Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Geova.org e le "cose scomode"

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

Geova.org e le "cose scomode"

Messaggiodi sergio.pasqualino » 18/08/2015, 11:33

Proprio oggi mi ha scritto un mio amico e mi ha detto che Geova.org pare pratichi la censura verso i commenti "scomodi" sul loro forum. Un mio amico mi ha avvisato che decine di suoi commenti sono stati rimossi per il semplice fatto che contenevano critiche "scomode" al loro modo di agire e non perché in qualche modo abbia violato le regole del forum.
Ora, dal suo IP non riesce più ad accedere al Forum. Solo provando ad accedere da altri PC o dal tablet il collegamento funziona. Evidentemente ha toccato corde sensibili e questo gli ha provocato un'"ostracizzazione" immediata dalla discussione pubblica.
Stessa scuola, stesse regole, stesso campo da gioco. Bravi Geova.org :appl: voi sì che avete la verità!
Ultima modifica di sergio.pasqualino il 18/08/2015, 11:40, modificato 1 volta in totale.
sergio.pasqualino
 

Messaggiodi Wyclif » 18/08/2015, 11:38

sergio.pasqualino ha scritto:......................................................gli hanno provocato un'"ostracizzazione" immediata dalla discussione pubblica.
Stessa scuola, stesse regole, stesso campo da gioco. Bravi Geova.org :appl: voi sì che avete la verità!



:quoto100:


Condivido, uscire dai TdG per finire in "Geova.org", oppure in "Proclamatore consapevole" e finire dalla padella alla brace.
Presentazione





"Dobbiamo ubbidire a Dio quale Governante anziché agli uomini" Atti 5:29
Avatar utente
Wyclif
Utente Senior
 
Messaggi: 1847
Iscritto il: 14/12/2014, 9:22

diritti fondamentali solo un'opzione

Messaggiodi Cinzia » 18/08/2015, 11:51

Cosa ne è dei diritti "fondamentali" dell'uomo e delle libertà individuali quali la libertà d'opinione e d'espressione?
Le regole d'un sito possono contraddire i diritti Costituzionali?
:boh:
A sentire di tali episodi in un paese civile come l'Italia, ho l'impressione che tali prerogative siano solo astratte.

Cosa fanno queste vittime? Si piangono addosso e basta? In tal caso hanno ciò che si meritano!
Presentazione

Dopo aver cominciato a respirare, il mio primo bisogno fu: LIBERTA'.
I'm surrounded by Angels, I call them : my Friends.
Avatar utente
Cinzia
Utente Junior
 
Messaggi: 663
Iscritto il: 08/09/2012, 13:35

Messaggiodi sergio.pasqualino » 18/08/2015, 11:59

Cinzia ha scritto:Cosa ne è dei diritti "fondamentali" dell'uomo e delle libertà individuali quali la libertà d'opinione e d'espressione?
Le regole d'un sito possono contraddire i diritti Costituzionali?
:boh:
A sentire di tali episodi in un paese civile come l'Italia, ho l'impressione che tali prerogative siano solo astratte.

Cosa fanno queste vittime? Si piangono addosso e basta? In tal caso hanno ciò che si meritano!


A volte è facile scehrmarsi dietro una regola "forumistica" senza rendersi conto della violazione delle libertà individuali. Ho chiesto al mio amico se in qualche modo i suoi commenti fossero offensivi o nascondessero velatamente o esplicitamente parolacce e insulti... Ha detto di no!
Ha scritto solo che un'intervista gli sembrava falsa perché non c'era una fonte o un nome reale di un redattore che si prendesse la responsabilità della veridicità della stessa. Ioltre ha scritto che invece di agire nell'ombra e spingere gli altri a dissociarsi pubblicamente anche loro, nelle loro congregazioni, avrebbero dovuto fare lo stesso secondo il modello apostolico del I secolo per non dimostrare di essere fasulli come la WTS.

Questo gli ha provocato il bando dall'IP, ovviamente prima è scattata la censura perché non ci sono più tracce dei suoi interventi sul sito Geova.org :cer:
sergio.pasqualino
 

Messaggiodi Giovanni64 » 18/08/2015, 12:23

Per me quelli di Geova.org, per essere veramente puri, dovrebbero richiamarsi ai cristiani dei primi mesi. Non so chi ha inventato questo mito del primo secolo. L'importante comunque è dichiarare che sono stati scelti da Cristo e/o da Geova. D'altro canto, non avendo pedofilia (almeno si spera), potrebbe anche essere. Inoltre la loro parola è sicuramente più attendibile della parola di chi ha fatto tante altre affermazioni strampalate.
Avatar utente
Giovanni64
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3249
Iscritto il: 09/01/2010, 8:59

Messaggiodi sergio.pasqualino » 18/08/2015, 12:49

Giovanni64 ha scritto:Per me quelli di Geova.org, per essere veramente puri, dovrebbero richiamarsi ai cristiani dei primi mesi. Non so chi ha inventato questo mito del primo secolo. L'importante comunque è dichiarare che sono stati scelti da Cristo e/o da Geova. D'altro canto, non avendo pedofilia (almeno si spera), potrebbe anche essere. Inoltre la loro parola è sicuramente più attendibile della parola di chi ha fatto tante altre affermazioni strampalate.


Il primo secolo va da 0 a 100 cmq... I primi anni sono compresi. C'era pure qualcuno che diceva, un folle mi pare (perché se fosse arrivato oggi l'avrebbero subito steso con un missile): "sorgeranno falsi cristi e falsi profeti".
Il problema non sono i cristi e i profeti in generale, ma quelli "falsi".
Come si riconoscono i veri dai falsi: con l'amore. Quelli di Geova.org non si mostrano, hanno paura di essesre ostracizzati. Prova a contattarli di persona e vedi che succede... Amore? Ma de che!! Dichiarare che si è selti da Dio non basta. Difficoltà nel farsi conoscere? Non l'hanno avuta gli apostoli nel I secolo figurarsi oggi nell'era di Skype e Internet....
sergio.pasqualino
 

Messaggiodi deliverance1979 » 18/08/2015, 13:26

Caro Sergio, la stragrande maggioranza dei TDG bigotti e creduloni hanno come principale mezzo di difesa la fuga o la negazione, a partire dai miei genitori che, nel voltare spesso le spalle pwr fuggire dalla pericolosa discussione, si sentono replicare alle spalle... "fortuna che la veritá non teme confonti, perché se li temeva vi serviva il camion per raccoglire la m...a".
In molti altri forum geovisti hanno la pre moderazione dei messaggi e questo l'ho sperimentato io personalmente.
Ti diró di piú, in una discussione che ebbi un paio di anni fá su youtube, a proposito del video di sparlock, la questione si fece cosi imbarazzante per i TDG che preferirono oscurare tutti i commenti, comprese le loro puerili auto celebrazioni del tipo... Ahhh che video bellissimo, serviva proprio... Oppure... Che provvedimento amorevole da parte dello schiavo. :fronte:
Sembravano ritardati...
Mi ricordo che ci trovammo in due a suonargliele di santa ragione. Ero io ed un'altro forumista di infotdgeova... Non mi ricordo chi, mannaggia...
Fatto sta che quando la discussione prese una china pericolosa per i TDG, visto che io picchiavo molto sull'indottrinamento dei figli e su come questi vivevano la veritá non come fase educativa della loro vita ma come imposizione fattiva da parte dei genitori cob tanto di punizioni, rappresaglie e sensi di colpa instillati dalle fanta vaccate del Corpo Direttivo, allora puff... Tutto é stato chiuso... :prega:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Master
 
Messaggi: 6109
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi deliverance1979 » 18/08/2015, 13:31

Ahh dimenticavo... Qui, su questo forum, che é la massima espressione dello sterco di Satana, tutti possono entrare e dire liberamente quello che vogliono o pensano (prendendosi poi come conseguenza quello che giustamente viene).. Mentre negli altri siti geovisti che hanno la luce e la sapienza di Geova, si deve ricorrere a questi mezzucci infantili utili solamente per avere dei vantaggi vigliacchi, che dovrebbero dimostrare ad eventuali lettori che la veritá del Corpo Direttivo é superiore.... Ma solo per mezzo di una censura teocratica o per meglio dire dittatoriale... :saggio:
Come sempre voto zero... :strettamano:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Master
 
Messaggi: 6109
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi EdLogan » 18/08/2015, 14:44

Quello che sta succendendo oggi alla WTS era inconcepibile anche solo pochi anni fa.
Sono curioso di vedere come (e se) sopravvivrà.
EdLogan
Nuovo Utente
 
Messaggi: 103
Iscritto il: 30/03/2015, 13:44

forum autocelebrativi

Messaggiodi Cinzia » 18/08/2015, 15:37

Mi chiedo come si possa provare gusto ad esprimersi su dei forum autocelebrativi, se quello che dici deve seguire un copione precompilato. Cos'è maturazione mentale; autoconvincimento?

Al limite, lo scontro d'idee, anche se non il confronto, sarebbe sicuramente più costruttivo. Riuscire a far nascere un dubbio, una interrogazione in noi, una riflessione, spinge a progredire.

Del resto, i creatori di questi siti, che applicano la censura facile, non dimostrano perspicacia, in quanto potrebbe rivelarsi una strategia riuscire a sapere cosa cova realmente nella mente dei loro adepti, per poter ricorrere alle correzioni... in sede opportuna.
Presentazione

Dopo aver cominciato a respirare, il mio primo bisogno fu: LIBERTA'.
I'm surrounded by Angels, I call them : my Friends.
Avatar utente
Cinzia
Utente Junior
 
Messaggi: 663
Iscritto il: 08/09/2012, 13:35

Messaggiodi sergio.pasqualino » 18/08/2015, 16:01

Cinzia ha scritto:Mi chiedo come si possa provare gusto ad esprimersi su dei forum autocelebrativi, se quello che dici deve seguire un copione precompilato. Cos'è maturazione mentale; autoconvincimento?

Al limite, lo scontro d'idee, anche se non il confronto, sarebbe sicuramente più costruttivo. Riuscire a far nascere un dubbio, una interrogazione in noi, una riflessione, spinge a progredire.

Del resto, i creatori di questi siti, che applicano la censura facile, non dimostrano perspicacia, in quanto potrebbe rivelarsi una strategia riuscire a sapere cosa cova realmente nella mente dei loro adepti, per poter ricorrere alle correzioni... in sede opportuna.


Queste persone perseguono la "Teocrazia" e non la "Democrazia". Scontro di idee, confronto, dubbio e interrogazione non fanno parte del loro mondo "teocratico". :occhiol:
sergio.pasqualino
 

Messaggiodi Giovanni64 » 18/08/2015, 16:07

sergio.pasqualino ha scritto:Il primo secolo va da 0 a 100 cmq... I primi anni sono compresi

Sì ma per me il vero cristianesimo finisce molto tempo prima. Intorno al centesimo mese. Fatta eccezione, ovviamente, per quelli che erano preposti a scrivere e a scegliere la scrittura giusta.
Avatar utente
Giovanni64
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3249
Iscritto il: 09/01/2010, 8:59

Messaggiodi Giovanni64 » 18/08/2015, 16:10

sergio.pasqualino ha scritto:
Cinzia ha scritto:Mi chiedo come si possa provare gusto ad esprimersi su dei forum autocelebrativi, se quello che dici deve seguire un copione precompilato. Cos'è maturazione mentale; autoconvincimento?

Al limite, lo scontro d'idee, anche se non il confronto, sarebbe sicuramente più costruttivo. Riuscire a far nascere un dubbio, una interrogazione in noi, una riflessione, spinge a progredire.

Del resto, i creatori di questi siti, che applicano la censura facile, non dimostrano perspicacia, in quanto potrebbe rivelarsi una strategia riuscire a sapere cosa cova realmente nella mente dei loro adepti, per poter ricorrere alle correzioni... in sede opportuna.


Queste persone perseguono la "Teocrazia" e non la "Democrazia". Scontro di idee, confronto, dubbio e interrogazione non fanno parte del loro mondo "teocratico". :occhiol:

Bisogna avere un minimo di indulgenza nei confronti di una teocrazia nascente come quella di Geova.org. Nemmeno la teocrazia inventata da Russell ha avuto fin da subito le caratteristiche che ha.
Avatar utente
Giovanni64
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3249
Iscritto il: 09/01/2010, 8:59

Messaggiodi sergio.pasqualino » 18/08/2015, 16:16

Giovanni64 ha scritto:
sergio.pasqualino ha scritto:
Cinzia ha scritto:Mi chiedo come si possa provare gusto ad esprimersi su dei forum autocelebrativi, se quello che dici deve seguire un copione precompilato. Cos'è maturazione mentale; autoconvincimento?

Al limite, lo scontro d'idee, anche se non il confronto, sarebbe sicuramente più costruttivo. Riuscire a far nascere un dubbio, una interrogazione in noi, una riflessione, spinge a progredire.

Del resto, i creatori di questi siti, che applicano la censura facile, non dimostrano perspicacia, in quanto potrebbe rivelarsi una strategia riuscire a sapere cosa cova realmente nella mente dei loro adepti, per poter ricorrere alle correzioni... in sede opportuna.


Queste persone perseguono la "Teocrazia" e non la "Democrazia". Scontro di idee, confronto, dubbio e interrogazione non fanno parte del loro mondo "teocratico". :occhiol:

Bisogna avere un minimo di ingulgenza nei confronti di una teocrazia nascente come quella di Geova.org. Nemmeno la teocrazia inventata da Russell ha avuto fin da subito le caratteristiche che ha.


Russel non aveva il terreno preparato dall WTS che ha oggi Geova.org. Questi sono TdG, scismatici, riformisti, quello che ci pare, ma sempre TdG sono. Per loro la Teocrazia è consolidata. Poggiano già su paletti ben fissati al terreno da decine di anni. Il fatto che chiunque li critichi o cerchi una spiegazione che non possono dare viene subito bannato dal sito lo dimostra.
A proposito... E' successo anche a me poco fa... Dopo l'ennesimo commento "censurato", IP bannato. :pugnopc:
sergio.pasqualino
 

..maroonn che confusione,ma chi gliela ha fatto fare,non potevano uscire e basta ?

Messaggiodi Ray » 18/08/2015, 16:21

sergio.pasqualino ha scritto:
Giovanni64 ha scritto:Per me quelli di Geova.org, per essere veramente puri, dovrebbero richiamarsi ai cristiani dei primi mesi. Non so chi ha inventato questo mito del primo secolo. L'importante comunque è dichiarare che sono stati scelti da Cristo e/o da Geova. D'altro canto, non avendo pedofilia (almeno si spera), potrebbe anche essere. Inoltre la loro parola è sicuramente più attendibile della parola di chi ha fatto tante altre affermazioni strampalate.


Il primo secolo va da 0 a 100 cmq... I primi anni sono compresi. C'era pure qualcuno che diceva, un folle mi pare (perché se fosse arrivato oggi l'avrebbero subito steso con un missile): "sorgeranno falsi cristi e falsi profeti".
Il problema non sono i cristi e i profeti in generale, ma quelli "falsi".
Come si riconoscono i veri dai falsi: con l'amore. Quelli di Geova.org non si mostrano, hanno paura di essesre ostracizzati. Prova a contattarli di persona e vedi che succede... Amore? Ma de che!! Dichiarare che si è selti da Dio non basta. Difficoltà nel farsi conoscere? Non l'hanno avuta gli apostoli nel I secolo figurarsi oggi nell'era di Skype e Internet....


Riflettendo...
Forse la profezia sui falsi profeti un po si è avverata ,nel senso che dalla morte di Gesù ne sono sorti a iosa..e
anche in tempi recenti non ce ne possiamo lamentare e la lunga lista non si fermerà sicuramente. :cer:

Giovanni ma cosa significa "puri ",scelti da D-o ?
Forse intendi puri secondo i dettami del canone biblico ? Allora stiamo freschi,ma loro (quelli del I sec.) lo erano ? :boh:

Forse avete ragione su chi ha inventato questo mito, è davvero un grande. :ironico:

Personalmente penso che problema è proprio il falso profeta
l'amore lo dimostra anche l'ateo ... è senza la malizia religiosa del proselitismo.

Secondo me questi nuovi tdg partono già con il piede in fallo, vogliono ripristinare il cristianesimo
primitivo,ma allora mi sorge un dubbio ma di quale corrente ?

Quella cattolica secondo il canone (bibbia) ?
Mi dispiace hanno fatto tardi,la chiesa è partita con 2000 anni di anticipo. :risata:

Quella dei primi Ebreo cristiani ? Gnostici ?
Prima del concilio di Gerusalemme o dopo ?
O quelli che si sono divisi negli altri concili?

Non saranno seguaci di Marcione e Ario ? :ironico:

Se non quello attuale a quali testi sacri si affideranno ?

Si affideranno alla traduzione della bibbia manipolata è riveduta dei tdg ? :boh:

:conf:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11531
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Ray » 18/08/2015, 16:26

Giovanni64 ha scritto:
sergio.pasqualino ha scritto:Il primo secolo va da 0 a 100 cmq... I primi anni sono compresi

Sì ma per me il vero cristianesimo finisce molto tempo prima. Intorno al centesimo mese. Fatta eccezione, ovviamente, per quelli che erano preposti a scrivere e a scegliere la scrittura giusta.


:boh:
!00 : 12 = 8,33 -- Otto anni e tre mesi e tre giorni. + /-
Quindi verso l'anno 8 d.c.?
Quindi dopo pochi anni che era morto Gesù ?
Perchè questo calcolo preciso? Non avrai preso il virus WT ? :ironico:
:boh:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11531
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi sergio.pasqualino » 18/08/2015, 16:29

Ray ha scritto:
sergio.pasqualino ha scritto:
Giovanni64 ha scritto:Per me quelli di Geova.org, per essere veramente puri, dovrebbero richiamarsi ai cristiani dei primi mesi. Non so chi ha inventato questo mito del primo secolo. L'importante comunque è dichiarare che sono stati scelti da Cristo e/o da Geova. D'altro canto, non avendo pedofilia (almeno si spera), potrebbe anche essere. Inoltre la loro parola è sicuramente più attendibile della parola di chi ha fatto tante altre affermazioni strampalate.


Il primo secolo va da 0 a 100 cmq... I primi anni sono compresi. C'era pure qualcuno che diceva, un folle mi pare (perché se fosse arrivato oggi l'avrebbero subito steso con un missile): "sorgeranno falsi cristi e falsi profeti".
Il problema non sono i cristi e i profeti in generale, ma quelli "falsi".
Come si riconoscono i veri dai falsi: con l'amore. Quelli di Geova.org non si mostrano, hanno paura di essesre ostracizzati. Prova a contattarli di persona e vedi che succede... Amore? Ma de che!! Dichiarare che si è selti da Dio non basta. Difficoltà nel farsi conoscere? Non l'hanno avuta gli apostoli nel I secolo figurarsi oggi nell'era di Skype e Internet....


Riflettendo...
Forse la profezia sui falsi profeti un po si è avverata ,nel senso che dalla morte di Gesù ne sono sorti a iosa..e
anche in tempi recenti non ce ne possiamo lamentare e la lunga lista non si fermerà sicuramente. :cer:

Giovanni ma cosa significa "puri ",scelti da D-o ?
Forse intendi puri secondo i dettami del canone biblico ? Allora stiamo freschi,ma loro (quelli del I sec.) lo erano ? :boh:

Forse avete ragione su chi ha inventato questo mito, è davvero un grande. :ironico:

Personalmente penso che problema è proprio il falso profeta
l'amore lo dimostra anche l'ateo ... è senza la malizia religiosa del proselitismo.

Secondo me questi nuovi tdg partono già con il piede in fallo, vogliono ripristinare il cristianesimo
primitivo,ma allora mi sorge un dubbio ma di quale corrente ?

Quella cattolica secondo il canone (bibbia) ?
Mi dispiace hanno fatto tardi,la chiesa è partita con 2000 anni di anticipo. :risata:

Quella dei primi Ebreo cristiani ? Gnostici ?
Prima del concilio di Gerusalemme o dopo ?
O quelli che si sono divisi negli altri concili?

Non saranno seguaci di Marcione e Ario ? :ironico:

Se non quello attuale a quali testi sacri si affideranno ?

Si affideranno alla traduzione della bibbia manipolata è riveduta dei tdg ? :boh:

:conf:


Raccogli le tue cose, siediti lungo la riva del fiume e aspetta, prima o poi vedrai passare il cadavere del tuo nemico.
A 'sto punto, visto tutto 'sto macello...
sergio.pasqualino
 

Messaggiodi Cinzia » 18/08/2015, 18:50

sergio.pasqualino ha scritto:
Cinzia ha scritto:Mi chiedo come si possa provare gusto ad esprimersi su dei forum autocelebrativi, se quello che dici deve seguire un copione precompilato. Cos'è maturazione mentale; autoconvincimento?

Al limite, lo scontro d'idee, anche se non il confronto, sarebbe sicuramente più costruttivo. Riuscire a far nascere un dubbio, una interrogazione in noi, una riflessione, spinge a progredire.

Del resto, i creatori di questi siti, che applicano la censura facile, non dimostrano perspicacia, in quanto potrebbe rivelarsi una strategia riuscire a sapere cosa cova realmente nella mente dei loro adepti, per poter ricorrere alle correzioni... in sede opportuna.


Queste persone perseguono la "Teocrazia" e non la "Democrazia". Scontro di idee, confronto, dubbio e interrogazione non fanno parte del loro mondo "teocratico". :occhiol:


Ho dato un'occhiata a questo sito. Quando un partecipante alla discussione ha chiesto se dei commenti fossero stati cancellati la risposta è stata vaga e sibillina. Un altro è intervenuto dicendo che non si era mai prodotto e il redattore l'ha lasciato credere...
Trovo questo atteggiamento vigliacco e disonesto, altro che teocrazia vecchio stampo!
:help:
Cosa vogliono ripristinare? Quali riforme, su tali basi di chiusura!?
Presentazione

Dopo aver cominciato a respirare, il mio primo bisogno fu: LIBERTA'.
I'm surrounded by Angels, I call them : my Friends.
Avatar utente
Cinzia
Utente Junior
 
Messaggi: 663
Iscritto il: 08/09/2012, 13:35

Messaggiodi Igor » 19/08/2015, 2:24

COnfermo!

Io mi iscrissi qualcosa tipo tre o quattro anni fa e mi bloccarono immediatamente...

Era orribile la sensazione di mancanza di democrazia che provai all'interno di quel forum per i pochi giorni che mi consentirono di parteciparvi.
Erano quasi tutti contro di me, con modi a dir poco maleducati; un vero e proprio schifo!

Che cavolo di schifezza!
Ma come fa certa gente a perdere la vita in quel modo?

Mi spiace per tutti coloro tra voi che ci sono o che ci sono stati, ma io davvero non comprendo come si possa lasciarsi rubare la libertà in questo modo.
Igor

Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero. (Proverbio Arabo)

Presentazione
Avatar utente
Igor
Nuovo Utente
 
Messaggi: 369
Iscritto il: 26/04/2011, 1:04

Messaggiodi Socrate69 » 19/08/2015, 5:21

Igor ha scritto:COnfermo!

Io mi iscrissi qualcosa tipo tre o quattro anni fa e mi bloccarono immediatamente...

Era orribile la sensazione di mancanza di democrazia che provai all'interno di quel forum per i pochi giorni che mi consentirono di parteciparvi.
Erano quasi tutti contro di me, con modi a dir poco maleducati; un vero e proprio schifo!

Che cavolo di schifezza!
Ma come fa certa gente a perdere la vita in quel modo?

Mi spiace per tutti coloro tra voi che ci sono o che ci sono stati, ma io davvero non comprendo come si possa lasciarsi rubare la libertà in questo modo.

Igor, di quale sito parli ?
Perché geova.org è stato lanciato da poco, i primi post sono datati di luglio 2015...
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4272
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi Igor » 19/08/2015, 8:35

Ciao Socrate,
se non ricordo male, credo fosse il forum sul loro sito ufficiale.

Ciao.
Igor

Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero. (Proverbio Arabo)

Presentazione
Avatar utente
Igor
Nuovo Utente
 
Messaggi: 369
Iscritto il: 26/04/2011, 1:04

Messaggiodi Giovanni64 » 19/08/2015, 9:05

Anche Russell quando non si trovò d'accordo con i suoi compagni di "studi" fece in modo che solo il suo punto di vista passasse sulle riviste. E anche Russell per creare la sua religione si basò su tutto ciò che aveva prodotto il cristianesimo in precedenza, scegliendo quello che gli pareva più comodo e nello stesso tempo, però, bollò come satanica la cristianità tutta. Ora, nell'ambito del geovismo, da una parte non vedo perché Geova.org dovrebbe fare esattamente le cose che fa Jw.org per essere autenticamente geovista e dall'altra non vedo perché non possa fare come Russell e cioè basarsi sul geovismo e contemporaneamente mettere in evidenza la satanicità della Watchtower. Se è satanico il cristianesimo all'interno del quale le Scritture hanno acquisito importanza e sono state diffuse, figuriamoci se non può essere satanica la Watchtower...

E' normale che Geova.org può essere l'organizzazione ancora in fase embrionale che rappresenta o rappresenterà il geovismo autentico e non quello apostata della Watchtower. Neanche Russell si fece problemi di consistenza numerica. All'inizio tutti sono numericamente piccoli.
Ultima modifica di Giovanni64 il 19/08/2015, 9:06, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Giovanni64
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3249
Iscritto il: 09/01/2010, 8:59

Messaggiodi Achille » 19/08/2015, 9:06

Igor ha scritto:Ciao Socrate,
se non ricordo male, credo fosse il forum sul loro sito ufficiale.

Ciao.
Non esiste un forum sul sito ufficiale della WTS.
I vari forum gestiti da TdG "internettiani" non sono ufficiali e io penso che se la WTS sapesse chi sono coloro che li amministrano prenderebbe anche qualche provvedimento nei loro confronti.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 13999
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Giovanni64 » 20/08/2015, 9:46

Ray ha scritto:Perchè questo calcolo preciso? Non avrai preso il virus WT ? :ironico:
:boh:

In effetti talvolta il virus WT colpisce anche me...Però io mi faccio i calcoli miei, non seguo la tradizione.
Avatar utente
Giovanni64
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3249
Iscritto il: 09/01/2010, 8:59

Messaggiodi Achille » 31/08/2015, 11:34

Segnalo questa mia esperienza (vedere i commenti):

http://www.geova.org/i-70-anni/

Avevo inserito dei link ad alcune mie pagine dove parlo di cronologia e i link sono stati cancellati.
Nel blog non c'è nessun regolamento che vieti di segnalare delle pagine.
Ognuno ovviamente è libero di gestire come vuole un blog od un forum.
Però non vedo perché limitare in questo modo la libertà di espressione.
Si stupiscono della mia reazione e trovano strano che io no capisca la situazione...
Cosa dovrei capire? Semplicemente che in quel blog vige la censura e che i gestori decidono cosa pubblicare o meno, indipendentemente dalla validità dei contenuti.

I link che avevo segnalato, e che sono stati rimossi dai commenti, sono questi:

http://www.infotdgeova.it/storia/587.php

http://www.infotdgeova.it/citazioni/travisa.php
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 13999
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi sergio.pasqualino » 31/08/2015, 13:06

Achille Lorenzi ha scritto:Segnalo questa mia esperienza (vedere i commenti):

http://www.geova.org/i-70-anni/

Avevo inserito dei link ad alcune mie pagine dove parlo di cronologia e i link sono stati cancellati.
Nel blog non c'è nessun regolamento che vieti di segnalare delle pagine.
Ognuno ovviamente è libero di gestire come vuole un blog od un forum.
Però non vedo perché limitare in questo modo la libertà di espressione.
Si stupiscono della mia reazione e trovano strano che io no capisca la situazione...
Cosa dovrei capire? Semplicemente che in quel blog vige la censura e che i gestori decidono cosa pubblicare o meno, indipendentemente dalla validità dei contenuti.

I link che avevo segnalato, e che sono stati rimossi dai commenti, sono questi:

http://www.infotdgeova.it/storia/587.php

http://www.infotdgeova.it/citazioni/travisa.php


Grazie a windows 10 che permette di modificare le impostazioni per il cambio delle informazioni in modalità anonima ora riesco a vedere il sito, ma ovviamente ogni mio tentativo di postare un commento è automaticamente censurato perchè l'IP eh no, quello non lo puoi mascherare...
sergio.pasqualino
 

Messaggiodi Socrate69 » 31/08/2015, 13:57

Sergio:

Grazie a windows 10 che permette di modificare le impostazioni per il cambio delle informazioni in modalità anonima ora riesco a vedere il sito, ma ovviamente ogni mio tentativo di postare un commento è automaticamente censurato perchè l'IP eh no, quello non lo puoi mascherare...

Prova ad usare questo motore di ricerca per entrare sul sito

https://swisscows.ch/?region=fr-CH&uiLanguage=fr
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4272
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi Socrate69 » 31/08/2015, 18:27

Achille, ho letto la conversazione, poiché sul blog ci vado regolarmente, ma noto che, nonostante le loro molte critiche alla Watchtower siano pertinenti (anche se sfondano porte già aperte da molti altri prima...), lasciano poco spazio alla riflessione e al dibattito.
Gli articoli (molti dei quali interessanti, specie quelli critici) vengono sfornati ad una velocità fenomenale, indice che gli argomenti erano covati e pronti da tempo.
Questa mancanza di apertura e il dogmatismo poco evidente ma presente secondo me, non potrà che nuocere a uno sviluppo "sano" di una nuova "religione".
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4272
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44


Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici