Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Un testimone di Geova non può pregare x chiunque

Tutto ciò che riguarda la dottrina dei Testimoni di Geova.

Moderatore: polymetis

Un testimone di Geova non può pregare x chiunque

Messaggiodi mario » 28/09/2017, 7:05

Non so se questo argomento sia gia stato discusso, ma per chi non lo sapesse un TG non può pregare per i dissociati.
Questo perché ha rifiutato Geova quindi lui non ascolta tali preghiere.
Per alcuni genitori questa cosa procura grande preoccupazione e dispiacere.
Personalmente ricordo di aver visto una madre piangere x i propri figli.
È difficile sapere cosa sia la verità, ma a volte è molto facile riconoscere una falsità.
A. Einstein
La falsità è la verità degli altri.
O. Wilde
La religione è vera per la plebe, falsa per il saggio e redditizia per quelli che ne fanno un mestiere.Seneca


Presentazione
Avatar utente
mario
Utente Junior
 
Messaggi: 839
Iscritto il: 11/01/2011, 17:00

Messaggiodi mario » 28/09/2017, 7:09

Vorrei aggiungere che non mi sembra affatto in armonia con gli insegnamenti di Cristo.
È difficile sapere cosa sia la verità, ma a volte è molto facile riconoscere una falsità.
A. Einstein
La falsità è la verità degli altri.
O. Wilde
La religione è vera per la plebe, falsa per il saggio e redditizia per quelli che ne fanno un mestiere.Seneca


Presentazione
Avatar utente
mario
Utente Junior
 
Messaggi: 839
Iscritto il: 11/01/2011, 17:00

Messaggiodi MatrixRevolution » 28/09/2017, 9:23

mario ha scritto:Non so se questo argomento sia gia stato discusso, ma per chi non lo sapesse un TG non può pregare per i dissociati.
Questo perché ha rifiutato Geova quindi lui non ascolta tali preghiere.
Per alcuni genitori questa cosa procura grande preoccupazione e dispiacere.
Personalmente ricordo di aver visto una madre piangere x i propri figli.


Non credo sia esatto. Leggendo https://wol.jw.org/it/wol/d/r6/lp-i/2001887#h=1:0-12:79
si evince che non dovrebberlo farlo in pubblico, però in privato è possibile.
Iscriviti al gruppo: Testimoni di Geova su Facebook
Avatar utente
MatrixRevolution
Responsabile Tecnico del Forum
 
Messaggi: 1591
Iscritto il: 14/06/2009, 18:42
Località: Roma

Messaggiodi mario » 28/09/2017, 10:30

L' articolo da te citato parla di espulsi io parlo di persone che si dissociano loro x propria volontà.
È difficile sapere cosa sia la verità, ma a volte è molto facile riconoscere una falsità.
A. Einstein
La falsità è la verità degli altri.
O. Wilde
La religione è vera per la plebe, falsa per il saggio e redditizia per quelli che ne fanno un mestiere.Seneca


Presentazione
Avatar utente
mario
Utente Junior
 
Messaggi: 839
Iscritto il: 11/01/2011, 17:00

Messaggiodi Socrate69 » 28/09/2017, 12:09

mario ha scritto:L' articolo da te citato parla di espulsi io parlo di persone che si dissociano loro x propria volontà.

I dissociati vengono considerati dei rinnegati e addirittura apostati e oppositori.
E cosa sperano che accada agli oppositori i TdG ? Lo dicono le loro stesse pubblicazioni:
https://wol.jw.org/it/wol/d/r6/lp-i/200 ... tori&p=par
"Pregare “venga il tuo regno” significa chiedere che il Regno di Dio agisca contro tutti gli oppositori terreni del dominio divino. Questo si verificherà presto, dando inizio a un paradiso mondiale di giustizia, pace e prosperità. (Sal. 72:1-15; Dan. 2:44; 2 Piet. 3:13) La volontà di Geova viene già fatta in cielo, e chiedere che si compia sulla terra significa supplicare che Dio adempia i suoi propositi per il nostro pianeta; questo include che egli elimini i suoi oppositori odierni, proprio come eliminò i suoi oppositori nell’antichità."
C'è un però...
Loro sperano sempre che un dissociato "si ravveda" e ritorni nell'ovile, ma se ciò non dovesse accadere prima di Armaghedon, si dicono che 'se la sarà cercata', magari immaginandosi come Noè che entra nell'arca lasciandosi dietro gli empi.
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3699
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi Testimone di Cristo » 28/09/2017, 16:09

Matteo 5:44 Ma io vi dico: amate i vostri nemici e pregate per quelli che vi perseguitano...
A parte che coloro che si dissociano ," non sono certo loro nemici.." lo fanno primariamente " correggetemi se erro", poichè si sono aperti i loro occhi.., per vedere le contraddizioni dell'organizzazione che servivano , e non credono che il loro CD , sia lo sfd delle scritture,
Mentre Il Cristo Il Signore insegna non solo a pregare, ma anche ad amarli...
Che differenza enorme vi è in ciò che insegnano a confronto
ciao
Presentazione
Quanto ci Ama Gesù, Egli Donò la Sua Vita per noi
Luca 23,34 Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».
Testimone di Cristo
Utente Junior
 
Messaggi: 882
Iscritto il: 12/12/2014, 12:30
Località: Caserta

Socrate sono sconvolto....

Messaggiodi Vieri » 28/09/2017, 16:31

Socrate69 ha scritto:
mario ha scritto:L' articolo da te citato parla di espulsi io parlo di persone che si dissociano loro x propria volontà.

I dissociati vengono considerati dei rinnegati e addirittura apostati e oppositori.
E cosa sperano che accada agli oppositori i TdG ? Lo dicono le loro stesse pubblicazioni:
https://wol.jw.org/it/wol/d/r6/lp-i/200 ... tori&p=par
"Pregare “venga il tuo regno” significa chiedere che il Regno di Dio agisca contro tutti gli oppositori terreni del dominio divino. Questo si verificherà presto, dando inizio a un paradiso mondiale di giustizia, pace e prosperità. (Sal. 72:1-15; Dan. 2:44; 2 Piet. 3:13) La volontà di Geova viene già fatta in cielo, e chiedere che si compia sulla terra significa supplicare che Dio adempia i suoi propositi per il nostro pianeta; questo include che egli elimini i suoi oppositori odierni, proprio come eliminò i suoi oppositori nell’antichità."
C'è un però...
Loro sperano sempre che un dissociato "si ravveda" e ritorni nell'ovile, ma se ciò non dovesse accadere prima di Armaghedon, si dicono che 'se la sarà cercata', magari immaginandosi come Noè che entra nell'arca lasciandosi dietro gli empi.

Non sto scherzando di essere sconvolto di come hanno manipolato perfino il "Padre Nostro".....ma dove esiste la parola "perdono", "amore" verso il prossimo .....ma non certo pregare e quindi chiedere di eliminare gli oppositori alla nostra fede come quelli dell'ISIS ! :piange: :piange:
Ma loro prendono sempre il "Geova antico che gli fa comodo ? :boh: :boh:
https://wol.jw.org/it/wol/d/r6/lp-i/200 ... tori&p=par

Venga il tuo regno. Si compia la tua volontà, come in cielo, anche sulla terra”. (Matt. 6:10) In relazione a questa richiesta della preghiera modello, dovremmo ricordare che il “regno” è il celeste governo messianico retto da Cristo e dai “santi” risuscitati uniti a lui. (Dan. 7:13, 14, 18; Isa. 9:6, 7) Pregare “venga il tuo regno” significa chiedere che il Regno di Dio agisca contro tutti gli oppositori terreni del dominio divino. Questo si verificherà presto, dando inizio a un paradiso mondiale di giustizia, pace e prosperità. (Sal. 72:1-15; Dan. 2:44; 2 Piet. 3:13) La volontà di Geova viene già fatta in cielo, e chiedere che si compia sulla terra significa supplicare che Dio adempia i suoi propositi per il nostro pianeta; [size=150]questo include che egli elimini i suoi oppositori odierni, proprio come eliminò i suoi oppositori nell’antichità. — Leggi Salmo 83:1, 2, 13-18.[/size]

Ma qualcuno di loro si rende conto di cosa voglia dire la parola "eliminare" ?
togliere, rimuovere, levare, abolire, abrogare, sopprimere, annullare, cancellare, cassare.....

E poi vorrebbero essere definiti "cristiani".... :piange: :piange:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5645
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Cogitabonda » 28/09/2017, 17:56

C'è davvero di che essere sconvolti!

L'amore di Dio, per i cristiani, è un dono che viene elargito a tutti, ma ci sono coloro che lo rifiutano e non riescono a goderne. I TdG invece insegnano che Dio smette di amare chi non obbedisce alle sue leggi, come per esempio tutti quei credenti che lo adorano in un modo "sbagliato". Questo Geova mi sembra assai poco somigliante a quel Padre di cui parlava Gesù.

L'articolo citato da Matrix parla in effetti della possibilità per un TdG di pregare per un disassociato (in privato, perché farlo in presenza di altri fratelli potrebbe turbarli), ma vedo che limita questa eventualità ai casi in cui il disassociato mostri qualche segno di ravvedimento.
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame
La mia presentazione
Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8393
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Concordo..

Messaggiodi Vieri » 28/09/2017, 19:43

:triste:
Cogitabonda ha scritto:C'è davvero di che essere sconvolti!

L'amore di Dio, per i cristiani, è un dono che viene elargito a tutti, ma ci sono coloro che lo rifiutano e non riescono a goderne. I TdG invece insegnano che Dio smette di amare chi non obbedisce alle sue leggi, come per esempio tutti quei credenti che lo adorano in un modo "sbagliato". Questo Geova mi sembra assai poco somigliante a quel Padre di cui parlava Gesù.

L'articolo citato da Matrix parla in effetti della possibilità per un TdG di pregare per un disassociato (in privato, perché farlo in presenza di altri fratelli potrebbe turbarli), ma vedo che limita questa eventualità ai casi in cui il disassociato mostri qualche segno di ravvedimento.

:ok: E mi volevo ricollegare anche al thread precedente dove si parla di "ipocrisia".......e se omettere ad arte l'altra parte del "Padre Nostro" dove dice: "rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori..." non sia il massimo dell'ipocrisia.....!
Non ho ancora parole..... :triste:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5645
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55


Torna a Argomenti dottrinali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici