Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

La regola dei 2 Testimoni, la regola del Testimone, la regola del Fesso.

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

La regola dei 2 Testimoni, la regola del Testimone, la regola del Fesso.

Messaggiodi Luigi Cesarano » 02/01/2018, 14:36

In un recente video del broadcasting il corpo direttivo fa una sorprendente accusa: "gli apostati ci criticano per la regola dei due testimoni, ma noi non torniamo indietro!".“Non siamo disposti a rivedere la nostra posizione scritturale su questa questione“, ha dichiarato Gary Breaux, un esponente della sede mondiale della Watchtower. Ha aperto poi la Bibbia e ha letto i versetti di Deuteronomio 19:15:“Nessun testimone singolo deve levarsi contro un uomo rispetto a qualunque errore o a qualunque peccato, nel caso di qualunque peccato che egli commetta. La questione dev’essere stabilita per bocca di due testimoni o per bocca di tre testimoni.“Quando un testimone di Geova commette una grave trasgressione, come una violenza sessuale o un abuso su un minore, gli anziani della congregazione possono formare un comitato giudiziario per determinare se il colpevole deve essere espulso dalla congregazione. Ma senza la confessione o la testimonianza di due testimoni per avallare le accuse, gli anziani sono impossibilitati a procedere all'espulsione. Nei casi di pedofilia la regola dei 2 testimoni è stata interpretata dalla Commissione Australiana ridicola, mai un pedofilo si farebbe sgamare da 2 testimoni ma certe cose turpi si fanno in segreto. Come mai sono cosi ligi a questa regola biblica e poi sono cosi elastici quando devono imbastire un comitato giudiziario accontentandosi anche di un solo testimone nei casi di presunto adulterio, fornicazione, o rapporti tra giovani maggiorenni consenzienti, mi domando la Pedofilia è un peccato gravissimo che grida vendetta agli occhi del Signore, e si insabbia tutto mentre presunti peccati di lussuria vengono fortemente stigmatizzati e si è sbattuti fuori dai Tdg. Conosco numerosi ex Testimoni di Geova dove è bastata la solo Inquisizione e testimonianza negativa di un fratello o sorella che per eccesso di zelo o per odio si inventano che hanno visto fratelli o sorelle sposati passeggiare con persone dell’altro sesso e pur non stanno mano nella mano si danno interpretazioni hard personalissime, come mai si da tanto credito e da tanto furore di zelo ? Sinceramente ho una mia idea personale, sei un Tdg titolato esempio un anziano, un servitore, un betelita, la tua famiglia è discretamente numerosa nella sala del Regno ? Se ti devono accusare di qualcosa biblicamente disdicevole occorrono 2 testimoni e forse neanche questi bastano.. . sei solo nella Verità? La tua famiglia non ha referenze teocratiche un solo testimone basta ed avanza… se vogliamo poi dirla tutta poi alcuni sono cosi poco considerati dalla fratellanza che basta solo le voci di gente del mondo o di un sentito “dire” per trovarsi davanti ad un comitato giudiziario. Ad ogni modo la Watch Tower ha sempre insabbiato casi di pedofilia per evidenti problemi di pubblicità negativa , ora mi domando il pedofilo con il tempo riabilitatosi può essere negli anni nominato servitore o anziano … quindi in questi decenni in molte congregazioni dei Tdg nominati pedofili o ex pedofili nominati possono aver fatto parte di Comitati per disassociare fratelli o sorelle per fornicazione, adulterio o rapporti tra giovani maggiorenni consenzienti …. poi dicono che Geova opera per far pulizia … mi sa tanto di scabroso peggio della telenovela di Beautiful...
Allegati
0000014 (1).jpg
0000014 (1).jpg (91.9 KiB) Osservato 427 volte
Avatar utente
Luigi Cesarano
Utente Junior
 
Messaggi: 704
Iscritto il: 10/01/2010, 21:22

Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici