Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

DIO è Amore!

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

DIO è Amore!

Messaggiodi Panacca » 09/02/2015, 18:39

Figuriamoci se era cattivo, diceva un mio compagno di Scuola!

Voi come vi spiegate le atroci sofferenze,

Contessa WT$

TG 1/11/2011 P.13

Dio sapeva che Adamo ed Eva avrebbero peccato?
MOLTI fanno questa domanda in tutta sincerità. E quando esaminano perché Dio permetta la malvagità la loro attenzione si concentra sul peccato della prima coppia umana nel giardino di Eden. L’idea comune che “Dio sa ogni cosa” potrebbe facilmente portarli a concludere che egli doveva sapere in anticipo che Adamo ed Eva gli avrebbero disubbidito.

Poniamo che Dio avesse davvero preconosciuto che quella coppia perfetta avrebbe peccato.
Se fosse vero, Dio avrebbe molte caratteristiche negative e apparirebbe insensibile, ingiusto e falso.
Alcuni potrebbero ritenere che sia stato crudele da parte sua mettere la prima coppia umana in una situazione che sapeva avrebbe avuto un tragico epilogo. Dio potrebbe sembrare responsabile, o perlomeno complice, di tutta la cattiveria e la sofferenza che ne sono seguite nel corso della storia. A qualcuno il Creatore potrebbe addirittura sembrare insensato.
L’immagine di Geova Dio che emerge dalle Scritture corrisponde a una descrizione così negativa? Per rispondere, esaminiamo quello che dice la Bibbia sulle sue opere creative e la sua personalità
------------------------------------------------

la WT$ ammette che se DIO sapeva del peccato di Adamo ed Eva sarebbe stato Ingiusto e falso

ma come si fa a dire che DIO non poteva o Voleva sapere!?!?!?!

Se io mi imbarco in un'opera molto impegnativa, nei miei limiti, faccio del tutto per prevedere tutto al fine di evitare errori

Figuriamoci DIO!!!!

Qualcosa di grosso non quadra nel ragionamento dei Vecchietti del CD :conf:
Presentazione

Ci sono due tipi di sciocchi:
chi vede complotti dappertutto
e chi non li vede da nessuna parte
entrambi sono dispensati dal Pensare.

Le persone Intelligenti sono piene di Dubbi
Gli Stupidi pieni di Certezze
Avatar utente
Panacca
Utente Senior
 
Messaggi: 1623
Iscritto il: 20/01/2015, 18:49

Messaggiodi nike » 09/02/2015, 18:50

a parte che la storia di Adamo ed Eva non credo sia attendibile, non si capisce come un uomo e una donna soli in un giardino ci stiano tanti anni prima di concepire progenie, senza avere la più pallida idea di tecniche di contraccezione
"Ciao a tutti, belli e brutti" Nike

presentation presentation old forum
Avatar utente
nike
Utente Junior
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 04/03/2011, 14:01

Messaggiodi nabucodonosor » 09/02/2015, 18:55

nike ha scritto:a parte che la storia di Adamo ed Eva non credo sia attendibile, non si capisce come un uomo e una donna soli in un giardino ci stiano tanti anni prima di concepire progenie, senza avere la più pallida idea di tecniche di contraccezione


Nessuno sa quanto tempo è passato...
Leggendo la Bibbia potrebbero essere passati anni, mesi, ma anche solo un paio di giorni...
Poi magari è stato solo un caso... Non è che ogni volta che "agisci" procrei... altrimenti sarebbe un disastro :ironico:

Saluti
Nab
"E' difficile vedere un gatto nero in una stanza buia. Soprattutto quando il gatto non c'è" (proverbio cinese)

Chi sono? guardate qua: link
Avatar utente
nabucodonosor
Utente Junior
 
Messaggi: 556
Iscritto il: 23/05/2011, 18:33

Messaggiodi nabucodonosor » 09/02/2015, 19:12

Panacca ha scritto:Figuriamoci se era cattivo, diceva un mio compagno di Scuola!

[...]

la WT$ ammette che se DIO sapeva del peccato di Adamo ed Eva sarebbe stato Ingiusto e falso

ma come si fa a dire che DIO non poteva o Voleva sapere!?!?!?!

Se io mi imbarco in un'opera molto impegnativa, nei miei limiti, faccio del tutto per prevedere tutto al fine di evitare errori

Figuriamoci DIO!!!!

Qualcosa di grosso non quadra nel ragionamento dei Vecchietti del CD :conf:


Diciamo che il ragionamento fila... nel senso... qualcuno che manda avanti un progetto pur sapendo che finirà male... che miliardi di persone soffriranno e moriranno, non è quello che ci aspettiamo dal Creatore... Non ha proprio senso.
Per questo si cerca una spiegazione alternativa.
E la spiegazione alternativa, anche se non dimostrata, è comunque coerente e accettabile.

Anche perchè se Dio sapesse TUTTO, allora ci sarebbe solo da sbattere la testa al muro.

- Il libero arbitrio non esisterebbe (tutto quello che fai è già stato previsto)
- La speranza non esisterebbe (Dio sà come andrà a finire per te, se ti salverai o sarai condannato)
- La vita non avrebbe senso (se il tuo percorso è conosciuto, vuol dire che non puoi cambiarlo, quindi niente che farai potrai cambiare la tua vita)
- Se tutti fossero convinti di questo, tantovale mettersi seduti in poltrona e aspettare la fine...

Viviamo nella effimera convinzione che possiamo cambiare la nostra vita. Se fossimo consapevoli che invece non possiamo cambiare nulla, che tutto è preordinato, gli uomini rinuncerebbero ad andare avanti

Saluti
Nab

P.S. IO ODIO I PARADOSSI :test:
"E' difficile vedere un gatto nero in una stanza buia. Soprattutto quando il gatto non c'è" (proverbio cinese)

Chi sono? guardate qua: link
Avatar utente
nabucodonosor
Utente Junior
 
Messaggi: 556
Iscritto il: 23/05/2011, 18:33

Messaggiodi Paxuxu » 09/02/2015, 20:20

Di quale D-o state parlando di preciso?


:boh:


Paxuxu
Avatar utente
Paxuxu
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4006
Iscritto il: 17/07/2009, 11:40

Messaggiodi mario » 09/02/2015, 20:44

Diciamo pure che Dio non abbia voluto vedere il futuro , se si fossero mostrati ubbidienti o meno i nostri progenitori; in ogni caso ha creato le condizioni dell`eventualita` di ciò che noi viviamo oggi.
E come dare la possibilità ad un bambino di accedere ad un arma noi gli diciamo che se giochi con la pistola ti fai male quindi cerchiamo di nascondere l` arma e di custodirla scarica sicuramente non la mettiamo in bella vista per tentare il bambino ad usarla o molto più probabile non la terremo affatto. Per evitare il peggio e salvaguardare la nostra progenie.
È difficile sapere cosa sia la verità, ma a volte è molto facile riconoscere una falsità.
A. Einstein
La falsità è la verità degli altri.
O. Wilde
La religione è vera per la plebe, falsa per il saggio e redditizia per quelli che ne fanno un mestiere.Seneca


Presentazione
Avatar utente
mario
Utente Junior
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 11/01/2011, 17:00

Messaggiodi Paxuxu » 09/02/2015, 20:53

mario ha scritto:Diciamo pure che Dio non abbia voluto vedere il futuro , se si fossero mostrati ubbidienti o meno i nostri progenitori; in ogni caso ha creato le condizioni dell`eventualita` di ciò che noi viviamo oggi.
E come dare la possibilità ad un bambino di accedere ad un arma noi gli diciamo che se giochi con la pistola ti fai male quindi cerchiamo di nascondere l` arma e di custodirla scarica sicuramente non la mettiamo in bella vista per tentare il bambino ad usarla o molto più probabile non la terremo affatto. Per evitare il peggio e salvaguardare la nostra progenie.


Dove hai lasciato il Libero Arbitrio?


:boh: :conf: :boh:


Paxuxu
Avatar utente
Paxuxu
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4006
Iscritto il: 17/07/2009, 11:40

Messaggiodi mario » 09/02/2015, 21:26

Io non ho scelto. Non sono nato perfetto e poi scelto di vivere come viviamo oggi da diversi millenni oramai. Dove si nasce ci si ammala si invecchia si muore, guerre ecc.
È difficile sapere cosa sia la verità, ma a volte è molto facile riconoscere una falsità.
A. Einstein
La falsità è la verità degli altri.
O. Wilde
La religione è vera per la plebe, falsa per il saggio e redditizia per quelli che ne fanno un mestiere.Seneca


Presentazione
Avatar utente
mario
Utente Junior
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 11/01/2011, 17:00

Messaggiodi Paxuxu » 09/02/2015, 21:38

Beh, ognuno sceglie come passare la propria vita, d'altronde siete mortali voialtri infatti.


:saggio: :ciao:


Paxuxu
Avatar utente
Paxuxu
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4006
Iscritto il: 17/07/2009, 11:40

Messaggiodi Panacca » 09/02/2015, 21:40

Paxuxu ha scritto:Di quale D-o state parlando di preciso?


:boh:


Paxuxu



Dell'Onnipotente ovviamente
Presentazione

Ci sono due tipi di sciocchi:
chi vede complotti dappertutto
e chi non li vede da nessuna parte
entrambi sono dispensati dal Pensare.

Le persone Intelligenti sono piene di Dubbi
Gli Stupidi pieni di Certezze
Avatar utente
Panacca
Utente Senior
 
Messaggi: 1623
Iscritto il: 20/01/2015, 18:49

Messaggiodi Mauro1971 » 09/02/2015, 21:49

Paxuxu ha scritto:Di quale D-o state parlando di preciso?


:boh:


Paxuxu


Siccome siamo in italia fondalmentalmente del Dio Abramico, con installati gli aggiornamenti del Cristianesimo. Se fossimo in India ovviamente parleremmo di un concetto di Dio molto diverso su basi culturali molto diverse, ma siccome siamo in Italia ovviamente viene data per scontata la concezione storica di influenza in questa parte del mondo.

Un po' limitativo in effetti, come se fosse di per se superiore alle altre concezioni che non meritano molta attenzione giusto perchè non è ciò in cui siamo nati e che ci è stato insegnato o con il quale siamo entrati in contatto sin da bambini.

Un metodo di selezione non esattamente oggettivo, ma questo è.
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)
"Io riconosco di essere un dilettante nella misura in cui io cerco ricavare diletto da tutto ciò che faccio" (Philo Vance)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Platinium
 
Messaggi: 10127
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi mario » 09/02/2015, 21:54

Paxuxu non sapevo di parlare con un immortale perfetto .
E soprattutto che ha avuto la scelta su come vivere senza neanche un raffreddore.
È difficile sapere cosa sia la verità, ma a volte è molto facile riconoscere una falsità.
A. Einstein
La falsità è la verità degli altri.
O. Wilde
La religione è vera per la plebe, falsa per il saggio e redditizia per quelli che ne fanno un mestiere.Seneca


Presentazione
Avatar utente
mario
Utente Junior
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 11/01/2011, 17:00

Messaggiodi mario » 09/02/2015, 21:58

Ho conosciuto tanti testimoni e ancora ne conosco diversi che sono convinti che loro non moriranno mai pultroppo però diversi di questi sono sotto terra gli altri ci arriveranno.
A prescindere se sei fra questi o meno Paxuxu mi dispiace dirti che avrai la stessa sorte.
È difficile sapere cosa sia la verità, ma a volte è molto facile riconoscere una falsità.
A. Einstein
La falsità è la verità degli altri.
O. Wilde
La religione è vera per la plebe, falsa per il saggio e redditizia per quelli che ne fanno un mestiere.Seneca


Presentazione
Avatar utente
mario
Utente Junior
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 11/01/2011, 17:00

Messaggiodi Panacca » 09/02/2015, 22:19

nabucodonosor ha scritto:
Panacca ha scritto:Figuriamoci se era cattivo, diceva un mio compagno di Scuola!

[...]

la WT$ ammette che se DIO sapeva del peccato di Adamo ed Eva sarebbe stato Ingiusto e falso

ma come si fa a dire che DIO non poteva o Voleva sapere!?!?!?!

Se io mi imbarco in un'opera molto impegnativa, nei miei limiti, faccio del tutto per prevedere tutto al fine di evitare errori

Figuriamoci DIO!!!!

Qualcosa di grosso non quadra nel ragionamento dei Vecchietti del CD :conf:


Diciamo che il ragionamento fila... nel senso... qualcuno che manda avanti un progetto pur sapendo che finirà male... che miliardi di persone soffriranno e moriranno, non è quello che ci aspettiamo dal Creatore... Non ha proprio senso.
Per questo si cerca una spiegazione alternativa.
E la spiegazione alternativa, anche se non dimostrata, è comunque coerente e accettabile.

Anche perchè se Dio sapesse TUTTO, allora ci sarebbe solo da sbattere la testa al muro.

- Il libero arbitrio non esisterebbe (tutto quello che fai è già stato previsto)
- La speranza non esisterebbe (Dio sà come andrà a finire per te, se ti salverai o sarai condannato)
- La vita non avrebbe senso (se il tuo percorso è conosciuto, vuol dire che non puoi cambiarlo, quindi niente che farai potrai cambiare la tua vita)
- Se tutti fossero convinti di questo, tantovale mettersi seduti in poltrona e aspettare la fine...

Viviamo nella effimera convinzione che possiamo cambiare la nostra vita. Se fossimo consapevoli che invece non possiamo cambiare nulla, che tutto è preordinato, gli uomini rinuncerebbero ad andare avanti

Saluti
Nab

P.S. IO ODIO I PARADOSSI :test:


Come si spiega 1Pietro 1:20
 Veramente, egli fu preconosciuto prima della fondazione del mondo, ma fu manifestato alla fine dei tempi a motivo di voi 21 che mediante lui siete credenti in Dio, il quale lo ha destato dai morti e gli ha dato gloria, affinché la vostra fede e la vostra speranza siano in Dio.
Presentazione

Ci sono due tipi di sciocchi:
chi vede complotti dappertutto
e chi non li vede da nessuna parte
entrambi sono dispensati dal Pensare.

Le persone Intelligenti sono piene di Dubbi
Gli Stupidi pieni di Certezze
Avatar utente
Panacca
Utente Senior
 
Messaggi: 1623
Iscritto il: 20/01/2015, 18:49

Messaggiodi Paxuxu » 09/02/2015, 22:23

Solo chi crede in Satana vivrà in eterno, per cui voi credete a un'altro D-o od al mio?


:saggio:


Paxuxu
Avatar utente
Paxuxu
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4006
Iscritto il: 17/07/2009, 11:40

Messaggiodi Panacca » 09/02/2015, 22:25

Paxuxu ha scritto:Solo chi crede in Satana vivrà in eterno, per cui voi credete a un'altro D-o od al mio?


:saggio:


Paxuxu



Sai perchè Satana tenta gli Uomini?
Presentazione

Ci sono due tipi di sciocchi:
chi vede complotti dappertutto
e chi non li vede da nessuna parte
entrambi sono dispensati dal Pensare.

Le persone Intelligenti sono piene di Dubbi
Gli Stupidi pieni di Certezze
Avatar utente
Panacca
Utente Senior
 
Messaggi: 1623
Iscritto il: 20/01/2015, 18:49

Messaggiodi Mauro1971 » 09/02/2015, 22:28

Panacca ha scritto:
Paxuxu ha scritto:Solo chi crede in Satana vivrà in eterno, per cui voi credete a un'altro D-o od al mio?


:saggio:


Paxuxu



Sai perchè Satana tenta gli Uomini?


Perchè le donne non riesce a fregarle.
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)
"Io riconosco di essere un dilettante nella misura in cui io cerco ricavare diletto da tutto ciò che faccio" (Philo Vance)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Platinium
 
Messaggi: 10127
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi Paxuxu » 09/02/2015, 22:29

Gli uomini non possono essere tentati, perchè hanno già scelto di mettere il cervello sotto formalina e credere ciecamente ad un D-o inventato da altri uomini per essere soggiocati ed evitare di pensare, quindi che se ne fa Satana di tentare chi non vuole essere tentato, in quanto non ha il libero arbitrio?


:saggio:


Paxuxu
Avatar utente
Paxuxu
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4006
Iscritto il: 17/07/2009, 11:40

Messaggiodi Panacca » 09/02/2015, 22:39

Mauro1971 ha scritto:
Panacca ha scritto:
Paxuxu ha scritto:Solo chi crede in Satana vivrà in eterno, per cui voi credete a un'altro D-o od al mio?


:saggio:


Paxuxu



Sai perchè Satana tenta gli Uomini?


Perchè le donne non riesce a fregarle.


Veramente ha tentato Eva

era una barzelletta, perchè tentare non nuoce :sorriso:

Ora sorge un'altra domanda, perche Satana ha tentato Eva e non Adamo :ironico:
Presentazione

Ci sono due tipi di sciocchi:
chi vede complotti dappertutto
e chi non li vede da nessuna parte
entrambi sono dispensati dal Pensare.

Le persone Intelligenti sono piene di Dubbi
Gli Stupidi pieni di Certezze
Avatar utente
Panacca
Utente Senior
 
Messaggi: 1623
Iscritto il: 20/01/2015, 18:49

Messaggiodi Paxuxu » 09/02/2015, 23:04

Perchè il D-o in cui credi ha detto la falsità invece della verità ad Eva?


Paxuxu
Avatar utente
Paxuxu
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4006
Iscritto il: 17/07/2009, 11:40

Messaggiodi Panacca » 09/02/2015, 23:13

Paxuxu ha scritto:Perchè il D-o in cui credi ha detto la falsità invece della verità ad Eva?


Paxuxu



Che falsità????
Presentazione

Ci sono due tipi di sciocchi:
chi vede complotti dappertutto
e chi non li vede da nessuna parte
entrambi sono dispensati dal Pensare.

Le persone Intelligenti sono piene di Dubbi
Gli Stupidi pieni di Certezze
Avatar utente
Panacca
Utente Senior
 
Messaggi: 1623
Iscritto il: 20/01/2015, 18:49

Messaggiodi Mauro1971 » 09/02/2015, 23:15

Perchè Eva s'era stufata di brucare erba e cercava una scusa per farsi una bistecca.
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)
"Io riconosco di essere un dilettante nella misura in cui io cerco ricavare diletto da tutto ciò che faccio" (Philo Vance)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Platinium
 
Messaggi: 10127
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi Romagnolo » 10/02/2015, 0:15

:saggio:


Paxuxu[/quote]





Veramente ha tentato Eva

era una barzelletta, perchè tentare non nuoce :sorriso:

Ora sorge un'altra domanda, perche Satana ha tentato Eva e non Adamo :ironico:[/quote][/quote]
Mhmmmm.....e' una barzelletta anche questa?
Perché Satana da bravo cacciatore tenta sempre l'ultimo arrivato e quindi meno esperto, perciò la donna era l'ovvia candidata. :timido2:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Master
 
Messaggi: 6135
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi Gianni27 » 10/02/2015, 1:05

Panacca ha scritto:Figuriamoci se era cattivo, diceva un mio compagno di Scuola!

Voi come vi spiegate le atroci sofferenze,

Contessa WT$

TG 1/11/2011 P.13

Dio sapeva che Adamo ed Eva avrebbero peccato?
MOLTI fanno questa domanda in tutta sincerità. E quando esaminano perché Dio permetta la malvagità la loro attenzione si concentra sul peccato della prima coppia umana nel giardino di Eden. L’idea comune che “Dio sa ogni cosa” potrebbe facilmente portarli a concludere che egli doveva sapere in anticipo che Adamo ed Eva gli avrebbero disubbidito.

Poniamo che Dio avesse davvero preconosciuto che quella coppia perfetta avrebbe peccato.
Se fosse vero, Dio avrebbe molte caratteristiche negative e apparirebbe insensibile, ingiusto e falso.
Alcuni potrebbero ritenere che sia stato crudele da parte sua mettere la prima coppia umana in una situazione che sapeva avrebbe avuto un tragico epilogo. Dio potrebbe sembrare responsabile, o perlomeno complice, di tutta la cattiveria e la sofferenza che ne sono seguite nel corso della storia. A qualcuno il Creatore potrebbe addirittura sembrare insensato.
L’immagine di Geova Dio che emerge dalle Scritture corrisponde a una descrizione così negativa? Per rispondere, esaminiamo quello che dice la Bibbia sulle sue opere creative e la sua personalità
------------------------------------------------

la WT$ ammette che se DIO sapeva del peccato di Adamo ed Eva sarebbe stato Ingiusto e falso

ma come si fa a dire che DIO non poteva o Voleva sapere!?!?!?!

Se io mi imbarco in un'opera molto impegnativa, nei miei limiti, faccio del tutto per prevedere tutto al fine di evitare errori

Figuriamoci DIO!!!!

Qualcosa di grosso non quadra nel ragionamento dei Vecchietti del CD :conf:



Dio sapeva che Adamo ed Eva avrebbero peccato? La WT 1/1/2011

La stessa discussione della pag 101 del loro libro “Ragioniamo”. In quel libro la WT dice in fondo alla detta pagina: “Se Dio avesse predestinato e preconosciuto il peccato di Adamo e tutto ciò che ne è scaturito, allora sarebbe stato Dio a dare il via, creando Adamo, a tutta la malvagità perpetrata durante la storia umana. Sarebbe stato Lui la Fonte di tutte le guerre, la delinquenza, l'immoralità, l'oppressione, la menzogna, l'ipocrisia, le malattie”.
La WT dunque accusa Dio e sparla contro di Lui, come colpevole d’aver dato il via a tutti i mali pervenuti all’umanità, datosi che è vero che Lui già sapeva che Adamo ed Eva sarebbero caduti nel peccato.
Ora nella rivista WT dell’1/1/2011, al vero inizio di pag 13 usa la stessa musica, ma con un tono diverso ed astuto, dice:

“Molti fanno questa domanda in tutta sincerità. E quando esaminano perché Dio permetta la malvagità la loro attenzione si concentra sul peccato della prima coppia umana
nel giardino di Eden. L’idea comune che “Dio sa ogni cosa” potrebbe facilmente portarli a concludere che egli doveva sapere in anticipo che Adamo ed Eva gli avrebbero disubbidito.
Poniamo che Dio avesse davvero preconosciuto che quella coppia perfetta avrebbe peccato.
Se fosse vero, Dio avrebbe molte caratteristiche negative e apparirebbe insensibile, ingiusto e falso. Alcuni potrebbero ritenere che sia stato crudele da parte sua, mettere la prima coppia umana in una situazione che sapeva avrebbe avuto un tragico epilogo. Dio potrebbe sembrare responsabile, o perlomeno complice, di tutta la cattiveria e la sofferenza che ne sono seguite nel corso della storia. A qualcuno il Creatore potrebbe
addirittura sembrare insensato”.

Poi, in cima alla seconda colonna delle suddetta rivista a pag.14, dice:
“E’ vero, la grande sapienza di Geova include la capacità di conoscere “dal principio il termine”. (Isaia 46:9, 10) Tuttavia non è costretto a usarla, così come non deve sempre usare appieno la sua immensa potenza.
Geova saggiamente usa in maniera selettiva la sua facoltà di preconoscere”.))

La WT ora è costretta di usare una nuova strategia, altrimenti vedrà cadere molti suoi argomenti e dottrine, visto che ha dato una buona storta a quello che dice Isaia 46:9,10. Il brano infatti conferma che Dio non si trattiene, anzi, annuncia dal principio il termine, e da molto tempo fa, le cose che non sono state ancora fatte. Leggetelo per voi stessi dalla Scrittura. E mentre nel libro “Ragioniamo” la WT incolpa Dio di tutto il male avvenuto, se Egli sapeva in anticipo la caduta di Adamo; ora nella rivista del prossimo Gennaio dice: “Dio potrebbe sembrare responsabile, o perlomeno complice di tutta la cattiveria….” - E cerca di far capire che Dio usa in maniera selettiva la sua facoltà di preconoscere. - In altre parole: Dio sa tutto, ma non sa nulla delle cose che vanno male.
Ricordiamoci che secondo il suo proposito, Egli ci fece grazia, non dopo la caduta di Adamo, ma avanti i tempi dei secoli… (2Tim.1:9). Il proposito di Dio per la nostra salvezza in Cristo, è eterno (Efe.3:11; Tito 1:2) ossia, prima di tutta la creazione.

È scritto in Apoc.20:7,8 “Ora appena saranno finiti i mille anni, satana sarà sciolto dalla sua prigione, e uscirà per sviare le nazioni della terra… per adunarli alla guerra…. contro i santi di Dio”. Questo è stato scritto già due mila anni fa ed oltre vi è ancora tutto il millennio che satana passerà in prigione, e poi sarà sciolto, e si arriva così ad oltre 3000 anni da quando fu annunziato e scritto. Dunque fu annunziato perché Dio già lo sapeva da secoli prima della creazione del mondo.
Ora una domanda: “Perché Dio già fa sciogliere satana dopo il millennio in carcere pur sapendo che satana ingannerà di nuovo a quel tempo le nazioni della terra??
Io accetto piuttosto il mistero; ma non il biasimare verso Dio.

Poi in fondo alla stessa pag 14 la WT dice” Per esempio, quando il fedele Abraamo arrivò al punto di tentare di sacrificare il figlio, Geova poté dire: “Ora davvero so che temi Dio, in quanto non hai trattenuto tuo figlio, il tuo unico, da me”. (Gen.22:12) ….

Ancora tu pensi che Dio non conosceva la fede di Abramo, solo perché gli parlava nella maniera degli uomini? E il montone rattenuto con le corna in un cespuglio chi lo aveva preparato??
In fine la WT dice:
Pertanto è del tutto ragionevole concludere che l’onnisapiente Dio non esercitò la sua prescienza per sapere in anticipo che i nostri primogenitori avrebbero peccato.

Concludo e dico: “Noi esponiamo la sapienza di Dio in un sacro segreto, la sapienza nascosta, che Dio preordinò prima dei sistemi di cose per la nostra gloria.TNM 1Cor.2:7)
Gianni27
Gianni27
Utente Junior
 
Messaggi: 401
Iscritto il: 20/09/2009, 14:55

Messaggiodi mario » 10/02/2015, 14:57

Ritornando comunque al tema della conversazione ``Dio è amore``
Possiamo concludere che l` amore è la nostra grazia, è l` amore è la nostra rovina.
È difficile sapere cosa sia la verità, ma a volte è molto facile riconoscere una falsità.
A. Einstein
La falsità è la verità degli altri.
O. Wilde
La religione è vera per la plebe, falsa per il saggio e redditizia per quelli che ne fanno un mestiere.Seneca


Presentazione
Avatar utente
mario
Utente Junior
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 11/01/2011, 17:00

Messaggiodi Panacca » 10/02/2015, 17:16

Gianni27 ha scritto:
Panacca ha scritto:Figuriamoci se era cattivo, diceva un mio compagno di Scuola!

Voi come vi spiegate le atroci sofferenze,

Contessa WT$

TG 1/11/2011 P.13

Dio sapeva che Adamo ed Eva avrebbero peccato?
MOLTI fanno questa domanda in tutta sincerità. E quando esaminano perché Dio permetta la malvagità la loro attenzione si concentra sul peccato della prima coppia umana nel giardino di Eden. L’idea comune che “Dio sa ogni cosa” potrebbe facilmente portarli a concludere che egli doveva sapere in anticipo che Adamo ed Eva gli avrebbero disubbidito.

Poniamo che Dio avesse davvero preconosciuto che quella coppia perfetta avrebbe peccato.
Se fosse vero, Dio avrebbe molte caratteristiche negative e apparirebbe insensibile, ingiusto e falso.
Alcuni potrebbero ritenere che sia stato crudele da parte sua mettere la prima coppia umana in una situazione che sapeva avrebbe avuto un tragico epilogo. Dio potrebbe sembrare responsabile, o perlomeno complice, di tutta la cattiveria e la sofferenza che ne sono seguite nel corso della storia. A qualcuno il Creatore potrebbe addirittura sembrare insensato.
L’immagine di Geova Dio che emerge dalle Scritture corrisponde a una descrizione così negativa? Per rispondere, esaminiamo quello che dice la Bibbia sulle sue opere creative e la sua personalità
------------------------------------------------

la WT$ ammette che se DIO sapeva del peccato di Adamo ed Eva sarebbe stato Ingiusto e falso

ma come si fa a dire che DIO non poteva o Voleva sapere!?!?!?!

Se io mi imbarco in un'opera molto impegnativa, nei miei limiti, faccio del tutto per prevedere tutto al fine di evitare errori

Figuriamoci DIO!!!!

Qualcosa di grosso non quadra nel ragionamento dei Vecchietti del CD :conf:



Dio sapeva che Adamo ed Eva avrebbero peccato? La WT 1/1/2011

La stessa discussione della pag 101 del loro libro “Ragioniamo”. In quel libro la WT dice in fondo alla detta pagina: “Se Dio avesse predestinato e preconosciuto il peccato di Adamo e tutto ciò che ne è scaturito, allora sarebbe stato Dio a dare il via, creando Adamo, a tutta la malvagità perpetrata durante la storia umana. Sarebbe stato Lui la Fonte di tutte le guerre, la delinquenza, l'immoralità, l'oppressione, la menzogna, l'ipocrisia, le malattie”.
La WT dunque accusa Dio e sparla contro di Lui, come colpevole d’aver dato il via a tutti i mali pervenuti all’umanità, datosi che è vero che Lui già sapeva che Adamo ed Eva sarebbero caduti nel peccato.
Ora nella rivista WT dell’1/1/2011, al vero inizio di pag 13 usa la stessa musica, ma con un tono diverso ed astuto, dice:

“Molti fanno questa domanda in tutta sincerità. E quando esaminano perché Dio permetta la malvagità la loro attenzione si concentra sul peccato della prima coppia umana
nel giardino di Eden. L’idea comune che “Dio sa ogni cosa” potrebbe facilmente portarli a concludere che egli doveva sapere in anticipo che Adamo ed Eva gli avrebbero disubbidito.
Poniamo che Dio avesse davvero preconosciuto che quella coppia perfetta avrebbe peccato.
Se fosse vero, Dio avrebbe molte caratteristiche negative e apparirebbe insensibile, ingiusto e falso. Alcuni potrebbero ritenere che sia stato crudele da parte sua, mettere la prima coppia umana in una situazione che sapeva avrebbe avuto un tragico epilogo. Dio potrebbe sembrare responsabile, o perlomeno complice, di tutta la cattiveria e la sofferenza che ne sono seguite nel corso della storia. A qualcuno il Creatore potrebbe
addirittura sembrare insensato”.

Poi, in cima alla seconda colonna delle suddetta rivista a pag.14, dice:
“E’ vero, la grande sapienza di Geova include la capacità di conoscere “dal principio il termine”. (Isaia 46:9, 10) Tuttavia non è costretto a usarla, così come non deve sempre usare appieno la sua immensa potenza.
Geova saggiamente usa in maniera selettiva la sua facoltà di preconoscere”.))

La WT ora è costretta di usare una nuova strategia, altrimenti vedrà cadere molti suoi argomenti e dottrine, visto che ha dato una buona storta a quello che dice Isaia 46:9,10. Il brano infatti conferma che Dio non si trattiene, anzi, annuncia dal principio il termine, e da molto tempo fa, le cose che non sono state ancora fatte. Leggetelo per voi stessi dalla Scrittura. E mentre nel libro “Ragioniamo” la WT incolpa Dio di tutto il male avvenuto, se Egli sapeva in anticipo la caduta di Adamo; ora nella rivista del prossimo Gennaio dice: “Dio potrebbe sembrare responsabile, o perlomeno complice di tutta la cattiveria….” - E cerca di far capire che Dio usa in maniera selettiva la sua facoltà di preconoscere. - In altre parole: Dio sa tutto, ma non sa nulla delle cose che vanno male.
Ricordiamoci che secondo il suo proposito, Egli ci fece grazia, non dopo la caduta di Adamo, ma avanti i tempi dei secoli… (2Tim.1:9). Il proposito di Dio per la nostra salvezza in Cristo, è eterno (Efe.3:11; Tito 1:2) ossia, prima di tutta la creazione.

È scritto in Apoc.20:7,8 “Ora appena saranno finiti i mille anni, satana sarà sciolto dalla sua prigione, e uscirà per sviare le nazioni della terra… per adunarli alla guerra…. contro i santi di Dio”. Questo è stato scritto già due mila anni fa ed oltre vi è ancora tutto il millennio che satana passerà in prigione, e poi sarà sciolto, e si arriva così ad oltre 3000 anni da quando fu annunziato e scritto. Dunque fu annunziato perché Dio già lo sapeva da secoli prima della creazione del mondo.
Ora una domanda: “Perché Dio già fa sciogliere satana dopo il millennio in carcere pur sapendo che satana ingannerà di nuovo a quel tempo le nazioni della terra??
Io accetto piuttosto il mistero; ma non il biasimare verso Dio.

Poi in fondo alla stessa pag 14 la WT dice” Per esempio, quando il fedele Abraamo arrivò al punto di tentare di sacrificare il figlio, Geova poté dire: “Ora davvero so che temi Dio, in quanto non hai trattenuto tuo figlio, il tuo unico, da me”. (Gen.22:12) ….

Ancora tu pensi che Dio non conosceva la fede di Abramo, solo perché gli parlava nella maniera degli uomini? E il montone rattenuto con le corna in un cespuglio chi lo aveva preparato??
In fine la WT dice:
Pertanto è del tutto ragionevole concludere che l’onnisapiente Dio non esercitò la sua prescienza per sapere in anticipo che i nostri primogenitori avrebbero peccato.

Concludo e dico: “Noi esponiamo la sapienza di Dio in un sacro segreto, la sapienza nascosta, che Dio preordinò prima dei sistemi di cose per la nostra gloria.TNM 1Cor.2:7)
Gianni27



Riflettevo sulla richiesta ad Abramo di sacrificare Isacco, Genesi 22:11-12
11 Ma l’angelo di Geova lo chiamava dai cieli e diceva: “Abraamo, Abraamo!” al che egli rispose: “Eccomi!” 12 E proseguì, dicendo: “Non stendere la mano contro il ragazzo e non fargli proprio nulla, poiché ora davvero so che temi Dio, in quanto non hai trattenuto tuo figlio, il tuo unico, da me

Poi sul caso Giacobbe/Esaù:
, il maggiore avrebbe servito il minore. Infatti alla nascita Giacobbe, il secondo nato, teneva il calcagno di Esaù; per questo fu chiamato Giacobbe, cioè uno “che afferra il calcagno”. (Ge 25:22-26) Geova dimostrò così la sua capacità di individuare le tendenze genetiche del nascituro e di esercitare la preconoscenza e il diritto di decidere in anticipo chi scegliere per i suoi propositi, senza per questo determinare in alcun modo il destino finale dei singoli. — Ro 9:10-12; Os 12:3.


-Nel caso di Giacobbe ed Esaù DIO utilizza la Preconoscenza, dunque vuol dire che è possibile

-In quello di Abramo NO

-in quello di Adamo ed Eva la più importante per salvaguardare l'umanità da inenarrabili sofferenze NO!

-Giuda Preconosciuto

-Nel caso di Gesù fu usata preconoscenza ( poi sorge la Domanda che senso ha avuto la tentazione di Satana se Gesù era preconosciuto che rimaneva leale!?!?! :boh:

Sarebbe Interessante capire la Logica di tutto ciò :piange:
Presentazione

Ci sono due tipi di sciocchi:
chi vede complotti dappertutto
e chi non li vede da nessuna parte
entrambi sono dispensati dal Pensare.

Le persone Intelligenti sono piene di Dubbi
Gli Stupidi pieni di Certezze
Avatar utente
Panacca
Utente Senior
 
Messaggi: 1623
Iscritto il: 20/01/2015, 18:49

Messaggiodi mario » 10/02/2015, 20:37

Comunque nel caso di Adamo ed Eva anche se Dio avesse usato la preconoscenza e quindi visto in anticipo tutte le conseguenze, COSA AVREBBE POTUTO O DOVUTO FARE SECONDO VOI?
È difficile sapere cosa sia la verità, ma a volte è molto facile riconoscere una falsità.
A. Einstein
La falsità è la verità degli altri.
O. Wilde
La religione è vera per la plebe, falsa per il saggio e redditizia per quelli che ne fanno un mestiere.Seneca


Presentazione
Avatar utente
mario
Utente Junior
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 11/01/2011, 17:00

Messaggiodi Panacca » 10/02/2015, 21:35

mario ha scritto:Comunque nel caso di Adamo ed Eva anche se Dio avesse usato la preconoscenza e quindi visto in anticipo tutte le conseguenze, COSA AVREBBE POTUTO O DOVUTO FARE SECONDO VOI?


Magari spiegare meglio del perchè ha agito così,

Ognuno dovrebbe essere responsabile delle proprie azioni,

cosa centrano i figli se Adamo ed Eva hanno peccato?

Condanni i Due ribelli e ricominci da capo,e nel caso la seconda coppia sia leale, ogni figlio verrà valutato per come si comporta,

a cosa serve gettare l'umanità in un mare di sofferenze inenarrabili per così tanto tempo

Come spiegare tutto ciò da parte di un DIO Onnipotente ed Amorevole
Presentazione

Ci sono due tipi di sciocchi:
chi vede complotti dappertutto
e chi non li vede da nessuna parte
entrambi sono dispensati dal Pensare.

Le persone Intelligenti sono piene di Dubbi
Gli Stupidi pieni di Certezze
Avatar utente
Panacca
Utente Senior
 
Messaggi: 1623
Iscritto il: 20/01/2015, 18:49

Messaggiodi Vittorino » 11/02/2015, 18:30

Panacca ha scritto:Ognuno dovrebbe essere responsabile delle proprie azioni,


Forse non ti sei accorto che tu stesso dai la risposta alle tue domande?
:strettamano:
Avatar utente
Vittorino
Utente Senior
 
Messaggi: 1741
Iscritto il: 11/11/2009, 15:08

Messaggiodi Vittorino » 11/02/2015, 18:30

Panacca ha scritto:Ognuno dovrebbe essere responsabile delle proprie azioni,


Forse non ti sei accorto che tu stesso dai la risposta alle tue domande?
:strettamano:
Avatar utente
Vittorino
Utente Senior
 
Messaggi: 1741
Iscritto il: 11/11/2009, 15:08

Prossimo

Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici