Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Sull'imperfezione del "creato", sulla non progettualità dell'Evoluzione.

Un'analisi delle affermazioni della Watchtower in contrasto con i fatti scientifici accertati

Moderatore: Cogitabonda

Messaggiodi VictorVonDoom » 12/09/2018, 13:51

Ma non capisco come si è passati dal "progetto" al senso della vita, passando per sesso, droga e rock'n roll!
Forse che se la vita non è frutto di un progetto o la natura non è "perfetta" allora niente ha senso (non credo qualcuno possa arrivare a pensare questo... o si? :ironico: ) e uno si droga?
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 1438
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Mauro1971 » 12/09/2018, 14:31

É che quando non ha argomenti allora sbarella su queste cose.
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 8997
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Victor e Mauro alleati ....

Messaggiodi Vieri » 12/09/2018, 15:48

Ma non capisco come si è passati dal "progetto" al senso della vita, passando per sesso, droga e rock'n roll!
Forse che se la vita non è frutto di un progetto o la natura non è "perfetta" allora niente ha senso (non credo qualcuno possa arrivare a pensare questo... o si?

Certe volte mi meraviglio come una persona come il sottoscritto che è sempre andata d'accordo con molte persone anche quando queste non condividevano le mie idee possa trovarsi oggi con altre dove non esiste contrapposizione ma una completa ed assoluta incomprensione....

Io non conosco la vostra età e le vostre esperienze passate se non dalle poche righe scritte sul forum ma sicuramente le mie esperienze di vita e le mie convinzioni personali mi portano a ragionare in modo opposto al vostro meravigliandomi anche spesso di come possa esistere un baratro di incomprensione così profondo.

Quello che amaramente noto è che, una persona come il sottoscritto possa avere tutti i difetti di questo mondo, non ne dubito affatto, ma che in tutto occorra anche mantenere un certo rispetto senza il quale alla fine cade ogni forma di dialogo.
Le battutine "innocenti" alla fine è vero che lasciano il tempo che trovano ma danno a volte, specie per un "non nato ieri", come il sottoscritto, l'impressione di essere trattato da imbecille solo per il fatto che ho una visione della vita completamente diversa dalla vostra.

Perchè allora insisto con voi ?
Semplice siete due tipi interessanti...
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5551
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi VictorVonDoom » 12/09/2018, 15:54

Tutto giusto. Ma non risponde alla questione che, al netto dell'ironia, avevo sollevato.
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 1438
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Caro Victor.....

Messaggiodi Vieri » 13/09/2018, 15:05

Rispondere alla domanda iniziale sull'imperfezione del "creato" e sulla non progettualità dell'Evoluzione diventa per tutti una domanda difficile poichè le forme di pensiero sono due e assolutamente inconciliabili.

La prima di carattere principalmente ateo dove per "contestare" l'inesistenza di Dio e la sua "onnipotenza" si portano alcuni esempi di malformazioni genetiche e che Lui alla fine non faccia tutto perfetto con la conclusione ( secondo logica umana) ...che non sia poi così "onnipotente".....

La seconda di carattere principalmente cristiano dove trova in Dio, il creatore e Signore dell'universo e di tutte le cose visibili ed invisibili con una visione globale positiva e di perfezione assoluta del creato.

E' queste malformazioni genetiche potranno contestare allora i non credenti da chi dipendono se non sempre dallo stesso Dio ?
Si potrebbe allora obiettare che questa "perfezione assoluta" preveda anch'essa una certa evoluzione in relazione alle notevoli variazioni climatiche, di terremoti, di eruzioni vulcaniche catastrofiche, di caduta di meteoriti, che ha subito il pianeta terra da 4,5 miliardi di anni e dove oggi questo processo evolutivo verso la perfezione non si sia ancora completato.

Del resto Lucy ha 3,2 milioni di anni e la nostra "storia" è documentata da soli 10.000 - anni A.C. con i primi ritrovamenti di villaggi e cittadine abitate.

In breve, come avevo evidenziato il filmato della canzone di Fratello Sole e Sorella Luna, se vogliamo essere positivi e godersi appieno la vita, non andiamo a vedere sempre i particolari di cose apparentemente incomprensibili secondo la nostra logica ( che sicuramente avrebbe fatto a meno anche delle mosche e delle zanzare...oltre che di numerosi microbi... :ironico: ) ma di guardarci intorno e notare la perfezione della natura intorno a noi dove niente ci è precluso e tutto dalle piante, agli animali, alla natura stessa è a misura dell'uomo.
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5551
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi VictorVonDoom » 13/09/2018, 15:20

Vieri ha scritto:La prima di carattere principalmente ateo dove per "contestare" l'inesistenza di Dio e la sua "onnipotenza" si portano alcuni esempi di malformazioni genetiche e che Lui alla fine non faccia tutto perfetto con la conclusione ( secondo logica umana) ...che non sia poi così "onnipotente".....


Non c'entra nulla. Che il "creato" presenti imperfezioni e non mostri una progettualità è un FATTO osservabile, non viene desunto per contestare chissà che. Si prende solo atto che è così.
Anche tu ne prendi atto, solo che nel tentativo di sostenere la tua tesi preconcetta che tutto sia "perfetto" e frutto di un progetto, davanti al vicolo cieco dei fatti, te ne esci con il jolly: "noi siamo limitiati e non possiamo comprendere le vie del Signore". Ma il dato di fatto resta. Sei tu che "interpreti" i fatti, non chi ne prende semplicemente atto.

P.S. Comunque non era questa la questione che avevo sollevato. Vedi ultimi post...
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 1438
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi play » 14/09/2018, 19:50

Ritengo che soggettivamente, nei giorni smegi e lombidiosi, si possa considerare il nembo fronzuto come un paradigma attraverso il quale misurare l’albero maestro di una nave difettosa e imperfetta, onde per cui è logico che sommando gli anni del capitano Van Der Kiul con l’altezza dell’albero suddetto si otterrà un risultato sacrilego. Ma non è di certo L’Universo che necessita del pusillido alchemico mestruale perché esso, nell’infinito svolgersi e riavolgersi dei tempi persi in mezzo al fumo, svende al monocrate scabbioso che salì sullo scranno una smidollata analisi clinica senza reazione, perché la L per l’appunto e per disappunto non c’entra nulla col clormio. Che se poi sale o scende il numero totale di visitatori di pagine spiegate e dispiegate in loop sintattico fonetici, ecco che sale anche la diurna e notturna azione in quota di interventi qualitativi che oltrepassano quantitativamente la dose consigliata. Ih, ih, ih…..
play
Utente Senior
 
Messaggi: 1429
Iscritto il: 23/12/2011, 8:56

Play,....

Messaggiodi Vieri » 14/09/2018, 20:24

play ha scritto:Ritengo che soggettivamente, nei giorni smegi e lombidiosi, si possa considerare il nembo fronzuto come un paradigma attraverso il quale misurare l’albero maestro di una nave difettosa e imperfetta, onde per cui è logico che sommando gli anni del capitano Van Der Kiul con l’altezza dell’albero suddetto si otterrà un risultato sacrilego. Ma non è di certo L’Universo che necessita del pusillido alchemico mestruale perché esso, nell’infinito svolgersi e riavolgersi dei tempi persi in mezzo al fumo, svende al monocrate scabbioso che salì sullo scranno una smidollata analisi clinica senza reazione, perché la L per l’appunto e per disappunto non c’entra nulla col clormio. Che se poi sale o scende il numero totale di visitatori di pagine spiegate e dispiegate in loop sintattico fonetici, ecco che sale anche la diurna e notturna azione in quota di interventi qualitativi che oltrepassano quantitativamente la dose consigliata. Ih, ih, ih…..

:bravo:
Ma cosa ti sei fumato "di buono"... :risata: :risata: :risata:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5551
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi play » 14/09/2018, 21:18

Piu’ addietro c’era una vignetta dove c’era scritto “dimmi parole senza senso così posso immaginare come mi pare quello che volevi dirmi”. Insomma, era solo un riferimento alle infinite supercazzore, non era una poèsia metasemantica. :ironico:
play
Utente Senior
 
Messaggi: 1429
Iscritto il: 23/12/2011, 8:56

Settimo comandamento: non rubare...

Messaggiodi Vieri » 15/09/2018, 11:57

play ha scritto:Piu’ addietro c’era una vignetta dove c’era scritto “dimmi parole senza senso così posso immaginare come mi pare quello che volevi dirmi”. Insomma, era solo un riferimento alle infinite supercazzore, non era una poèsia metasemantica. :ironico:

Non rubare ( o metterti in concorrenza.... :risata: :risata: ) le vignette carine che ogni tanto il buon Ray pubblica......
Ogni riferimento a persone o fatti era puramente casuale .....dato che ho sempre la coda di paglia ? :risata: :risata: :risata: .....
Buona domenica
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5551
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Giovanni64 » 15/09/2018, 12:05

La cosa che in passato più mi ha lasciato perplesso di Vieri è l'utilizzo del "dove".
Avatar utente
Giovanni64
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2896
Iscritto il: 09/01/2010, 8:59

Puoi spiegarti ?

Messaggiodi Vieri » 15/09/2018, 12:28

Giovanni64 ha scritto:La cosa che in passato più mi ha lasciato perplesso di Vieri è l'utilizzo del "dove".

Ciao Giovanni, scusa per il disturbo... :ironico: ma al fine di migliorare ulteriormente ( sempre che ne esista la possibilità...anche se la vedo dura... :risata: :risata: ) sarei veramente curioso di sapere cosa intendi dire per "utilizzo del "dove"......grazie per l'aiuto cristiano o laico, ...... :ironico:

Buona domenica...
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5551
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Precedente

Torna a Scienza e Testimoni di Geova

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici