Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

ma quando pregavamo Geova chi pregavamo?

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

ma quando pregavamo Geova chi pregavamo?

Messaggiodi mary » 20/02/2011, 9:20

E' una domanda che mi faccio più volte e a cui non trovo risposta.
Quando pregavamo e aprivamo il cuore a Geova chi ci ascoltava? Ci ascoltava qualcuno?
Come mai a volte le preghiere sembravano essere esaudite? Coincidenze? Potere del condizionamento mentale che magari inconsciamente ci faceva agire per raggiungere determinati scopi?
Mi piacerebbe sentire il vostro punto di vista, se anche voi vi siete fatti questa domanda
L'uomo è dove è il suo cuore, non dove è il suo corpo.
-- Mahatma Gandhi (Mohandas Karmchand Gandhi)

Contatto Skype: mary78-2011
Avatar utente
mary
Nuovo Utente
 
Messaggi: 169
Iscritto il: 28/01/2011, 10:00
Località: Emilia Romagna

Messaggiodi Mamy » 20/02/2011, 9:30

Si me lo sono chiesto tante volte (nei lunghi periodi di studio)e sono arrivata ad una risposta,
che a DIO veramente non serve un nome perchè è unico e quindi se lo stiamo pregando con cuore sincero Lui ci ascolta
siamo noi limitati Lui nostro PADRE no.
Mamy
 

Messaggiodi golden68 » 20/02/2011, 9:38

mary ha scritto:E' una domanda che mi faccio più volte e a cui non trovo risposta.
Quando pregavamo e aprivamo il cuore a Geova chi ci ascoltava? Ci ascoltava qualcuno?
Come mai a volte le preghiere sembravano essere esaudite? Coincidenze? Potere del condizionamento mentale che magari inconsciamente ci faceva agire per raggiungere determinati scopi?
Mi piacerebbe sentire il vostro punto di vista, se anche voi vi siete fatti questa domanda


Credo che Dio sapesse che ti stavi rivolgendo a lui ... ricordati che comunque pregavi Dio ed anche se ti rivolgevi con il nome di Geova eri in buona fede.

Valentino
Non t'amo se non perché t'amo e dall'amarti a non amarti giungo e dall'attenderti quando non t'attendo passa dal freddo al fuoco il mio cuore.
Ti amo solo perché io ti amo, senza fine t'odio, e odiandoti ti prego, e la misura del mio amor viandante è non vederti e amarti come un cieco.
(Pablo Neruda)
Avatar utente
golden68
Nuovo Utente
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 11/10/2009, 4:09
Località: Cerreto Guidi (FI)

Messaggiodi mary » 20/02/2011, 9:43

Ma perchè allora non risponde a tutti facendo capire chiaramente di scappare dalla WTS?
Quante persone pregano e si sentono sempre più incoraggiate ad andare avanti con i testimoni invece che sentirsene scoraggiati?
Chi è che li incoraggia? Chi incoraggiava noi quando pregavamo?
Forse una nostra proiezione mentale di Dio mi viene da dire.
Ma allora il VERO DIO non ci ascoltava?
:conf: Argomento piuttosto contorto per la domenica mattina :conf:
L'uomo è dove è il suo cuore, non dove è il suo corpo.
-- Mahatma Gandhi (Mohandas Karmchand Gandhi)

Contatto Skype: mary78-2011
Avatar utente
mary
Nuovo Utente
 
Messaggi: 169
Iscritto il: 28/01/2011, 10:00
Località: Emilia Romagna

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 20/02/2011, 10:08

Mamy ha scritto:Si me lo sono chiesto tante volte (nei lunghi periodi di studio)e sono arrivata ad una risposta,
che a DIO veramente non serve un nome perchè è unico e quindi se lo stiamo pregando con cuore sincero Lui ci ascolta
siamo noi limitati Lui nostro PADRE no.

Si, qualunque cosa credessimo poichè la preghiera era sincera, non era buttata al vento.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Io ho dovuto farmi una ragione

Messaggiodi deep-blue-sea » 20/02/2011, 10:17

dopo essere stata assalita dai dubbi, numerosissimi, sugli insegnamenti della Watchtower, ho dovuto cercarmi una nuova spiritualità.

Ho dovuto prima documentarmi, cercando, leggendo, studiando, quello che altri hanno da dire, sulla Bibbia, su Dio, sulla creazione.

Quale non é stata la sorpresa, scoprire che Geova non é altro che uno dei tanti 'dèi' violenti e irrascibili delle tribù madianite, preso poi a prestito dagli Israeliti, e più tardi adottato dai Testimoni!!!

Eppure pregavo regolarmente e con molto fervore! Son dunqe arrivata alla conclusione che la preghiera é solo un mezzo per sollevare, appagare, curare lo spirito, per avvicinarci alla sfera spirituale e metterci in una condizione di pace spirituale; che poi si adempiano le preghiere, o no, secondo me tutto dipende dal caso e dalle probabilità!
Ma questo é il mio proprio concetto, che mi son costruita per farmene una ragione e mi stà bene così.
Che altri non condividano... beh, lascio ad ognuno la libertà di credere quello che vuole. :fiori e bacio: :ciao:
Presentazione
"Il vero dialogo consiste nell'accettare l'idea che l'altro sia portatore di una verità che mi manca..."
Mgr Claverie
it's better to have questions you cannot answer than it is to have answers you cannot question.
Meglio avere domande alle quali non puoi rispondere, che avere risposte che non puoi mettere in questione
Avatar utente
deep-blue-sea
Utente Master
 
Messaggi: 3353
Iscritto il: 16/07/2009, 17:38

Messaggiodi polymetis » 20/02/2011, 10:29

Mia cara, non esiste nessun Geova la virile persona di guerra, un dio cananeo antropomorfo con un nome sballato, ma sono sicuro di questo: esiste Dio Padre, che ci ha mandato suo Figlio, e la sua straordinaria vicenda terrena è la prova più grande del suo amore per noi, e che ci ascolta.
Presentazione


Alla base delle scelte fondamentali del Nolano - a Londra come a Roma -, c'era il convincimento di appartenere alla "casa" dei filosofi, e che ad essa bisogna essere sempre fedeli, anche nei rapporti con i potenti della Chiesa e dello Stato, perché la casa della filosofia è la casa della verità: in un modo intelligente e anche astuto, certo, ma sempre fedeli. (Michele Ciliberto)
Avatar utente
polymetis
Moderatore
 
Messaggi: 4609
Iscritto il: 16/06/2009, 14:43

Messaggiodi mary » 20/02/2011, 10:37

deep-blue-sea ha scritto:dopo essere stata assalita dai dubbi, numerosissimi, sugli insegnamenti della Watchtower, ho dovuto cercarmi una nuova spiritualità.

Ho dovuto prima documentarmi, cercando, leggendo, studiando, quello che altri hanno da dire, sulla Bibbia, su Dio, sulla creazione.

Quale non é stata la sorpresa, scoprire che Geova non é altro che uno dei tanti 'dèi' violenti e irrascibili delle tribù madianite, preso poi a prestito dagli Israeliti, e più tardi adottato dai Testimoni!!!

Eppure pregavo regolarmente e con molto fervore! Son dunqe arrivata alla conclusione che la preghiera é solo un mezzo per sollevare, appagare, curare lo spirito, per avvicinarci alla sfera spirituale e metterci in una condizione di pace spirituale; che poi si adempiano le preghiere, o no, secondo me tutto dipende dal caso e dalle probabilità!
Ma questo é il mio proprio concetto, che mi son costruita per farmene una ragione e mi stà bene così.
Che altri non condividano... beh, lascio ad ognuno la libertà di credere quello che vuole. :fiori e bacio: :ciao:


Anch'io ho voglia di cominciare quel percorso di ricerca personale che tu stai già facendo, magari poi le risposte verranno da sole, come è successo a te. :ilovejesus: :bacino:
L'uomo è dove è il suo cuore, non dove è il suo corpo.
-- Mahatma Gandhi (Mohandas Karmchand Gandhi)

Contatto Skype: mary78-2011
Avatar utente
mary
Nuovo Utente
 
Messaggi: 169
Iscritto il: 28/01/2011, 10:00
Località: Emilia Romagna

X Polymetis

Messaggiodi deep-blue-sea » 20/02/2011, 11:27

concordo, anche io penso che quel dio dei cananei chiamato Jahvé sia uno di quegli dèi scaturiti dall'immaginazione di uomini a causa del bisogno innato di credere in un essere superiore che ci guidi e decida del nostro destino.

Credo a un Essere supremo di amore questo si, che ha creato ogni cosa...anche questo si... per il resto devo ancora costruirmi e accettare altri concetti, ma questo riguarda solo me e la mia spiritualità.
In generale, esito a parlarne sul forum (e faccio bene...), perché molti vogliono correggere o proporre credenze che forse appagano una maggioranza, maggioranza che non ha vissuto la mia esperienza e che si trova perciò a un diverso stadio di spiritualità che il mio; chi ha ragione, chi ha torto, chi abbia la verità, chi la menzogna, son concetti contro i quali non voglio piu battermi...voglio solo essere in pace con me stessa e con gli altri. :pace: :strettamano:
Presentazione
"Il vero dialogo consiste nell'accettare l'idea che l'altro sia portatore di una verità che mi manca..."
Mgr Claverie
it's better to have questions you cannot answer than it is to have answers you cannot question.
Meglio avere domande alle quali non puoi rispondere, che avere risposte che non puoi mettere in questione
Avatar utente
deep-blue-sea
Utente Master
 
Messaggi: 3353
Iscritto il: 16/07/2009, 17:38

cara mary...

Messaggiodi Patrizia-B » 20/02/2011, 13:26

Ma perchè allora non risponde a tutti facendo capire chiaramente di scappare dalla WTS?
...io penso che interpretiamo i segni come meglio ci conviene...ovviamente per il momento che stiamo vivendo...ma Dio ci indica la strada ,perchè possiamo prenderla...ma non tutti sono capaci di percorrerla...a volte è ardua, ma se ce la indica è perchè siamo in grado di percorrerla...basta non cadere alle prime difficoltà e tirare dritto per quella strada...come facciamo a sapere che quella è la strada giusta? perchè nonostante le difficoltà sentiamo un ardore, una gioia e più andiamo avanti e più siamo felici...non è quello che è successo a gran parte dei foristi che sono qui???? :appl:
Patrizia-B
Utente Junior
 
Messaggi: 372
Iscritto il: 02/01/2011, 17:30

Messaggiodi Eva70@ » 20/02/2011, 13:43

Ciao Mary anch'io mi sono fatta la stessa domanda piu' volte...in seguito ad una triste mia vicenda personale..mi sono trovata prima a bisticciare con Dio poi mi sono messa alla ricerca di una risposta, sto leggendo libri che parlano di angeli custodi e anche se per ora non capisco bene perche' accadono cose cosi brutte nella vita,nel bene o nel male mi sono avvicinata a Dio..non credo che le nostre preghiere siano andate a vuoto per cosi' dire..penso che esista un mondo spirituale su di noi..ed energia pura..e queste entita' comunicano con noi..

Mi piace pensare che da due mesi mio fratello sia diventato un angelo e che mi protegga ovunque sia con il benestare di Dio..senno' perche' portarmelo via..cosi..e che anni fa erano i miei nonni a vegliare su di me allo stesso modo..illusione? realta'?o sopravvivenza?
Mah


Eva70
"E' meglio una delusione di una falsa certezza!"

Contatto Skype : Candye 11
Avatar utente
Eva70@
Utente Junior
 
Messaggi: 370
Iscritto il: 16/07/2009, 19:33
Località: Lugo di Romagna

Messaggiodi gocciadistella » 20/02/2011, 13:50

bravi, geova non esiste! dio guerriero AHAHAHAHA

queste invenzioni (americanate) possono crederci solo gli ingnoranti!! :devil: :devil:
----------------------------------------
Nel Nome Santo e glorioso di Gesù Cristo, nella potenza del Suo preziosissimo Sangue, sia distrutta ogni contaminazione occulta penetrata dentro di me per effetto di qualsiasi rito magico, fattura, sortilegio, maleficio, magia o cose del genere. Amen.
Avatar utente
gocciadistella
Utente Junior
 
Messaggi: 277
Iscritto il: 17/12/2010, 14:16

Messaggiodi Brambilla Bruna » 20/02/2011, 13:52

mary ha scritto:E' una domanda che mi faccio più volte e a cui non trovo risposta.
Quando pregavamo e aprivamo il cuore a Geova chi ci ascoltava? Ci ascoltava qualcuno?
Come mai a volte le preghiere sembravano essere esaudite? Coincidenze? Potere del condizionamento mentale che magari inconsciamente ci faceva agire per raggiungere determinati scopi?
Mi piacerebbe sentire il vostro punto di vista, se anche voi vi siete fatti questa domanda



rispondo a te come ..è mia abitudine di espormi...
se tu pregi e mentalmente di rivolgi a un Dio..lo qualifichi per quello che è ...e rappresenta per te...che il nome sia sbagliato o gusto ...pensi che abbia o faccia una differenza????
io nel mio piccolo dico no!!!!...se Dio il DIO che tu credi legge nel tuo cuore pensi che noti la differenza di un nome che sia il suo nome proprio dato in origine !!!
ti faccio un esempio...tu mi conosci per Bruna ...ma se tu domani mi chiamassi e ti rivolgessi a me con un altro nominativo come : Brunetta o Betta...io ti rispondo sono sempre io appartengono a me questi nomi...sono nomi che con il cammino della mia vita mi hanno aggiunto.....se tu mi chiami Loredana non ti rispondo capito!!!!
non so se hai capito...spero di si l'importante se uno prega è pregare con il cuore e la convinzione della nostra fede in Dio :fiori e bacio: BRUNA
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

IO PENSO CHE LA TUA CONCLUSIONE SIA

Messaggiodi Dingus JJ » 20/02/2011, 14:08

deep-blue-sea ha scritto: Son dunqe arrivata alla conclusione che la preghiera é solo un mezzo per sollevare, appagare, curare lo spirito, per avvicinarci alla sfera spirituale e metterci in una condizione di pace spirituale; che poi si adempiano le preghiere, o no, secondo me tutto dipende dal caso e dalle probabilità!


IO penso che la tua conclusione sia il punto di arrivo piu' credibile,moderno,evoluto,SANO,produttivo,intelligente,colto,illuminante e geniale nella sua ovvieta',che si sia mai letto sul forum.
in poche righe fa finalmente emergere dalla barbarie di migliaia di anni di tortuose illazioni,e ci riconsegna al mistero e miracolo della vita,da spendere al meglio per noi e per i compagni di viaggio presenti e a venire.
CHIAMIAMO CINICO CHI NON CONDIVIDE LE NOSTRE ILLUSIONI.
IL CINICO E' COLUI CHE CONOSCE IL PREZZO DI TUTTE LE COSE MA IL VALORE DI NESSUNA.
LA VERITA STA SPESSO NEL MEZZO, MA MAI NELLE SALE DEL REGNO!

Le origini del Dingus
Avatar utente
Dingus JJ
Utente Master
 
Messaggi: 3612
Iscritto il: 07/02/2010, 17:02

per gocciadistella...

Messaggiodi Patrizia-B » 20/02/2011, 14:10

queste invenzioni (americanate) possono crederci solo gli ingnoranti!!
...sono uscita dal forum dei tdg perchè in un commento hanno offeso il cattolicesimo con toni dispreggiativi...che io sia d'accordo o meno con il cattolicesimo non vuol dire che debba essere offeso...quindi anche in questo caso penso che sia una mancanza di rispetto dare degli ignoranti a persone che credono o hanno creduto, come in questo forum, a Geova...io piuttosto direi che credere in questo culto è devastante per la propria dignità...del resto ogni uomo che crede in ciò che vuole, va rispettato così come vogliamo essere rispettati noi....
Patrizia-B
Utente Junior
 
Messaggi: 372
Iscritto il: 02/01/2011, 17:30

Messaggiodi gocciadistella » 20/02/2011, 14:19

bellum5 ha scritto:
queste invenzioni (americanate) possono crederci solo gli ingnoranti!!
...sono uscita dal forum dei tdg perchè in un commento hanno offeso il cattolicesimo con toni dispreggiativi...che io sia d'accordo o meno con il cattolicesimo non vuol dire che debba essere offeso...quindi anche in questo caso penso che sia una mancanza di rispetto dare degli ignoranti a persone che credono o hanno creduto, come in questo forum, a Geova...io piuttosto direi che credere in questo culto è devastante per la propria dignità...del resto ogni uomo che crede in ciò che vuole, va rispettato così come vogliamo essere rispettati noi....




mmmm non ho capito chi sei? sei il moderatore? :troll:
----------------------------------------
Nel Nome Santo e glorioso di Gesù Cristo, nella potenza del Suo preziosissimo Sangue, sia distrutta ogni contaminazione occulta penetrata dentro di me per effetto di qualsiasi rito magico, fattura, sortilegio, maleficio, magia o cose del genere. Amen.
Avatar utente
gocciadistella
Utente Junior
 
Messaggi: 277
Iscritto il: 17/12/2010, 14:16

Messaggiodi gocciadistella » 20/02/2011, 14:20

bellum5 ha scritto:
queste invenzioni (americanate) possono crederci solo gli ingnoranti!!
...sono uscita dal forum dei tdg perchè in un commento hanno offeso il cattolicesimo con toni dispreggiativi...che io sia d'accordo o meno con il cattolicesimo non vuol dire che debba essere offeso...quindi anche in questo caso penso che sia una mancanza di rispetto dare degli ignoranti a persone che credono o hanno creduto, come in questo forum, a Geova...io piuttosto direi che credere in questo culto è devastante per la propria dignità...del resto ogni uomo che crede in ciò che vuole, va rispettato così come vogliamo essere rispettati noi....



anche polymetis ha detto che geova non esiste! è offensivo anche lui??????

moderatoriiiiii!!!!!
----------------------------------------
Nel Nome Santo e glorioso di Gesù Cristo, nella potenza del Suo preziosissimo Sangue, sia distrutta ogni contaminazione occulta penetrata dentro di me per effetto di qualsiasi rito magico, fattura, sortilegio, maleficio, magia o cose del genere. Amen.
Avatar utente
gocciadistella
Utente Junior
 
Messaggi: 277
Iscritto il: 17/12/2010, 14:16

Messaggiodi Voyager65 » 20/02/2011, 14:35

Per quel che riguarda la mia esperienza, ho provato l'assoluta inutilità di chiedere in preghiera un aiuto per trovare un lavoro, poi chiesto pure al geova WT$ è l'inutilità più assoluta!
Ah si, forse dovevo chiedere lavoro a Genova, ma con tutta la disoccupazione che c'è li oggigiorno (e pure nel 1993) che cosa avrei sperato di ottenere?
Penso solo che pregare il geova WT$ sia stata la cosa più idiota, dannosa ed inutile che abbia fatto in vita mia!
:inca: :test:
Se la sapienza di questo mondo è stoltezza presso Dio, l'ignoranza lo è ancora di più!
Avatar utente
Voyager65
Utente Senior
 
Messaggi: 854
Iscritto il: 28/08/2009, 11:09

Messaggiodi gocciadistella » 20/02/2011, 14:36

Voyager65 ha scritto:Per quel che riguarda la mia esperienza, ho provato l'assoluta inutilità di chiedere in preghiera un aiuto per trovare un lavoro, poi chiesto pure al geova WT$ è l'inutilità più assoluta!
Ah si, forse dovevo chiedere lavoro a Genova, ma con tutta la disoccupazione che c'è li oggigiorno (e pure nel 1993) che cosa avrei sperato di ottenere?
Penso solo che pregare il geova WT$ sia stata la cosa più idiota, dannosa ed inutile che abbia fatto in vita mia!
:inca: :test:

:appl: :balla: :felice:
----------------------------------------
Nel Nome Santo e glorioso di Gesù Cristo, nella potenza del Suo preziosissimo Sangue, sia distrutta ogni contaminazione occulta penetrata dentro di me per effetto di qualsiasi rito magico, fattura, sortilegio, maleficio, magia o cose del genere. Amen.
Avatar utente
gocciadistella
Utente Junior
 
Messaggi: 277
Iscritto il: 17/12/2010, 14:16

Messaggiodi Mamy » 20/02/2011, 14:39

Stiamo limitando DIO .
.se imezzo a tante perso una mamma (o un papà si sente chiamare e non con il nome proprio)
penso che si girerà soltanto quel genitore che riconosce la voce del proprio figlio,o no?
DIO che è PADRE riconosce la voce dei figli che lo cercano e lo amano .
Mamy
 

Messaggiodi Patrizia-B » 20/02/2011, 14:39

mmmm non ho capito chi sei? sei il moderatore?
...guarda che nel forum dei tdg ho sostenuto una battaglia contro l'intolleranza...ho difeso una fede...e anche se non fosse stata la MIA fede l'avrei fatto lo stesso...ho messo in evidenza ai tdg che il rispetto è al di sopra di tutto e anche in questo forum lo ribadisco!!!!! " troll" questo termine è noto presso i tdg...e non mi riguarda...mi trovo a dover ripetere le stesse cose che ho detto nell'altro forum...una fede non nasce dalle ceneri di un'altra ma dall'esempio che sa dare agli uomini...che religione è quella che disprezza gli uomini?? NON E' LA MIA!!!!!!!
Patrizia-B
Utente Junior
 
Messaggi: 372
Iscritto il: 02/01/2011, 17:30

Messaggiodi gocciadistella » 20/02/2011, 14:41

bellum5 ha scritto:
mmmm non ho capito chi sei? sei il moderatore?
...guarda che nel forum dei tdg ho sostenuto una battaglia contro l'intolleranza...ho difeso una fede...e anche se non fosse stata la MIA fede l'avrei fatto lo stesso...ho messo in evidenza ai tdg che il rispetto è al di sopra di tutto e anche in questo forum lo ribadisco!!!!! " troll" questo termine è noto presso i tdg...e non mi riguarda...mi trovo a dover ripetere le stesse cose che ho detto nell'altro forum...una fede non nasce dalle ceneri di un'altra ma dall'esempio che sa dare agli uomini...che religione è quella che disprezza gli uomini?? NON E' LA MIA!!!!!!!




e allora perchè disprezzi le cose che IO dico e che gli ex dicono????

mai sentito parlare di FANTAVACCATE GEOVIANE????


leggi il forum vedrai che tutti gli ex dicono così!
----------------------------------------
Nel Nome Santo e glorioso di Gesù Cristo, nella potenza del Suo preziosissimo Sangue, sia distrutta ogni contaminazione occulta penetrata dentro di me per effetto di qualsiasi rito magico, fattura, sortilegio, maleficio, magia o cose del genere. Amen.
Avatar utente
gocciadistella
Utente Junior
 
Messaggi: 277
Iscritto il: 17/12/2010, 14:16

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 20/02/2011, 14:48

Sai, gocciadistella, se tu mettessi un tantino dell'energia che usi per giudicare nell'empatia verso il tuo prossimo, t'assicuro che ci guadagneresti.
Ora, che tutti si esprimano contro l'esegesi Geovista con termini più o meno forti, è un conto, ma qui non è permesso d'esprimersi contro le persone, soprattutto perchè, chi ha creduto in quel culto perchè addestrato dall'infanzia o perchè cercava una risposta ad un malessere, ha poi pagato duramente.
Nessuno di noi ha in tasca la verità, tutti abbiamo di che imparare dal nostro prossimo, soprattutto da chi ha commesso degli errori ed ha la maturità e l'umilta' di riconoscerli.
Io diffido dei perfetti.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi gocciadistella » 20/02/2011, 14:49

Gabriella Prosperi ha scritto:Sai, gocciadistella, se tu mettessi un tantino dell'energia che usi per giudicare nell'empatia verso il tuo prossimo, t'assicuro che ci guadagneresti.
Ora, che tutti si esprimano contro l'esegesi Geovista con termini più o meno forti, è un conto, ma qui non è permesso d'esprimersi contro le persone, soprattutto perchè, chi ha creduto in quel culto perchè addestrato dall'infanzia o perchè cercava una risposta ad un malessere, ha poi pagato duramente.
Nessuno di noi ha in tasca la verità, tutti abbiamo di che imparare dal nostro prossimo, soprattutto da chi ha commesso degli errori ed ha la maturità e l'umilta' di riconoscerli.
Io diffido dei perfetti.
Gabriella



cosa ho detto di sbagliato?
----------------------------------------
Nel Nome Santo e glorioso di Gesù Cristo, nella potenza del Suo preziosissimo Sangue, sia distrutta ogni contaminazione occulta penetrata dentro di me per effetto di qualsiasi rito magico, fattura, sortilegio, maleficio, magia o cose del genere. Amen.
Avatar utente
gocciadistella
Utente Junior
 
Messaggi: 277
Iscritto il: 17/12/2010, 14:16

Messaggiodi Patrizia-B » 20/02/2011, 14:50

chirisco....io dico Geova non esiste....ma non dico chi crede o ha creduto in Geova è un ignorante perchè in questo modo offendo l'uomo...
Patrizia-B
Utente Junior
 
Messaggi: 372
Iscritto il: 02/01/2011, 17:30

Messaggiodi gocciadistella » 20/02/2011, 14:52

bellum5 ha scritto:chirisco....io dico Geova non esiste....ma non dico chi crede o ha creduto in Geova è un ignorante perchè in questo modo offendo l'uomo...




quindi non posso dire che sono ignoranti anche se è le varità?
----------------------------------------
Nel Nome Santo e glorioso di Gesù Cristo, nella potenza del Suo preziosissimo Sangue, sia distrutta ogni contaminazione occulta penetrata dentro di me per effetto di qualsiasi rito magico, fattura, sortilegio, maleficio, magia o cose del genere. Amen.
Avatar utente
gocciadistella
Utente Junior
 
Messaggi: 277
Iscritto il: 17/12/2010, 14:16

Messaggiodi gocciadistella » 20/02/2011, 14:53

ignorante non è un offesa!

io sono ignorante nella matematica ma non mi offendo

loro sono ignoranti nella religione!
----------------------------------------
Nel Nome Santo e glorioso di Gesù Cristo, nella potenza del Suo preziosissimo Sangue, sia distrutta ogni contaminazione occulta penetrata dentro di me per effetto di qualsiasi rito magico, fattura, sortilegio, maleficio, magia o cose del genere. Amen.
Avatar utente
gocciadistella
Utente Junior
 
Messaggi: 277
Iscritto il: 17/12/2010, 14:16

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 20/02/2011, 14:55

Potresti dirlo in tutta serenità se non ci fosse la manipolazione mentale, cosa che, invece, è applicata regolarmente, oppure il ricatto per farti restare quando comprendi, finalmente.
No, non ignoranti, succubi, guidati da chi si fa' gioco di Dio e proprio facendo leva sulla fede.
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Francesco Franco Coladarci » 20/02/2011, 15:39

Gocciadistella scrive.
queste invenzioni (americanate) possono crederci solo gli ingnoranti!!.


Dunque, detta così è un’offesa.

Cerchiamo di articolare la cosa, i TdG in che senso sono “ignoranti?” solo ed esclusivamente che “Ignorano, non conoscono, sono poco istruiti” in certi aspetti, ignorano ciò che realmente dicono le scritture in quanto convinti di dottrine errate.

Dire dunque a una persona che è “ignorante” deve necessariamente seguire la spiegazione di quel termine, poiché nel linguaggio comune dare dell’ignorante a una persona, significa apostrofarla come “cocciuta, intrattabile , senza educazione e quant’altro”, e questo non è il caso di chi formula domande.
Quindi, scrivere certi termini è giusto, ma quando i medesimi possono avere una interpretazione errata, allora è doveroso fare un distinguo, e spiegare il senso di quel termine.

Franco
“Al di sopra del Papa, come espressione della pretesa vincolante dell’autorità ecclesiastica, resta comunque la coscienza di ciascuno, che deve essere obbedita prima di ogni altra cosa, se necessario anche contro le richieste dell’autorità ecclesiastica.”
(Cardinal Joseph Ratzinger )

skype: el_condor4
Avatar utente
Francesco Franco Coladarci
Moderatore
 
Messaggi: 3844
Iscritto il: 16/07/2009, 20:24

Messaggiodi gocciadistella » 20/02/2011, 15:45

francocoladarci ha scritto:Gocciadistella scrive.
queste invenzioni (americanate) possono crederci solo gli ingnoranti!!.


Dunque, detta così è un’offesa.

Cerchiamo di articolare la cosa, i TdG in che senso sono “ignoranti?” solo ed esclusivamente che “Ignorano, non conoscono, sono poco istruiti” in certi aspetti, ignorano ciò che realmente dicono le scritture in quanto convinti di dottrine errate.

Dire dunque a una persona che è “ignorante” deve necessariamente seguire la spiegazione di quel termine, poiché nel linguaggio comune dare dell’ignorante a una persona, significa apostrofarla come “cocciuta, intrattabile , senza educazione e quant’altro”, e questo non è il caso di chi formula domande.
Quindi, scrivere certi termini è giusto, ma quando i medesimi possono avere una interpretazione errata, allora è doveroso fare un distinguo, e spiegare il senso di quel termine.

Franco




grazie franco è proprio così quello che volevo dire! :fiori e bacio: :fiori e bacio: :timido: :bacino:

che sono ignoranti nella religione!
----------------------------------------
Nel Nome Santo e glorioso di Gesù Cristo, nella potenza del Suo preziosissimo Sangue, sia distrutta ogni contaminazione occulta penetrata dentro di me per effetto di qualsiasi rito magico, fattura, sortilegio, maleficio, magia o cose del genere. Amen.
Avatar utente
gocciadistella
Utente Junior
 
Messaggi: 277
Iscritto il: 17/12/2010, 14:16

Prossimo

Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici