Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Zappata sui piedi!

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

Zappata sui piedi!

Messaggiodi Ciosl » 10/10/2010, 22:43

È risaputo che i tdg nn credono nell'anima immortale. Ma nel cantico n. 33 del nuovo libretto, cantico dal tema "Non temete", ho trovato una clamorosa affermazione. Riporto la frase significativa: "Se la morte giungerà, io sconfiggerla potrò: "CHI UCCIDE IL CORPO L'ANIMA DISTRUGGERE NON PUÒ!"!!
Vi invito ad andare a vedere nell'originale se non ci credete (ricordo, nel nuovo libretto dei cantici).

Zappata sui piedi, ammettendo in modo 'distratto' la verità, presa in giro o nuovo intendimento in arrivo?

Che ne dite?
"L'apparenza inganna.... non è mai come si pensa.... bisogna sempre vedere le cose OLTRE a come ci sembrano"
Avatar utente
Ciosl
Nuovo Utente
 
Messaggi: 175
Iscritto il: 04/12/2009, 23:08

Messaggiodi JackieWhite » 10/10/2010, 22:56

Ma no, che dici? E' una frase che hanno sempre usato.
Significa "se sei morto, sei comunque nella memoria di Dio e riscusciterai".
LOVE is everything
JackieWhite
Nuovo Utente
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 07/08/2010, 18:53

Messaggiodi Dnick » 10/10/2010, 23:12

HAA, si, come il taglia e incolla nei vari programmi :conf: :conf:
JackieWhite ha scritto:Ma no, che dici? E' una frase che hanno sempre usato.
Significa "se sei morto, sei comunque nella memoria di Dio e riscusciterai".

potresti farmi un sondaggio di quante persone non tdg o senza alcuna influenza (o virus)
leggendo ciò,
arrivano a questa conclusione?
Avatar utente
Dnick
Utente Senior
 
Messaggi: 2030
Iscritto il: 11/11/2009, 14:09

Messaggiodi Ciosl » 10/10/2010, 23:38

JackieWhite ha scritto:Ma no, che dici? E' una frase che hanno sempre usato.
Significa "se sei morto, sei comunque nella memoria di Dio e riscusciterai".


Non mi pare che voglia indicare quello, se no lo dicevano chiaramente. Dai, chi uccide il corpo l'ANIMA DISTRUGGERE NON PUÒ, che c'entra con la resurrezzione dei tdg? A me questa frase indica una sola cosa: può morire il corpo ma non morirà l'anima. E quindi?
"L'apparenza inganna.... non è mai come si pensa.... bisogna sempre vedere le cose OLTRE a come ci sembrano"
Avatar utente
Ciosl
Nuovo Utente
 
Messaggi: 175
Iscritto il: 04/12/2009, 23:08

Messaggiodi JackieWhite » 11/10/2010, 0:26

Ciosl ha scritto:
JackieWhite ha scritto:Ma no, che dici? E' una frase che hanno sempre usato.
Significa "se sei morto, sei comunque nella memoria di Dio e riscusciterai".


Non mi pare che voglia indicare quello, se no lo dicevano chiaramente. Dai, chi uccide il corpo l'ANIMA DISTRUGGERE NON PUÒ, che c'entra con la resurrezzione dei tdg? A me questa frase indica una sola cosa: può morire il corpo ma non morirà l'anima. E quindi?

Perché la TNM traduce così!
Non è una "zappata sui piedi", perché non contraddice il credo della WTS.
Dire "muore il corpo ma non distrugge l'anima" significa che c'è ancora la possibilità di risurrezione.

Matteo 10:28, TNM:
E non abbiate timore di quelli che uccidono il corpo ma non possono uccidere l’anima; temete piuttosto colui che può distruggere sia l’anima che il corpo nella Geenna


Non pensavo di dover spiegare questo.
LOVE is everything
JackieWhite
Nuovo Utente
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 07/08/2010, 18:53

Messaggiodi J-T » 11/10/2010, 1:43

Lasciamo le zappe ai contadini che è meglio :risata:
J-T
Nuovo Utente
 
Messaggi: 325
Iscritto il: 09/10/2009, 19:12

Messaggiodi Gianni27 » 11/10/2010, 2:23

JackieWhite ha scritto:
Matteo 10:28, TNM:
E non abbiate timore di quelli che uccidono il corpo ma non possono uccidere l’anima; temete piuttosto colui che può distruggere sia l’anima che il corpo nella Geenna)) _
---------------------------------------------

Se leggete il verso con attenzione noterete che l’anima è già esistente insieme al corpo, e coloro che uccidono il corpo non possono uccidere l’anima. Quindi, l’anima non muore col corpo.
Dio però, a cui nulla è a Lui impossibile, ha il potere di distruggere (se volesse) anche l’anima nella Geenna, perché l’anima già esiste, ma se alla morte del corpo non vi fosse alcuna anima vivente, Dio non ha nulla da distruggere, perché non si distrugge una cosa che non esiste.
Verooo?
Gianni27
Gianni27
Utente Junior
 
Messaggi: 401
Iscritto il: 20/09/2009, 14:55

COME IL LUPO DELLA FAVOLA.....

Messaggiodi Dingus JJ » 11/10/2010, 6:43

....E L'AGNELLO E' CHI GLI DA RETTA,i testimoni pur di papparselo non indietreggiano davanti a nulla,nemmeno il ridicolo.L'arrampicarsi sui vetri (cosa che io gli farei fare di mestiere per pulirli,a New York), per legittimarsi e' la loro piu' evidente e risibile caratteristica.La spiegazione che danno alla frase in questione mi ricorda quella fornita da un proprietario di un terreno che,accusato di costruirvi sopra una strada abusiva,lamentava invece di essere stato oggetto di furto di ghiaia dallo stesso.Da qui fisiologicamente veniva a crearsi una sorta di solco,che se qualcuno vuol chiamare strada ,la cosa non lo riguardava. :risata: (visto in tv).
CHIAMIAMO CINICO CHI NON CONDIVIDE LE NOSTRE ILLUSIONI.
IL CINICO E' COLUI CHE CONOSCE IL PREZZO DI TUTTE LE COSE MA IL VALORE DI NESSUNA.
LA VERITA STA SPESSO NEL MEZZO, MA MAI NELLE SALE DEL REGNO!

Le origini del Dingus
Avatar utente
Dingus JJ
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3612
Iscritto il: 07/02/2010, 17:02

Messaggiodi predestinato74 » 11/10/2010, 9:08

Jackie ha ragione, non si tratta di una zappata sui piedi. I tdg conoscono bene quel passo biblico e gli danno l'interpretazione (forzata e fantasiosa) della WT. Nessuna zappata quindi :triste:
predestinato74
 

Messaggiodi StellaDelMattino » 11/10/2010, 9:11

JackieWhite ha scritto:[Matteo 10:28, TNM:
E non abbiate timore di quelli che uccidono il corpo ma non possono uccidere l’anima; temete piuttosto colui che può distruggere sia l’anima che il corpo nella Geenna


Non pensavo di dover spiegare questo.


Infatti è talmente TANTO CHIARO che non ha bisogno di spiegazioni.
L'anima sopravvive alla morte del corpo. E' il credo dei tdg che manipola altre scritture per dire che l'anima muore insieme al corpo.
Alemeno fino a 3 anni fa so che i tdg credevano che non sopravvive nemmeno l'ANIMA ALLA MORTE.
13"Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che chiudete il regno dei cieli davanti agli uomini; perché così voi non vi entrate, e non lasciate entrare nemmeno quelli che vogliono entrarci.
15 Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che percorrete il mare e la terra per fare un solo proselito e, ottenutolo, lo rendete figlio della Geenna il doppio di voi." MATTEO 23,13e15
Avatar utente
StellaDelMattino
Utente Junior
 
Messaggi: 438
Iscritto il: 11/08/2010, 16:32

Messaggiodi MoonRose » 11/10/2010, 9:44

StellaDelMattino ha scritto:Alemeno fino a 3 anni fa so che i tdg credevano che non sopravvive nemmeno l'ANIMA ALLA MORTE.


I testimoni credono che l'Anima in quanto distaccata dal corpo, semplicemente, non esiste. Che è solo un modo per "costringere" ad aderire sempre più alla WT, perchè se non hai l'anima, questa è la tua unica possibilità e non puoi permetterti il rischio di sbagliare perchè la scelta, per loro, è tra la WT mascherata da dio e la morte eterna. Bella libera scelta. :appl:
Immagine

Omnia Vincit Amor
(L'Amore vince su tutto)

"Voglio cambiare il mondo", disse la ragazzina.
Il professore rise. "E come penseresti di fare a cambiarlo?"
"Con l'Amore", disse lei sorridendo.
Avatar utente
MoonRose
Utente Junior
 
Messaggi: 555
Iscritto il: 05/10/2010, 8:19

Messaggiodi Ciosl » 11/10/2010, 10:14

Si va be ma si capisce chiaramente da quel versetto che l'anima sopravvive al corpo, nessuna zappata sui piedi ma ne danno un'interpretazione assurda, si danno la zappata in un certo senso, perchè se uno è attento e riesce ancora a ragionare con la sua testa se ne accorgerebbe...
"L'apparenza inganna.... non è mai come si pensa.... bisogna sempre vedere le cose OLTRE a come ci sembrano"
Avatar utente
Ciosl
Nuovo Utente
 
Messaggi: 175
Iscritto il: 04/12/2009, 23:08

Messaggiodi Dnick » 11/10/2010, 12:10

A me continua ad apparire una contraddizione
se i cantici le riviste ecc. vanno interpretati secondo il loro pensiero e un conto,
se questi servono a creare polemiche e meglio, lasciare stare
perchè sembra una presa in giro per la persona che cerca di ragionare
ES
Il nome di Dio è geova vedi è scritto anche sull'opuscolo
vado all'opuscolo (Il nome divino che durerà per sempre)
e che trovo scritto
«E’ quindi evidente che la pronuncia originale del nome di Dio non è conosciuta. E in effetti non è importante. Se lo fosse, Dio stesso avrebbe fatto in modo che giungesse fino a noi».
io : Guarda che qua è scritto il contrario di ciò che mi stai dicendo
risposta: vedi te non capisci e bla bla bla

Ora allo stesso modo ,
se una persona che non tdg
legge : "Se la morte giungerà, io sconfiggerla potrò: "CHI UCCIDE IL CORPO L'ANIMA DISTRUGGERE NON PUÒ!"!!
pensa che l'anima sia immortale, al cotrario di ciò che vanno a predicare?
quasi non capiscono ciò che leggono,
Scusate ma sono un pò tonto e tardivo a capire quindi abbiate pazienza.
Ultima modifica di Dnick il 11/10/2010, 12:23, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Dnick
Utente Senior
 
Messaggi: 2030
Iscritto il: 11/11/2009, 14:09

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 11/10/2010, 12:14

Dingus ha scritto:.....La spiegazione che danno alla frase in questione mi ricorda quella fornita da un proprietario di un terreno che,accusato di costruirvi sopra una strada abusiva,lamentava invece di essere stato oggetto di furto di ghiaia dallo stesso.Da qui fisiologicamente veniva a crearsi una sorta di solco,che se qualcuno vuol chiamare strada ,la cosa non lo riguardava. :risata: (visto in tv).

:risatina: Approvo.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi predestinato74 » 11/10/2010, 13:21

Dnick ha scritto:A me continua ad apparire una contraddizione
se i cantici le riviste ecc. vanno interpretati secondo il loro pensiero e un conto,
se questi servono a creare polemiche e meglio, lasciare stare
perchè sembra una presa in giro per la persona che cerca di ragionare
ES
Il nome di Dio è geova vedi è scritto anche sull'opuscolo
vado all'opuscolo (Il nome divino che durerà per sempre)
e che trovo scritto
«E’ quindi evidente che la pronuncia originale del nome di Dio non è conosciuta. E in effetti non è importante. Se lo fosse, Dio stesso avrebbe fatto in modo che giungesse fino a noi».
io : Guarda che qua è scritto il contrario di ciò che mi stai dicendo
risposta: vedi te non capisci e bla bla bla

Ora allo stesso modo ,
se una persona che non tdg
legge : "Se la morte giungerà, io sconfiggerla potrò: "CHI UCCIDE IL CORPO L'ANIMA DISTRUGGERE NON PUÒ!"!!
pensa che l'anima sia immortale, al cotrario di ciò che vanno a predicare?
quasi non capiscono ciò che leggono,
Scusate ma sono un pò tonto e tardivo a capire quindi abbiate pazienza.


Se c'è un motivo per cui la WT detesta la filosofia è proprio il fatto che grazie ad essa si impara a ragionare e la WT non vuole chè altrimenti chi ci casca più? La WT ha la sua logica, una logica non umana....forse la logica delle Pleiadi? :risata:
predestinato74
 

Messaggiodi StellaDelMattino » 11/10/2010, 14:11

Dnick ha scritto:quasi non capiscono ciò che leggono,



Difatti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :lovebibbia: :quoto100: :quoto100:
13"Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che chiudete il regno dei cieli davanti agli uomini; perché così voi non vi entrate, e non lasciate entrare nemmeno quelli che vogliono entrarci.
15 Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che percorrete il mare e la terra per fare un solo proselito e, ottenutolo, lo rendete figlio della Geenna il doppio di voi." MATTEO 23,13e15
Avatar utente
StellaDelMattino
Utente Junior
 
Messaggi: 438
Iscritto il: 11/08/2010, 16:32

Messaggiodi Mario70 » 11/10/2010, 15:19

Diciamo che per loro il 99% delle volte l'anima è il corpo+lo spirito (inteso come forza vitale) l'altro 1% può intendersi con "vita" ed in questo caso specifico devono intendere "vita eterna futura" insomma nel NT c'è un evidente passo in avanti rispetto alla teologia ebraica ancestrale (veramente gia gli ultimi libri scritti del AT vanno in questa direzione) la quale vedeva l'anima in maniera simile ai tdg odierni, rimanendo ancorati a quel tipo di teologia, perchè non sia mai che gli scrittori ispirati possano evolvere la loro teologia nel tempo, sono costretti a tradurre come meglio possono per non ammettere questo cambiamento.
Se provate a fargli mettere al posto di "anima" questa loro trovata esce fuori:

"E non abbiate timore di quelli che uccidono il corpo ma non possono uccidere la vita eterna futura; temete piuttosto colui che può distruggere sia la vita eterna futura che il corpo nella Geenna"

Naturalmente non c'entra un accidente, ma loro non si fanno troppi problemi mentali, il loro "schiavo" dice che la devono intendere così e loro si adattano.
ciao
«È vero, in tempi passati vi sono stati alcuni che hanno predetto la "fine del mondo", annunciando perfino una data specifica. Alcuni hanno raccolto intorno a sé gruppi di persone ... aspettando la fine. Tuttavia non è accaduto nulla. La "fine" non è venuta. Si sono resi colpevoli di falsa profezia» (Svegliatevi!, 22/4/1969, p. 23).
Presentazione
Avatar utente
Mario70
Utente Master
 
Messaggi: 5894
Iscritto il: 10/06/2009, 20:28
Località: Roma

Messaggiodi StellaDelMattino » 11/10/2010, 15:24

Mario70 ha scritto:Naturalmente non c'entra un accidente, ma loro non si fanno troppi problemi mentali, il loro "schiavo" dice che la devono intendere così e loro si adattano.
ciao



Hai detto bene!!!! Il loro "Schiavo"...NON DIO! Ma come fanno ad avere così tanti prosciutti sugli occhi!!!!!!!!
:saggio:
13"Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che chiudete il regno dei cieli davanti agli uomini; perché così voi non vi entrate, e non lasciate entrare nemmeno quelli che vogliono entrarci.
15 Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che percorrete il mare e la terra per fare un solo proselito e, ottenutolo, lo rendete figlio della Geenna il doppio di voi." MATTEO 23,13e15
Avatar utente
StellaDelMattino
Utente Junior
 
Messaggi: 438
Iscritto il: 11/08/2010, 16:32

Messaggiodi JackieWhite » 11/10/2010, 19:28

Forse devo spiegarlo di nuovo a chi non ci ha creduto...

Non c'è nessuna zappata sui piedi, non è cambiato niente.
LOVE is everything
JackieWhite
Nuovo Utente
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 07/08/2010, 18:53

Messaggiodi Dnick » 11/10/2010, 20:08

Mario70 ha scritto:Se provate a fargli mettere al posto di "anima" questa loro trovata esce fuori:

"E non abbiate timore di quelli che uccidono il corpo ma non possono uccidere la vita eterna futura; temete piuttosto colui che può distruggere sia la vita eterna futura che il corpo nella Geenna"

Naturalmente non c'entra un accidente, ma loro non si fanno troppi problemi mentali, il loro "schiavo" dice che la devono intendere così e loro si adattano.


Ed io che stavo a scervellarmi cercando di capire :fronte: :conf: :conf: :conf: :fronte: :conf:

e allora ditelo noo :test: :test: :test: :test: :test: :test:
Avatar utente
Dnick
Utente Senior
 
Messaggi: 2030
Iscritto il: 11/11/2009, 14:09

Messaggiodi Achille » 11/10/2010, 20:09

Sul passo di Matteo 10:28 c'è nel sito un interessante commento di Berescitte:

http://www.infotdgeova.it/dottrine/anima1.php

Si veda il punto Mt 10, 28 «Non abbiate timore di quelli che uccidono il corpo ma non possono uccidere l'anima...»

Achille
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 13343
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi JackieWhite » 11/10/2010, 20:33

Dnick ha scritto:
Mario70 ha scritto:Se provate a fargli mettere al posto di "anima" questa loro trovata esce fuori:

"E non abbiate timore di quelli che uccidono il corpo ma non possono uccidere la vita eterna futura; temete piuttosto colui che può distruggere sia la vita eterna futura che il corpo nella Geenna"

Naturalmente non c'entra un accidente, ma loro non si fanno troppi problemi mentali, il loro "schiavo" dice che la devono intendere così e loro si adattano.


Ed io che stavo a scervellarmi cercando di capire :fronte: :conf: :conf: :conf: :fronte: :conf:

e allora ditelo noo :test: :test: :test: :test: :test: :test:

Ma io te l'ho detto fin dall'inizio che non è nessun "cambiamento". :test:
LOVE is everything
JackieWhite
Nuovo Utente
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 07/08/2010, 18:53

Messaggiodi JackieWhite » 11/10/2010, 20:51

Dnick ha scritto:se una persona che non tdg
legge : "Se la morte giungerà, io sconfiggerla potrò: "CHI UCCIDE IL CORPO L'ANIMA DISTRUGGERE NON PUÒ!"!!
pensa che l'anima sia immortale, al cotrario di ciò che vanno a predicare?
quasi non capiscono ciò che leggono,
Scusate ma sono un pò tonto e tardivo a capire quindi abbiate pazienza.

Guarda che non c'è niente di stranissimo.

D'altronde questa è la stessa posizione degli Avventisti e di tutto il condizionalismo, quindi è inutile bollarla come "forzata", "fantasiosa", "insensata", dire "non capiscono ciò che leggono", "hanno i prosciutti sugli occhi", e via cantando.

Oltre che offensivo, è pure privo di fondamento.
Rispetto anche per le esegesi diverse, non mi risulta che per analizzare gli elementi della WTS bisogni buttarla sul dottrinale e denigrare le diverse posizioni.
LOVE is everything
JackieWhite
Nuovo Utente
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 07/08/2010, 18:53

Messaggiodi Dnick » 11/10/2010, 21:02

JackieWhite ha scritto:Guarda che non c'è niente di stranissimo.


Guarda che io sto cercando di capire
e sto chiedendo e spero che mi si risponde
altrimenti e meglio evitare
quindi riformulo la domanda
se una persona non tdg legge quel benedetto passo
su di un foglio trovato in mezzo la strada
è o non è indotto a pensare, che i tdg credono ad un'anima, come la intendiamo noi
cioè immortale?

siccome e la 3 volta che faccio la domanda e ognuno a dato
il suo punto di vista
invece a te chiedo di rispondermi, se lo vuoi
con un si è indott..................
o
con un no non è indott..........

al di fuori di ciò non continuerò di certo a scervellarmi.
:ciao:
Avatar utente
Dnick
Utente Senior
 
Messaggi: 2030
Iscritto il: 11/11/2009, 14:09

Messaggiodi JackieWhite » 11/10/2010, 21:09

Dnick ha scritto:
JackieWhite ha scritto:Guarda che non c'è niente di stranissimo.


Guarda che io sto cercando di capire
e sto chiedendo e spero che mi si risponde
altrimenti e meglio evitare
quindi riformulo la domanda
se una persona non tdg legge quel benedetto passo
su di un foglio trovato in mezzo la strada
è o non è indotto a pensare che i tdg credono ad un'anima come la intendiamo noi
cioè immortale?
siccome e la 3 volta che faccio la domanda e ognuno a dato
il suo punto di vista
invece a te chiedo di rispondermi, se lo vuoi
con un si è indott..................
o
con un no non è indotooo..........
al di fuori di ciò non continuerò di certo a scervellarmi.
:ciao:

Probabilmente, visto che l'interpretazione che diamo a ciò che leggiamo dipende dalla nostra educazione e conoscenza, e dipende pure dalla visione dell'insieme.

Se tu leggi la parola "penetrazione" fuori dal contesto, a cosa puoi pensare?
Ad un rapporto sessuale, ad un'infiltrazione d'acqua, ad una puntura per un vaccino...
Mentre magari si stava parlando di un'operazione di immersione sott'acqua.

Mi sembra abbastanza ovvio che se vien letto da qualcuno che ignora la dottrina dei tdG, viene inteso nel modo in cui quest'ultimo è abituato ad intenderlo.

Ad ogni modo, il post non era diretto strettamente a te.

Dnick ha scritto:se lo vuoi
con un si è indott..................
o
con un no non è indott..........

al di fuori di ciò non continuerò di certo a scervellarmi.
:ciao:

Scusa? :boh:
LOVE is everything
JackieWhite
Nuovo Utente
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 07/08/2010, 18:53

Messaggiodi Dnick » 11/10/2010, 21:16

Caro JackieWhite
JackieWhite ha scritto: Dnick ha scritto:se lo vuoi
con un si è indott..................
o
con un no non è indott..........

al di fuori di ciò non continuerò di certo a scervellarmi.
:ciao:


Scusa? :boh:


Scusa tanto anche me :boh:
Avatar utente
Dnick
Utente Senior
 
Messaggi: 2030
Iscritto il: 11/11/2009, 14:09


Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 4 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici