Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

La GENERAZIONE di Matteo 24 ... sta per arrivare nuova luce

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

La GENERAZIONE di Matteo 24 ... sta per arrivare nuova luce

Messaggiodi Ancientofdays » 18/01/2010, 17:59

Erano già due anni che non cambiavano intendimento su sta benedetta GENERAZIONE di Matteo.
Troppi !!!
Pare che la WASSAPO (World Association Apostates) avesse chiesto espressamente al reparto scrittori di Brooklyn di inventare qualcosa di nuovo per non dover discutere di pseudo nuovi intendimenti (un po' nuovi e un po' no), la cui reale novità resta opinabile e non certa.

E il reparto scrittori ha prontamente preparato una nuova dissertazione raffinatissima sull'etimologia del termine GENERAZIONE, sull'evidenza storica del significato di questo termine e su quello che Gesù pensava quando lo ha usato , il tutto condito dai consueti avverbi che danno un tono alle frasi (evidentemente, sicuramente, chiaramente e via dicendo).
Ma perchè ancora sulla GENERAZIONE ?
Boh ? Forse non ci capiscono più niente neppure quelli che scrivono a Brooklyn.
Achille, spiace per te che dovrai aggiornare nuovamente il documento sul sito che parla della GENERAZIONE.

Non dico nulla finchè non avrò letto la rivista in Italiano, ma la fine sembra allontanarsi un po'.
Però è sempre più vicina , e continuate a fare i pionieri, comunque ..
Ancientofdays
Utente Junior
 
Messaggi: 330
Iscritto il: 11/06/2009, 16:44

Messaggiodi Achille » 18/01/2010, 19:15

Ciao Ancient,

guarda che abbiamo parlato di questa nuova rivista - postando anche le pagine dell'articolo interssato -, in questa discussione:

viewtopic.php?f=13&t=1635

Achille
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 14399
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Alcesti80 » 18/01/2010, 19:18

E' fantastico...ma quando quando...non sto nella pelle....mamma che curiosità...soprattutto la curiosità di vedere le facce dei miei parenti che, non so dove trovino il coraggio, vengono a farmi notare "la luce che s'illumina sempre più" :fronte:
Torni a sentire
gli spigoli di quel coraggio mancato
che rendono in un attimo
il tuo sguardo più basso
e i tuoi pensieri invisibili
torni a contare i giorni
che sapevi non ti sanno aspettare
hai chiuso troppe porte
per poterle riaprire
devi abbracciare
ciò che non hai più


http://freeforumzone.leonardo.it/d/6937 ... sione.aspx
Avatar utente
Alcesti80
Utente Junior
 
Messaggi: 323
Iscritto il: 22/09/2009, 17:25

Messaggiodi Julian » 18/01/2010, 23:33

Come gia detto da Achille Lorenzi nell’altra discussione, non vedo variazioni particolari rispetto al precedente intendimento.

Pace.
Julian
Nuovo Utente
 
Messaggi: 106
Iscritto il: 02/10/2009, 21:53

Messaggiodi Ancientofdays » 19/01/2010, 14:09

Ciao Ancient,
guarda che abbiamo parlato di questa nuova rivista - postando anche le pagine dell'articolo interssato -, in questa discussione:
viewtopic.php?f=13&t=1635
Achille


Ooops, mi era sfuggito.
Però l’articolo era annidato in un 3rd dal titolo fuorviante, un po’ fuori tema.

Io però ritengo che il cambio sia significativo.
E’ vero che il Corpo Direttivo con i suoi voli pindarici argomentativi ha ormai reso elastico il significato di “QUESTA GENERAZIONE” , e ogni Testimone si sente libero di compiere la sua esegesi personale magari rievocando , con nostalgia e romanticismo, un intendimento in corso quando era un giovane proclamatore speranzoso di vivere presto nel paradiso terrestre.
Però la rivista del 2010 allontana decisamente i tempi dell’inizio della Grande Tribolazione e allo stesso tempo riconferma la validità del 1914 come data cardine, e questa operazione ruota intorno al concetto di “sovrapposizione”.
Rileggendo la rivista del 2008 ho notato che il concetto di “sovrapposizione” era già stato introdotto.
Era stato spiegato facendo l’esempio di Giuseppe e i suoi fratelli di varia età , sovrapposta appunto, ma tutti appartenenti alla stessa generazione.

*** w08 15/2 p. 25 Cosa significa per voi la presenza di Cristo? ***
[Riquadro a pagina 25]
Si può calcolare la durata di “questa generazione”?
Con il termine “generazione” di solito si intende un insieme di persone di varie età le cui vite si sovrappongono nel corso di un determinato periodo di tempo o evento. Ad esempio, in Esodo 1:6 leggiamo: “Alla fine Giuseppe morì, e anche tutti i suoi fratelli e tutta quella generazione”. Giuseppe e i suoi fratelli avevano età diverse ma avevano in comune le stesse esperienze, che avevano fatto nello stesso periodo di tempo. Di “quella generazione” facevano parte alcuni fratelli di Giuseppe che erano nati prima di lui. Alcuni di loro sopravvissero a Giuseppe. (Gen. 50:24) Altri che facevano parte di “quella generazione”, come Beniamino, erano nati dopo Giuseppe e forse rimasero in vita dopo la sua morte.


Logica ineccepibile.
Anche un bambino di 6 anni capisce che lui e la sorellina di 3 anni e il fratellone di 12 sono la stessa generazione, mentre invece i genitori e i nonni sono un’altra generazione.

La Torre di Guardia del 2010 però stravolge questo concetto, anche se il par. 14 sembra fare semplicemente una precisazione di cose già definite nel 2008.
“Evidentemente Gesù voleva dire che le vite degli unti che le vite degli unti presenti nel 1914, inizio del segno, si sarebbero sovrapposte alle vite di altri unti che avrebbero visto l’inizio della Grande Tribolazione – Torre di Guardia 15 Aprile 2010

Con questa argomentazione il Corpo Direttivo guadagna diversi decenni, nel senso che sposta in avanti la Grande Tribolazione.
Da ora in avanti per i Testimoni di Geova “QUESTA GENERAZIONE” sono più generazioni di unti che si sovrappongono tra di loro a partire dal 1914 e fino alla Grande Tribolazione.
Quegli unti che hanno visto l’inizio del tempo della fine , cioè il 1914, non vedranno anche l’inizio della Grande Tribolazione, bensì passano le consegne agli unti più giovani.
Il risultato è che il 1914 rimane data cardine (altrimenti crolla tutta l’impalcatura) ma per vivere nel paradiso terrestre bisogna ancora aspettare molto tempo , direi un’infinità, perché la sovrapposizione generazionale tra gli unti nel tempo della fine può continuare per 50-60 o 100 anni e anche più.
Dire “fino all’inizio della Grande Tribolazione” è ormai come dire: "fino a … le calende greche".

Prendiamo il caso degli unti nel Corpo Direttivo di Brooklyn.
Il componente più anziano del Corpo Direttivo è John E. Barr (1913) 97 anni, l’ultimo ancora in vita nato prima del 1914 ; mentre il più giovane è Geoffrey Jackson (1955), 55 anni.
Il senso comune conduce a una constatazione: tra Barr e Jackson ci anche due generazioni di differenza.
La Torre di Guardia del 2010 invece dice che Barr e Jackson sono, “evidentemente”, la stessa GENERAZIONE e si sa che per i Testimoni di Geova la Verità di una questione comporta essere sincronizzati con gli articoli delle riviste.
Da ora in avanti nessun Testimone può ancora aspettarsi che i pochissimi unti in vita nel 1914 , come Barr, vedranno anche la Grande Tribolazione.
Da ora in avanti per stimare la prossimità della Grande Tribolazione, dovranno ricorrere ad altre speculazioni contabili, ad esempio se G.Jackson vivesse tanto a lungo quanto J.Barr allora potrebbero passare almeno altri 42 anni (42 anni !!!??!). E poi a G.Jacskson si potrà sovapporre un altro unto, nato magari negli anni '80 e così via ...
Il Corpo Direttivo ha così tutto il tempo che vuole per mettere a punto altre esegesi sulla fine del mondo.
Mi piace questa illustrazione che ho trovato sul forum americano.
Overlapping” vuol dire “Sovrapposizione


Immagine
Ancientofdays
Utente Junior
 
Messaggi: 330
Iscritto il: 11/06/2009, 16:44

Messaggiodi Giovanni64 » 19/01/2010, 15:00

Vorrei che qualcuno mi riepilogasse brevemente quando (o in concomitanza di cosa) era prevista la fine del mondo o la fine di questo sistema di cose qualche anno fa e quando viene prevista ora con i nuovi intendimenti eventuali.
Se qualcuno di voi facesse parte del corpo direttivo come avrebbe risolto o risolverebbe, se non sono state risolte, le questioni delle scadenze imbarazzanti? Secondo voi, uno pratico riuscirebbe a trovare una possibile soluzione alternativa appoggiandola su versetti biblici e senza perdere troppo la faccia?
Le soluzioni trovate dal CD possono resistere questa volta al passare degli anni?
:ciao:
Avatar utente
Giovanni64
Utente Master
 
Messaggi: 3251
Iscritto il: 09/01/2010, 8:59

Messaggiodi Luciano » 19/01/2010, 15:10

sta per arrivare nuova luce


speriamo di no, ho appena pagato l'ultima salata bolletta
Avatar utente
Luciano
Utente Master
 
Messaggi: 3396
Iscritto il: 25/08/2009, 16:59

Messaggiodi Achille » 20/01/2010, 6:52

Ancientofdays ha scritto:
Però l’articolo era annidato in un 3rd dal titolo fuorviante, un po’ fuori tema.

Io però ritengo che il cambio sia significativo.
E’ vero che il Corpo Direttivo con i suoi voli pindarici argomentativi ha ormai reso elastico il significato di “QUESTA GENERAZIONE” , e ogni Testimone si sente libero di compiere la sua esegesi personale magari rievocando , con nostalgia e romanticismo, un intendimento in corso quando era un giovane proclamatore speranzoso di vivere presto nel paradiso terrestre.
Però la rivista del 2010 allontana decisamente i tempi dell’inizio della Grande Tribolazione e allo stesso tempo riconferma la validità del 1914 come data cardine, e questa operazione ruota intorno al concetto di “sovrapposizione”.
Rileggendo la rivista del 2008 ho notato che il concetto di “sovrapposizione” era già stato introdotto....
Interessanti queste tue osservazioni.
Ti andrebbe di preparare una pagina specifica da aggiungere all'argomento "generazione", come aggiornamento a quelle già presenti nel sito?

Achille
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 14399
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 20/01/2010, 6:55

Immagine

C'è qualcuno che ha tempo e voglia di preparare un'immagine come questa in italiano?
Come base può usare questa immagine:
Immagine

L'immagine mi servirebbe per la pagina di aggiornamento da inserire nel sito.

Achille
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 14399
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Anam » 20/01/2010, 9:46

Ecco fatto!!!!

...secondo me è meglio dell'originale.... :risatina:
:strettamano: ...mi faccio i complimenti da solo!!

Immagine
Avatar utente
Anam
Utente Junior
 
Messaggi: 224
Iscritto il: 17/07/2009, 10:23

Messaggiodi Anam » 20/01/2010, 9:53

forse così è meglio...

Immagine
Avatar utente
Anam
Utente Junior
 
Messaggi: 224
Iscritto il: 17/07/2009, 10:23

Messaggiodi Ancientofdays » 20/01/2010, 10:09

bravissimo , cosa hai usato?
Ancientofdays
Utente Junior
 
Messaggi: 330
Iscritto il: 11/06/2009, 16:44

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 20/01/2010, 10:11

Bella, ma potresti scrivere "sovrapposizione" in grassetto per meglio evidenziare?
Non dire che sono una "borsa", per favore. :risata:
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi speranza! » 20/01/2010, 10:28

Ad esempio, in Esodo 1:6 leggiamo: “Alla fine Giuseppe morì, e anche tutti i suoi fratelli e tutta quella generazione”. Giuseppe e i suoi fratelli avevano età diverse ma avevano in comune le stesse esperienze, che avevano fatto nello stesso periodo di tempo. Di “quella generazione” facevano parte alcuni fratelli di Giuseppe che erano nati prima di lui. Alcuni di loro sopravvissero a Giuseppe. (Gen. 50:24) Altri che facevano parte di “quella generazione”, come Beniamino, erano nati dopo Giuseppe e forse rimasero in vita dopo la sua morte.

******************************************

Ma la "generazione" di cui parla Esodo si riferisce a Giuseppe e i suoi fratelli oppure ad altri?

E poi quanti anni di differenza correvano tra Giuseppe e i suoi fratelli?

Sicuramente non gli anni che differenziano i due unti!

Come si può trasferire l'esempio di Giuseppe e i fratelli a quello della sovrapposizione, mi sembra evidente che non è la stessa cosa!

:boh:


Speranza
Qualsiasi tiranno può costringere i suoi schiavi a cantare inni alla libertà. (M. Moreno)
Avatar utente
speranza!
Nuovo Utente
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 19/06/2009, 17:36

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 20/01/2010, 10:47

speranza! ha scritto:Come si può trasferire l'esempio di Giuseppe e i fratelli a quello della sovrapposizione, mi sembra evidente che non è la stessa cosa!

:boh: [/size]

Speranza

Eppure, circa sette milioni di Testimoni la...berranno.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Anam » 20/01/2010, 10:51

...che "borsa"... :sorriso:

Meglio??

Immagine
Avatar utente
Anam
Utente Junior
 
Messaggi: 224
Iscritto il: 17/07/2009, 10:23

Messaggiodi speranza! » 20/01/2010, 11:02

Io la scriverei senza ombre, sarebbe più nitida,

chi è capace potrebbe creare una pagina, da inserire nel sito, mettendo oltre alla spiegazione anche le due figure, per rendere visivamente più evidente il cambiamento.

Speranza
Qualsiasi tiranno può costringere i suoi schiavi a cantare inni alla libertà. (M. Moreno)
Avatar utente
speranza!
Nuovo Utente
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 19/06/2009, 17:36

Messaggiodi Anam » 20/01/2010, 11:12

MAROOOOOO!!!!! :risatina: :risatina:

Immagine

meglio?
Avatar utente
Anam
Utente Junior
 
Messaggi: 224
Iscritto il: 17/07/2009, 10:23

Messaggiodi speranza! » 20/01/2010, 11:19

Si!

Potresti farci uno sfondo delo stesso colore della scritta "Nuova luce"?

Spero di non chiedere troppo, se è difficile da fare va benissimo anche così!

:grazie: :grazie:

Speranza
Qualsiasi tiranno può costringere i suoi schiavi a cantare inni alla libertà. (M. Moreno)
Avatar utente
speranza!
Nuovo Utente
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 19/06/2009, 17:36

Messaggiodi Anam » 20/01/2010, 11:30

:sorriso:
per lo sfondo chiedi troppo!! :risata: Dovrei scontornare tutta l'immagine, perché è presa da un file finito..... ci vorrebbero ore per un bel lavoro... :sorriso:

aggiungo l'evoluzione però!

Immagine
Avatar utente
Anam
Utente Junior
 
Messaggi: 224
Iscritto il: 17/07/2009, 10:23

Messaggiodi Achille » 20/01/2010, 11:31

Bravissimo Anam :bravo:

Un particolare da correggere: puoi mettere i due libri aperti sullo stesso asse, cioè con lo stesso orientamento?

Grazie.

Achille
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 14399
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Anam » 20/01/2010, 11:32

si potrebbe aggiungere qualche scritta con riferimenti agli intendimenti.....che dite?
Avatar utente
Anam
Utente Junior
 
Messaggi: 224
Iscritto il: 17/07/2009, 10:23

Messaggiodi Anam » 20/01/2010, 11:33

Achille Lorenzi ha scritto:Bravissimo Anam :bravo:

Un particolare da correggere: puoi mettere i due libri aperti sullo stesso asse, cioè con lo stesso orientamento?

Grazie.

Achille


azz... speravo non se ne accorgesse nessuno.... :sorriso:

Grazie! ...almeno che abbia studiato grafica per qualcosa! ...per lavoro non l'ho mai fatto!!! :risatina:
Avatar utente
Anam
Utente Junior
 
Messaggi: 224
Iscritto il: 17/07/2009, 10:23

Messaggiodi Anam » 20/01/2010, 11:43

Fatto!
Per non ricostruire l'angolo mancante, quello sotto la freccia, ho dovuto spostare leggermente il libro.
ok?

Immagine

Immagine
Avatar utente
Anam
Utente Junior
 
Messaggi: 224
Iscritto il: 17/07/2009, 10:23

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 20/01/2010, 11:44

Bravissino anam, sei nominato grafico ufficiale del forum e del sito!
Ehm, le condizioni contrattuali sono quelle della WTS: molto lavoro e solo compensi...spirituali. :mrgreen:
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Anam » 20/01/2010, 11:47

:risatina: :risatina: :risatina:
ok!!
Accumulo tesori in cielo insomma!!! :risatina:
Avatar utente
Anam
Utente Junior
 
Messaggi: 224
Iscritto il: 17/07/2009, 10:23

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 20/01/2010, 12:58

Riepilogando i nuovi intendimenti, se ho ben compreso, gli unti si riproducono per partenogenesi allontanando così il tempo della fine, ma allo stesso tempo, facendo sì che non muti la data dell'inizio di tale fenomeno, ovvero il 1914.
Allo stesso tempo, però, il fatto che questi stessi unti aumentino di numero ogni anno, non è signiicativo, poichè ai fini del cibo spirituale contano meno del due di coppe a briscola.
Domanda:
a cosa mira il CD?
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Anam » 20/01/2010, 14:27

Ultima modifica!
...se serve altro...

Immagine


P.S. per gsbriella:
Secondo me qualcuno del CD ha come "target" arrivare gradualmente ad una generazione indefinibile. Però non capisco se questi continui cambiamenti siano una divergenza di opinioni all'interno del CD, indecisione, o difficoltà a risolvere la questione dopo tutte le analisi che hanno fatto in passato.... :boh:
Avatar utente
Anam
Utente Junior
 
Messaggi: 224
Iscritto il: 17/07/2009, 10:23

Messaggiodi Vittorino » 20/01/2010, 17:53

Se l'invidia non fosse peccato!!!!!! :ok: :strettamano: :bravo:
Avatar utente
Vittorino
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1741
Iscritto il: 11/11/2009, 15:08

Messaggiodi speranza! » 21/01/2010, 11:51

Sono andata a vedere nel sito di Achille i diversi intendimenti sulla "generazione", sapevo che c'erano stati vari cambiamenti ma non immaginavo così tanti e soprattutto tante marce in dietro e negli ultimi anni così frequenti,

l'articolo è molto dettagliato ma un pò lungo, che ne pensate di farne un riassunto, magari con un grafico che evidenzi in maniera immediata i vari cambiamenti e magari introducendo anche questo ultimo della "sovrapposizione"?



:pc: :lovebibbia:

Speranza
Qualsiasi tiranno può costringere i suoi schiavi a cantare inni alla libertà. (M. Moreno)
Avatar utente
speranza!
Nuovo Utente
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 19/06/2009, 17:36

Prossimo

Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici