Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Mosca, i Testimoni di Geova nel mirino della censura: "Sediziosi, minano l'armonia sociale"

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

Mosca, i Testimoni di Geova nel mirino della censura: "Sediziosi, minano l'armonia sociale"

Messaggiodi Giovanni da Fasano » 19/03/2017, 10:35

"Qui ventum seminabunt et turbinem metent"
http://www.repubblica.it/solidarieta/di ... 160683355/
Avatar utente
Giovanni da Fasano
Utente Senior
 
Messaggi: 1140
Iscritto il: 21/09/2009, 14:53
Località: Fasano (BR)

Messaggiodi nardo » 19/03/2017, 11:14

Ben fatto. Un paese che ha capito la pericolosità di questa setta e che vi sta ponendo rimedio.
nardo
Nuovo Utente
 
Messaggi: 153
Iscritto il: 20/02/2016, 21:09

Messaggiodi CONSAPEVOLE » 19/03/2017, 11:17

Non è che è tanto difficile capire di quanto fanatismo c'è in loro!
CONSAPEVOLE
Nuovo Utente
 
Messaggi: 178
Iscritto il: 07/01/2014, 20:47

Messaggiodi VictorVonDoom » 19/03/2017, 11:25

Non c'è da essere felici quando un governo totalitario decide di imporre il bando su una qualsiasi religione o associazione. Il nostro "giubilo" deriva dal fatto che pensiamo di essere dalla parte "giusta" e dimostrerebbe scarsa lungimiranza, domani potrebbe toccare a noi.

Mi trovo, invece, d'accordo con le argomentazioni che ho tradotto qui:

https://jwanalyze.wordpress.com/2017/03 ... -di-geova/
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 1202
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Giovanni da Fasano » 19/03/2017, 11:42

VictorVonDoom ha scritto: domani potrebbe toccare a noi.


Male non fare paura non avere!!!!
Avatar utente
Giovanni da Fasano
Utente Senior
 
Messaggi: 1140
Iscritto il: 21/09/2009, 14:53
Località: Fasano (BR)

Messaggiodi Julian » 19/03/2017, 11:49

Putin e il suo regime stanno di nuovo dimostrando quello che sono: degli illiberali e dei fanatici.

Saluti.
Julian
Nuovo Utente
 
Messaggi: 101
Iscritto il: 02/10/2009, 21:53

Messaggiodi Giovanni64 » 19/03/2017, 11:57

Sono questioni politiche che riguardano la religione della Watchtower e sulle quali forse sarebbe meglio non intervenire, visto che i tdg non intervengono quando le questioni politiche riguardano le altre religionii, se non per suggerire, talvolta in maniera preventiva, che in fondo è quello che le religioni si procurano e si meritano. Comunque sia, come dicevo, forse mai come in questo caso la neutralità sarebbe la cosa migliore. Tuttavia non posso fare a meno di dire che non mi sembra sicuramente quello della censura il modo appropriato per fare fronte alla intolleranza della Watchtower e delle sue pubblicazioni. Una cosa è sparlare continuamente degli ex e delle altre religioni preconizzando una imminente loro distruzione associata ad un più generale genocidio planetario e altra cosa è passare alle vie di fatto subito, cosa peraltro sempre esclusa dalla Watchtower, visto che la Watchtower non ha nelle sue mani quella concentrazione di potere politico, giudiziario, militare e religioso, che c'era ai tempi dell'antico Israele. Capisco poi anche che però, soprattutto gli ex, patiscono comunque ora, più o meno direttamente, la intolleranza religiosa della Watchtower. Tuttavia spesso non è né utile né moralmente accettabile contrapporre la censura all'intolleranza.
Tutto però ha un limite. Ci sono dei comportamenti che la legge di Cesare in qualche Paese può giudicare inadatti, censurabili e allora bisogna anche regolarsi di conseguenza.
Ultima modifica di Giovanni64 il 19/03/2017, 12:11, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
Giovanni64
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2846
Iscritto il: 09/01/2010, 8:59

Messaggiodi nardo » 19/03/2017, 12:01

VictorVonDoom ha scritto:Non c'è da essere felici quando un governo totalitario decide di imporre il bando su una qualsiasi religione o associazione. Il nostro "giubilo" deriva dal fatto che pensiamo di essere dalla parte "giusta" e dimostrerebbe scarsa lungimiranza, domani potrebbe toccare a noi.

Mi trovo, invece, d'accordo con le argomentazioni che ho tradotto qui:

https://jwanalyze.wordpress.com/2017/03 ... -di-geova/


Il mio "giubilio" deriva dal fatto che il governo di una grande potenza mondiale sta facendo gli interessi della maggioranza della popolazione, ovvero li sta proteggendo dalle insidie di un'organizzazione religiosa che può letteralmente rovinare la vita delle persone e soprattutto dei più deboli, i bambini.
Se e quando il mio modo di agire porterà danno ad altri e toccherà a me di essere messo al bando, allora non potrò avere nulla da lamentarmi.
nardo
Nuovo Utente
 
Messaggi: 153
Iscritto il: 20/02/2016, 21:09

Messaggiodi Socrate69 » 19/03/2017, 12:31

La Russia non è un governo totalitario, ma con lui non si scherza.
In questa vicenda i TdG hanno voluto fare a braccio di ferro con lui, ma hanno perso.
Solo il loro orgoglio li ha portati a questa situazione, volendosi porsi al di sopra delle leggi.
Sì, i TdG possono essere definiti "estremisti", e ciò per diverse ragioni di cui si è già abbastanza parlato.
Ma non c'è di cui preoccuparsi, saranno sempre liberi di seguire la loro fede in privato.
(Finora sono stati tollerati non solo dal governo ma anche dalla chiesa ortodossa, molto potente. Secondo voi, se degli ortodossi andrebbero a bussare a Warwick per fare propaganda, come sarebbero ricevuti?)
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3584
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi Panacca » 19/03/2017, 12:39

VictorVonDoom ha scritto:Non c'è da essere felici quando un governo totalitario decide di imporre il bando su una qualsiasi religione o associazione. Il nostro "giubilo" deriva dal fatto che pensiamo di essere dalla parte "giusta" e dimostrerebbe scarsa lungimiranza, domani potrebbe toccare a noi.

Mi trovo, invece, d'accordo con le argomentazioni che ho tradotto qui:

https://jwanalyze.wordpress.com/2017/03 ... -di-geova/


Quoto al 110% mai gioire delle Dittature WT$ e non
Presentazione

Ci sono due tipi di sciocchi:
chi vede complotti dappertutto
e chi non li vede da nessuna parte
entrambi sono dispensati dal Pensare.
Avatar utente
Panacca
Utente Senior
 
Messaggi: 1371
Iscritto il: 20/01/2015, 18:49

Messaggiodi Mauro1971 » 19/03/2017, 12:48

Il problema è che si vanno a toccare le libertà personali, e questa non è mai una bella cosa.
Siamo sicuri che sia il "bene dei cittadini" ad interessare, o piuttosto il controllo sugli stessi?

Ci sono dei confini sottili sui quali i TdG si muovono ai confini, ma per uno stato oltrepassarli è porre le basi per poterlo fare e rifare con altri gruppi a suo piacimento.

Non è questo il modo, questo è un'abuso sui diritti umani e una pericolosissima limitazione delle libertà personali per motivi di controllo della popolazione e dell'informazione. Questre sono modalità proprie di un sistema totalitaristico e non certo di una democrazia. Il problema è che si pongono in conflitto con "lo Stato", non certo il bene dei cittadini, concetto che di sicuro non è poi molto sentito in Russia vista la forbice sociale e la molto ampie fascie di povertà.
Questo modus operandi quindi sarà operato indistintamente contro gruppi che possono starci "poco simpatici", anche giustificatamente, come i TdG, così come potrebbe essere utilizzato anche contro gruppi dissidenti verso il Governo Centrale per motivi validi.
L'esistenza di gruppi di pensiero dissidenti è fondamentale in un processo democratico ove il cuore del principio in essere è la possibilità da parte del cittadino di votare altri, diversi dal potere in essere in un dato momento, e cambiare così l'andamento e la politica del Paese se questa viene considerata non valida.
Nel momento in cui questo processo viene bloccato, si ferma anche la democrazia.

Un totalitarismo ovviamente vuole spegnere le voci dissidenti, e fondamentalmente non accetterà mai cittadini che scelgano di non adeguarsi alle direttive da questi imposti. QUesto significa limitazioni della liberà di pensiero e di azione dell'individuo, e questo è male, è assolutamente male.
Poco trovo di positivo in uno stato che vuole imporre il proprio indottrinamento a dei bambini e per questo impedisce ad altri di farlo. Insomma, dalla padella alla brace o giù di lì.
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 8690
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi play » 19/03/2017, 13:04

Хорошо сделанный г-на Путина. Политика, осуществляемая, чтобы защитить свою страну единодушен меня с любой точки зрения.
play
Utente Senior
 
Messaggi: 1387
Iscritto il: 23/12/2011, 8:56

Messaggiodi Wyclif » 19/03/2017, 13:38

Socrate69 ha scritto:La Russia non è un governo totalitario, ma con lui non si scherza.
In questa vicenda i TdG hanno voluto fare a braccio di ferro con lui, ma hanno perso.
Solo il loro orgoglio li ha portati a questa situazione, volendosi porsi al di sopra delle leggi.
Sì, i TdG possono essere definiti "estremisti", e ciò per diverse ragioni di cui si è già abbastanza parlato.
Ma non c'è di cui preoccuparsi, saranno sempre liberi di seguire la loro fede in privato.
(Finora sono stati tollerati non solo dal governo ma anche dalla chiesa ortodossa, molto potente. Secondo voi, se degli ortodossi andrebbero a bussare a Warwick per fare propaganda, come sarebbero ricevuti?)



:quoto100: :ok:
Presentazione





"Dobbiamo ubbidire a Dio quale Governante anziché agli uomini" Atti 5:29
Avatar utente
Wyclif
Utente Senior
 
Messaggi: 1536
Iscritto il: 14/12/2014, 9:22

Messaggiodi VictorVonDoom » 19/03/2017, 16:54

Giovanni da Fasano ha scritto:
VictorVonDoom ha scritto: domani potrebbe toccare a noi.


Male non fare paura non avere!!!!


Quindi tutti i deportati, perseguitati ed uccisi durante i regimi totalitari avevano fatto qualcosa di male?
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 1202
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Achille » 19/03/2017, 17:39

VictorVonDoom ha scritto:Non c'è da essere felici quando un governo totalitario decide di imporre il bando su una qualsiasi religione o associazione. Il nostro "giubilo" deriva dal fatto che pensiamo di essere dalla parte "giusta" e dimostrerebbe scarsa lungimiranza, domani potrebbe toccare a noi.

Mi trovo, invece, d'accordo con le argomentazioni che ho tradotto qui:

https://jwanalyze.wordpress.com/2017/03 ... -di-geova/
Sono pienamente d'accordo con te. Volevo segnalare proprio questo articolo ma mi hai preceduto.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12067
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Massimo D. » 19/03/2017, 19:06

E' un buon passo ma ovviamente non basta far chiudere una singola microreligione se se ne lasciano aperte altre, o addirittura si lascia operare indisturbata la religione tradizionale. Prenderanno gli stessi provvedimenti nei confronti di Scentology, soca gaccai o come diavolo si chiama, damanur e tutte le altre? Se si, ottimo, in caso contrario non avranno risolto niente e la religione continuerà a drogare i cervelli ancora per tanto tempo.
Avatar utente
Massimo D.
Utente Junior
 
Messaggi: 467
Iscritto il: 04/08/2012, 9:46
Località: Bassano del Grappa

Messaggiodi Cogitabonda » 19/03/2017, 19:08

Vedo che non c'è bisogno che io scriva nulla, perché Mauro ha già scritto tutto quello che penso anch'io.
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame
La mia presentazione
Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8373
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi Quixote » 19/03/2017, 19:37

D’accordo con Cogi e Mauro, Ma voglio andare oltre, e aggiungere qualcosa di sgradevole: dentro di me, una parte di me, sorride a questa notizia. Non mi colpevolizzo per questa compiacenza, anzi la trovo squisitamente umana. Nondimeno la combatto, come vorrei la combattessero tutti coloro che la provano. Che senso ha criticare l’ostracismo, questa tara cosi disgustosa dell’amimo umano, quando a mia volta ostracizzo? Per questo mi ritrovo del tutto solidale con Achille, e con la bella traduzione di VictorVanDoom. Quanto alla Russia, credo comunque che condannarla a priori sia troppo ossequiente alla nostra mentalità “democratico”-occidentale. Ciò non toglie che sia, per l’appunto, la mia mentalità, sicchè, pur riconoscendo le ragioni storiche di una mentalità, piú che di una politica, diversa dalla mia, io osteggi la sua mentalità, e la sua politica.
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 3875
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

Messaggiodi Giovanni da Fasano » 19/03/2017, 21:10

VictorVonDoom ha scritto:
Quindi tutti i deportati, perseguitati ed uccisi durante i regimi totalitari avevano fatto qualcosa di male?

Non sappiamo cosa hanno fatto gli altri.....nessuno va casa per casa a suonare i campanelli,
dicendo di essere i migliori, i geovisti si, nessuno uccide i propi figli per mancanza di sangue, solo perchè lo ha deciso Brooklyn, il geovista si, nessuno sfascia le famiglie, con comitati giudiziari illlegali il geovismo si, ci sono molte persone su cui la propaganda
geovista ha scaricato i suoi danni e le sue cattiverie ecc. ecc. Parecchi di voi sono usciti indenni da questo movimento, o sono ancora coinvolti emotivamente, quindi...... noi conosciamo il geovismo, visto che questo è lo scopo di questo forum!!
Avatar utente
Giovanni da Fasano
Utente Senior
 
Messaggi: 1140
Iscritto il: 21/09/2009, 14:53
Località: Fasano (BR)

Messaggiodi VictorVonDoom » 19/03/2017, 21:29

Giovanni da Fasano ha scritto:
VictorVonDoom ha scritto:
Quindi tutti i deportati, perseguitati ed uccisi durante i regimi totalitari avevano fatto qualcosa di male?

Non sappiamo cosa hanno fatto gli altri.....nessuno va casa per casa a suonare i campanelli,
dicendo di essere i migliori, i geovisti si, nessuno uccide i propi figli per mancanza di sangue, solo perchè lo ha deciso Brooklyn, il geovista si, nessuno sfascia le famiglie, con comitati giudiziari illlegali il geovismo si, ci sono molte persone su cui la propaganda
geovista ha scaricato i suoi danni e le sue cattiverie ecc. ecc. Parecchi di voi sono usciti indenni da questo movimento, o sono ancora coinvolti emotivamente, quindi...... noi conosciamo il geovismo, visto che questo è lo scopo di questo forum!!


Se davvero il governo russo fosse interessato a questi argomenti potrebbe prendere provvedimenti mirati ed efficaci senza bandire nulla. Mettere il bando avrà il risultato di permettere ai TdG di gridare alla "persecuzione", ricevere consensi e farsi pubblicità. I singoli TdG verranno indottrinati ad andare in prigione piuttosto che piegarsi al "governo satanico". E, praticando la fede nel peggiore dei casi in privato, continueranno a morire per le trasfusioni e ad imporre l'ostracismo. Il proibizionismo non ha mai risulto nulla, anzi! E, comunque, stiamo parlando di privazione di fondamentali diritti umani. A chiunque dovrebbe essere permesso suonare i campanelli e proclamarsi il migliore, anche se non siamo d'accordo.
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 1202
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Socrate69 » 19/03/2017, 23:19

Cosa potrebbe pensare un governo leggendo parole simili ?

16 Una volta che tutti i suoi re-sacerdoti sono stati suggellati e le pecore sono state identificate e poste alla sua destra per essere salvate, Cristo può procedere per “completare la sua vittoria”. (Riv. 5:9, 10; 6:2) Alla testa di un esercito di potenti angeli, e certamente anche dei suoi fratelli risuscitati, egli distruggerà l’intero sistema politico, militare e commerciale di Satana sulla terra. (Riv. 2:26, 27; 19:11-21) La vittoria di Cristo raggiungerà il suo coronamento quando egli distruggerà il sistema malvagio di Satana. A quel punto inabisserà Satana e i demoni per mille anni. — Riv. 20:1-3.

In secondo luogo Dio rivolgerà la sua attenzione ai capi politici, i “re dell’intera terra abitata”. Questi governanti saranno distrutti insieme ai malvagi nella “guerra del gran giorno dell’Iddio Onnipotente”, anche chiamata “Armaghedòn” (Rivelazione 16:14, 16; nota in calce).

10 La profezia di Isaia dice inoltre che l’“eletto” di Geova ‘stabilirà la giustizia sulla terra’. (Isa. 42:4) È quello che farà tra breve allorché, in qualità di Re del Regno messianico, distruggerà tutti i regni politici e li sostituirà con il suo giusto dominio. Darà inizio a un nuovo mondo, dove “dimorerà la giustizia”.

13 Quando distruggerà questo sistema di cose ingiusto che è sotto il controllo di Satana, Geova darà inizio a un meraviglioso nuovo mondo.

In parole semplici, la guerra di Har-Maghedon è la futura battaglia di proporzioni mondiali in cui Gesù Cristo, il re che Geova ha nominato, distruggerà i nemici di Geova. La Bibbia spiega che questi nemici, i “re dell’intera terra abitata”, sono mobilitati da “espressioni ispirate da demoni” e sono radunati per la “guerra del gran giorno dell’Iddio Onnipotente . . . nel luogo che in ebraico si chiama Har-Maghedon”.


A noi queste parole suonano ormai familiari e banali, ora come ora senza senso, ma tacciare a oltranza i governi di questo mondo di 'malvagi' e 'satanici', tutti meritevoli di distruzione, è fanatismo che va sradicato, perché promuove odio.
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3584
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi Quixote » 20/03/2017, 0:33

Non è su fantasticherie come quelle espresse che un governo possa e debba deliberare. Sarebbe come dire che dovesse farlo in base ai fumosi aforismi, anche se di tutt’altro spessore, di Also sprach Zarathustra. Del resto un governo non è che un’estensione di noi stessi. Noi, al suo posto, ci comporteremmo allo stesso modo, se occorre malvagico e satanico, perché Satana e il male sono in noi né piú ne meno che in esso. Questo cercavo di far capire col mio post precedente, ma comprendo che non è concetto abituale. Di fatto, caro amico, è il tuo post che potrebbe indurre all’odio, certo inconsapevole, ma non per questo meno iniquo. Che uno stato possa vietare il diritto di non trasfondersi, mi sta bene, se quello stato considera piú importante lo stato stesso che l’individuo. Di fatto mi sta altrettanto bene che uno stato vieti l’ostracismo, ma come? contrapponendo ostracismo a ostracismo? Dal mio punto di vista ritengo il mio diritto di individuo all’eutanasia sacrosanto, alla faccia dello stato, e quindi sacrosanto anche il mio diritto di ricevere, o non ricevere, cure mediche adeguate. Come conciliare le due cose? Davvero non so dirtelo, ma esiste un aforisma pseudo-voltairiano che illustra bene quel che penso: non sono per nulla d’accordo con te, ma mi sento di combattere e di soffrire perché tu possa esternare la tua idea, anche qualora confliggesse con la mia etica. Sostenere la politica illibertaria e illiberale di Putin, da parte degli ex, è un autogol. Se non trovate motivo etico per non farlo, dovreste almeno confrontarvi con quello pragmatico.
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 3875
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

Messaggiodi Socrate69 » 20/03/2017, 6:24

Posso anche essere d'accordo con te, Angelo, ma vorrei ricordare che nel caso della Russia, era stata bannata in primo luogo la letteratura (non tutta) che era stata definita "estremista" (e noi sappiamo bene quali idee della religione dei TdG sono estremiste, le abbiamo spesso esposte anche qui).
Non sapendo i particolari, posso solo dedurre che le decisioni che si stanno prendendo contro i Testimoni sia dovuto al fatto che non si sono adeguati alle regole imposte loro, come lo sono state ad altri gruppi.
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3584
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi Wyclif » 20/03/2017, 11:07

Socrate69 ha scritto:Posso anche essere d'accordo con te, Angelo, ma vorrei ricordare che nel caso della Russia, era stata bannata in primo luogo la letteratura (non tutta) che era stata definita "estremista" (e noi sappiamo bene quali idee della religione dei TdG sono estremiste, le abbiamo spesso esposte anche qui).
Non sapendo i particolari, posso solo dedurre che le decisioni che si stanno prendendo contro i Testimoni sia dovuto al fatto che non si sono adeguati alle regole imposte loro, come lo sono state ad altri gruppi.


:ok:

Condivido il pensiero di Socrate, se una setta religiosa causa gravi problemi alle famiglie con ostracismo, divisioni familiari, vietare il voto politico, morte senza trasfusioni, disassociazioni ingiuste a coloro che evidenziano la pedofilia nascosta, libertà di agire ai pedofili senza denuncia alle autorità, se dopo che lo stato ti dice di cambiare altrimenti ci saranno sanzioni e tu continui a sfidarlo non adeguandosi ma continuando con le loro umane dottrine estremistiche, è pacifico che poi lo stato emette un bando, sicuramente non siamo e non sono d'accordo con la chiusura della libertà religiosa, ma come agire se alcune sette come i tdg continuano a fare i propri comodi danneggiando i cittadini ?
Presentazione





"Dobbiamo ubbidire a Dio quale Governante anziché agli uomini" Atti 5:29
Avatar utente
Wyclif
Utente Senior
 
Messaggi: 1536
Iscritto il: 14/12/2014, 9:22

Messaggiodi play » 20/03/2017, 11:13

Sembra di stare alla fiera degli ossimori: per liberare la Russia dalle organizzazioni sediziose il governo vieta ai testimoni di Geova di professare liberamente il loro credo ritenuto pericoloso dal punto di vista sociale. Dal loro canto, i testimoni di Geova si appellano ai diritti umani pur non rispettando la liberta’ di scelta di coloro che non vogliono piu’ essere testimoni di Geova, i quali, a loro volta, secondo i dirigenti della WT, non dovrebbero far parte del mondo pur facendone parte. Che tutto questo sia semplicemente assurdo e paradossale mi pare fin troppo evidente.
play
Utente Senior
 
Messaggi: 1387
Iscritto il: 23/12/2011, 8:56

Messaggiodi Testimone di Cristo » 20/03/2017, 11:41

Wyclif ha scritto:
Socrate69 ha scritto:Posso anche essere d'accordo con te, Angelo, ma vorrei ricordare che nel caso della Russia, era stata bannata in primo luogo la letteratura (non tutta) che era stata definita "estremista" (e noi sappiamo bene quali idee della religione dei TdG sono estremiste, le abbiamo spesso esposte anche qui).
Non sapendo i particolari, posso solo dedurre che le decisioni che si stanno prendendo contro i Testimoni sia dovuto al fatto che non si sono adeguati alle regole imposte loro, come lo sono state ad altri gruppi.


:ok:

Condivido il pensiero di Socrate, se una setta religiosa causa gravi problemi alle famiglie con ostracismo, divisioni familiari, vietare il voto politico, morte senza trasfusioni, disassociazioni ingiuste a coloro che evidenziano la pedofilia nascosta, libertà di agire ai pedofili senza denuncia alle autorità, se dopo che lo stato ti dice di cambiare altrimenti ci saranno sanzioni e tu continui a sfidarlo non adeguandosi ma continuando con le loro umane dottrine estremistiche, è pacifico che poi lo stato emette un bando, sicuramente non siamo e non sono d'accordo con la chiusura della libertà religiosa, ma come agire se alcune sette come i tdg continuano a fare i propri comodi danneggiando i cittadini ?


Sono d'accordo :ok:
:strettamano:
Presentazione
Quanto ci Ama Gesù, Egli Donò la Sua Vita per noi
Luca 23,34 Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».
Testimone di Cristo
Utente Junior
 
Messaggi: 813
Iscritto il: 12/12/2014, 12:30
Località: Caserta

Messaggiodi Achille » 20/03/2017, 12:20

Wyclif ha scritto:Condivido il pensiero di Socrate, se una setta religiosa causa gravi problemi alle famiglie con ostracismo, divisioni familiari, vietare il voto politico, morte senza trasfusioni, disassociazioni ingiuste a coloro che evidenziano la pedofilia nascosta, libertà di agire ai pedofili senza denuncia alle autorità, se dopo che lo stato ti dice di cambiare altrimenti ci saranno sanzioni e tu continui a sfidarlo non adeguandosi ma continuando con le loro umane dottrine estremistiche, è pacifico che poi lo stato emette un bando, sicuramente non siamo e non sono d'accordo con la chiusura della libertà religiosa, ma come agire se alcune sette come i tdg continuano a fare i propri comodi danneggiando i cittadini ?
Non come sta agendo la Russia di Putin.
Ci sarebbero altri metodi, sicuramente più civili e condivisibili, come quelli riportati nella pagina segnalata anche sopra: https://jwanalyze.wordpress.com/2017/03 ... -di-geova/

La Russia sta violando i diritti umani e la libertà dei suoi cittadini: http://eastwest.eu/it/opinioni/montagne ... -in-russia

Non mi sembra sia proprio il caso quindi di osannare e di considerare positivo quanto sta accadendo in quella nazione.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12067
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi VictorVonDoom » 20/03/2017, 13:03

Wyclif ha scritto:
Socrate69 ha scritto:Posso anche essere d'accordo con te, Angelo, ma vorrei ricordare che nel caso della Russia, era stata bannata in primo luogo la letteratura (non tutta) che era stata definita "estremista" (e noi sappiamo bene quali idee della religione dei TdG sono estremiste, le abbiamo spesso esposte anche qui).
Non sapendo i particolari, posso solo dedurre che le decisioni che si stanno prendendo contro i Testimoni sia dovuto al fatto che non si sono adeguati alle regole imposte loro, come lo sono state ad altri gruppi.


:ok:

Condivido il pensiero di Socrate, se una setta religiosa causa gravi problemi alle famiglie con ostracismo, divisioni familiari, vietare il voto politico, morte senza trasfusioni, disassociazioni ingiuste a coloro che evidenziano la pedofilia nascosta, libertà di agire ai pedofili senza denuncia alle autorità, se dopo che lo stato ti dice di cambiare altrimenti ci saranno sanzioni e tu continui a sfidarlo non adeguandosi ma continuando con le loro umane dottrine estremistiche, è pacifico che poi lo stato emette un bando, sicuramente non siamo e non sono d'accordo con la chiusura della libertà religiosa, ma come agire se alcune sette come i tdg continuano a fare i propri comodi danneggiando i cittadini ?


Siamo sinceri dai, siamo veramente convinti veramente che la Russia stia mettendo al bando i Testimoni per tutti questi motivi? Alcuni spunti su come si potrebbe agire per limitare il danno che possono provocare TUTTE le religioni estremiste (anzi, oserei dire di TUTTE le religioni, anche non estremiste) sono riportate nell'articolo che ho tradotto da JWSurvey, che trovo molto equilibrato.
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 1202
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Cicciuzzo » 20/03/2017, 13:08

i post-boscelvici dimostrano di essere la solita feccia
Please allow me introduce myself, i'm a man of wealth and taste

viewtopic.php?f=7&t=15713#p252414
Avatar utente
Cicciuzzo
Utente Junior
 
Messaggi: 562
Iscritto il: 18/02/2013, 19:48
Località: Emilia Romagna

Messaggiodi Cicciuzzo » 20/03/2017, 13:10

VictorVonDoom ha scritto:Non c'è da essere felici quando un governo totalitario decide di imporre il bando su una qualsiasi religione o associazione. Il nostro "giubilo" deriva dal fatto che pensiamo di essere dalla parte "giusta" e dimostrerebbe scarsa lungimiranza, domani potrebbe toccare a noi.

Mi trovo, invece, d'accordo con le argomentazioni che ho tradotto qui:

https://jwanalyze.wordpress.com/2017/03 ... -di-geova/


:appl: :quoto100:
Please allow me introduce myself, i'm a man of wealth and taste

viewtopic.php?f=7&t=15713#p252414
Avatar utente
Cicciuzzo
Utente Junior
 
Messaggi: 562
Iscritto il: 18/02/2013, 19:48
Località: Emilia Romagna

Prossimo

Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici