Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

sbalordisce che una persona esca dai tdg dopo tanti anni ,,,

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

Messaggiodi The Red Baron » 21/02/2010, 13:23

Luciano ha scritto:Il barone rosso sangue dice:
però molte altre cose non mi convincono per niente compreso il sangue


tu ti ritieni al sicuro dalla diabolica dottrina dell'astensione dal sangue non dando ad essa credito e giudicandola non corrispondente al volere di Geova.

Ma come fai in tutta coscienza a sopportare che i tuoi fratelli attorno a te, ignari e succubi del CD, da un momento all'altro possano immolarsi per una causa sbagliata.
Non ti passa per il cuore di avvisarli del pericolo che corrono?!?!

Luciano


Io non sono il detentore di nessuna verità, visto mai che mi sbaglio io!

dunque ognuno in cose così delicate deve prendersi la responsabilità di cosa fare

saluti
Ci sono due tipi di sciocchi, chi non ha dubbi, chi dubita di tutto
entrambi sono dispensati dal pensare

Bella la Democrazia, così bella che ha messo a morte il Cristo e liberato Barabba!
Avatar utente
The Red Baron
Utente Senior
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 22/09/2009, 12:37

Messaggiodi liberosognatore » 21/02/2010, 15:41

Mi fa piacere che molti abbiano commentato ciò che ho scritto. Grazie.

Naturalmente non replicherò perchè in tal caso la "conversazione" che seguirebbe sarebbe molto lunga e complicata - non che ciò sarebbe spiacevole - ma non consedero la mia "partecipazione" internetiana sufficientemente importante da giustificarla.

Comunque, confermo quanto scritto, anche se naturalmente non credo di aver espresso nulla di definitivo, oggettivo o assoluto. Ribadisco che le situazioni variano da caso a caso.

Mi trovo sostenzialmente in accordo con alcune considerazioni di red baron, le cui riflessioni reputo molto interessanti e per questo lo ringrazio e saluto.

Buona continuazione a tutti.
liberosognatore
Nuovo Utente
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 27/10/2009, 9:31

CARI THE RED BARON E LIBEROSOGNATORE

Messaggiodi tertium » 21/02/2010, 18:14

Fermo restando che ognuno fa quello vuole nella propria vita, mi chiedo, con sbalordimento, come si fa ad essere tdg "grigi", quando il vero tdg può essere solo e soltanto bianco o nero?!
Sappiamo benissimo come stanno le cose.
Io mi preoccuperei più dello stato della mia vita, piuttosto che di quello di persone che hanno cambiato idea dopo tre o trentanni.
Detto questo, bisognerebbe chiedere a ciascun individuo la sua personale esperienza per comprendere i motivi profondi.
Non è da escludere cmq l'analisi fatta di "chi ha bisogno sempre e comunque di un nemico da combattere".
Vi prego però di equivocare le persone arrabbiate e deluse, con le persone disagiate cmq, siano tdg che non.
Un riflessivo saluto da Tertium.
I SOGNI NON SI REALIZZANO CON I SOGNI
Avatar utente
tertium
Utente Senior
 
Messaggi: 836
Iscritto il: 26/12/2009, 22:59

Messaggiodi The Red Baron » 21/02/2010, 18:53

Gabriella Prosperi ha scritto:Red, se ti siamo sembrati troppo crudi nel commentare i tuoi post, per quel che mi riguarda, ti chiedo scusa.
Probabilmente la mia esperienza mi ha inculcato un modo di essere diverso da quello che tu condividi.
Ma, in coscienza, tuttora non riesco a comprendere come tu ti possa sentire partecipe di quel credo negandone i fondamenti.
Io,ad esepio, sono cattolica e ho riserve e non mi perito di giudicare certi atteggiameti della mia chiesa, ma quanfo mi accorgessi di non accettare la sua esegesi e i suoi dogmi non mi sentirei più partecipe ad essa, pur riconoscendo quanto di buono fa
Ma, come dicevo qualche post fa, se la tua vita scorre serenamente, ne sono lieta per te.
Gabriella


Non ti devi scusare, Forse io sono stato troppo brusco!

saluti
Ci sono due tipi di sciocchi, chi non ha dubbi, chi dubita di tutto
entrambi sono dispensati dal pensare

Bella la Democrazia, così bella che ha messo a morte il Cristo e liberato Barabba!
Avatar utente
The Red Baron
Utente Senior
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 22/09/2009, 12:37

Messaggiodi The Red Baron » 21/02/2010, 19:00

tertium ha scritto:Fermo restando che ognuno fa quello vuole nella propria vita, mi chiedo, con sbalordimento, come si fa ad essere tdg "grigi", quando il vero tdg può essere solo e soltanto bianco o nero?!
Sappiamo benissimo come stanno le cose.
Io mi preoccuperei più dello stato della mia vita, piuttosto che di quello di persone che hanno cambiato idea dopo tre o trentanni.
Detto questo, bisognerebbe chiedere a ciascun individuo la sua personale esperienza per comprendere i motivi profondi.
Non è da escludere cmq l'analisi fatta di "chi ha bisogno sempre e comunque di un nemico da combattere".
Vi prego però di equivocare le persone arrabbiate e deluse, con le persone disagiate cmq, siano tdg che non.
Un riflessivo saluto da Tertium.


Il mondo è a colori e pieno di sfumature!!!

I TdG mica sono fatti con lo stampino tutti uguali!

c'è chi si impegna sputando sangue e rinunciando a TUTTO!

chi non si impegna per niente, anche se considerato cattiva compagnia, ma si frequenta con i suoi simili!

e tutte le vie di mezzo tra i due estremi

Così tutti vissero felici e contenti, come disse Gesù ognuno a la sua ricompensa
saluti
Ci sono due tipi di sciocchi, chi non ha dubbi, chi dubita di tutto
entrambi sono dispensati dal pensare

Bella la Democrazia, così bella che ha messo a morte il Cristo e liberato Barabba!
Avatar utente
The Red Baron
Utente Senior
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 22/09/2009, 12:37

Messaggiodi tertium » 21/02/2010, 19:09

Il vero tdg sfumato non esiste secondo la wt.
Comq visto che -ripeto- ognuno è libero di fare ciò che vuole, non trovo nulla di strano in chi se ne va dai tdg dopo 30 anni.
P.S. Non è polemica.
I SOGNI NON SI REALIZZANO CON I SOGNI
Avatar utente
tertium
Utente Senior
 
Messaggi: 836
Iscritto il: 26/12/2009, 22:59

Messaggiodi giggio1951 » 21/02/2010, 19:21

Non è da escludere cmq l'analisi fatta di "chi ha bisogno sempre e comunque di un nemico da combattere".

Mi ricorda il "Deserto dei Tartari"
giggio1951
Utente Junior
 
Messaggi: 247
Iscritto il: 22/07/2009, 17:21

Messaggiodi The Red Baron » 21/02/2010, 19:23

tertium ha scritto:Il vero tdg sfumato non esiste secondo la wt.
Comq visto che -ripeto- ognuno è libero di fare ciò che vuole, non trovo nulla di strano in chi se ne va dai tdg dopo 30 anni.
P.S. Non è polemica.



Mica starai a sentire tutto quello che dice la WTS :blu:
Ci sono due tipi di sciocchi, chi non ha dubbi, chi dubita di tutto
entrambi sono dispensati dal pensare

Bella la Democrazia, così bella che ha messo a morte il Cristo e liberato Barabba!
Avatar utente
The Red Baron
Utente Senior
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 22/09/2009, 12:37

Messaggiodi tertium » 21/02/2010, 19:34

Purtroppo no da 17 anni :risatina:
Però devi ammettere che secondo la wt le sfumature non esistono.
Quindi..........
I SOGNI NON SI REALIZZANO CON I SOGNI
Avatar utente
tertium
Utente Senior
 
Messaggi: 836
Iscritto il: 26/12/2009, 22:59

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 21/02/2010, 19:43

giggio1951 ha scritto:Non è da escludere cmq l'analisi fatta di "chi ha bisogno sempre e comunque di un nemico da combattere".

Mi ricorda il "Deserto dei Tartari"

Direi che il paragone è più applicabile a coloro cui viene insegnato l'attesa di armaghedon, piuttosto che ai fuoriusciti.
Questi ultimi, una volta che si siano rimarginate le loro ferite, non hanno certo bisogno d'un nemico per essere incentivati a vivere.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi tertium » 21/02/2010, 19:49

diciamo che in piccolissima percentuale analizzavo la teoria di the red baron, anche se nella pratica ho visto quasi sempre migliorare le persone fuoriuscite ( me compreso ).
Però non si può escludere in assoluto anche la I° ipotesi.
I SOGNI NON SI REALIZZANO CON I SOGNI
Avatar utente
tertium
Utente Senior
 
Messaggi: 836
Iscritto il: 26/12/2009, 22:59

Messaggiodi The Red Baron » 21/02/2010, 23:34

per esperienze personali, sono arrivato a questa conclusione

alcuni fuoriescono dai Tdg quando gli si tolgono gli incarichi, specie dopo decenni di onorato servizio

per loro è peggio di essere disassociati

L'organizazzione della WTS è unica al mondo per dare potere facile a chi nel mondo non ne ha e mai potrà averlo!

ovviamente ogni caso e unico e potrebero essere tutt'altri motivi, ma una bella percentuale è così
Ci sono due tipi di sciocchi, chi non ha dubbi, chi dubita di tutto
entrambi sono dispensati dal pensare

Bella la Democrazia, così bella che ha messo a morte il Cristo e liberato Barabba!
Avatar utente
The Red Baron
Utente Senior
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 22/09/2009, 12:37

Messaggiodi Voyager65 » 22/02/2010, 9:20

The Red Baron ha scritto:per esperienze personali, sono arrivato a questa conclusione
alcuni fuoriescono dai Tdg quando gli si tolgono gli incarichi, specie dopo decenni di onorato servizio
per loro è peggio di essere disassociati
L'organizazzione della WTS è unica al mondo per dare potere facile a chi nel mondo non ne ha e mai potrà averlo!
ovviamente ogni caso e unico e potrebero essere tutt'altri motivi, ma una bella percentuale è così

Scusami, ma non sono d'accordo, tanti nominati che hanno perso gli incarichi si sono dissociati o allontanati diversi anni dopo la perdita degli incarichi, anzi spesso hanno rinunciato spontaneamente agli incarichi quando hanno cominciato a dubitare della WTS.
Comunque ogni esperienza è personale e concordo con l'analisi di Trianello: chi più si è impegnato ed ha preso a cuore gli insegnamenti WTS, più si è sentito deluso nello scoprire l'inganno, io ad esempio ho tanto amato la WT$ da rinunciare al mio lavoro, ovvio poi che sia amaramente deluso e ne ha conseguito che ho messo in dubbio tutta la dottrina WTS e l'ho rigettata in toto avendone rilevato l'inconsistenza.

Ti chiedo solo una cosa, come fai a credere alla dottrina WTS quando ormai è abbondantemente DIMOSTRATO che la dottrina geovista è solo un'invenzione della WTS di sana pianta e che niente ha a che vedere col cristianesimo delle origini, dunque mi chiedo, perchè non contestare pure l'insegnamento dei 2 destini eterni?
Ti invito perciò, alla prossima assemblea, di prendere anche tu gli emblemi in quanto l'essere unti, come insegnato oggi dalla WTS, non presuppone che si debba essere pure spiritualoni, ma in cambio ti darà prestigio all'interno della tua congregazione e gli anziani potranno fare ben poco per dissuaderti dalla tua decisione e tantomeno sanzionarti.
Pensaci!
:ciao:
Se la sapienza di questo mondo è stoltezza presso Dio, l'ignoranza lo è ancora di più!
Avatar utente
Voyager65
Utente Senior
 
Messaggi: 853
Iscritto il: 28/08/2009, 11:09

Messaggiodi Sal80 » 22/02/2010, 9:53

Voayager: Scusami, ma non sono d'accordo, tanti nominati che hanno perso gli incarichi si sono dissociati o allontanati diversi anni dopo la perdita degli incarichi, anzi spesso hanno rinunciato spontaneamente agli incarichi quando hanno cominciato a dubitare della WTS.


:quoto100:

In effetti la perdita di "privilegi" è da attribuire al raffreddamento o alla non più convinzione dei dettami torreguardiani. Per esempio nella congregazione dove ero io, persi il "privilegio" (ahahaha) di leggere la TorrediGuardia, perchè facevo molto poco nel servizio. Io sapevo che prima o poi mi avrebbero tolto quel privilegio, ma non feci nulla perchè non uscivo in servizio per avere dei privilegi, ma perchè ci credevo. Perso quello, ho continuato ad uscire in predicazione come prima.
Ci sono due errori che si possono fare lungo la via verso la verità...non andare fino in fondo, e non iniziare.
Confucio

Presentazione
Avatar utente
Sal80
Utente Senior
 
Messaggi: 992
Iscritto il: 16/07/2009, 17:42
Località: Friburgo (Germania)

Messaggiodi The Red Baron » 24/02/2010, 16:19

Sal80 ha scritto:
Voayager: Scusami, ma non sono d'accordo, tanti nominati che hanno perso gli incarichi si sono dissociati o allontanati diversi anni dopo la perdita degli incarichi, anzi spesso hanno rinunciato spontaneamente agli incarichi quando hanno cominciato a dubitare della WTS.


:quoto100:

In effetti la perdita di "privilegi" è da attribuire al raffreddamento o alla non più convinzione dei dettami torreguardiani. Per esempio nella congregazione dove ero io, persi il "privilegio" (ahahaha) di leggere la TorrediGuardia, perchè facevo molto poco nel servizio. Io sapevo che prima o poi mi avrebbero tolto quel privilegio, ma non feci nulla perchè non uscivo in servizio per avere dei privilegi, ma perchè ci credevo. Perso quello, ho continuato ad uscire in predicazione come prima.


Ovviamente ogni caso è singolo e non si può generalizzare!

per esperienza personale svariati mi sono capitati di fratelli nominati che dopo aver perso la nomina giustamente, per condotte discutibili,
sono subito diventati assai critici contro lo schiavo, poi per circostanze dopo riavuta la nomina, miracolo illumunati dallo Spirito Santo
e lo schiavo ridiventava quello di sempre intoccabile!

saluti
Ci sono due tipi di sciocchi, chi non ha dubbi, chi dubita di tutto
entrambi sono dispensati dal pensare

Bella la Democrazia, così bella che ha messo a morte il Cristo e liberato Barabba!
Avatar utente
The Red Baron
Utente Senior
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 22/09/2009, 12:37

Messaggiodi jwscientist » 24/02/2010, 16:28

Lasciare dopo tanti anni un ambiente certamente e' piu' difficile , ma molti sono costretti a lasciare perche' non vengono piu' accettati o non resistono piu' le regole e l'ambiente stesso.
Come in tutte le cose non semrpe abbiamo possibilita' di scelta, quanto puo' resistere una persona che non crede all' ispirazione illuminazioen dell'unto , che non crede che si imiti Gesu' Cristo coem dovrebbe ecc.ec....
Oppure una persona che ha un moralita' e vita diversa dalla sala.
In poco tempo e' fuori , cosi' vale per tutti quelli che si sentono controllati manipolati abusati
Avatar utente
jwscientist
Utente Senior
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 19/09/2009, 8:35

Ci sono anche...

Messaggiodi mollyuno » 28/02/2010, 13:47

Tg che hanno vissuto realmente al 100% la vita di zelanti Tg, ma che poi presi dalla "teentazione" hanno mollato tutto in un giorno.
Io ho avuto il mio zio, che a 18 anni anziano a 23 è partito pioniere speciale per 20 anni(compreso albania in periodo di guerriglia e fame), poi è rientrato ha conosciuto una donna sul lavoro ed in un mese ha buttato tutto.
E tutt'ora è fuori.
E' stato uno scandalo nella mia città e tanti hanno seguito il suo esempio, io compresa.
Però non è mai stato latitante è sempre stato "puro" 100%!
Ma poi a preferito vivere!
Avatar utente
mollyuno
Nuovo Utente
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 18/01/2010, 23:01
Località: toscana

Messaggiodi nelly24 » 28/02/2010, 13:49

mollyuno ha scritto:Tg che hanno vissuto realmente al 100% la vita di zelanti Tg, ma che poi presi dalla "teentazione" hanno mollato tutto in un giorno.
Io ho avuto il mio zio, che a 18 anni anziano a 23 è partito pioniere speciale per 20 anni(compreso albania in periodo di guerriglia e fame), poi è rientrato ha conosciuto una donna sul lavoro ed in un mese ha buttato tutto.
E tutt'ora è fuori.
E' stato uno scandalo nella mia città e tanti hanno seguito il suo esempio, io compresa.
Però non è mai stato latitante è sempre stato "puro" 100%!
Ma poi a preferito vivere!

E bravo zio! Cosí si fa, la vita va vissuta, non sprecata. Adesso vivo la vita e vedo quant´é bella! :felice:
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»
C'è una forza motrice più forte del vapore, dell'elettricità e dell'energia atomica: la volontà.Albert Einstein
"Mi piacciono le persone che....no, niente. Mi piacciono gli animali"

Presentazione
Avatar utente
nelly24
Moderatore
 
Messaggi: 4574
Iscritto il: 11/12/2009, 20:53
Località: Slovenia

Messaggiodi mollyuno » 28/02/2010, 13:52

nelly24 ha scritto:
mollyuno ha scritto:Tg che hanno vissuto realmente al 100% la vita di zelanti Tg, ma che poi presi dalla "teentazione" hanno mollato tutto in un giorno.
Io ho avuto il mio zio, che a 18 anni anziano a 23 è partito pioniere speciale per 20 anni(compreso albania in periodo di guerriglia e fame), poi è rientrato ha conosciuto una donna sul lavoro ed in un mese ha buttato tutto.
E tutt'ora è fuori.
E' stato uno scandalo nella mia città e tanti hanno seguito il suo esempio, io compresa.
Però non è mai stato latitante è sempre stato "puro" 100%!
Ma poi a preferito vivere!

E bravo zio! Cosí si fa, la vita va vissuta, non sprecata. Adesso vivo la vita e vedo quant´é bella! :felice:



Hai fatto proprio beneeeee
meglio tardi che mai!!
Sarebbe bello convincere tuttiiiiiiii
Io lo dico sempre al mio babbo di fare come lo zio:):)
Prima o poi ci riusciro'
Avatar utente
mollyuno
Nuovo Utente
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 18/01/2010, 23:01
Località: toscana

Messaggiodi The Red Baron » 28/02/2010, 13:56

mollyuno ha scritto:
nelly24 ha scritto:
mollyuno ha scritto:Tg che hanno vissuto realmente al 100% la vita di zelanti Tg, ma che poi presi dalla "teentazione" hanno mollato tutto in un giorno.
Io ho avuto il mio zio, che a 18 anni anziano a 23 è partito pioniere speciale per 20 anni(compreso albania in periodo di guerriglia e fame), poi è rientrato ha conosciuto una donna sul lavoro ed in un mese ha buttato tutto.
E tutt'ora è fuori.
E' stato uno scandalo nella mia città e tanti hanno seguito il suo esempio, io compresa.
Però non è mai stato latitante è sempre stato "puro" 100%!
Ma poi a preferito vivere!

E bravo zio! Cosí si fa, la vita va vissuta, non sprecata. Adesso vivo la vita e vedo quant´é bella! :felice:



Hai fatto proprio beneeeee
meglio tardi che mai!!
Sarebbe bello convincere tuttiiiiiiii
Io lo dico sempre al mio babbo di fare come lo zio:):)
Prima o poi ci riusciro'



E ci mette 20 o 30 anni a capirlo?!?!

Non sò se è la follia e stata per 30 anni o dopo per aver mollato tutto!!!
Ci sono due tipi di sciocchi, chi non ha dubbi, chi dubita di tutto
entrambi sono dispensati dal pensare

Bella la Democrazia, così bella che ha messo a morte il Cristo e liberato Barabba!
Avatar utente
The Red Baron
Utente Senior
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 22/09/2009, 12:37

Messaggiodi Gocciazzurra » 28/02/2010, 14:50

The Red Baron ha scritto: E ci mette 20 o 30 anni a capirlo?!?!

Non sò se è la follia e stata per 30 anni o dopo per aver mollato tutto!!!

Mai pensato che le persone non siano fatte con lo stampino??
Ognuno ha i suoi tempi in vista dei suoi tratti caratteriali, dell'ambiente in cui ha vissuto, della propria sensibilità, della propria onesta convinzione, delle difficoltà contingenti, ecc. ecc..

E sia prima che dopo non la chiamerei di certo follìa!

Comunque è abbastanza "normale" che tu non possa comprendere i meccanismi che si innescano in una persona che ha deciso di vivere 24 ore su 24 i dettami geovisti, dal momento che tu ne fai una questione di orgoglio aver vissuto e continuare a vivere sulle sponde del fiume anzichè calartici dentro :lingua:
Immagine

Uh Signur, se te ghe see, ma varda giò un cicinin!
Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5746
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Messaggiodi mollyuno » 28/02/2010, 14:55

Non sò se è la follia e stata per 30 anni o dopo per aver mollato tutto!!![/quote]

Non lo so :) però è successo dopo trent'anni evidentemente fino a quel momento non ha avuto necessità di mollare tutto se no l'avrebbe sicuramente fatto.

Io sono nata e cresciuta nei Tg, ma la necessità di mollare tutto solo è venuta solo a 23 anni dopo alcune esperienze negative della vita che mi hanno aperto gli occhi, altrimenti sarei ancora dentro, io ero una Tg ultra convinta.
Però secondo me se si è sentito di lascirare tutto ha fatto bene ed è stato coerente con le sue scelte.
Ha tradito la moglie, ed per non tenere un piede di qui ed uno di là, ha preferito mollare tutto.
Avatar utente
mollyuno
Nuovo Utente
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 18/01/2010, 23:01
Località: toscana

Messaggiodi The Red Baron » 28/02/2010, 15:12

mollyuno ha scritto:Non sò se è la follia e stata per 30 anni o dopo per aver mollato tutto!!!

Non lo so :) però è successo dopo trent'anni evidentemente fino a quel momento non ha avuto necessità di mollare tutto se no l'avrebbe sicuramente fatto.

Io sono nata e cresciuta nei Tg, ma la necessità di mollare tutto solo è venuta solo a 23 anni dopo alcune esperienze negative della vita che mi hanno aperto gli occhi, altrimenti sarei ancora dentro, io ero una Tg ultra convinta.
Però secondo me se si è sentito di lascirare tutto ha fatto bene ed è stato coerente con le sue scelte.
Ha tradito la moglie, ed per non tenere un piede di qui ed uno di là, ha preferito mollare tutto.


Non mi sembra che ha fatto bene a tradire la moglie, o no!?!?!
Ci sono due tipi di sciocchi, chi non ha dubbi, chi dubita di tutto
entrambi sono dispensati dal pensare

Bella la Democrazia, così bella che ha messo a morte il Cristo e liberato Barabba!
Avatar utente
The Red Baron
Utente Senior
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 22/09/2009, 12:37

Messaggiodi nelly24 » 28/02/2010, 17:09

The Red Baron ha scritto:Non mi sembra che ha fatto bene a tradire la moglie, o no!?!?!


Potrei dire: Ha fato una cosa deplorevole! Non si deve tradire!
Ma pensi che lui questo non lo sappia? Che non avesse sensi di colpa per quello che aveva fatto? Eh, cari miei, ci risiamo. Nella viuta tutti sbagliamo, e di grosso. Dobbiamo imparare che siamo solo peccatori, non dobbiamo scagliare pietre, anzi, dobbiamo essere un po´piú misericordiosi con se stessi e con gli altri!
(parlo ipoteticamente, non é il mio caso) Ho tradito mio marito, ho sbagliato, e con ció? Devo impiccarmi? Lui mi ha tradita? Gli do da mangiare funghi? :risata:
Ci risiamo coi sensi di colpa. Ho forse sbagliato tread? :risata:
É bello essere persone morali, oneste, generose.....ma coi sensi di colpa non si risolve niente. :uffa:
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»
C'è una forza motrice più forte del vapore, dell'elettricità e dell'energia atomica: la volontà.Albert Einstein
"Mi piacciono le persone che....no, niente. Mi piacciono gli animali"

Presentazione
Avatar utente
nelly24
Moderatore
 
Messaggi: 4574
Iscritto il: 11/12/2009, 20:53
Località: Slovenia

Messaggiodi mollyuno » 28/02/2010, 17:11

Non mi sembra che ha fatto bene a tradire la moglie, o no!?!?![/quote]

No di certo, non ha fatto per niente bene!! Ma è sempre meglio dei tanti flirt che nascono nelle congragazioni nascoste.
E comunque evidentemente se ha fatto ciò è perchè era stanco della vita che aveva.

E comunque quando ti sposi a 17 anni e mezzo come accadeva negli anni 70 tra i tg non è semplice rimanere fedele per una vita!!!
I Tg in quegli anni non si divertivano e appena ti piaceva una ragazza te la dovevi sposare in sei mesi!Pensi che potevano fare scelte ponderate?
Io non credo !


E' facile parlare e giudicare, ma viverlo è molto difficile.
Forse si è sentito vivo per la prima volta nella sua vita. Con questo non lo giustifico ma gli do degli attenuanti!
Avatar utente
mollyuno
Nuovo Utente
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 18/01/2010, 23:01
Località: toscana

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 28/02/2010, 19:05

Concordo che tra le tante cause che possono far fallire una unione c'è anche qyella di sposarsi giovanissimi e senza alcuna esperienza.
Ma qui si aprirebbe un altro discorso, molto lungo e che non implica solo la ccTdG.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi The Red Baron » 26/03/2010, 17:46

Oggi ripensavo ad un fratello che è stato ZELANTE TdG per 40 anni,

facendo sacrifici per me inenarrabili!!!

si è licenziato dalla Polizia agli inizi,

poi si è messo a fare il pioniere regolare per 40 anni

vivendo di espedienti con lavori precari, di bassa manovalanza.

poi ad un tratto dopo 40 anni molla tutto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Queste esperienze mi terrorizzano, quali meccanismi si celano dietro a comportamenti così estremisitci :boh: :boh: :boh:
-----------------------

Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.

Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione,
E ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhäuser.
F16 volare a 1500Km/h a 10 metri
una 911 da 1000HP fare 0:200 in 9sec.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo...
come lacrime nella pioggia.
Ma una cosa non andrà perduta!!!
l'esperienza dei zelanti TdG che solo dopo decenni di inenarrabili sacrifci, ritengono di aver sbagliato tutto!!!
Ci sono due tipi di sciocchi, chi non ha dubbi, chi dubita di tutto
entrambi sono dispensati dal pensare

Bella la Democrazia, così bella che ha messo a morte il Cristo e liberato Barabba!
Avatar utente
The Red Baron
Utente Senior
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 22/09/2009, 12:37

Precedente

Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici