Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

WATCHTOWER REGISTRATA ALLA CAMERA DI COMMERCIO DI MILANO?

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

WATCHTOWER REGISTRATA ALLA CAMERA DI COMMERCIO DI MILANO?

Messaggiodi Dingus JJ » 25/10/2013, 7:51

"LA WATCHTOWER ente esponenziale americano si registrò come società commerciale alla Camera di Commercio di Milano l'8/7/1946" (ATTO COSTITUTIVO) La Watch Tower Society SVOLGE ATTIVITA' di commercio. QUESTO è un fatto talmente provato --- VIENE CITATA UNA SENTENZA DELLA PRIMA SEZIONE DELLA CORTE DI CASSAZIONE LA n° 1763 DEL 27 / 02 / 1997 COSTITUISCE COMMERCIO...!!"

che ne pensate di questo annuncio trovato su facebook? Qualcuno ha riscontri?
CHIAMIAMO CINICO CHI NON CONDIVIDE LE NOSTRE ILLUSIONI.
IL CINICO E' COLUI CHE CONOSCE IL PREZZO DI TUTTE LE COSE MA IL VALORE DI NESSUNA.
LA VERITA STA SPESSO NEL MEZZO, MA MAI NELLE SALE DEL REGNO!

Le origini del Dingus
Avatar utente
Dingus JJ
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3612
Iscritto il: 07/02/2010, 17:02

Messaggiodi caribu70 » 25/10/2013, 8:11

Basta chiedere una visura camerale per verificare (è un atto pubblico)
Allora Gesù gli disse: «Che vuoi che io ti faccia?». E il cieco a lui: «Rabbunì, che io riabbia la vista!» (Mc10,51)
Presentazione
Avatar utente
caribu70
Utente Junior
 
Messaggi: 563
Iscritto il: 04/01/2011, 22:32
Località: Cesena

Messaggiodi Cogitabonda » 25/10/2013, 8:39

Questo dato è contenuto anche nella relazione illustrativa della petizione al Parlamento per la rivalutazione del riconoscimento giuridico alla Congregazione cristiana dei Testimoni di Geova.
http://www.infotdgeova.it/petizione.php
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame
La mia presentazione
Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8403
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi papà61 » 25/10/2013, 8:57

ma è logico che siano registrati alla camera di commercio! sono una società editoriale come un altra, quindi per poter editare le loro pubblicazioni devono soddisfare determinati requisiti giuridici..
Da Testimone di Geova a inattivo e critico.
Dammi una mano a stingere l'opacità del mare...e dammi un grammo d'indaco per ogni tuo risveglio..
Avatar utente
papà61
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3750
Iscritto il: 22/10/2011, 19:17
Località: Forte dei Marmi, a volte Domaso.. a volte in mezzo al rigo o sopra il do!

Messaggiodi pierangelo » 25/10/2013, 14:21

la notizia e' vera circa 10 anni fa frequentando un corso di inglese avevo fatto amicizia con una ragazza che frequentava il corso e dandogli testimonianza mi sentii dire da lei che la societa' torre di guardia
ente che rappresentava i testimoni di geova sono registrati alla camera di commercio di milano... lei mi chiese spiegazioni perché non capiva come mai una religione avesse fatto una simile registrazione
rimasi sorpreso perché non ero al corrente di questa cosa e pensavo che la persona avesse avuto una notizia falsa... poi ho saputo che la notizia era vera
pierangelo
Nuovo Utente
 
Messaggi: 101
Iscritto il: 20/08/2010, 14:29

Messaggiodi Giovanni da Fasano » 25/10/2013, 14:41

LA WATCHTOWER aveva altre società registrate:alla camera di commercio,Exodus,era intestata ad un certo Guido D'alfonso La Fanfarina,di Roberto Franceschetti, Verona zs, Denni Angeli,nn ricordo altro :strettamano:
Avatar utente
Giovanni da Fasano
Utente Senior
 
Messaggi: 1141
Iscritto il: 21/09/2009, 14:53
Località: Fasano (BR)

Messaggiodi ilnonnosa » 25/10/2013, 14:50

Ecco, l'atto di registrazione Camera di Commercio di Milano del 1946:
Allegati
File0027.PDF
(596.85 KiB) Scaricato 159 volte
Presentazione

“Non c’è nulla di male se una persona cerca di confutare gli insegnamenti e le pratiche di un gruppo religioso che ritiene in errore”. (Svegliatevi! 8 settembre 1997, pagina 6)
Avatar utente
ilnonnosa
Utente Senior
 
Messaggi: 1053
Iscritto il: 26/08/2009, 12:03

Messaggiodi vitale » 25/10/2013, 15:00

ilnonnosa ha scritto:Ecco, l'atto di registrazione Camera di Commercio di Milano del 1946:

Mi hai preceduto di poco :strettamano: :ciao:
La famiglia, i figli, la religione, la politica, non hanno più spina dorsale
Presentazione
vitale
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4060
Iscritto il: 30/08/2009, 10:19

Messaggiodi vitale » 25/10/2013, 15:11

Dimenticavo (OT) tutte le altre registrazioni con le quali si è accaparrata senza spese le congregazioni, e, dove la benevolenza si è fatta avanti per i suoi "averi".
Se poi andiamo a scandagliare gli "statuti" mondiali registrati, gli statuti (convenzioni) delle congregazioni, apriti sesamo.
La famiglia, i figli, la religione, la politica, non hanno più spina dorsale
Presentazione
vitale
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4060
Iscritto il: 30/08/2009, 10:19

MOLTO BENE!

Messaggiodi Dingus JJ » 25/10/2013, 16:59

il nonnosa, come sempre ha messo nero su bianco.
Ho trovato questa citazione sulla pagina del gruppo di Fontana e Cento; "uscire dai testimoni di Geova etc...",ed ho voluto che fosse comprovata ed evidenziata qui.Personalmente non ne sapevo nulla,ma non mi sembra una notizia da poco.
Pero' mi astengo dal fare qualsiasi commento; mi e' sufficiente che chiunque si interessi all'argomento ne sia al corrente!
Per me,gia' questo,e' un'enorme soddisfazione!
Dingus
CHIAMIAMO CINICO CHI NON CONDIVIDE LE NOSTRE ILLUSIONI.
IL CINICO E' COLUI CHE CONOSCE IL PREZZO DI TUTTE LE COSE MA IL VALORE DI NESSUNA.
LA VERITA STA SPESSO NEL MEZZO, MA MAI NELLE SALE DEL REGNO!

Le origini del Dingus
Avatar utente
Dingus JJ
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3612
Iscritto il: 07/02/2010, 17:02

Messaggiodi ilnonnosa » 25/10/2013, 18:02

Dingus JJ ha scritto:il nonnosa, come sempre ha messo nero su bianco.
Ho trovato questa citazione sulla pagina del gruppo di Fontana e Cento; "uscire dai testimoni di Geova etc...",ed ho voluto che fosse comprovata ed evidenziata qui.Personalmente non ne sapevo nulla,ma non mi sembra una notizia da poco.
Pero' mi astengo dal fare qualsiasi commento; mi e' sufficiente che chiunque si interessi all'argomento ne sia al corrente!
Per me,gia' questo,e' un'enorme soddisfazione!
Dingus


Come vedi viene citato anche sull'Annuario dei Testimoni di Geova - 1983 pagina 150.
Allegati
File0029.PDF
(77.01 KiB) Scaricato 84 volte
Presentazione

“Non c’è nulla di male se una persona cerca di confutare gli insegnamenti e le pratiche di un gruppo religioso che ritiene in errore”. (Svegliatevi! 8 settembre 1997, pagina 6)
Avatar utente
ilnonnosa
Utente Senior
 
Messaggi: 1053
Iscritto il: 26/08/2009, 12:03

Messaggiodi Ray » 25/10/2013, 18:44

ilnonnosa ha scritto:
Dingus JJ ha scritto:il nonnosa, come sempre ha messo nero su bianco.
Ho trovato questa citazione sulla pagina del gruppo di Fontana e Cento; "uscire dai testimoni di Geova etc...",ed ho voluto che fosse comprovata ed evidenziata qui.Personalmente non ne sapevo nulla,ma non mi sembra una notizia da poco.
Pero' mi astengo dal fare qualsiasi commento; mi e' sufficiente che chiunque si interessi all'argomento ne sia al corrente!
Per me,gia' questo,e' un'enorme soddisfazione!
Dingus


Come vedi viene citato anche sull'Annuario dei Testimoni di Geova - 1983 pagina 150.


Sei sorpreso ?

Perché quando noi ex si diceva ,questa società per azioni...... pensi che era tanto per far allenare le dita ?

Non ti meravigliar perché l'ora vien che...

tutti quelli che sono nelle tomb... ehm..nelle sale usciranno al grido......


Immagine
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11081
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi mr-shadow » 02/11/2013, 12:16

papà61 ha scritto:ma è logico che siano registrati alla camera di commercio! sono una società editoriale come un altra, quindi per poter editare le loro pubblicazioni devono soddisfare determinati requisiti giuridici..


Ma con 50.000 lire di capitale sociale sottoscritto al 50% da una casalinga e da un meccanico per tre decimi (quindi 7.500 lire a testa), e con 1.326,25 lire di spese di registrazione (cioè quasi il 10% dei tre decimi versati per legge), non ci vuole molto a capire che è solo un formalismo per operare, e che la speculazione commerciale non c'entra nulla. Sarebbe comunque interessante leggere lo statuto di questa società.
il credente si inalbera per tre motivi: 1) se deve a turbare la pace in cui è immerso, dovendosi chiedere come mai esista ancora qualche folle istigato da Satana a "combattere l'Onnipotente"; 2) quando si sente stupido se il critico dimostra d'aver ragione con argomentazioni serie e sensate; 3) quando è costretto ad ascoltare frasi di negazione, dato che dio è il "Si"
Avatar utente
mr-shadow
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2583
Iscritto il: 10/04/2010, 9:21

Messaggiodi Cogitabonda » 02/11/2013, 12:46

mr-shadow ha scritto:
papà61 ha scritto:ma è logico che siano registrati alla camera di commercio! sono una società editoriale come un altra, quindi per poter editare le loro pubblicazioni devono soddisfare determinati requisiti giuridici..


Ma con 50.000 lire di capitale sociale sottoscritto al 50% da una casalinga e da un meccanico per tre decimi (quindi 7.500 lire a testa), e con 1.326,25 lire di spese di registrazione (cioè quasi il 10% dei tre decimi versati per legge), non ci vuole molto a capire che è solo un formalismo per operare, e che la speculazione commerciale non c'entra nulla. Sarebbe comunque interessante leggere lo statuto di questa società.
Quel formalismo era indispensabile per operare perchè volevano vendere libri e riviste. Se avessero voluto associarsi solo a scopo di culto e predicazione non ne avrebbero avuto bisogno.
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame
La mia presentazione
Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8403
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi mr-shadow » 02/11/2013, 13:02

Per poter diffondere le riviste, aggratise o no, era necessaria la copertura dell'ente legale, anche perché prima della diffusione qualsiasi periodico doveva essere inviato in triplice copia alla prefettura competente per la revisione e l'autorizzazione.

PS: ma solo loro vendono libri e riviste religiose?
il credente si inalbera per tre motivi: 1) se deve a turbare la pace in cui è immerso, dovendosi chiedere come mai esista ancora qualche folle istigato da Satana a "combattere l'Onnipotente"; 2) quando si sente stupido se il critico dimostra d'aver ragione con argomentazioni serie e sensate; 3) quando è costretto ad ascoltare frasi di negazione, dato che dio è il "Si"
Avatar utente
mr-shadow
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2583
Iscritto il: 10/04/2010, 9:21

mistificazione dei fatti

Messaggiodi geovologo » 03/11/2013, 7:28

mr-shadow ha scritto:Per poter diffondere le riviste, aggratise o no, era necessaria la copertura dell'ente legale, anche perché prima della diffusione qualsiasi periodico doveva essere inviato in triplice copia alla prefettura competente per la revisione e l'autorizzazione.

PS: ma solo loro vendono libri e riviste religiose?


Vorrei indirizzare l'attenzione sul fatto, secondo me, più rimarchevole della questione: la dissimulazione della realtà dei fatti da parte degli odierni vertici del geovismo italiano. A prescindere dalle ragioni che indussero alla costituzione di una srl "italiana" nel 1946, ciò che mi sembra assolutamente riprovevole è il fatto che nell'atto costitutivo dell'odierna Congregazione geovista (redatto il 19 giugno 1985, quindi circa 40 anni dopo la costituzione della srl italiana) i vertici geovisti (per intenderci: V. Farneti, R. Franceschetti, G. Fortugno A. Caparelli e G. Fredianelli) precisarono (davanti a un notaio) che la "Watch Tower Bible and Tract Society of Pennsylvania era già iscritta dall'8 luglio 1946 alla Camera di Commercio di Milano"; il che non è vero, perché quella registrazione del 1946 riguardava una sociètà italiana e non l'Ente americano.
Cordialmente
geovologo
Presentazione: http://freeforumzone.leonardo.it/discus ... dd=4592011

Sii tu il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo - Gandhi
Avatar utente
geovologo
Nuovo Utente
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 13/06/2009, 20:39

Messaggiodi mr-shadow » 03/11/2013, 11:46

Non cambia il fatto che i TdG, come qualsiasi altra confessione non cattolica, avesse la necessità di coprirsi le spalle con un ente legale e far sottoporre le pubblicazioni alla revisione di P.S. Il mio non era certo un intervento a difesa.
il credente si inalbera per tre motivi: 1) se deve a turbare la pace in cui è immerso, dovendosi chiedere come mai esista ancora qualche folle istigato da Satana a "combattere l'Onnipotente"; 2) quando si sente stupido se il critico dimostra d'aver ragione con argomentazioni serie e sensate; 3) quando è costretto ad ascoltare frasi di negazione, dato che dio è il "Si"
Avatar utente
mr-shadow
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2583
Iscritto il: 10/04/2010, 9:21


Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici