Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Chi è Geova?

Tutto ciò che riguarda la dottrina dei Testimoni di Geova.

Moderatore: polymetis

Messaggiodi Quixote » 09/08/2019, 13:29

Vieri ha scritto:[…] non mi pare di aver mai usato un linguaggio di tal genere ed offensivo tipo: "brucerete tutti all'inferno".... :risata: :risata: e quindi il mio appello è rivolto sempre ad un maggior rispetto e moderazione.


Se lo fai, amico mio, rischi un warning per violazione del Regolamento, :risata: e non per l’“offesa”, ma perché sarebbe predicazione e proselitismo bello e buono. Scherzi a parte ho poi già detto che non consento si rivolti la frittata: la “propaganda” atea è comunque conseguente ai fini del forum, serve a smascherare le incoerenze del geovismo, se poi smaschera anche quelle del cattolicesimo, non so che farci, la sua base non razionale emozionale e semtimentale (sc. la fede) è comune, e vista dal di fuori assimila le due religioni e chi le professa. Ad ogni modo questo è il tuo quarto post consecutivo “intellettualmente inutile”, nessun raziocinio e solo brevi battute ironico-sarcastiche; escludo il quint’ultimo perché ho apprezzato la ritorsione della nozze di Cana: touché. :sorriso:

Non vedo però che ci sia di male a dire che Cristo si sia “suicidato”. Lo stesso potrei dire di Socrate, che poteva fuggire dal carcere (ho riletto proprio in questi giorni il meraviglioso Fedone), e ha preferito bere la cicuta, “per obbedire alle leggi” di Atene, lui Ateniese. Lo stesso ha fatto Giordano Bruno, non abiurando il suo pensiero e i suoi princípi. Ma potremmo moltiplicare gli esempi, quello che mi turba è l’assurdità di questo sacrificio “divino”, che l’uomo copernicano fatica sempre piú a comprendere: Dio ha fatto lo stesso nei milioni di pianeti potenzialmente abitabili e abitati nell’Universo? Il problema cristologico , che già divide le tre tradizionali religioni monoteiste, a dispetto del loro vantato pseudo-dialogo interconfessionale, non è solo un ostacolo insuperabile all’interconfessionalità, è segno e sintomo di una crisi interna di cui non intravvedo alcuna soluzione, perché Figura e Persona sempre piú inattuale, da ciò i vari abbandoni della fede, i vari teismi piú o meno sfumati, o peggio l’abbandono di anime candide in cult fantasiosi e superstiziosi – come per l’appunto il geovismo – quando non, addirittura, il loro sfruttamento da parte di “creativi” imbonitori, guru, santoni e via dicendo.

Mi auguro e spero non sia questo il caso di TdC, che dà per scontato che la salvezza dell’uomo avvenga per Grazia, e ciò mi confligge inesorabilmente col libero arbitrio, e anche col Catechismo, che se non altro gli affianca la giustificazione (artt.1987 ss.); questa deriva verso il protestantesimo è inquietante e perturbante, nella sua ingenuità, attraverso la quale finiremmo tutti per essere predestinati, ergo senza nessuna nostra scelta e responsabilità, e Dio Padre un dio irrazionale e incostante come un fanciullo, che nei suoi giochi di bimbo assegna in precedenza le parti poi sta a baloccarsi nelle nostre recite. Ma non aggiungo altro, solo mi piacerebbe sapere che ne pensa un vero cattolico, piú ferrato di me in teologia, perché se no finiamo di nuovo dritti nel Geova dispettoso vendicativo incoerente dei TdG, cui i nostri comportamenti e ragionamenti spiacciono, perché non è nostro compito pensare, altri l’ha già fatto al posto nostro, e a noi non rimane che fare quel che altri ci dice di fare, come tanti Lele cui non è consentito diventare adulti.
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 4168
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

Messaggiodi VictorVonDoom » 09/08/2019, 14:49

"Lui per salvare i colpevoli, ha dovuto donare il Figlio Suo "nella storia, il più Grande atto di Amore disinteressato", e per LUI , non v'era alternativa"

Non aveva alternativa??? Il Supremo, l'Onnipotente, colui che tutto sa e tutto può... Non aveva alternative??? Mmazza oh... Che considerazione che avete per il vostro dio! Ma tu sai cosa vuol dire non avere alternative? Continuo a rimanere esterrefatto di come non vi rendete conto di quanto sia umano, con gli stessi difetti e limitazioni degli uomini, questo dio in cui professate di credere.
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 2220
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Il festival degli atei .....

Messaggiodi Vieri » 09/08/2019, 17:38

Affermazione
.....Non vedo però che ci sia di male a dire che Cristo si sia “suicidato”.

Altra affermazione
Lui per salvare i colpevoli, ha dovuto donare il Figlio Suo "nella storia, il più Grande atto di Amore disinteressato", e per LUI , non v'era alternativa"

Non aveva alternativa??? Il Supremo, l'Onnipotente, colui che tutto sa e tutto può... Non aveva alternative??? Mmazza oh... Che considerazione che avete per il vostro dio! Ma tu sai cosa vuol dire non avere alternative? Continuo a rimanere esterrefatto di come non vi rendete conto di quanto sia umano, con gli stessi difetti e limitazioni degli uomini, questo dio in cui professate di credere.

Risposta
Giovanni 15
12Questo è il mio comandamento: che vi amiate gli uni gli altri come io ho amato voi. 13Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la sua vita per i propri amici. 14Voi siete miei amici, se fate ciò che io vi comando. 15Non vi chiamo più servi, perché il servo non sa quello che fa il suo padrone; ma vi ho chiamato amici, perché tutto ciò che ho udito dal Padre mio l'ho fatto conoscere a voi. 16Non voi avete scelto me, ma io ho scelto voi e vi ho costituiti perché andiate e portiate frutto e il vostro frutto rimanga; perché tutto quello che chiederete al Padre nel mio nome, ve lo conceda. 17Questo vi comando: che vi amiate gli uni gli altri.Giovanni 15

Ma accusate di proselitismo un "povero Cristo" e continuare a fare imperterriti il vostro squallido show farneticando su una religione che avete rinnegato ?
Per me c'è qualche cosa che non quadra......
Pace e bene....
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 6881
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Mauro1971 » 09/08/2019, 17:49

Vieri ha scritto:
Giovanni 15
12Questo è il mio comandamento: che vi amiate gli uni gli altri come io ho amato voi. 13Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la sua vita per i propri amici. 14Voi siete miei amici, se fate ciò che io vi comando. 15Non vi chiamo più servi, perché il servo non sa quello che fa il suo padrone; ma vi ho chiamato amici, perché tutto ciò che ho udito dal Padre mio l'ho fatto conoscere a voi. 16Non voi avete scelto me, ma io ho scelto voi e vi ho costituiti perché andiate e portiate frutto e il vostro frutto rimanga; perché tutto quello che chiederete al Padre nel mio nome, ve lo conceda. 17Questo vi comando: che vi amiate gli uni gli altri.Giovanni 15

Ma accusate di proselitismo un "povero Cristo" e continuare a fare imperterriti il vostro squallido show farneticando su una religione che avete rinnegato ?
Per me c'è qualche cosa che non quadra......
Pace e bene....

:risatina:
Allegati
39454400_2161023584139157_1809090428947922944_n.jpg
39454400_2161023584139157_1809090428947922944_n.jpg (36.21 KiB) Osservato 541 volte
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 9610
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi Quixote » 09/08/2019, 18:20

Vieri ha scritto:
Per me c'è qualche cosa che non quadra..........


Esatto Vieri, c’è qualcosa che non quadra, ed è che sei contraddetto da tutti, non solo dagli atei, ma anche dai pochi credenti non insipienti che frequentano il forum. Ma da questo orecchio sei completamente sordo, assai meglio per te, mosca bianca, credere all’esorcista, che nella pict mi ricorda Costanzo, che incontrato in autostrada, ebbe il buon senso di rispondermi, a domanda diretta, «a quel che dico a volte ci credo, a volte no». Tu questa umiltà te la scordi, sei capace solo di accusare gli altri delle tue farneticazioni, e far la vittima se qualcuno ti replica spazientito delle tue idiosincrasie. A me puoi dar dell’imbecille, anche dello "stronzo", che o accetterei in silenzio, o me ne servirei per dimostrare la tua mancanza di raziocinio; ma solo se servisse agli altri, non ho il tuo vezzo – che ipocritamente riferisci agli altri – di desiderare l’ultima parola. Ad ogni modo, la prossima volta che dài del rinnegato agli altri – con me lo puoi tranquillamente fare – attento che rischi un warning, e questa volta senza scherzo; non per altro, ma alla tua età sarebbe ora imparare un po’ di buona educazione, e non quella che ti hanno impartito ai cappuccini, ove parrebbe sia ancor di moda dar del frocio ai gay, della puttana alle maddalene e del rinnegato a chi cambia religione, per la cui libertà sanciscono e la Costituzione Italiana e quella dei Diritti Universali dell’Uomo.

Angelo/mod
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 4168
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

Grazie.

Messaggiodi Vieri » 09/08/2019, 18:44

Grazie per le considerazioni di stima…. :piange:
:addio:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 6881
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Quixote » 09/08/2019, 19:42

Sesto intervento “intellettualmente inutile” consecutivo. Mi spiace, ma il mio dovere di mod m’impedisce di portar rispetto al tuo amor proprio, se lesivo di quello degli altri foristi.
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 4168
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

Messaggiodi VictorVonDoom » 09/08/2019, 22:19

Ma sai, personalmente non mi sento toccato da certe "accuse", tanto quanto mi scivola addosso il "mentalmente malati" Watchtoweriano, capisco che è il rifugio di chi messo alle strette dal ragionamento, cerca sollievo dalla dissonanza cognitiva con queste giustificazioni.
Io però continuo a non capire. Stiamo commentando il dio che voi stessi ci state presentando. A certe obiezioni non potete rispondere con ragionamenti circolari o slogan. Capite bene che significa che non avete ragionamenti solidi.
Ma davvero questo dio di Vieri e tdc è l'unico di cui possiamo parlare ? Non ne esiste un altro un attimino più divino e meno umano e inevitabilmente confutabile?
Visto che sono in ferie... :hawaii: Qualche lettura da suggerire? :spiaggia:
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 2220
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Morpheus » 10/08/2019, 0:42

VictorVonDoom ha scritto:Visto che sono in ferie... :hawaii: Qualche lettura da suggerire? :spiaggia:


Io sto leggendo:
- Diavoli (un libro che racconta le manovre ecomoniche avvenute dopo la crisi del 2007)
- un libro di Hawking sulle grandi domande, con degli spunti interessanti, soprattutto sulla manipolazione del genoma umano, che per Hawking sara' inevitabile (cosa che gia' immaginavo), ma anche necessaria per un paio di buone ragioni (a cui non avevo pensato).
- un libro di Barrow sugli universi compatibili con la relativita'

Ciao
“I nostri nemici sono stati l’ignoranza e la rassegnazione”. Non so perché, ma ormai è andata così.

Presentazione
Morpheus
Utente Senior
 
Messaggi: 1113
Iscritto il: 13/01/2014, 10:52

Messaggiodi Wyclif » 10/08/2019, 3:36

VictorVonDoom ha scritto:Ma sai, personalmente non mi sento toccato da certe "accuse", tanto quanto mi scivola addosso il "mentalmente malati" Watchtoweriano,



E' il corpo direttivo dei Testimoni di Geova che ha apostatato dalla parola di Dio, il termine apostata non può applicarsi a noi che abbiamo lasciato questa setta, non più di quanto si poteva applicare agli apostoli che lasciarono il sistema farisaico di Israele. Il Cd dei tdg sa bene che egli si è allontanato dalla Bibbia e da Dio per cui batte continuamente i suoi ex fratelli con espressioni offensive sulle pagine della torre di Guardia.
Presentazione





"Dobbiamo ubbidire a Dio quale Governante anziché agli uomini" Atti 5:29
Avatar utente
Wyclif
Utente Senior
 
Messaggi: 1801
Iscritto il: 14/12/2014, 9:22

Messaggiodi VictorVonDoom » 10/08/2019, 8:06

Ma io sono apostata e me ne vanto! :ironico:
Non mi offende il termine. Ho abbandonato la mia precedente religione volontariamente. Quindi sono un apostata nel vero senso della parola.
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 2220
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Necche » 17/08/2019, 10:44

Caro Victor
Geova e Javè non sono la stessa Persona. Il Dio della Bibbia non ferma le guerre per quel libero arbitrio che ci ha dato, le accetta ,ma non ne è la causa. Il suo vero volto ce lo ha rivelato Gesù soprattutto con la parabola del figliol prodigo e con la preghiera del Padre nostro. Nel giudizio finale porta con sé tutti quelli che hanno fatto la sua volontà, non li lascia su una terra paradisiaca che, più bella che voglia essere, non è mai bella come colui che l’ha creata. Gli altri, che si sono autoesclusi dalla sua visione prendendo una strada diversa da quella da Lui indicata, rimarranno nelle tenebre, in una perenne sofferenza per propria scelta. Non incute terrore perché è amore che tutto perdona. Geova invece tiene a sé i suoi seguaci con due spade sempre pendenti sulla loro testa: la battaglia di Armaghedon e la disassociazione con relativo ostracismo. Per non parlare di tutte quelle regole e regolette che tolgono il respiro e che nulla hanno a che fare con la sua Parola. Un bambino della scuola materna, alla maestra che le offriva un dolcetto di compleanno, disse:” Dopo Geova che dice?” Ma cosa vuol dire Geova ad un bambino di pochi anni se si mangia un dolcetto? Lo punisce per un dolcetto? Che ci provasse! Altri sono i peccati! Ma cosa centra un compleanno di tanti secoli fa finito male ( la testa del Battista)? Se su una strada ho avuto un incidente non ci passo più e addirittura proibisco ad altri di non passarci? Un ragionamento assurdo, anche perché in quei versetti non si evidenzia un divieto né per quei tempi e tanto meno per oggi! E’ questo ciò che inculcano ai bambini : paura e terrore di questo dio sempre pronto lì a punire attraverso il suo canale privilegiato(inventato di sana pianta, non c’è nessun versetto che affermi ciò!): gli anziani che a porte chiuse sentenziano e respingono chi non è in linea con il CD ( la Bibbia è solo un paravento).Odioso è poi l’obbligo di fare la spia: un controllo ferreo! Ecco perché vanno sempre in due: l’uno deve controllare l’altro, atteggiamento sostenuto da qualche versetto pescato chissà dove che, se andava bene per quell’epoca, oggi, con i mezzi moderni che abbiamo non occorre andare in coppia, si può benissimo evangelizzare anche stando da soli seduti davanti ad un computer, oppure andando in giro da soli con un tablet. Rispetto il tuo rigettare sia l’uno che l’altro Dio, ma se proprio ne vuoi parlare, facciamo un distinguo. Non puoi, per affondare chi ti ha deluso, portarti dietro anche l’altro! E’ inutile ripetere sempre lo stesso ritornello: sono uguali. Non lo sono per niente! Ti saluto
Necche
Nuovo Utente
 
Messaggi: 307
Iscritto il: 05/03/2011, 21:20

Messaggiodi VictorVonDoom » 17/08/2019, 14:50

Ripetete con me:

Sto commentando il dio che VOI STESSI state presentando.

Il dio di cui parli tu, che accetta le guerre e tutte le sofferenze a persone innocenti che ne conseguono, mi fa ribrezzo come Geova e e non differisce poi tanto dal Geova dei TdG.

Chiamalo jave o come vuoi. Non cambia incartandolo diversamente.
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 2220
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Victor hai un concetto di Dio errato

Messaggiodi Vieri » 17/08/2019, 15:31

VictorVonDoom ha scritto:Ripetete con me:

Sto commentando il dio che VOI STESSI state presentando.

Il dio di cui parli tu, che accetta le guerre e tutte le sofferenze a persone innocenti che ne conseguono, mi fa ribrezzo come Geova e e non differisce poi tanto dal Geova dei TdG.

Chiamalo jave o come vuoi. Non cambia incartandolo diversamente.

Permetti di dirti che non hai capito nulla ? Ma non per colpa tua.
IL DISCORSO SUL MONTE
Le beatitudini
31Vedendo le folle, Gesù salì sul monte: si pose a sedere e si avvicinarono a lui i suoi discepoli. 2Si mise a parlare e insegnava loro dicendo:

3«Beati i poveri in spirito,
perché di essi è il regno dei cieli.
4Beati quelli che sono nel pianto,
perché saranno consolati.
5Beati i miti,
perché avranno in eredità la terra.
6Beati quelli che hanno fame e sete della giustizia,
perché saranno saziati.
7Beati i misericordiosi,
perché troveranno misericordia.
8Beati i puri di cuore,
perché vedranno Dio.
9Beati gli operatori di pace,
perché saranno chiamati figli di Dio.
10Beati i perseguitati per la giustizia,
perché di essi è il regno dei cieli.
11Beati voi quando vi insulteranno, vi perseguiteranno e, mentendo, diranno ogni sorta di male contro di voi per causa mia. 12Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli. Così infatti perseguitarono i profeti che furono prima di voi.
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 6881
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Wyclif » 17/08/2019, 16:27

VictorVonDoom ha scritto:Ma io sono apostata e me ne vanto! :ironico:
Non mi offende il termine. Ho abbandonato la mia precedente religione volontariamente. Quindi sono un apostata nel vero senso della parola.


Nel senso che hai lasciato la tua religione precedente, come gli apostoli lasciarono la religione dei farisei, ma biblica mente l'apostata è chi va oltre ciò che e scritto, e leggendo la Torre di Guardia il Corpo Direttivo è andato oltre ciò che e scritto da quando la setta fu fondata da Russell e poi con il colpo di stato Rutherford rubò potere per impadronirsi della direttiva della casa editrice WTS-
Presentazione





"Dobbiamo ubbidire a Dio quale Governante anziché agli uomini" Atti 5:29
Avatar utente
Wyclif
Utente Senior
 
Messaggi: 1801
Iscritto il: 14/12/2014, 9:22

Messaggiodi Wyclif » 17/08/2019, 16:35

Vorrei dire a tutti i TDG che ci leggono voi ci chiamate apostati rammentate che anche Gesù fu chiamato apostata dagli scribi e Farisei, anzi la torre di Guardia dice che Gesù mori con l'accusa di essere un Apostata. Grazie TdG di paragonarci a Gesù!
Presentazione





"Dobbiamo ubbidire a Dio quale Governante anziché agli uomini" Atti 5:29
Avatar utente
Wyclif
Utente Senior
 
Messaggi: 1801
Iscritto il: 14/12/2014, 9:22

Messaggiodi VictorVonDoom » 17/08/2019, 16:53

Vieri ha scritto:
VictorVonDoom ha scritto:Ripetete con me:

Sto commentando il dio che VOI STESSI state presentando.

Il dio di cui parli tu, che accetta le guerre e tutte le sofferenze a persone innocenti che ne conseguono, mi fa ribrezzo come Geova e e non differisce poi tanto dal Geova dei TdG.

Chiamalo jave o come vuoi. Non cambia incartandolo diversamente.

Permetti di dirti che non hai capito nulla ? Ma non per colpa tua.
IL DISCORSO SUL MONTE
Le beatitudini
31Vedendo le folle, Gesù salì sul monte: si pose a sedere e si avvicinarono a lui i suoi discepoli. 2Si mise a parlare e insegnava loro dicendo:

3«Beati i poveri in spirito,
perché di essi è il regno dei cieli.
4Beati quelli che sono nel pianto,
perché saranno consolati.
5Beati i miti,
perché avranno in eredità la terra.
6Beati quelli che hanno fame e sete della giustizia,
perché saranno saziati.
7Beati i misericordiosi,
perché troveranno misericordia.
8Beati i puri di cuore,
perché vedranno Dio.
9Beati gli operatori di pace,
perché saranno chiamati figli di Dio.
10Beati i perseguitati per la giustizia,
perché di essi è il regno dei cieli.
11Beati voi quando vi insulteranno, vi perseguiteranno e, mentendo, diranno ogni sorta di male contro di voi per causa mia. 12Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli. Così infatti perseguitarono i profeti che furono prima di voi.



Ripetiamo insieme:

Sto commentando il concetto di Dio secondo le VOSTRE PAROLE.
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 2220
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Necche » 17/08/2019, 18:03

Caro Victor
Vogliamo parlare del libero arbitrio che ho accennato nell’ultima risposta? O l’hai sorvolato? Dio non ha creato un pupazzo per giocarci, ma una persona libera di scegliere il bene e il male ed è questa capacità che ci rende unici nel creato. Ed è proprio per questa libertà che Dio non interviene, se lo facesse, annullerebbe questo dono e Lui diventerebbe un burattinaio che manovra i suoi burattini, allora sì che sarebbe un Dio crudele che gioca a guerra con i suoi pupazzetti. Volete la guerra? Fatela, vi dico solo che non è questa la mia via e ce la indica, spetta a noi seguirla o no. Ti saluto
Necche
Nuovo Utente
 
Messaggi: 307
Iscritto il: 05/03/2011, 21:20

Messaggiodi VictorVonDoom » 17/08/2019, 19:04

È già stato obiettato che questo ragionamento non prende in considerazione il libero arbitrio di tutti quelli che muoiono e non hanno scelto di fare la guerra, bambini compresi, o hai sorvolato?
Vabbè dai, inutile dire sempre le stesse cose, non avete risposte se non la solita propaganda.
Quando finirete di portare dio ad un livello così umano avrete fatto un passo avanti
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 2220
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Precedente

Torna a Argomenti dottrinali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici