Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

1 DICEMBRE 2012 - UN SUCCESSO INASPETTATO! GRAZIE. Image

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

Messaggiodi ST.MICHAEL » 04/12/2012, 13:34

si Asia.....Gesticolante si..ma toscano no :P :ciao:
ST.MICHAEL
 

Messaggiodi Misterday » 04/12/2012, 14:24

007 mission impossible ha scritto:....complimenti. é sempre bello vedere una manifestazione pubblica, pacifica,in piazza.

Chiaro non sono d'accordo con l'argomento e non entro nel merito dei contenuti del sit-in ,ma da liberale convinto come sono non provo che piacere .

..la libertà di espressione è una cosa straordinaria



se sei così liberale come fai a sopportare la situazione le imposizione della WT? Mi sembra di aver capito che sei un TDg o sbaglio?
Libertà di pensiero è la "capacità di valersi del proprio intelletto senza la guida di un altro". Immanuel Kant

Avatar utente
Misterday
Nuovo Utente
 
Messaggi: 102
Iscritto il: 20/09/2011, 20:13

Messaggiodi ST.MICHAEL » 04/12/2012, 14:48

buongiorno a tutti :)
Allegati
fred clava.jpg
HAHAHAHHAHHAHA :p
fred clava.jpg (153.49 KiB) Osservato 5400 volte
ST.MICHAEL
 

Messaggiodi Hope » 04/12/2012, 21:14

ci terrei a ringraziare i promotori di questo evento e tutti i partecipanti, sono stata molto contenta di aver partecipato e sono stata quasi commossa dall' aver trovato qualcuno che mi capisce appieno perchè purtroppo ha vissuto la mia stessa vicenda, o peggio. questo evento è passo, un tassello di informazione contro un male oggettivo che colpisce una società e degli individi troppo deboli. la nostra partecipazione è amore verso il prossimo, perchè nessuno merita di soffrire quanto tanti putroppo soffrono a causa di questa e molte altre sette.
grazie a tutti per il vostro grande cuore.
Hope
Nuovo Utente
 
Messaggi: 63
Iscritto il: 02/01/2012, 20:42

Messaggiodi 007 mission impossible » 04/12/2012, 21:34

Hope ha scritto:ci terrei a ringraziare i promotori di questo evento e tutti i partecipanti, sono stata molto contenta di aver partecipato e sono stata quasi commossa dall' aver trovato qualcuno che mi capisce appieno perchè purtroppo ha vissuto la mia stessa vicenda, o peggio. questo evento è passo, un tassello di informazione contro un male oggettivo che colpisce una società e degli individi troppo deboli. la nostra partecipazione è amore verso il prossimo, perchè nessuno merita di soffrire quanto tanti putroppo soffrono a causa di questa e molte altre sette.
grazie a tutti per il vostro grande cuore.



....solo un appunto ti ricordo che i testimoni non sono una" setta" come la definisci tu ,ma una religione riconosciuta da tutti i paesi occidentali che hanno una costituzione civile basata su principi ispirati alla democrazia liberale.....................per la sofferenza di chi ha subito dei torti ,esprimo tutta la mia solidarietà
"Chi è il padre della menzogna?...... Se dico la verità perchè non mi credete..? Chi è da Dio ascolta le parole di Dio........Per questo ..non ascoltate...non siete da Dio".Giovanni 8:44-59
Avatar utente
007 mission impossible
Nuovo Utente
 
Messaggi: 300
Iscritto il: 28/04/2012, 13:07

Messaggiodi Cinzia65 » 04/12/2012, 21:41

007 mission impossible ha scritto:
Hope ha scritto:ci terrei a ringraziare i promotori di questo evento e tutti i partecipanti, sono stata molto contenta di aver partecipato e sono stata quasi commossa dall' aver trovato qualcuno che mi capisce appieno perchè purtroppo ha vissuto la mia stessa vicenda, o peggio. questo evento è passo, un tassello di informazione contro un male oggettivo che colpisce una società e degli individi troppo deboli. la nostra partecipazione è amore verso il prossimo, perchè nessuno merita di soffrire quanto tanti putroppo soffrono a causa di questa e molte altre sette.
grazie a tutti per il vostro grande cuore.



....solo un appunto ti ricordo che i testimoni non sono una" setta" come la definisci tu ,ma una religione riconosciuta da tutti i paesi occidentali che hanno una costituzione civile basata su principi ispirati alla democrazia liberale.....................per la sofferenza di chi ha subito dei torti ,esprimo tutta la mia solidarietà



Principi ispirati alla democrazia? non eravate ispirati dalla teocrazia biblica? e tu tutte le intromissioni e dictat li chiami ispirazioni della democrazia liberale?
Democrazia è dove ogni singolo individuo, di qualsiasi razza, idea, credo e ceto sociale è libero di esprimere il suo pensiero....Vai dai tuoi anziani e dì loro che sei iscritto nel forum, dì loro ciò che scrivi nei tuoi post.... poi dimmi cosa ti succede e vediamo se sono una religione liberale e democratica.....parole parole parole :test:
Prima di giudicare un uomo cammina per tre lune nelle sue scarpe.
Proverbio Indiano
Presentazione viewtopic.php?f=7&t=11158&hilit=stelladanzante
Avatar utente
Cinzia65
Utente Junior
 
Messaggi: 678
Iscritto il: 21/05/2012, 23:16

Messaggiodi Asia » 04/12/2012, 21:44

secondo me 007 ha gia' avuto problemi in sala per questa sua "cattiva abitudine" di voler ancora continuare a pensare con la sua testa.non puo' essere altrimenti
Chi ha percorso un duro cammino usa parole semplici per descriverne ogni sfumatura.

©Caterina Mangiaracina
Asia
Utente Junior
 
Messaggi: 778
Iscritto il: 09/07/2012, 18:15

Messaggiodi Asia » 04/12/2012, 21:44

certo che è una setta.
Chi ha percorso un duro cammino usa parole semplici per descriverne ogni sfumatura.

©Caterina Mangiaracina
Asia
Utente Junior
 
Messaggi: 778
Iscritto il: 09/07/2012, 18:15

OT solo un appunto...

Messaggiodi Ray » 04/12/2012, 21:55

Asia ha scritto:certo che è una setta.
Mi dispiace 007 siete una sette se .....fate del canone della grande chiesa la vostra bibbia allora come dice anche wiki.
.(Setta (dal latino secta, da sequi, seguire, seguire una direzione, e da secare, tagliare, disconnettere) indica un gruppo di persone che segue una dottrina religiosa, filosofica o politica che, per particolari aspetti dottrinali o pratici, si discosta da una dottrina preesistente già diffusa e affermata[1].
http://it.wikipedia.org/wiki/Setta
E poi è inutile che fate discendere i vostri testimoni da Adamo....nessuno ci crede...ci credete solo voi.... :occhiol:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11363
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Asia » 04/12/2012, 22:14

macche' adamo,
da abele
Chi ha percorso un duro cammino usa parole semplici per descriverne ogni sfumatura.

©Caterina Mangiaracina
Asia
Utente Junior
 
Messaggi: 778
Iscritto il: 09/07/2012, 18:15

Messaggiodi Cinzia65 » 04/12/2012, 22:17

Asia ha scritto:macche' adamo,
da abele



Da CAINO se è per essere coerenti con le loro azioni :test: :inca:
Prima di giudicare un uomo cammina per tre lune nelle sue scarpe.
Proverbio Indiano
Presentazione viewtopic.php?f=7&t=11158&hilit=stelladanzante
Avatar utente
Cinzia65
Utente Junior
 
Messaggi: 678
Iscritto il: 21/05/2012, 23:16

Messaggiodi francescorassel » 04/12/2012, 22:38

007 mission impossible ha scritto:
Hope ha scritto: ...
....solo un appunto ti ricordo che i testimoni non sono una" setta" come la definisci tu ,ma una religione riconosciuta da tutti i paesi occidentali che hanno una costituzione civile basata su principi ispirati alla democrazia liberale.....................per la sofferenza di chi ha subito dei torti ,esprimo tutta la mia solidarietà


Un liberale che afferma che i testimoni di geova non sono una setta .. non è un liberale.
francescorassel
Nuovo Utente
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 21/11/2012, 23:10

il...più vecchio....testimone...

Messaggiodi Ray » 04/12/2012, 22:58

Asia ha scritto:certo che è una setta.....
macche' adamo,
da abele...


Beh questa di Adamo è una nuova luce... :risatina: :risatina: :risatina:
...poi non penso che possano andare oltre......gli angeli sono stati presi dai mormoni e i mussulmani...resterebbe Gesù ..e poi D-o, ma non penso che osino tanto....Asia. :occhiol:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11363
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi ST.MICHAEL » 04/12/2012, 23:53

hahahahahh :appl: bel coraggio a dire che non sono una setta :fronte: hahahahaah cavoli.. :appl: chi e' l autore della barzelletta????
o mamma hahahahhahahahaaha :pred:
ST.MICHAEL
 

Messaggiodi arwen » 05/12/2012, 8:27

ST.MICHAEL ha scritto:hahahahahh :appl: bel coraggio a dire che non sono una setta :fronte: hahahahaah cavoli.. :appl: chi e' l autore della barzelletta????
o mamma hahahahhahahahaaha :pred:

007 è l'emblema della dissognaza cognitiva. Se vuoi vedere come funziona, segui i suoi post. :occhiol: :ciao:
Presentazione

" Amore non è amore se muta quando scopre un mutamento o tende a svanire quando l'altro si allontana.
Oh no !. Amore è un faro sempre fisso che sovrasta la tempesta e non vacilla mai;
Amore non muta in poche ore o settimane, ma impavido resiste al giorno estremo del giudizio;
Se questo è errore e mi sarà provato, io non ho mai scritto, e nessuno ha mai amato. "
William Shakespeare
Avatar utente
arwen
Utente Master
 
Messaggi: 6558
Iscritto il: 03/05/2010, 8:48

x 007

Messaggiodi Amleto » 05/12/2012, 9:57

Ciao, ti scrivo da Tg poco attivo...(frequento solo qualche adunanza). La scorsa settimana per me è stata molto significativa: la manifestazione del 1/12 mi ha fatto porre ulteriori interrogativi sull'organizzazione. Per anni mi hanno detto e io stesso ho detto dal podio in più occasioni che "la verità ci ha reso liberi"...tralasciando il discorso sulla "verità" la domanda è: ma siamo liberi???
Ti faccio un piccolo esempio. Ho un buon lavoro, più che sicuro, pagato bene e di questi tempi è una grande fortuna. Il 12 di novembre ci comunicano tramite la mail aziendale che il 14 novembre una sigla sindacale aveva indetto 4 ore di sciopero "per il lavoro, la solidarietà, l'equità"...premesso che NON ERA LA MIA sigla sindacale a indirlo, che le motivazioni NON MI RIGUARDAVANO PERSONALMENTE, ho deciso ugualmente di aderirvi per solidarietà nei confronti di chi in questo momento non ce l'ha.
Mi sono SENTITO LIBERO DI FARLO. Senza paura che l'indomani avrei poi subito delle ritorsioni, delle minacce o chissà cosa. è vero che quelle 4 ore hanno avuto per me un costo: mi verranno trattenute dallo stipendio, ma è un costo, un prezzo SOPPORTABILE.
IL 1/12 io sarei voluto esserci alla manifestazione perchè so che quello che dicono è vero. (Esperienza persoanle con parenti disassociati). Ma NON SONO STATO LIBERO DI FARLO. O mi vuoi dire che potevo tranquillamente partecipare? I servizi della DDR in confronto all'organizzazione erano una manica di dilettanti. Sarei già stato chiamato per un comitato giudiziario. NON SIAMO LIBERI DI ESPRIMERE DISSENSO SENZA PAGARNE DELLE CONSEGUENZE INSOPPORTABILI UMANAMENTE.
Per questo mi sento di ringraziare coloro che sono stati li presenti. GRAZIE, di cuore.
Avatar utente
Amleto
Nuovo Utente
 
Messaggi: 71
Iscritto il: 23/10/2012, 8:58

CARO 007!!!

Messaggiodi anto » 05/12/2012, 10:28

Le esperienze ti hanno convinto!!!! :appl: :appl:

Ne vuoi altre??? ti bastano???
un giorno aprirai gli occhi, la tua mente si risvegliera' e capirai che sei stato chiuso dentro una setta..allora tornerai a essere solo MIO FRATELLO
Presentazione
Avatar utente
anto
Utente Senior
 
Messaggi: 1801
Iscritto il: 22/09/2009, 8:12

Per Amleto

Messaggiodi Verdemare » 05/12/2012, 10:52

Io non sono potuta andare alla manifestazione per i tuoi stessi motivi, non era lontano da casa mia, ma sapevo che sicuramente ci sarebbero stati degli spioni , che non aspettano altro che io faccia un passo falso.
Ma loro sono convinti di essere liberi , ma di che? :conf:
Avatar utente
Verdemare
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3686
Iscritto il: 14/01/2012, 9:11

Messaggiodi 007 mission impossible » 05/12/2012, 10:55

......sommo il tutto.

Non sono d'accordo assolutamente con l'ostracismo, .......la disassociazione o l'espulsione comunque è una pratica giusta ,infatti è applicata da tutte le organizzazioni umane,sia politiche economiche o religiose che siano.

Io non pratico l'ostracismo...........se un mio familiare venisse espulso non applicherei le norme della watchtower ma quelle della parola di Dio.

Le esperienze le abbiamo fatte tutti chi in positivo chi in negativo e ci siamo scontrati con le sinistre direttive della wt.........io non sono seguace della wt. ma del Cristo
se questi stanno sbarellando io non ci posso far nulla,ma posso combattere insieme ai miei compagni della Resistenza e fare azioni di boicottaggio usando i mezzi e le risorse umane che ci sono messe a disposizione per il resto riguardo un cambiamento della leadership non dipende da noi ma da Colui che ha in mano le redini..........attualmente i falchi stanno avendo la meglio ,ma dovranno sudare 7 camice,noi continueremo a resistere qui dalle caverne di Adullam e dal deserto di En-Ghedi.

Per quanto riguarda il definirci "Setta"....non va bene......perchè ha una connotazione oggi molto negativa,non deve essere usata così liberamente..............ricordate che si fa presto a passare dalle parole e dagli insulti ad azioni violente magari contro la persona.

La Corte Europea si è espressa chiaramente in merito , i testimoni sono una religione non una setta,ed anche in italia sono una religione riconosciuta......forse se continuate con questa tiritera è perchè non siete da Dio e non credete alla Sua Parola!!!!

Per amleto hai fatto bene a partecipare i sindacati difendono i diritti dei lavoratori....dov'è il problema.
"Chi è il padre della menzogna?...... Se dico la verità perchè non mi credete..? Chi è da Dio ascolta le parole di Dio........Per questo ..non ascoltate...non siete da Dio".Giovanni 8:44-59
Avatar utente
007 mission impossible
Nuovo Utente
 
Messaggi: 300
Iscritto il: 28/04/2012, 13:07

Messaggiodi Asia » 05/12/2012, 11:05

Amleto ha scritto:Ciao, ti scrivo da Tg poco attivo...(frequento solo qualche adunanza). La scorsa settimana per me è stata molto significativa: la manifestazione del 1/12 mi ha fatto porre ulteriori interrogativi sull'organizzazione. Per anni mi hanno detto e io stesso ho detto dal podio in più occasioni che "la verità ci ha reso liberi"...tralasciando il discorso sulla "verità" la domanda è: ma siamo liberi???
Ti faccio un piccolo esempio. Ho un buon lavoro, più che sicuro, pagato bene e di questi tempi è una grande fortuna. Il 12 di novembre ci comunicano tramite la mail aziendale che il 14 novembre una sigla sindacale aveva indetto 4 ore di sciopero "per il lavoro, la solidarietà, l'equità"...premesso che NON ERA LA MIA sigla sindacale a indirlo, che le motivazioni NON MI RIGUARDAVANO PERSONALMENTE, ho deciso ugualmente di aderirvi per solidarietà nei confronti di chi in questo momento non ce l'ha.
Mi sono SENTITO LIBERO DI FARLO. Senza paura che l'indomani avrei poi subito delle ritorsioni, delle minacce o chissà cosa. è vero che quelle 4 ore hanno avuto per me un costo: mi verranno trattenute dallo stipendio, ma è un costo, un prezzo SOPPORTABILE.
IL 1/12 io sarei voluto esserci alla manifestazione perchè so che quello che dicono è vero. (Esperienza persoanle con parenti disassociati). Ma NON SONO STATO LIBERO DI FARLO. O mi vuoi dire che potevo tranquillamente partecipare? I servizi della DDR in confronto all'organizzazione erano una manica di dilettanti. Sarei già stato chiamato per un comitato giudiziario. NON SIAMO LIBERI DI ESPRIMERE DISSENSO SENZA PAGARNE DELLE CONSEGUENZE INSOPPORTABILI UMANAMENTE.
Per questo mi sento di ringraziare coloro che sono stati li presenti. GRAZIE, di cuore.

HAI VISTO GIANNI ROSATI? NON SO SE HAI FATTO IN TEMPO A CONOSCERLO quando eri betelita.è di roma anche lui
Chi ha percorso un duro cammino usa parole semplici per descriverne ogni sfumatura.

©Caterina Mangiaracina
Asia
Utente Junior
 
Messaggi: 778
Iscritto il: 09/07/2012, 18:15

Messaggiodi Amleto » 05/12/2012, 11:14

007 mission impossible ha scritto:......sommo il tutto.

Non sono d'accordo assolutamente con l'ostracismo, .......la disassociazione o l'espulsione comunque è una pratica giusta ,infatti è applicata da tutte le organizzazioni umane,sia politiche economiche o religiose che siano.




ammettendo che sia applicata da tutte le organizzazioni, religioni che dici tu...come viene applicata??? Se mi espellono dal PD, se la chiesa cattolica mi scomunica, è implicito che non posso avere rapporti con i miei familiari se questi appartengono all'organizzazione che mi ha espulso??? NO. E' indiscutibile. A meno che non si vuole vedere rosso ciò che è verde. Credo sia il tuo caso. Per queste situazioni, senza offese, occorre l'intervento di uno specialista. Un indizio: non è l'anziano della tua congregazione...ed è laureato.
Detto questo, il tempo che mi ero proposto inutilmente di dedicarti è terminato.
Buona giornata.
Avatar utente
Amleto
Nuovo Utente
 
Messaggi: 71
Iscritto il: 23/10/2012, 8:58

Messaggiodi Gabriele Traggiai » 05/12/2012, 11:25

007:
Non sono d'accordo assolutamente con l'ostracismo, .......la disassociazione o l'espulsione comunque è una pratica giusta ,infatti è applicata da tutte le organizzazioni umane,sia politiche economiche o religiose che siano.

E chi ha mai detto che la disassociazione/espulsione è ingiusta? Dove l'hai letto? Qualsiasi organizzazione ha il diritto di far le proprie regole e decidere quando e come sono state rispettate e quando un'aderente deve essere allontanato. Ciò non significa che sia giusto che ci siano delle conseguenze per tale espulsione, ed è questo che condanniamo non il diritto dei testimoni di Geova all'espulsione.
Io non pratico l'ostracismo...........se un mio familiare venisse espulso non applicherei le norme della watchtower ma quelle della parola di Dio.

Ti fa onore, ma non sei tu che fai testo ma le direttive dell'organizzazione. Tu stesso, comportandoti umanamente e non applicando l'ostracismo agli ex trasgredisci le norme della tua stessa organizzazione che se ti scoprisse tu stesso diverresti un ex perchè espulso, quindi di che parli? In pratica tu stesso fai credere alla tua organizzazione di essere quello che non sei, ed è per questo che sei ancora testimone di Geova (di nome).
Le esperienze le abbiamo fatte tutti chi in positivo chi in negativo e ci siamo scontrati con le sinistre direttive della wt.........io non sono seguace della wt. ma del Cristo
se questi stanno sbarellando io non ci posso far nulla,ma posso combattere insieme ai miei compagni della Resistenza e fare azioni di boicottaggio usando i mezzi e le risorse umane che ci sono messe a disposizione per il resto riguardo un cambiamento della leadership non dipende da noi ma da Colui che ha in mano le redini..........attualmente i falchi stanno avendo la meglio ,ma dovranno sudare 7 camice,noi continueremo a resistere qui dalle caverne di Adullam e dal deserto di En-Ghedi.

Scusa ma che c'entra? Ripeto, combattiamo le direttive della WTS non chi dice di essere TdG e non le applica. Poi che fai, dici di essere TdG, ti vanti di non seguire le regole della tua stessa organizzazione e allo stesso tempo la difendi? E' facile affermare di non rispettare le regole e vantarsene quando non sei identificabile. Perchè non vai a dire agli anziani ed al sorvegliante che tu non sei seguace della WTS ma di Cristo (come hai detto) e che parli e mangi con i disassociati e poi vieni a dirci cosa succede?
Per quanto riguarda il definirci "Setta"....non va bene......perchè ha una connotazione oggi molto negativa,non deve essere usata così liberamente..............ricordate che si fa presto a passare dalle parole e dagli insulti ad azioni violente magari contro la persona.

La Corte Europea si è espressa chiaramente in merito , i testimoni sono una religione non una setta,ed anche in italia sono una religione riconosciuta......forse se continuate con questa tiritera è perchè non siete da Dio e non credete alla Sua Parola!!!!

Evidentemente non hai mai approfondito l'argomento oltre ciò che la WTS ti dice in merito. Alla Corte Europea nessuno ha mai spiegato davvero i risvolti oscuri, e gravemente lesivi dei diritti umani, dei testimoni di Geova.
..forse se continuate con questa tiritera è perchè non siete da Dio e non credete alla Sua Parola!!!!

Guarda che quì Dio non c'entra proprio nulla. Stiamo parlando di un grave problema sociale, con chi stia Dio è del tutto irrilevante, comunque apro una parentesi: Credi davvero che Dio possa stare con un'organizzazione che si macchia di un comportamento discriminatorio e disumano come quello della WTS?



Gabry
Avatar utente
Gabriele Traggiai
Amministratore
 
Messaggi: 2862
Iscritto il: 11/06/2009, 20:18
Località: San Colombano al Lambro - Mi

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 05/12/2012, 12:02

007 mission impossible ha scritto:......
La Corte Europea si è espressa chiaramente in merito , i testimoni sono una religione non una setta,ed anche in italia sono una religione riconosciuta......

Che fai? T'appelli alle decisioni di organismi e governi in mano a satana? Secondo il credo che professi, ogni decisione in vostro favore non dovrebbe essere che il diavolo si trasforma in angelo di luce?
Diffida :risata:
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi ST.MICHAEL » 05/12/2012, 12:15

Gabriella Prosperi ha scritto:
007 mission impossible ha scritto:......
La Corte Europea si è espressa chiaramente in merito , i testimoni sono una religione non una setta,ed anche in italia sono una religione riconosciuta......

Che fai? T'appelli alle decisioni di organismi e governi in mano a satana? Secondo il credo che professi, ogni decisione in vostro favore non dovrebbe essere che il diavolo si trasforma in angelo di luce?
Diffida :risata:
Gabriella

hahhhahahh grande :appl: :appl: :appl: :appl: :appl:
ST.MICHAEL
 

Messaggiodi deliverance1979 » 05/12/2012, 12:32

007 mission impossible ha scritto:io non sono seguace della wt. ma del Cristo


Allora l'unica religione che può blasonarsi di continuità storica è quella cattolica o al massimo l'ortodossa.....

Oppure se uno proprio vuole tirarsi fuori dalle religioni ufficiali basterebbe leggersi la bibbia per conto loro, non penso che la WTS ed il suo corpo direttivo ora schiavo fedele e discreto abbiamo ricevuto l'unzione dall'alto dei cieli circa interpretazione e guida in merito di bibbia....

Inoltre per quanto riguarda il caso di espulsione come regola ferma per religioni e forze politiche, se permettete dico la mia....
Mi sta bene di essere espulso e disassociato per delle norme comportamentali o di statuto che siano sicure e fisse, come potrebbe essere l'immoralità, l'omicidio e via dicendo....perchè se poi cambiano come la mettiamo con quelli espulsi per questioni che un tempo valevano e dopo uno o due cenni non valgono più? :boh: :boh: :boh:
E' come ammettere che con quel comportamento che un TDG ha mostrato è stato di più luggimiranza e perspicacia del corpo direttivo stesso che ha l'aiuto dello spirito santo e che dal 1919 è stato approvato da Cristo......???? :boh: :boh: :boh: :conf: :help:

Ed ancora...... che debba essere espulso per delle vaccate intangibili che prima del 2012 erano oro colato e poi dal 1 gennaio del 2013 possono cambiare e di tanto, mi sembra appunto proprio una vaccata allucinante.... :fronte: :fronte: :fronte:

Punto secondo la disassociazione non dovrebbe essere applicata a priori a persone nate, cresciute, plagiate ed indottrinate nella verità dei TDG, o in qualsiasi altra ideologia religiosa e politica che sia....che usa gli stessi sistemi...... :prega: :saggio:

Plagiare per i primi 2 decenni la mente di una persona facendola crescere con dei loop mentali ed imponendogli dei comportamenti da tenere per poi appioppargli addosso la responsabilità del libero arbitrio quando fà comodo a mio avviso è un'azione degna del plotone di esecuzione.....altro che diritti umani...... :strettamano:
Ultima modifica di deliverance1979 il 05/12/2012, 12:39, modificato 1 volta in totale.
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Master
 
Messaggi: 5432
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

IO...

Messaggiodi anto » 05/12/2012, 12:34

Io in genere non offendo nessuno...accetto di discutere con democrazia qualsiasi argomento e di solito non pretendo di avere ragione o di essere nella VERITA'!!

Sono le cose reali...i fatti...che mi portano ad una conclusione certa e per il quale non si puo' negare..perchè è successo, realmente accaduto, testimoniato ecc.

E' da qui che si basano i miei ragionamenti e sentenze....chi è dentro i TgG non sono liberi!!!!
un giorno aprirai gli occhi, la tua mente si risvegliera' e capirai che sei stato chiuso dentro una setta..allora tornerai a essere solo MIO FRATELLO
Presentazione
Avatar utente
anto
Utente Senior
 
Messaggi: 1801
Iscritto il: 22/09/2009, 8:12

Messaggiodi Achille » 05/12/2012, 12:38

007 mission impossible ha scritto:La Corte Europea si è espressa chiaramente in merito , i testimoni sono una religione non una setta
Potresti riportare le dichiarazioni della Corte Europea in tal senso? Non mi risulta che la Corte si sia mai espressa in questi termini.

Il fatto che i TdG, quando fa loro comodo, si appellino a "riconoscimenti" (veri o presunti) delle istituzioni "sataniche", rende chiaro come cercano di strumentalizzare in chiave propagandistica delle normali e comuni decisioni di questi enti.
Il fatto che in Italia o in altri Paesi civili e democratici vi sia libertà di religione e che i rapporti con entità religiose di vario genere possano essere regolati da leggi o "intese", non significa che vi sia un "riconoscimento" (o una legittimazione) da parte dello Stato delle credenze o delle convinzioni propugnate da varie sette o religioni. Ma questo è quello che i TdG vogliono far credere. "Noi siamo riconosciuti dallo Stato", come dire, tutto quello che facciamo ed insegniamo e lecito e corretto...

Achille
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 13023
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 05/12/2012, 12:41

007 mission impossible ha scritto:.......io non sono seguace della wt. ma del Cristo
No, tu sei un seguace della WTS e dei suoi insegnamenti erronei. Per esempio, la data del 607 come anno della distruzione di Gerusaleme.
Tutti i cristiani del mondo credono che la data esatta sia il 587. Solo la WTS insegna il contrario, dimostrando, ache in questo caso, il suo carattere settario, anti storico e contrario anche a ciò che effettivamente dice la Bibbia

Achille
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 13023
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi ST.MICHAEL » 05/12/2012, 12:44

vedrete appena gli concederanno l 8x1000.... :fronte: per loro sara' una medaglia da esporre per pararsi le chiappe dicendo di essere ufficialmente riconosciuti come religione :pred: vedrete che volti trionfanti che avranno :triste: :triste: :triste: :triste: :triste:
ST.MICHAEL
 

Messaggiodi ST.MICHAEL » 05/12/2012, 12:47

Achille Lorenzi ha scritto:
007 mission impossible ha scritto:.......io non sono seguace della wt. ma del Cristo
No, tu sei un seguace della WTS e dei suoi insegnamenti erronei. Per esempio, la data del 607 come anno della distruzione di Gerusaleme.
Tutti i cristiani del mondo credono che la data esatta sia il 587. Solo la WTS insegna il contrario, dimostrando, ache in questo caso, il suo carattere settario, anti storico e contrario anche a ciò che effettivamante dice la Bibbia

Achille

GRANDE ACHILLE. :bravo: ....e che la smettano di riempirsi la bocca del nome di CRISTO,visto che lo hanno declassato a semplice creatura :inca: ......VIVA CRISTO :ilovejesus:
ST.MICHAEL
 

PrecedenteProssimo

Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici