Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Risurrezione e giudizi

Tutto ciò che riguarda la dottrina dei Testimoni di Geova.

Moderatore: polymetis

Messaggiodi Ray » 23/10/2020, 17:43

A queste 2 domande non c'è risposta potremo stare per anni a discuterci sopra subentra solo aspetto fede perchi ce l'ha

Giovanni - cap. 20

29) Gesù replicò: "Hai creduto perché mi hai visto? Felici quelli che credono senza aver visto!"


Fede , nell'uomo ? :risata:

Tu hai fede in qualcosa scritto dall'uomo,è un tuo diritto, ma devi conoscere gli altarini
per fare una esatta valutazione.

Credi che sia uscito dai tdg per un capriccio ?
Ci sono voluti un paio di anni fra l'incudine e il martello ,mi sono dovuto leggere
Libri e libricini ,e l'aiuto di questo forum per mettermi di nuovo in discussione.

E tu mi posti una scrittura attribuita a Gesù. Cavolo hai capito tutto. :fronte:
Ti posso pure capire, quello che tu sei io lo ero.
Ma non ti posso scusare, con l'era del digitale confondere le cose e per chi non vuole confrontarsi seriamente
E giustifica il tutto con una scrittura o dando le colpe agli altri,ai pastori che avrebbero confuso le idee. :uffa:

Sei uno non crede in dio non puo credere nemmeno nella bibbia e tutti questi argomenti sono
parole gettate al vento.
e anche se dice che,crede in dio ma non nella bibbia non è coerente perché
limita la capacità di Dio di comunicare


E ritorniamo di nuovo sull'argomento Bibbia.
Cosa centra D-o con la Bibbia ?
Io non limito la capacità di D-o, semmai è il contrario, tu pensi che D-o o tutto il suo verbo stia rinchiuso
In questi rotoli del canone?

Hai davvero una valutazione bassa del tuo creatore.

Devo darti una brutta notizia, il canone attuale ,così come lo leggi è stato redatto o assemblato
Dalla Chiesa Cattolica ,mi dispiacere deluderti, quello che i capi geovisti, ti hanno fatto credere
Sui lupi entrati dopo la morte di Gesù ,che hanno stravolto le dottrine, è una grande cagata pazzesca.

La Chiesa Cattolica o universale che è nata prima del canone o Bibbia può regnare indisturbata anche senza Bibbia.
Hanno anche una parte tramandata ORALE, come l'hanno anche gli ebrei.
I tdg e i protestanti in generale invece senza la Bibbia non possono regnare sugli adepti.
Senza Bibbia non possono indottrinarti o farti calare le braghe.

Questo te lo scrivo per farti comprendere che delle scritture sono in armonia di proposito, sono state scelte dal mazzo
dai tanti rotoli che esistevano nel I secolo, mentre altri rotoli sono stati scartati perché non in armonia con il pensiero della Chiesa nascente
cioè quella universale o Cattolica.

:spieg:



Sono i tdg che hanno stravolto le dottrine interpretandole a loro gusto è piacere in base al presidente che vi "regnava"
In quel lasso di tempo .
P:S. Non sono amareggiato come tu credi,ma deluso per aver creduto nell'uomo.
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11552
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi sostene » 23/10/2020, 20:58

per ray

È vero che la bibbia è stata scritta da uomini

Ma anche i libri che tu hai letto sono stati scritti da Uomini

Mentre tu hai dovuto leggere questi altri libri per metterti in discussione io ho solo letto lle scritture per Mettere in discussione l'insegnamento dei TDG e poi me stesso

A parte l'aspetto sociale che è una caratteristica di tutte le religioni Ho riscontrato come tutte le spiegazioni profetiche scritte dall'organizzazione non solo sono contraddittorie ma sono completamente antiscritturali
I nostri fratelli tdg che ancora non sono consapevoli di questo stanno aspettando avvenimenti che realtà saranno completamente diversi e saranno presi di sorpresa quando si verificheranno E tutto questo ricadrà su falso insegnamento dell'organizzazione non certo sulla bibbia che e molto esplicita
Ad esempio rimanendo sempre in argomento risurrezione giudizio In un post precedente ho accennato al fatto che ci sono scritture che indicano che tutti saranno resuscitati anche coloro che peccano contro lo spirito Santo quindi anche quelli che loro dicono che sono stati disassociati verranno tutti comunque risuscitati, Questo Mentre l'organizzazione dice che ad esempio una apostata come noi siamo definiti se dovessimo morire senza pentirsi va direttamente nella genna e non verrà mai resuscitato

Questo è solo un esempio Del fatto che la bibbia dice la verità e lo dice anche in maniera Chiara Per chi ha occhi e orecchi per udire? Ma che sono i falsi pastori che manipolano la bibbia a loro piacimento

Come puoi notare quindi non sono stati altri altri uomini A farmela vedere ma è stata la stessa parola di dio che e divenuta vivente a esercitato potenza sulla mia mente sul mio cuore E ora i miei occhi riescono a vedere ciò che prima non riuscivo a vedere

Una volta Geova fece una domanda a se stesso e si e dato da solo la risposta La trovi in

Isaia - cap. 42 :18-20

Chi è cieco, se non il mio servitore? Chi è sordo quanto il messaggero che io mando? Chi è cieco quanto chi è stato ricompensato, cieco quanto il servitore di Geova?

Isaia - cap. 42

20) Vedi molte cose, ma non vi fai attenzione. Apri gli orecchi, ma non ascolti.


Sono sazio Spiritualmente parlando del canone biblico che sto studiando non ho bisogno di andare a cercarne altri ho ancora molte cose da approfondire .

D'altronde tu stesso hai detto che ognuno è libero di credere quello che vuole L'importante e'che non si emettono giudizi Sarà poi al trono bianco che il giusto Giudice farà le sue valutazioni

alla prossima
sostene
Nuovo Utente
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 16/10/2020, 18:44

Messaggiodi Ray » 24/10/2020, 16:52

Ma anche i libri che tu hai letto sono stati scritti da Uomini

Mentre tu hai dovuto leggere questi altri libri per metterti in discussione io ho solo letto lle scritture per Mettere in discussione l'insegnamento dei TDG e poi me stesso


Forse mi sono spiegato male, non ho letto libri appartenenti ad altri culti religiosi scritti da uomini mi sono bastati i tdg
ma un'archeologia applicata al canone ,un'analisi scientifica dei testi Cristiani , o meglio storia del cristianesimo.
Condito con esegesi filologia ecc... branchie della critica e dello studio serio ,a me sconosciute fino ad allora.
Tu hai solo elaborato altre idee su concetti rimacinati ,digeriti e vomitati da tempo anche da altre correnti cristiane del I secolo.


I nostri fratelli tdg che ancora non sono consapevoli di questo stanno aspettando avvenimenti che realtà saranno completamente diversi e saranno presi di sorpresa quando si verificheranno E tutto questo ricadrà su falso insegnamento dell'organizzazione non certo sulla bibbia che e molto esplicita
Ad esempio rimanendo sempre in argomento risurrezione giudizio In un post precedente ho accennato al fatto che ci sono scritture che indicano che tutti saranno resuscitati anche coloro che peccano contro lo spirito Santo quindi anche quelli che loro dicono che sono stati disassociati verranno tutti comunque risuscitati


cavolo...certo che credi veramente nella Bibbia e ti sei fatto i tuoi calcoli ,azz.. vabbè... :boh:
perdi tempo e stai fantasticando.
Vedi il concetto resurrezione non è un' argomento creato nei rotoli delle scritture greche.
La religione zoroastriana ne è stata una delle prime a creare questa dottrina più di I500 anni prima della
Venuta di Gesù.


Il libro sacro dello Zoroastrismo è l'Avesta, che include le parole originarie di Zarathustra, raccolte nei cinque inni detti Gatha. Il Mondo secondo lo Zoroastrismo deve attraversare tre ere: la creazione, il mondo presente, in cui il Bene e il Male si mescolano e si fronteggiano, l'era finale, in cui il Bene e il Male saranno separati e il Bene vincerà sul Male, grazie all'intervento di un Saoshyant ("Salvatore"), nato da una vergine della genia del profeta Zoroastro, che risorgerà dalla morte per essere giudice nel Giudizio Finale.
Zoroastro per primo predicò la resurrezione dei morti nel giorno del giudizio universale in cui l'uomo, al cospetto di Dio, deve rispondere delle sue buone e cattive azioni.

https://www.riflessioni.it/enciclopedia ... hustra.htm

Mentre quelli che peccano contro lo Spirito Santo e di certo non sono gli ex tdg non sarà concessa nessun perdono sempre
Secondo i criteri delle chiese delle origini tipo quella gnostica
.

49) Gesù disse: - Chiunque bestemmia contro il Padre, gli sarà perdonato, e chiunque bestemmia contro il Figlio, gli sarà perdonato; ma chi bestemmia contro lo Spirito non sarà mai perdonato, né sulla terra né in cielo¹. Vangelo di Tommaso
1) Mc. III 28-29; Mt. XII 31-32; Lc. XII 10. Ma solo l'ultimo è vicino al concetto di Tommaso, a quanto pare dal versetto che precede immediatamente queste parole nel suo Vangelo: «Chi mi avrà rinnegato davanti agli uomini, ecc.» (Lc. XII 9).
http://web.tiscali.it/cuorearianna/vang ... ommaso.htm


Questo è solo un esempio Del fatto che la bibbia dice la verità e lo dice anche in maniera Chiara Per chi ha occhi e orecchi per udire? Ma che sono i falsi pastori che manipolano la bibbia a loro piacimento

Come puoi notare quindi non sono stati altri altri uomini A farmela vedere ma è stata la stessa parola di dio che e divenuta vivente a esercitato potenza sulla mia mente sul mio cuore E ora i miei occhi riescono a vedere ciò che prima non riuscivo a vedere


La Bibbia dice una verità per chi ci vuol vedere verità.
Ti hi parlato precedentemente di profezie che non si sono avverare
E come recita lo stesso canone ebraico in deuteronomio I8:20,22- ,se una profezia non si avvera allora quello è un falso profeta.

Vecchie discussioni sul forum viewtopic.php?f=13&t=1662&start=0

Anche ...
Damasco diverrà un "cumulo di rovine. Le città di Aroer saranno abbandonate; saranno pascolo per le greggi che vi riposeranno senza che alcuno le spaventi." (Isaia 17:1-2)
Il fiume dell'Antico Egitto (identificato testualmente col Nilo) si seccherà. (19:5).
"Il paese di Giuda sarà il terrore degli Egiziani." (19:17)
"Ci saranno cinque città nell'Egitto che parleranno la lingua di Canaan." (19:18)
" In quel giorno ci sarà una strada dall'Egitto verso l'Assiria; l'Assiro andrà in Egitto e l'Egiziano in Assiria; gli Egiziani serviranno il Signore insieme con gli Assiri. In quel giorno Israele sarà il terzo con l'Egitto e l'Assiria, una benedizione in mezzo alla terra. Li benedirà il Signore degli eserciti: 'Benedetto sia l'Egiziano mio popolo, l'Assiro opera delle mie mani e Israele mia eredità'". (Isaia 19:23-25)

Di dubbia interpretazione ...

Amos profetizzò che, quando Israele sarà ripristinato, possiederà il resto di Edom. (Amos 9:12)
Abdia profetizzò che Israele distruggerà la casa di Esaù nel giorno del Signore. (Abdia 18)
Zaccaria profetizzò: "Mai vi passerà più l'oppressore, perché ora io stesso sorveglio con i miei occhi." [69]
Il fiume dell'Antico Egitto (identificato col Nilo) si seccherà. (Zaccaria 10:11)
Aggeo profetizzò: "Ancora un po' di tempo e io scuoterò il cielo e la terra, il mare e la terraferma." (Aggeo 2:6)
Malachia profetizzò che Dio avrebbe mandato Elia prima del "grande e tremendo giorno del Signore" in cui il mondo sarà consumato dal fuoco.
(Malachia 3) (In Marco 9:13 e 17:11-13

In Matteo 10, quando Gesù inviò i dodici discepoli, disse loro:
« Quando vi perseguiteranno in una città, fuggite in un'altra; in verità vi dico: non avrete finito di percorrere le città di Israele, prima che venga il Figlio dell'uomo. » (Matteo 10:23 )
Il Sinedrio sarà ripristinato (Isaia 1:26).
Una volta stabilito come Re, i leader di altre nazioni si rivolgeranno a lui per essere guidati (Isaia 2:4).
Il mondo intero adorerà il Dio Unico di Israele (Isaia 2:17)
Gli ebrei ritorneranno ad osservare la Torah pienamente e a praticarla.
Egli discenderà da Re Davide (Isaia 11:1) e da Salomone (1 Cronache 22:8-10)
Il Messia sarà un uomo di questo mondo, un ebreo osservante con "timore di Dio". (Isaia 11)
Il male e la tirannia non resisteranno davanti al suo comando. (Isaia 11:4)
La conoscenza di Dio riempirà il mondo (Isaia 11:9)
Egli includerà e attrarrà genti di tutte le culture e nazioni (Isaia 11:10)
Tutti gli Israeliti ritorneranno in Terra d'Israele (Isaia 11:12)
La Morte verrà per sempre annichilita, annullata. Non ci sarà più fame o malattie e non si morirà più (Isaia 25:8)
Tutti i morti risorgeranno. Secondo lo Zohar ciò accadrà quaranta anni dopo l'arrivo del messia (Isaia 26:19)
Il popolo ebraico proverà la gioia perenne e la felicità (Isaia 51:11)
Sarà un messaggero di pace (Isaia 52:7).
Le nazioni riconosceranno i torti fatti ad Israele (Isaia 52:13;53:5)
I popoli del mondo si rivolgeranno agli ebrei per guida spirituale (Zaccaria 8:23)
Le città diroccate di Israele saranno restaurate (Ezechiele 16:55)
Le armi da guerra saranno distrutte (Ezechiele 39:9)
Il Tempio sarà ricostruito. (Ezechiele 40) ripristinando molti dei 613 comandamenti sospesi.
Ricostruirà il tempio ebraico a Gerusalemme (Michea 4:1).
Radunerà il popolo ebraico dall'esilio e li riporterà a israele (Isaia 11:12;27:12,13)
Porterà pace nel mondo (Isaia 2:4;11:6, Michea 4:3)
Influenzerà il mondo intero a riconoscere e servire un Dio Unico (Isaia 11:9;40:5, Sofonia 3:9).
Perfezionerà quindi il mondo intero ad adorare e servire Dio insieme (Sofonia 3:9).
Egli esaudirà i desideri del tuo cuore (Salmi 37:4).
Trasformerà la terra arida e la farà diventare fertile ed abbondante (Isaia 51:3, Amos 9:13-15, Ezechiele 36:29,30, Isaia 11:6-9)


Jewish Messiah, Moshiach/Mashiach - What is the Jewish Belief About ‘The End of Days'"? Archiviato il 16 febbraio 2008 in Internet Archive.
Fonte wiki
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11552
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi sostene » 25/10/2020, 12:42

Per ray

ti premetto che hai trattato troppe cose insieme e questo crea solo confusione nella già tanta confusione

alcune delle cose che hai citato già le sapevo tipo quello di Ciro Babilonia Israele 70 settimane sono tutte dichiarazioni gettate li senza un'accurata conoscenza delle scritture

Te l'ho già detto Potremmo passare mesi e anni a discutere di queste cose e non intendo cadere nella Trappola di cui parla l'apostolo Paolo 1 Timoteo - cap. 6

ossessionato da discussioni e dibattiti intorno a parole. Queste cose suscitano invidie, liti, calunnie, sospetti maligni

e aggiungo perdita di tempo

---

le scritture non hanno bisogno di fonti extrabibliche per essere difese, si sanno difendere benissimo da sole

così come la profezia delle 70 settimane o il Sacro segreto di cui parla l'apostolo Paolo In Romani capitolo 11:25.

Dubito che con fonti extrabibliche o con il modo di come tu conosci le Scritture sapresti rispondere a queste domande

nemmeno le pubblicazioni torre di guardia ci sono riuscite

Ma la Bibbia si

1 Corinti - cap. 2

10) perché lo spirito esamina tutte le cose, anche le cose profonde di Dio.

Tieni presente che lo schiavo fedele non è un'organizzazione ma lo è ogni singolo Cristiano che si attiene alla parola di Dio e la condivide secondo verità

questi cristiani fedeli sono ora nascosti mischiati tra tra gli altri solo alll'arrivo di Gesù brilleranno come le stelle del cielo dan 12:3

chiunque ne potrà far parte se è fedele sino alla fine

questo post non ha l'obiettivo di convincerti o di farti cambiare idea ma sono solo informazioni che tu se lo vorrai le valuterai oppure Le accantonerai

quello che non capisco è come un paladino e difensore della Bibbia e di Dio che bussava alle porte difendendolì a spada tratta ora essendo deluso tramuta la sua delusione in rabbia

capisco questo verso l'organizzazione che è umanamente comprensibile perché che si è rivelata per quello che è un falso profeta su questo sono d'accordo altrimenti non mi sarei iscritto

ma no capisco questa rivolta verso ciò che prima si amava Cioè Dio e la Bibbia

contrasti apertamente la Bibbia e a tutto ciò che dice non so nemmeno se ancora credi in Dio a questo.punto.


Come avrai capito Voglio ragionare sulle scritture con le sole scritture Quindi visto che stiamo su due poli opposti Valuta tu se continuare questa considerazione oppure no

Alla prossima

---
sostene
Nuovo Utente
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 16/10/2020, 18:44

Messaggiodi Morpheus » 26/10/2020, 17:09

sostene ha scritto:Morpheus dice

ma scusa, quindi Dio NON ha protetto la Bibbia sei i pastori religiosi l'hanno cambiata e resa inutile...

Vedi Se ti leggi con attenzione la seconda lettera ai Tessalonicesi capitolo 2 versetti 1 a 11

Noterai che Geova vuole che questi inciampi avvengano non che Li Causi lui ma li lascia andare avanti.
perché?

Ora sei tu che mi devi rispondere a questa domanda

per aiutarti ti dico che la risposta e negli stessi capitoli che leggerai, Se poi trovi altri versetti da collegare benvenga

Ciao alla prossima


Ciao sostene,
scusa ma mi sembra di rincorrerti per una risposta. Ricapitolando, tu sostieni che Dio ha protetto al Bibbia, io chiedo come, tu dici che ci credi per fede, poi affermi che i pastori l'hanno resa inutile, io allora dico che cio' vuole dire NON proteggere, al che mi dici di leggermi Tessalonicesi per vedere che Geova VUOLE che queste alterazioni avvengano. Mi dici pure devo dirti il perche' Dio lo permetta, allorche' io mi guardo allo specchio, mi confondo il cervello e non capisco piu' nulla... scusa.

Ma alla fine, la 'sta Bibbia e' protetta e' cambiata o l'ha fatta cambiare Lui?

PS scusa ma Tessalonicesi non lo leggo, sto tentando di smettere.
“I nostri nemici sono stati l’ignoranza e la rassegnazione”. Non so perché, ma ormai è andata così.

Presentazione
Avatar utente
Morpheus
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1419
Iscritto il: 13/01/2014, 10:52

Posso ???

Messaggiodi Vieri » 26/10/2020, 17:21

Alla fine trovo dei ragionamenti talmente contorti che non ci ho capito un cappero.... ma alla fine che cosa volete dimostrare nelle vostre conclusioni e poi...basta con questo "Geova" ....si chiama "Dio"....
Grazie
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
 
Messaggi: 7767
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Ray » 26/10/2020, 17:42

ti premetto che hai trattato troppe cose insieme e questo crea solo confusione nella già tanta confusione

alcune delle cose che hai citato già le sapevo tipo quello di Ciro Babilonia Israele 70 settimane sono tutte dichiarazioni gettate li senza un'accurata conoscenza delle scritture

Te l'ho già detto Potremmo passare mesi e anni a discutere di queste cose e non intendo cadere nella Trappola di cui parla l'apostolo Paolo 1 Timoteo - cap. 6

ossessionato da discussioni e dibattiti intorno a parole. Queste cose suscitano invidie, liti, calunnie, sospetti maligni

e aggiungo perdita di tempo


Se ti sembrano troppe pensa di quello che ho scritto è solo la punta dell'iceberg
E ripeti le scritture citando Paolo come un bravo tdg,ma non suscitano nessun effetto in me.
Comunque le lettere a Timoteo sono falsamente attribuite a Paolo tanto per essere precisi
almeno non citare la pseudografia.
Come...
Le due lettere a Timoteo
2 Tessalonicesi
Efesini
Quella ai Colossesi
Tito
E la lettera agli Ebrei

False false false... :spieg:
Gli scritti pseudografici ,erano un fenomeno diffuso nell'antichità , consistevano nel
far passare i propri scritti come scritti da altri, e metterli sotto il nome di un personaggio noto o famoso.


le scritture non hanno bisogno di fonti extrabibliche per essere difese, si sanno difendere benissimo da sole

così come la profezia delle 70 settimane o il Sacro segreto di cui parla l'apostolo Paolo In Romani capitolo 11:25.

Dubito che con fonti extrabibliche o con il modo di come tu conosci le Scritture sapresti rispondere a queste domande

nemmeno le pubblicazioni torre di guardia ci sono riuscite


Ma di quali fonti extra bibliche parli ? :boh:
Non ho citato ancora fonti storiche extra, solo il V.Tommaso ma almeno quello è vero :risata: .


Come diceva il grande Totò, ma tu vuo' mettere dinta a capa ca so tutt fantas ... :cer:

Tieni presente che lo schiavo fedele non è un'organizzazione ma lo è ogni singolo Cristiano che si attiene alla parola di Dio e la condivide secondo verità

questi cristiani fedeli sono ora nascosti mischiati tra tra gli altri solo alll'arrivo di Gesù brilleranno come le stelle del cielo dan
12:3

chiunque ne potrà far parte se è fedele sino alla fine

questo post non ha l'obiettivo di convincerti o di farti cambiare idea ma sono solo informazioni che tu se lo vorrai le valuterai oppure Le accantonerai

quello che non capisco è come un paladino e difensore della Bibbia e di Dio che bussava alle porte difendendolì a spada tratta ora essendo deluso tramuta la sua delusione in rabbia

capisco questo verso l'organizzazione che è umanamente comprensibile perché che si è rivelata per quello che è un falso profeta su questo sono d'accordo altrimenti non mi sarei iscritto

ma no capisco questa rivolta verso ciò che prima si amava Cioè Dio e la Bibbia

contrasti apertamente la Bibbia e a tutto ciò che dice non so nemmeno se ancora credi in Dio a questo.punto.


Quello che scrivi sembra scritto da una frange dello schiavo staccatasi ,a questo punto sono confuso.
Ma neanche il mio post ti vuol far cambiare idea solo farti riflettere .

Contrasto la Bibbia ? Cosa vuoi dire ? Se pensi che sia la parola di D-o allora siamo di idee opposte.
Ma nulla ci vieta di comprenderne l'essenza.

Confondi D-o con la Bibbia di nuovo. Se D-o esiste è un bene anche se è difficile credere , Ma la Bibbia e tutt'altro cosa.

quello che non capisco è come un paladino e difensore della Bibbia e di Dio che bastava
alle porte difendendolì a spada tratta ora essendo deluso tramuta la sua delusione in rabbia
capisco questo verso l'organizzazione che è umanamente comprensibile


Ti sei fissato con la rabbia sono tue conclusioni, paladino ,difensore ,che belle parole
Potrei dire lo stesso di te verso l'organizzazione di quando facevi genuflessioni e adesso li abiuri.
Quindi non comprendo perché tu dovresti cambiare opinione mentre io non la dovrei cambiare, ci sarà
un motivo per cui li ho abbandonati ? :occhiol: Pensavi porneia ? :risatina:

Leggi qualche libricino serio e parcheggia la Bibbia. :addio:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11552
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Precisazioni

Messaggiodi Vieri » 26/10/2020, 18:36

Hai scritto:
Le due lettere a Timoteo
2 Tessalonicesi
Efesini
Quella ai Colossesi
Tito
E la lettera agli Ebrei

False false false... :spieg:
Gli scritti pseudografici ,erano un fenomeno diffuso nell'antichità , consistevano nel
far passare i propri scritti come scritti da altri, e metterli sotto il nome di un personaggio noto o famoso.

Rilevo concordatamente che alcune delle lettere attribuite a Paolo non siano state scritte da lui come concordano anche gli studiosi di matrice cattolica ma asserire che possano essere state FALSE mi sembra una alloucuzione un po' azzardata poichè risulterebbe
Wikipedia:
La lettera è tradizionalmente attribuita a Paolo, ma dal XIX secolo il tema è oggetto di discussione e trova ancora oggi gli studiosi divisi. Brown, nel 1997, ha stimato che il 60% degli studiosi moderni ritiene la lettera pseudoepigrafa, cioè composta da un autore diverso da Paolo,[1] ma comunque molto antica, composta tra il 50 e l'80.[2][Nota 1]. Studi più recenti rilevano comunque la mancanza di consenso tra gli studiosi, anche in ragione della rivalutazione del ruolo dei segretari e collaboratori di Paolo nella stesura dei suoi testi.[3] Altri studi recenti confermano, invece, l'esistenza di una maggioranza di studiosi che sostiene la pseudoepigrafia della lettera[4] e "la maggior parte degli studiosi ritiene [che le lettere Colossesi, Efesini e Seconda Tessalonicesi] siano state scritte da un secondo Paolo, un autore o, meglio, tre autori posteriori a Paolo e profondamente influenzati dai suoi insegnamenti"[5].

Le argomentazioni contro l'attribuzione a Paolo della lettera riguardano il vocabolario e lo stile, l'assenza di concetti paolini e la presenza di idee non presenti in lettere precedenti, la teologia, la disputa con i falsi maestri e la situazione[6], e gli studiosi del cattolico "Nuovo Grande Commentario Biblico"[7] rilevano come "il valore probante delle molte differenze emergenti dal paragone con le lettere paoline indiscusse ha convinto molti moderni esegeti che Paolo non abbia scritto Col".

Per spiegare le tematiche riconducibili a Paolo comunque presenti nella lettera si è anche ipotizzato che il testo originario fosse più breve e che sia stato successivamente ampliato da un collaboratore dell'apostolo, forse Onesimo[8].

Secondo molti autori, nella redazione della lettera ha un ruolo molto importante Timoteo[9]: ci sono elementi per sostenere infatti che quest'ultimo è citato nella lettera non solo in forma di cortesia, ma in qualità di coautore dello scritto[8]. Secondo Eduard Schweizer, Paolo avrebbe quindi approvato l'opera e vi avrebbe contribuito con alcune integrazioni personali e la sua firma[8].

Diversi studiosi, comunque, sostengono la piena autenticità della tradizionale attribuzione paolina di Colossesi[Nota 2]. Le ragioni sono la verosimiglianza delle relazioni tra autore e destinatari della lettera, il riferimento in alcuni passaggi (come 3,18-4,1) ad una situazione meno evoluta e più adatta agli inizi del pensiero paolino, l'uso di alcune formule, il fatto che la lettera fosse originariamente destinata ai Laodicesi (4,16a) ma spedita a Colossi, città di Onesimo.[10] Lo stesso stile della lettera, in passato criticato, a un'analisi più sofisticata risulterebbe infine coerente con quello delle lettere indiscutibilmente paoline;[3] questa analisi è stata però considerata non conclusiva da altri studiosi.[11]

In breve:
Parlare di FALSO è una cosa ma di scritti attinenti agli insegnamenti di Paolo sono altro....
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Gold
 
Messaggi: 7767
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Ray » 26/10/2020, 19:17

In breve:
Parlare di FALSO è una cosa ma di scritti attinenti agli insegnamenti di Paolo sono altro....


False ,vieri che cita Wiki come studio serio . :risatina:
Chi l'ha modificato un tdg ? :help:

L'ambiente delle lettere è quello delle correnti cristiane del I secolo
Quindi sono vecchie.
La Chiesa Cattolica le ha fatte aggiungere alle altre. Ed ecco fatto il minestrone. :risatina: :risatina:
E i poveri creduloni tdg e protestanti le hanno osannate.

:balla: :balla:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11552
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi sostene » 26/10/2020, 21:00

Per morpheus

ma scusa, quindi Dio NON ha protetto la Bibbia sei i pastori religiosi l'hanno cambiata e resa inutile...
scusa ma mi sembra di rincorrerti per una risposta. Ricapitolando, tu sostieni che Dio ha protetto al Bibbia, io chiedo come, tu dici che ci credi per fede, poi affermi che i pastori l'hanno resa inutile, io allora dico che cio' vuole dire NON proteggere, al che mi dici di leggermi Tessalonicesi per vedere che Geova VUOLE che queste alterazioni avvengano. Mi dici pure devo dirti il perche' Dio lo permetta, allorche' io mi guardo allo specchio, mi confondo il cervello e non capisco piu' nulla... scusa.

Ma alla fine, la 'sta Bibbia e' protetta e' cambiata o l'ha fatta cambiare Lui?


Dio ha protetto la Bibbia ma non ha protetto dalle false interpretazioni

2 Tessalonicesi - cap. 2
1) Ora, fratelli, per quanto riguarda la presenza del nostro Signore Gesù Cristo e il nostro radunamento con lui vi preghiamo (2) di non farvi confondere la mente così in fretta e di non allarmarvi per qualche affermazione ispirata, discorso o lettera spacciata per nostra secondo cui il giorno di Geova è venuto. (3) Non fatevi sviare da nessuno, in nessun modo, perché esso non verrà se prima non viene l'apostasia e non è rivelato l'uomo dell'illegalità, il figlio della distruzione.
---

qui Dio ci avverte che sarebbero venuti alcuni che avrebbero affermato che la presenza del signore era già in atto e che anche il radunamento degli eletti era già iniziato

Ti ricorda qualcosa? 1914 e1919?
2 Tessalonicesi - cap. 2
Non fatevi sviare da nessuno, in nessun modo, perché esso non verrà se prima non viene l'apostasia e non è rivelato l'uomo dell'illegalità, il figlio della distruzione
---

Veniamo informati che il giorno del Signore non verrà se prima non viene l'apostasia e l'uomo dell'illegalità che vien descritto con vari particolari
ti risulta che questo sia già successo?

Perché Dio permette tutto questo e non protegge dalla menzogna?

2 Tessalonicesi - cap. 2

(11) Per questo motivo Dio permette che siano sviati da un'influenza ingannatrice che li induca a credere alla menzogna, (12) affinché siano tutti giudicati perché non hanno creduto alla verità ma hanno provato piacere nell'ingiustizia.
---
quindi Dio lascia andare avanti i falsi pastori Ma non gli permette di cambiare la Bibbia anche se ci hanno provato tuttora ci stanno provando in tutti i modi possibili

solo lo spirito di Dio può discernere queste informazioni e le dà a chi non prova piacere nell ingiustizia e crede in lui.
Ti pare che se i pastori avessero potuto cambiare le scritture non avrebbero cambiato è modificato questi versetti che li smentiscono apertamente?


Alla prossima
sostene
Nuovo Utente
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 16/10/2020, 18:44

Messaggiodi Achille » 27/10/2020, 9:19

Dovresti imparare a "quotare", cioè ci citare il testo a cui rispondi, distinguendolo dalla tua risposta.
Vedi qui alcuni suggerimenti: viewtopic.php?style=10&f=2&t=24962

Achille/mod
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 14349
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Morpheus » 27/10/2020, 10:51

sostene ha scritto:Dio ha protetto la Bibbia ma non ha protetto dalle false interpretazioni

2 Tessalonicesi - cap. 2
[CUT]
Ti ricorda qualcosa? 1914 e1919?
2 Tessalonicesi - cap. 2
Non fatevi sviare da nessuno, in nessun modo, perché esso non verrà se prima non viene l'apostasia e non è rivelato l'uomo dell'illegalità, il figlio della distruzione


Scusa sostene, ma applicate 2 tess al CD e i TdG e' proprio una interpretazione della scrittura. Chi ti dice che non sia falsa? Magari questi falsi profeti sono proprio come te e me. Sparano le loro interpretazioni pensando siano corrette, ma in realta' non lo sono.

sostene ha scritto:Veniamo informati che il giorno del Signore non verrà se prima non viene l'apostasia e l'uomo dell'illegalità che vien descritto con vari particolari
ti risulta che questo sia già successo?


Mmmmmm... si, mi sembra sia Trump. O forse no. Non lo so, ma neanche tu sai chi mai sia l'uomo dell'illegalita'. Se dici di saperlo stai interpretando la scrittura e quindi la tua interpretazione potrebbe essere falsa.
E' un peccato di Dio portegga la Bibbia (secondo te), ma poi dalla Bibbia direttamente non si capisce nulla e bisogna interpretarla per trovare un significato. Ma poi Dio permette interpretazioni false... mi gira la testa.

sostene ha scritto:Perché Dio permette tutto questo e non protegge dalla menzogna?

2 Tessalonicesi - cap. 2

(11) Per questo motivo Dio permette che siano sviati da un'influenza ingannatrice che li induca a credere alla menzogna, (12) affinché siano tutti giudicati perché non hanno creduto alla verità ma hanno provato piacere nell'ingiustizia.
---
quindi Dio lascia andare avanti i falsi pastori Ma non gli permette di cambiare la Bibbia anche se ci hanno provato tuttora ci stanno provando in tutti i modi possibili


Mi sembra un processo supercomplicato e assurdo.

Ricapitolando:
- Dio protegge le parole scritte nela Bibbia --> tua opinione soggettiva che hai per fede (ma non porti alcun esempio)
- Dalla Bibbia non si capisce nulla direttamente (es l'uomo dell'illegalita' non si sa chi sia: Trump, Putin, i falsi profeti, gli apostati, il papa, l'antipapa, etc) --> deve essere interpretata, ma Dio non protegge le interpretazioni e permette che siano false
- Le intepretaizoni false permettono a Dio di giudicare quelli che ci hanno creduto invece che credere "alla verita'" --> ma che vuole dire?

Mi giudichi per non credere alla verita', quando la verita' e' da interpretare e ci sono milioni di interpretazioni possibili e miliardi di persone che le credono?

sostene ha scritto:solo lo spirito di Dio può discernere queste informazioni e le dà a chi non prova piacere nell ingiustizia e crede in lui.
Ti pare che se i pastori avessero potuto cambiare le scritture non avrebbero cambiato è modificato questi versetti che li smentiscono apertamente?


Mi pare che tu le applichi ai pastori e probabilmente i pastori le applicherebbero a te. Di sicuro i TdG applicherebbero a te (se ti sentissero) questi versetti su apostasia, influenza ingannatrice, sviare con ragionamenti "errati".
Questi versetti fanno molto comodo a tutti: e' tutta la storia umana che fazioni diverse si applicato questi versetti a vicenda tentando si scredirarsi con l'approvazione di Dio... e forse e' per questo che non vengono cambiati.
“I nostri nemici sono stati l’ignoranza e la rassegnazione”. Non so perché, ma ormai è andata così.

Presentazione
Avatar utente
Morpheus
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1419
Iscritto il: 13/01/2014, 10:52

Messaggiodi VictorVonDoom » 27/10/2020, 11:05

Fa davvero tenerezza, ogni volta, chi si fa avanti dicendo di aver capito tutto dalla Bibbia, di avere la giusta interpretazione, tacciando gli altri di dire falsità, essere falsi pastori, apostati... :carezza:

Eppure l'esperienza dovrebbe essere maestra...
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Master
 
Messaggi: 2996
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Precedente

Torna a Argomenti dottrinali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici