Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

LA FARSA DEI PRESTITI DELLA SOCIETA'

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

Messaggiodi The Red Baron » 11/01/2011, 13:51

Gabriella Prosperi ha scritto:Vedi Red, se vai nel sito trovi l'ammontare delle proprietà immobiliari della WTS, quantomeno in Nord America e le varie quote azionarie, ora, potrebbe benissimo ottemperare agli acquisti sfruttando parte di quel patrimonio già consolidato anzichè gravare sulle spalle degli adepti.
Inoltre, poichè sta ridimensionando le varie filiali accorpandole, si presume abbia in vista ricavi notevoli dalla vendita dei terreni e degli immobili, sia in America che in Europa.
Non ha bisogno, quindi, di concedere prestiti a piccole congregazioni che, in molti casi, non sentono e non hanno bisogno di nuovi luoghi d'aggregazione, visto anche che le nuove adesioni segnano il passo.
Gabriella


Dovrebbe ipotecare degli immobili per costruirli altri???

Non mi sembra un'operazione sensata,

per quanto riguarda l'intestazione degli immobili, non vorrei sbagliarmi ma ultimamente mi sembra che vengono intestate alle rispettive congregazioni locali

Vi risulta???
Ci sono due tipi di sciocchi, chi non ha dubbi, chi dubita di tutto
entrambi sono dispensati dal pensare

Bella la Democrazia, così bella che ha messo a morte il Cristo e liberato Barabba!
Avatar utente
The Red Baron
Utente Senior
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 22/09/2009, 12:37

Messaggiodi zeus10 » 11/01/2011, 14:10

Grande Axl !! :appl: :appl: :appl: :appl: :appl: :appl:

P.S. Quando ancora frequentavo, provai a chiedere al responsabile della contabilità,come funzionava in maniera dettagliata il sistema del prestito per la costruzione delle sale.Questo perchè ne usufruimmo anche noi proprio in quel periodo,e ricordo per una cifra molto importante,che coinvolgeva diverse congregazioni.
Mi disse che era come un mutuo,ma non proprio.Allora gli chiesi,ad esempio,quante rate avremmo dovuto pagare di preciso ma mi rispose in modo astratto........ :boh: Così gli chiesi se fù la banca dove facevamo i versamenti a farci il mutuo,ma mi rispose che la Società non è mica stupida da chiedere i prestiti alla banca per poi doverle pagare gli interessi!!!E certo,ci sono i ........... che glieli prestano a gratis!!! Sempre più innervosito,gli feci altre domande ma non mi rispose più.Capì che le sue risposte non mi erano affatto piaciute.Provai a fare le stesse domande ad altri anziani della congregazione ma il risultato fù lo stesso o addirittura che erano informazioni riservate!! A 007 dei miei stivali!!! Io dono i miei soldi e poi non posso chiedere come li gestisci,e peggio ancora,come te li devo restituire!!???? Però tu hai il diritto di farmi i conti in tasca dal podio,e dirmi,in media,quanto avrei dovuto contribuire pro capite per restituire,come congregazione,la mia parte del prestito????
Roba da matti!!! :test:
Quel giorno ho iniziato ad avere seri dubbi sulla buona fede di questa organizzazione.................poi confermati. :fronte:

:ciao:
‘Peggio che dire una menzogna è passare tutta la vita rimanendo fedeli ad una menzogna.’
Robert Brault.
Avatar utente
zeus10
Utente Senior
 
Messaggi: 611
Iscritto il: 21/09/2009, 6:52
Località: italia

Messaggiodi StellaDelMattino » 11/01/2011, 14:44

axlrose24 ha scritto:Facciamo il punto.

La Societa' ha creato una cassetta con suscritto FONDO COSTRUZIONI SALE DEL REGNO.

In effetti da questo fondo la Societa' non sborsa manco un Euro . Se prende un Euro da questo fondo lo rivuole. A sto punto gli Euri del FONDO aumentano in continuazione e in piu' alla Societa' vengono intestati i nuovi immobili costruiti. Hai capito!

AXL




AXL fa lo stesso ragionamento che anche a me era venuto in mente quand'ero nella falsità.....anche per la mia ex congregazione hanno rivoluto tutto fino all'ultimo centesimo...
Non è giusto perchè in poche parole l'hanno pagata il doppio....!!!Altro che interessi si prendono.... :test:
13"Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che chiudete il regno dei cieli davanti agli uomini; perché così voi non vi entrate, e non lasciate entrare nemmeno quelli che vogliono entrarci.
15 Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che percorrete il mare e la terra per fare un solo proselito e, ottenutolo, lo rendete figlio della Geenna il doppio di voi." MATTEO 23,13e15
Avatar utente
StellaDelMattino
Utente Junior
 
Messaggi: 438
Iscritto il: 11/08/2010, 16:32

Messaggiodi Mamy » 11/01/2011, 16:13

The Red Baron ha scritto:
Mamy ha scritto:
The Red Baron ha scritto:mA L'ALTERNATIVA SECONDO vOI QUALE SAREBBE????

Come si dovrebbe fare per costruire sale del Regno????







CHE LA BETEL SE LE COSTRUISSE CON LE SUE FINANZE :risata:


Complimenti!!!

critiche tante, ma proposte alternative zero!!!!

le Sue finanze,
essendo basata su contribuzioni volontarie sono le finanze di tutti i TdG

Invece di ridere spiega come Tu imposteresti le cose, fai una criticA COSTRUTTIVA :saggio:





Ti sei risposto da solo,se le finanze sono di tutti (perchè i tdg contribuiscono alle spese volontariamente)
che bisogno c'e di restituire la somma per la costruzione?Se i soldi già sono stati versati? :inca: :
Mi sarò spiegata ? :boh: :boh: :boh:
Mamy :pugnopc:
'
Mamy
 

Messaggiodi The Red Baron » 11/01/2011, 17:29

Per Mamy

La restituzione di quella somma permettera la costruzione di un'altra sala e così via,

non c'è niente di strano, forse il punto focale è che tutti i fratelli dovrebbero essere Azionisti di tutti i beni WTS

Questo è il vero punto critico!!!! ci aprisò un 3D
Ci sono due tipi di sciocchi, chi non ha dubbi, chi dubita di tutto
entrambi sono dispensati dal pensare

Bella la Democrazia, così bella che ha messo a morte il Cristo e liberato Barabba!
Avatar utente
The Red Baron
Utente Senior
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 22/09/2009, 12:37

Messaggiodi Luciano » 11/01/2011, 18:50

-una congrega fà richiesta per la costruzione, se ci sono i presupposti gli viene data una cifra supponiamo i soliti 100.000€
che dovranno restituire in X anni

I soldi restituiti vanno in un fondo che serve a ad alimentare ulteriori finanziamenti

Carissimo,
hai appena nascosto il coniglio nel cappello.
Se permetti lo faccio uscire fuori.
Nella descrizione che hai appena fatto manca il passaggio precedente e quello successivo e lo hai fatto ad arte in quanto hai avuto degni maestri.
Le contribuzioni per la costruzione delle sale avvenivano anche prima di richiedere il mutuo.
Le contribuzioni per la costruzione delle sale continueranno anche dopo che il mutuo è stato scompitato, fino ad Armagheddon.
luciano
Avatar utente
Luciano
Utente Master
 
Messaggi: 3396
Iscritto il: 25/08/2009, 16:59

Messaggiodi The Red Baron » 11/01/2011, 20:03

Luciano ha scritto:
-una congrega fà richiesta per la costruzione, se ci sono i presupposti gli viene data una cifra supponiamo i soliti 100.000€
che dovranno restituire in X anni

I soldi restituiti vanno in un fondo che serve a ad alimentare ulteriori finanziamenti

Carissimo,
hai appena nascosto il coniglio nel cappello.
Se permetti lo faccio uscire fuori.
Nella descrizione che hai appena fatto manca il passaggio precedente e quello successivo e lo hai fatto ad arte in quanto hai avuto degni maestri.
Le contribuzioni per la costruzione delle sale avvenivano anche prima di richiedere il mutuo.
Le contribuzioni per la costruzione delle sale continueranno anche dopo che il mutuo è stato scompitato, fino ad Armagheddon.
luciano


Il conoglio da mò che s'è dato!!!
caro prestigiatore hai tralasciato un piccolo dettaglio determinante

le contribuzioni al difuori del finanziamento sono volontarie, mentre in riferimento al finanziamento è un impegno!!!

dov'è il problema!!!
Ci sono due tipi di sciocchi, chi non ha dubbi, chi dubita di tutto
entrambi sono dispensati dal pensare

Bella la Democrazia, così bella che ha messo a morte il Cristo e liberato Barabba!
Avatar utente
The Red Baron
Utente Senior
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 22/09/2009, 12:37

Messaggiodi AXL ROSE » 11/01/2011, 21:14

The Red Baron ha scritto:
Luciano ha scritto:
-una congrega fà richiesta per la costruzione, se ci sono i presupposti gli viene data una cifra supponiamo i soliti 100.000€
che dovranno restituire in X anni

I soldi restituiti vanno in un fondo che serve a ad alimentare ulteriori finanziamenti

Carissimo,
hai appena nascosto il coniglio nel cappello.
Se permetti lo faccio uscire fuori.
Nella descrizione che hai appena fatto manca il passaggio precedente e quello successivo e lo hai fatto ad arte in quanto hai avuto degni maestri.
Le contribuzioni per la costruzione delle sale avvenivano anche prima di richiedere il mutuo.
Le contribuzioni per la costruzione delle sale continueranno anche dopo che il mutuo è stato scompitato, fino ad Armagheddon.
luciano


Il conoglio da mò che s'è dato!!!
caro prestigiatore hai tralasciato un piccolo dettaglio determinante

le contribuzioni al difuori del finanziamento sono volontarie, mentre in riferimento al finanziamento è un impegno!!!

dov'è il problema!!!



Il problema e' sempre quello ,Montalbano!Concentrati : Le contribuzioni servono a costruire SALE DEL REGNO . Io metto i soldi in questa famosa cassetta e poi tu per farmi costruire la Sala prendi i soldi che io ti ho dato e me li presti.Poi ,non solo che mi presti i MIEI soldi che io ho messo nella cassetta FONDO COSTRUZIONI SALE DEL REGNO ,ma poi io devo lavorare gratis e alla fine ,oltre a continuare a "contribuire" devo ridarti i MIEI soldi e intestare tutto a te.

Ora mi chiederai:"HAI UN'ALTERNATIVA?"
Risposta: No,tranne di non continuare a farmi prendere per il c..

Controlla bene che il coniglio sta la'.

AXL
Avatar utente
AXL ROSE
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1432
Iscritto il: 16/07/2009, 15:55

Messaggiodi Brambilla Bruna » 11/01/2011, 21:30

SENTI AXL...io sapevo che tu sei una bomba a orologeria....dici la verità ...manco ti ascoltano ...fai ridere me che è meglio....ciao fratellone mio un abbraccio da BRUNA :fiori e bacio: :fiori:
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi AXL ROSE » 11/01/2011, 21:32

Brambilla Bruna ha scritto:SENTI AXL...io sapevo che tu sei una bomba a orologeria....dici la verità ...manco ti ascoltano ...fai ridere me che è meglio....ciao fratellone mio un abbraccio da BRUNA :fiori e bacio: :fiori:



Devo fare ridere che e' meglio? Perche' ,sta cosa dei "TI DO' I SOLDI E POI ME LI PRESTI" che fa' ,te fa' piangere? :risata:

AXL
:ciuccio: :ciuccio: :ciuccio:
Avatar utente
AXL ROSE
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1432
Iscritto il: 16/07/2009, 15:55

Messaggiodi Brambilla Bruna » 11/01/2011, 21:40

axlrose24 ha scritto:
Brambilla Bruna ha scritto:SENTI AXL...io sapevo che tu sei una bomba a orologeria....dici la verità ...manco ti ascoltano ...fai ridere me che è meglio....ciao fratellone mio un abbraccio da BRUNA :fiori e bacio: :fiori:



Devo fare ridere che e' meglio? Perche' ,sta cosa dei "TI DO' I SOLDI E POI ME LI PRESTI" che fa' ,te fa' piangere? :risata:

AXL
:ciuccio: :ciuccio: :ciuccio:




no bella stella di Mamma tua ...lo sai che mi fa ridere ...è come quel cane che si morde la coda perchè ..vede un'ombra e continua a girare in torno ...ecco i tuoi soldi fanno questa girotondo...tu li vedi ma in mano non hai nulla se non la tua coda mordicchiata... :verde: :fiori e bacio: BRUNA
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi Barfedio » 12/01/2011, 0:07

..Anna.. ha scritto:
The Red Baron ha scritto:Invece di ridere spiega come Tu imposteresti le cose, fai una criticA COSTRUTTIVA :saggio:

Potrebbe intestarle alla congregazione locale che se l'è pagata con contribuzioni volontarie, che ha restituito il prestito (e quindi pagata due volte), ci ha lavorato dentro e se l'è sudata.
Così nel caso si sciogliesse, si può rivendere e ognuno si riprende il suo.
Come ti sembra come alternativa?
Se ne potrebbero trovare altre. Volendo.
Ma il punto è che mi sa tanto che la wts non vuole....
:quoto100:E TU, RED ? DAL MOMENTO CHE HAI CAPITO BENE CHE, COME STANNO LE COSE, LA WT$ NON SI COMPORTA TANTO BENE (SIGH :piange: ), COSA PROPONI ?
Barfedio
Utente Master
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: 27/08/2009, 8:18

Messaggiodi The Red Baron » 12/01/2011, 8:49

Barfedio ha scritto:
..Anna.. ha scritto:
The Red Baron ha scritto:Invece di ridere spiega come Tu imposteresti le cose, fai una criticA COSTRUTTIVA :saggio:

Potrebbe intestarle alla congregazione locale che se l'è pagata con contribuzioni volontarie, che ha restituito il prestito (e quindi pagata due volte), ci ha lavorato dentro e se l'è sudata.
Così nel caso si sciogliesse, si può rivendere e ognuno si riprende il suo.
Come ti sembra come alternativa?
Se ne potrebbero trovare altre. Volendo.
Ma il punto è che mi sa tanto che la wts non vuole....
:quoto100:E TU, RED ? DAL MOMENTO CHE HAI CAPITO BENE CHE, COME STANNO LE COSE, LA WT$ NON SI COMPORTA TANTO BENE (SIGH :piange: ), COSA PROPONI ?


sICURI CHE ULTImamente non siano intestate alle congregazioni locali?????
Ci sono due tipi di sciocchi, chi non ha dubbi, chi dubita di tutto
entrambi sono dispensati dal pensare

Bella la Democrazia, così bella che ha messo a morte il Cristo e liberato Barabba!
Avatar utente
The Red Baron
Utente Senior
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 22/09/2009, 12:37

Messaggiodi Lucio » 12/01/2011, 9:44

The Red Baron ha scritto:Stà storia delle sale non è proprio come lo descrivete!


Ah no? Io sono stato nel Comitato di Costruzione, e tu?

The Red Baron ha scritto:Poi sul meccanismo, funziona così:

-una congrega fà richiesta per la costruzione, se ci sono i presupposti gli viene data una cifra supponiamo i soliti 100.000€
che dovranno restituire in X anni

I soldi restituiti vanno in un fondo che serve a ad alimentare ulteriori finanziamenti.

E un meccanismo che di per sè è valido per la costruzione di sale.


Certo che è un meccanismo valido, perchè in pratica ognuno da il DOPPIO!
La congregazione MONDIALE contribuisce per il fondo acquisto sale del regno, che poi viene smistato dall'ufficio centrale (in realtà il coordinamento è per zona, quindi all'incirca per continente).

Quindi il ragionamento del prestito avrebbe senso se non ci fosse la cassetta. Vuoi un esempio?
Tu dai a tua madre da quando hai 6 anni 100 euro al mese per poterti acquistare l'auto quando sarai maggiorenne.
Quando hai 18 anni tua madre ti da 14400 euro per comprare l'auto, e poi ti dice di resituire quei 14400 euro in 20 anni con 60 euro al mese.
Tu hai pagato l'auto DUE volte! Chiaro l'esempio?
Lucio
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1750
Iscritto il: 05/07/2010, 20:43

Messaggiodi Giovanni64 » 12/01/2011, 9:58

Lucio ha scritto:
The Red Baron ha scritto:Stà storia delle sale non è proprio come lo descrivete!


Ah no? Io sono stato nel Comitato di Costruzione, e tu?

The Red Baron ha scritto:Poi sul meccanismo, funziona così:

-una congrega fà richiesta per la costruzione, se ci sono i presupposti gli viene data una cifra supponiamo i soliti 100.000€
che dovranno restituire in X anni

I soldi restituiti vanno in un fondo che serve a ad alimentare ulteriori finanziamenti.

E un meccanismo che di per sè è valido per la costruzione di sale.


Certo che è un meccanismo valido, perchè in pratica ognuno da il DOPPIO!
La congregazione MONDIALE contribuisce per il fondo acquisto sale del regno, che poi viene smistato dall'ufficio centrale (in realtà il coordinamento è per zona, quindi all'incirca per continente).

Quindi il ragionamento del prestito avrebbe senso se non ci fosse la cassetta. Vuoi un esempio?
Tu dai a tua madre da quando hai 6 anni 100 euro al mese per poterti acquistare l'auto quando sarai maggiorenne.
Quando hai 18 anni tua madre ti da 14400 euro per comprare l'auto, e poi ti dice di resituire quei 14400 euro in 20 anni con 60 euro al mese.
Tu hai pagato l'auto DUE volte! Chiaro l'esempio?


Ma è possibile che anche altri tdg, oltre a Red Baron, non si accorgano di un raggiro così evidente e così pesante?
Avatar utente
Giovanni64
Utente Master
 
Messaggi: 3251
Iscritto il: 09/01/2010, 8:59

Messaggiodi Lucio » 12/01/2011, 10:04

Giovanni64 ha scritto:Ma è possibile che anche altri tdg, oltre a Red Baron, non si accorgano di un raggiro così evidente e così pesante?


In realtà il raggiro non è completo nel momento in cui la congregazione non abbia mai contribuito nulla per il fondo sale e riceva comunque il prestito. Ovviamente in quel caso la restituzione avviene una volta sola, e quindi il vantaggio per la congregazione c'è.

Il problema delle costruzioni, come già accennava Gabriele, è poi che i prodotti e i materiali non possono essere acquistati al miglior prezzo ma secondo un elenco di fornitori "approvati" che non sono sempre i più convenienti.

Quindi i fratelli pagano (una o due volte, dipende se sono stati generosi prima), non hanno il controllo della spesa, non hanno potere decisionale sull'immobile e sulla sua gestione.
Almeno nelle parrocchie c'è un consiglio direttivo dove i membri della parrocchia gestiscono cosa deve essere fatto e come, e la Curia ne tiene conto.
Lucio
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1750
Iscritto il: 05/07/2010, 20:43

Messaggiodi Anam » 12/01/2011, 10:07

Lucio ha scritto:
The Red Baron ha scritto:Stà storia delle sale non è proprio come lo descrivete!


Ah no? Io sono stato nel Comitato di Costruzione, e tu?

The Red Baron ha scritto:Poi sul meccanismo, funziona così:

-una congrega fà richiesta per la costruzione, se ci sono i presupposti gli viene data una cifra supponiamo i soliti 100.000€
che dovranno restituire in X anni

I soldi restituiti vanno in un fondo che serve a ad alimentare ulteriori finanziamenti.

E un meccanismo che di per sè è valido per la costruzione di sale.


Certo che è un meccanismo valido, perchè in pratica ognuno da il DOPPIO!
La congregazione MONDIALE contribuisce per il fondo acquisto sale del regno, che poi viene smistato dall'ufficio centrale (in realtà il coordinamento è per zona, quindi all'incirca per continente).

Quindi il ragionamento del prestito avrebbe senso se non ci fosse la cassetta. Vuoi un esempio?
Tu dai a tua madre da quando hai 6 anni 100 euro al mese per poterti acquistare l'auto quando sarai maggiorenne.
Quando hai 18 anni tua madre ti da 14400 euro per comprare l'auto, e poi ti dice di resituire quei 14400 euro in 20 anni con 60 euro al mese.
Tu hai pagato l'auto DUE volte! Chiaro l'esempio?



Eccolo la! è questo il punto! :appl:
Se il sistema funziona come descritto, i soldi che la congregazione centrale mette a disposizione per costruire nuove sale del regno sono semplicemente un sistema molto intelligente per fare soldi; in pratica TUTTI i soldi versati nelle cassette "fondo costruzioni..." sono in realtà un'entrata continua per la WTS, che crescerà sempre...
Poco importa a chi sarà intestata la congregazione... eventualmente quello è "grasso che cola", e anzi non mi stupirei se NON volessero intestarsele... sono proprietà immobiliari che creano reddito... rischio tasse ecc. a loro quell'immobile è costato assolutamente ZERO... anzi, sono nuove cassette "fondo costruzioni..." ecc.
Avatar utente
Anam
Utente Junior
 
Messaggi: 224
Iscritto il: 17/07/2009, 10:23

Messaggiodi Viandante » 12/01/2011, 10:28

Lucio ha scritto:
Certo che è un meccanismo valido, perchè in pratica ognuno da il DOPPIO!
....
Quindi il ragionamento del prestito avrebbe senso se non ci fosse la cassetta. Vuoi un esempio?
Tu dai a tua madre da quando hai 6 anni 100 euro al mese per poterti acquistare l'auto quando sarai maggiorenne.
Quando hai 18 anni tua madre ti da 14400 euro per comprare l'auto, e poi ti dice di resituire quei 14400 euro in 20 anni con 60 euro al mese.
Tu hai pagato l'auto DUE volte! Chiaro l'esempio?



Ops nell'esempio non è stato preso in considerazione una cosa importante che secondo me non ne fa di tale sistema un "imbroglio" o un raggiro al singolo tdg!

La cosa importante non presa in considerazione è la molteplicità delle eventuali richieste contemporanee e il fatto che le contribuzioni fatte dalle singole congregazioni il + delle volte non sono mai della stessa entità del prestito richiesto, di sovente sono inferiori. Inoltre non dimentichiamoci che la WT non rifiuta mai di dare un prestito per mancanza di fondi e questo grazie ad altri che contribuiscono anche a favore di chi contribuisce di meno o non deve costruire nulla.

Ecco perchè non è un raggiro, ma un valido meccanismo per far crescere sempre + i luoghi di culto e risparmiare interessi da dare alle banche e nello stesso tempo con poche contribuzioni.

L'esempio della mamma e del figlio non regge in quanto è in rapporto 1 ad 1 mentre per la wt il rapporto è 1 a molti.
Saluti
Viandante



"L'unica rivoluzione possibile è quella interiore..."
Viandante
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1030
Iscritto il: 23/09/2009, 18:40

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 12/01/2011, 10:32

reny2000 ha scritto:Ops nell'esempio non è stato preso in considerazione una cosa importante che secondo me non ne fa di tale sistema un "imbroglio" o un raggiro al singolo tdg!

La cosa importante non presa in considerazione è la molteplicità delle eventuali richieste contemporanee e il fatto che le contribuzioni fatte dalle singole congregazioni il + delle volte non sono mai della stessa entità del prestito richiesto, di sovente sono inferiori. Inoltre non dimentichiamoci che la WT non rifiuta mai di dare un prestito per mancanza di fondi e questo grazie ad altri che contribuiscono anche a favore di chi contribuisce di meno o non deve costruire nulla.

Ecco perchè non è un raggiro. secondo me

Questo può essere benissimo vero, però sarebbe interessante verificare di quanto incide tramite un bilancio reso pubblico, altrimenti sono valide tutte le ipotesi fatte.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Viandante » 12/01/2011, 10:50

Gabriella Prosperi ha scritto:
reny2000 ha scritto:Ops nell'esempio non è stato preso in considerazione una cosa importante che secondo me non ne fa di tale sistema un "imbroglio" o un raggiro al singolo tdg!

La cosa importante non presa in considerazione è la molteplicità delle eventuali richieste contemporanee e il fatto che le contribuzioni fatte dalle singole congregazioni il + delle volte non sono mai della stessa entità del prestito richiesto, di sovente sono inferiori. Inoltre non dimentichiamoci che la WT non rifiuta mai di dare un prestito per mancanza di fondi e questo grazie ad altri che contribuiscono anche a favore di chi contribuisce di meno o non deve costruire nulla.

Ecco perchè non è un raggiro. secondo me

Questo può essere benissimo vero, però sarebbe interessante verificare di quanto incide tramite un bilancio reso pubblico, altrimenti sono valide tutte le ipotesi fatte.
Gabriella


Quello della pubblicazione del bilancio vabbè è qualcosa in cui sono mancanti anche a livello locale, ma, forse in questo mi ripeto, l'ipotesi che sia una farsa non può essere fatta in quanto dovrebbe essere vera la condizione che tutti contribuiscono per quanto richiedono e tutti costruiscono sale.

Dimenticavo di sottolineare che la cassetta fondo costruzioni sale è una di quelle cassette che a fine mese si racimolano ben poco, ma con tale metodo si ottiene un grosso beneficio.
Ultima modifica di Viandante il 12/01/2011, 10:59, modificato 1 volta in totale.
Saluti
Viandante



"L'unica rivoluzione possibile è quella interiore..."
Viandante
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1030
Iscritto il: 23/09/2009, 18:40

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 12/01/2011, 10:56

Cominciamo allora a far due conti: premesso che tutti tranne chi ha gravi problemi di salute per cui non esce per proclamare (almeno credo), comprino, con offerta che è tutt'altro che libera, la letteratura.
Che una stragrande maggioranza acquisti i vari gadget, tipo cd e altro, chi frequenta ancora potrà dare, all'incirca, una valutazione di quanto la WTS incassi sicuramente, tenendo conto del grande divario del costo di produzione/offerta dei fedeli.
A ciò, proviamo ad aggiungere anche i vari proventi delle offerte fatte durante le 5 assemblee annuali, dove, peraltro, viene sempre offerta nuova letteratura.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Viandante » 12/01/2011, 11:01

Gabriella Prosperi ha scritto:Cominciamo allora a far due conti: premesso che tutti tranne chi ha gravi problemi di salute per cui non esce per proclamare (almeno credo), comprino, con offerta che è tutt'altro che libera, la letteratura.
Che una stragrande maggioranza acquisti i vari gadget, tipo cd e altro, chi frequenta ancora potrà dare, all'incirca, una valutazione di quanto la WTS incassi sicuramente, tenendo conto del grande divario del costo di produzione/offerta dei fedeli.
A ciò, proviamo ad aggiungere anche i vari proventi delle offerte fatte durante le 5 assemblee annuali, dove, peraltro, viene sempre offerta nuova letteratura.
Gabriella


Ops così andiamo offtopic

il tema è se i prestiti della WT sono una farsa e un imbroglio per fare in modo che si contribuisca 2 volte.
Saluti
Viandante



"L'unica rivoluzione possibile è quella interiore..."
Viandante
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1030
Iscritto il: 23/09/2009, 18:40

Messaggiodi Lucio » 12/01/2011, 11:32

reny2000 ha scritto:Ops nell'esempio non è stato preso in considerazione una cosa importante che secondo me non ne fa di tale sistema un "imbroglio" o un raggiro al singolo tdg!

La cosa importante non presa in considerazione è la molteplicità delle eventuali richieste contemporanee e il fatto che le contribuzioni fatte dalle singole congregazioni il + delle volte non sono mai della stessa entità del prestito richiesto, di sovente sono inferiori. Inoltre non dimentichiamoci che la WT non rifiuta mai di dare un prestito per mancanza di fondi e questo grazie ad altri che contribuiscono anche a favore di chi contribuisce di meno o non deve costruire nulla.


Reny.... io ho scritto:

In realtà il raggiro non è completo nel momento in cui la congregazione non abbia mai contribuito nulla per il fondo sale e riceva comunque il prestito.


Ovvio che una congregazione non da 100.000 al Fondo e poi ne chiede 100.000 quindi la sala gli costa il doppio. L'esempio della mamma era semplificato mettendo le stesse cifre, ma il senso è sempre quello.

Se la congregazione X da quando c'è il fondo ha donato 50.000 euro e ne chiede 200.000 per la costruzione e ne rende 200.000 ha sempre reso +50.000 del dovuto.
E ricordiamo che da pochi anni la betel ha smesso di chiedere gli INTERESSI ai fratelli sui prestiti per le sale...

Il punto poi è che se non c'è garanzia di copertura economica il prestito non viene concesso, e la congregazione non costruisce la sala stop.

Aggiungi poi che alcune congregazioni avevano messo da parte un gruzzoletto per farsi la sala, ma su insistenze della betel e del CO gli anziani hanno donato questi soldi al Fondo per poi richiederli quando ne avessero bisogno.
Lucio
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1750
Iscritto il: 05/07/2010, 20:43

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 12/01/2011, 12:15

reny2000 ha scritto:Ops così andiamo offtopic

il tema è se i prestiti della WT sono una farsa e un imbroglio per fare in modo che si contribuisca 2 volte.

Mica tanto, infatti, hai scritto:
"l'ipotesi che sia una farsa non può essere fatta in quanto dovrebbe essere vera la condizione che tutti contribuiscono per quanto richiedono e tutti costruiscono sale."
e io ti invitavo a prendere in considerazione gli introiti certi, da cui nessuno che frequenta, sfugge.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Lucio » 12/01/2011, 12:31

Bisogna precisare che, credo anche per problemi legali, la congregazione centrale può usare le contribuzioni per quello che le riceve.
Quindi Matteo 24:14 lo può usare per l'opera mondiale in generale (stampa, volontari, spese, ecc..) e il Fondo costruzione e acquisto sale lo può usare solo per quello scopo.

Deduco che il grosso degli introiti derivi da Matteo, e che dirotti parte del denaro di quel fondo per le sale del regno. Nelle congregazioni di solito la cassetta del Fondo è spesso vuota...
Lucio
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1750
Iscritto il: 05/07/2010, 20:43

Messaggiodi Anam » 12/01/2011, 12:39

Piano... i soldi che la congregazione centrale da per le sale del regno sono PRESTITI. Indipendentemente da quanti soldi la WT decida di dare ad una singola congregazione (a te 20.000 e a me 100.000), il discorso si chiude da solo perché qualunque cifra dia la WT viene restituita. Quindi, inevitabilmente se una congregazione contribuisse tramite la cassetta "fondo costruzioni..." anche un solo euro al mese (e credo sia ben di più...) sarebbe comunque un euro di profitto che nel corso del tempo cresce inarrestabile... a mio avviso una sorta di "interesse" mascherato da contribuzione.
Notare che la famosa "cassetta" c'è sempre... anche dopo e ben prima dell'utilizzo di qualsiasi cifra prestata dalla WT... questo porta inevitabilmente a dover dividere le due cose; I prestiti, e il "fondo costruzioni" che non potrà mai finire ma che anzi salirà sempre... ora, indipendentemente dalla "cassetta" con la quale la wt ha ottenuto quei soldi, ne farà ciò che vorrà.
Ben diverso sarebbe se i "fondi costruzione" venissero in qualche modo elargiti (senza richiederli indietro)!

Alternative? se non ci fosse alcun fine legato al profitto, i soldi almeno per le congregazioni più bisognose, verrebbero donati; ma da quanto leggo proprio a queste il prestito viene rifiutato...
...a buon intenditore...
Avatar utente
Anam
Utente Junior
 
Messaggi: 224
Iscritto il: 17/07/2009, 10:23

Messaggiodi Anam » 12/01/2011, 12:54

Lucio ha scritto:Bisogna precisare che, credo anche per problemi legali, la congregazione centrale può usare le contribuzioni per quello che le riceve.


Guarda, fatta eccezione per le contribuzioni per la "propria" congregazione che immagino rimangano al corpo degli anziani, il resto del "malloppo" una volta giunto a destinazione (WT), è loro e potranno farne ciò che vogliono.
Il sistema delle contribuzioni è auto-regolamentato, non mi risulta emettano alcuna ricevuta, ne gli anziani al contribuente ne penso la WT, figuriamoci divise per singola "cassetta", quindi significa che se documenti ci sono, sono documenti interni... modificabili, stracciabili e di nessun valore fiscale; non penso proprio quindi che abbiano obblighi legali che li impegni ad utilizzare le cifre SOLO in quello per cui le hanno ricevute... Altrimenti TUTTE le organizzazioni no-profit sarebbero oneste, e NESSUNA guadagnerebbe, ma tant'è...

Comunque sia, quand'anche non potessero farlo, se ci fosse malafede e lo scopo vero fosse il profitto, non mi sembra che con queste premesse sarebbe cosa molto difficile da fare...
Avatar utente
Anam
Utente Junior
 
Messaggi: 224
Iscritto il: 17/07/2009, 10:23

Messaggiodi nelly24 » 12/01/2011, 13:06

Titolo sbagliato. Il vero titolo del topic é:

LA FRODE DEI PRESTITI DELLA SOCIETA´
:help:
Anni fa in TV c´era un prestigiatore che diceva: Il trucco c´é ma non si vede.
Aggiungo: ....ma si paga.
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»
C'è una forza motrice più forte del vapore, dell'elettricità e dell'energia atomica: la volontà.Albert Einstein
"Mi piacciono le persone che....no, niente. Mi piacciono gli animali"

Presentazione
Avatar utente
nelly24
Moderatore
 
Messaggi: 4587
Iscritto il: 11/12/2009, 20:53
Località: Slovenia

Messaggiodi Lucio » 12/01/2011, 13:17

Anam ha scritto:
Lucio ha scritto:Bisogna precisare che, credo anche per problemi legali, la congregazione centrale può usare le contribuzioni per quello che le riceve.


Guarda, fatta eccezione per le contribuzioni per la "propria" congregazione che immagino rimangano al corpo degli anziani, il resto del "malloppo" una volta giunto a destinazione (WT), è loro e potranno farne ciò che vogliono.
Il sistema delle contribuzioni è auto-regolamentato, non mi risulta emettano alcuna ricevuta, ne gli anziani al contribuente ne penso la WT, figuriamoci divise per singola "cassetta", quindi significa che se documenti ci sono, sono documenti interni... modificabili, stracciabili e di nessun valore fiscale; non penso proprio quindi che abbiano obblighi legali che li impegni ad utilizzare le cifre SOLO in quello per cui le hanno ricevute... Altrimenti TUTTE le organizzazioni no-profit sarebbero oneste, e NESSUNA guadagnerebbe, ma tant'è...


Le congregazioni interne sono una cosa, infatti gli anziani devono fare una risoluzione alla congregazione per spese diverse dalle ordinarie.
Poi ci sono altre due cassette, e quando il segretario manda il bonifico alla Betel allega il dettaglio. Ora mi sembra sia una procedura in digitale, ma viene specificato quanto è Matteo 24:14 e quanto è Fondo.
Dovrei cercare se ce l'ho negli appunti della scuola o se me lo avevano spiegato a voce, ma il fatto è che loro devono usare i soldi dati per lo scopo per cui sono stati dati.
Infatti una volta se vi ricordate c'era la cassetta per la letteratura, quella per l'europa orientale, fondo sussidi evangelizzatori ecc... Poi quando hanno fatto Matteo 24:14 hanno fatto un calderone "Opera mondiale" così quei soldi possono (giustamenti) usarli per quello che si vuole.

Il nocciolo del topic sta però nel prestare ai fratelli ciò che è loro e richiederlo indietro, è questo che viene criticato.
Lucio
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1750
Iscritto il: 05/07/2010, 20:43

Messaggiodi nelly24 » 12/01/2011, 13:32

Lucio ha scritto:

Infatti una volta se vi ricordate c'era la cassetta per la letteratura, quella per l'europa orientale, fondo sussidi evangelizzatori ecc... Poi quando hanno fatto Matteo 24:14 hanno fatto un calderone "Opera mondiale" così quei soldi possono (giustamenti) usarli per quello che si vuole.

A chi finivano quei soldi, dato che noi (la Jugoslavia faceva arte dell´Europa orientale)pagavamo la letteratura - molti anni fa si pagava, solo dopo si contribuiva ma non era mai gratis? :boh:
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»
C'è una forza motrice più forte del vapore, dell'elettricità e dell'energia atomica: la volontà.Albert Einstein
"Mi piacciono le persone che....no, niente. Mi piacciono gli animali"

Presentazione
Avatar utente
nelly24
Moderatore
 
Messaggi: 4587
Iscritto il: 11/12/2009, 20:53
Località: Slovenia

PrecedenteProssimo

Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici