Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

"Vicini alla fine di questo sistema di cose"

Tutto ciò che riguarda la dottrina dei Testimoni di Geova.

Moderatore: polymetis

"Vicini alla fine di questo sistema di cose"

Messaggiodi Socrate69 » 10/12/2017, 17:30

Mi stavo preoccupando: Era da un pò che non sentivo parlare dell' "imminenza della fine"...

https://tv.jw.org/#it/mediaitems/Studio ... 09_1_VIDEO
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3716
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi Panacca » 10/12/2017, 17:41

Con la Generazione Sovrapposta hanno toccato il FONDO!!!!

Ma la colpa non è Loro ma di chi ascolta che diventano doppiamente colpevoli!!!!
Presentazione

Ci sono due tipi di sciocchi:
chi vede complotti dappertutto
e chi non li vede da nessuna parte
entrambi sono dispensati dal Pensare.
Avatar utente
Panacca
Utente Senior
 
Messaggi: 1414
Iscritto il: 20/01/2015, 18:49

Messaggiodi Panacca » 10/12/2017, 19:21

“Non avremo tempo di invecchiare e di andare in pensione dal servizio di questo prospero Regno che presto pulirà questo vecchio mondo con Gog di Magog e distruggerà tutto. Poi le persone di buona volontà potranno godere di eterna giovinezza sotto il glorioso e nuovo sistema di cose tanto atteso per secoli da uomini giusti di tutta la terra.” – La Torre di Guardia 1 Gennaio 1954 p.9 par.20
Presentazione

Ci sono due tipi di sciocchi:
chi vede complotti dappertutto
e chi non li vede da nessuna parte
entrambi sono dispensati dal Pensare.
Avatar utente
Panacca
Utente Senior
 
Messaggi: 1414
Iscritto il: 20/01/2015, 18:49

Messaggiodi Achille » 10/12/2017, 19:28

Panacca ha scritto:“Non avremo tempo di invecchiare e di andare in pensione dal servizio di questo prospero Regno che presto pulirà questo vecchio mondo con Gog di Magog e distruggerà tutto. Poi le persone di buona volontà potranno godere di eterna giovinezza sotto il glorioso e nuovo sistema di cose tanto atteso per secoli da uomini giusti di tutta la terra.” – La Torre di Guardia 1 Gennaio 1954 p.9 par.20
Io sono nato un anno dopo che hanno scritto queste parole. E sono anche andato in pensione.
Falsi profeti.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12373
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Panacca » 10/12/2017, 19:32

Achille ha scritto:
Panacca ha scritto:“Non avremo tempo di invecchiare e di andare in pensione dal servizio di questo prospero Regno che presto pulirà questo vecchio mondo con Gog di Magog e distruggerà tutto. Poi le persone di buona volontà potranno godere di eterna giovinezza sotto il glorioso e nuovo sistema di cose tanto atteso per secoli da uomini giusti di tutta la terra.” – La Torre di Guardia 1 Gennaio 1954 p.9 par.20
Io sono nato un anno dopo che hanno scritto queste parole. E sono anche andato in pensione.
Falsi profeti.


Falsi ed Arroganti!!!!
avessero almeno un briciolo di umiltà nel riconoscerlo!
Presentazione

Ci sono due tipi di sciocchi:
chi vede complotti dappertutto
e chi non li vede da nessuna parte
entrambi sono dispensati dal Pensare.
Avatar utente
Panacca
Utente Senior
 
Messaggi: 1414
Iscritto il: 20/01/2015, 18:49

Messaggiodi Socrate69 » 10/12/2017, 20:15

Da una loro pubblicazione (https://wol.jw.org/it/wol/d/r6/lp-i/200 ... feti&p=par)

“I profeti profetizzano in nome mio falsità. Io non li ho mandati, né ho comandato loro né ho parlato loro. Vi pronunciano profeticamente una visione falsa e una divinazione e una cosa senza valore e la scaltrezza del loro cuore”. (Ger. 14:14) Quei falsi profeti asserivano di parlare nel nome di Geova, ma diffondevano le proprie idee, la propria sapienza. Perciò le loro parole erano “una cosa senza valore”.

Non esiste chi corrisponde meglio di loro a questa loro descrizione !
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3716
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi deliverance1979 » 10/12/2017, 20:54

Sono semplicemente fantastici....
Li adoro, finalmente fanno i discorsi i buffoni di Brooklyn.

Ahh che poesia.

Peccato che con lo stesso pathos, la stessa convinzione e la stessa fiducia nelle loro fantavaccate, sono stati preceduti nell'ordine (per usare una frase del rag. Fantozzi)...

Pastor Russell 1874 - 1916, quando praticamente si riferiva alle guerre ed ai segni del 1700 - 1800 che avrebbero dovuto anticipare la famosa fine del 1914 (andarono in viaggio persino in Israele perchè pensavano di essere rapiti in cielo... che classe).... prima vaccata. :fronte:

Poi ci pensò il giudice Rhuterfor, che pontificava che milioni di viventi all'ora (1914 in poi, che non dimentichiamoci mai, da data della fine divenne come data di inizio della fine) non sarebbero mai morti, giungiamo al 1994, passando per il 1969 prima ed il 1975 poi, periodo carico di aspettative inerenti la fine, ma come sempre nulla accadde.... Ve lo ricordate il giudice? Fece edificare la villa di Beth Sarim perchè pensava che gli antichi patriarchi sarebbero risorti presto, e lui li avrebbe accolti.....e stiamo alla seconda vaccata... :fronte:

Poi venne l'insulso libro conoscenza che conduce alla vita eterna, ed il nuovo intendimento sulla fine, correva il 1995 e bisognava mettere un'altra pezza a quel periodo 1914-1994, cosi carico di segni dei tempi, quali due guerre mondiali, la predicazione mondiale, pestilenze, grido di pace e sicurezza e via dicendo.... che aggiornava il concetto di generazione, che non era più scritturale (durata della vita di 70 - 80 anni) ma era relativa ad un arco di tempo (come se gli oltre 100 anni trascorsi da che pastor Russell sparò le sue vaccate, erano acqua fresca)..... fatto sta, venne l'11 settembre 2001, tanti se la fecero sotto, si pensava che forse stavolta i buffoni di Brooklyn ci avevano preso, il XXI° secolo era iniziato con la paura del terrorismo globalizzato.... ma nulla di fatto, si fece sera e si fece mattina e ci si preparava ad un nuovo revisited.... terza vaccata... :mirror: :mirror: :mirror: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio:

E veniamo al 2007, anno in cui viene rivisto il numero dei 144.000 che da essere finiti di venire raccolti nel 1935, il numero limitato si riaprì come per magia, ed ora, si sono inventati il quarto revisited inerente le generazioni che si sovrappongono... :fronte:

Il TDG medio, nei suoi tick nervosi di imbarazzo e nel rispondere con loop ripetitivi ascoltati alle adunanze, continuerà a dire che in realtà non è cambiato niente, quando effettivamente stiamo alla quarta revisione di "una fine imminente"....
dopo ben 143 anni di aspettazione..... :fronte: :fronte: :fronte:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4977
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Socrate69 » 10/12/2017, 22:58

antiwatchtower_womens_size_vneck_dark_tshirt.jpg
antiwatchtower_womens_size_vneck_dark_tshirt.jpg (24.27 KiB) Osservato 1766 volte
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3716
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi Romagnolo » 10/12/2017, 23:01

Ciao Deliv. Dimentichi la fine prevista per il 1941 quando Rutherford si aspettava l' invasione degli USA ad opere delle armate Nazifasciste e conseguente Armaghedon.
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4989
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi Achille » 11/12/2017, 6:38

Romagnolo ha scritto:Ciao Deliv. Dimentichi la fine prevista per il 1941 quando Rutherford si aspettava l' invasione degli USA ad opere delle armate Nazifasciste e conseguente Armaghedon.
Anche nel 1935 erano assolutamente certi che mancavano pochi mesi alla fine:

Immagine
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12373
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Il colmo...

Messaggiodi Socrate69 » 11/12/2017, 7:50

... stà nel leggere burle su chi oggi continua a predire fini di mondo, e questo proprio su siti di Testimoni di Geova, i campionissimi in assoluto di false predizioni...
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3716
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Pensierino di Natale...(irrispettoso)...

Messaggiodi Vieri » 11/12/2017, 10:17

Ma con tutte queste prediche nessuno mai in sala si toccava nelle parti basse?.... :risata: :risata:
Buon tutto a tutti....
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5684
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Panacca » 11/12/2017, 10:18

Achille ha scritto:
Romagnolo ha scritto:Ciao Deliv. Dimentichi la fine prevista per il 1941 quando Rutherford si aspettava l' invasione degli USA ad opere delle armate Nazifasciste e conseguente Armaghedon.
Anche nel 1935 erano assolutamente certi che mancavano pochi mesi alla fine:

Immagine


Ahhhhhhhhh questa mi mancava,
mi ero sempre chiesto come non avessero detto una cosa del genere visto il momdo in guerra totale!

si possono avere ulteriori estreni della rivista???
Presentazione

Ci sono due tipi di sciocchi:
chi vede complotti dappertutto
e chi non li vede da nessuna parte
entrambi sono dispensati dal Pensare.
Avatar utente
Panacca
Utente Senior
 
Messaggi: 1414
Iscritto il: 20/01/2015, 18:49

Messaggiodi Panacca » 11/12/2017, 10:19

Poi hanno il coraggio di burlarsi di chi ha fatto previsioni sulla fine del Mondo!!!!
Rimango BASITO!!!
Presentazione

Ci sono due tipi di sciocchi:
chi vede complotti dappertutto
e chi non li vede da nessuna parte
entrambi sono dispensati dal Pensare.
Avatar utente
Panacca
Utente Senior
 
Messaggi: 1414
Iscritto il: 20/01/2015, 18:49

Messaggiodi VictorVonDoom » 11/12/2017, 11:30

Panacca ha scritto:Poi hanno il coraggio di burlarsi di chi ha fatto previsioni sulla fine del Mondo!!!!
Rimango BASITO!!!


Questa è la cosa che mi lascia davvero di stucco! Di solito in questi casi si soprassiede con un dignitoso silenzio. Ma tant'è...
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 1548
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Socrate69 » 11/12/2017, 11:52

VictorVonDoom ha scritto:
Panacca ha scritto:Poi hanno il coraggio di burlarsi di chi ha fatto previsioni sulla fine del Mondo!!!!
Rimango BASITO!!!


Quest
Socrate69 ha scritto:... stà nel leggere burle su chi oggi continua a predire fini di mondo, e questo proprio su siti di Testimoni di Geova, i campionissimi in assoluto di false predizioni...
a è la cosa che mi lascia davvero di stucco! Di solito in questi casi si soprassiede con un dignitoso silenzio. Ma tant'è...


Ma sapete, non è la prima volta che con impudicizia impersonano il ruolo del bue che dà del cornuto all'asino: lo fanno anche scovando notizie di sacerdoti pedofili, quando le notizie di abusi anche da parte di "anziani" non mancano nei notiziari online.
In queste cose si rivela tutta la loro ipocrisia.
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3716
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi Achille » 11/12/2017, 12:43

Panacca ha scritto:Ahhhhhhhhh questa mi mancava,
mi ero sempre chiesto come non avessero detto una cosa del genere visto il momdo in guerra totale!

si possono avere ulteriori estreni della rivista???
E' un opuscolo di Rutherford:

Immagine

Trovi la scansione di altre pagine qui: https://www.infotdgeova.it/profezie/date.php
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12373
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 11/12/2017, 13:15

Socrate69 ha scritto:Mi stavo preoccupando: Era da un pò che non sentivo parlare dell' "imminenza della fine"...

https://tv.jw.org/#it/mediaitems/Studio ... 09_1_VIDEO
Una dimostrazione molto evidente di come i dirigenti siano capaci di "usare" la Bibbia per dare un puntello alle loro interpretazioni.
Citano un passo (Esodo 1:6) per "dimostare" che la generazione di Matteo 24:34 può durare più di 100 anni. Il passo dice : «Giuseppe morì, come morirono pure tutti i suoi fratelli e tutta quella generazione.»
Quindi i TdG concludono da ciò che per "generazione" si intendono i contemporanei di Giuseppe, che potevano essere anche bambini appena nati mentre Giuseppe era ancora in vita.
Questo permetterebbe di allungare di parecchio la durata della "generazione".

Ma prima di fare queste arrampicate sugli specchi per cercare di mettere una pezza alle loro fallite profezie, i TdG dovrebbero chiedersi: cosa intendeva dire Gesù quando parlò di "questa generazione"?
Innanzitutto è chiaro che in Matteo 24:34 Gesù si riferiva ai suoi contemporanei che videro la fine del sistema giudaico; voler applicare queste parole ad un'ulteriore generazione futura è una pura speculazione intepretativa. Non è quello che si legge direttamente nel Vangelo.
Può benissimo essere che non ci sia nessun’altra applicazione futura, come anche altre parti del cap.24 non hanno alcun doppio adempimento.
Ma anche se ci fosse un doppio adempimento, come si spiega che al tempo di Gesù passarono poco più di 30 anni prima che quella "generazione" finisse (nel 70 d.C., con la distruzione di Gerusalemme), mentre ora - dal 1914 - sono passati più di 100 anni e la "generazione" non è ancora passata?

Che la Bibbia quando parla di "generazione" si riferisca ad un periodo di 30-40 anni di anni è provato da vari esempi scritturali.
Per esempio, in Genesi 50:22, 23 si legge: «Ora Giuseppe con la famiglia di suo padre abitò in Egitto; Giuseppe visse centodieci anni. Così Giuseppe vide i figli di Efraim fino alla terza generazione e anche i figli di Machir, figlio di Manasse, nacquero sulle ginocchia di Giuseppe». In 120 anni erano vissute tre generazioni;
Anche in Giobbe 42:16 si legge: «Giobbe, dopo questo, visse centoquarant’anni, e vide i suoi figli e i figli dei suoi figli, fino alla quarta generazione». 140:4 = 35 (la quarta generazione non era ancora conclusa).

Erano più credibili quando citavano il Salmo 90:10:«Gli anni della nostra vita sono settanta, ottanta per i più robusti», e dicevano che dal 1914 sarebbero passati al massimo 70-80 anni, dopo di che sarebbe venuto Armaghedon.
Ma ora, con questa storia della "generazione sovrapposta", sono semplicemente ridicoli.

Per chi volesse approfondire, suggerisco l'esame della tabella che trovate in questa pagina:

http://www.infotdgeova.it/modifiche/generazione4.php

Una cronistoria delle varie "fantavaccate" proferite sulla "generazione" che dimostra come di "intendimento progressivo", da parte dei capi dell'organizzazione, non vi sia nemmeno l'ombra.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12373
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi renato-c » 11/12/2017, 14:29

Salve
Bibbia ...Bibbia -....Bibbia ..... quello che non comprende la stragrande maggioranza dei fedeli Bibbia ,è che è un libro si religioso con insegnamenti religiosi ,ma è stato scritto da scribi intelligenti e colti e che ha un significato letterale per i semplici e un significato spirituale ,ma anche esoterico per i più istruiti. La fine del Mondo è comune in molte religioni ,come per esempio i Maia ,l'ebraica ecc..
Sono insegnamenti . Se andiamo a leggere le varie profezie troviamo scritte in linguaggio simbolico
Isaia dice che gli angeli avevano sei ali ,Ezechiele invece quattro ali ,l'apocalisse che gli angeli suonano le trombe ,i vari cavalli ecc...
ma gli angeli hanno le ali ? usano cavalli ?
purtroppo una volta il simbolismo era una lingua compresa ,ma ora è desueta perché tutti sanno leggere e il simbolismo pochi lo conoscono.
Gli antichi concepivano un tempo ciclico perciò ripetitivo , mattino ,sera e giovinezza vecchiaia ,era nuova e caos e more .
Perciò dopo il caos e morte avviene la rinascita e nuovo mondo,nuova vita ,tutto nasce dalla morte dal caos e idem apocalisse un nuovo mondo .
Harmaghedon è il caos e poi il nuovo mondo.ma tutto simbologia .
uno rinasce quando tocca il fondo e si rende conto.
Un nuovo mondo nascerà quando l'uomo si renderà conto che solo l'amore ,giustizia ,libertà ,ugualizza ecc.. potrà salvare l'umanità
Mettere in pratica i valori umani scritti nel nostro DNA è come vivere in un paradiso se tutti li praticano.
Il Nuovo mondo dipende perciò da noi nel mettere in pratica l'Amore ,ma per il momento sembra che l'uomo non comprende e vuol toccare il fondo.
Io mi auguro che toccando il fondo non sia preclusa la strada del paradasiso ove regnerà una coscienza pura .
un saluto
Renato
Avatar utente
renato-c
Utente Senior
 
Messaggi: 1346
Iscritto il: 17/07/2009, 20:28

Messaggiodi Testimone di Cristo » 11/12/2017, 15:29

deliverance1979 ha scritto:Sono semplicemente fantastici....
Li adoro, finalmente fanno i discorsi i buffoni di Brooklyn.

Ahh che poesia.

Peccato che con lo stesso pathos, la stessa convinzione e la stessa fiducia nelle loro fantavaccate, sono stati preceduti nell'ordine (per usare una frase del rag. Fantozzi)...

Pastor Russell 1874 - 1916, quando praticamente si riferiva alle guerre ed ai segni del 1700 - 1800 che avrebbero dovuto anticipare la famosa fine del 1914 (andarono in viaggio persino in Israele perchè pensavano di essere rapiti in cielo... che classe).... prima vaccata. :fronte:

Poi ci pensò il giudice Rhuterfor, che pontificava che milioni di viventi all'ora (1914 in poi, che non dimentichiamoci mai, da data della fine divenne come data di inizio della fine) non sarebbero mai morti, giungiamo al 1994, passando per il 1969 prima ed il 1975 poi, periodo carico di aspettative inerenti la fine, ma come sempre nulla accadde.... Ve lo ricordate il giudice? Fece edificare la villa di Beth Sarim perchè pensava che gli antichi patriarchi sarebbero risorti presto, e lui li avrebbe accolti.....e stiamo alla seconda vaccata... :fronte:

Poi venne l'insulso libro conoscenza che conduce alla vita eterna, ed il nuovo intendimento sulla fine, correva il 1995 e bisognava mettere un'altra pezza a quel periodo 1914-1994, cosi carico di segni dei tempi, quali due guerre mondiali, la predicazione mondiale, pestilenze, grido di pace e sicurezza e via dicendo.... che aggiornava il concetto di generazione, che non era più scritturale (durata della vita di 70 - 80 anni) ma era relativa ad un arco di tempo (come se gli oltre 100 anni trascorsi da che pastor Russell sparò le sue vaccate, erano acqua fresca)..... fatto sta, venne l'11 settembre 2001, tanti se la fecero sotto, si pensava che forse stavolta i buffoni di Brooklyn ci avevano preso, il XXI° secolo era iniziato con la paura del terrorismo globalizzato.... ma nulla di fatto, si fece sera e si fece mattina e ci si preparava ad un nuovo revisited.... terza vaccata... :mirror: :mirror: :mirror: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio:

E veniamo al 2007, anno in cui viene rivisto il numero dei 144.000 che da essere finiti di venire raccolti nel 1935, il numero limitato si riaprì come per magia, ed ora, si sono inventati il quarto revisited inerente le generazioni che si sovrappongono... :fronte:

Il TDG medio, nei suoi tick nervosi di imbarazzo e nel rispondere con loop ripetitivi ascoltati alle adunanze, continuerà a dire che in realtà non è cambiato niente, quando effettivamente stiamo alla quarta revisione di "una fine imminente"....
dopo ben 143 anni di aspettazione..... :fronte: :fronte: :fronte:

Caro Deliver
Sinceramente ai tdg , quando gli chiedi ragione di tali numerose previsioni formulate dallo loro org. ,non so se sono veramente in malafede o cosa.

riporto qualche spunto di previsione per la fine ,dalle loro pubblicazioni trovate in rete...
«Sembra stabilito che l'ora del travaglio della Sion Spirituale è fissata per la Pasqua ebraica del 1918... gli angeli caduti invaderanno la mente di molta gente... guidando per mano le masse furiose alla distruzione». Studi sulle Scritture, vol. 7, p.128.
«La data del 1925, è ancora più distintamente indicata dalle Scritture, perché è stata fissata dalla legge che Dio dette ad Israele» - La Torre di Guardia, 1/9/1922, p. 262
Ecco cosa replica , un tdg di quelli internettiani, che quì qualcuno chiama "i santi in modo ironico"
Beh, non direi.
Infatti, mentre la Congregazione Cristiana non ha mai stabilito giorno, mese e anno di alcuna "fine del mondo"........

Dico, ma cos'è strategia..., malafede, cecità estrema, perdita di raziocinio ??? :boh:
Presentazione
Quanto ci Ama Gesù, Egli Donò la Sua Vita per noi
Luca 23,34 Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».
Testimone di Cristo
Utente Junior
 
Messaggi: 895
Iscritto il: 12/12/2014, 12:30
Località: Caserta

Messaggiodi Achille » 11/12/2017, 16:29

Testimone di Cristo ha scritto:Dico, ma cos'è strategia..., malafede, cecità estrema, perdita di raziocinio ??? :boh:
I TdG sono molto abili nel dare risposte "strategiche", che possono sviare i loro interlocutori.
La loro organizzazione ha indicato numerose scadenze ma, a rigor di termini, non ha mai stabilito un "giorno ed un'ora" specifici quale momento esatto della fine. Hanno parlato di anni, di pochi mesi ma mai di giorno ed ora esatti.
Ovviamente questo non cambia il fatto che si sono comportati da "falsi profeti", contraddicendo la diretta ammonizione del Signore Gesù che mise in guardia proprio da questo genere di "profeti" («Molti verranno, si presenteranno con il mio nome e diranno: ... "Il tempo è giunto". Voi però non ascoltateli e non seguiteli» - Luca 21:8).
Ma nella loro bizantineria farisaica, i TdG, incrociando metaforicamente le dita dietro la schiena, possono dire: "No, noi non abbiamo mai fissato date per la fine del mondo", riferendosi con ciò al fatto che loro non hanno mai detto in quale giorno ed ora esatti avrebbe dovuto venire la fine.
Queste strategie dialettiche rendono evidente che per parlare o discutere con un TdG bisogna conoscere molto bene il loro modo di pensare, altrimenti ti rigirano come vogliono. :triste:

Comunque, per quanto riguarda i copia/incolla da altri forum, ti rimando a questo mio intervento come moderatore:

viewtopic.php?f=27&t=24045&p=358405#p358405
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12373
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 11/12/2017, 16:34

Anche il 1932 doveva essere l'anno della fine.

Nel libro "Mistero compiuto" (ed. del 1917), si legge: «Il Tempo dell'instaurazione del Regno nella potenza è indicato come "nel quattordicesimo anno dopo che la città (cristianità) è stata colpita" - o quattordici anni dopo il 1918, vale a dire, nel 1932. - Ez. 40:1».

Immagine

Il 1932 sarebbe quindi stato un anno profetizzato dal profeta Ezechiele. In tale anno il "Regno di Dio" avrebbe dovuto essere 'instaurato nella potenza'. Anche tale "profezia", ovviamente, non si è avverata.

Questa data - il 1932 - venne indicata per la prima volta nel 1917. Si noti invece cosa si legge nella "Torre di Guardia" del 15 febbraio 1938, pp. 54, 55:

«Molti hanno evidenziato l’anno 1925 come la data della fine, poi quando tale data non si è realizzata, è stata spostata al 1932. Anche in questo caso, nel 1932 la “Cristianità” non fu distrutta, e ora si è scoperto che la “Cristianità” sarebbe stata salvata ancora per un po’ di tempo per il bene della classe dei Jonadab… Perché gli uomini hanno cercato di fissare la data in cui Dio avrebbe distrutto la moderna Ninive e Dio non ha sostenuto la loro profezia ma a quanto pare ha prolungando il tempo per dare ad altri l’opportunità di sentire la verità e prendere posizione dalla parte del Signore, è questo un motivo per essere irritati?»

In questo articolo ci sono senz'altro delle inesattezze e/o omissioni. Non è stato, infatti, "quando tale data [del 1925] non si è realizzata" che la fine "è stata spostata al 1932". Il libro "Mistero compiuto" venne scritto, infatti, diversi anni prima del 1925 ed in tale libro si parlava del 1932. E ad indicare tale data fu la stessa Watch Tower, anche se dal modo in cui si esprimono nella "Torre di Guardia" succitata, non si capisce con chiarezza che a fissare tale data (il 1932), ed anche quella del 1925, furono appunto gli stessi dirigenti della WTS.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12373
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Testimone di Cristo » 11/12/2017, 16:55

Achille ha scritto:
Testimone di Cristo ha scritto:Dico, ma cos'è strategia..., malafede, cecità estrema, perdita di raziocinio ??? :boh:
I TdG sono molto abili nel dare risposte "strategiche", che possono sviare i loro interlocutori.
La loro organizzazione ha indicato numerose scadenze ma, a rigor di termini, non ha mai stabilito un "giorno ed un'ora" specifici quale momento esatto della fine. Hanno parlato di anni, di pochi mesi ma mai di giorno ed ora esatti.
Ovviamente questo non cambia il fatto che si sono comportati da "falsi profeti", contraddicendo la diretta ammonizione del Signore Gesù che mise in guardia proprio da questo genere di "profeti" («Molti verranno, si presenteranno con il mio nome e diranno: ... "Il tempo è giunto". Voi però non ascoltateli e non seguiteli» - Luca 21:8).
Ma nella loro bizantineria farisaica i TdG, incrociando metaforicamante le dita dietro la schiena, possono dire: "No, non non abbiamo mai fissato date per la fine del mondo", riferendosi con ciò al fatto che loro non hanno mai detto in quale [u]giorno ed ora esatti avrebbe dovuto venire la fine.[/u]
Queste strategie dialettiche rendono evidente che per parlare o discutere con un TdG bisogna conoscere molto bene il loro modo di pensare, altrimenti ti rigirano come vogliono. :triste:

Certo Achille, ma dire nelle loro pubblicazioni " Nella Torre di Guardia (inglese) 15/9/1941, p. 288, così si commentava la presentazione di questo libro ai 15.000 giovani presenti: «Mai, in questi ultimi tempi c'era stata una visione così commovente... Ricevendo il dono, i "marcianti figli" lo hanno afferrato. Non un giocattolo, o qualcosa con cui giocare a proprio piacere, ma lo strumento provveduto dal Signore per il lavoro più efficiente nei rimanenti mesi prima di Armaghedon»
al mio paese , anche se non hai specificato il termine esatto della fine..., stai comunque rimarcando che , entro fine di quest'anno," 1941 appunto" con Armaghedon» , verrà la fine tanto aspettata; non ci piove su ciò, comunque vogliono girare la frittata...


Comunque, per quanto riguarda i copia/incolla da altri forum, ti rimando a questo mio intervento come moderatore:

viewtopic.php?f=27&t=24045&p=358405#p358405

Ok , d'accordo.

:ciao:
Presentazione
Quanto ci Ama Gesù, Egli Donò la Sua Vita per noi
Luca 23,34 Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».
Testimone di Cristo
Utente Junior
 
Messaggi: 895
Iscritto il: 12/12/2014, 12:30
Località: Caserta

Messaggiodi Achille » 11/12/2017, 17:02

Achille ha scritto:Anche il 1932 doveva essere l'anno della fine.

...

Questa data - il 1932 - venne indicata per la prima volta nel 1917. Si noti invece cosa si legge nella "Torre di Guardia" del 15 febbraio 1938, pp. 54, 55:

«Molti hanno evidenziato l’anno 1925 come la data della fine, poi quando tale data non si è realizzata, è stata spostata al 1932. Anche in questo caso, nel 1932 la “Cristianità” non fu distrutta, e ora si è scoperto che la “Cristianità” sarebbe stata salvata ancora per un po’ di tempo per il bene della classe dei Jonadab… Perché gli uomini hanno cercato di fissare la data in cui Dio avrebbe distrutto la moderna Ninive e Dio non ha sostenuto la loro profezia ma a quanto pare ha prolungando il tempo per dare ad altri l’opportunità di sentire la verità e prendere posizione dalla parte del Signore, è questo un motivo per essere irritati?».

In questo articolo ci sono senz'altro delle inesattezze e/o omissioni. Non è stato, infatti, "quando tale data [del 1925] non si è realizzata" che la fine "è stata spostata al 1932". Il libro "Mistero compiuto" venne scritto, infatti, diversi anni prima del 1925 ed in tale libro si parlava del 1932. E ad indicare tale data fu la stessa Watch Tower, anche se dal modo in cui si esprimono nella "Torre di Guardia" succitata, non si capisce con chiarezza che a fissare tale data (il 1932), ed anche quella del 1925, furono appunto gli stessi dirigenti della WTS.
La pagina originale:

Immagine
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12373
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi deliverance1979 » 11/12/2017, 17:16

Ehh, scusate se mi sono perso un paio di date, ma a forza di frequentare gentaglia come voi, ho perso la santa abitudine dello studio personale, abbiate pazienza... :risata:

I TDG vivono in un perenne paradosso.
Ormai pregnati dalla cultura americana del terrore, dove, se osservate le trasmissioni americane capirete che ad ogni azione compiuta dai protagonisti di un notiziario, di reality o qualsiasi altra cosa, tutto è permeato da sensazionalismo.
Da auto convincimenti isterici, enfatizzazione dei propri sentimenti, passano dal gasamento totale allo strappalacrime, persino un cesso con la catenella potrebbe diventare un momento per magnificare qualcosa o esaltarsi.

Ora, i TDG, prodotto della cultura americana del marketing non si esentano da tutto questo.

Da una parte utilizzano gli eventi terreni e quotidiani come guerre, attentati terroristici, dati statistici di malattie in aumento, povertà in aumento, eventi climatici avversi e via dicendo, come un costante pungolo per ricordare a tutti dell'imminenza della fine.
Come se questi segni fossero proprio gli scricchiolii del ponte del Titanic, poco prima di spezzarsi e di inabbissarsi nell'oceano...

Poi, però, ipocritamente, dicono che loro non hanno mai fatto dato, quando sappiamo che non è vero.

Ma se anche fosse stato cosi, l'ossessione con cui riempiono le proprie pubblicazioni di scene apocalittiche e notizie drammatiche con tanto di titolo ad hoc e scritturina adeguatamente carotata dalla bibbia per enfatizzare la loro escatologia millenaristica, si capisce che l'imminenza della pubblicazione, cozza con l'attesa che invece i TDG hanno dal 1874, ovvero 143 anni.

Non a caso, il primo maquillage che hanno fatto i TDG nel XX° secolo, è stato quello di archiviare le pubblicazioni pre 1940.
Una sorta di archiviazione di eventi e vaccate imbarazzanti sparate a zero da Russell e Rhuterfor dal 1974 in poi.
Oggi, stanno cercando di fare la stessa cosa partendo dal 1999 indietro.

Quindi, l'imminenza gli serve per accalappiare nuova gente e mantenere svegli i TDG, ed il tempo che passa, è utile per aggiustare il tiro e nascondere la polvere (vecchi intendimenti andati a male) sotto il tappeto.

Penso che però, questo gioco, gli si ritorce contro ogni anno che passa.

Il loro presunto aumento sulla carta, cozza male con la svendita di sale del regno, sale delle assemblee, abbassamento di standard teocratici come le ore di adunanza, le ore dei pionieri, numero di pagine di pubblicazioni.
Tutte cose che nel secolo scorso erano indice di forte spiritualità ed impulso positivo in vista della fine di questo sistema di cose.

Si stanno prendendo in giro da soli.

Sembrano una grottesca dittatura in stile Corea del Nord, dove i membri del Corpo Direttivo, ora proprietari di un nuovo marketing mediatico, il JW Broadcasting, danno notizie, producono drammi e documentari biblici ad effetto, cosi da esaltare le folle di TDG stanche, disilluse, confuse, ma ostaggio dell'ostracismo.
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4977
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Romagnolo » 11/12/2017, 18:53

Ciao ciao Deliv...giusto una correzione :sorriso: l' adunanza infrasettimanale da un paio di anni è stata allungata di 15 minuti.
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4989
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi VictorVonDoom » 12/12/2017, 8:51

Romagnolo ha scritto:Ciao ciao Deliv...giusto una correzione :sorriso: l' adunanza infrasettimanale da un paio di anni è stata allungata di 15 minuti.


Si, ma negli ultimi anni è anche stato eliminato il giorno in più con lo "studio biblico" di un'ora e il "discorso pubblico" (messa) della domenica è passato da 45 minuti a 30.
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 1548
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Socrate69 » 12/12/2017, 11:25

VictorVonDoom ha scritto:
Romagnolo ha scritto:Ciao ciao Deliv...giusto una correzione :sorriso: l' adunanza infrasettimanale da un paio di anni è stata allungata di 15 minuti.


Si, ma negli ultimi anni è anche stato eliminato il giorno in più con lo "studio biblico" di un'ora e il "discorso pubblico" (messa) della domenica è passato da 45 minuti a 30.

Eh, ma la sera dello "studio di libro" doveva essere sostituita dall' "adorazione famigliare". Comunque, sulla soppressione dello "studio di libro" in case private, non l'hanno detta tutta, secondo me.
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3716
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi pasqualebucca » 12/12/2017, 12:36

Spero in tutta sincerità, che la fine arrivi prima, tanto grazie alla Fornero dovrò lavorare altri 17 anni, per cui se venisse la fine di questo sistema di cose, eviterei di dover lavorare per altri 17 anni.
A questo punto: FORZA GEOVA tifo per te.

Amen
Avatar utente
pasqualebucca
Utente Junior
 
Messaggi: 829
Iscritto il: 05/02/2017, 16:01

Messaggiodi Achille » 12/12/2017, 12:43

pasqualebucca ha scritto:Spero in tutta sincerità, che la fine arrivi prima, tanto grazie alla Fornero dovrò lavorare altri 17 anni, per cui se venisse la fine di questo sistema di cose, eviterei di dover lavorare per altri 17 anni.
A questo punto: FORZA GEOVA tifo per te.

Amen
Ti rendi conto comunque che tu non supereresti Armageddon, non essendo un dedicato e battezzato adoratore di Geova? :piange:
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12373
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Prossimo

Torna a Argomenti dottrinali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici