Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Prigionieri dei continui cambiamenti

Tutto ciò che riguarda la dottrina dei Testimoni di Geova.

Moderatore: polymetis

Prigionieri dei continui cambiamenti

Messaggiodi Achille » 11/10/2016, 20:06

"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 13969
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Romagnolo » 11/10/2016, 20:46

Maaaammmma miaaa...quanto amo questi ritorni al passato spacciati per nuova luce divina.
Dimostrano inequivocabilmente che siamo stati per anni "prigionieri" di una organizzazione 100% umana !!!
La cosa infatti che più mi è inconcepibile è come possa un Dio di Verità tenere per decenni nella Falsità chi lo vuole servire.
Specie se prima già era nella Verità...o quasi.
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Master
 
Messaggi: 6135
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi nico70 » 11/10/2016, 21:01

Ma quanta luce "nuova" o "vecchia" ?......Non si capisce, una verità "assoluta" ma mutevole, unti su unti, pecore e capri ,date, ora anche questo!

Questo schiavo fedele e .....non so ! Mah :boh:
nico70
Nuovo Utente
 
Messaggi: 206
Iscritto il: 02/10/2015, 18:04

Messaggiodi VictorVonDoom » 11/10/2016, 23:42

La cosa tragica è che ai TdG non gliene frega un tubo di tutto questo. Ce ne interessiamo solo noi ex che, a conti fatti, siamo più informati noi della loro religione che loro stessi che ne fanno parte. Non puoi neanche intavolare con loro una discussione su come i continui cambiamenti dimostrino che non hanno la guida divina, perchè la maggior parte di loro non conosce ne i vecchi ne i nuovi intendimenti. Non so neanche perchè il CD o chi per lui perda tutto 'sto tempo a rivedere le dottrine, tanto le conoscono si e no il 10% dei TdG. Il restante 90% sa solo che siamo negli ultimi giorni e presto verrà il nuovo mondo.
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2817
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Socrate69 » 12/10/2016, 5:24

Non è un caso se il passo di Efesini 4: 14 calza loro in modo perfetto, la loro maturità "spirituale" essendosi fermata a quella di "bambini" :
14  affinché non siamo più bambini, agitati+ come da onde e portati qua e là da ogni vento d’insegnamento+ per mezzo dell’inganno+ degli uomini, per mezzo dell’astuzia nell’artificio dell’errore.
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4267
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi Ancientofdays » 12/10/2016, 10:19

Come dice l'autore dell'articolo : "Ma nessuno di loro è mai davvero sicuro di quale sia la dottrina vigente."

E' talmente vero che la confusione dottrinale ha degli effetti anche su come "predicano". Una volta messaggio e conversazioni erano consistenti e andavano in profondità su aspetti dottrinali.

Ora il messaggio che portano , riviste o video, è insulso; neppure un testo di prima elementare è cosi banale nel contenuto.
Ancientofdays
Nuovo Utente
 
Messaggi: 330
Iscritto il: 11/06/2009, 16:44

Messaggiodi Tranqui » 12/10/2016, 12:12

Achille ha scritto:https://jwanalyze.wordpress.com/2016/10/11/prigionieri-dei-continui-cambiamenti/#more-19455

Interessantissimo articolo

:ok: spiega bene i cambiamenti
Presentazione

Immagine


Il peccato originale e' uno. Tutti gli altri sono solo imitazioni.

Mario Zucca)
Avatar utente
Tranqui
Utente Master
 
Messaggi: 5519
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32

Messaggiodi mario » 12/10/2016, 13:14

Saranno passati 100 anni si ritorna a intendimenti vecchi vorra' dire che Dio cambia idea ogni nanosecondo (restando nei tempi divini) loro solo riferiscono il messaggio .
È difficile sapere cosa sia la verità, ma a volte è molto facile riconoscere una falsità.
A. Einstein
La falsità è la verità degli altri.
O. Wilde
La religione è vera per la plebe, falsa per il saggio e redditizia per quelli che ne fanno un mestiere.Seneca


Presentazione
Avatar utente
mario
Utente Junior
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 11/01/2011, 17:00


Torna a Argomenti dottrinali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: deliverance1979 e 2 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici