Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

A Londra bimba cristiana di 5 anni data in affido a famiglia musulmana

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Gabriele Traggiai

A Londra bimba cristiana di 5 anni data in affido a famiglia musulmana

Messaggiodi Vieri » 28/08/2017, 14:36

A Londra bimba cristiana di 5 anni data in affido a famiglia musulmana
Costretta a imparare l’arabo e a cambiare abitudini anche alimentari

http://www.lastampa.it/2017/08/28/ester ... agina.html

È polemica in Gran Bretagna sul caso di una bambina di 5 anni, «bianca e cristiana» come la definisce il Times, che è stata data in affidamento, contro il volere dei genitori, a due famiglie musulmane di Londra. Avrebbero obbligato la piccola a non indossare una collanina con la croce che portava al collo e a imparare l’arabo, e, riporta sempre il giornale, non potrebbe mangiare il suo piatto preferito, gli spaghetti alla carbonara, perchè contiene maiale, alimento non consentito dalla religione islamica.

Il Times ha visto documenti riservati del municipio di Tower Hamlets, in cui un responsabile dei servizi sociali descrive le forti difficoltà della piccola, spesso in lacrime, ad ambientarsi nelle sue nuove case dove «non si parla inglese». Questo nonostante la legge britannica preveda che, nella scelta di una famiglia affidataria, si tengano in conto «religione, background linguistico e culturale, oltre alla razza».

Negli ultimi sei mesi la bimba ha vissuto con due diverse famiglie musulmane. In una le donne indossavano il niqab, la lunga tunica nera che copre dalla testa ai piedi, in quella attuale invece escono di casa con il burqa. La madre della piccola ha denunciato la situazione e i cambiamenti notati nella figlia durante i colloqui. Le avrebbe detto che «Pasqua e Natale sono feste sciocche», che «le donne europee sono etiliste e idiote».

«Si tratta di una bambina bianca, inglese, appassionata di calcio e battezzata in chiesa, che ha già subito il trauma di essere separata dai genitori e ha bisogno di essere circondata da una cultura che conosce e ama - racconta un conoscente-. Invece è intrappolata in un mondo di cui ha paura».


Cosa volete che commenti ? Se fossero stati dei tdG avrebbero fatto la stessa cosa ?
Io penso proprio di si......meditate gente meditate....
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4007
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Valentino » 28/08/2017, 15:05

L'unico rilievo pertinente che mi sento di fare è che in effetti i servizi sociali in Inghilterra non funzionano poi tanto bene. Si dovrebbero capire i motivi di questo disservizio.
Del resto provo ad immaginare anche lo shock inverso: ovvero il caso una bambina musulmana che improvvisamente si vede affidata ad una famiglia cattolica o anglicana.
Avrebbe vissuto analoghi disagi.
Presentazione: viewtopic.php?f=7&t=17403
"Gesù non fu cristiano, fu ebreo" (Julius Wellhausen)
"I soli uomini a vivere, lungo tutto il Medioevo, a imitazione di Gesù furono gli ebrei" (Karl Jaspers).
Immagine
Avatar utente
Valentino
Utente Senior
 
Messaggi: 1040
Iscritto il: 15/01/2014, 6:40

Dubito....

Messaggiodi Vieri » 28/08/2017, 15:08

Valentino ha scritto:L'unico rilievo pertinente che mi sento di fare è che in effetti i servizi sociali in Inghilterra non funzionano poi tanto bene. Si dovrebbero capire i motivi di questo disservizio.
Del resto provo ad immaginare anche lo shock inverso: ovvero il caso una bambina musulmana che improvvisamente si vede affidata ad una famiglia cattolica o anglicana.
Avrebbe vissuto analoghi disagi.

Io caro Valentino, non li chiamerei "disagi" ma IMPOSIZIONI" il ché permetti e proprio un'altra cosa....
NON SIAMO TUTTI UGUALI specie con gli integralisti.....
:ciao:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4007
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Quixote » 28/08/2017, 15:53

Nemesi storica: è famoso, nel secondo Ottocento, il caso di un bimbo ebreo battezzato di nascosto dalla fantesca, e poi strappato ai genitori naturali perché “cristiano”.
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 3534
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

Messaggiodi Cogitabonda » 29/08/2017, 0:22

Il comune di Hamlet Towers, in cui sarebbe avvenuto questo fatto, non ha una buona reputazione. E' stato al centro di scandali per brogli elettorali, un sindaco è stato rimosso nel 2015 per corruzione e per aver esercitato "influenza spirituale indebita sugli elettori" (l'ex-sindaco è musulmano). Ma c'è di peggio: ispezioni delle autorità scolastiche hanno denunciato che gli allievi di due scuole pubbliche sono stati esposti ai sermoni di un reclutatore di Al Quaeda e ci sono sei scuole private musulmane che potrebbero essere incubatrici di estremismo islamico. Riordiamo che solo il 31% degli abitanti di Hamlet Towers sono inglesi bianchi.

Andando in specifico ai servizi per l'infanzia di quel comune, un'ispezione fatta dall'Ofsted (un organismo di controllo) all'inizio di quest'anno ha giudicato inadeguati tali servizi, che sarebbero peggiorati rispetto a cinque anni fa: cattiva gestione, inefficienza, superficialità, ritardi, scarso ascolto dei bambini, soluzioni provvisorie che si prolungano e altro. Qui c'è un articolo che ne parla: http://lovewapping.org/2017/04/ofsted-c ... nadequate/ e qui l'intero rapporto dell'Ofsted: https://reports.ofsted.gov.uk/sites/default/files/documents/local_authority_reports/tower_hamlets/051_Single%20inspection%20of%20LA%20children's%20services%20and%20review%20of%20the%20LSCB%20as%20pdf.pdf
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame
La mia presentazione
Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8258
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Grazie Cogitabonda...

Messaggiodi Vieri » 29/08/2017, 9:54

Cogitabonda ha scritto:Il comune di Hamlet Towers, in cui sarebbe avvenuto questo fatto, non ha una buona reputazione. E' stato al centro di scandali per brogli elettorali, un sindaco è stato rimosso nel 2015 per corruzione e per aver esercitato "influenza spirituale indebita sugli elettori" (l'ex-sindaco è musulmano). Ma c'è di peggio: ispezioni delle autorità scolastiche hanno denunciato che gli allievi di due scuole pubbliche sono stati esposti ai sermoni di un reclutatore di Al Quaeda e ci sono sei scuole private musulmane che potrebbero essere incubatrici di estremismo islamico. Riordiamo che solo il 31% degli abitanti di Hamlet Towers sono inglesi bianchi.

Andando in specifico ai servizi per l'infanzia di quel comune, un'ispezione fatta dall'Ofsted (un organismo di controllo) all'inizio di quest'anno ha giudicato inadeguati tali servizi, che sarebbero peggiorati rispetto a cinque anni fa: cattiva gestione, inefficienza, superficialità, ritardi, scarso ascolto dei bambini, soluzioni provvisorie che si prolungano e altro. Qui c'è un articolo che ne parla: http://lovewapping.org/2017/04/ofsted-c ... nadequate/ e qui l'intero rapporto dell'Ofsted: https://reports.ofsted.gov.uk/sites/default/files/documents/local_authority_reports/tower_hamlets/051_Single%20inspection%20of%20LA%20children's%20services%20and%20review%20of%20the%20LSCB%20as%20pdf.pdf

Grazie Cogitabonda e da quanto ho letto questo quartiere "ghetto" mi sembra che abbia tutte le carte in regola per rappresentare un perfetto incubatore di estremisti islamici.....

La mia opinione è che molti dei problemi di questo quartiere derivino principalmente da due fattori principali:
- Assoluta inefficienza delle autorità pubbliche a gestire una cittadina o un quartiere che si isola praticamente dal resto del paese.
- Impossibile integrazione di persone di cultura islamica che non desiderano nemmeno imparare la lingua ma rimanere arroccati nel loro "ghetto" mantenendo usi ed abitudini assolutamente in controtendenza al Paese nel quale vivono.

Tale situazione che ritengo esplosiva, aggravata anche da una carente istruzione delle nuove generazioni porta poi "a quello che poi sappiamo"

Certo saremo anche un popolo "diverso" meno organizzato, più "alla buona, ... ma anche se la situazione di convivenza in Italia con gli islamici in Italia comincia a dare dei problemi certamente non siamo a questi livelli....
Certo,... questo anche per noi rappresenta un campanello di allarme per non cadere alla fine negli stessi errori.....
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4007
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Ma allora c'è ancora "religione ?....

Messaggiodi Vieri » 30/08/2017, 13:46

Londra, la bimba cristiana data in affido a una famiglia musulmana torna a casa dalla nonna
Lo ha deciso il giudice, Khatun Sapnara, anche lui di fede musulmana, dopo le polemiche scatenate da un articolo del quotidiano Times

http://www.lastampa.it/2017/08/30/ester ... agina.html

La bimba cristiana data in affido dai servizi sociali inglesi a famiglie musulmane osservanti lascerà l’ultima famiglia adottiva islamica e andrà a stare con la nonna. Lo ha deciso il giudice, Khatun Sapnara, anche lui di fede musulmana, dopo le polemiche scatenate da un articolo del quotidiano Times, in cui si sottolineava la sofferenza della piccola per le imposizioni cui era sottoposta.

Grazie che esistano ancora persone ( di tutti i credo..) "intelligenti"
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4007
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi pasqualebucca » 30/08/2017, 13:55

Caro Fratello,
In un certo modo è stata messa una pezza, dopo la rivolta di mezzo mondo.
Lo shock della ragazzina rimarrà per sempre, perché c'è un prezzo da pagare per l'imbecillità umana.
Intendo del magisrrato di turno.
Avatar utente
pasqualebucca
Utente Junior
 
Messaggi: 518
Iscritto il: 05/02/2017, 16:01

Messaggiodi Cogitabonda » 30/08/2017, 15:40

Il giornalista della Stampa ha commesso una svista: il giudice che ha affidato la bambina alla nonna è una donna. Invece è vero che sia musulmana.
Per fortuna i tribunali hanno dimostrato più buon senso degli assistenti sociali, i quali si sono giustificati sostenendo che la famiglia cui avevano affidato la bambina è multietnica e parla inglese. Sarà anche vero, ma dovevano pure aspettarsi che in casa avrebbero parlato sempre arabo, con grave disagio della bambina.
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame
La mia presentazione
Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8258
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Eh! Si...

Messaggiodi Vieri » 30/08/2017, 15:47

Cogitabonda ha scritto:Il giornalista della Stampa ha commesso una svista: il giudice che ha affidato la bambina alla nonna è una donna. Invece è vero che sia musulmana.
Per fortuna i tribunali hanno dimostrato più buon senso degli assistenti sociali, i quali si sono giustificati sostenendo che la famiglia cui avevano affidato la bambina è multietnica e parla inglese. Sarà anche vero, ma dovevano pure aspettarsi che in casa avrebbero parlato sempre arabo, con grave disagio della bambina.

E' vero la giudice era una musulmana e questo conferma che le donne capiscono sempre di più degli uomini....
Me lo dice sempre mia moglie....(con ragione... :sorriso: )
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4007
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55


Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici