Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Ma cosa significa il termine ''Generazione?''

Tutto ciò che riguarda la dottrina dei Testimoni di Geova.

Moderatore: polymetis

Ma cosa significa il termine ''Generazione?''

Messaggiodi paolo76 » 11/10/2009, 16:09

Scusate se magari espongo un argomento a Voi noto e magari
ampiamente trattato.
Ma una cosa che mi ha lasciato attonito e' stato il cambio di vedute sul termine ''generazione''.
Ricordo che circa 15 anni fa ero ad un'assemblea di distretto nella citta' di Piacenza, stadio comunale Galleana.
L'oratore, credo fosse un sorvegliante, disse candidamente che come erroneamente si era sempre pensato il termine
generazione non era da attribuire ad una cerchia ristretta di persone che potevano avere 70/80 anni circa , bensi
ad un lasso di tempo molto piu' ampio.Io ricordo, sin da piccolo, che nelle sale del regno e nelle pubblicazioni si diceva
che le persone che avevano visto la grande Guerra avrebbero visto la fine.
Ora , non so se sbaglio, ma una generazione vive all'incirca 70/80 anni forse qualcosa in piu'.
La famosa generazione del'14 poteva essere annoverata fra quelli che avrebbero visto la fine!!
Ma l'oratore disse che anche un bimbo, che negli anni '90 aveva pochi mesi, poteva considerarsi di quella generazione.
Vi rendete conto??? Ma puo' stare in piedi un simile ragionamento??
In questo modo la WTS ha allargato i confini , e se prima la fine era cosi' imminente, visto l'eta' avanzata dei facenti
parte la generazione del '14, ora la strada e' spanata per almeno 100 anni.
Ma questo non sta ne in cielo ne in terra!!! Una generazione ha dei confini ben precisi dati dal fattore tempo!!
Questo giro di boa della WTS mi ha lasciato stupito. Questo se ricordate era un cavallo di battaglia della WTS e quando si andava
in predicazione si diceva che le persone che avevano visto la guerra si stavano estinguendo! La fine era imminente.
Mi farebbe piacere sapere i Vs. commenti in merito!!!
Ciao a tutti.



Paolo
Avatar utente
paolo76
Utente Junior
 
Messaggi: 725
Iscritto il: 21/09/2009, 20:28

Messaggiodi Achille » 11/10/2009, 16:45

Ho inserito proprio oggi un messaggio su questo argomento:

viewtopic.php?style=10&f=13&t=523

Come puoi vedere, anche su tale "intendimento" la WTS non è andata avanti ("intendimento progressivo") ma è andata avanti, e poi indietro, avanti, e poi indietro, avanti, e poi ...

Dovrebbero parlare di intendimento.... intermittente :triste:

Immagine
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12296
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Cicciobello » 12/10/2009, 15:20

possiamo dire che la generazione della wts, è quella che gli va bene a lei.
non è quella della bibbia. :saggio: :risatina: :risatina: :risatina:
Cicciobello
 


Torna a Argomenti dottrinali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: VictorVonDoom e 7 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici