Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Ma davvero siamo stati degli stupidi?

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

Ma davvero siamo stati degli stupidi?

Messaggiodi Gocciazzurra » 31/05/2010, 14:56

In questi giorni ho fatto una riflessione in merito alla definizione che qualcuno di voi ha usato nei confronti di sè stesso e dei “colleghi” ex Tdg e cioè che quando eravamo Tdg siamo stati “imbecilli” e/o sinonimi vari.

Però avendo riflettuto sulla questione non credo proprio che l’aggettivo di imbecillità/stupidità si addica a noi ex! E sia ben chiaro che non affermo ciò per un pietoso tentativo di difesa delle nostre capacità intellettive.
I motivi che ci hanno indotto ad abbracciare il culto geovista sono molteplici, non da ultimo, anzi direi in primis, una fase della nostra vita in cui ci siamo trovati in situazioni di estrema fragilità emotiva e quindi in una fase down (grandi dispiaceri, depressione & C.) con la conseguenza di essere maggiormente esposti ad apparenti attraenti soluzioni per i nostri problemi.
Va comunque detto che essere in situazioni che ci portano ad essere fragili emotivamente non significa essere degli stupidi, giusto? C’è chi per rifuggire a tali disagi interiori imbocca percorsi palesemente sbagliati, ma un percorso spirituale di per sé non lo è di certo, no?

Inoltre dobbiamo tenere presente che le “magagne” del culto geovista non si palesano subito! Ma via via nel tempo quando però, senza esserne consapevoli, il lavoro di manipolazione ci ha, in misura soggettiva, già plagiato.

Non da ultimo teniamo presente che è grazie all’avvento di Internet, la cui diffusione di massa è solo di pochi anni, che ci ha permesso una visione più lucida e razionale del geovismo con rivedute valutazioni.
Pertanto è davvero grossolana, a mio parere, l’affermazione di essere stati imbecilli all’epoca perché non avevamo gli strumenti giusti per un’analisi accurata così come l’abbiamo oggi.
Non dimentichiamoci inoltre che per la stragrande maggioranza degli ex Tdg c’era anche una forte componente di sincerità di cuore e “bisogno spirituale” che uniti alla fragilità interiore del momento, al plagio inavvertibile e scaltro del CD, alla impossibilità dell’analisi e confronto come stiamo facendo ora, ha fatto sì che seguissimo in totale buona fede ciò che c’instillavano incessantemente rifilandocelo come l’autentica volontà di Dio.

Che ne pensate?
Immagine

Uh Signur, se te ghe see, ma varda giò un cicinin!
Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5731
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Messaggiodi Ancientofdays » 31/05/2010, 15:22

Tema che scotta, si rischia di essere indelicati.
Diciamo che parlo per me , perchè non mi sento di classificare altrui esperienze e vicende.

Io ripenso che in certi momenti sentivo che era giusto darci un taglio, ma non ho avuto il coraggio di troncare con amici e parenti, e non lo valuto positivamente.
Riesco a giustificarmi (un po') solo perchè sono entrato nella setta da bambino, non ho scelto io.
Ancientofdays
Nuovo Utente
 
Messaggi: 330
Iscritto il: 11/06/2009, 16:44

Messaggiodi rosadeldeserto75 » 31/05/2010, 15:24

Penso che hai ragione.

Non si può dire che eravamo stupidi. Io direi, almeno per me, che ero INGENUA.

Anche se non mi sono mai battezzata c'era un periodo che ci credevo davvero. Dicevo a me stessa, finalmente ho trovato la vera religione. Questo è il popolo di Dio.
Poi piano piano mi sono resa conto che non era così. Ci è voluto di tempo per capirlo. Quindi ero ingenua come una bambina. Ci ho cascato su tutte le cose che mi proponevano. Fine del mondo, predicazione, amore fraterno, vera religione, ecc.

Grazie a Dio adesso sono libera e non più ingenua. :occhiol:

Questo grazie anche al questo meraviglioso Forum che mi ha fornito tutte le informazioni necessarie per completare il mosaico.
Victoria
Avatar utente
rosadeldeserto75
Utente Junior
 
Messaggi: 487
Iscritto il: 16/07/2009, 21:08

Messaggiodi Brambilla Bruna » 31/05/2010, 15:41

ti rispondo io che non sono mai stata ne per poco ne per tanto ...testimone....peso che nessuno di voi sia stato stupido ...come non sono stata stupida io ha voler incominciare con loro uno studio ...basta dire no..certo basta dire no quando ti accorgi ho per istinto senti che c'è qualcosa che non va....ma come voi i primi tempi del mio studio era una felicità credevo come si dice trovato l'America :risata: ero felice come si può esserlo per intenderci quando ti innamori e incontri il tuo principe ...per te questa verità ha il potere di trasportarti verso un mondo sognato o desiderato....
Come tutti gli amori arrivano delle magagne ...ti senti a disagio con una persona che prima ti ama alla follia ...che poi il versetto dopo devi sacrificare la tua vita per lui...ho una persona mi ama ho non mi ama!!!...tu mi hai creato con tutti i difetti amami con tutti i difetti che ho...non pretendere che io sia un robot uguale a tanti robot...e se non sono un robot tu mi distruggi...questi erano i miei pensieri ...che nella mia ignoranza mi ponevo...forse altri robot non hanno avuto l'ardire di pensare subito che essere manovrati guidati come automi....ma in vita mia non mi sono mai sentita ne siocca ne stupita forse non informata questo si...ma è stato scoperto da me dopo...su la M.l. di Achille...
E QUA VADO SEMPRE A PARARE ACHILLE!!!!...mi ha insegnato con poche parole ha ragionare su ciò che avevo studiato a confrontare la realtà dalla illusione.... difficile per me dimenticarmi di lui ...va a lui e alla pazienza di Anna Maria...alla dolcezza di Matisse...sono qua non mi sento ne stupida ne ingannata mi sento solo che ho voluto io vedere dei bei balocchi...e non erano ...MA solo illusione......ciao :fiori e bacio: BRUNA
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 31/05/2010, 15:53

Il mio percorso è stato quello della depressione e dell'ignoranza delle dottrine in cui ero cresciuta.
L'approccio dei Testimoni è ben studiato e chi, come me, si trova ad un certo punto del proprio percorso in uno stato di estrema fragilità, è facile preda.
Perchè non son caduta con tutte le scarpe, ovvero perchè ne sono uscita prima del battesimo?
Per la mia insofferenza a certe intromissioni nella mia vita privata
Perchè ho cercato aiuto da un professionista che poteva darmelo
Perchè certe "stonature" riuscivo ancora a percepirle
Perchè, un'amica mi ha regalato il suo vecchio PC e mi sono abbonata ad internet
Perchè Qualcuno mi ha dato la forza
Perchè ho trovato questo sito e il forum
Non credo d'esser stata imbecille, ma ingenua si, una vecchia ingenua che pensava veramente che la semplicità di quella liturgia si avvicinasse a ciò che Dio voleva.
Ma non potevo accettare d'amare solo chi vi credeva escludendo il resto del mondo.
Penso che molti Testimoni non colgano appieno questa colossale limitazione, convinti di essere nel giusto.
Non hanno colpe per questo e auguro comunque loro di vivere con serenità la loro fede, ma, al contempo, prego che non incontrino mai, nel loro cammino, prede facili così come io lo ero.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Tiziano » 31/05/2010, 15:58

Penso che hai pienamente ragione
Dopo anni che rifiutavo sempre di parlare con loro..in un momento delicato della mia vita gli ho aperto le porte...e probabilmente se non ci fosse stato internet ...avrei sicuramente aderito o per lo meno frequentato la congregazione dei tdg
Signore dammi la pazienza...perchè se mi dai la forza...faccio una strage

Voglio ancora una carezza dalla mia mamma .............. Roma 1°dicembre 2010

Presentazione
Avatar utente
Tiziano
Utente Senior
 
Messaggi: 2167
Iscritto il: 20/09/2009, 14:57

Messaggiodi The Spirit of Nikopol » 31/05/2010, 16:52

Ho perso la persona che amo per difendere fino all'estremo un amore fasullo, condannando me stesso ad un inferno quotidiano di rimorsi dolore e solitudine. Se non è stupidità questa...
Immagine
Avatar utente
The Spirit of Nikopol
Utente Junior
 
Messaggi: 657
Iscritto il: 28/01/2010, 16:35

Messaggiodi zeus10 » 31/05/2010, 17:03

Io sono stato indirizzato a questa religione da giovane.Penso che questa sia un aggravante in quanto non subisci solo un lavaggio del cervello ma proprio una lobotomia! :verde: Comunque,per mia fortuna,mi dev'essere rimasta un piccola porzione di materia grigia in qualche anfratto del cranio,che mi ha permesso di aprire gli occhi riguardo la wts.Meno male!

Non hanno colpe per questo e auguro comunque loro di vivere con serenità la loro fede, ma, al contempo, prego che non incontrino mai, nel loro cammino, prede facili così come io lo ero.
Gabriella

Vorrei essere diplomatico come te,Gabriella,ma non ci riesco.Non frequento da alcuni anni e quando incontro qualche tdg mi irrigidisco e sento un pugno nello stomaco.Una sorta di reazione allergica.Probabilmente ho ancora qualcosa da smaltire.comunque intanto mi sono tolto un bel peso dalle spalle!Per il resto vedremo..... Ciao.
‘Peggio che dire una menzogna è passare tutta la vita rimanendo fedeli ad una menzogna.’
Robert Brault.
Avatar utente
zeus10
Utente Junior
 
Messaggi: 606
Iscritto il: 21/09/2009, 6:52
Località: italia

Messaggiodi Alcesti80 » 31/05/2010, 17:11

Io non riesco a giustificarmi...sono nata tra tdg ma due persone nella mia famiglia ne contestavano le dottrine e pur essendo nati dentro come me non si sono mai battezzati, non mi è mai mancata la libertà di avere amicizie fuori...eppure...per non deludere forse come avevano fatto gli altri, per fragilità, stupidità...ci sono cascata con tutte le scarpe...
Torni a sentire
gli spigoli di quel coraggio mancato
che rendono in un attimo
il tuo sguardo più basso
e i tuoi pensieri invisibili
torni a contare i giorni
che sapevi non ti sanno aspettare
hai chiuso troppe porte
per poterle riaprire
devi abbracciare
ciò che non hai più


http://freeforumzone.leonardo.it/d/6937 ... sione.aspx
Avatar utente
Alcesti80
Nuovo Utente
 
Messaggi: 323
Iscritto il: 22/09/2009, 17:25

Io non credo sia stupidità ..

Messaggiodi fiordipesco37 » 31/05/2010, 17:20

Ho conosciuto i testimini di Geova a 15 anni .. mi sono battezzata a 30 .. e ci ho creduto davvero .. fino in fondo ..
Non mi sento stupida per questo ; Devo premettere che nemmeno la conoscevo la bibbia prima , che è comunque grazie a loro che ho imparato a conoscere Dio , e all'inizio , come da copione per la maggioranza, mi sono stati molto vicini . Quando qualcosa non andava ,li giustificavo dando la colpa all'imperfezione . Non ho nessun rancore , penso anzi, che i più siano vittime loro stesse dell' ingranaggio comandato dal grande motore WTS . Un proverbio dice : non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire . Questo credo , che finchè non ci abbiamo sbattuto la testa eravamo consapevolmente pedine di una partita che abbiamo voluto giocare .. Con fatica credo di aver vinto .
Avatar utente
fiordipesco37
Nuovo Utente
 
Messaggi: 273
Iscritto il: 17/02/2010, 17:56

Messaggiodi nelly24 » 31/05/2010, 17:25

Stupida, ingenua, credulona? Non so che dire. Sono molti i fattori che mi hanno portata adiventare tdg.
In primis il fatto che lo erano i miei nonni materni, poi la mamma, il fratello( :test: ). Credevo ai miei parenti, tanto dicevano sempre la veritá, perché dovrebbero mentire sul fatto della fine del mondo??? Emotivamente molto fragile, sicuramente ereditato dalla mamma, le scelte sbagliate, matrimonio fallito (chissá come mai avevo scelto l´uomo sbagliato??? :inca: :inca: anche questa scelta sbagliata si potrebbe spiegare con la famiglia e l´educazione...) ed il piatto é servito: ti convinci che solo seguire Geova (leggi: l´Organizzazione) ti porterá alla felicitá e non avrai problemi.
Stupida, ingenua, credulona? No, cari, VITTIMA di me stessa!!! In fine capisci come funziona la vita - ma aihmé hai quasi 50 anni. Pazienza, andiamo avanti..... :balla: :balla: :balla:
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»
C'è una forza motrice più forte del vapore, dell'elettricità e dell'energia atomica: la volontà.Albert Einstein
"Mi piacciono le persone che....no, niente. Mi piacciono gli animali"

Presentazione
Avatar utente
nelly24
Moderatore
 
Messaggi: 4564
Iscritto il: 11/12/2009, 20:53
Località: Slovenia

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 31/05/2010, 17:46

zeus10 ha scritto:Vorrei essere diplomatico come te,Gabriella,ma non ci riesco.Non frequento da alcuni anni e quando incontro qualche tdg mi irrigidisco e sento un pugno nello stomaco.Una sorta di reazione allergica.Probabilmente ho ancora qualcosa da smaltire.comunque intanto mi sono tolto un bel peso dalle spalle!Per il resto vedremo..... Ciao.

Non è diplomazia la mia, è che proprio non riesco a giudicarli altrimenti che vittime e, come tali, ho gran pena per loro.
Per tutto ciò a cui devono rinunciare e non parlo di banalità, ma di rinuncia alla vita come libera, autonoma, consapevole scelta.
Il miglior augurio che possa fare loro è che il risveglio, se e quando ci sarà, sia il meno traumatico possibile, che non debbano soffrire come tanti, qui, hanno sofferto e che abbiano accanto persone colme d'amore pronte ad aiutarli.
Sinceramente, questi sono i miei sentimenti.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi cici@ » 31/05/2010, 17:51

Ma io non credo che eravamo stupiti ma piu tosto innocenti e anche sinceri credevamo a questo messaggio meraviglioso che portavano
i tdg io mi ricordo che quando sono venuti alla porta e mi lascio questo libro blu la verita che conduce alla vita lo lessi in pochi giorni lo trovato bello sembrava che rispondeva a tutte le mie domande, e cosi incomiciammo uno studio biblico io e mio marito ma mio marito a continuato per un anno eppoi lascio lui aveva dubbi io o lasciato anche che avevo i bimbi piccoli non arivavo a fare tutto ma quando i bimbi
sono deventati piu grandi o ripreso lo studio perche dovevo decidere o restare catolica o diventre tdg a quel momento mi sembrava che i tdg avessero la verita e cosi sono deventata tdg i figli mi anno seguito per un po eppoi anno lasciato e meno male . ma cio che si e fatto e stato tutto innocente ci credevamo a cio che ci racontavano, la vita eterna nuovo paradiso sulla terra e tante altre cose era come una favola
ma per fortuna che mi sono svegliata da questo sognio di favola e visto la realta, grazzie a le ricerche che si e fatte tramite internette
ma grazzie anche a chi a fatto le ricerche prima di noi, noi abiamo potuto intingere a queste ricerche per aprire gli occhi che erano
bandati .. :ciao:
cici@ :strettamano:
Avatar utente
cici@
Utente Senior
 
Messaggi: 1102
Iscritto il: 10/10/2009, 19:33

Messaggiodi nelly24 » 31/05/2010, 19:36

Gocciazzurra ha scritto:In questi giorni ho fatto una riflessione in merito alla definizione che qualcuno di voi ha usato nei confronti di sè stesso e dei “colleghi” ex Tdg e cioè che quando eravamo Tdg siamo stati “imbecilli” e/o sinonimi vari.


Credo che questo nostro amico sia ancora molto arrabbiato con se stesso. Se non sbaglio é da poco che si é iscritto e ha ancora molta rabbia da smaltire. Col tempo gli passerá. :carezza:
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»
C'è una forza motrice più forte del vapore, dell'elettricità e dell'energia atomica: la volontà.Albert Einstein
"Mi piacciono le persone che....no, niente. Mi piacciono gli animali"

Presentazione
Avatar utente
nelly24
Moderatore
 
Messaggi: 4564
Iscritto il: 11/12/2009, 20:53
Località: Slovenia

Messaggiodi Voyager65 » 31/05/2010, 20:15

Io sono stato un vero deficiente, non apprezzavo quello che avevo e mi lasciai cadere in depressione, poi divenni loro preda perchè mi invaghii di una santerellina teocratica che sembrava portare un meraviglioso messaggio, ma quello che non mi perdono è che quando ormai la mia "spiritualità" andava decadendo mi intestardii su quella fede da baraccone pubblicitario e mi dimisi dal lavoro, è proprio questo che non mi potrò mai perdonare, la stupidità NON può essere mai perdonata e la rabbia non mi passa!
:inca: :test:
Penso che se avessi abbandonato il geovismo PRIMA di lasciare il mio lavoro, magari oggi considererei completamente chiusa quell'esperienza e avrei ben altri pensieri per la testa, questo è ciò che i deficienti della gabbia non vogliono capire, se non subivo danni non sarei mai diventato un loro nemico.
:conf:
:bufalotta:
Se la sapienza di questo mondo è stoltezza presso Dio, l'ignoranza lo è ancora di più!
Avatar utente
Voyager65
Utente Junior
 
Messaggi: 853
Iscritto il: 28/08/2009, 11:09

reo confesso di cosi' tanta villaneria

Messaggiodi ponzio pilato » 31/05/2010, 21:14

x goccia azzurra

credo che la persona a cui ti riferivi , sia io , credo anche che nelly24 mi abbia individuato.
Allora , c'e' da premettere che usai quella parola dopo un ragionamento applicato nel contesto a coloro che tornati dalle betel , si ritrovano con le pive in mano .
Comunque dopo poco ammisi che il termine era diciamo a sproposito .
Ma ci tengo a scrivere che non mi nascondo dietro al dito , ovviamente la cosa si applica , A ME , CI TENGO A RISCRIVERLO , e a chi come me fece simili scelte religiose .
Non era mia intenzione offendere , ma la sincerita' ti porta a scrivere quello che pensi . Anche la storia di babbo natale e' bella incantevole e piena di tanta feicita' . Ma se raggiunta la maturita ' , mandi ancora cartoline in lapponia chiedendo al posto dei giocattoli , il posticipo della rata di mutuo , forse non sei tecnicamente un imbecille ( significa infermo deriva da bacillum ..... ) ma sei una cosa mooooolto simile .
Bella la verita ' , come l'iscrizione agli scout , pero' la vita reale e' tutt'altra cosa . Io ho fatto comizi , tra fratelli per dire che al tempo tre adunanze sono troppe , mi hanno etichettato prima del polemico , poi del quasi apostata , per poi qualche anno dopo trovarsela come disposizione .... ma va' la' ,,, dimmi come fa' una famiglia a tenere i loro ritmi , con camicie e cotion......
E' stata , per me , una religione di pazzi , E RIPETO IMBECILLE IO CHE LE SONO STATO APPRESSO .
Per me e' stata fondata da dei pazzi , seguiti da altri pazzi , che pazzi com'erano erano perfino contenti di essere pazzi .... ed il colmo e che e' tutto pazzesco.....

Pensa a quanti matrimoni nel caos , quante vite adolescienziali vissute male , quante ansie e paure infondate con angeli e demoni dietro la schiena a fare il tifo ........
e tutto questo per liti di condominio celesti.......
se questo non e' essere imbecilli........
dicono che i soldi non fanno la felicita' , figuriamoci allora la miseria .....
Avatar utente
ponzio pilato
Nuovo Utente
 
Messaggi: 201
Iscritto il: 17/05/2010, 21:10

Messaggiodi Gocciazzurra » 31/05/2010, 21:31

Voyager65 ha scritto:Io sono stato un vero deficiente, non apprezzavo quello che avevo e mi lasciai cadere in depressione, poi divenni loro preda perchè mi invaghii di una santerellina teocratica che sembrava portare un meraviglioso messaggio, ma quello che non mi perdono è che quando ormai la mia "spiritualità" andava decadendo mi intestardii su quella fede da baraccone pubblicitario e mi dimisi dal lavoro, è proprio questo che non mi potrò mai perdonare, la stupidità NON può essere mai perdonata e la rabbia non mi passa!
:inca: :test:
Penso che se avessi abbandonato il geovismo PRIMA di lasciare il mio lavoro, magari oggi considererei completamente chiusa quell'esperienza e avrei ben altri pensieri per la testa, questo è ciò che i deficienti della gabbia non vogliono capire, se non subivo danni non sarei mai diventato un loro nemico.
:conf:
:bufalotta:

Tu sei un caso a parte! :mrgreen:

Però se non ti decidi a voltar pagina cercando di "sbollire" il tuo rancore (anche se giustificato) finisce che anche il resto della tua vita lo regali al CD..
Immagine

Uh Signur, se te ghe see, ma varda giò un cicinin!
Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5731
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

x pilato

Messaggiodi nelly24 » 31/05/2010, 21:39

Caro Pilato, si, sapevo che eri tu e avevo anche capito cosa volevi dire con quel imbecille. Le tue parole ci hanno fatto riflettere e Goccia ha aperto un altro 3d, tutto quí.
Guarda, quando ho scoperto la truffa che avevo pagato sulla mia pelle e con la mia salute, ero arrabbiata, disgustata, offesa, mi sentivo una cretina. Dimmi, cosa potevo fare? Andare avanti con il mio piano per suicidarmi? Devi prendere fiato e andare avanti. L´odio aiuta, serve a qualcosa? La rabbia ti riporta indietro e poi ricomini da capo? Eh, no, non possiamo andare indietro, non possiamo cambiare il passato. L´unica cosa che ci rimane e andare avanti, cominciare a stimare se stessi e volersi bene!!!
Tante volte ci offendiamo per un nonnulla, oppure perché non ci soffermiamo a rifletterci sopra. 26 anni fa c´era in Slovenia un psichiatra che odiava a morte gli alcolisti, e non solo, dava la colpa alle mogli! Era da poco che avevo divorziato da mio marito alcolista che leggo una sua affermazione:... "la moglie dell´alcolista é peggio di una prostituta..." Ci sono rimasta male, davvero male, giá ero una vittima e poi ti arriva un tizio e se ne esce con parole del genere :piange: . Ma poi ho cominicato a pensare e ragionare: infatti, ero peggio di una prostituta: non mi pagava, mi trattava male...non vado a raccontare particolari - ero la moglie, ma una prostituta va trattata meglio!!!
Vedi? Qualche volta ci serve una sola parola per farci riflettere. :carezza: :bacino:
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»
C'è una forza motrice più forte del vapore, dell'elettricità e dell'energia atomica: la volontà.Albert Einstein
"Mi piacciono le persone che....no, niente. Mi piacciono gli animali"

Presentazione
Avatar utente
nelly24
Moderatore
 
Messaggi: 4564
Iscritto il: 11/12/2009, 20:53
Località: Slovenia

Messaggiodi nelly24 » 31/05/2010, 21:40

Gocciazzurra ha scritto:
Voyager65 ha scritto:Io sono stato un vero deficiente, non apprezzavo quello che avevo e mi lasciai cadere in depressione, poi divenni loro preda perchè mi invaghii di una santerellina teocratica che sembrava portare un meraviglioso messaggio, ma quello che non mi perdono è che quando ormai la mia "spiritualità" andava decadendo mi intestardii su quella fede da baraccone pubblicitario e mi dimisi dal lavoro, è proprio questo che non mi potrò mai perdonare, la stupidità NON può essere mai perdonata e la rabbia non mi passa!
:inca: :test:
Penso che se avessi abbandonato il geovismo PRIMA di lasciare il mio lavoro, magari oggi considererei completamente chiusa quell'esperienza e avrei ben altri pensieri per la testa, questo è ciò che i deficienti della gabbia non vogliono capire, se non subivo danni non sarei mai diventato un loro nemico.
:conf:
:bufalotta:

Tu sei un caso a parte! :mrgreen:

Però se non ti decidi a voltar pagina cercando di "sbollire" il tuo rancore (anche se giustificato) finisce che anche il resto della tua vita lo regali al CD..

:quoto100: :quoto100: :quoto100:
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»
C'è una forza motrice più forte del vapore, dell'elettricità e dell'energia atomica: la volontà.Albert Einstein
"Mi piacciono le persone che....no, niente. Mi piacciono gli animali"

Presentazione
Avatar utente
nelly24
Moderatore
 
Messaggi: 4564
Iscritto il: 11/12/2009, 20:53
Località: Slovenia

Messaggiodi ponzio pilato » 31/05/2010, 21:42

cara nelly

ti mando un saluto perche' null'altro posso aggiungere ......................

ti auguro che nella tua vita ci sia spesso il sole , che basta e avanza ...............
dicono che i soldi non fanno la felicita' , figuriamoci allora la miseria .....
Avatar utente
ponzio pilato
Nuovo Utente
 
Messaggi: 201
Iscritto il: 17/05/2010, 21:10

Messaggiodi Gocciazzurra » 31/05/2010, 21:49

x Ponzio Pilato

Mannò non mi riferivo nello specifico a te dato che ci sono stati (e ci saranno :mrgreen: ) altri utenti che si sono definiti "grulli" per aver seguito il geovismo.

Ovviamente ognuno è libero di fare le valutazioni che vuole, io però per la stragrande maggioranza di noi, penso che non siamo stati
ingenui nel senso di creduloni, perché ad ogni domanda -anche di spessore - ci fornivano risposte adeguate che apparivano razionali.
Cito un argomento a caso: per esempio circa l'esistenza di malattie, morte, vecchiaia, cattiveria esponenziale diffusa ovunque, la spiegazione che mi diedero l'avevo trovata soddisfacente. Cosa che nelle altre religioni che conosco non quadrava (e non quadra) per nulla.

Poi come ho già scritto gioca un ruolo fondamentale anche la fragilità emotiva in cui uno si trova che amplifica la sensibilità e inoltre una volta che sei dentro, hai talmente preso a cuore l'amore verso "Geova", che bevi tutto quello che ti inculcano rifilandotelo come Sua volontà. :inca:

E questa, almeno per gli ex Tdg sinceri, a mio avviso, si chiama fede e non stupidità.
Immagine

Uh Signur, se te ghe see, ma varda giò un cicinin!
Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5731
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Messaggiodi cavdna » 31/05/2010, 21:51

vi saluto in CRISTO SIGNORE

mia cara sorella e non solo a TE che hai sollevato il "dilemma"
Gocciazzurra ha scritto:In questi giorni ho fatto una riflessione in merito alla definizione che qualcuno di voi ha usato nei confronti di sè stesso e dei “colleghi” ex Tdg e cioè che quando eravamo Tdg siamo stati “imbecilli” e/o sinonimi vari............
....................


R I S P O S T A

miei cari fratelli e sorelle


come Cristiano Cattolico (da sempre), vorrei dire anch'io la mia (pur non essendo mai stato un TdG)

io non menzionerei affatto gli aggettivi : imbecilli o sinonimi vari

ma perlerei con una certa "spensieratezza" di fragilità umana - - ovvero la nostra "MISERIA" (peccato)

come Cattolico, riconosco che il libero arbitrio è un patrimonio che il BUON DIO ci ha donato
un dono per poi raggiungere le beatitudini - vita eterna - REGNO dei CIELI

il libero arbitrio comporta il peccato, ci espone alle tentazioni del maligno

e noi abbiamo l'oneroso impegno di dominarlo (....il peccato è accovacciato ai tuoi piedi, ma tu dominalo....)

noi tutti pecchiamo (non saremo umani), ma abbiamo la coscienza/ragione (che ci differenzia da tutto il Creato),
tale coscienza ci permette di riconoscere le nostre MISERIE e di combatterle.

ogni uomo (nessuno è escluso) è esposto alle proprie debolezze e peccando si allontana dal Creatore,

ma riconoscendo i propri limiti, i propri peccati, le proprie cadute, può "RIPARARE", e riconciliarsi con il Creatore

la Chiesa Cristiana Cattolica riconosce "dei percorsi preferenziali" per il peccato, per esempio:

i sette vizi capitali: 1) Superbia

Il superbo ostenta sicurezza e cultura e sminuisce i meriti altrui. La sua posizione psicologica è però più complessa: non sempre è realmente convinto di possedere tutte le qualità che lui stesso si attribuisce. Teme delusioni e insuccessi perché rivelerebbero la triste verità che egli stesso sospetta, quella di essere in realtà un mediocre, un normodotato, di rientrare nella media.

2) Accidia

Indolenza, indifferenza: l'accidioso indugia voluttuosamente nell'ozio e nell'errore. Sa quali siano i suoi impegni, ma pur di non assolverli, ne ridimensiona la portata, autoconvincendosi che si tratti di piccolezze e che rimandarle non comporti conseguenze gravi.

3) Lussuria

La lussuria non è la semplice dedizione ai piaceri sensuali. Lussurioso è soprattutto chi si lascia rapire e cullare continuamente dalla fantasie sensuali. La lussuria diventa un vizio quando il costante volgersi del pensiero al desiderio impedisce il normale svolgimento delle incombenze quotidiane.

4) Ira

L'ira non è l'occasionale esplosione di rabbia: diventa un vizio in presenza di un'estrema suscettibilità che fa sì che anche la più trascurabile delle inezie sia capace di scatenare una furia selvaggia.

5) Gola

Il peccato di gola non è la mera ingordigia o la smodata consumazione di cibo, ma il lusso alimentare, la predilezione per la cucina raffinata, la propensione a cibarsi esclusivamente di pietanze pregiate e costose.

6) Invidia

Per l'invidioso, la felicità altrui è fonte di personale frustrazione. Sminuisce i successi altrui e li attribuisce alla fortuna o al caso o sostiene che siano frutto di ingiustizia.

7) Avarizia

Estremo contenimento delle spese non perché lo imponga la necessità, ma per il gusto di risparmiare fine a se stesso. L'avaro si sente un virtuoso e si descrive con aggettivi delicati ed equilibrati: prudente, attento, oculato, parco.

con l'aggiunta del mancato rispetto dei Comandamenti (Decalogo)

concludendo

noi tutti pecchiamo
ognuno con i propri peccati (le varie forme di peccato - - i vari allontanamenti dal Creatore)
molte volte il peccato commesso piace, e perseverando nel peccato si prova anche gusto,

però il DIO MISERICORDIOSO non ci ha lasciato soli nella debolezza, ci ha donato anche la ragione/coscienza

ragione/coscienza che ci permette di riconoscere i nostri peccati (non voglio qui parlare di Sacramenti)

ma se a qualcuno può interessare, posso continuare

grazie :fiori e bacio: :strettamano: :fiori e bacio:

vi saluto in CRISTO RISORTO
cavdna
 

Messaggiodi nelly24 » 31/05/2010, 21:52

ponzio pilato ha scritto:cara nelly

ti mando un saluto perche' null'altro posso aggiungere ......................

ti auguro che nella tua vita ci sia spesso il sole , che basta e avanza ...............

Grazie, Ponzio Pilato.
Sinceramente .....ne sono uscita e per me ogni giorno é un giorno di sole!! :bacio:
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»
C'è una forza motrice più forte del vapore, dell'elettricità e dell'energia atomica: la volontà.Albert Einstein
"Mi piacciono le persone che....no, niente. Mi piacciono gli animali"

Presentazione
Avatar utente
nelly24
Moderatore
 
Messaggi: 4564
Iscritto il: 11/12/2009, 20:53
Località: Slovenia

Messaggiodi ponzio pilato » 31/05/2010, 22:03

x goccia celeste o ( azzurra )

in ogni caso , trovo il tuo ragionamento corretto riguardo alla sincerita' . la verita' mi ha reso senz'altro una persona migliore a quella di prima , anche se quello di prima era cosi' perche' ne aveva passate di tutti i colori x la verita'....... :boh: :conf: :boh:
Che te devo' di' , direbbe un romanaccio ........ Resta inteso che se sei una persona normale certi dubbi te li fai e non li puoi spiegare con il trio satana - eva - adamo detto anche " il triangolo delle bevute " ............... poi giobbe , prima gli sparano a tutti i figli , poi i cammelli , poi altre dieci mogli ........ dai' ...........
manca cenerentola e la scritta walt disney............
dicono che i soldi non fanno la felicita' , figuriamoci allora la miseria .....
Avatar utente
ponzio pilato
Nuovo Utente
 
Messaggi: 201
Iscritto il: 17/05/2010, 21:10

Messaggiodi cavdna » 31/05/2010, 22:15

vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello

ponzio pilato ha scritto:x goccia celeste o ( azzurra )Che te devo' di' , direbbe un romanaccio ........ Resta inteso che se sei una persona normale certi dubbi te li fai e non li puoi spiegare con il trio satana - eva - adamo detto anche " il triangolo delle bevute " ............... poi giobbe , prima gli sparano a tutti i figli , poi i cammelli , poi altre dieci mogli ........ dai' ...........
manca cenerentola e la scritta walt disney............


R I S P O S T A

mio caro fratello


da quello che mi fai leggere si direbbe che sei competente in materia (Sacra Scrittura)

parli come se impregnato del messaggio di DIO, con competenza e umiltà ci poni delle riflessioni

grazie :strettamano:

vi saluto in CRISTO RISORTO
cavdna
 

Percorsi...

Messaggiodi MatrixRevolution » 01/06/2010, 0:27

Io non penso che chi cade nella rete Geovista sia uno stupido.

Ritengo piuttosto che sia un PERCORSO DI VITA che molti si trovano a percorrere durante la ricerca di un significato alla loro esistenza mentre altri cercano qualcosa che li rassicuri rispetto alle ansie e paure che l'esistenza ci porta.

Secondo me tutti sono a rischio se presi in un momento di smarrimento. E questo la WTS lo sà...

m_d83c70f15a6c4199aea8622c63bfcfdc.gif
m_d83c70f15a6c4199aea8622c63bfcfdc.gif (45.63 KiB) Osservato 6318 volte
Iscriviti al gruppo: Testimoni di Geova su Facebook
Avatar utente
MatrixRevolution
Responsabile Tecnico del Forum
 
Messaggi: 1752
Iscritto il: 14/06/2009, 18:42
Località: Roma

io mi sono fidato

Messaggiodi marcos » 01/06/2010, 6:07

IO ho cominciato con conoscere tramite loro tutto. e se avevo domande da fare , chiedevo e facevo ricerche solo tramite le loro pubblicazioni, questo perche mi fidavo ciecamente . fidarsi è bene ma non fidarsi è meglio. Forse è come dice Ray, siamo tutte delle vittime delle vittime.
Avatar utente
marcos
Nuovo Utente
 
Messaggi: 282
Iscritto il: 25/09/2009, 7:29

Messaggiodi Gocciazzurra » 01/06/2010, 20:23

ponzio pilato ha scritto: Resta inteso che se sei una persona normale certi dubbi te li fai e non li puoi spiegare con il trio satana - eva - adamo detto anche " il triangolo delle bevute " ............... poi giobbe , prima gli sparano a tutti i figli , poi i cammelli , poi altre dieci mogli ........ dai' ...........
manca cenerentola e la scritta walt disney............

Si vabbè ma che c'entra?

In tutti i credi religiosi ci sono favolette simili! :occhiol:
Immagine

Uh Signur, se te ghe see, ma varda giò un cicinin!
Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5731
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Messaggiodi cavdna » 01/06/2010, 21:27

vi saluto in CRISTO SIGNORE

mia cara sorella

Gocciazzurra ha scritto:............Si vabbè ma che c'entra?

In tutti i credi religiosi ci sono favolette simili! :occhiol:


R I S P O S T A

mia cara sorella

se me lo permetti

forse può essere riconosciuto un dettaglio che ne fa la differenza???

la PAROLA di DIO (anche se racconta mitologia, favole, ellegorie e quant'altro.....), proprio perché appartiene ad un DIO che si RI-VELA all'uomo

contiene proprio attraverso le narrazioni, la mitologia, allegorie, parabole, eventi storici etc. etc... il MESSAGGIO di SPERANZA per l'intera Umanità

grazie :fiori e bacio: :strettamano: :fiori e bacio:

vi saluto in CRISTO RISORTO
cavdna
 

Messaggiodi ponzio pilato » 01/06/2010, 22:12

x cadvna

immagino che tu sia un profondo credente , mi spiace se leggi di persone come me che hanno perso la fede, ma non per totale colpa della Wts , anzi' forse almeno cosi' ho potuto almeno conoscre la bibbia . Ho perso la fede , perche' non ammetto che un dio giusto e amorevole abbia potuto abbandonare l'umanita' al delirio di se stessa .
Per me e' irrazzionale che per colpa di tre personaggi , tutti debbano pagare . Sembra soluzione alla nazista , 100 prigionieri da uccidere per dieci soldati morti .
Tu non sai quanto mi fa male scrivere queste cose ma ad un certo punto finite le lacrime , ci si comincia ad arrangiare nella vita . sebbene nella mia vita ne abbia passate parecchie , a confronto con altri mi e' andata bene . Pero' e' una magra consolazione . Dico io almeno le malattie si potevano eliminare , NO la morte e le malattie . TIE' creatura umana soffri .
nel forum leggo di molti che sanno e scrivono di ricerche e saggezze dei tempi passati , ma intanto ripetono quello che altri hanno detto , e poi le fonti di provenienza sono sempre quelle . Adesso io che vivo nel 2010 , posso sapere che cosa ha scritto mose' , oppure posso essre sicuro di miracoli e altre cose ? posso credere per fede . ma la mano sul fuoco e' meglio non metterla per nessuna religione .
Sono millenni che le persone nascono e muiono , in un obblio secondo me eterno .
Concludo augurandoti che nella tua vita ci sia spesso il sole , che basta e avanza .
dicono che i soldi non fanno la felicita' , figuriamoci allora la miseria .....
Avatar utente
ponzio pilato
Nuovo Utente
 
Messaggi: 201
Iscritto il: 17/05/2010, 21:10

Prossimo

Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 45 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici