Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Una piccola informativa.

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

Una piccola informativa.

Messaggiodi Romagnolo » 03/07/2017, 21:14

Sul libro "Il Regno di Dio è già una realtà" si è studiato la settimana scorsa le varie esperienze di fratelli che hanno subito persecuzione per il proprio rifiuto ad assolvere gli obblighi di leva, tra queste esperienze vi è quella di un fratello Greco che riporto qui sotto:
12 Grecia. Nel 1983 Iakovos Thlimmenos fu dichiarato colpevole di insubordinazione per essersi rifiutato di indossare l’uniforme e fu condannato alla detenzione. Una volta libero, fece domanda per ottenere l’abilitazione alla professione di contabile, ma gli fu respinta perché aveva precedenti penali. Il fratello Thlimmenos adì le vie legali. Dopo aver perso la causa nei tribunali greci, portò il caso di fronte alla Corte europea dei diritti dell’uomo. Nel 2000 la Grande Camera della Corte europea, un collegio di 17 giudici, si espresse a suo favore, stabilendo un precedente per casi di discriminazione. Prima di questa sentenza, oltre 3.500 fratelli greci si erano ritrovati con la fedina penale macchiata per essere stati detenuti a motivo della loro posizione neutrale. A seguito di questa decisione, la Grecia ha varato una legge per cancellare ogni traccia di reato dalla fedina di quei fratelli. Inoltre, con la revisione della Costituzione è stata riconfermata una legge, emanata qualche anno prima, che garantisce a tutti i cittadini greci il diritto di svolgere il servizio civile alternativo.
Domanda....immagino che svariati TdG saranno inorriditi a leggere di fratelli Greci con la fedina penale macchiata solo per non aver voluto fare il militare.
Come mai le autorità greche si mostrarono così dure con gli obiettori di coscienza...TdG compresi?
Forse in Grecia i governanti fossero più cattivi che nelle altre nazioni Europee?
Nelle mie ricerche sulla WT e il Servizio Civile ero finito in questo sito : http://www.archiviodisarmo.it/index.php ... ish/64/129

Quello che l' Organizzazione ha omesso di riferire è che la Grecia vive uno stato di mobilitazione nazionale a fronte dell' invasione Turca dell' isola di Cipro nel 1974.
Sotto il profilo della chiamata alle armi tale stato era ancora in vigore quando quando il fratello Iakovos Thlimmenos rifiutò di indossare la divisa, per cui andò inesorabilmente incontro al reato di insubordinazione; non sorprende che in Grecia perse tutte le cause legali.
Certamente è sempre da ritenere umanamente ingiusto macchiare la fedina penale di un individuo perchè in sua coscienza rifiuta di uccidere altri in guerra o rischiare di doverlo fare, però è altrettanto scorretto non provvedere un quadro della situazione il più chiaro possibile ai propri lettori quando si hanno tutte le informazioni per poterlo fare,...e non si venga a dire che nonostante tutte le cause legali dibattute dal fratello in Grecia, la WT non potesse essere a conoscenza della situazione particolare che vigeva in quel paese.
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4932
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici