Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Ma davvero siamo stati degli stupidi?

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

Messaggiodi ponzio pilato » 03/06/2010, 21:45

ma no dai !!!! credo che a tanti piaceva allargare il discorso . certo dovrebbero rispondere coloro , che appartenuti alla wts , si sentano o no , diciamo creduloni . E' ovvio che questo mette in discussione la fede in dio .
saluti .
dicono che i soldi non fanno la felicita' , figuriamoci allora la miseria .....
Avatar utente
ponzio pilato
Nuovo Utente
 
Messaggi: 201
Iscritto il: 17/05/2010, 21:10

Messaggiodi Gocciazzurra » 03/06/2010, 21:49

ponzio pilato ha scritto:ma no dai !!!! credo che a tanti piaceva allargare il discorso . certo dovrebbero rispondere coloro , che appartenuti alla wts , si sentano o no , diciamo creduloni . E' ovvio che questo mette in discussione la fede in dio .
saluti .

Ma perchè scusa, mica è grave aprire un altro thread, no?

Infatti capita spesso che affrontando un argomento sia consequenziale che vengano fuori altri temi.

Comunque fate vobis!

Ciauz
Immagine

Si è amici per davvero quando per dire tutto non hai bisogno di dire niente. (R.Zerbi)
Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5590
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Messaggiodi cavdna » 04/06/2010, 14:21

vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello :
ponzio pilato ha scritto:x cadna v , bruna e parola di amore

Signori , nessuno puo' toccarvi dio , perche ' lo amate , e vi ammiro per questo e vorrei dimostrarvi il mio rispetto .


R I S P O S T A

mio caro fratello


ti ringrazio per il rispetto che evochi, mi auguro che in qualche maniera non sia stato io a causarne una mancanza nei tuoi riguardi

ponzio pilato ha scritto:Pero' guardate che le cose vanno male gia' da millenni , e se anche fosse vero che dio aspetta affinche' l'uomo ...... voglio vedere ciascuno di voi se il suo vicino di casa si comportasse molto male , se non correte dall'amministratore a reclamar giustizia .


R I S P O S T A

voglio augurarmi per te che non applichi nella tua vita i "se e i ma"
sai benissimo che non si costruisce nulla di buono con i se e i ma.

comunque voglio accogliere la tua provocazione e dirti che quello da te esternato può corrispondere ad una certa realtà

però permettimi una precisazione

il mio Credo mi lascia dire che là dove si verificano delle violenze, degli scempi, delle atrocità, proprio là DIO non è stato ammesso,
proprio là, DIO non ha trovato l'adempimento della PAROLA di MISERICORDIA

l'INCONTRO con il RISORTO per contro invece,
permette una pachezza d'animo, una giusta riflessione e ponderatezza nelle richieste

si può dire le stesse cose sortendo effetti altro e tanto differenti

(da approfondire :boh: )

ponzio pilato ha scritto:La giustizia deve e dico deve essere lesta , altrimenti non serve piu' . ma che senso ha condannare una persona dopo 10 anni ad esempio , basta oramai e' fatta .
Sei nato ad hiroshima attorno agli anni 40 , ti becchi la bomba in testa e cari saluti , chi la buttatta e' tornato a casa tranquillo , e' ha ammazzato migliaia di persone.....
Io resto anche con le braccia a terra ......
opure , il fatto di cronaca avvenuto pochi giorni fa , entrano a casa di un cieco , gli ammazzano la moglie x 20000 euro ...... pazzesco .......
Io se fossi Napolitano / wafer faccio un appello serio , che se individuano i responsabili , non solo bisogna toglierli gli occhi come facceva il generale arkan ( sul lavoro ho conosciuto gente che e' scampata per un filo alle pulizie etniche nei balcani ) , con il cucchiaio , ma chi ha compiuto gesta simili dovrebbe essre ripreso dal buon pastore che al momento latita ........
voglio veder se toccasse a voi robe simili .......
saluti a tutti .


R I S P O S T A

dalle tue parole non so se traspare giustizia o sete di vendetta, sete di odio, sede della "legge del taglione" - riminescenza di una scuola TdG :boh:

il Cristianesimo ha "faticato" secoli per abolire la schiavitù, per la parità dei diritti, per l'uguaglianza dei popoli etc. etc...

certo queste "fatiche nei secoli" hanno anche prodotto un risvolto opposto della medaglia , ma evidentemente fa parte della miseria Umana :boh:

grazie :strettamano:

vi saluto in CRISTO RISORTO
cavdna
 

Messaggiodi Voyager65 » 06/06/2010, 13:26

Credo davvero di essere stato un grandissimo stupido ad aver creduto a quelle stupidaggini, poi per giunta ci ho sacrificato un posto di lavoro ce non riavrò mai più, nemmeno Dio potrebbe riuscire a farmelo riavere, non mi perdonerò mai la sciocchezza che ho fatto in quanto io non ne ho la possibilità ed un perdono non può e non deve prescindere dalla riammissione in servizio come stoltamente credono i cattolici ed i cristiani in generale.
Oggi vivo la mia vita il più serenamente che posso, un lavoro anche se meno soddisfacente ce l'ho e alla fede ci ho rinunciato, non ho bisogno di un dio che nel momento dell'estremo bisogno se ne infischia di me!
:ciao: :witdg:
Se la sapienza di questo mondo è stoltezza presso Dio, l'ignoranza lo è ancora di più!
Avatar utente
Voyager65
Utente Junior
 
Messaggi: 853
Iscritto il: 28/08/2009, 11:09

PERCHE' NON SONO TESTIMONE DI GEOVA

Messaggiodi maria24 » 06/06/2010, 13:54

La congregazione del mio paese è formata da persone oneste e sincere e questo è un motivo che mi ha avvicinato a questa chiamiamola Setta, mentre per gli appartenenti alla Chiesa Cattolica a cominciare dal Vescovo sono letteralmente scappata per lo schifo che mi fanno falsi come Giuda Iscariota...i pochi che si salvano credo che non resteranno ancora molto.
Non sono diventata tdg perchè ho un animo combattivo ed un alto senso(almeno credo)di giustizia. Non voglio pregare e stare a guardare, voglio predicare per far cambiare le cose in meglio, voglio denunciare i corrotti ed allearmi con chi crede nel comune senso di giustizia.
maria24
Nuovo Utente
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 06/06/2010, 7:08

Messaggiodi ponzio pilato » 06/06/2010, 14:03

x maria 24 :quoto100: :quoto100: :quoto100: :quoto100: :quoto100: :quoto100: :quoto100: :quoto100: :quoto100:
dicono che i soldi non fanno la felicita' , figuriamoci allora la miseria .....
Avatar utente
ponzio pilato
Nuovo Utente
 
Messaggi: 201
Iscritto il: 17/05/2010, 21:10

Messaggiodi musetto » 06/06/2010, 22:23

SCUSATE, senza leggere tutti gli interventi, vorrei dire la mia se mi permettete.
Siete stati degli stupidi?? NO. Credo proprio di NO. Siete stati "coinvolti", CONVINTI, vi hanno magari plagiati e vi hanno fatto credere che QUELLE erano VERITA'. Magari vi hanno preso in un momento particolare della vostra vita; un momento tragico in cui difficilmente ci si salta fuori ed in quel momento ci si appiglia a qualunque cosa che ci facci stare MEGLIO. Magari molti di voi si sono resi conto DOPO di come stavano le cose e ne sono usciti. Quindi NON stupidi ma dicamo "creduloni" in BUONA FEDE!! La buona fede di chi (essendo ancora dentro) NON vuole ammettere che sta sbagliando.
Sapete cosa mi ha detto la mia compagna (o ex.. :piange: ) Quando le ho detto che ci sono CENTINAIA di persone che ne sono uscite dopo 20, 30 ed anche 40 anni di appartenenza e che ne parlano indignate??
Mi ha detto che in genere sono persone dissociate che hanno fatto "qualcosa" E CHE dopo SPUTANO VELENO SULLA ORGANIZZAZIONE...
ASSURDO, le ho risposto, solo per citarti dei numeri: 600 e più persone, hanno TUTTI fatti "qualcosa di male"?? :test: Le ho detto di INFORMARSI, di leggere quello che i fratelli NON VOGLIONO che legga, di cercare e di CAPIRE. Mi ha risposto che lei NON è stupida e in 25 anni di appartenenza, SE ci fosse stato qualcosa di "strano", LEI se ne sarebbe accorta. :boh: :test: Ecco la buona fede di dare TUTTO per VERITA'.
Avatar utente
musetto
Nuovo Utente
 
Messaggi: 372
Iscritto il: 13/04/2010, 7:53

Messaggiodi ponzio pilato » 07/06/2010, 20:51

x musetto
Allora dipende tanto dalla persona , nel senso che , chi ha per propria natura uno spirito critico prima o poi trova la forza di controllare che gli stanno dicendo .
C'e' da dire che a tanti piace la vita del tdg ,vestiti sempre in ordine , linguaggio pulito , vita con moralita' e libera da comportamenti ambigui .
Va a finire che ci si barcamena in una religione che ti promette una vita tranquilla e ' felice .
Comunque anche se forse la parola stupido deriva dal ....bla ...bla.... aver creduto a delle fantasie di certuni credo in buona o cattiva fede si possa tranquillamente definire stupidita' .

saluti.
dicono che i soldi non fanno la felicita' , figuriamoci allora la miseria .....
Avatar utente
ponzio pilato
Nuovo Utente
 
Messaggi: 201
Iscritto il: 17/05/2010, 21:10

Messaggiodi cavdna » 07/06/2010, 21:22

vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello

jan hus ha scritto:Il pensiero sopra descritto da ponzio pilato lo condivido pienamente, e cio non vuol dire fare vendetta o essere pieno di odio, il senso di Giustizia e innato in noi, messo da Dio, e la stessa legge di Dio data a Mose' richiedeva giustizia, poi con la venuta di Cristo la Bibbia indica che sara' Dio a fare vendetta come indica Paolo ai Romani, ma comunque Dio soddisferà anche quel senso di giustizia che oggi manca


R I S P O S T A

mio caro fratello


mi dispiace essere molto diretto in questa occasione

ma un DIO che trama vendetta non apparetiene alla Bibbia = Piano di Salvezza di DIO

ma appartiene solo a coloro che vivono in maniera fondamentalista/settaria/etc. etc...

inoltre la legge di cui Mosè ......, viene ripresa da GESU' non più per dovere ma per AMORE

ma questa per te evidentemente E' un'altra storia/Scrittura

grazie :strettamano:

vi saluto in CRISTO RISORTO
cavdna
 

Messaggiodi ponzio pilato » 08/06/2010, 22:07

saluto tutti e ringrazio janhaus x il pensiero condiviso .
Non aggiungo altro perche ' mi sento deluso da dio e dalle religioni , non fanno u na fava per nessuno e qualsiasi cosa nella vita ti arrangi o chiedi a parenti e amici.
salute
dicono che i soldi non fanno la felicita' , figuriamoci allora la miseria .....
Avatar utente
ponzio pilato
Nuovo Utente
 
Messaggi: 201
Iscritto il: 17/05/2010, 21:10

Messaggiodi cavdna » 08/06/2010, 23:37

vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello :

jan hus ha scritto:..".In un fuoco fiammeggiante allorchè recherà vendetta su quelli che non conoscono Dio" 2 TESSALONICESI 1:8

..".La vendetta è mia ....dice il Signore ROMANI 12:19

confronta anche EBREI 10:30

La vendetta di Dio non è come quella dell'uomo, ma corretta e sempre giusta (Deutoronomio 32:4), la vendetta di Dio soddisfa un senso di giustizia contro coloro che disprezzano le sue leggi e in loro se non ce possibilità di recupero sono malvagi dal Suo punto di vista.



R I S P O S T A

mio caro fratello

a quest'ora di notte permettimi questo breve riporto privo di commento

prova a leggere la BIbbia partendo proprio dall'Antico Testamento

Benedici il Signore, anima mia,
quanto è in me benedica il suo santo nome.
Benedici il Signore, anima mia,
non dimenticare tanti suoi benefici.

Egli perdona tutte le tue colpe,
guarisce tutte le tue malattie;
salva dalla fossa la tua vita,
ti corona di grazia e di misericordia;
egli sazia di beni i tuoi giorni
e tu rinnovi come aquila la tua giovinezza.

Il Signore agisce con giustizia
e con diritto verso tutti gli oppressi.
Ha rivelato a Mosè le sue vie,
ai figli d’Israele le sue opere.

Buono e pietoso è il Signore,
lento all’ira e grande nell’amore.
Egli non continua a contestare
e non conserva per sempre il suo sdegno.
Non ci tratta secondo i nostri peccati,
non ci ripaga secondo le nostre colpe.

Come il cielo è alto sulla terra,
così è grande la sua misericordia su quanti lo temono;
come dista l’oriente dall’occidente,
così allontana da noi le nostre colpe.
Come un padre ha pietà dei suoi figli,
così il Signore ha pietà di quanti lo temono.

Perché egli sa di che siamo plasmati,
ricorda che noi siamo polvere.
Come l’erba sono i giorni dell’uomo,
come il fiore del campo, così egli fiorisce.
Lo investe il vento e più non esiste
e il suo posto non lo riconosce.

Ma la grazia del Signore è da sempre,
dura in eterno per quanti lo temono;
la sua giustizia per i figli dei figli,
per quanti custodiscono la sua alleanza
e ricordano di osservare i suoi precetti.
Il Signore ha stabilito nel cielo il suo trono
e il suo regno abbraccia l’universo.

Benedite il Signore, voi tutti suoi angeli,
potenti esecutori dei suoi comandi,
pronti alla voce della sua parola.
Benedite il Signore, voi tutte, sue schiere,
suoi ministri, che fate il suo volere.
Benedite il Signore, voi tutte opere sue,
in ogni luogo del suo dominio.
Benedici il Signore, anima mia.

Salmo 103 (102)


ed ancora

.........riconosci che il tuo Signore
corregge come un padre i suoi figli,
li punisce con amore,
con la misericordia.................

per poi gingere al Nuovo Testamento

ove l'INCARNAZIONE della seconda PERSONA della TRINITA' RI-velerà il vero volto di DIO PADRE

MISERICORDIA!

sempre disponibile per gli approfondimenti

grazie :strettamano:

vi saltuo in CRISTO RISORTO
cavdna
 

Messaggiodi musetto » 09/06/2010, 13:01

ponzio pilato ha scritto:x musetto
C'e' da dire che a tanti piace la vita del tdg ,vestiti sempre in ordine , linguaggio pulito , vita con moralita' e libera da comportamenti ambigui .

NON sono daccordo Ponzio. Anche io in un certo modo "ammiravo" gli appartenenti a questa religione. Lei me ne parlava (ovviamente) solo BENE ed ammiravo il vivere "correttamente" il rispettare le regole e quant'altro. INVECE da quello che sto apprendendo qui, in QUESTO forum, di IMMORALITA' e comportamenti AMBIGUI, se sono STRACARICHI anche loro. Con la differenza che LORO si tengono tutto nascosto e si lavano i loro panni sporchi in famiglia.
Non solo i TdG vanno in giro in ordine e usano un linguaggio pulito. NON è che si è una persona PERBENE solo se te lo IMPONE la tua religione.
Tornando al ragionamento iniziale, IO mi domandeo come piò una persona NON rendersi conto di come viene plagiata.
Avatar utente
musetto
Nuovo Utente
 
Messaggi: 372
Iscritto il: 13/04/2010, 7:53

Messaggiodi daniela47 » 09/06/2010, 18:11

maria24 ha scritto:La congregazione del mio paese è formata da persone oneste e sincere e questo è un motivo che mi ha avvicinato a questa chiamiamola Setta, mentre per gli appartenenti alla Chiesa Cattolica a cominciare dal Vescovo sono letteralmente scappata per lo schifo che mi fanno falsi come Giuda Iscariota...i pochi che si salvano credo che non resteranno ancora molto.
Non sono diventata tdg perchè ho un animo combattivo ed un alto senso(almeno credo)di giustizia. Non voglio pregare e stare a guardare, voglio predicare per far cambiare le cose in meglio, voglio denunciare i corrotti ed allearmi con chi crede nel comune senso di giustizia.


X Maria 24

Io dalla mia personale esperienza ho potuto constatare tutto il contrario di quello che avviene nel tuo paese.
In effetti nel mondo cattolico ho conosciuto persone ammirevole per altruismo ed onestà, nessuno nega che ci siano mele marce anche tra i cattolici, ma nel mio contesto, questo ha voluto significare che ho trovato in Loro, persone che, quando ho raccontato la mia storia, e ciò che stava accadendo del mio matrimonio a causa dei TDG che mi mettevano contro mio marito, ho avuto dal mondo cattolico incoraggiamento e mai una parola di biasimo contro i TDG, anzi mi sentivo dire che LORO i TDG erano vittime di vittime e per questo dovevano essere considerati nostri fratelli più fragili e abbisognevoli di comprensione. Mai mi hanno consigliato di dividermi da mio marito, ma di riconquistarlo proprio dandoli ancora più amore, e considerarlo ancora di più.
Tutt’altra musica era dalla parte della congregazione di mio marito. Gente subdola, ipocrita che non solo si adoperavano per aizzare mio marito contro di me, moglie incredula, ma ho saputo da fonti dirette che hanno causato tanto male ad altre persone, “fratelli” e “sorelle di fede”.
Quindi artefici di gravi danni proprio all’interno.
Certamente non sono tutti così, ma come si può vedere ognuno trae istintivamente le proprie considerazioni da esperienze dirette e palpabili.
Avatar utente
daniela47
Utente Master
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi cavdna » 09/06/2010, 22:54

vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello
jan hus ha scritto:Poi riguardo al fatto che Dio deve fare VENDETTA la Bibbia lo dice chiaramente, e sono d 'accordo con te che dovrebbe farla subito....


R I S P O S T A

mio caro fratello


il tema del 3D E' : "ma davvero siamo stati degli stupidi"

anche se potrebbe sembrare che stiamo scivolando fuori dalla traccia del tema, credo che propio in virtù degli insegnamenti della TW - SFD- TdG ove si è sempre proclamato un DIO vendicatore, un DIO guerriero e battaglier, un DIO pronto ai castighi, noi siamo ancora in tema
(se così non fosse per qualche Moderatore attendo eventuali istruzioni)

ed aggiungo
nel mio precedente post (mi pare tu abbia preferito evitare) concludevo effermando che GESU' ci RI-vela il vero volto di DIO PADRE

pertanto ti consigleri di entrare nel merito di un 3D da me aperto : "Il Vangelo nel Vangelo - IL PADRE MISERICORDIOSO" -
viewtopic.php?f=13&t=1839

e se hai argomenti per approfondire la vendetta di DIO, prego accomodati pure

però permettimi anche di poterti dire in questo specifico

jan hus ha scritto:..................benché amici e parenti non fanno una fava, credo che Dio è al di fuori di ogni responsabilità di ciò che accade a noi esseri umani,
ma perché siamo lasciati in queste sofferenze ?
Me lo chiedo e non so darmi la risposta,
non accetto le interpretazioni umane ne della WTS ne cattoliche ne protestanti e simili, perché tutte interptretazioni che vengono comunque da uomini, e mai dal cielo Dio ha detto qual'è quella giusta, per cui aspetto, se mai verrà una giusta spiegazione a tutto ciò che succede.
un abbraccio da hus


R I S P O S T A

in parte quello che dici è condivisibile, ovvero
DIO E' si al di fuori dalla piena responsabilità di peccare di ognu uomo - ma questo E' il libero arbitrio

vedi mio caro fratello

il peccato non è un qualcosa di imprevisto,
un incidente inatteso,
come se a DIO gli sia sfuggito di mano l'intero "Creato" ed ecco che compare il peccato,
ed ecco che compare l'imprevisto,
"una scomoda presenza" / il peccato!

no mio caro fratello il peccato era già previsto nel piano della Creazione

Creando l’uomo rendeva possibile il peccato: ogni libertà di una creatura è fallibile.
Egli, il Padre, avrebbe potuto realizzare un universo dal quale fosse assente il peccato. Egli ha voluto invece un universo nel quale il peccato dell’uomo (voluto esclusivamente dall’uomo, poiché Iddio non può volere il peccato) fosse già compreso dentro all’atto redentivo di Cristo;
anziché un uomo di fatto senza colpa, ha preferito un uomo perdonabile, anzi “da perdonare”.
Che cosa significa tutto questo?
Il Verbo incarnato voluto non è altri che il CROCEFISSO-RISORTO.
Le cose non sono andate nel modo seguente: ....Dio ha voluto che il Verbo divenisse uomo perché in Lui ogni uomo divenisse figlio del Padre; poi, essendo intervenuto come triste imprevisto, il peccato dell’uomo, il Verbo incarnato ha dovuto subire la morte per salvare l’uomo medesimo. No: nel progetto del Padre nulla è imprevisto. Egli fin dal principio ha voluto il Verbo incarnato nella “forma” del Crocefisso risorto, perché ad un universo senza peccato ha preferito un universo nel quale l’uomo peccatore fosse già perdonato nella morte risurrezione del Verbo incarnato.
(tutto per adempiere le Scritture/Piano di Salvezza del nostro DIO)

Quindi:
- tuttta la creazione è in vista di Cristo, nel senso preciso che tutto è stato pensato e voluto in vista del Crocefisso risorto;
- la persona umana è stata voluta in CRISTO CROCEFISSO RISORTO; cioè come “un essere cui rimettere i peccati” (S. Ambrogio), nel quale cioè manifestare la sua sola misericordia;
- il peccato è previsto come già estenuato, già vinto: è la solidarietà con CRISTO nuovo Adamo che è stata voluta, non la prima col primo Adamo;
- ad ogni uomo è già offerta la salvezza: per perdersi, deve decidere di sua propria iniziativa di “chiudere le finestre e non lasciare entrare i raggi del sole” (S. Ambrogio).

Nella prospettiva quindi del piano divino, la morte di CRISTO che lo introduce nella Gloria, è il punto culminante di tutta la storia e di tutta la creazione, oltre il quale non c’è più nulla di nuovo.
E’ il fine e la fine di tutto.
Quando infatti il suo Corpo è offerto ed il suo Sangue è sparso, l’intenzione del Padre si è compiuta: essa non mirava ad altro se non che ci fosse il Verbo incarnato morto e risuscitato. Tutta la grazia del Padre si esaurisce: è tutto fatto, donato, perdonato. Le braccia sono aperte ed il fianco squarciato: una volta per sempre.

questo mio caro fratello E' l'EUCARISTIA - RENDIMENTO DI GRAZIA
dono MISERICORDIOSO offerto per tutti

se vuoi pronto per approfondimenti

grazie : :strettamano:

vi saluto in CRISTO RISORTO
cavdna
 

Messaggiodi daniela47 » 10/06/2010, 15:21

jan hus ha scritto:Daniela 24 ha scritto:


Io dalla mia personale esperienza ho potuto constatare tutto il contrario di quello che avviene nel tuo paese.
In effetti nel mondo cattolico ho conosciuto persone ammirevole per altruismo ed onestà, nessuno nega che ci siano mele marce anche tra i cattolici, ma nel mio contesto, questo ha voluto significare che ho trovato in Loro, persone che, quando ho raccontato la mia storia, e ciò che stava accadendo del mio matrimonio a causa dei TDG che mi mettevano contro mio marito, ho avuto dal mondo cattolico incoraggiamento e mai una parola di biasimo contro i TDG, anzi mi sentivo dire che LORO i TDG erano vittime di vittime e per questo dovevano essere considerati nostri fratelli più fragili e abbisognevoli di comprensione. Mai mi hanno consigliato di dividermi da mio marito, ma di riconquistarlo proprio dandoli ancora più amore, e considerarlo ancora di più.
Tutt’altra musica era dalla parte della congregazione di mio marito. Gente subdola, ipocrita che non solo si adoperavano per aizzare mio marito contro di me, moglie incredula, ma ho saputo da fonti dirette che hanno causato tanto male ad altre persone, “fratelli” e “sorelle di fede”.
Quindi artefici di gravi danni proprio all’interno.
Certamente non sono tutti così, ma come si può vedere ognuno trae istintivamente le proprie considerazioni da esperienze dirette e palpabili


Li hai descritti nello stesso modo in cui si comportano nelle congregazione del sud, io ho servito in 4 congregazione diverse, la pasta era sempre la stessa, sono tutt'altro che cristiani, sono seguaci di uomini e i loro frutti sono evidenti.



Lo spirito che si crea all’interno, nella stragrande maggioranza dei casi, non è certo ne cristiano ne fraterno, ma per chi si sofferma solo alla prima apparenza, al geovismo di facciata, sembra che tutto fili in grande armonia e che l’onestà e la fratellanza siano i frutti di questa dottrina.
Per conoscerli bisogna misurarli “la febbre” quando iniziano i problemi, quando si osservano più da vicino, e la bella apparenza esposta in”vetrina” si trasforma e lascia vedere e ingoiare l' invidia, la cattiveria,la maldicenza e il disinteresse per il “fratello” che magari ha più bisogno di aiuto.
Avatar utente
daniela47
Utente Master
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi cavdna » 10/06/2010, 16:18

vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello
jan hus ha scritto: Per Gaudina


R I S P O S T A

mio caro fratello


e chi sarebbe : "Gaudina" :boh: - - - forse volevi scrive cavdna/ - - -ovvero Michele - il sottoscritto???

jan hus ha scritto:.... apprezzo molto la tua difesa per le tue credenze, ma non sono d'accordo con questa tua lettura (interpretazione) della Bibbia.


R I S P O S T A

peccato che non ci fai leggere i motivi per cui dissenti

perché non provi a motivare le tue rimostranze??

hai per caso motivo di ricordarci qualcosa di diverso??

grazie :strettamano:

vi saluto in CRISTO RISORTO
cavdna
 

Messaggiodi cavdna » 10/06/2010, 22:47

vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello
jan hus ha scritto:Non sono per i dibattiti, ognuno esprime le proprie opinioni, alla fine niente e certo, le interpretazioni dalla bibbia ne sono centinaia, a cosa serve continuare a ribattere ?


R I S P O S T A

mio caro fratello


ovviamente nessuno ti obbliga
ma non comprendo allora la tua partecipazione "sterile" (questo sarà sicuramente un mio limite :boh: )
anche perché dove pensi di poter dire qualcosa lo hai ampiamente dimostrato:

jan hus ha scritto:Il pensiero sopra descritto da ponzio pilato lo condivido pienamente, e cio non vuol dire fare vendetta o essere pieno di odio, il senso di Giustizia e innato in noi, messo da Dio, e la stessa legge di Dio data a Mose' richiedeva giustizia, poi con la venuta di Cristo la Bibbia indica che sara' Dio a fare vendetta come indica Paolo ai Romani, ma comunque Dio soddisferà anche quel senso di giustizia che oggi manca


inoltre
jan hus ha scritto:La tua adesione alle tue credenze e da lodare, ma non credo che portare all'attenzione le mie possa cambiare qualcosa, io sono un semplice essere umano come tante opinioni le mie nel futuro moriranno con me,, se avessi la certezza di un interpretazione dettata da Dio allora, scenderei in campo cercando di far accettare cio che Dio stesso vorrebbe, ma le mie opinioni appartengono all'uomo mortale che torna alla polvere.


R I S P O S T A

la pensavi ugualmente anche quando:

jan hus ha scritto:........... io ho servito in 4 congregazione diverse, .........


dicveva Paolo: "......se Cristo non fosse risorto vana sarebbe la nostra fede........"

pensi che Paolo parlasse di certezze o di fantasie???

noi di questa generazioni su chi dobbiamo poggiare le nostre certezze??

pensi davvero su un DIO che ha abbandonato la sua Creatura???

grazie :strettamano:

PS ti rileggerò al mio rientro di fine settimana al capezzale da mio suocero

vi saluto in CRISTO RISORTO
cavdna
 

Messaggiodi cavdna » 11/06/2010, 14:38

vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello

jan hus ha scritto:PER CAVDINA


R I S P O S T A

mio caro fratello


tra cavdna e CAVDINA

non leggi alcuna differenza :boh:

jan hus ha scritto:Ma veniamo a noi......

....... Scusami se ti parlo francamente,: ma Perche dovrei accettare le TUE interpretazioni della Bibbia ?


R I S P O S T A

mi puoi dire in quale post o in quale mia affermazione ti ho fatto leggere simile illazione! :boh:

da cose deduci che io ti costringo di accettare i miei pensieri :boh:



jan hus ha scritto:Sei stato mandato da Dio sul forum a dirci cioe che giusto come interpretazione ?


R I S P O S T A

non posso tacere quello che io sperimento

il compito del Cristiano è quello di testimoniare CRISTO, (andate in tutto il mondo......ti ricorda qualcosa??? :boh: )

(mi preme sottolineare che i miei post non sono per il proselitismo - qualora tu non te ne fossi accorto)




jan hus ha scritto:Cattolici, protestanti, TdG, ed altri, perche penso che dovrei scartare tutte le interpretazioni tranne la tua ?


R I S P O S T A

ancora??, e da cosa deduci che io ti obbligo a scartare tutto per un mio proprio torna conto :boh:

jan hus ha scritto:Il rispetto per le opinioni degli altri ti dovrebbe aiutare a non essere troppo sicura delle tue opinioni, rammenta siamo TUTTI esseri umani!


R I S P O S T A

intanto, ti consiglieri di scrivere "sicuro" e non "sicura", sai io sono Michele e non Michela

ora puoi dirmi in cosa il sottoscritto ha mancato nei tuoi riguardi??
in cosa ti ho mancato di rispetto??

sono pronto a chiederti scusa :carezza:
jan hus ha scritto: Dio ha dato forse a te solo la capacita di interpretare in modo corretto la Bibbia ?

Non credo proprio per cui le Tue opinioni posso leggerle e decidere se accettarle o meno, alla fine ne la tua ne quelle degli altri sono definitive.


R I S P O S T A

io mi sono espresso cercando di motivare il mio credo, e penso di essermi limitato a chiedere che tu faccia altroetanto,
anche se avevo aggiunto che non devi sentirti obbligato :boh:


jan hus ha scritto: In relazione a Paolo la questione e diversa a Paolo gli è apparso Cristo e ha scritto pensieri Ispirati da Dio, Tu sei stato ispirato da Dio ?


R I S P O S T A

a Timoteo ed altri Cristiani, pur non avendo avuto l'onore e il piacere di sperimentare quello che Paolo ha vissuto nella sua persona, Paolo stesso li esorta a rimanere fedele ai suoi insegnamenti e di continuare a fare presbiteri e testimoni
(mi stai dicendo che anche costoro non avessero titolo :boh: )


jan hus ha scritto:Perche poi insisti nel trascinarmi in questa discussione se già ti ho replicato che non desidero fare dibattiti ?


R I S P O S T A

ma non ti avevo scritto che non devi sentirti obbligato :boh:

jan hus ha scritto:NON SONO UN TEOLOGO NE UN LAUREATO IN FILOSOFIA, SONO SOLO UN CREDENTE IN DIO CHE SI SFORZA DI APPLICARE LA LEGGE DI CRISTO NELLA VITA, NON VEDO QUINDI RAGIONE DI INSISTERE SU QUESTIONI CHE CI PORTANO SOLO AD UN PUNTO MORTO.


R I S P O S T A

leggi quella precedente
e comunque ricorda che non ho mai fatto sfoggio "titoli"

jan hus ha scritto:Ne le mie opinioni ne le tue ne quelle di altri uomini, ci condurranno alla salvezza cio che puo darci la salvezza e solo Dio , speculare sulla sua parola non ci porta lontano.


R I S P O S T A

in parte vorrei condividere il tuo dire

ma permettimi di dire anche che
CRISTO è venuto qui sulla terra per fondare la sua CHIESA = ASSEMBLEA
pertanto la nostra generazione è quella generazione che deve sicuramente credere in DIO, ma lo deve fare proprio a partire dall'Uomo



jan hus ha scritto: Ti ringrazio che cerchi a tutti i costi di farmi scendere in campo ma dopo aver detto la mia opinione e tu la tua il discorso almeno per me è finito.

Grazie e ti saluto fraternamente ( senza rancore come discepoli di Cristo )


R I S P O S T A

mi dispiace che dici di esserti espresso, ma credimi là dove ti ho fatto espressa richiesta, proprio lì hai taciuto

forse il tuo tacere nasce dalla profonda delusione che ti ha toccato
ovvero il tradimento da parte delle speranze risposte nella TW - TdG - SFD

con profonda stima ti ringrazio per il tempo che mi dedichi e ringraziandoti

ti saluto in CRISTO RISORTO

PS
come detto ieri sera, ora parto e vi rileggerò al mio rientro
cavdna
 

Messaggiodi cavdna » 13/06/2010, 23:11

vi saluto in CRISTO SIGNORE

mio caro fratello
jan hus ha scritto:Per CAVDNA Spero che tu stia bene, vedi sarebbe una mancanza di rispetto nei tuoi riguardi non rispondere al tu post, per cui ti dico semplicemente che non desidero portare avanti l'argomento in questione, non per mancanza di argomenti,ma solo perchè non ne vedo la necessità, puoi accondiscendere anche tu ?
Potremmo sentirci su altri argomenti su questo forum, ti esprimo sincero apprezzamento per il tuo ardore nel difendere le tue convinzioni lo ero anche io quando ero un attivo TdG. Il tuo sprint e lodevole. ciao da hus


R I S P O S T A

mio caro fratello


infatti ti dicevo che non devi sentirti costretto

un unico rammarico :triste:

non stiamo riducendo forse la riflessione a noi stessi e a quanti appassionatamente seguono :boh:

grazie comunque e :strettamano:

ogni bene nel CRISTO RISORTO
cavdna
 

Messaggiodi ferrettifrancesco » 19/06/2010, 6:47

rosadeldeserto75 ha scritto:Penso che hai ragione.

Non si può dire che eravamo stupidi. Io direi, almeno per me, che ero INGENUA.

Anche se non mi sono mai battezzata c'era un periodo che ci credevo davvero. Dicevo a me stessa, finalmente ho trovato la vera religione. Questo è il popolo di Dio.
Poi piano piano mi sono resa conto che non era così. Ci è voluto di tempo per capirlo. Quindi ero ingenua come una bambina. Ci ho cascato su tutte le cose che mi proponevano. Fine del mondo, predicazione, amore fraterno, vera religione, ecc.

Grazie a Dio adesso sono libera e non più ingenua. :occhiol:

Questo grazie anche al questo meraviglioso Forum che mi ha fornito tutte le informazioni necessarie per completare il mosaico.


concordo , anche se una persona puo' essere ingenua cio non toglie l'azione minatoria da parte dei tdg
ferrettifrancesco
Nuovo Utente
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 18/12/2009, 18:37

Messaggiodi orazio » 19/06/2010, 13:05

Gocciazzurra ha scritto:In questi giorni ho fatto una riflessione in merito alla definizione che qualcuno di voi ha usato nei confronti di sè stesso e dei “colleghi” ex Tdg e cioè che quando eravamo Tdg siamo stati “imbecilli” e/o sinonimi vari.

Però avendo riflettuto sulla questione non credo proprio che l’aggettivo di imbecillità/stupidità si addica a noi ex! E sia ben chiaro che non affermo ciò per un pietoso tentativo di difesa delle nostre capacità intellettive.
I motivi che ci hanno indotto ad abbracciare il culto geovista sono molteplici, non da ultimo, anzi direi in primis, una fase della nostra vita in cui ci siamo trovati in situazioni di estrema fragilità emotiva e quindi in una fase down (grandi dispiaceri, depressione & C.) con la conseguenza di essere maggiormente esposti ad apparenti attraenti soluzioni per i nostri problemi.
Va comunque detto che essere in situazioni che ci portano ad essere fragili emotivamente non significa essere degli stupidi, giusto? C’è chi per rifuggire a tali disagi interiori imbocca percorsi palesemente sbagliati, ma un percorso spirituale di per sé non lo è di certo, no?

Inoltre dobbiamo tenere presente che le “magagne” del culto geovista non si palesano subito! Ma via via nel tempo quando però, senza esserne consapevoli, il lavoro di manipolazione ci ha, in misura soggettiva, già plagiato.

Non da ultimo teniamo presente che è grazie all’avvento di Internet, la cui diffusione di massa è solo di pochi anni, che ci ha permesso una visione più lucida e razionale del geovismo con rivedute valutazioni.
Pertanto è davvero grossolana, a mio parere, l’affermazione di essere stati imbecilli all’epoca perché non avevamo gli strumenti giusti per un’analisi accurata così come l’abbiamo oggi.
Non dimentichiamoci inoltre che per la stragrande maggioranza degli ex Tdg c’era anche una forte componente di sincerità di cuore e “bisogno spirituale” che uniti alla fragilità interiore del momento, al plagio inavvertibile e scaltro del CD, alla impossibilità dell’analisi e confronto come stiamo facendo ora, ha fatto sì che seguissimo in totale buona fede ciò che c’instillavano incessantemente rifilandocelo come l’autentica volontà di Dio.

Che ne pensate?


Penso che tu sei fuori di testa..... :lingua:
orazio
Nuovo Utente
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 19/06/2010, 11:15

Messaggiodi Achille » 19/06/2010, 13:09

orazio ha scritto:Penso che tu sei fuori di testa..... :lingua:
E io penso che tu, che ti sei appena iscritto e che come primo messaggio offendi un utente di questo forum, sarai probabilmente un utente che in questo forum avrà vita breve.
Comincia quindi con lo scusarti per l'offesa e con il mandare un messaggio di presentazione, come si conviene in ogni forum che si rispetti.

Achille/mod
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 13289
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi nelly24 » 19/06/2010, 14:05

Incredibile ma vero!!!
Goccia ha scritto un´analisi perfetta e.....stavo per sgridare il nuovo arrivato, mi sono fermata in tempo per rimanere una signora.
La cosa incredibile é che si trovano esseri che ci accusano di essere offensivi nel loro confronti, che con noi non si puó dialogare, allo stesso tempo sono loro che non desiderano avere un dialogo con noi e ci offendono. Siamo forse ritornati nel buoi medievo dove la luce era spenta e non si vedeva niente? :uffa:
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»
C'è una forza motrice più forte del vapore, dell'elettricità e dell'energia atomica: la volontà.Albert Einstein
"Mi piacciono le persone che....no, niente. Mi piacciono gli animali"

Presentazione
Avatar utente
nelly24
Moderatore
 
Messaggi: 4539
Iscritto il: 11/12/2009, 20:53
Località: Slovenia

Messaggiodi Brambilla Bruna » 19/06/2010, 14:12

nelly24 ha scritto:Incredibile ma vero!!!
Goccia ha scritto un´analisi perfetta e.....stavo per sgridare il nuovo arrivato, mi sono fermata in tempo per rimanere una signora.
La cosa incredibile é che si trovano esseri che ci accusano di essere offensivi nel loro confronti, che con noi non si puó dialogare, allo stesso tempo sono loro che non desiderano avere un dialogo con noi e ci offendono. Siamo forse ritornati nel buoi medievo dove la luce era spenta e non si vedeva niente? :uffa:




sono pienamente d'accordo con te :quoto100: ...io aspetto le scuse per iscritto da ORAZIO per la dolce GOCCIA.... BRUNA :fiori e bacio:
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi cici@ » 19/06/2010, 14:22

Orazio a scritto
Penso che tu sei fuori di testa...






:senzaparole: :test:

aspettiamo le scuse



cici@
Avatar utente
cici@
Utente Senior
 
Messaggi: 1102
Iscritto il: 10/10/2009, 19:33

Messaggiodi cici@ » 19/06/2010, 15:55

Quello che è curioso che normalmente i tdg
devono essere sempre composti e gentile non ofendere
gli altri e cosi che si comportono nelle sale del regno
ma siccome ce ne sono che fanno la doppia faccia
qui si rilasciano e dicono quello che non puo permetrsi
di dire ai tdg cosi qui non li controlla gli altri tdg si
permettono di ofendere gli altri. :test:
cici@
Avatar utente
cici@
Utente Senior
 
Messaggi: 1102
Iscritto il: 10/10/2009, 19:33

Messaggiodi Gocciazzurra » 19/06/2010, 18:38

orazio ha scritto:
Gocciazzurra ha scritto:In questi giorni ho fatto una riflessione in merito alla definizione che qualcuno di voi ha usato nei confronti di sè stesso e dei “colleghi” ex Tdg e cioè che quando eravamo Tdg siamo stati “imbecilli” e/o sinonimi vari.

Però avendo riflettuto sulla questione non credo proprio che l’aggettivo di imbecillità/stupidità si addica a noi ex! E sia ben chiaro che non affermo ciò per un pietoso tentativo di difesa delle nostre capacità intellettive.
I motivi che ci hanno indotto ad abbracciare il culto geovista sono molteplici, non da ultimo, anzi direi in primis, una fase della nostra vita in cui ci siamo trovati in situazioni di estrema fragilità emotiva e quindi in una fase down (grandi dispiaceri, depressione & C.) con la conseguenza di essere maggiormente esposti ad apparenti attraenti soluzioni per i nostri problemi.
Va comunque detto che essere in situazioni che ci portano ad essere fragili emotivamente non significa essere degli stupidi, giusto? C’è chi per rifuggire a tali disagi interiori imbocca percorsi palesemente sbagliati, ma un percorso spirituale di per sé non lo è di certo, no?

Inoltre dobbiamo tenere presente che le “magagne” del culto geovista non si palesano subito! Ma via via nel tempo quando però, senza esserne consapevoli, il lavoro di manipolazione ci ha, in misura soggettiva, già plagiato.

Non da ultimo teniamo presente che è grazie all’avvento di Internet, la cui diffusione di massa è solo di pochi anni, che ci ha permesso una visione più lucida e razionale del geovismo con rivedute valutazioni.
Pertanto è davvero grossolana, a mio parere, l’affermazione di essere stati imbecilli all’epoca perché non avevamo gli strumenti giusti per un’analisi accurata così come l’abbiamo oggi.
Non dimentichiamoci inoltre che per la stragrande maggioranza degli ex Tdg c’era anche una forte componente di sincerità di cuore e “bisogno spirituale” che uniti alla fragilità interiore del momento, al plagio inavvertibile e scaltro del CD, alla impossibilità dell’analisi e confronto come stiamo facendo ora, ha fatto sì che seguissimo in totale buona fede ciò che c’instillavano incessantemente rifilandocelo come l’autentica volontà di Dio.

Che ne pensate?


Penso che tu sei fuori di testa..... :lingua:

Uhm.. davvero un "biglietto da visita" elegante il tuo...
Immagine

Si è amici per davvero quando per dire tutto non hai bisogno di dire niente. (R.Zerbi)
Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5590
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Messaggiodi Gocciazzurra » 19/06/2010, 18:39

jan hus ha scritto:Ma non e solo Orazio ad usare parole offensive anche il CRISTIANO TESTMONE DI GEOVA PRAYS offende, sul forum dopo che io avevo elencato cio che succedeva nelle congregazioni dove mi associavo mi scrive chiamandomi ..."BESTIA"

IL CORPO DIRETTIVO DEI TDG LI ADDESTRA BENE iI SUOI ADEPTI !

Non so a quale thread/post ti riferisci, ma se le cose stanno come dici è davvero biasimevole...
Immagine

Si è amici per davvero quando per dire tutto non hai bisogno di dire niente. (R.Zerbi)
Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5590
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Messaggiodi Gocciazzurra » 20/06/2010, 0:26

jan hus ha scritto:Il post e nella Pagina 5 dal tema "MOSCA NON POTEVA SCIOGLIERE LA COMUNITA' DEI TDG '?"

Sì ho letto, ma mi sembra che abbia chiarito il significato attribuito a quel termine che, contestualmente e in modo ironico si riferiva ai Tdg e quindi pure a lui! :sorriso:
Immagine

Si è amici per davvero quando per dire tutto non hai bisogno di dire niente. (R.Zerbi)
Un po' di me Immagine
Avatar utente
Gocciazzurra
Moderatore
 
Messaggi: 5590
Iscritto il: 10/06/2009, 21:09

Precedente

Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici