Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

I Testimoni di Geova e il loro paradiso sulla terra

Tutto ciò che riguarda la dottrina dei Testimoni di Geova.

Moderatore: polymetis

Messaggiodi Aquarivs » 17/09/2010, 12:00

io non ho parlato di implicazioni etiche. Il fatto che non mi sia pronunciato non vuol dire che io possa giustificare atti che sono puramente fisici.
Si parla, se non erro, di deviazione, patologia e psicopatologia. Sentire attrazione verso una donna è un processo fisico ormonale. Violentarla è un disturbo, una deviazione psicologica.
Ergo, non condanno l'uomo che sente attrazione per una donna ma determino nella violenza carnale una patologia, come dicevo prima, una deviazione da quello che è il comportamento naturale e sano.
Aquarivs
 

Messaggiodi StellaDelMattino » 17/09/2010, 14:01

Allora sì che si adempierà la scrittura:
"Ed egli asciugherà ogni lacrima dai loro occhi e non ci sarà più cordoglio nè grido nè dolore. Le cose precedenti sono passate" (Apocalisse 21:4).
Tutto rose e fiori eh? Non c'è che dire! Il maritino resuscitato cornuto e anche contento. Guai a non essere felice perchè altrimenti Geova ti distrugge!



ti :quoto100: !!!
Sai questo è stato il mio primo scontro con le perplessità della setta all'età di 14 anni mentre studiavo le domande per il battesimo.
Lo confidai solo a mia madre perchè già avevo paura di essere un apostata e lei in tutta tranquillità mi rispose che geova ci ama per cui di non preoccuparmi che farà si di farci dimenticare la ns vita prima del nuovo mondo e di non soffrire anche se dovessimo vedere il ns ex marito o viceversa con un altro coniuge.
Pur di vedermi battezzare chissà cosa si sarebbero inventati.
Io preferisco morire e non risuscitare sulla terra per vedere per tutta l'eternità il mio ex marito con un altra.
Allora anzi tutti in cielo, angeli senza sesso!!!!!! :lovebibbia:
13"Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che chiudete il regno dei cieli davanti agli uomini; perché così voi non vi entrate, e non lasciate entrare nemmeno quelli che vogliono entrarci.
15 Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che percorrete il mare e la terra per fare un solo proselito e, ottenutolo, lo rendete figlio della Geenna il doppio di voi." MATTEO 23,13e15
Avatar utente
StellaDelMattino
Utente Junior
 
Messaggi: 438
Iscritto il: 11/08/2010, 16:32

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 17/09/2010, 14:31

StellaDelMattino ha scritto:Allora sì che si adempierà la scrittura:
"Ed egli asciugherà ogni lacrima dai loro occhi e non ci sarà più cordoglio nè grido nè dolore. Le cose precedenti sono passate" (Apocalisse 21:4).
Tutto rose e fiori eh? Non c'è che dire! Il maritino resuscitato cornuto e anche contento. Guai a non essere felice perchè altrimenti Geova ti distrugge!



ti :quoto100: !!!
Sai questo è stato il mio primo scontro con le perplessità della setta all'età di 14 anni mentre studiavo le domande per il battesimo.
Lo confidai solo a mia madre perchè già avevo paura di essere un apostata e lei in tutta tranquillità mi rispose che geova ci ama per cui di non preoccuparmi che farà si di farci dimenticare la ns vita prima del nuovo mondo e di non soffrire anche se dovessimo vedere il ns ex marito o viceversa con un altro coniuge.
Pur di vedermi battezzare chissà cosa si sarebbero inventati.
Io preferisco morire e non risuscitare sulla terra per vedere per tutta l'eternità il mio ex marito con un altra.
Allora anzi tutti in cielo, angeli senza sesso!!!!!! :lovebibbia:

No, non lavorava di fantasia la tua mamma, anzi, a mio parere aveva capito quanto i Testimoni, in genere, non colgono.
E cioè che non si viene resuscitati, secondo la dottrina Geovista, ma clonati.
Infatti, sempre secondo tale dottrina, nulla sopravvive alla morte se corpo e anima vengono nullificati, ma si esiste solo nella memoria di Geova.
Dal che si deduce che il nostro clone, potrà essere solo ciò che lui vuole.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14679
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi StellaDelMattino » 17/09/2010, 15:24

:boh: :boh: :boh:
Grazie Gabriella! Le tue sono riflessioni sempre perfette.
Posso chiederti invece la tua opinione, cosa credi tu? :grazie:
13"Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che chiudete il regno dei cieli davanti agli uomini; perché così voi non vi entrate, e non lasciate entrare nemmeno quelli che vogliono entrarci.
15 Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che percorrete il mare e la terra per fare un solo proselito e, ottenutolo, lo rendete figlio della Geenna il doppio di voi." MATTEO 23,13e15
Avatar utente
StellaDelMattino
Utente Junior
 
Messaggi: 438
Iscritto il: 11/08/2010, 16:32

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 17/09/2010, 16:03

StellaDelMattino ha scritto::boh: :boh: :boh:
Grazie Gabriella! Le tue sono riflessioni sempre perfette.
Posso chiederti invece la tua opinione, cosa credi tu? :grazie:

Io credo che secondo la Sua Grazia l'anima di chi abbiamo perso sia già presso di Lui e che il giorno del giudizio sarà rivestita d'un corpo glorificato come quella del Figlio.
Come e cosa saremo è al di là della mia comprensione, ma essere con Dio credo sia qualcosa di infinitamente bello e appagante più di qualsiasi esperienza che conosciamo si possa vivere.
Se poi mi chiedi se si serberà il ricordo di chi abbiamo amato in vita, credo di si, se sei in sintonia con l'Amore assoluto, non può essere che ti dimentichi dell'altro amore.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14679
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi StellaDelMattino » 17/09/2010, 16:09

Grazie Gabry!
Scusa ma mi viene da darti confidenza perchè mi sono affezionata a te!

Mi riferivo a entrambe le cose.
Anch'io penso che se vivremo qui o in cielo sarà decisione e volontà di Dio però leggendo i vangeli io ho capito che si erediterà il Regno Dei Cieli.
Naturalmente accetto le critiche!
:bacio:
13"Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che chiudete il regno dei cieli davanti agli uomini; perché così voi non vi entrate, e non lasciate entrare nemmeno quelli che vogliono entrarci.
15 Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che percorrete il mare e la terra per fare un solo proselito e, ottenutolo, lo rendete figlio della Geenna il doppio di voi." MATTEO 23,13e15
Avatar utente
StellaDelMattino
Utente Junior
 
Messaggi: 438
Iscritto il: 11/08/2010, 16:32

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 17/09/2010, 16:16

StellaDelMattino ha scritto:Grazie Gabry!
Scusa ma mi viene da darti confidenza perchè mi sono affezionata a te!

Mi riferivo a entrambe le cose.
Anch'io penso che se vivremo qui o in cielo sarà decisione e volontà di Dio però leggendo i vangeli io ho capito che si erediterà il Regno Dei Cieli.
Naturalmente accetto le critiche!
:bacio:

E qui, credo, sia un altro fraintendimento della WTS, perchè i cieli non sono un luogo fisico, ma semplicemente (se così si può dire) un luogo in cui non esiste il tempo e le leggi della natura a cui, ora, siamo soggetti per via di come siamo fatti.
Comprendendo questo, per quanto ostico, si comprende anche che la dimensione terrena diviene.......molto relativa. :sorriso:
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14679
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi cavdna » 17/09/2010, 20:30

vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello:
Aquarivs ha scritto:ho letto con interesse.. grazie


R I S P O S T A

mio caro fratello


mi chiedevo se era indirizzato a me questa tua affermazione

se così fosse devo dire che mi hai fatto uno sconto del 100%

non una critica, non una condivisione (oppure vale il semplice silenzio assenso), non un minimo accenno di contrarietà

non è da te


grazie :strettamano:

vi saluto in CRISTO RISORTO
cavdna
 

Messaggiodi Aquarivs » 17/09/2010, 20:33

era riferito a te.. ma non ho avuto modo di formulare una risposta così su due piedi però ho apprezzato la lettura
Aquarivs
 

Messaggiodi cavdna » 17/09/2010, 20:36

vi saluto in CRISTO SIGNORE

mia cara sorella:
StellaDelMattino ha scritto:......................però leggendo i vangeli io ho capito che si erediterà il Regno Dei Cieli.
Naturalmente accetto le critiche!
:bacio:


R I S P O S T A

mia cara sorella


se posso...
proprio leggendo i Vangeli ...., si legge:
"Il Regno dei cieli è in mezzo a voi...."

ed allora c'è da chiedersi cosa sia questo Regno.....

(ogni confessione spirituale dirà la sua ovviamente)

grazie :fiori e bacio: :strettamano: :fiori e bacio:

vi saluto in CRISTO RISORTO
cavdna
 

Messaggiodi cavdna » 17/09/2010, 20:39

vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello:
Aquarivs ha scritto:era riferito a te.. ma non ho avuto modo di formulare una risposta così su due piedi però ho apprezzato la lettura


R I S P O S T A

mio caro fratello


io non ho fretta

e gradirei una qualche "critica"

grazie :strettamano:

vi saluto in CRISTO RISORTO
cavdna
 

Messaggiodi Aquarivs » 17/09/2010, 23:55

cavdna ha scritto:vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello:
Aquarivs ha scritto:era riferito a te.. ma non ho avuto modo di formulare una risposta così su due piedi però ho apprezzato la lettura


R I S P O S T A

mio caro fratello


io non ho fretta

e gradirei una qualche "critica"

grazie :strettamano:

vi saluto in CRISTO RISORTO


ci sono diversi punti che mi interessano alla pagina che mi hai indicato e sui quali sono combattuto fra l'accordo e il disaccordo. Giacché, però, inoltrandomi in questo tema, rischiamo di uscire dal tema terra paradisiaca, dovremmo aprirne uno nuovo in merito all'identità dell'uomo, alla coscienza quale strumento di dio o quale attività celebrale di una macchina complessa quale egli è
Aquarivs
 

Messaggiodi StellaDelMattino » 20/09/2010, 10:00

cavdna ha scritto:vi saluto in CRISTO SIGNORE

mia cara sorella:
StellaDelMattino ha scritto:......................però leggendo i vangeli io ho capito che si erediterà il Regno Dei Cieli.
Naturalmente accetto le critiche!
:bacio:


R I S P O S T A

mia cara sorella


se posso...
proprio leggendo i Vangeli ...., si legge:
"Il Regno dei cieli è in mezzo a voi...."

ed allora c'è da chiedersi cosa sia questo Regno.....

(ogni confessione spirituale dirà la sua ovviamente)

grazie :fiori e bacio: :strettamano: :fiori e bacio:

vi saluto in CRISTO RISORTO




Cos'è?
Grazie....
13"Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che chiudete il regno dei cieli davanti agli uomini; perché così voi non vi entrate, e non lasciate entrare nemmeno quelli che vogliono entrarci.
15 Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che percorrete il mare e la terra per fare un solo proselito e, ottenutolo, lo rendete figlio della Geenna il doppio di voi." MATTEO 23,13e15
Avatar utente
StellaDelMattino
Utente Junior
 
Messaggi: 438
Iscritto il: 11/08/2010, 16:32

Messaggiodi cavdna » 22/09/2010, 20:47

vi salutyo in CRISTO SIGNORE

mia cara sorella:
StellaDelMattino ha scritto:Cos'è?
Grazie....


R I S P O S T A

mia cara sorella


scusami per la brevità e la sterilità della mia risposta

ma appena posso cercherò infoltire ulteriormente

però cerco di non lasciartio completamente delusa

dal seguente link :

http://www.unionecatechisti.it/Cateches ... _11.htm#P2

"10) Poi venne Gesù e venne per portarci il Regno dei Cieli. Il Regno di Dio è il modo di ragionare di Dio
Poi venne Gesù e venne per portarci il Regno dei Cieli.

Il Regno dei Cieli è vicino a voi, nessuno dovrà andare di là dal mare per dire: come farò a conoscere l'insegnamento di Dio, chi andrà per me al di là del mare per avere quello che Dio mi vuole insegnare?

No, il Regno di Dio è qui, è in mezzo a voi. Il Regno di Dio è il modo di ragionare di Dio.

"Ma come facciamo a ricevere questo modo di ragionare di Dio?

Beh noi con tutta la nostra intelligenza, i filosofi nella storia dell'umanità, Socrate, Platone, Aristotele ecc… ecc… con tutta la loro intelligenza non sono mai riusciti a cambiare la mente dell'uomo.

L'uomo cattivo era prima, cattivo era dopo. Irascibile, egoista, aggressivo era prima e così era dopo".

Quindi non è frutto semplicemente della ragione se noi possiamo cambiare e acquisire il Regno di Dio, è vero?

E Dio lo sa. Il Regno di Dio è in mezzo a noi."


che ti consiglio di leggere per intero

grazie :fiori e bacio: :strettamano: :fiori e bacio:

vi saluto in CRISTO RISORTO
cavdna
 

Messaggiodi StellaDelMattino » 23/09/2010, 8:53

cavdna ha scritto:vi salutyo in CRISTO SIGNORE

mia cara sorella:
StellaDelMattino ha scritto:Cos'è?
Grazie....


R I S P O S T A

mia cara sorella


scusami per la brevità e la sterilità della mia risposta

ma appena posso cercherò infoltire ulteriormente

però cerco di non lasciartio completamente delusa

dal seguente link :

http://www.unionecatechisti.it/Cateches ... _11.htm#P2" target="_blank

"10) Poi venne Gesù e venne per portarci il Regno dei Cieli. Il Regno di Dio è il modo di ragionare di Dio
Poi venne Gesù e venne per portarci il Regno dei Cieli.

Il Regno dei Cieli è vicino a voi, nessuno dovrà andare di là dal mare per dire: come farò a conoscere l'insegnamento di Dio, chi andrà per me al di là del mare per avere quello che Dio mi vuole insegnare?

No, il Regno di Dio è qui, è in mezzo a voi. Il Regno di Dio è il modo di ragionare di Dio.

"Ma come facciamo a ricevere questo modo di ragionare di Dio?

Beh noi con tutta la nostra intelligenza, i filosofi nella storia dell'umanità, Socrate, Platone, Aristotele ecc… ecc… con tutta la loro intelligenza non sono mai riusciti a cambiare la mente dell'uomo.

L'uomo cattivo era prima, cattivo era dopo. Irascibile, egoista, aggressivo era prima e così era dopo".

Quindi non è frutto semplicemente della ragione se noi possiamo cambiare e acquisire il Regno di Dio, è vero?

E Dio lo sa. Il Regno di Dio è in mezzo a noi."


che ti consiglio di leggere per intero

grazie :fiori e bacio: :strettamano: :fiori e bacio:

vi saluto in CRISTO RISORTO



Carissimo....grazie per aver cercato informazioni per me.
Ho letto tutto quanto e ci rifletterò.
Grazie mille!
:lovebibbia:
13"Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che chiudete il regno dei cieli davanti agli uomini; perché così voi non vi entrate, e non lasciate entrare nemmeno quelli che vogliono entrarci.
15 Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che percorrete il mare e la terra per fare un solo proselito e, ottenutolo, lo rendete figlio della Geenna il doppio di voi." MATTEO 23,13e15
Avatar utente
StellaDelMattino
Utente Junior
 
Messaggi: 438
Iscritto il: 11/08/2010, 16:32

Messaggiodi ottonio » 20/06/2011, 19:05

[Torre di Guardia, 15.07.1999, pp. 9-10]:
quelli che si uniscono al popolo di Dio solo perché sperano di entrare nel Paradiso non camminano con passo sicuro lungo la strada stretta che porta alla vita. — Matteo 7:13, 14
Come se non avrebbero mai cercato di adescare la gente proprio con questa promessa 'di passo non tanto sicuro'.
ottonio
Nuovo Utente
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 19/07/2009, 17:45

Messaggiodi Necche » 04/11/2011, 21:49

Proprio questa mattina mi hanno fermato due TdG che mi hanno mostrato delle immagini del paradiso terrestre. Alla mia domanda: Amate Geova più di ogni altra cosa? Hanno risposto: Si! Certo!
Ed io: Ebbene, se lo amate più di ogni altra cosa dovreste aspirare a Lui e non hai beni terreni! Chi ama veramente desidera stare con il proprio amato. Se già una parte di uomini, anche se minima, i 144.000, sono con Lui, non si capisce perchè noi no. Se siamo tutti sue creature e se Geova è un Dio giusto, dovremmo avere tutti la stessa speranza e la stessa metà, altrimenti quella di Geova sarebbe una giustizia imperfetta.
Ecco le loro risposte: Che faccio io con Geova? Voglio stare con i miei fratelli qui su questa terra.
Ma che ci fa Geova con noi?
Dal voler bene a Geova, detto solo con la bocca, si è arrivati ad un vero e proprio rifiuto di Dio, e ad un Dio che rifiuta l'uomo in quanto non sa che farsene.
Ma che fa Geova? Prima ci crea e poi ci scarica? Ma la morte di Cristo è servita solo per uno sparuto gruppetto di persone ( i 144.000 )? Così poco vale la morte di un figlio e per di più del figlio di Geova?
Voglio solo credere che questi 2 TdG ignorino il loro credo religioso e non sanno quello che dicono; perchè se tutti la pensassero così non si farebbe altro che portare in giro Geova.
Chi la pensa in questo modo e attende con avidità la fine di "questo malvagio sistema di cose" per potersi accaparrare tutti i beni materiali lasciati dai malvagi ( i commercianti, i politici, i religiosi, tutta gente quattrinosa ) non fanno altro che appoggiarsi sull'invidia verso chi possiede tanti beni materiali. Geova, secondo me, dovrebbe annientate non solo i malvagi ma anche i loro beni e sono sicura che molti abbandonerebbe l'organizzazione.
Saluti Mecche
Necche
Nuovo Utente
 
Messaggi: 228
Iscritto il: 05/03/2011, 21:20

Messaggiodi Tiziano » 05/11/2011, 0:11

bravo necche... :ok: ...concordo con te...e...alla prima occasione proverò a fare la tua stessa domanda
Signore dammi la pazienza...perchè se mi dai la forza...faccio una strage

Voglio ancora una carezza dalla mia mamma .............. Roma 1°dicembre 2010

Presentazione
Avatar utente
Tiziano
Utente Senior
 
Messaggi: 2167
Iscritto il: 20/09/2009, 14:57

Messaggiodi Ecate » 01/12/2011, 15:43

Spero di non allontanarmi troppo dall'argomento trattato.

Io credo che il dono che questa entità, (ognuno la chiami come preferisce),ci ha fatto sia la vita.
Questa vita andrebbe vissuta pienamente e nel rispetto degli altri.Se cos' fosse sarebbe già meravigliosa di per sè,senza aggiungere altro.Escluso il male che l'uomo sceglie di fare,gli unici problemi che rimangono sono le malattie e la morte quando prematura.

Tante religioni invece continuano a mettere la vita sulla terra in secondo piano,convincendo le persone che il "dopo" sia sempre migliore e veramente degno,non quello che stiamo vivendo ora.
Questo messaggio è molto deviante a mio parere,perchè con la scusa di aldilà meravigliosi o terre promesse non si fa abbastanza per migliorare la situazione degli esseri umani su questa terra.Tanto c'è un dopo in cui tutte le ingiustizie e le sofferenze verrano sanate,quindi qui NON C'E' NIENTE DA FARE SE NON RASSEGNARSI.

Anche se siamo dotati di una anima,o spirito o quel che volete,nasciamo in questo mondo..evidentemente per qualche motivo.Non sappiamo bene quale è vero,non abbiamo molte risposte.

Di certo non per vivere male,perchè le religioni ci riempiano di divieti poco divini e molto in linea invece con le millenarie tradizioni umane.Di certo non per continuare a pensare -io mi salverò e gli altri no..gne-gne-gne.

Io penso che quando veramente questo Creatore di tutto tornerà e ci darà delle risposte,saranno molto diverse da quelle che ci hanno fatto credere,e spero migliori.Può anche darsi che non resusciti nessuno ma rimetta ordine,permettendo a chi verrà dopo di noi di vivere in pace.Sarebbe già abbastanza,l'importante è che la vita continui,non l'egoismo del singolo.
La libertà dell'uomo è definitiva ed immediata, se così egli vuole;
essa non dipende da vittorie esterne, ma interne.
(Paramahansa Yogananda - Autobiography of a Yogi)
Avatar utente
Ecate
Nuovo Utente
 
Messaggi: 84
Iscritto il: 29/11/2011, 23:13

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 01/12/2011, 16:02

Prova a vedere in un'altra ottica, Ecate: tutto il bene che riusciamo a fare per il nostro prossimo, qui durante la nostra vita terrena, ci sara', per chi crede, ridato mille e mille volte una volta raggiunto il Padre.
Ma il bene non è far raggiungere all'altro le nostre idee, religiose o meno, ma alleviare qualli che sono i suoi dolori sia fisici che spirituali.
Come esempio, un giovane ebreo, più di 2000 anni fa, ci raccontò qualcosa circa un buon samaritano.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14679
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Necche » 03/02/2012, 16:39

Sono di nuovo Necche,
scusate, non ho mai detto che ciò che ho letto fosse vero, ho aperto questa discussione per chiedervi conferma se fosse vero oppure no.
Ho fatto semplicemente una ricerca su internet ( leggete bene che l'ho scritto ) e vedendo che non c'era una fonte vera chiedevo conferma a voi se avevate della documentazione.
Grazie per le vostre risposte !
Necche
Nuovo Utente
 
Messaggi: 228
Iscritto il: 05/03/2011, 21:20

Messaggiodi Necche » 03/02/2012, 16:40

Scusate ho sbagliato topic!
Necche
Nuovo Utente
 
Messaggi: 228
Iscritto il: 05/03/2011, 21:20

Precedente

Torna a Argomenti dottrinali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici