Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Come possono succedere cose del genere in nome di un Dio?

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

Come possono succedere cose del genere in nome di un Dio?

Messaggiodi Politi Rocco » 02/10/2012, 20:41

UNA STORIA CHE NON AVREI VOLUTO VENIRE A CONOSCENZA!

Mio suocero si trova in ospedale e bisognoso della continua presenza mia e di mia mogie.
In camera con mio suocero c'è un altro signore molto riservato.
Oggi è venuto a trovarlo un bel ragazzo di ca.30 anni, ma mi ha colpito il suo modo di vestire, scialbo , spettinato e dal modo in cui si esprimeva ho subito capito che non era del tutto a posto.
Parlava sconnesso e timidamente quasi tremante.
Poi non ho fatto più attenzione al ragazzo perchè impegnato con mio suocero.
Ma una domanda che il signore riservato ha rivolto al ragazzo ha suscitato la mia curiosità, e la massima attenzione. Le ha chiesto: Ma i tuoi genitori sono sempre in quella religione?
Ha annuito un leggero si e poi ha cambiato argomento.
Quando è andato via ho chiesto cortesemente al signore se i genitori del ragazzo erano testimoni di Geova e il signore mi ha risposto si perchè?
Ho parafrasato in breve la mia esperienza, e dopo aver ascoltato attentamente mi ha raccontato la storia di quel ragazzo.

Sono un prof. di ginnastica mi ha detto, e conosco il ragazzo da quando aveva 12 anni perchè frequentava la scuola dove io insegnavo sport.
Era un ragazzo modello un ragazzo normalissimo.
Non eccelleva in tutte le materie, ma in quanto allo sport era un asso, si distingueva dal gruppo, amava lo sport e la sua massima aspirazione era quella di fare carriera.
Lo dichiarava a tutti e tutti lo incoraggiavano perchè riconoscevano il suo talento.
Ma i suoi genitori testimoni di Geova lo scoraggiavano di continuo e spesso il suo fuoco diventava fiammella lo vedevamo giù affranto assente.
Questo andò avanti per mesi e anni e ogni volta che il ragazzo era a conoscenza di una gara stava malissimo, si chiudeva in se stesso non voleva vedere nessuno.
Un giorno sapendo di una gara che le stava a cuore usci di nascosto di casa di mattina presto e andò a trovare gli amici e con loro potè giocare quella partita.
Tornato a casa oltre ai genitori c'erano ad aspettarlo anche da altri due componenti di quella religione che provvidero a riprenderlo seriamente e a farle sentire dei sensi di colpa per quello che aveva fatto.
Il ragazzo disubbidi altre volte e partecipo ancora ad alcune gare, e questo contribui a continui e frequenti rimproveri oltre dei genitori anche da parte di persone che in gruppi lo visitavano per farlo sentire di nuovo in colpa.
Il ragazzo veniva spesso a riferirmi di questi colloqui del gruppo e di come lo martellavano e lui spesso mi diceva ma sono normale oppure no?
Loro dicono che è competizione e che non devo farlo!
Presi diversi appuntamenti con i genitori e non valsero a nulla le mie parole, le mie garanzie che non le sarebbe successo nulla.
Parlai con un suo zio e mi disse: lo accompagno io i suoi genitori sono troppo rigidi, ma furono irremovibili anche con lo zio, nulla da fare, era peccato non poteva giocare!
Una mattina alle 4 l'ennesima fuga, ma questa volta il suo cervello aveva subito un shock, ci aveva pensato tutta la notte lo trovarono vagante per la strada......................................
da allora è seguito dal centro di igiene mentale.
All'età adulta ha scelto di vivere con i zii, quei sensi di colpa lo hanno ucciso dentro!
Ma i suoi genitori sono rimasti dei bravi testimoni di Geova che fieri di aver ubbidito a un dettame verranno salvati da un Dio che Dio non è, andranno a parlare di casa in casa e per le strade di un amore che amore non è , e quando alla fine della giornata vanno a dormire la loro coscienza si sentirà libera di una libertà che libertà non è, e domani si sentiranno persone normali, ma normali non lo sono affatto!
Avatar utente
Politi Rocco
Utente Junior
 
Messaggi: 348
Iscritto il: 12/03/2012, 20:15

Messaggiodi Voyager65 » 02/10/2012, 20:51

Sono nauseato e schifato, smetto qui altrimenti partono le bestemmie! :test:
Se la sapienza di questo mondo è stoltezza presso Dio, l'ignoranza lo è ancora di più!
Avatar utente
Voyager65
Utente Senior
 
Messaggi: 854
Iscritto il: 28/08/2009, 11:09

Messaggiodi Ray » 02/10/2012, 21:08

La mente manipolata non ha confini,è purtroppo i genitori di questo ragazzo non capiranno cosa hanno fatto.
:triste:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11560
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Verdemare » 02/10/2012, 21:35

il mio ultimo figlio , come avevo già scritto, fa yudo da quattro anni di nascosto dagli anziani, mio marito glielo permette e non ci vede nulla di male, ma per l'organizzazione , fare yudo non è da cristiani . il massimo dello sport che può fare un figlio di TG è il nuoto, ma sempre non a livello agonistico. Una TG mi raccontava tanti anni fa che i suoi due figli maschi amavano tanto giocare a calcio, e lo facevano al parco , coi ragazzini del mondo, ma gli anziani venutolo a sapere, dato che il marito era un SDM, tanto fecero che i due ragazzi dovettero smettere di andare al parco a giocare coi loro coetanei del mondo, ma nemmeno nel cortile di casa potevano scendere a giocare con i ragazzi del condominio, dovevano stare segregati in casa a guardare gli altri che giocavano e si divertivano, perchè Geova altrimenti ad Harmaghedon li avrebbe distrutti, e anche perchè il padre avrebbe perso la nomina di SDM.
Questo è il triste mondo dei TG :piange:
Avatar utente
Verdemare
Utente Master
 
Messaggi: 3693
Iscritto il: 14/01/2012, 9:11

caro rocco

Messaggiodi Fiore d'oriente » 02/10/2012, 21:39

follia pura
ho sentito di tutto e di piu'
su questo culto abusante
ma ogni volta che viene rovinata una
vita in nome di dio e di norme assurde
è una pugnalata al cuore e un dolore immenso.
grazie per le testimonianze che ci dai
e auguri per tuo suocero :strettamano:
Tieni il viso rivolto al sole e non vedrai le ombre. (Helen Keller)

Presentazione: viewtopic.php?f=7&t=4451&p=58599#p58599
Avatar utente
Fiore d'oriente
Utente Senior
 
Messaggi: 936
Iscritto il: 29/08/2010, 13:38

Messaggiodi Ray » 02/10/2012, 21:48

Fiore d'oriente ha scritto:follia pura
ho sentito di tutto e di piu'
su questo culto abusante
ma ogni volta che viene rovinata una
vita in nome di dio e di norme assurde
è una pugnalata al cuore e un dolore immenso.
grazie per le testimonianze che ci dai
e auguri per tuo suocero :strettamano:

:scuse:
Auguri per tuo suocero....la storia mi aveva fatto dimenticare perché stavi in ospedale... :strettamano:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11560
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Dnick » 02/10/2012, 22:10

Come possono succedere cose del genere in nome di un Dio?

Purtroppo succedono, e sono più frequenti di quanto si pensa,
infatti, per caso sei venuto a conoscenza di questa storia,
ma quanti sono le storie oscurate, taciute,
che per vari motivi alcuni se le dovono assorbire dentro
senza potersi confidare con nessuno.
Ed anche se lo facessero non sempre verrebbero
creduti per e per le apparenze ingannevoli dei tdg,
e per l'ignoranza dei che ancora regna intorno a questo culto.

P.S.
Spero che tuo suocero possa rimettersi presto
e che non sia nulla di preoccupante. :carezza:
Avatar utente
Dnick
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2033
Iscritto il: 11/11/2009, 14:09

Grazie da parte di mio suocero.

Messaggiodi Politi Rocco » 02/10/2012, 22:53

Ho informato mio suocero che avrei scritto quello che il signore ha raccontato, e mi ha incaricato di salutarvi tutti e ha chiesto se potete avere per lui un pensiero positivo.

Chi è mio suocero?

E' l'uomo più buono della terra, come si dice un vero pezzo di pane!
Ha 74 anni è ricoverato per un intervento di esportazione del colon cieco per ....

Lo conobbi che avevo 14 anni e chiesi di fidanzarmi con sua unica figlia che ne aveva 12, e da quel giorno mi ha allevato come il figlio maschio che ha sempre desiderato.

La moglie era una delle prime 10 testimoni di Geova di Modena negli anni 58-59.
Lui non ha mai voluto saperne benche rispettoso e paziente.
Quanti appellativi ha dovuto sentire dalla moglie......testone.....non capisci niente..........sei un bacucco.........Geova ti distruggerà. Impassibile sopportava tutto, andava a prenderla dalla questura quando diverse volte è stata portata dentro...allora lo facevano!

L'ha amata da testimone di Geova e l'ha amata da non testimone, sentendosi di avere fatto bene a rimanere quello che era quando la moglie si dissociò per aver capito che l'avevano solo manipolata. Ha stretto la sua mano salutandola per l'ultima volta due anni fa quando ci ha lasciati causa un brutto male!

E sempre stato un bell'uomo forte pieno di risorse disposto sempre ad aiutare, e questa sua disposizione all'aiuto lo ha portato a essere ricompensato con un incidente mentre spargeva la neve per il comune quale volontario, che lo ha portato a 52 anni ad affrontare un intervento al cervello per un ematoma, conseguenti tre ictus celebrali e una ostruzione della orta.
Ma la cosa peggiore fu quando a causa di un enorme avvenimento che tocco la mia famiglia da parte dell'organizzazione un giorno cadde si ruppe il femore e dal 2005 risiede un una RSA perchè non in grado più di deambulare completamente, benchè la sua testa e normalissima quindi cosciente della sua condizione.

Oggi mi spezzava il cuore quando chiamava la figlia, mia moglie e le chiedeva: per favore mi puoi dare da bere?

Mentre il signore raccontava la storia di quel ragazzo, ha ascoltato attentamente tutto e poi mi
ha chiamato e mi ha detto con la sua vocina sofferente....Rocco ho fatto bene vero a non diventarlo...vero?

Si chiama Mario l'intervento è andato bene aspettiamo l'esito istologico .

Mario vi saluta tutti, perchè sa che vi avrei scritto.
Avatar utente
Politi Rocco
Utente Junior
 
Messaggi: 348
Iscritto il: 12/03/2012, 20:15

Messaggiodi Verdemare » 03/10/2012, 7:02

Dai un bacio a Mario, tuo suocero, digli che ha fatto non bene, benissimo a non voler diventare TG, mi dispiace anche per tua moglie perche' da figlia unica , l' incombenza e' tutta sulle sue spalle, ma speriamo che suo padre di rimetta presto dall' intervento. :bacio:
Avatar utente
Verdemare
Utente Master
 
Messaggi: 3693
Iscritto il: 14/01/2012, 9:11

Messaggiodi arwen » 03/10/2012, 7:20

Ray ha scritto:La mente manipolata non ha confini,è purtroppo i genitori di questo ragazzo non capiranno cosa hanno fatto.
:triste:

:quoto100: Che schifo e che dolore per quel ragazzo, che oggi potrebbe essere sano e felice ed invece è imbottito di psicofarmaci a causa di una falsa che più falsa non si può, religione !!!!!. :inca: :inca: :inca: :inca: :inca: :inca:
Presentazione

" Amore non è amore se muta quando scopre un mutamento o tende a svanire quando l'altro si allontana.
Oh no !. Amore è un faro sempre fisso che sovrasta la tempesta e non vacilla mai;
Amore non muta in poche ore o settimane, ma impavido resiste al giorno estremo del giudizio;
Se questo è errore e mi sarà provato, io non ho mai scritto, e nessuno ha mai amato. "
William Shakespeare
Avatar utente
arwen
Utente Gold
 
Messaggi: 6558
Iscritto il: 03/05/2010, 8:48

Messaggiodi Mamy » 03/10/2012, 7:21

Che bella persona che è Mario salutalo da parte mia e dille che il mio pensiero nei suoi confronti è di affetto sincero ,anche se non lo conosco
ma conosco te Rocco e anche tu sei una bella persona :timido2:

Fagli i miei più sinceri auguri ,pregherò per lui e per voi che siete tutto ciò che ha .

un abbraccio a tua moglie ,Mamy :bacio: :fiori:
Mamy
 

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 03/10/2012, 7:28

E per fortuna che sottolineano sempre come il carico che da' Dio non sia mai sovrastante le nostre forze..gia', ci pensano loro.
Non tutti hanno la forza morale di tuo suocero e la vostra.
Una carezza a Mario e una preghiera per quel ragazzo.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Voyager65 » 03/10/2012, 8:23

Smaltita la rabbia per aver udito quella storia, faccio gli auguri a tuo suocero Mario affinché si riprenda in fretta, sicuramente a non aderire a quel culto commerciale ha fatto molto bene e, sentite le storie che avvengono, di questo non ci sono dubbi!
:fiori e bacio:
Se la sapienza di questo mondo è stoltezza presso Dio, l'ignoranza lo è ancora di più!
Avatar utente
Voyager65
Utente Senior
 
Messaggi: 854
Iscritto il: 28/08/2009, 11:09

un augurio

Messaggiodi Cinzia65 » 03/10/2012, 9:32

a Mario tuo suocero, Vi mando un pensiero di luce affinchè tutto vada bene e si rimetta in fretta.
Un abbraccio a tutti voi col cuore :fiori:
Prima di giudicare un uomo cammina per tre lune nelle sue scarpe.
Proverbio Indiano
Presentazione viewtopic.php?f=7&t=11158&hilit=stelladanzante
Avatar utente
Cinzia65
Utente Senior
 
Messaggi: 678
Iscritto il: 21/05/2012, 23:16

Messaggiodi Emiro » 03/10/2012, 14:54

Politi Rocco ha scritto:Ma i suoi genitori sono rimasti dei bravi testimoni di Geova che fieri di aver ubbidito a un dettame verranno salvati da un Dio che Dio non è, andranno a parlare di casa in casa e per le strade di un amore che amore non è , e quando alla fine della giornata vanno a dormire la loro coscienza si sentirà libera di una libertà che libertà non è, e domani si sentiranno persone normali, ma normali non lo sono affatto!


mi hanno colpito queste parole....come sono vere ! povero ragazzo...che tristezza..e che rabbia mi viene ogni volta leggendo queste storie di dolore..sfascia famiglie !!!!!!!!!

spero che tuo suocero stia meglio, sei fortunato ad avere un suocero così..

Ti auguro ogni bene
Avatar utente
Emiro
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1136
Iscritto il: 21/09/2009, 18:12

Messaggiodi tartuca » 03/10/2012, 14:59

Politi Rocco ha scritto:Ho informato mio suocero che avrei scritto quello che il signore ha raccontato, e mi ha incaricato di salutarvi tutti e ha chiesto se potete avere per lui un pensiero positivo.

Chi è mio suocero?

E' l'uomo più buono della terra, come si dice un vero pezzo di pane!
Ha 74 anni è ricoverato per un intervento di esportazione del colon cieco per ....

Lo conobbi che avevo 14 anni e chiesi di fidanzarmi con sua unica figlia che ne aveva 12, e da quel giorno mi ha allevato come il figlio maschio che ha sempre desiderato.

La moglie era una delle prime 10 testimoni di Geova di Modena negli anni 58-59.
Lui non ha mai voluto saperne benche rispettoso e paziente.
Quanti appellativi ha dovuto sentire dalla moglie......testone.....non capisci niente..........sei un bacucco.........Geova ti distruggerà. Impassibile sopportava tutto, andava a prenderla dalla questura quando diverse volte è stata portata dentro...allora lo facevano!

L'ha amata da testimone di Geova e l'ha amata da non testimone, sentendosi di avere fatto bene a rimanere quello che era quando la moglie si dissociò per aver capito che l'avevano solo manipolata. Ha stretto la sua mano salutandola per l'ultima volta due anni fa quando ci ha lasciati causa un brutto male!

E sempre stato un bell'uomo forte pieno di risorse disposto sempre ad aiutare, e questa sua disposizione all'aiuto lo ha portato a essere ricompensato con un incidente mentre spargeva la neve per il comune quale volontario, che lo ha portato a 52 anni ad affrontare un intervento al cervello per un ematoma, conseguenti tre ictus celebrali e una ostruzione della orta.
Ma la cosa peggiore fu quando a causa di un enorme avvenimento che tocco la mia famiglia da parte dell'organizzazione un giorno cadde si ruppe il femore e dal 2005 risiede un una RSA perchè non in grado più di deambulare completamente, benchè la sua testa e normalissima quindi cosciente della sua condizione.

Oggi mi spezzava il cuore quando chiamava la figlia, mia moglie e le chiedeva: per favore mi puoi dare da bere?

Mentre il signore raccontava la storia di quel ragazzo, ha ascoltato attentamente tutto e poi mi
ha chiamato e mi ha detto con la sua vocina sofferente....Rocco ho fatto bene vero a non diventarlo...vero?

Si chiama Mario l'intervento è andato bene aspettiamo l'esito istologico .

Mario vi saluta tutti, perchè sa che vi avrei scritto.


Sei veramente fortunato ad aver conosciuto una persona così ,che per di più ti è padre e suocero!
Auguri di tutto cuore! :timido2:
Avatar utente
tartuca
Utente Senior
 
Messaggi: 720
Iscritto il: 29/09/2010, 9:05

Messaggiodi Cenerentola » 03/10/2012, 15:35

purtroppo questo è il modo di vedere le cose da parte dei TDG..... :test:
non vedo l'ora di uscirne :test: :test: :test: ..... :inca: :inca: :inca:
"anke se una persona sorride,non vuol dire che sia felice...perchè ci sono lacrime che dal cuore non arrivano agli occhi..."
Presentazione
Avatar utente
Cenerentola
Utente Senior
 
Messaggi: 676
Iscritto il: 18/11/2011, 19:06

Messaggiodi Mamy » 03/10/2012, 16:24

Ho conosciuto un ragazzo così,combattuto tra,il padre cattolico e la madre testimone dg
questo ragazzo veniva ricoverato spesso nel reparto psichiatrico,con gravi disturbi della personalità e crisi mistiche
poi cominciò anche a bere e la miscela alcol e psicofarmaci fu deleterio
una notte fu investito (era ubriaco )e dopo un breve periodo morì :triste:

Non lo scorderò mai povero ragazzo :triste:
Mamy
 

Messaggiodi Mamy » 03/10/2012, 16:24

Ho conosciuto un ragazzo così,combattuto tra,il padre cattolico e la madre testimone dg
questo ragazzo veniva ricoverato spesso nel reparto psichiatrico,con gravi disturbi della personalità e crisi mistiche
poi cominciò anche a bere e la miscela alcol e psicofarmaci fu deleterio
una notte fu investito (era ubriaco )e dopo un breve periodo morì :triste:

Non lo scorderò mai povero ragazzo :triste:





:scuse: sono 2 risposte uguali :boh:
Mamy
 

bella..

Messaggiodi anto » 03/10/2012, 16:59

Che bella storia piena di amore e sincerità....
Esitono ancora le persone umane, belle dentro e fuori... :bacio:
un giorno aprirai gli occhi, la tua mente si risvegliera' e capirai che sei stato chiuso dentro una setta..allora tornerai a essere solo MIO FRATELLO
Presentazione
Avatar utente
anto
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1801
Iscritto il: 22/09/2009, 8:12

Messaggiodi caribu70 » 03/10/2012, 17:25

Mi sono profondamente commosso....ricorda a Mario che il Dio dell'amore lo Ama e gli sta accanto da sempre....un abbraccio umano da parte mia
Allora Gesù gli disse: «Che vuoi che io ti faccia?». E il cieco a lui: «Rabbunì, che io riabbia la vista!» (Mc10,51)
Presentazione
Avatar utente
caribu70
Utente Senior
 
Messaggi: 563
Iscritto il: 04/01/2011, 22:32
Località: Cesena

Messaggiodi Francesco Franco Coladarci » 03/10/2012, 18:48

Caro Rocco, ti prego di portare a tuo suocero i nostri cari saluti, augurandoci di una pronta guarigione.
Franco
“Al di sopra del Papa, come espressione della pretesa vincolante dell’autorità ecclesiastica, resta comunque la coscienza di ciascuno, che deve essere obbedita prima di ogni altra cosa, se necessario anche contro le richieste dell’autorità ecclesiastica.”
(Cardinal Joseph Ratzinger )

skype: el_condor4
Avatar utente
Francesco Franco Coladarci
Moderatore
 
Messaggi: 3844
Iscritto il: 16/07/2009, 20:24

buonasera...

Messaggiodi Libertàsacra » 03/10/2012, 19:05

non ho parole :piange: solo tanta rabbia dentro.
Facciamo qualcosa contro questa setta
SE VOI INCONTRERETE CHI UN SORRISO NON VI SA DARE,DONATELO VOI.
PERCHè NESSUNO HA TANTO BISOGNO DI UN SORRISO COME COLUI CHE AD ALTRI DARLO NON SA.
Avatar utente
Libertàsacra
Utente Junior
 
Messaggi: 442
Iscritto il: 26/09/2012, 10:06

Messaggiodi daniela47 » 03/10/2012, 20:03

Intanto Rocco volevo ringraziarti per averci dato ancora la tua presenza qui in questo forum.
Certo che avrò anch’io un pensiero più che positivo per tuo suocero.
Le auguro di riprendersi al meglio, e di godersi tutto l’amore e il rispetto che voi, la sua famiglia gli state dando.
Poi volevo anch’io aggiungere alla sua riflessione, che aveva fatto bene a non aderire al geovismo, la mia più che forte e profonda constatazione, che pure io, come lui coniuge di un TDG, so di avere fatto più che bene a non aderire mai alle forti e ricattatorie pressioni che subivo, pur di restare a fianco di mio marito. Cosa di cui ora, godo con una diversa consapevolezza acquisita finalmente dal compagno della mia vita..
E questo spero che sia una continua constatazione di tanti che ci leggono.
Leggendo il tuo dialogo da cui viene fuori la vicenda di quel ragazzo, gli effetti disastrosi, lo squallore e la grettezza di certe dottrine, non possiamo che rallegrarci, di aver avuto buon fiuto in modo da non lasciarsi intrappolare nella rete di geova, neanche in momenti di estrema stanchezza, quando vinti ed esausti dalle lotte interne che accadevano in casa, potevamo essere sull’orlo di cedere proprio per sfinimento.
Ma Qualcuno più in alto ci ha protetto, come ha protetto tuo suocero.
La testimonianza che hai dato riguardo a quel ragazzo è da sola una delle prove più ignobili che riesce troppo spesso a dare il geovismo.
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi papà61 » 04/10/2012, 7:40

...e ci stai largo, Rocco. Pensa all'Islam, che ti uccide se non credi...al confronto il Geovismo è una giacchettata.... qualsiasi culto integralista fa danni, ma danni belli grossi. Un augurio per tuo suocero, di cuore.
Da Testimone di Geova a inattivo e critico.
Dammi una mano a stingere l'opacità del mare...e dammi un grammo d'indaco per ogni tuo risveglio..
Avatar utente
papà61
Utente Master
 
Messaggi: 3750
Iscritto il: 22/10/2011, 19:17
Località: Forte dei Marmi, a volte Domaso.. a volte in mezzo al rigo o sopra il do!

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 04/10/2012, 10:46

papà61 ha scritto:...e ci stai largo, Rocco. Pensa all'Islam, che ti uccide se non credi...al confronto il Geovismo è una giacchettata.... qualsiasi culto integralista fa danni, ma danni belli grossi. Un augurio per tuo suocero, di cuore.

Dipende da dove ti coglie....
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi papà61 » 04/10/2012, 11:21

Gabriella, saremo d'accordo che i tdg sono persone pacifiche? Voglio dire, non uccidono a sassate le donne adultere, né spezzano gli arti ai ladri o, peggio, scatenano "guerre sante", si fanno esplodere nei mercati e altre meraviglie del genere.
Che poi facciano danni ugulmente quello è un altro discorso, ma tra venire impiccato come apostata od ostracizzato, sempre come apostata, scelgo la seconda!!
I miei post, a volte volutamente provocatori, vogliono dire una cosa sola: TUTTI ma proprio TUTTI gli integralismi sono dannosi allo sviluppo umano. il Corano, come la BIbbia o la Baghavad gita, è un Libro bellissimo se letto nel modo giusto. Nel modo sbagliato, diventano bombe. E meno male i tdg si fermano alle "bombe verbali"!
Da Testimone di Geova a inattivo e critico.
Dammi una mano a stingere l'opacità del mare...e dammi un grammo d'indaco per ogni tuo risveglio..
Avatar utente
papà61
Utente Master
 
Messaggi: 3750
Iscritto il: 22/10/2011, 19:17
Località: Forte dei Marmi, a volte Domaso.. a volte in mezzo al rigo o sopra il do!

Messaggiodi Tiziano » 04/10/2012, 11:37

Ciao Rocco ...sono contento di risentirti ....e un augurio per il tuo secondo papà
Signore dammi la pazienza...perchè se mi dai la forza...faccio una strage

Voglio ancora una carezza dalla mia mamma .............. Roma 1°dicembre 2010

Presentazione
Avatar utente
Tiziano
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2167
Iscritto il: 20/09/2009, 14:57

Messaggiodi Libertàsacra » 04/10/2012, 12:46

papà61 ha scritto:Gabriella, saremo d'accordo che i tdg sono persone pacifiche? Voglio dire, non uccidono a sassate le donne adultere, né spezzano gli arti ai ladri o, peggio, scatenano "guerre sante", si fanno esplodere nei mercati e altre meraviglie del genere.
Che poi facciano danni ugulmente quello è un altro discorso, ma tra venire impiccato come apostata od ostracizzato, sempre come apostata, scelgo la seconda!!
I miei post, a volte volutamente provocatori, vogliono dire una cosa sola: TUTTI ma proprio TUTTI gli integralismi sono dannosi allo sviluppo umano. il Corano, come la BIbbia o la Baghavad gita, è un Libro bellissimo se letto nel modo giusto. Nel modo sbagliato, diventano bombe. E meno male i tdg si fermano alle "bombe verbali"!

salve ,sicuramente è cosi ,ma a volte ferisce piu la parola di una spada o un coltello.
E a livello di parole i tdg sono i peggiori se vogliono fare del male.E ne so qualcosa ...ho passato e passo momenti che credo che se qualcuno mi mettesse un coltello nella pancia non sentirei + dolore di quello che provo a livello morale.
Sicuramente gli integralismi sono sbagliati,per questo bisogna stare alla larga da tdg ;).
SE VOI INCONTRERETE CHI UN SORRISO NON VI SA DARE,DONATELO VOI.
PERCHè NESSUNO HA TANTO BISOGNO DI UN SORRISO COME COLUI CHE AD ALTRI DARLO NON SA.
Avatar utente
Libertàsacra
Utente Junior
 
Messaggi: 442
Iscritto il: 26/09/2012, 10:06

Messaggiodi Cenerentola » 04/10/2012, 16:55

Libertàsacra ha scritto:
papà61 ha scritto:Gabriella, saremo d'accordo che i tdg sono persone pacifiche? Voglio dire, non uccidono a sassate le donne adultere, né spezzano gli arti ai ladri o, peggio, scatenano "guerre sante", si fanno esplodere nei mercati e altre meraviglie del genere.
Che poi facciano danni ugulmente quello è un altro discorso, ma tra venire impiccato come apostata od ostracizzato, sempre come apostata, scelgo la seconda!!
I miei post, a volte volutamente provocatori, vogliono dire una cosa sola: TUTTI ma proprio TUTTI gli integralismi sono dannosi allo sviluppo umano. il Corano, come la BIbbia o la Baghavad gita, è un Libro bellissimo se letto nel modo giusto. Nel modo sbagliato, diventano bombe. E meno male i tdg si fermano alle "bombe verbali"!

salve ,sicuramente è cosi ,ma a volte ferisce piu la parola di una spada o un coltello.
E a livello di parole i tdg sono i peggiori se vogliono fare del male.E ne so qualcosa ...ho passato e passo momenti che credo che se qualcuno mi mettesse un coltello nella pancia non sentirei + dolore di quello che provo a livello morale.
Sicuramente gli integralismi sono sbagliati,per questo bisogna stare alla larga da tdg ;).


io sono tdg sncora.... da me però non dovete stare alla larga :piange:
"anke se una persona sorride,non vuol dire che sia felice...perchè ci sono lacrime che dal cuore non arrivano agli occhi..."
Presentazione
Avatar utente
Cenerentola
Utente Senior
 
Messaggi: 676
Iscritto il: 18/11/2011, 19:06

Prossimo

Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici