Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Mio incontro e discussione con un Testimone di Geova.

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

Mio incontro e discussione con un Testimone di Geova.

Messaggiodi Gattaccio » 09/03/2013, 13:00

Ieri sono andato a Torino al funerale di mio zio.
Alla fine prima di tornare a casa ho deciso di fare un giro in città e alla stazione Porta Nuova.
Mentre stavo gironzolando in Porta Nuova mi sono girato e ho visto un uomo di 60/70 anni che voleva iniziare a parlarmi e mi son detto: “Cosa desidera questo?” Poi ho visto che in mano aveva una copia della TNM e ho pensato: “Ah, un testimone di Geova!!! Ascoltiamolo!!!”
Così ho fatto. L'ho lasciato parlare e devo dire che non la finiva più!!! Ha detto di essere testimone da più di quarant'anni. Mentre lo ascoltavo ero indeciso se parlargli delle mie obiezioni o no. Da una parte pensavo che se lo avessi fatto rendere conto che le dottrine in cui credeva non erano corrette sarebbe stato deluso anche considerando che è testimone da molto tempo (sempre che si fosse convinto della fallacia di ciò in cui crede), dall'altra ho pensato che se stava ostracizzando qualcuno sarebbe stato bene farlo ragionare. Quindi l'ho lasciato spiegare a lungo:
La fine è vicina e lo capiamo da questa scrittura e dai fatti che stanno accadendo, verrà un nuovo governo mondiale (gli ho chiesto se si riferiva alla Teoria del complotto del Nuovo Ordine Mondiale hahaha). Poi ha citato “La verità vi farà liberi”. Quando gli ho detto che ero venuto da 100 chilometri di distanza per un funerale pare che non ci credesse (mi aveva appena invitato in sala da loro), quando poi si è convinto che era realmente così mi ha citato una scrittura sulla resurrezione, ecc. Mentre stava parlando ho poi deciso di esporgli i miei dubbi pensando che magari aveva figli o parenti che magari stava ostracizzando. Così gli ho chiesto se aveva figli e se questi erano testimoni e se era in buoni rapporti con loro. Ha detto che ha un figlio che non è testimone e la sua risposta è stata “Certamente!” quando ho chiesto se era in buoni rapporti con lui.
A questo punto gli ho detto che loro dicevano che il mondo sarebbe finito nel 1914 e poi nel 1975, ma in realtà non è stato così! Inoltre ho aggiunto che è una brutta cosa l'ostracismo che applicano a chi esce!!! La sua espressione è cambiata!!! Ha detto che non potevo giudicare così solo per aver letto qualcosa in giro che prima dovevo informarmi e per informarmi avrei dovuto andare da loro. Inoltre mi ha citato, aprendo la TNM, delle scritture a sostegno dell'ostracismo:
1) Matteo 12, 46-50 - Mentre parlava ancora alle folle, ecco, sua madre e i suoi fratelli, stando al di fuori, cercavano di parlargli . E qualcuno gli disse: “Ecco, tua madre e tuoi fratelli stanno fuori e cercano di parlarti”.
In risposta egli disse a colui che glielo aveva detto: “Chi è mi madre e chi sono i miei fratelli?” E stesa la mano verso i suoi discepoli disse: “Ecco mia madre e i miei fratelli! Poiché chiunque fa la volontà del Padre mio che è in cielo, egli mi è fratello e sorella e madre”

2) Matteo 18, 15-15 Inoltre, se il tuo fratello commette un peccato, va e metti a nudo la sua colpa fra te e lui solo. Se ti ascolta, hai guadagnato il tuo fratello.
Ma se non ascolta, prendi con te uno o due altri, affiché per bocca di due o tre testimoni sia stabilita ogni questione. Se non li ascolta, parla alla congregazione. Se egli non ascolta neanche la congregazione ti sia proprio come un uomo delle nazioni e come un esattore di tasse.


Allora io ho detto: “Ma chi ha detto che non bisogna parlare agli esattori di tasse? Vanno pagate, altrimenti arrivano multe!!!” E lui: “Per Capire bisogna tenere in considerazione come venivano trattati gli esattori di tasse a quei tempi!”
A parte questa mia ironia gli ho detto che non è detto che queste scritture giustificassero l'ostracismo e che era una loro interpretazione non corretta così come l'interpretazione scorretta che li porta a non accettare il sangue!!! E lui ha risposto che è scrittura, è scritto sulla Bibbia e che non è una loro opinione!!! Allora io ho detto che Gesù non ha evitato di parlare a una prostituta!!! Lui ha replicato che la prostituta non ha rinnegato Gesù (o Dio, non ricordo).
Mi ha lasciato una rivista e io gli ho detto che avevo possibilità di leggere le loro riviste tramite internet sul mio telefono e lui allora ha girato la rivista e ha indicato l'indirizzo del sito che era scritto sulla rivista.
Dopo una interminabile conversazione qui sopra riassunta, prima di salutarmi, mi ha lasciato il suo numero di cellulare dicendo che avrebbe chiesto a un tipo l'indirizzo della congregazione più vicina a me e che se gli avessi telefonato avrebbe potuto comunicarmelo. In realtà io so già dove sono le congregazioni qui dalle mie parti e comunque se non lo sapessi c'è Internet e inoltre non intendo andare, però ho accettato il numero così se mi verrà in mente qualche altra contestazione (o se me ne suggerirete voi!) potrò chiamarlo per esporgliele!!!
Alla fine mi ha salutato e ha aggiunto “Grazie per il tempo che mi hai dedicato!”
Ci credo, l'ho ascoltato per un secolo!!!
Nel pomeriggio sono tornato a Porta Nuova e ho visto un uomo con in mano una rivista dei testimoni di Geova: o era un sostituto del signore che ho incontrato in mattinata o era qualcuno che ha ricevuto la rivista da un TdG!!! Evidentemente presidiano la stazione di Porta Nuova, ma non c'è da stupirsi se consideriamo che in ordine di frequestazione è la terza in Italia!!!
Avatar utente
Gattaccio
Nuovo Utente
 
Messaggi: 170
Iscritto il: 01/02/2012, 20:44
Località: Piemonte

Messaggiodi Tranqui » 09/03/2013, 13:34

anche nella stazione della mia citta' ci sono tdg che vendono le riviste :pred:
Presentazione

Immagine


Il peccato originale e' uno. Tutti gli altri sono solo imitazioni.

Mario Zucca)
Avatar utente
Tranqui
Utente Master
 
Messaggi: 5525
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32

Hanno solo una traduzione, e pergiunta evitano di sottoporla ad un'esame

Messaggiodi cattolico » 09/03/2013, 13:46

Anche a me capita spesso di incontrarli, l'ultimo incontro risale a poche ore fà, e cercando di dialogare con loro, ho esordito col dire che ogni tentativo di discussione, viene spesso troncata da loro quando il tuo pensiero non collima col suo, sono un continuo girare le carte in tavola, e soporattutto sono delle persone che non usano la Bibbia come unica interlocutrice. Gli facevo notare il perchè dei vari cambiamenti della loro traduzione del 67 con quella dell'87, se una persona libera di mente, può accettare ciò che c'è scritto nella prefazione dell'edizione del 67, e continuavo a dire che il nome più importante dato a noi uomini è quello di Gesù, la Scrittura su questo è chiara, invitandoli a riflettere sul Vangelo di Giovanni, che è un inno alla divinità di Gesù, continuavano a cambiare argomenti, e questo cioè il fatto che Gesù possa essere Dio non era importante.....mahhh....,ho cercato di far capire loro invitandoli con calma a confrontare l'interlineare con la loro traduzione, e vedere in quanti punti è distorta e adattata al loro credo, ma niente, questo è normale in quanto seguono uomini e non la parola di Dio, apprezzo gli sforzi che cercano di fare evangelizzando più persone possibili, ma portano delle false dottrine, e questo non lo dico io, ma la Bibbia, che loro non conoscono........., già il fatto che pensano che entrambi siano uguali, denota che hanno poca dimestichezza con le scritture, ma purtroppo quando ti mettono dei paraocchi, l'asino lo si porta dove si vuole..........
Carissimi, non prestate fede ad ogni spirito, ma mettete alla prova gli spiriti, per saggiare se provengono veramente da Dio, perchè molti falsi profeti sono venuti nel mondo. (1 Givanni 4:1)
Avatar utente
cattolico
Nuovo Utente
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 10/08/2012, 16:32

Messaggiodi Cogitabonda » 09/03/2013, 13:47

E' impressionante l'incoerenza con cui da una parte sostengono che l'ostracismo è una calunnia inventata dai loro oppositori, dall'altra tirano fuori le scritture con cui affermano che l'ostracismo è giusto.
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame

Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8468
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi Mario70 » 09/03/2013, 13:49

Gattaccio ha scritto:Ieri sono andato a Torino al funerale di mio zio.
Alla fine prima di tornare a casa ho deciso di fare un giro in città e alla stazione Porta Nuova.
Mentre stavo gironzolando in Porta Nuova mi sono girato e ho visto un uomo di 60/70 anni che voleva iniziare a parlarmi e mi son detto: “Cosa desidera questo?” Poi ho visto che in mano aveva una copia della TNM e ho pensato: “Ah, un testimone di Geova!!! Ascoltiamolo!!!”
Così ho fatto. L'ho lasciato parlare e devo dire che non la finiva più!!! Ha detto di essere testimone da più di quarant'anni. Mentre lo ascoltavo ero indeciso se parlargli delle mie obiezioni o no. Da una parte pensavo che se lo avessi fatto rendere conto che le dottrine in cui credeva non erano corrette sarebbe stato deluso anche considerando che è testimone da molto tempo (sempre che si fosse convinto della fallacia di ciò in cui crede), dall'altra ho pensato che se stava ostracizzando qualcuno sarebbe stato bene farlo ragionare. Quindi l'ho lasciato spiegare a lungo:
La fine è vicina e lo capiamo da questa scrittura e dai fatti che stanno accadendo, verrà un nuovo governo mondiale (gli ho chiesto se si riferiva alla Teoria del complotto del Nuovo Ordine Mondiale hahaha). Poi ha citato “La verità vi farà liberi”. Quando gli ho detto che ero venuto da 100 chilometri di distanza per un funerale pare che non ci credesse (mi aveva appena invitato in sala da loro), quando poi si è convinto che era realmente così mi ha citato una scrittura sulla resurrezione, ecc. Mentre stava parlando ho poi deciso di esporgli i miei dubbi pensando che magari aveva figli o parenti che magari stava ostracizzando. Così gli ho chiesto se aveva figli e se questi erano testimoni e se era in buoni rapporti con loro. Ha detto che ha un figlio che non è testimone e la sua risposta è stata “Certamente!” quando ho chiesto se era in buoni rapporti con lui.
A questo punto gli ho detto che loro dicevano che il mondo sarebbe finito nel 1914 e poi nel 1975, ma in realtà non è stato così! Inoltre ho aggiunto che è una brutta cosa l'ostracismo che applicano a chi esce!!! La sua espressione è cambiata!!! Ha detto che non potevo giudicare così solo per aver letto qualcosa in giro che prima dovevo informarmi e per informarmi avrei dovuto andare da loro. Inoltre mi ha citato, aprendo la TNM, delle scritture a sostegno dell'ostracismo:
1) Matteo 12, 46-50 - Mentre parlava ancora alle folle, ecco, sua madre e i suoi fratelli, stando al di fuori, cercavano di parlargli . E qualcuno gli disse: “Ecco, tua madre e tuoi fratelli stanno fuori e cercano di parlarti”.
In risposta egli disse a colui che glielo aveva detto: “Chi è mi madre e chi sono i miei fratelli?” E stesa la mano verso i suoi discepoli disse: “Ecco mia madre e i miei fratelli! Poiché chiunque fa la volontà del Padre mio che è in cielo, egli mi è fratello e sorella e madre”

2) Matteo 18, 15-15 Inoltre, se il tuo fratello commette un peccato, va e metti a nudo la sua colpa fra te e lui solo. Se ti ascolta, hai guadagnato il tuo fratello.
Ma se non ascolta, prendi con te uno o due altri, affiché per bocca di due o tre testimoni sia stabilita ogni questione. Se non li ascolta, parla alla congregazione. Se egli non ascolta neanche la congregazione ti sia proprio come un uomo delle nazioni e come un esattore di tasse.


Allora io ho detto: “Ma chi ha detto che non bisogna parlare agli esattori di tasse? Vanno pagate, altrimenti arrivano multe!!!” E lui: “Per Capire bisogna tenere in considerazione come venivano trattati gli esattori di tasse a quei tempi!”
A parte questa mia ironia gli ho detto che non è detto che queste scritture giustificassero l'ostracismo e che era una loro interpretazione non corretta così come l'interpretazione scorretta che li porta a non accettare il sangue!!! E lui ha risposto che è scrittura, è scritto sulla Bibbia e che non è una loro opinione!!! Allora io ho detto che Gesù non ha evitato di parlare a una prostituta!!! Lui ha replicato che la prostituta non ha rinnegato Gesù (o Dio, non ricordo).
Mi ha lasciato una rivista e io gli ho detto che avevo possibilità di leggere le loro riviste tramite internet sul mio telefono e lui allora ha girato la rivista e ha indicato l'indirizzo del sito che era scritto sulla rivista.
Dopo una interminabile conversazione qui sopra riassunta, prima di salutarmi, mi ha lasciato il suo numero di cellulare dicendo che avrebbe chiesto a un tipo l'indirizzo della congregazione più vicina a me e che se gli avessi telefonato avrebbe potuto comunicarmelo. In realtà io so già dove sono le congregazioni qui dalle mie parti e comunque se non lo sapessi c'è Internet e inoltre non intendo andare, però ho accettato il numero così se mi verrà in mente qualche altra contestazione (o se me ne suggerirete voi!) potrò chiamarlo per esporgliele!!!
Alla fine mi ha salutato e ha aggiunto “Grazie per il tempo che mi hai dedicato!”
Ci credo, l'ho ascoltato per un secolo!!!
Nel pomeriggio sono tornato a Porta Nuova e ho visto un uomo con in mano una rivista dei testimoni di Geova: o era un sostituto del signore che ho incontrato in mattinata o era qualcuno che ha ricevuto la rivista da un TdG!!! Evidentemente presidiano la stazione di Porta Nuova, ma non c'è da stupirsi se consideriamo che in ordine di frequestazione è la terza in Italia!!!


Hai perso un occasione, quando ti ha citato quelle scritture, avresti potuto chiedergli come Cristo considerava gli esattori o "quelli delle nazioni" e come invece li trattavano i Farisei e poi gli facevi leggere questi dalla tnm:

Luca 5:

" 27 Or dopo queste cose egli uscì e, visto un esattore di tasse di nome Levi che sedeva nell’ufficio delle tasse, gli disse: “Sii mio seguace”.28 Ed egli, lasciandosi dietro ogni cosa, si alzò e lo seguì 29 E Levi imbandì per lui nella sua casa un grande banchetto; e c’era una grande folla di esattori di tasse e altri che giacevano con loro al pasto.30 Allora i farisei e i loro scribi mormoravano, dicendo ai suoi discepoli: “Perché mangiate e bevete con gli esattori di tasse e con i peccatori?”31Rispondendo, Gesù disse loro: “I sani non hanno bisogno del medico, ma quelli che stanno male sì.32Io non sono venuto a chiamare i giusti, ma i peccatori a pentimento"

E poi questi:

Luca 15:
"Or **tutti gli esattori di tasse e i peccatori** si avvicinavano a lui per ascoltarlo.2Quindi i farisei e gli scribi brontolavano, dicendo: “Quest’uomo accoglie i peccatori e mangia con loro”.

A questo punto la domanda è:
A chi assomigliano i testimoni di Geova quando non parlano e non salutano i loro ex fratelli?
A Cristo o ai Farisei ipocriti?
Dopo aver ascoltato la risposta campata in aria e dopo essersi arrampicati sugli specchi la scrittura finale è questa:

Matteo 5:
" 43“Avete udito che fu detto: ‘Devi amare il tuo prossimo e odiare il tuo nemico’.44Ma io vi dico: **Continuate ad amare i vostri nemici** e a pregare per quelli che vi perseguitano;45per mostrare d’esser figli del Padre vostro che è nei cieli, poiché egli fa sorgere il suo sole sui malvagi e sui buoni e fa piovere sui giusti e sugli ingiusti 46 Infatti, se amate quelli che vi amano, che ricompensa ne avete? Non fanno la stessa cosa anche gli esattori di tasse?47** E se salutate solo i vostri fratelli, che cosa fate di straordinario?** Non fanno la stessa cosa anche le persone delle nazioni?48 Voi dovete dunque essere perfetti, come è perfetto il vostro Padre celeste."

Ciao caro
«Ortodossia vuol dire non pensare, non aver bisogno di pensare. Ortodossia e inconsapevolezza son la stessa cosa.»

(1984) George Orwell
Avatar utente
Mario70
Utente Master
 
Messaggi: 6004
Iscritto il: 10/06/2009, 20:28
Località: Roma

Hai avuto persino

Messaggiodi deep-blue-sea » 09/03/2013, 14:39

troppa pazienza ad ascoltarlo, cercando di farlo ragionare....hanno la testa dura, si fanno forti di ubbidire alla Bibbia, quando ormai ci si chiede se i valori morali e il rispetto per l'individuo non siano più elevati oggi grazie a tante leggi... io non me lo chiedo più ne ho ormai la certezza...ma vabbé per coloro che hanno ancora rispetto per la Bibbia... cerco di mitigare...

Io di TG non ne incontro più, ancora stamane in un centro commerciale...visto nessuno....ah ahah poi mi é stato riportato che pensano che abbiamo lasciato questa città e che ci siam trasferiti.... :risatina: sanno solo farsi castelli in aria i TG.... :occhiol: :strettamano:
Presentazione
"Il vero dialogo consiste nell'accettare l'idea che l'altro sia portatore di una verità che mi manca..."
Mgr Claverie
it's better to have questions you cannot answer than it is to have answers you cannot question.
Meglio avere domande alle quali non puoi rispondere, che avere risposte che non puoi mettere in questione
Avatar utente
deep-blue-sea
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3353
Iscritto il: 16/07/2009, 17:38

Messaggiodi arwen » 09/03/2013, 16:21

Mario70 ha scritto:
Gattaccio ha scritto:Ieri sono andato a Torino al funerale di mio zio.
Alla fine prima di tornare a casa ho deciso di fare un giro in città e alla stazione Porta Nuova.
Mentre stavo gironzolando in Porta Nuova mi sono girato e ho visto un uomo di 60/70 anni che voleva iniziare a parlarmi e mi son detto: “Cosa desidera questo?” Poi ho visto che in mano aveva una copia della TNM e ho pensato: “Ah, un testimone di Geova!!! Ascoltiamolo!!!”
Così ho fatto. L'ho lasciato parlare e devo dire che non la finiva più!!! Ha detto di essere testimone da più di quarant'anni. Mentre lo ascoltavo ero indeciso se parlargli delle mie obiezioni o no. Da una parte pensavo che se lo avessi fatto rendere conto che le dottrine in cui credeva non erano corrette sarebbe stato deluso anche considerando che è testimone da molto tempo (sempre che si fosse convinto della fallacia di ciò in cui crede), dall'altra ho pensato che se stava ostracizzando qualcuno sarebbe stato bene farlo ragionare. Quindi l'ho lasciato spiegare a lungo:
La fine è vicina e lo capiamo da questa scrittura e dai fatti che stanno accadendo, verrà un nuovo governo mondiale (gli ho chiesto se si riferiva alla Teoria del complotto del Nuovo Ordine Mondiale hahaha). Poi ha citato “La verità vi farà liberi”. Quando gli ho detto che ero venuto da 100 chilometri di distanza per un funerale pare che non ci credesse (mi aveva appena invitato in sala da loro), quando poi si è convinto che era realmente così mi ha citato una scrittura sulla resurrezione, ecc. Mentre stava parlando ho poi deciso di esporgli i miei dubbi pensando che magari aveva figli o parenti che magari stava ostracizzando. Così gli ho chiesto se aveva figli e se questi erano testimoni e se era in buoni rapporti con loro. Ha detto che ha un figlio che non è testimone e la sua risposta è stata “Certamente!” quando ho chiesto se era in buoni rapporti con lui.
A questo punto gli ho detto che loro dicevano che il mondo sarebbe finito nel 1914 e poi nel 1975, ma in realtà non è stato così! Inoltre ho aggiunto che è una brutta cosa l'ostracismo che applicano a chi esce!!! La sua espressione è cambiata!!! Ha detto che non potevo giudicare così solo per aver letto qualcosa in giro che prima dovevo informarmi e per informarmi avrei dovuto andare da loro. Inoltre mi ha citato, aprendo la TNM, delle scritture a sostegno dell'ostracismo:
1) Matteo 12, 46-50 - Mentre parlava ancora alle folle, ecco, sua madre e i suoi fratelli, stando al di fuori, cercavano di parlargli . E qualcuno gli disse: “Ecco, tua madre e tuoi fratelli stanno fuori e cercano di parlarti”.
In risposta egli disse a colui che glielo aveva detto: “Chi è mi madre e chi sono i miei fratelli?” E stesa la mano verso i suoi discepoli disse: “Ecco mia madre e i miei fratelli! Poiché chiunque fa la volontà del Padre mio che è in cielo, egli mi è fratello e sorella e madre”

2) Matteo 18, 15-15 Inoltre, se il tuo fratello commette un peccato, va e metti a nudo la sua colpa fra te e lui solo. Se ti ascolta, hai guadagnato il tuo fratello.
Ma se non ascolta, prendi con te uno o due altri, affiché per bocca di due o tre testimoni sia stabilita ogni questione. Se non li ascolta, parla alla congregazione. Se egli non ascolta neanche la congregazione ti sia proprio come un uomo delle nazioni e come un esattore di tasse.


Allora io ho detto: “Ma chi ha detto che non bisogna parlare agli esattori di tasse? Vanno pagate, altrimenti arrivano multe!!!” E lui: “Per Capire bisogna tenere in considerazione come venivano trattati gli esattori di tasse a quei tempi!”
A parte questa mia ironia gli ho detto che non è detto che queste scritture giustificassero l'ostracismo e che era una loro interpretazione non corretta così come l'interpretazione scorretta che li porta a non accettare il sangue!!! E lui ha risposto che è scrittura, è scritto sulla Bibbia e che non è una loro opinione!!! Allora io ho detto che Gesù non ha evitato di parlare a una prostituta!!! Lui ha replicato che la prostituta non ha rinnegato Gesù (o Dio, non ricordo).
Mi ha lasciato una rivista e io gli ho detto che avevo possibilità di leggere le loro riviste tramite internet sul mio telefono e lui allora ha girato la rivista e ha indicato l'indirizzo del sito che era scritto sulla rivista.
Dopo una interminabile conversazione qui sopra riassunta, prima di salutarmi, mi ha lasciato il suo numero di cellulare dicendo che avrebbe chiesto a un tipo l'indirizzo della congregazione più vicina a me e che se gli avessi telefonato avrebbe potuto comunicarmelo. In realtà io so già dove sono le congregazioni qui dalle mie parti e comunque se non lo sapessi c'è Internet e inoltre non intendo andare, però ho accettato il numero così se mi verrà in mente qualche altra contestazione (o se me ne suggerirete voi!) potrò chiamarlo per esporgliele!!!
Alla fine mi ha salutato e ha aggiunto “Grazie per il tempo che mi hai dedicato!”
Ci credo, l'ho ascoltato per un secolo!!!
Nel pomeriggio sono tornato a Porta Nuova e ho visto un uomo con in mano una rivista dei testimoni di Geova: o era un sostituto del signore che ho incontrato in mattinata o era qualcuno che ha ricevuto la rivista da un TdG!!! Evidentemente presidiano la stazione di Porta Nuova, ma non c'è da stupirsi se consideriamo che in ordine di frequestazione è la terza in Italia!!!


Hai perso un occasione, quando ti ha citato quelle scritture, avresti potuto chiedergli come Cristo considerava gli esattori o "quelli delle nazioni" e come invece li trattavano i Farisei e poi gli facevi leggere questi dalla tnm:

Luca 5:

" 27 Or dopo queste cose egli uscì e, visto un esattore di tasse di nome Levi che sedeva nell’ufficio delle tasse, gli disse: “Sii mio seguace”.28 Ed egli, lasciandosi dietro ogni cosa, si alzò e lo seguì 29 E Levi imbandì per lui nella sua casa un grande banchetto; e c’era una grande folla di esattori di tasse e altri che giacevano con loro al pasto.30 Allora i farisei e i loro scribi mormoravano, dicendo ai suoi discepoli: “Perché mangiate e bevete con gli esattori di tasse e con i peccatori?”31Rispondendo, Gesù disse loro: “I sani non hanno bisogno del medico, ma quelli che stanno male sì.32Io non sono venuto a chiamare i giusti, ma i peccatori a pentimento"

E poi questi:

Luca 15:
"Or **tutti gli esattori di tasse e i peccatori** si avvicinavano a lui per ascoltarlo.2Quindi i farisei e gli scribi brontolavano, dicendo: “Quest’uomo accoglie i peccatori e mangia con loro”.

A questo punto la domanda è:
A chi assomigliano i testimoni di Geova quando non parlano e non salutano i loro ex fratelli?
A Cristo o ai Farisei ipocriti?
Dopo aver ascoltato la risposta campata in aria e dopo essersi arrampicati sugli specchi la scrittura finale è questa:

Matteo 5:
" 43“Avete udito che fu detto: ‘Devi amare il tuo prossimo e odiare il tuo nemico’.44Ma io vi dico: **Continuate ad amare i vostri nemici** e a pregare per quelli che vi perseguitano;45per mostrare d’esser figli del Padre vostro che è nei cieli, poiché egli fa sorgere il suo sole sui malvagi e sui buoni e fa piovere sui giusti e sugli ingiusti 46 Infatti, se amate quelli che vi amano, che ricompensa ne avete? Non fanno la stessa cosa anche gli esattori di tasse?47** E se salutate solo i vostri fratelli, che cosa fate di straordinario?** Non fanno la stessa cosa anche le persone delle nazioni?48 Voi dovete dunque essere perfetti, come è perfetto il vostro Padre celeste."

Ciao caro

Sta risposta me la incornicio !. Grasssie mille Mario !. :bravo: :grazie:
Presentazione

" Amore non è amore se muta quando scopre un mutamento o tende a svanire quando l'altro si allontana.
Oh no !. Amore è un faro sempre fisso che sovrasta la tempesta e non vacilla mai;
Amore non muta in poche ore o settimane, ma impavido resiste al giorno estremo del giudizio;
Se questo è errore e mi sarà provato, io non ho mai scritto, e nessuno ha mai amato. "
William Shakespeare
Avatar utente
arwen
Utente Master
 
Messaggi: 6558
Iscritto il: 03/05/2010, 8:48

Messaggiodi king_art8c2 » 09/03/2013, 17:24

Mario70 ha scritto:
Gattaccio ha scritto:Ieri sono andato a Torino al funerale di mio zio.
Alla fine prima di tornare a casa ho deciso di fare un giro in città e alla stazione Porta Nuova.
Mentre stavo gironzolando in Porta Nuova mi sono girato e ho visto un uomo di 60/70 anni che voleva iniziare a parlarmi e mi son detto: “Cosa desidera questo?” Poi ho visto che in mano aveva una copia della TNM e ho pensato: “Ah, un testimone di Geova!!! Ascoltiamolo!!!”
Così ho fatto. L'ho lasciato parlare e devo dire che non la finiva più!!! Ha detto di essere testimone da più di quarant'anni. Mentre lo ascoltavo ero indeciso se parlargli delle mie obiezioni o no. Da una parte pensavo che se lo avessi fatto rendere conto che le dottrine in cui credeva non erano corrette sarebbe stato deluso anche considerando che è testimone da molto tempo (sempre che si fosse convinto della fallacia di ciò in cui crede), dall'altra ho pensato che se stava ostracizzando qualcuno sarebbe stato bene farlo ragionare. Quindi l'ho lasciato spiegare a lungo:
La fine è vicina e lo capiamo da questa scrittura e dai fatti che stanno accadendo, verrà un nuovo governo mondiale (gli ho chiesto se si riferiva alla Teoria del complotto del Nuovo Ordine Mondiale hahaha). Poi ha citato “La verità vi farà liberi”. Quando gli ho detto che ero venuto da 100 chilometri di distanza per un funerale pare che non ci credesse (mi aveva appena invitato in sala da loro), quando poi si è convinto che era realmente così mi ha citato una scrittura sulla resurrezione, ecc. Mentre stava parlando ho poi deciso di esporgli i miei dubbi pensando che magari aveva figli o parenti che magari stava ostracizzando. Così gli ho chiesto se aveva figli e se questi erano testimoni e se era in buoni rapporti con loro. Ha detto che ha un figlio che non è testimone e la sua risposta è stata “Certamente!” quando ho chiesto se era in buoni rapporti con lui.
A questo punto gli ho detto che loro dicevano che il mondo sarebbe finito nel 1914 e poi nel 1975, ma in realtà non è stato così! Inoltre ho aggiunto che è una brutta cosa l'ostracismo che applicano a chi esce!!! La sua espressione è cambiata!!! Ha detto che non potevo giudicare così solo per aver letto qualcosa in giro che prima dovevo informarmi e per informarmi avrei dovuto andare da loro. Inoltre mi ha citato, aprendo la TNM, delle scritture a sostegno dell'ostracismo:
1) Matteo 12, 46-50 - Mentre parlava ancora alle folle, ecco, sua madre e i suoi fratelli, stando al di fuori, cercavano di parlargli . E qualcuno gli disse: “Ecco, tua madre e tuoi fratelli stanno fuori e cercano di parlarti”.
In risposta egli disse a colui che glielo aveva detto: “Chi è mi madre e chi sono i miei fratelli?” E stesa la mano verso i suoi discepoli disse: “Ecco mia madre e i miei fratelli! Poiché chiunque fa la volontà del Padre mio che è in cielo, egli mi è fratello e sorella e madre”

2) Matteo 18, 15-15 Inoltre, se il tuo fratello commette un peccato, va e metti a nudo la sua colpa fra te e lui solo. Se ti ascolta, hai guadagnato il tuo fratello.
Ma se non ascolta, prendi con te uno o due altri, affiché per bocca di due o tre testimoni sia stabilita ogni questione. Se non li ascolta, parla alla congregazione. Se egli non ascolta neanche la congregazione ti sia proprio come un uomo delle nazioni e come un esattore di tasse.


Allora io ho detto: “Ma chi ha detto che non bisogna parlare agli esattori di tasse? Vanno pagate, altrimenti arrivano multe!!!” E lui: “Per Capire bisogna tenere in considerazione come venivano trattati gli esattori di tasse a quei tempi!”
A parte questa mia ironia gli ho detto che non è detto che queste scritture giustificassero l'ostracismo e che era una loro interpretazione non corretta così come l'interpretazione scorretta che li porta a non accettare il sangue!!! E lui ha risposto che è scrittura, è scritto sulla Bibbia e che non è una loro opinione!!! Allora io ho detto che Gesù non ha evitato di parlare a una prostituta!!! Lui ha replicato che la prostituta non ha rinnegato Gesù (o Dio, non ricordo).
Mi ha lasciato una rivista e io gli ho detto che avevo possibilità di leggere le loro riviste tramite internet sul mio telefono e lui allora ha girato la rivista e ha indicato l'indirizzo del sito che era scritto sulla rivista.
Dopo una interminabile conversazione qui sopra riassunta, prima di salutarmi, mi ha lasciato il suo numero di cellulare dicendo che avrebbe chiesto a un tipo l'indirizzo della congregazione più vicina a me e che se gli avessi telefonato avrebbe potuto comunicarmelo. In realtà io so già dove sono le congregazioni qui dalle mie parti e comunque se non lo sapessi c'è Internet e inoltre non intendo andare, però ho accettato il numero così se mi verrà in mente qualche altra contestazione (o se me ne suggerirete voi!) potrò chiamarlo per esporgliele!!!
Alla fine mi ha salutato e ha aggiunto “Grazie per il tempo che mi hai dedicato!”
Ci credo, l'ho ascoltato per un secolo!!!
Nel pomeriggio sono tornato a Porta Nuova e ho visto un uomo con in mano una rivista dei testimoni di Geova: o era un sostituto del signore che ho incontrato in mattinata o era qualcuno che ha ricevuto la rivista da un TdG!!! Evidentemente presidiano la stazione di Porta Nuova, ma non c'è da stupirsi se consideriamo che in ordine di frequestazione è la terza in Italia!!!


Hai perso un occasione, quando ti ha citato quelle scritture, avresti potuto chiedergli come Cristo considerava gli esattori o "quelli delle nazioni" e come invece li trattavano i Farisei e poi gli facevi leggere questi dalla tnm:

Luca 5:

" 27 Or dopo queste cose egli uscì e, visto un esattore di tasse di nome Levi che sedeva nell’ufficio delle tasse, gli disse: “Sii mio seguace”.28 Ed egli, lasciandosi dietro ogni cosa, si alzò e lo seguì 29 E Levi imbandì per lui nella sua casa un grande banchetto; e c’era una grande folla di esattori di tasse e altri che giacevano con loro al pasto.30 Allora i farisei e i loro scribi mormoravano, dicendo ai suoi discepoli: “Perché mangiate e bevete con gli esattori di tasse e con i peccatori?”31Rispondendo, Gesù disse loro: “I sani non hanno bisogno del medico, ma quelli che stanno male sì.32Io non sono venuto a chiamare i giusti, ma i peccatori a pentimento"

E poi questi:

Luca 15:
"Or **tutti gli esattori di tasse e i peccatori** si avvicinavano a lui per ascoltarlo.2Quindi i farisei e gli scribi brontolavano, dicendo: “Quest’uomo accoglie i peccatori e mangia con loro”.

A questo punto la domanda è:
A chi assomigliano i testimoni di Geova quando non parlano e non salutano i loro ex fratelli?
A Cristo o ai Farisei ipocriti?
Dopo aver ascoltato la risposta campata in aria e dopo essersi arrampicati sugli specchi la scrittura finale è questa:

Matteo 5:
" 43“Avete udito che fu detto: ‘Devi amare il tuo prossimo e odiare il tuo nemico’.44Ma io vi dico: **Continuate ad amare i vostri nemici** e a pregare per quelli che vi perseguitano;45per mostrare d’esser figli del Padre vostro che è nei cieli, poiché egli fa sorgere il suo sole sui malvagi e sui buoni e fa piovere sui giusti e sugli ingiusti 46 Infatti, se amate quelli che vi amano, che ricompensa ne avete? Non fanno la stessa cosa anche gli esattori di tasse?47** E se salutate solo i vostri fratelli, che cosa fate di straordinario?** Non fanno la stessa cosa anche le persone delle nazioni?48 Voi dovete dunque essere perfetti, come è perfetto il vostro Padre celeste."

Ciao caro



anch'io me la incornicio..... direi incontrovertibile :)
king_art8c2
Nuovo Utente
 
Messaggi: 122
Iscritto il: 15/12/2012, 22:52

Messaggiodi arabafenice » 11/03/2013, 16:16

Anche Milano-Cadorna è presidiata ma io con le mie gambette li driblo tutti!!!!
Dal tuo racconto mi sono ricordata una cosa che mi snervava anche quando eroi tdg: HANNO LA RISPOSTINA A TUTTO!
Ma come si fa' a mettersi dentro a uno stampino che ti regola per tutta la tua esistenza?
E sta' TRADUZIONE della Bibbia che tanto sbandierano...ma pure il mio cane sa' che non è attendibile (per non parlare dell'applicazione che ne fanno)... :test:
BASTA!!!!
arabafenice
Nuovo Utente
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 26/01/2013, 18:50

Messaggiodi Mauro1971 » 11/03/2013, 16:30

Uffa, ne voglio incontrare uno anche ioooo!!! :risatina: :risatina: :risatina:
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)
"Io riconosco di essere un dilettante nella misura in cui io cerco ricavare diletto da tutto ciò che faccio" (Philo Vance)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Platinium
 
Messaggi: 10134
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi Luciano » 11/03/2013, 17:01

2) Matteo 18, 15-15 Inoltre, se il tuo fratello commette un peccato, va e metti a nudo la sua colpa fra te e lui solo. Se ti ascolta, hai guadagnato il tuo fratello.
Ma se non ascolta, prendi con te uno o due altri, affiché per bocca di due o tre testimoni sia stabilita ogni questione. Se non li ascolta, parla alla congregazione. Se egli non ascolta neanche la congregazione ti sia proprio come un uomo delle nazioni e come un esattore di tasse.


Se ti ascolta guadagni i tuo fratello e se non ti ascolta non è più tuo fratello? Forse viene espulso?
No rimane sempre un membro della congregazione..
I versi si riferiscono sempre a rapporti fra fratelli.... non con ex fratelli.

Con me i tdg dopo 3o secondi hanno una voglia matta di scappare.
L'ultimo episodio proprio stamattina:
Mi hanno chiesto se volessi un loro foglietto ed io ho declinato dicendo che li conosco troppo bene per accettarli.
Il più anziano che si manteneva a debita distanza,forse subodorava il pericolo se non addirittura mi conosceva, mi disse che avevo pregiudizi verso di loro e che avevo offeso la loro conoscenza.
Gli ho spiegato che i pregiudizi si hanno verso ciò che non si conosce e si giudica senza sapere; questo non era certamente il mio caso, visto che ho affermato di conoscerli bene.
Inoltre ho parlato della mia conoscenza non della loro.
Stanno ancora correndo...
ciao
Avatar utente
Luciano
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3396
Iscritto il: 25/08/2009, 16:59

Messaggiodi Amalia » 11/03/2013, 19:03

Luciano ha scritto:
2) Matteo 18, 15-15 Inoltre, se il tuo fratello commette un peccato, va e metti a nudo la sua colpa fra te e lui solo. Se ti ascolta, hai guadagnato il tuo fratello.
Ma se non ascolta, prendi con te uno o due altri, affiché per bocca di due o tre testimoni sia stabilita ogni questione. Se non li ascolta, parla alla congregazione. Se egli non ascolta neanche la congregazione ti sia proprio come un uomo delle nazioni e come un esattore di tasse.


Se ti ascolta guadagni i tuo fratello e se non ti ascolta non è più tuo fratello? Forse viene espulso?
No rimane sempre un membro della congregazione..
I versi si riferiscono sempre a rapporti fra fratelli.... non con ex fratelli.

Con me i tdg dopo 3o secondi hanno una voglia matta di scappare.
L'ultimo episodio proprio stamattina:
Mi hanno chiesto se volessi un loro foglietto ed io ho declinato dicendo che li conosco troppo bene per accettarli.
Il più anziano che si manteneva a debita distanza,forse subodorava il pericolo se non addirittura mi conosceva, mi disse che avevo pregiudizi verso di loro e che avevo offeso la loro conoscenza.
Gli ho spiegato che i pregiudizi si hanno verso ciò che non si conosce e si giudica senza sapere; questo non era certamente il mio caso, visto che ho affermato di conoscerli bene.
Inoltre ho parlato della mia conoscenza non della loro.
Stanno ancora correndo...
ciao

:bravo: :bravo: :bravo: :appl:
"Chi porta il paraocchi si ricordi che del completo fanno parte il morso e la sferza."
Stanisław Jerzy Lec
"Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere." Voltaire
Presentazione - FacebookImmagine
Avatar utente
Amalia
Utente Master
 
Messaggi: 5512
Iscritto il: 07/11/2011, 2:31
Località: Torino

Messaggiodi Ifede » 15/03/2013, 10:09

Mario70 ha scritto:Hai perso un occasione, quando ti ha citato quelle scritture, avresti potuto chiedergli come Cristo considerava gli esattori o "quelli delle nazioni" e come invece li trattavano i Farisei e poi gli facevi leggere questi dalla tnm:

Luca 5:

" 27 Or dopo queste cose egli uscì e, visto un esattore di tasse di nome Levi che sedeva nell’ufficio delle tasse, gli disse: “Sii mio seguace”.28 Ed egli, lasciandosi dietro ogni cosa, si alzò e lo seguì 29 E Levi imbandì per lui nella sua casa un grande banchetto; e c’era una grande folla di esattori di tasse e altri che giacevano con loro al pasto.30 Allora i farisei e i loro scribi mormoravano, dicendo ai suoi discepoli: “Perché mangiate e bevete con gli esattori di tasse e con i peccatori?”31Rispondendo, Gesù disse loro: “I sani non hanno bisogno del medico, ma quelli che stanno male sì.32Io non sono venuto a chiamare i giusti, ma i peccatori a pentimento"

E poi questi:

Luca 15:
"Or **tutti gli esattori di tasse e i peccatori** si avvicinavano a lui per ascoltarlo.2Quindi i farisei e gli scribi brontolavano, dicendo: “Quest’uomo accoglie i peccatori e mangia con loro”.

A questo punto la domanda è:
A chi assomigliano i testimoni di Geova quando non parlano e non salutano i loro ex fratelli?
A Cristo o ai Farisei ipocriti?
Dopo aver ascoltato la risposta campata in aria e dopo essersi arrampicati sugli specchi la scrittura finale è questa:

Matteo 5:
" 43“Avete udito che fu detto: ‘Devi amare il tuo prossimo e odiare il tuo nemico’.44Ma io vi dico: **Continuate ad amare i vostri nemici** e a pregare per quelli che vi perseguitano;45per mostrare d’esser figli del Padre vostro che è nei cieli, poiché egli fa sorgere il suo sole sui malvagi e sui buoni e fa piovere sui giusti e sugli ingiusti 46 Infatti, se amate quelli che vi amano, che ricompensa ne avete? Non fanno la stessa cosa anche gli esattori di tasse?47** E se salutate solo i vostri fratelli, che cosa fate di straordinario?** Non fanno la stessa cosa anche le persone delle nazioni?48 Voi dovete dunque essere perfetti, come è perfetto il vostro Padre celeste."

Ciao caro

Sempre il migliore :bravo:
Datemi la verità, invece che amore, denaro o fama. Sedetti a una tavola imbandita di cibo ricco, vino abbondante e servi ossequiosi, ma alla quale mancavano la sincerità e la verità; partii affamato da quel desco inospitale. L'ospitalità era fredda come i gelati.
Non l amore non i soldi, non la fede, non la fama, non la giustizia ,datemi la verità
HENRY DAVID THOUREAU
Avatar utente
Ifede
Nuovo Utente
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 29/12/2010, 9:32

Messaggiodi Emiro » 15/03/2013, 13:48

Ciao Gattaccio e condoglianze per lo zio

Sei venuto quindi nella mia zona, conosco bene la stazione ma è da un po' che non ci vado...quindi se passo di lì...posso incontrarli :risata:
Ultimamente come già ho scritto non riesco molto a dialogare con loro, perdo subito la pazienza, forse ne ho avuta troppo prima...in tutti questi lunghi anni...

comunque vi racconto l'ultima...mi rendo conto che sono stata molto scortese con loro ma...non sono riuscita a trattenermi...
Ero in ufficio sola....sento citofonare, pensavo fosse un corriere e invece sento : Buongiorno...stiamo lasciando dei volantini perchè il 26 marzo ci sarà un evento importantissimo a ........parleremo della Bibbia...bla...bla.....e non dicono che sono tdg...

rispondo : ah sì....ma di cosa si tratta ???
e iniziamo la loro tiritera...alla fine mi richiedono : allora possiamo lasciare il volantino ?
rispondo : NO !! so bene chi siete, mi avete rovinato la famiglia. Il volentino ??? non lo voglio...usatelo pure come carta igienica e ho chiuso.

Avrò esagerato...ma questo è niente rispetto a tutto quello che scrivono nei loro giornaletti insultando l'umanità intera...dopo quello che sopporto magonando senza dire ormai più nulla a mia sorella.....perchè tanto è inutile.....la pazienza ormai non esiste più con loro !!!!!!!

scusate lo sfogo
Avatar utente
Emiro
Utente Senior
 
Messaggi: 1136
Iscritto il: 21/09/2009, 18:12

Messaggiodi Emiro » 15/03/2013, 13:52

mi è partito....un invio....di troppo...opss
Avatar utente
Emiro
Utente Senior
 
Messaggi: 1136
Iscritto il: 21/09/2009, 18:12

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 15/03/2013, 13:58

Emiro ha scritto:mi è partito....un invio....di troppo...opss

Rimediato :sorriso:
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Emiro » 15/03/2013, 14:00

grazie gabry...ho provato a toglierlo ma non ci sono riuscita :ok:
Avatar utente
Emiro
Utente Senior
 
Messaggi: 1136
Iscritto il: 21/09/2009, 18:12

Messaggiodi Cogitabonda » 15/03/2013, 23:55

Alla stazione di Torino Porta Nuova ci sono stata una sola volta, ma ero in compagnia di Dingus, Amalia, Cento e Sweetkj.
Pensate che affare per quel TdG se avesse incontrato noi!
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame

Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8468
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi Amalia » 16/03/2013, 0:15

Cogitabonda ha scritto:Alla stazione di Torino Porta Nuova ci sono stata una sola volta, ma ero in compagnia di Dingus, Amalia, Cento e Sweetkj.
Pensate che affare per quel TdG se avesse incontrato noi!


Uno spettacolo!!!!!! una disfida non da poco! :risatina: :cinque:

Comunque, visto che è territorio della mia ex congregazione...vi posso assicurare che la presidiano con regolarità e impegno anche "creativo"...c'erano delle sorelle che scrivevano delle lettere rivolte direttamente ai ferrovieri, con la solita introduzione accattivante, tipo " vi ringraziamo per il vostro impegno e il vostro lavoro" giusto per far breccia, il resto era la solita tiritera/invito a studiare la bibbia con loro...si recavano in stazione tipo alle 4 del mattino quando cominciava ad esserci il primo flusso di pendolari e consegnavano queste lettere ai ferrovieri...

Per inciso...mai avuto notizia di uno che avesse accettato di approfondire e fare uno studio....se tanto mi dà tanto la resa in proporzione al sacrificio risulta parecchio in deficit!
"Chi porta il paraocchi si ricordi che del completo fanno parte il morso e la sferza."
Stanisław Jerzy Lec
"Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere." Voltaire
Presentazione - FacebookImmagine
Avatar utente
Amalia
Utente Master
 
Messaggi: 5512
Iscritto il: 07/11/2011, 2:31
Località: Torino

Messaggiodi Amalia » 16/03/2013, 0:30

Emiro ha scritto:Ciao Gattaccio e condoglianze per lo zio

Sei venuto quindi nella mia zona, conosco bene la stazione ma è da un po' che non ci vado...quindi se passo di lì...posso incontrarli :risata:
Ultimamente come già ho scritto non riesco molto a dialogare con loro, perdo subito la pazienza, forse ne ho avuta troppo prima...in tutti questi lunghi anni...

comunque vi racconto l'ultima...mi rendo conto che sono stata molto scortese con loro ma...non sono riuscita a trattenermi...
Ero in ufficio sola....sento citofonare, pensavo fosse un corriere e invece sento : Buongiorno...stiamo lasciando dei volantini perchè il 26 marzo ci sarà un evento importantissimo a ........parleremo della Bibbia...bla...bla.....e non dicono che sono tdg...

rispondo : ah sì....ma di cosa si tratta ???
e iniziamo la loro tiritera...alla fine mi richiedono : allora possiamo lasciare il volantino ?
rispondo : NO !! so bene chi siete, mi avete rovinato la famiglia. Il volentino ??? non lo voglio...usatelo pure come carta igienica e ho chiuso.

Avrò esagerato...ma questo è niente rispetto a tutto quello che scrivono nei loro giornaletti insultando l'umanità intera...dopo quello che sopporto magonando senza dire ormai più nulla a mia sorella.....perchè tanto è inutile.....la pazienza ormai non esiste più con loro !!!!!!!

scusate lo sfogo


Ma di che ti devi scusare, è una reazione emotiva come un'altra, giustificabile dal tuo vissuto...
Sapessi quante volte in passato ho risposto così ai TdG che mi citofonavano! Dicevo che li conoscevo benissimo perchè avevano sfasciato la mia famiglia...
"Chi porta il paraocchi si ricordi che del completo fanno parte il morso e la sferza."
Stanisław Jerzy Lec
"Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere." Voltaire
Presentazione - FacebookImmagine
Avatar utente
Amalia
Utente Master
 
Messaggi: 5512
Iscritto il: 07/11/2011, 2:31
Località: Torino

Messaggiodi Cento » 16/03/2013, 9:34

Condoglianze Gattaccio per la perdita dello zio. Io a volte ci vado in cerca dei testimoni, c'è da divertirsi con loro confrontando le scritture. grazie Mario per la spiegazione, sempre utile smascherarli con la loro bibbia... :risatina:
Le mani che aiutano, sono più sacre delle bocche che predicano.. facebook in principio
Avatar utente
Cento
Utente Senior
 
Messaggi: 1527
Iscritto il: 29/11/2009, 7:13

Messaggiodi Cogitabonda » 16/03/2013, 11:02

Cento ha scritto:Io a volte ci vado in cerca dei testimoni, c'è da divertirsi con loro confrontando le scritture.
Carissimo, non dimenticherò mai che il giorno dell'incontro a Parma, prima delle 11, ora dell'appuntamento, avevi fatto contro-predicazione a ben tre coppie di TdG.
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame

Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8468
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi Cento » 16/03/2013, 16:57

Siii Cogi, Parma era pieno di TdG quel giorno...aspettavano noi... :risatina: :risatina:
Le mani che aiutano, sono più sacre delle bocche che predicano.. facebook in principio
Avatar utente
Cento
Utente Senior
 
Messaggi: 1527
Iscritto il: 29/11/2009, 7:13

Messaggiodi arwen » 16/03/2013, 17:07

Cento ha scritto:Siii Cogi, Parma era pieno di TdG quel giorno...aspettavano noi... :risatina: :risatina:

:risatina: Meno male che non ci hanno incontrati in gruppo, al parco, nel pomeriggio, altrimenti se lo ricorderebbero ancora !. :ironico: :risata:
Presentazione

" Amore non è amore se muta quando scopre un mutamento o tende a svanire quando l'altro si allontana.
Oh no !. Amore è un faro sempre fisso che sovrasta la tempesta e non vacilla mai;
Amore non muta in poche ore o settimane, ma impavido resiste al giorno estremo del giudizio;
Se questo è errore e mi sarà provato, io non ho mai scritto, e nessuno ha mai amato. "
William Shakespeare
Avatar utente
arwen
Utente Master
 
Messaggi: 6558
Iscritto il: 03/05/2010, 8:48

Messaggiodi 607Evolved » 16/03/2013, 18:55

Anch'io anch'io anch'io! :ironico: :ironico:
Sono spesso in giro per parma... chissà, magari un giorno ci incontreremo :sorriso:
Il mio brodo
C'è un solo problema con le religioni che hanno tutte le risposte. Non permettono le domande.

Immagine
Lo scetticismo è la mia natura. Il libero pensiermo è il mio metodo. L'agnosticismo è la mia conclusione.
L'ateismo è la mia opinione. L'umanitarismo è la mia motivazione.
J. DeWitt, Hope after faith
Avatar utente
607Evolved
Utente Junior
 
Messaggi: 499
Iscritto il: 03/03/2013, 10:52

la giusta risposta

Messaggiodi tommy » 17/03/2013, 0:39

salve
per prima cosa chiedere se conoscono l'articolo 12 dichiarazione universale dei diritti dell'uomo

Articolo 12

Nessun individuo potrà essere sottoposto ad interferenze arbitrarie nella sua vita privata, nella sua famiglia, nella sua casa, nella sua corrispondenza, nè a lesioni del suo onore e della sua reputazione. Ogni individuo ha diritto ad essere tutelato dalla legge contro tali interferenze o lesioni.

poi cosa ne pensano del fatto che 1 miliardo di bambini moriranno, solo per il fatto che i genitori nn si sono associati alla setta dei testimoni di geova?
alcuni esempi:
"What will happen to young children at Armageddon? The Bible does not directly answer that question, and we are not the judges. However, the Bible does show that God views the young children of true Christians as "holy." (1 Cor. 7:14) It also reveals that in times past when God destroyed the wicked he likewise destroyed their little ones." Reasoning from the Scriptures pp.47-48

"Children are affected by the course of their parents, and parents are warned that their iniquity is visited on their offspring unto the third and fourth generation. (Ex. 20:5, 6) Parents are commanded to instruct their children in God's way, and if in these last days parents refuse to heed the divine instruction and warning they bring destruction upon themselves and their small children at Armageddon. (Deut. 6:6, 7; Eph. 6:4) According to justice God can leave such children dead, for, as Ezekiel showed, all die in their iniquity." Watchtower 1950 Nov 15 p.463 Questions From Readers

"By all the evidences this system of things is hastening to its final confrontation with the God of justice at Armageddon. Parents and children who fail to gain the "mark on their foreheads," that is, an adequate appreciation of God's moral standard, are sure to suffer. Parents will be held accountable for their children, and children will suffer for the failure of their parents." Watchtower 1968 Feb 1 pp.83-84

per loro madre teresa di calcutta dopo una vita spesa tra i lebbrosi e malati in india e' condannata, mentre il loro schiavo fedele, taze russell dopo aver giurato il falso
(caso rev.ross) condannato per truffa (vedi grano divino)lasciato dalla moglie(pare se la faceva con la segretaria e la cameriera)a lui invece spetta il paradiso..?'?
ma vi rendete conto..?????
Avatar utente
tommy
Nuovo Utente
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 03/12/2012, 2:12

Messaggiodi Emiro » 19/03/2013, 14:38

caro Tommy

qui non si finisce mai di imparare....puoi dirmi esattamente dove trovo queste belle informazioni su Russell ? sono curiosa....

grazie
Avatar utente
Emiro
Utente Senior
 
Messaggi: 1136
Iscritto il: 21/09/2009, 18:12

Messaggiodi Mario70 » 19/03/2013, 16:43

Emiro ha scritto:caro Tommy

qui non si finisce mai di imparare....puoi dirmi esattamente dove trovo queste belle informazioni su Russell ? sono curiosa....

grazie


Mah... Sono leggende metropolitane, a quanto pare Russell non faceva sesso neanche con la moglie, figuriamoci con le altre... Inoltre non è più considerato neanche lo "schiavo fedele e discreto" secondo gli ultimi intendimenti questo comparve con Rutherford.
«Ortodossia vuol dire non pensare, non aver bisogno di pensare. Ortodossia e inconsapevolezza son la stessa cosa.»

(1984) George Orwell
Avatar utente
Mario70
Utente Master
 
Messaggi: 6004
Iscritto il: 10/06/2009, 20:28
Località: Roma

Messaggiodi Binhal » 19/03/2013, 16:55

Di Russell e famiglia si parla diffusamente - in ottica tdg - nell'annuario del 1976.
Binhal
Nuovo Utente
 
Messaggi: 386
Iscritto il: 07/10/2012, 15:58


Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici