Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Inattivo

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

Inattivo

Messaggiodi jojo » 21/07/2018, 17:48

Buona sera a tutti,non so nemmeno come cominciare a dirlo, nelle ultime settimane ho preso delle decisioni 'importanti'
-a fine giugno ho fatto la lettura della bibbia in sala e ho detto al sorvegliante della scuola che sarebbe stata probabilmente l'ultima
-dopo un paio di volte che me l'hanno chiesto ho detto agli anziani che non avrei firmato il documento della privacy
-ho riferito all'anziano del mio gruppo di servizio che non avrei consegnato il rapporto e che non sarei uscito in predicazione
-ho deciso di non firmare il nuovo modulo DAT
è passato 2-3 settimane e per il momento tutto tranquillo in sala, questa settimana abbiamo anche avuto la visita del sorvegliante e nessuno si è fatto vedere per fare qualche visita,premetto che gli anziani sanno come la penso su diverse cose ( pedofilia,generazione, 607, unti ecc ecc) forse hanno qualche disposizione di non perdere tempo con chi secondo loro non vale più la pena....per il momento continuo andare in sala perché alla fine bhò forse l'abitudine ( 25 anni che ci vado) o forse perchè un pò mi piace sentire parlare di cose spirituali o perché mia moglie ci tiene o perché ho qualche amico dentro...in futuro vedrò cosa fare.
- dimenticavo in settimana sono stato anche espulso dal gruppo watsap di Palego perchè stufo delle continue fantavaccate che scriveva ho cominciato ad attaccarlo :ironico: :ironico: :ironico: un pò però mi dispiace considerando che è un vecchietto di 83 anni infarcito di anni di Made in Watch Tower
Un saluto a tutti.....e buna serata
jojo
jojo
Nuovo Utente
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 18/01/2014, 16:53

Messaggiodi Romagnolo » 21/07/2018, 21:30

Nooooo....povero Palego.
Ci sarà rimasto malissimo. :ironico: :blu:
Probabilmente sono la tematiche scottanti che hai messo in chiaro con gli anziani che fanno si che si eviti il confronto diretto nei tuoi confronti.
Le loro posizioni possono essere due,...stanno in attesa che tu inizi a diffondere le tue nuove idee ad altri...così potranno disassociarti per apostasia e togliersi di torno una mina vagante...oppure stanno buoni sperando dai non svegliar il cane che dorme così che tutto si assesti placidamente nell' andazzo che hai intrapreso. :blu:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4923
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi deliverance1979 » 22/07/2018, 9:12

Carissimo jojo, da quello che so io, o che ho visto io all'interno della congregazione dei TDG (fatto salvo che ogni congregazione fa testo a se stessa), gli inattivi si dividono sostanzialmente in due grandi gruppi.
Quelli svogliato-simpatici.
Quelli antipatici.
Gli scomparsi.

Il primo gruppo, sono tutte quelle persone che si potrebbero definire spiritualmente deboli, diciamo pecore grigie, che non si impegnano appieno nella predicazione, che non fanno discorsi, che ogni tanto fanno le loro sparate, che hanno una condotta un pò, "rock n'roll", ma che alla fine non creano problemi, sono amichevoli, se possono dare una mano "socialmente parlando" lo fanno, sono compagnoni e via dicendo.
Quindi, pur frequentando le adunanze non vengono esclusi, gli anziani ogni tanto gli fanno qualche visita pastorale, sono comunque invitati a cene di congregazione o eventi ricreativi di massa e via dicendo.

Poi ci sono gli antipatici, quelli che polemizzano sempre, che sono in rotta con gli anziani, che hanno le loro idee pseudo apostate. Queste persone sono spesso emarginate, hanno contatti limitati con alcuni membri della congregazione, forse sono stati segnati. Diciamo che sono in una sorta di limbo tra il disassociato e l'inattivo. Anche se sono ancora tollerati, diciamo che vengono considerati come le pecore nere della congregazione.
Perchè ancora frequentano le adunanze, è un mistero, forse perchè hanno qualche amico là dentro, forse per fare dispetto agli anziani con cui non vanno d'accordo e via dicendo.
Spesso sono oggetto di esame da parte degli anziani che cercano di prenderli in fallo, cosi da poterli epurare dalla congregazione, ma a volte, per strane coincidenze della vita, alcune di queste persone non compiono chissà quali peccati o azioni degni di un comitato giudiziario e per questo motivo si mostrano coriacei agli attacchi inquisitori degli anziani, diventando per loro una vera spina nel fianco.

Gli scomparsi sono invece gli inattivi che non frequentano più le adunanze per anni. Molti passano al lato oscuro dell'apostasia, non credendo più alle vaccate del Corpo Direttivo, ma, non volendo essere disassociati perchè cosi perderebbero dei contatti con i propri famigliari o con altri TDG che comunque frequentano, preferiscono rimanere defilati all'esterno, nel barbaro mondo di Satana.
In questi casi, in base a come il centro di spionaggio locale dei TDG funziona, ed in base a quanto questa persona era simpatica o antipatica agli anziani, si attiverà nei suoi confronti una sorta di attenzione particolare che, ove il tizio o la tizia di turno si dovesse macchiare di un peccato degno di un comitato giudiziario, verrà automaticamente convocato per rendere conto del suo comportamento.

Altri invece credono che questa sia la verità, ma per svogliatezza causata dal carattere o da batoste prese dalla vita o nella congregazione, non hanno la voglia o forse non si sentono degni di continuare il percorso da TDG esemplare, scandito da tutti gli impegni teocratici quali adunanze e predicazione.
Non frequentano le adunanze se non in rarissime eccezioni, come forse la "Commemorazione", o per alcuni discorsi speciali fatti da sorveglianti.
Ogni tanto gli anziani fanno visita a queste persone, di media una volta all'anno.

Fatta questa breve panoramica sull'inattivo in generale, che ha molte sfumature, di norma, come già detto, una volta ogni anno gli anziani dovrebbero visitare tale persona incoraggiandola, o forse, cercando di capire cosa pensa della verità e via dicendo.
Di sicuro i corpi degli anziani, essendo fatti di persone, hanno anche loro le proprie preferenze, simpatie, antipatie e fissazioni.
Le congregazioni, in base all'humus culturale da cui provengono, avranno un comportamento autoctono rispetto agli inattivi in generale ed all'inattivo come persona e carattere.

Ci sono congregazioni di più larghe vedute che vedono gli inattivi come persone da aiutare e quindi incoraggiare a tornare li dentro ma senza stressare troppo la persona, altre mentalità vedono gli inattivi come persone da recuperare a tutti i costi forse pressando spesso la persona con visite pastorali.
Poi ci sono quelli che vedono gli inattivi come una sorta di traditori che ancora non hanno avuto il "privilegio" di subire un comitato giudiziario, questo accade spesso se l'inattivo risulta essere antipatico al corpo degli anziani o ad un anziano, se ha fatto per cosi dire qualche sgarro ad un TDG o anche ad un anziano stesso.
In questi casi, alcuni anziani potrebbero cercare nel tempo dei pretesti per potersi sbarazzare di questa persona.

Il mondo degli inattivi è molto variegato, ed a mio modesto parere, spesso è più stressante di quello dei disassociati.

Quando io ero inattivo inizialmente mi venivano a trovare con una cadenza di 4 - 6 mesi, poi, man mano che esprimevo i miei dubbi, le visite si diradarono ad una volta all'anno.
Infine mi disassociai dopo tre anni di inattività e vennero a trovarmi una volta ogni 3 - 4 anni, quasi più per obbligo.
Anche se, io sono sempre restato in buoni rapporti con gli anziani della congregazione che personalmente non mi hanno mai fatto nulla di male, e per male intendo che non hanno mai usato la loro posizione "Teocratica" per creare problemi o angherie di sorta, cosa che in altre congregazioni è accaduto.

Un altro mio amico inattivo, anche lui riceve delle visite una volta ogni morte di Papa, ora sono un paio di anni che non lo visitano più.

Penso che gli anziani, all'inizio cercano di ristabilire l'inattivo, ma passati due o tre anni, il loro interessamento cala e l'inattivo entra nel regno degli "Invisibili".
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4927
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi enkidu » 22/07/2018, 21:03

Io sapevo che Palego non era più TdG. Mi sbaglio?
enkidu
Nuovo Utente
 
Messaggi: 232
Iscritto il: 09/05/2011, 19:11

Un anno

Messaggiodi Drago Alato » 24/07/2018, 9:37

Ciao Jojo, io sono inattivo esattamente da un anno, come te i miei anziani conoscono i miei pensieri sugli stessi argomenti da te citati, ma anche di più, su altri argomenti scottanti che non starò a ripetere ma che tutti noi conosciamo, bene dopo un anno di innattività, di assenza alle adunanze, si ormai non frequento più per mia decisione, vedendo che alla fine la mia presenza era inutile e circondato da falsi piacenti della mia presenza, in tutto questo tempo non ho avuto nessuna visita ne di anziani ne del sorvegliante ( rappresentante contabile della WT). L'assemblea che si tiene in queste 3 settimane a Roma, la loro circoscrizione (scusa adesso si ridice congresso di zona "fuori zona" hehehehe) la terrebbe dal 3 al 5 agosto ed io ovviamente non ci vado, da settembre avranno un nuovo sorvegliante e forse con il nuovo sorvegliante mi verranno a fare visita, forse, ma penso che hanno paura ad affrontarmi, comunque la mia vita non è affatto stressante, mia moglie è ancora attiva ed ha accettato con rispetto il mio pensiero, va in adunanza con mio figlio 14enne, la vita in famiglia è più rilassata, più collaborativa di prima, coltivo i miei hobby che prima erano repressi a causa del troppo tempo da dedicare a questa organizzazione.
I fratelli pseudo amici? In un anno non li ho mai visti venirmi a trovare a casa per sapere o vedere come sto, ma me ne frega poco, io vivo ugualmente e meglio di prima senza stress delle adunanze, servizio, parti da preparare, torre di guardia e libri di studio da studiare per commentare risposte preconfezionate, pulizia fine adunanza, usciere in sala e alle assemblee, servizio volontario ecc ecc, No TDG no STRESS :risata: :risata: :risata: :risata: :risata: :risata: :ironico:
Avatar utente
Drago Alato
Nuovo Utente
 
Messaggi: 263
Iscritto il: 21/05/2015, 16:57

Messaggiodi pasqualebucca » 24/07/2018, 9:45

Cavolo ma da quando ci siamo visti all’assemblea di Roma che sei inattivo??
È stata colpa mia??? Aiaiaiai.....
Riprenditi la tua vita e goditela con molta calma, non verrai disintegrato ne buttato nella geenna, ma penso tu l’abbia capito oramai.
Auguri per la ripresa libertà amico mio.
Avatar utente
pasqualebucca
Utente Junior
 
Messaggi: 827
Iscritto il: 05/02/2017, 16:01

Messaggiodi Drago Alato » 24/07/2018, 11:55

pasqualebucca ha scritto:Cavolo ma da quando ci siamo visti all’assemblea di Roma che sei inattivo??
È stata colpa mia??? Aiaiaiai.....
Riprenditi la tua vita e goditela con molta calma, non verrai disintegrato ne buttato nella geenna, ma penso tu l’abbia capito oramai.
Auguri per la ripresa libertà amico mio.

Ovvio che non è stato colpa tua, era già una decisione presa molto tempo prima che ci incontrassimo a Roma, Ultimo congresso che inizialmente non volevo venire ma un paio di motivi mi ha fatto decidere di venire l'anno scorso, uno conoscerti 2 sentire le ultime fantasciocchezze sulla fine e vedere il video che revisionava il passato storico sulla previsione del 75 oltre che ascoltare l'ultimo discorso chiave che avrebbe svelato le prove che indicavano a quanto stavamo vicini alla fine.......................dandomi prova ancora una volta delle scemenze che propinano per ridurli all'obbedienza tramite il terrore della grande tribolazione ecc ecc. Quella è stata la volta che mi ha incoraggiato ad allontanarmi da loro, cambiano il pelo va il vizio di fare false predizioni non lo perdono mai.
Avatar utente
Drago Alato
Nuovo Utente
 
Messaggi: 263
Iscritto il: 21/05/2015, 16:57


Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici