Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Introvigne e l'Apostasia WTS

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

Introvigne e l'Apostasia WTS

Messaggiodi The Red Baron » 12/01/2011, 13:47

Un esperto così autorevole come Introvigne non ha mai Analizzato il fenomeno dell'Apostasia WTS?!?!

Possibile che sono il solo a trovare l'argomento tremendamente affascinante?!?!
Ci sono due tipi di sciocchi, chi non ha dubbi, chi dubita di tutto
entrambi sono dispensati dal pensare

Bella la Democrazia, così bella che ha messo a morte il Cristo e liberato Barabba!
Avatar utente
The Red Baron
Utente Senior
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 22/09/2009, 12:37

Messaggiodi The Red Baron » 12/01/2011, 16:09

Nessunio si sbilancia????

non pensavo che come Cattolico se non erro, Introvigne non fosse popolare tra gli Apostati :boh:
Ci sono due tipi di sciocchi, chi non ha dubbi, chi dubita di tutto
entrambi sono dispensati dal pensare

Bella la Democrazia, così bella che ha messo a morte il Cristo e liberato Barabba!
Avatar utente
The Red Baron
Utente Senior
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 22/09/2009, 12:37

Messaggiodi StellaDelMattino » 12/01/2011, 16:16

The Red Baron ha scritto:Nessunio si sbilancia????

non pensavo che come Cattolico se non erro, Introvigne non fosse popolare tra gli Apostati :boh:



Limitati a legare alla parola apostasia la wts. Apostati dillo a loro.
Ciao.
13"Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che chiudete il regno dei cieli davanti agli uomini; perché così voi non vi entrate, e non lasciate entrare nemmeno quelli che vogliono entrarci.
15 Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che percorrete il mare e la terra per fare un solo proselito e, ottenutolo, lo rendete figlio della Geenna il doppio di voi." MATTEO 23,13e15
Avatar utente
StellaDelMattino
Utente Junior
 
Messaggi: 438
Iscritto il: 11/08/2010, 16:32

Messaggiodi Anam » 12/01/2011, 16:28

Scusa, cosa ti fa pensare che tra noi "apostati" e i cattolici ci sia un rapporto particolare??

Secondo il punto di vista dei tdg io sono un apostata, ma questo non fa di me automaticamente un amico del cattolicesimo o un cattolico.
Avatar utente
Anam
Utente Junior
 
Messaggi: 224
Iscritto il: 17/07/2009, 10:23

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 12/01/2011, 16:33

The Red Baron ha scritto:Nessunio si sbilancia????

non pensavo che come Cattolico se non erro, Introvigne non fosse popolare tra gli Apostati :boh:

Come dice Anam, non è detto che un apostata debba essere cattolico, anche se l'equazione preferita dalla WTS recita:
apostata=preda di Satana=babilonese=CC :mrgreen:
Inoltre, non vedo perchè uno scrittore se cattolico, debba per forza essere apprezzato da cattolici.
In genere, se valente, lo è da tutte le confessioni, esclusa la tua, naturalmente.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi The Red Baron » 12/01/2011, 19:18

Nessuno sà cosa ne pensa Introvigne della WTS???
Ci sono due tipi di sciocchi, chi non ha dubbi, chi dubita di tutto
entrambi sono dispensati dal pensare

Bella la Democrazia, così bella che ha messo a morte il Cristo e liberato Barabba!
Avatar utente
The Red Baron
Utente Senior
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 22/09/2009, 12:37

Messaggiodi Anam » 12/01/2011, 19:48



...sembra fatto di proposito eh?! ...con tanto di "red... red..." :risatina: :risatina:
Avatar utente
Anam
Utente Junior
 
Messaggi: 224
Iscritto il: 17/07/2009, 10:23

Messaggiodi The Red Baron » 13/01/2011, 9:48

Mesà che l'Introvigne non vede di buon Occhio gli Apostati
Ci sono due tipi di sciocchi, chi non ha dubbi, chi dubita di tutto
entrambi sono dispensati dal pensare

Bella la Democrazia, così bella che ha messo a morte il Cristo e liberato Barabba!
Avatar utente
The Red Baron
Utente Senior
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 22/09/2009, 12:37

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 13/01/2011, 10:06

Intanto bisogna vedere cosa si intende per apostasia.
Per il culto dei testimoni qualsiasi dissenso, sia riguardo l'esegesi che le direttive più varie, è apostasia.
Lo stesso disappunto, a fronte di certe ''disposizioni'', è apostasia e temo che qualsiasi accademico o terapeuta o giornalista che fosse, si troverebbe a disagio nel commentare o studiare questo fenomeno.
Personalmente, non appartenendo alle categorie succitate, ritengo che più che l'apostasia andrebbe indagata la ''cura'' imposta dal culto, ovvero l'ostracismo.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

imbecillotti che parlano il destrese????

Messaggiodi domingo7 » 13/01/2011, 10:56

Nessuno sà cosa ne pensa Introvigne della WTS???


Cosa pensi realmente nessuno lo sa e sarebbe temerario tentare di indovinarlo ....
Quello che stupisce è il suo passaggio da posizioni ipercritiche verso i tdG
a posizioni molto più accomodanti e quasi simpatizzanti.....

Qualcuno pensa che ci sia stata qualche illuminazione particolare
Qualcuno teme che più che di illuminazione si tratti di un'"unzione"
più monetaria che spirituale.....

Secondo me è il solito cattolico
un po' imbecillotto e un po' destroide
che è pronto a difendere chiunque
mostri di credere a dei valori
(buoni o cattivi che siano)

Sono un po' dei tipi alla Vasco Rossi
che pensano che "tra demonio e santità
in fondo in fondo è lo stesso"

basta che ci sia posto .......
per i valori dello spirito.....
Presentazione

Ma come si conviene a dei santi, né fornicazione, né alcuna impurità, né avarizia, sia neppur nominata fra voi; né disonestà, né buffonerie, né facezie scurrili, che son cose sconvenienti; ma piuttosto, rendimento di grazie [Efesini 5,3-4]
Avatar utente
domingo7
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2187
Iscritto il: 21/07/2009, 18:06
Località: Chiavari (Ge)

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 13/01/2011, 11:07

domingo7 ha scritto:Secondo me è il solito cattolico
un po' imbecillotto e un po' destroide
che è pronto a difendere chiunque
mostri di credere a dei valori
(buoni o cattivi che siano)

Purtroppo, la categoria degli ''imbecillotti'', è trasversale all'umanità e non si ferma ai cattolici, non possiamo quindi pretenderne l'esclusiva nè il copyright. :sorriso:
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi ..Anna.. » 13/01/2011, 11:13

The Red Baron ha scritto:Mesà che l'Introvigne non vede di buon Occhio gli Apostati


Red quella parola "apostati" che stai usando continuamente è una velata provocazione?

Devo dirti che sto seguendo con curiosità le evoluzioni di alcuni iscritti e aggiungo che le doppiezze comportamentali mi piacciono poco.

Chi non ama stare qui credo sappia dove è la porta.
..Anna..
 

Carissima Gabriella

Messaggiodi domingo7 » 13/01/2011, 12:47

Purtroppo, la categoria degli ''imbecillotti'', è trasversale all'umanità e non si ferma ai cattolici, non possiamo quindi pretenderne l'esclusiva nè il copyright


hai perfettamente ragione.......

non volevo però dire che i cattolici mostrino segni di stupidità
superiori alle medie nazionali (sono cattolico e mi darei la zappa sui piedi)

volevo invece dire che alcuni cattolici
che difendono a spada tratta i valori religiosi
prescindendo dai contenuti e dalle persone
non si distinguono certo
per coerenza, tolleranza e intelligenza .......
Presentazione

Ma come si conviene a dei santi, né fornicazione, né alcuna impurità, né avarizia, sia neppur nominata fra voi; né disonestà, né buffonerie, né facezie scurrili, che son cose sconvenienti; ma piuttosto, rendimento di grazie [Efesini 5,3-4]
Avatar utente
domingo7
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2187
Iscritto il: 21/07/2009, 18:06
Località: Chiavari (Ge)

Carissima Anna

Messaggiodi domingo7 » 13/01/2011, 12:52

Red quella parola "apostati" che stai usando continuamente è una velata provocazione?


chi sa cosa pensa davvero il nostro amico Red Baron .....
noi però Anna pensiamo positivo.....

come due tdG ai quali dissi
che non volevo parlare con gli apostati
(visto che si vantavano di essere stati cattolici)

mi risposero che l'importante
non era l'etichetta (di apostata)
ma l'aver fatto un cammino .......
............................
..............................

nella luce
(aggiunsi con un po' di cattiveria,
chiudendo lì la discussione.....)
Presentazione

Ma come si conviene a dei santi, né fornicazione, né alcuna impurità, né avarizia, sia neppur nominata fra voi; né disonestà, né buffonerie, né facezie scurrili, che son cose sconvenienti; ma piuttosto, rendimento di grazie [Efesini 5,3-4]
Avatar utente
domingo7
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2187
Iscritto il: 21/07/2009, 18:06
Località: Chiavari (Ge)

Messaggiodi Anam » 13/01/2011, 14:20

...se red parla "fatalità" di Introvigne e fa certe domande da qualche parte voleva pur andare a parare...

"toh... sorpresa... curioso ora veda favorevolmente i tdg! ...ma quale piacevole scoperta!" ...?!?!?....

basta non abboccare... quindi ripeto: "francamente me ne infischio"
Avatar utente
Anam
Utente Junior
 
Messaggi: 224
Iscritto il: 17/07/2009, 10:23

Messaggiodi StellaDelMattino » 13/01/2011, 14:57

..Anna.. ha scritto:
The Red Baron ha scritto:Mesà che l'Introvigne non vede di buon Occhio gli Apostati


Red quella parola "apostati" che stai usando continuamente è una velata provocazione?

Devo dirti che sto seguendo con curiosità le evoluzioni di alcuni iscritti e aggiungo che le doppiezze comportamentali mi piacciono poco.

Chi non ama stare qui credo sappia dove è la porta.




La penso esattamente come te!Anch'io faccio caso alla doppiezza di alcuni che da tempo sono iscritti inattivi o attivi tdg che sono!!!
...e circa l'argomento Introvigne/apostati come dice Anam: francamente me ne infischio!!!
13"Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che chiudete il regno dei cieli davanti agli uomini; perché così voi non vi entrate, e non lasciate entrare nemmeno quelli che vogliono entrarci.
15 Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che percorrete il mare e la terra per fare un solo proselito e, ottenutolo, lo rendete figlio della Geenna il doppio di voi." MATTEO 23,13e15
Avatar utente
StellaDelMattino
Utente Junior
 
Messaggi: 438
Iscritto il: 11/08/2010, 16:32

Messaggiodi Katia » 13/01/2011, 16:54

Io ho letto il libricino di Massimo Introvigne sui tdg. L'unica cosa che mi è interessata è quando parla dei vizietti dei primi presidenti. Altrimenti il libro prende in esame le varie dottrine dei tdg senza nemmeno confutarle.

Personalmente non consiglio questo libro...
Katia
 

Messaggiodi daniela47 » 13/01/2011, 19:11

Introvigne è un mercante di libri SUOI o di qualche mezza calzetta che scrive quello che sta bene a lui.
Comunque come mercante di libri ha fatto affari d'oro con i TDG, che consigliano i suoi libri.
Pensate che sia equilibrato oppure che parli a favore dei TDG ?.
Vi ripeto ha trovato un podere in Chianti con i TDG.
Lui vende.... e LORO comprano,...... tanto paga sempre Pappagone, cioè i poveri TDG........ sempre Amorevolmente "consigliati" in tutto.
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi sconvolta » 13/01/2011, 19:50

daniela47 ha scritto:Introvigne è un mercante di libri SUOI o di qualche mezza calzetta che scrive quello che sta bene a lui.
Comunque come mercante di libri ha fatto affari d'oro con i TDG, che consigliano i suoi libri.
Pensate che sia equilibrato oppure che parli a favore dei TDG ?.
Vi ripeto ha trovato un podere in Chianti con i TDG.
Lui vende.... e LORO comprano,...... tanto paga sempre Pappagone, cioè i poveri TDG........ sempre Amorevolmente "consigliati" in tutto.

:quoto100: :quoto100: :quoto100:
I principi di Brooklyn non possiedono la verità:questa è la causa reale che li ha costretti, e li costringe anche ora,a ritrattare continuamente ciò che hanno proclamato ieri o decine di anni addietro,come verità biblica e divina. (Gunther Pape)
Presentazione
Avatar utente
sconvolta
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1718
Iscritto il: 07/07/2010, 22:50

Messaggiodi brunodb2 » 13/01/2011, 21:16

Katia ha scritto:Io ho letto il libricino di Massimo Introvigne sui tdg. L'unica cosa che mi è interessata è quando parla dei vizietti dei primi presidenti. Altrimenti il libro prende in esame le varie dottrine dei tdg senza nemmeno confutarle.

Personalmente non consiglio questo libro...

:quoto100:
Presumo tu ti riferisca al libro di M. INTROVIGNE, I Testimoni di Geova, già e non ancora, ELLEDICI, Leumann (Torino) 2002.

Penso che, questo libro possa interessare solo relativamente e molto meno potrebbe interessare tutti coloro che chiedessero ragguagli di qualche testo sui “Testimoni di Geova” per avere di questo movimento una conoscenza basilare.

L’Autore infatti dedica all’esposizione della dottrina geovista solo 22 pagine, contro le 80 dedicate alle vicende storiche.
Ne risulta una esposizione molto superficiale, lacunosa e imprecisa; tale cioè da fornire un quadro deformato e addolcito della realtà dottrinale geovista.

Il mio suggerimento è di consultare l’illuminante schema realizzato da Achille Lorenzi sul suo sito, tra questo lavoro, del 2002 e appunto l'opera "I Testimoni di Geova" edita nel 1991 per la Mondadori.

La sinossi è intitolata significativamente "Introvigne prima e dopo";
la pagina è:

http://www.infotdgeova.it/introvigne2.htm" target="


:ciao:

Bruno
Verba volant scripta manent
__________________________
http://www.vasodipandora.org
Avatar utente
brunodb2
Utente Junior
 
Messaggi: 351
Iscritto il: 10/06/2009, 23:43
Località: Campobasso

grazie Anna

Messaggiodi Lidia » 13/01/2011, 22:32

..Anna.. ha scritto:
The Red Baron ha scritto:Mesà che l'Introvigne non vede di buon Occhio gli Apostati


Red quella parola "apostati" che stai usando continuamente è una velata provocazione?

Devo dirti che sto seguendo con curiosità le evoluzioni di alcuni iscritti e aggiungo che le doppiezze comportamentali mi piacciono poco.

Chi non ama stare qui credo sappia dove è la porta.



Anna ti ringazio di questo tuo intervento! Effettivamente l' uso fatto da red baron dell' aggettivo "apostata" è quasi offensivo. :bacino:
Io, per rispondergli, voglio dire che i primi apostati sono quelli che hanno apostatato la divinità di Gesù Cristo per correre dietro alle elucubrazioni di Russell &Co.
Avatar utente
Lidia
Utente Master
 
Messaggi: 3022
Iscritto il: 27/12/2009, 20:44

Messaggiodi daniela47 » 14/01/2011, 11:56

The Red Baron ha scritto:Nessuno sà cosa ne pensa Introvigne della WTS???


Tu non hai acquistato mai un libro di Introvigne ?.

Ti consiglio di acquistarli, farai del bene ad Introvigne, sarai tenuto meglio di conto nella tua congregazione, e così non avrai bisogno di fare domande su questo signore
quì nel forum.
Le saprai da te di prima mano.
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi elghorn84 » 14/01/2011, 12:04

un "sociologo" cattolico integralista vicino ad ambienti di estrema destra clericale
che scrive un libro e poi lo sottopone ai diretti interessati per sapere se va bene e nel caso cambiare qualcosina

già mi basta per starne alla larga
elghorn84
Utente Junior
 
Messaggi: 211
Iscritto il: 24/09/2009, 12:07

Messaggiodi Lucio » 14/01/2011, 12:17

Ero al reparto letteratura ai tempi di "Tdg già e non ancora" (titolo da me mai capito tra l'altro..) e ricordo la circolare che lo presentava, i soldi raccolti prima, il bonifico, l'arrivo dei libri e la distribuzione ai fratelli.

L'ho letto a suo tempo e mi sembrava nascesse dalla necessità, oltre che dell'autore di fare due soldini, da parte della Congregazione di formare una bibliografia "in linea favorevole" con le sue posizioni.
In ambito professionale mi capita ogni tanto che alcuni colleghi se la scrivano, se la pubblichino e se la cantino per poi auto-citarsi.
Libri spesso auto-prodotti, stampati a proprie spese ma con il solo obiettivo di far vedere che c'è il proprio nome scritto sopra.

L'ambito accademico poi li smentisce senza ritegno, ma come ben sappiamo nella sfera WTS il parere autorevole e accademico non serve e non è gradito.

Stesso discorso vale per me per quegli pseudo-tdg che scrivono libri che nessuno compra. Lo fanno per fare curriculum, ma mi piacerebbe chiedere a loro quanti copie hanno VENDUTO e non quante ne hanno stampate. La risposta potrebbe essere imbarazzante temo...
Lucio
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1750
Iscritto il: 05/07/2010, 20:43

Messaggiodi vitale » 14/01/2011, 13:20

Hai letto/approffondito il sistema Introvigne!
:saggio: :ciao:
La famiglia, i figli, la religione, la politica, non hanno più spina dorsale
Presentazione
vitale
Utente Master
 
Messaggi: 4060
Iscritto il: 30/08/2009, 10:19

Messaggiodi The Red Baron » 14/01/2011, 17:45

daniela47 ha scritto:
The Red Baron ha scritto:Nessuno sà cosa ne pensa Introvigne della WTS???


Tu non hai acquistato mai un libro di Introvigne ?.

Ti consiglio di acquistarli, farai del bene ad Introvigne, sarai tenuto meglio di conto nella tua congregazione, e così non avrai bisogno di fare domande su questo signore
quì nel forum.
Le saprai da te di prima mano.


Ero indeciso tra il libro di Introvigne a 9€ e quello di Franz a 40€
Ci sono due tipi di sciocchi, chi non ha dubbi, chi dubita di tutto
entrambi sono dispensati dal pensare

Bella la Democrazia, così bella che ha messo a morte il Cristo e liberato Barabba!
Avatar utente
The Red Baron
Utente Senior
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 22/09/2009, 12:37

Messaggiodi Lucio » 14/01/2011, 17:49

The Red Baron ha scritto:Ero indeciso tra il libro di Introvigne a 9€ e quello di Franz a 40€


Scusami l'esempio, ma è come dire "Sono indeciso tra andare a cena a ristorante o mangiare la merendina del distributore automatico".

Per inciso, quello di Franz non è la merendina del distributore automatico...
Lucio
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1750
Iscritto il: 05/07/2010, 20:43

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 14/01/2011, 18:11

The Red Baron ha scritto:Ero indeciso tra il libro di Introvigne a 9€ e quello di Franz a 40€

Bhe, se scegli in base al prezzo di copertina, mi spiego molte cose..
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Anam » 14/01/2011, 18:30

Gabriella Prosperi ha scritto:
The Red Baron ha scritto:Ero indeciso tra il libro di Introvigne a 9€ e quello di Franz a 40€

Bhe, se scegli in base al prezzo di copertina, mi spiego molte cose..
Gabriella

:risatina: :risatina: :risatina: :risatina: :risatina: MITICA!!! :risatina: :risatina: :risatina: :risatina:
Avatar utente
Anam
Utente Junior
 
Messaggi: 224
Iscritto il: 17/07/2009, 10:23


Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici