Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Pam: Dov'è Gesù che ferma il vento ?

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

Pam: Dov'è Gesù che ferma il vento ?

Messaggiodi Socrate69 » 14/03/2015, 13:38

I Testimoni di Geova credono che Gesù regna da cent'anni.
Si deve avere grande fantasia per pensarlo, specie quando si sentono e leggono notizie come queste

http://www.lastampa.it/2015/03/14/ester ... agina.html

E la povera gente continua a morire, senza che qualcuno muova il dito...
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3710
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi abuonconsiglio » 15/03/2015, 11:08

100 anni fa ha scacciato i demoni dai cieli dove regna.
Quindi guai alla terra....
Come vedi la risposta c'è....
Poi quando saremo morti e consunti magari cambieranno parere ma sará un nuovo intendimento
Avatar utente
abuonconsiglio
Utente Junior
 
Messaggi: 572
Iscritto il: 24/11/2009, 9:17

Messaggiodi Socrate69 » 15/03/2015, 12:43

abuonconsiglio ha scritto:100 anni fa ha scacciato i demoni dai cieli dove regna.
Quindi guai alla terra....
Come vedi la risposta c'è....
Poi quando saremo morti e consunti magari cambieranno parere ma sará un nuovo intendimento

Però c'è un "però" : Satana non è solo da cent'anni che causa stragi tramite le forze della natura; ricordiamo la storia di Giobbe :saggio:
Dunque Satana ha ogni libertà di agire, ma Gesù e Dio, loro non agiscono ? Sarebbero complici dei misfatti del Diavolo ?
O allora diciamo che Satana non c'entra...
E allora Gesù e Dio non sono capaci di controllare qualcosa che avrebbero loro stessi creato ?
:conf: :boh: :fronte:
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3710
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi Paxuxu » 16/03/2015, 16:13

Come fate ad affermare che Satana ed il Diavolo siano la stessa Divinità?


:boh:


Paxuxu
Avatar utente
Paxuxu
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3960
Iscritto il: 17/07/2009, 11:40

Messaggiodi vitale » 16/03/2015, 16:21

Paxuxu ha scritto:Come fate ad affermare che Satana ed il Diavolo siano la stessa Divinità?
:boh:
Paxuxu

Forse perché nel complesso Satana non è l'avversario del Diavolo.
Rileggi l'Apocalisse :saggio:
Lucifero è un'altra cosa :ciao:
La famiglia, i figli, la religione, la politica, non hanno più spina dorsale
Presentazione
vitale
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4060
Iscritto il: 30/08/2009, 10:19

Nuova tragedia

Messaggiodi Socrate69 » 19/01/2017, 9:43

L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3710
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Ma cos'è, il forum delle sfighe dell'umanità ?....

Messaggiodi Vieri » 19/01/2017, 10:16

Ma stiamo a raccontarcele tutte le sfighe che da secoli colpiscono l'umanità...? :ironico:
E allora Gesù e Dio non sono capaci di controllare qualcosa che avrebbero loro stessi creato ?

Io non vorrei dare delle risposte azzardate ma non ci sembra di peccare di ingenuità in queste affermazioni ?
A me sembra che qualcuno rimescoli nel "torbido"..... :risata:

Se non erro la terra ha 4,5 miliardi di anni ed in questo "piccolo periodo" ci sono stati degli sconvolgimenti naturali potentissimi fra ere glaciali, immani terremoti ed eruzioni vulcaniche compreso tutto lo spostamento e la formazione dei continenti...... estinzione di razze animali e sparizione di foreste intere.......e mi pretendete che dopo tutto questo "patatratac" che tra l'altro non è ancora finito perchè lo sappiamo tutti che la terra è ancora un pianeta attivo,....vorreste che appena dopo 2000 anni dall'avvento di Cristo, tutto si sia "sistemato" nel migliore dei modi lasciando dopo di lui a farci vivere in una terra idilliaca? :risata: :risata:

Ma per favore....prendiamolo allora sul :risata: .....per non.. :piange:
:ciao:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5674
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Panacca » 19/01/2017, 10:24

abuonconsiglio ha scritto:100 anni fa ha scacciato i demoni dai cieli dove regna.
Quindi guai alla terra....
Come vedi la risposta c'è....
Poi quando saremo morti e consunti magari cambieranno parere ma sará un nuovo intendimento


NO, è andata diversamente con molta probabilità

Gesù ha cominciato a Regnare 40 giorni dopo la Resurrezione ed è subito iniziata la Guerra in cielo
purtroppo a causa della dilatazione Relativistica dei Tempi una guerra che ipotizziamo duri 2 o 3 anni in cielo
equivale a 1984 anni ed oltre sulla Terra
Presentazione

Ci sono due tipi di sciocchi:
chi vede complotti dappertutto
e chi non li vede da nessuna parte
entrambi sono dispensati dal Pensare.
Avatar utente
Panacca
Utente Senior
 
Messaggi: 1408
Iscritto il: 20/01/2015, 18:49

Messaggiodi Panacca » 19/01/2017, 10:28

Socrate69 ha scritto:
abuonconsiglio ha scritto:100 anni fa ha scacciato i demoni dai cieli dove regna.
Quindi guai alla terra....
Come vedi la risposta c'è....
Poi quando saremo morti e consunti magari cambieranno parere ma sará un nuovo intendimento

Però c'è un "però" : Satana non è solo da cent'anni che causa stragi tramite le forze della natura; ricordiamo la storia di Giobbe :saggio:
Dunque Satana ha ogni libertà di agire, ma Gesù e Dio, loro non agiscono ? Sarebbero complici dei misfatti del Diavolo ?
O allora diciamo che Satana non c'entra...
E allora Gesù e Dio non sono capaci di controllare qualcosa che avrebbero loro stessi creato ?
:conf: :boh: :fronte:


Omissione di Soccorso!?!?!

VEdete quante acrobazie mentali bisogna fare con la Religione,

Invece con la TEoria di Triglino fila tutto liscio come l'Olio :help:
Presentazione

Ci sono due tipi di sciocchi:
chi vede complotti dappertutto
e chi non li vede da nessuna parte
entrambi sono dispensati dal Pensare.
Avatar utente
Panacca
Utente Senior
 
Messaggi: 1408
Iscritto il: 20/01/2015, 18:49

Messaggiodi Testimone di Cristo » 19/01/2017, 14:37

Socrate69 ha scritto:
abuonconsiglio ha scritto:100 anni fa ha scacciato i demoni dai cieli dove regna.
Quindi guai alla terra....
Come vedi la risposta c'è....
Poi quando saremo morti e consunti magari cambieranno parere ma sará un nuovo intendimento

Però c'è un "però" : Satana non è solo da cent'anni che causa stragi tramite le forze della natura; ricordiamo la storia di Giobbe :saggio:
Dunque Satana ha ogni libertà di agire, ma Gesù e Dio, loro non agiscono ? Sarebbero complici dei misfatti del Diavolo ?
O allora diciamo che Satana non c'entra...
E allora Gesù e Dio non sono capaci di controllare qualcosa che avrebbero loro stessi creato ?
:conf: :boh: :fronte:


Caro Socrate
Il problema siamo sempre noi.. :sorriso:
Il Cristo dice tra l'altro : chi mi cerca mi trova e trova la Vita; e trova il Suo aiuto
E molti Lo hanno trovato e Lo trovano ogni giorno
Parlando del Cristo, un giorno qualcuno disse: Non vogliamo che costui regni su di noi".
E questo avviene ancora oggi

Lui, È venuto in casa sua e i suoi non l'hanno ricevuto, ma a tutti quelli che l'hanno ricevuto egli ha dato il diritto di diventare figli di Dio, a quelli cioè che credono nel suo nome...
Te l'ho immagini , te che tendi la mano ad uno che sta cascando in un burrone , e questi si rifiuta di afferrarla ??

ma Gesù e Dio, loro non agiscono ?

Caro, non so se l'hai riflettuto, ma se Loro non agirebbero, domani mattina sulla terra nessuno si sveglierebbe
:sorriso:
Cordialità
:strettamano:
Presentazione
Quanto ci Ama Gesù, Egli Donò la Sua Vita per noi
Luca 23,34 Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».
Testimone di Cristo
Utente Junior
 
Messaggi: 892
Iscritto il: 12/12/2014, 12:30
Località: Caserta

Messaggiodi Socrate69 » 19/01/2017, 17:41

Testimone di Cristo ha scritto:
Socrate69 ha scritto:
abuonconsiglio ha scritto:100 anni fa ha scacciato i demoni dai cieli dove regna.
Quindi guai alla terra....
Come vedi la risposta c'è....
Poi quando saremo morti e consunti magari cambieranno parere ma sará un nuovo intendimento

Però c'è un "però" : Satana non è solo da cent'anni che causa stragi tramite le forze della natura; ricordiamo la storia di Giobbe :saggio:
Dunque Satana ha ogni libertà di agire, ma Gesù e Dio, loro non agiscono ? Sarebbero complici dei misfatti del Diavolo ?
O allora diciamo che Satana non c'entra...
E allora Gesù e Dio non sono capaci di controllare qualcosa che avrebbero loro stessi creato ?
:conf: :boh: :fronte:


Caro Socrate
Il problema siamo sempre noi.. :sorriso:
Il Cristo dice tra l'altro : chi mi cerca mi trova e trova la Vita; e trova il Suo aiuto
E molti Lo hanno trovato e Lo trovano ogni giorno
Parlando del Cristo, un giorno qualcuno disse: Non vogliamo che costui regni su di noi".
E questo avviene ancora oggi

Lui, È venuto in casa sua e i suoi non l'hanno ricevuto, ma a tutti quelli che l'hanno ricevuto egli ha dato il diritto di diventare figli di Dio, a quelli cioè che credono nel suo nome...
Te l'ho immagini , te che tendi la mano ad uno che sta cascando in un burrone , e questi si rifiuta di afferrarla ??

ma Gesù e Dio, loro non agiscono ?

Caro, non so se l'hai riflettuto, ma se Loro non agirebbero, domani mattina sulla terra nessuno si sveglierebbe
:sorriso:
Cordialità
:strettamano:

Sai, caro TdC, ieri sera andava in tivù sulla trisomìa, in cui veniva detto che grazie ai progressi fatti dall'uomo nella conoscenza di questa anomalìa genetica, la longevità di coloro che ne sono affetti si è allungata da una media di 35 a 70 anni.
Per dire che in tutto ciò - dal concepimento del bambino trisomico, che ignora e ignorerà per tutta la vita il concetto di dio... - io non ci vedo nessuna mano né di dio né di Gesù, solo le competenze di esseri umani che si prodigano per il bene altrui.

Ma dimmi un pò: Tu credi che i miracoli raccontati nei vangeli sono accaduti ? Se sì, a cosa sono serviti se nessuno è mai stato capace di riprodurli, neppure Gesù ?
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3710
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Ciao Socrate e scusa se mi intrometto....

Messaggiodi Vieri » 19/01/2017, 18:18

Scrivi:
Ma dimmi un pò: Tu credi che i miracoli raccontati nei vangeli sono accaduti ? Se sì, a cosa sono serviti se nessuno è mai stato capace di riprodurli, neppure Gesù ?

Differentemente dalla Bibbia (V.T.) il Vangelo è stato scritto in un periodo appena successivo alla sua vita e quindi con una maggiore fedeltà storica ed oltre alle parabole come sai, parla della sua vita escludendo tutte le iperboli e le note esagerazioni bibliche.

Ovviamente uno non è obbligato a credere nel Vangelo ma ritengo che se Gesù Cristo non si fosse contraddistinto in quel tempo facendo e raccontando "cose diverse", pensi che in appena soli tre anni di predicazione fosse ancora così presente in quasi 2 miliardi di persone a distanza di 2000 anni?
Quindi alla fine se vogliamo usare la sola logica, sicuramente annunciò la "buona novella" facendo anche numerosi miracoli.

Che poi non fosse Lui capace di riprodurli, come affermi, mi sembra una affermazione fuori da ogni logica visto che, come riportato dai Vangeli, guarì a centinaia: ciechi, zoppi e lebbrosi oltre a resuscitare oltre a Lazzaro, anche altre perone.
E' noto inoltre che anche gli apostoli, infusi successivamente dallo Spirito Santo fecero miracoli,....

Non comprendo quindi dove desideri arrivare con il tuo ragionamento dato che tutti noi siamo comuni mortali e come tali non dotati di poteri taumaturgici.....I "santoni" sono solo impostori che forse "guariscono" con la suggestione o con trucchi i loro pazienti....

Poi la stessa "fede" non pensi che possa rappresentare un miracolo tale che ti permette di darti la forza per superare ogni avversità e disperazione ?
Buona serata
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5674
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Katia, Irma, Jose: fenomeni contro cui l'uomo non può nulla. E manco Dio...

Messaggiodi Socrate69 » 09/09/2017, 12:56

Vieri:

Che poi non fosse Lui capace di riprodurli, come affermi, mi sembra una affermazione fuori da ogni logica visto che, come riportato dai Vangeli, guarì a centinaia: ciechi, zoppi e lebbrosi oltre a resuscitare oltre a Lazzaro, anche altre perone.
E' noto inoltre che anche gli apostoli, infusi successivamente dallo Spirito Santo fecero miracoli,....

Scusa Vieri, noto solo ora il tuo post, mentre stavo per iserirne uno nuovo, che riguarda gli uragani Katia, Irma e Jose, che uno dopo l'altro stanno mietendo vittime e danni.
Volevo intendere che il personaggio Gesù, oltre ai miracoli di cui parlano i vangeli, non si è più fatto vivo. Ma con questo non voglio riprendere discussioni che si sono già fatte in altri 3d.

In quanto al fenomeno apocalittico che stà imperversando in questo momento nella zona Caraibi, travolgendo indiscriminatamente la vita e la situazione di molte persone, c'è poco da dire, gli elementi scatenati ci fanno capire che c'è poco da fare, non siamo nulla...

https://www.google.ch/amp/www.meteogior ... a-jose/amp
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3710
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Caro Socrate...

Messaggiodi Vieri » 09/09/2017, 13:54

Socrate69 ha scritto:
Vieri:

Che poi non fosse Lui capace di riprodurli, come affermi, mi sembra una affermazione fuori da ogni logica visto che, come riportato dai Vangeli, guarì a centinaia: ciechi, zoppi e lebbrosi oltre a resuscitare oltre a Lazzaro, anche altre perone.
E' noto inoltre che anche gli apostoli, infusi successivamente dallo Spirito Santo fecero miracoli,....

Scusa Vieri, noto solo ora il tuo post, mentre stavo per iserirne uno nuovo, che riguarda gli uragani Katia, Irma e Jose, che uno dopo l'altro stanno mietendo vittime e danni.
Volevo intendere che il personaggio Gesù, oltre ai miracoli di cui parlano i vangeli, non si è più fatto vivo. Ma con questo non voglio riprendere discussioni che si sono già fatte in altri 3d.

In quanto al fenomeno apocalittico che stà imperversando in questo momento nella zona Caraibi, travolgendo indiscriminatamente la vita e la situazione di molte persone, c'è poco da dire, gli elementi scatenati ci fanno capire che c'è poco da fare, non siamo nulla...

https://www.google.ch/amp/www.meteogior ... a-jose/amp

Carissimo, sono rimasto all'inizio incuriosito della storia dei 100 anni....e in un sito pseudo cattolico poichè mette un sacco di foto di "Madonne" ma non dice di che parrocchia sia" ...scriveva questo....
http://biscobreak.altervista.org/2013/0 ... timo-papa/
Il 13 Ottobre 1884 Leone XIII ebbe una visione mentre celebrava la Messa. Il Pontefice descrivendo con orrore questa visione disse che riguardava il futuro della Chiesa, un periodo di circa cento anni in avanti quando il potere di Satana avrebbe raggiunto il suo culmine. Di questo episodio sono note diverse versioni; in quella più comunemente terra accettata si dice che Leone XIII avrebbe sentito due voci: una dolce e gentile, che lui additò come quella di Cristo, l’altra roca e aspra che doveva essere quella di Satana. In questo dialogo Satana affermava con orgoglio di poter distruggere la Chiesa, ma per fare questo chiedeva più tempo e più potere.

Nostro Signore acconsentì alla richiesta e gli chiese di quanto tempo e di quanto potere avesse bisogno. Satana rispose che aveva bisogno di 75 o 100 anni e un maggior potere su coloro che si fossero messi al suo servizio. Nostro Signore accordò a Satana il tempo e il potere che chiedeva, dandogli piena libertà di disporne come voleva. Leone XIII rimase così scosso da questa esperienza che scrisse una preghiera in onore di San Michele per la protezione della Chiesa:

“San Michele Arcangelo, difendici nella battaglia, contro la malvagità e le insidie del diavolo sii nostro aiuto. Ti preghiamo supplici: che il Signore lo comandi! E tu, principe delle milizie celesti, con la potenza che ti viene da Dio, ricaccia nell’inferno Satana e gli altri spiriti maligni, che si aggirano per il mondo a perdizione delle anime.”

Il pontefice dispose che questa preghiera fosse detta alla fine di ogni Messa. Questa disposizione venne seguita fino agli anni ‘60, quando, con la riforma della Messa attuata dal Concilio Vaticano II (1962-65), la preghiera venne definitivamente soppressa dalla liturgia.


La mia idea da "cristianuccio" è che di gente, papi compresi che abbia visioni profetiche ed apocalittiche, ci credo veramente poco come a questi siti di "cristiani anonimi" che credono in queste cose.....ed io sono un po' più "ruspante"....

Quello che posso dire è che nel secolo scorso sicuramente "Satana si è dato molto da fare" poichè fra guerre, carestie e pestilenze compreso l'epidemia di "spagnola" ci sono state più vittime che in tutti i secoli precedenti messi insieme....

Però bisogna anche dire che nel frattempo il buon Dio non sia rimasto fermo ad aspettare e da tanto "satanismo", dopo i primi 50 anni, si sia stancato,....e lo ha "stoppato" subito ( e menomale) e qualche cosa di buono gli uomini "forse e pare"..., abbiano capito e non per niente, a parte i soliti conflitti locali che sempre ci sono stati e sempre ci saranno, sono ormai 70 anni che siamo in pace anche se si devono ammettere sempre con "qualche difficoltà".....

Per essere sincero e non è per dare ragione una volta ai tdG che hanno sempre fede per paura di Armageddon.... anche noi con "l'invenzione della bomba atomica" stiamo tranquilli e buoni da parecchi anni facendosi solo "bau" sempre per le stesse ragioni.
Non ci sarebbero più né vinti né vincitori....e come aveva detto "una brava persona"
Non ho idea di quali armi serviranno per combattere la terza Guerra Mondiale, ma la quarta sarà combattuta coi bastoni e con le pietre.
Albert Einstein


Mie conclusioni?
Ho avuto il colpo di cu...come molti di voi a vivere in 70 anni di pace e scusate, visti i precedenti, almeno in Europa non è proprio poco.....con uno sviluppo dell'intelligenza e del sapere eccezionale e mai avvenuto nei tempi passati.
La mia fortuna ? me la sono goduta tutta...dai primi robot, all'uomo sulla Luna, all'automazione, agli sviluppi della medicina, all'informatica ed internet.....

Alla fine devo dire che "del mio futuro" visto che è poco, non mi fascio tanto la testa e ritornando a quanto avevi affermato all'inizio, Gesù non è importante che si faccia vivo "esternamente e con opere grandiose" ma che si faccia vivo sicuramente dentro di noi, e questo, almeno per me rappresenta una sicurezza ed una grande speranza...
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5674
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Socrate69 » 09/09/2017, 14:49

La pace di cui parli, caro Vieri, è sempre molto relativa. Molte parti del mondo sono sotto tensione, e l'europa, anche se non è in guerra letteralmente, lo è contro la minaccia del terrorismo e contro certe politiche che creano sempre più malcontento, anche in nazioni cosidette tranquille e benestanti.
Se guardiamo poi la situazione globale... Ho trovato questa statistica, e te la linko:

https://www.google.ch/amp/www.repubblic ... 51601/amp/
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3710
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Ma si, ma si. Socrate...

Messaggiodi Vieri » 09/09/2017, 15:06

Socrate69 ha scritto:La pace di cui parli, caro Vieri, è sempre molto relativa. Molte parti del mondo sono sotto tensione, e l'europa, anche se non è in guerra letteralmente, lo è contro la minaccia del terrorismo e contro certe politiche che creano sempre più malcontento, anche in nazioni cosidette tranquille e benestanti.
Se guardiamo poi la situazione globale... Ho trovato questa statistica, e te la linko:

https://www.google.ch/amp/www.repubblic ... 51601/amp/

Ma si, ma si, caro Socrate, non ho il paraocchi e sapere che non viviamo in un mondo idilliaco fatto di rose e fiori e dove tutti ma proprio tutti si vogliono bene,...però dopo aver fatto l'esperienza di essere stato sui campi di Verdun ( se tutti i morti si alzassero in piedi, non troverebbero posto...) o nei campi di sterminio di Auschwitz davanti alle camere a gas.....ritengo che nonostante quello che giustamente mi fai notare, viviamo in un contesto di maggiore speranza....

Che poi come ti dicevo, per essere realista e non "mistico" che questa "speranza" derivi più dalla paura che dalla fede....sarei propenso più sulla parola "paura"....
Piccolo inciso:
Se La corea del nord facesse solo"bau-bau" con i soli cannoni ed i soli carri armati e senza avere la bomba atomica, pensi che Trump non ci avesse pensato due volte a saltargli addosso ?
:strettamano:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5674
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Socrate69 » 09/09/2017, 16:14

In questo momento stò pensando a tutti quelli che stanno vivendo situazioni disperate dovute a catastrofi naturali. Ieri sera in tivù un notiziario speciale faceva vedere lo stato di desolazione di isole sulle quali è passato l'uragano, seminando morti e tanta angoscia e disperazione - e non è ancora finita.
Allora chiedo: Se esiste un dio come ci insegnano le religioni, cosa ci stà a fare ?
Qualcuno ha la risposta ?
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3710
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

ma Socrate, perchè fai sempre le stesse domande ?...

Messaggiodi Vieri » 09/09/2017, 20:10

Socrate69 ha scritto:In questo momento stò pensando a tutti quelli che stanno vivendo situazioni disperate dovute a catastrofi naturali. Ieri sera in tivù un notiziario speciale faceva vedere lo stato di desolazione di isole sulle quali è passato l'uragano, seminando morti e tanta angoscia e disperazione - e non è ancora finita.
Allora chiedo: Se esiste un dio come ci insegnano le religioni, cosa ci stà a fare ?
Qualcuno ha la risposta ?

Ma Socrate, perchè fai sempre le stesse domande ?...
E' una vita che la gente diciamo "scettica" dice queste stesse cose che tra l'altro ho già anche cercato di spigare più di una volta.
In breve NON viviamo in un "ipotetico paradiso terrestre" ma su un pianeta chiamato "Terra" che da quando si è formato 4,5 miliardi di anni fa ha avuto tutta una numerosissima serie di trasformazioni come tutti sappiamo.

Specie animali e vegetali si sono estinte e ricomparse, interi continenti si sono divisi dalla famosa Pangea, terremoti e immani variazioni climatiche sono avvenute e l'ultima era glaciale, il ritiro dei ghiacci è avvenuta appena "ieri"....(10.000 anni fa) e tu mi vieni a parlare di tsunami, terremoti e tornado ? Certo che ci sono ed anche direi "disgraziatamente"...ma ci sono sempre stati ed anche peggio..
Prima non eravamo in oltre 6 miliardi, avevamo molti meno beni e non c'era internet rimanendo a conoscenza in tempo reale di tutto quello che avviene ora nel mondo...

Mettici poi anche l'opera nefasta dell'uomo nel cambiare il clima.....

Morale: "Qualcuno" ci ha messi qui e bene o male ci stiamo e viviamo e poi cosa avresti voluto ? Fare la bella vita dalla mattina alla sera, senza lavorare con tutti buoni, magari anche un paio di bionde "compiacenti"...belle giornate e senza malattie e preoccupazioni?

Se fosse davvero così, cosa avresti avuto bisogno di un "Signore" che si facesse anche ammazzare per dirti delle cose già ovvie ?. :risata: :risata:

Dovrai, tu misero mortale (come me) guadagnarti la pagnotta del paradiso visto che ti hanno detto che li si starebbe meglio ......?? :santo: :santo:
:ciao:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5674
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Socrate69 » 09/09/2017, 23:02

Vieri:

Morale: "Qualcuno" ci ha messi qui e bene o male ci stiamo e viviamo e poi cosa avresti voluto ? Fare la bella vita dalla mattina alla sera, senza lavorare con tutti buoni, magari anche un paio di bionde "compiacenti"...belle giornate e senza malattie e preoccupazioni?

Ci siamo capiti male, caro amico.
Stò solo rilevando il paradosso che esiste trà la credenza in un dio capace di fare miracoli perché lo avrebbe dimostrato quando scese sulla terra 2000 anni fà, e il mondo come va. Tutto qua.
Ma ciò, stanne certo, non m'impedisce di dormire :sorriso: .
:strettamano: :ok:
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3710
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Caro Socrate...

Messaggiodi Vieri » 10/09/2017, 16:57

Socrate69 ha scritto:
Vieri:

Morale: "Qualcuno" ci ha messi qui e bene o male ci stiamo e viviamo e poi cosa avresti voluto ? Fare la bella vita dalla mattina alla sera, senza lavorare con tutti buoni, magari anche un paio di bionde "compiacenti"...belle giornate e senza malattie e preoccupazioni?

Ci siamo capiti male, caro amico.
Stò solo rilevando il paradosso che esiste trà la credenza in un dio capace di fare miracoli perché lo avrebbe dimostrato quando scese sulla terra 2000 anni fà, e il mondo come va. Tutto qua.
Ma ciò, stanne certo, non m'impedisce di dormire :sorriso: .
:strettamano: :ok:

Caro Socrate...
Quando io insisto sul "fides et ratio".... ho le mie ragioni

Tutti quelli di ogni credo, compreso anche il mio, che per ogni difficoltà alzano le mani al cielo invocando la protezione e l'aiuto divino senza poi "darsi mai una mossa" sono dei poveri invasati....e "aiutati che il ciel t'aiuta" rappresenta sempre la soluzione migliore per essere sempre coerenti e con i piedi per terra
....e se ti dai da fare,....magari arriva anche una "spintarella"..... :sorriso:

Per chi ci crede, questa "spintarella" la chiamano "Provvidenza" e chi non crede ...colpo di cu...o...

Quando vedi però che alla fine, dopo tanti anni sono avvenute "troppe coincidenze" fra le "richieste" ed i "risultati"... cominci a pensare che il "fato" c'entri di meno a favore della "Provvidenza"....e questo almeno per me fa molto riflettere...
:strettamano:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5674
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Socrate69 » 10/09/2017, 18:19

Vieri:

Quando vedi però che alla fine, dopo tanti anni sono avvenute "troppe coincidenze" fra le "richieste" ed i "risultati"... cominci a pensare che il "fato" c'entri di meno a favore della "Provvidenza"....e questo almeno per me fa molto riflettere...

Beh, carissimo Vieri, la cosa rimane in sostanza soggettiva.
Come dici tu stesso, quello che tu o altri attribuiranno alla "Provvidenza" altri alla buona sorte.
C'è un'altra possibilità, ed è quella in cui credo, ed è in sintesi esposta qui
http://ilflussomagico.it/4-abitudini-do ... fortunate/
Credo che è proprio il modo in cui vediamo la vita che determinerà una buona parte di quello che ci accadrà.
:occhiol:
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3710
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Ciao Socrate....

Messaggiodi Vieri » 10/09/2017, 19:20

Socrate69 ha scritto:
Vieri:

Quando vedi però che alla fine, dopo tanti anni sono avvenute "troppe coincidenze" fra le "richieste" ed i "risultati"... cominci a pensare che il "fato" c'entri di meno a favore della "Provvidenza"....e questo almeno per me fa molto riflettere...

Beh, carissimo Vieri, la cosa rimane in sostanza soggettiva.
Come dici tu stesso, quello che tu o altri attribuiranno alla "Provvidenza" altri alla buona sorte.
C'è un'altra possibilità, ed è quella in cui credo, ed è in sintesi esposta qui
http://ilflussomagico.it/4-abitudini-do ... fortunate/
Credo che è proprio il modo in cui vediamo la vita che determinerà una buona parte di quello che ci accadrà.
:occhiol:

Bellissimo...hai azzeccato in pieno :ok: :ok: e spesso per essere realisti oltre ad essere una questione di fede i parametri che mi hai indicato:

I 4 Principi o Abitudini d’oro per attivare la Fortuna si possono riassumere in:

-Diventare magneti sociali e coltivare una vasta rete di contatti
- Essere aperti alle nuove esperienze e saper cogliere al volo le occasioni
- Essere ottimisti, più rilassati rispetto agli eventi e avere una buona resilienza
- Trasformare le avversità in occasioni fortunate

Sono stati esattamente i parametri che ho sempre applicato e devo dire anche "benino" per non dire bene....e ti racconto allora la mia "parabola dell'autobus"......te la dico ?

A questo mondo ci sono persone che hanno la fermata dell'autobus sotto casa ed altre invece che hanno la fermata lontana...
E' ovvio che se vuoi prendere l'autobus devi o scendere sotto casa oppure farti per forza un po' di strada a piedi....

"L'autobus" per tutti passa sempre almeno una volta nella vita.

....per alcuni vedono che è troppo pieno e aspettano per prenderne un 'altro, poi aspettano ancora, ne passa un altro ma vedono che quello li porterebbe un po 'più lontani da dove vorrebbero andare e non salgono, poi ne arriva un terzo ma anche questo non va bene,..... poi, poi,...non ne passano più.....e tornano a casa.

... per altri meno "schifignosi" magari sono un po' più lontani anche dalla fermata, lo vedono e alla fine correndo lo prendono al volo...
Non sarà esattamente quello che li porterà a destinazione e dovranno fare ancor un po' di strada ...ma alla fine loro "correndo" e magri prendendo l'unico che passava" ...arrivano infine a destinazione..... :appl:

Sull'ultima frase:
- "Trasformare le avversità in occasioni fortunate".....pur giustissima, ammetti che occorra avere anche una notevole dose di "pelo" di "ottimismo" o direi anche di "fede"....?.

Se rileggiamo il Vangelo ed andiamo al passo "prendi la mia croce e seguimi" una volta avevo trovato da ridire con alcuni catechisti poichè sembrava secondo loro che Dio ti mandasse apposta le sfighe perchè così l'avresti cercato maggiormente per chiedere aiuto....

Ne consegue che per me il concetto che “Dio ti manda le croci” ( inteso come malattie e disgrazie terrene) per amarlo e cercarlo maggiormente non sta in piedi visto che queste “croci” le manda a TUTTI, buoni e cattivi, di ogni credo e di ogni uomo sulla terra compreso anche ai miliardi di persone che non conoscono Dio e ovviamente non lo pregano..... .

Riprendendo allora la “parabola della farfalla”



queste “croci”, per me si chiamano “prove”.
Dal momento che nasci uomo vieni costantemente messo alla prova in base a quanto di bello di buono o di terribile esiste nel mondo.

Chi crede in Gesù Cristo, avrà pertanto una marcia in più, una forza per superare queste prove o rivolgersi a lui ringraziandolo quando la sua vita rimane serena. Ma non solo questo.....?

Se Dio ci permettesse di vivere la nostra esistenza senza incontrare nessun ostacolo, saremmo limitati. Non potremmo essere così forti come siamo. Non potremmo mai volare come quella farfalla.

• Chiesi la forza... e Dio mi ha dato le difficoltà per farmi forte.
• Chiesi la sapienza... e Dio mi ha dato problemi da risolvere.
• Chiesi la prosperità... e Dio mi ha dato cervello e muscoli per lavorare.
• Chiesi di poter volare... e Dio mi ha dato ostacoli da superare.
• Chiesi l’amore... e Dio mi ha dato persone con problemi da poter aiutare.
• Chiesi favori... e Dio mi ha dato opportunità. Non ho ricevuto niente di quello che chiesi..
.

Però ho ricevuto tutto quello di cui avevo bisogno. VIVI LA VITA SENZA PAURA,AFFRONTA TUTTI GLI OSTACOLI E DIMOSTRA CHE PUOI SUPERARLI.

Per essere sincero, il sottoscritto, pur essendo "uomo di poca fede" devo però riconoscere che dalla disgrazia di aver pero il lavoro a 40 anni con due figli piccoli grazie ai tre punti che hai citato prima ...la mia "avversità", che cambiò allora radicalmente la mia vita passando da dipendente di una grande azienda a "imprenditore di me stesso" anche se con non pochi sacrifici iniziali,...mi ha condotto oggi ad avere una "occasione fortunata" sotto i punti di vista affettivi ed economici....

Permetti che anche se un po' "ruffianello" debba sentirmi in debito nel ringraziare "Qulcuno"' ?
:strettamano:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5674
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Socrate69 » 10/09/2017, 20:22

Vieri, veramente, dal poco che sò di te l'avevo intuito che ti saresti riconosciuto nei punti elencati dal link :sorriso: .
Libero te poi di credere che ci sia un fattore "extra" di tipo irrazionale, e che non sia tu l'unico artefice del tuo destino :strettamano: .
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3710
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi Socrate69 » 10/08/2018, 13:47

L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3710
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi Socrate69 » 10/08/2018, 14:40

L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3710
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Alluvioni in Indonesia, 410 morti e un milione di sfollati

Messaggiodi Socrate69 » 21/08/2018, 22:18

L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3710
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Tifone in Giappone: morti e feriti

Messaggiodi Socrate69 » 05/09/2018, 6:31

L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3710
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Socrate, Socrate,....

Messaggiodi Vieri » 05/09/2018, 17:04

Io onestamente non capisco ancora questa maniacale ricerca di tutte le disgrazie della terra e sembra alla fine la storia di Tafazzi che si dava le bottigliate sul davanti..... :risata:
Vuoi vedere la vita sotto un altro aspetto ? Accetta e ringrazia una gentilezza gratuita da parte di qualcuno magari al supermercato che ti lascia passare con un solo pacchetto....
La conosci la canzone di San Damiano ?
https://www.youtube.com/watch?v=zGTEkSl ... G2QI&t=109

Per me ti dice tutto.....
:strettamano:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5674
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Socrate69 » 07/09/2018, 14:53

Vieri ha scritto:Io onestamente non capisco ancora questa maniacale ricerca di tutte le disgrazie della terra e sembra alla fine la storia di Tafazzi che si dava le bottigliate sul davanti..... :risata:
Vuoi vedere la vita sotto un altro aspetto ? Accetta e ringrazia una gentilezza gratuita da parte di qualcuno magari al supermercato che ti lascia passare con un solo pacchetto....
La conosci la canzone di San Damiano ?
https://www.youtube.com/watch?v=zGTEkSl ... G2QI&t=109

Per me ti dice tutto.....
:strettamano:

Ma, caro Vieri, io riesco anche a vedere i lati buoni, e ve ne sono tanti.
Con questo thread vorrei mettere in evidenza quanto appare lontana la probabilità che esista "qualcuno" pronto a venirci in aiuto proprio quando ne avremmo bisogno. O se esiste, fino a prova contraria, è di un apatia infinita :triste: .

Altri esempi ?
http://www.rainews.it/dl/rainews/artico ... 4aeb8.html

https://video.repubblica.it/mondo/corea ... refresh_ce
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3710
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44


Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici