Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

incontro interessante

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

incontro interessante

Messaggiodi jwscientist » 14/10/2010, 12:16

Ieri causalmente ho incontrato un ex testimone di Geova abruzzese, che era serviore di Ministero ed e' sttoTestimone di Geova per 19 anni , prima di avere grossi problemi .

Mi ha detto che in televisione ha visto un programma che mostrava immagini sublminali nella letteratura dei testimoni di Geova,e ha chiesto psiegazioni in sala .

Poi diventando troppo critico per questo soggetto e altri fu espulso .

Ma lui e' convinto che esiste un libro che dimostra che ai tempi del Presidente Knorr , il presidente sapeva delle immagfini subliminali, ma le voleva come sistema per aumentare il gruppo di adepti

Inoltre ha detto che nel 1984 gia' sapevano del problema
Avatar utente
jwscientist
Utente Senior
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 19/09/2009, 8:35

Messaggiodi Malcico71 » 15/10/2010, 20:42

MI PIACEREBBE SAPERE DI QUALE LIBRO STA PARLANDO IL TUO AMICO . MI SEMBRA UNA AFFERMAZIONE UN PO' VAGA
La verità è solo quello che il Partito ritiene vero. Non è possibile discernere la realtà se non attraverso gli occhi del Partito. - George Orwell - 1984



Presentazione: prima parte - seconda parte
Avatar utente
Malcico71
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1364
Iscritto il: 01/07/2010, 22:18

Messaggiodi Barfedio » 15/10/2010, 20:53

Oltre al titolo del libro, sarebbe utile conoscere anche quale trasmissione tv ha parlato delle immagini sublimali.
Barfedio
Utente Master
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: 27/08/2009, 8:18

Messaggiodi jwscientist » 16/10/2010, 6:08

Ho mandato un e-mail alla persona di cui parliam oe mi ha promosso di darmi il nome de libro ,e gli chiedero' anche la trasmissioe .
Per capire queste cose bisogna comprendere che Universita' americane ad insaputa degli allievi, almeno certe ad alto livello insegnavano dal 1970 sicuramente, studi di interesse massonico, ne sono certo avendo una amica che ha frequentata un' universita' di New York , negli anni 70 di psicologia , e mi disse che era fuggita poiche' non voleva imparare a cotnrollare le masse.
Ora l'universita' di cui lei parla era solo seconda all'universita' di Harvard a Yale.
Adesso vive in Italia Anna rose

Ora sembra che personaggi della Watchtowerr a loro insaputa abbiano anche frequerntato universita' promosse dalla massoneria o almeno infiltrate
Avatar utente
jwscientist
Utente Senior
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 19/09/2009, 8:35

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 16/10/2010, 12:34

Guarda che circa il controllo delle masse tutti i regimi dittatoriali ne hanno insegnato a iosa, senza bisogno di studi universitari.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi potetevivere » 16/10/2010, 12:48

Secondo me le immagini "subliminali" delle riviste tdg suno semplicemente una presa per i fondelli nei confronti degli adepti.
Oh, se le mie parole si scrivessero,se si fissassero in un libro,
fossero impresse con stilo di ferro sul piombo,per sempre s'incidessero sulla roccia!
Io lo so che il mio Vendicatore è vivo e che, ultimo, si ergerà sulla polvere!
Dopo che questa mia pelle sarà distrutta,senza la mia carne, vedrò Dio.
Io lo vedrò, io stesso,e i miei occhi lo contempleranno non da straniero.
Avatar utente
potetevivere
Nuovo Utente
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 29/09/2010, 0:15

Messaggiodi jwscientist » 17/10/2010, 8:37

Io ne ho trovate alcuen che inneggiavano a Satana , altre con teschi su dei bambini, altre a sacrific umani a Molec, e altre con due teschi fluorescenti , non so se sono solo derisioni


Avatar utente
jwscientist
Utente Senior
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 19/09/2009, 8:35

Messaggiodi jwscientist » 17/10/2010, 9:02

>-- ciao sono egidio ti volevo chiedere l'indirizzo di casa tua dato che non
>sono capace con il computer di mandare copie del libro esperienza narrata da
>una sorella stata alla watch tower che scopri del subliminale ai tempi di
>knor tratto dal libro di peter hedley
Avatar utente
jwscientist
Utente Senior
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 19/09/2009, 8:35

Messaggiodi jwscientist » 17/10/2010, 12:48

signor Peter Hedley, nel suo libretto "Liberato dalla Torre di Guardia" riporta su questo argomento una

citazione della Torre di Guardia del 1/2/1969 (inglese), pg. 83:

"Dobbiamo noi supporre da questo studio che la battaglia di Armaghedon sarà completamente finita nell'autunno del 1975> e che il lungamente atteso Regno Millenario di Cristo comincerà all9ra? E' POSSIBILE, ma aspettiamo per vedere quanto il settimo periodo di mille anni d'esistenza dell'uomo coincida strettamente con il sabbatico Regno Millenario di Cristo... non significa necessariamente che il 1975 segni la fine dei primi seimila anni del settimo giorno creativo di Geova. Perché no? Perché, dopo la sua creazione, Adamo visse per un po' di tempo nel 'sesto giorno ', periodo di tempo, sconosciuto, il quale si dovrebbe sottrarre dai 930 anni di Adamo, per determinare quando finì il sesto periodo o 'giorno' di settemila anni e quanto visse Adamo nel settimo giorno '. E TUTTAVIA, LA FINE DI QUESTO SESTO 'GIORNO' CREATIVO POTREBBE AVVENIRE ENTRO LO STESSO ANNO DEL CALENDARIO GREGORIANO DELLA CREAZIONE DI ADAMO. PUÒ’ COMPORTARE SOLO UNA DIFFERENZA DI SETTIMANE O MESI, NON ANNI".
Avatar utente
jwscientist
Utente Senior
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 19/09/2009, 8:35

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 17/10/2010, 16:05

jwscientist ha scritto: E TUTTAVIA, LA FINE DI QUESTO SESTO 'GIORNO' CREATIVO POTREBBE AVVENIRE ENTRO LO STESSO ANNO DEL CALENDARIO GREGORIANO DELLA CREAZIONE DI ADAMO. PUÒ’ COMPORTARE SOLO UNA DIFFERENZA DI SETTIMANE O MESI, NON ANNI".

Calendario gregoriano? Ma come non si attengono al calendario ebraico? :mrgreen:
Ah, già, mann....gia, uno fu stabilito da un papa e l'altro, guarda un po', deriva da Babilonia.
Un bel rompicapo per il CD.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi jwscientist » 23/10/2010, 15:25

Ho le fotocopie del libro sono una cosa allucinante e incredibile
Avatar utente
jwscientist
Utente Senior
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 19/09/2009, 8:35

Messaggiodi jwscientist » 23/10/2010, 17:14

Molti dalla etel trascorsero le loro vacanze nella nostra fattoria .
Nathan Knorr ed i miei genitori erano amici da anni , e io lo conobbi come un ‘amico di famiglia , e non soltanto come il presidente della Societa’ .
Durante il tempo in cui il saluto alla bandiera era obbligatorio , il Presidente della scuola Unificata di Chestnuthill si mostrava comprensivo e permise ai figli dei testimoni di esercitare la loro liberta’ religiosa
Due ragazzi che erano stati espulsi dalla vicina scuola di Stroudsburg per essersi rifiutati di salutare , frequentavano la scuola di Chestnuthill e vivevano con noi .
Io avevo dei ragazzi che si burlavano di me perche’ io non prendevo parte ai loro intrattenimenti , o ad altre attivita’ della scuola connesse con alcune festivita’ quale la Pasqua e il Natale .
Riguardo ad un sol punto mi rendo conto che la nostra consuetudine di famiglia non era conforme alla linea di condotta della Societa’ : ed era quella riguardo la celebrazione del mio compleanno .
I testimoni di Geova insegnano da anni che le celebrazioni del compleanno sono errate .
Ma , basandomi sulla mia esperienza ,era chiaro che il divieto non si applicava sempre a tutti .
Mio padre era un servitore della congregazione , ed in stretto contatto con il quartiere della Torre di Guardia ;
Tuttavia ogni anno al mio compleanno ricevevo una torta e organizzavo una festa ,cio’ duro epr tutta la mia fanciulezza fino al 1949, quando frequentavo il nono anno dei miei studi .
Questo accadeva molto tempo dopo la notificazione della Societa’ sull’osservanza del compleanno .
Bert Cummings della Bethel che aveva in comune con me il compleanno ,invio’ cartoline augurali ; e Max Larson ,direttore della fattoria , mi mandava spesso un ricordino ( un piccolo dono ) .
Quelli della Bethel erano perfino presenti ad alcuni intrattenimenti , in occasione del compleanno .
E fino a quel momento della mia scomunica , nel 1964 , erano soliti mandarmi qualche cosa all’avvicinarsi della data del mio compleanno
Avatar utente
jwscientist
Utente Senior
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 19/09/2009, 8:35

Messaggiodi jwscientist » 23/10/2010, 18:01

All’eta’ di 13 anni mi resi conto che il mio desiderio era , quell odi dedicare la mia vita al servizio di Dio e di fare la sua volonta’ per il resto della mia esperienza terrena .
Percio’ nel 1948 , presso l’assembela distrettuale di Hazelton , in Pensylvania , mio padre mi battezzo’ , volendo dare un carattere simbolico a questa mia dedicazione .
A16 anni presi il diploma di scuola media , completai un corso per segretario della durata di 13 mesi presso la scuola Commerciale di Churchman , e poi lavorai per un anno .
Una delle mie aspirazioni era quella di diventare membro delal famiglia behtel .
Seppi da uno dei mieie amici della bethel che una delle ragazze stava per andar via , e che vi sarebbe stata quindi un’occasioen favorevole .
Mi fu detto che se avevo interesse alal cosa ed avessi fatto una domanda , vi sarebbe stata una buona probabilita’ di essere accettata , dato che la mia famiglia ,era ben conosciuta .
La regola della Societa’ era che le ragazze dovessero prima lavorare presso lo stabilimento per la produzione di alimenti in scatola , nell’isola di Staten Island , per una estate .
Queste ragazze erano normalmente , delle pioniere che avevano compiuto due o tre anni di servizio .
Nel Luglio del 1954 mi recai ad un assemblea distrettuale a Toronto e presi parte ad un adunanza per persone interessate al lavoro alal Bethel .
Il Presidente Knorr che era presente , mi domando ’ “ volete davvero venire a lavorare alla Bethel ? Sapete che dovrete restarci per tre anni ? “
“Si “ risposi io .
“Potete presentarvi il 12 Agosto?” mi chiese .
Io gli dissi che avevo impegni di alvoro e avrei dovuto dare un preavviso di duie settimane al mio datore di lavoro , ma che ritenevo di potermi presentare per quella data.
Avatar utente
jwscientist
Utente Senior
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 19/09/2009, 8:35

Messaggiodi jwscientist » 25/10/2010, 19:48

Mi impegnero' a sapere dove Egidio ha trovato le fotocopie, perche' non vorre iche una volta sgamati e rovato l 'inghippo, hanno messo in giro una burla per rendere ridicola la scoperta
Avatar utente
jwscientist
Utente Senior
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 19/09/2009, 8:35


Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici