Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Comitati Giudiziari e Diffamazioni

In questo spazio si discute di argomenti di vario genere relativi ai Testimoni di Geova e che non sono inclusi nelle altre sezioni

Moderatore: Cogitabonda

Messaggiodi Barfedio » 13/01/2012, 18:54

Anch'io ho un paio di domande:
- l'accusato ha diritto di sapere chi é che lo accusa?
- sempre l'accusato, ha diritto ad un contradditorio con l'accusatore?
Barfedio
Utente Master
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: 27/08/2009, 8:18

Messaggiodi Ray » 13/01/2012, 18:59

:saggio: per amor di giustizia sarebbe bello,ma non e così.penso che lo sai pure tu. :test: :test: :test:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11560
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi charlsgreen » 13/01/2012, 19:07

ma se non ricordo male il primo passo che deve fare l'accusatore non è quello di andare da chi ha commesso lo sbaglio ed invitarlo a rivolgersi agli anziani?
se poi questi non lo fa entro un tempo 'ragionevole' per non dire breve, allora l'accusatore deve portare la cosa difronte gli anziani?
sempre se non ricordo male non basta una persona per accusare un altro fratello... dovrebbero essere almeno in due.

a me con la scusa della 'questione confidenziale' non volevano dirmi chi avesse, in una circostanza, fatto gravi sospetti falsi sul mio sincero operare da cristiano.. ho letteralmente messo al muro l'anziano nella saletta ed obbligato a parlare perchè la cosa confidenziale riguardava me e perchè volevo parlare con questo caro fratello che si preoccupava tanto della sincerità delle mie azioni e rassicurarlo di persona
Avatar utente
charlsgreen
Nuovo Utente
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 12/01/2012, 18:37

Messaggiodi Barfedio » 13/01/2012, 19:11

Ray ha scritto::saggio: per amor di giustizia sarebbe bello,ma non e così.penso che lo sai pure tu. :test: :test: :test:
Se rispondevi a me: no, non lo so, altrimenti non l'avrei chiesto.
Quindi capisco che gli accusatori restano anonimi ... certamente un sistema giudiziario all'avanguardia :piange: :triste: :inca: Basta che un tdg diventi antipatico ad un paio di "fratelli" e questi, senza rischiare nulla, possono "intortarlo" davanti ad un Comitato Giudiziario?
Barfedio
Utente Master
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: 27/08/2009, 8:18

Messaggiodi Stefy » 13/01/2012, 19:18

vesperis ha scritto:Sono curioso di sapere alcune cose:
- L'annuncio di dissociazione viene fatto in Sala del Regno prima dell'Assemblea della domenica vero?
- Nell'annuncio il reo viene citato con nome e cognome con gli articoli del regolamento che ha trasgredito.?

- Le riunioni del Comitato Giudiziario avvengono sempre a porte chiuse con l'esclusione degli adepti oppure il pubblico può assistere ?
- L'accusato ha un "avvocato" difensore?

Infine , ma non c'entra niente con i comitati giudiziari:
- Lo studio della Torre di Guardia verte sempre sullo stes :felice: so argomento in tutte le Sale del regno d'Italia di quel giorno?.

Scusate ma più studio questo culto più ho la sensazione di visitare un altro pianeta.

Quando fanno l 'annuncio nn dicono mai la trasgressione commessa ma chissá come mai alla fine lo sanno sempre tutti...per nn parlare poi del classico discorso dei bisogni locali...che tratterá proprio il tipo di "trasgressione " commessa...io mi sono dissociata senza dare spiegazioni...nn hanno nemmeno avuto quella soddisfazione... :cesto:
Avatar utente
Stefy
Utente Senior
 
Messaggi: 924
Iscritto il: 28/06/2011, 22:31

Messaggiodi Ray » 13/01/2012, 19:24

nella mia congregazione ricordo che 2 anziani volevano far fuori un'altro anziano ,questo anziano era da più tempo in carica e più furbo ,poiche nel suo lavoro era un imbroglione gli volevano fare le scarpe,non ci sono riusciti,le prove non erano sufficienti. a loro volta i due anziani hanno perso la carica. (insufficienza di prove)tutti sapevano che era un imbroglione "compreso mè" :cer: :cer: (io mi ero già rotto di loro)anziani che pur di procurarsi le foto giravano co la fotocamera in tasca.....e dovuto intervenire il sorvegliante. PER SEDARE GLI ANIMI :test: :test: :test:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11560
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Stefy » 13/01/2012, 19:31

Ray ha scritto:nella mia congregazione ricordo che 2 anziani volevano far fuori un'altro anziano ,questo anziano era da più tempo in carica e più furbo ,poiche nel suo lavoro era un imbroglione gli volevano fare le scarpe,non ci sono riusciti,le prove non erano sufficienti. a loro volta i due anziani hanno perso la carica. (insufficienza di prove)tutti sapevano che era un imbroglione "compreso mè" :cer: :cer: (io mi ero già rotto di loro)anziani che pur di procurarsi le foto giravano co la fotocamera in tasca.....e dovuto intervenire il sorvegliante. PER SEDARE GLI ANIMI :test: :test: :test:

Se nn avessi visto anch 'io certe cose nn ci crederei... :test: ma le ho viste... :test:
Avatar utente
Stefy
Utente Senior
 
Messaggi: 924
Iscritto il: 28/06/2011, 22:31

Messaggiodi Barfedio » 13/01/2012, 19:37

trilly$$$ ha scritto:
Ray ha scritto:nella mia congregazione ricordo che 2 anziani volevano far fuori un'altro anziano ,questo anziano era da più tempo in carica e più furbo ,poiche nel suo lavoro era un imbroglione gli volevano fare le scarpe,non ci sono riusciti,le prove non erano sufficienti. a loro volta i due anziani hanno perso la carica. (insufficienza di prove)tutti sapevano che era un imbroglione "compreso mè" :cer: :cer: (io mi ero già rotto di loro)anziani che pur di procurarsi le foto giravano co la fotocamera in tasca.....e dovuto intervenire il sorvegliante. PER SEDARE GLI ANIMI :test: :test: :test:

Se nn avessi visto anch 'io certe cose nn ci crederei... :test: ma le ho viste... :test:
Naturalmente é tutta colpa del :devil:
Barfedio
Utente Master
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: 27/08/2009, 8:18

Messaggiodi Ray » 13/01/2012, 19:46

non e una questione di diavolo,e l'atmosfera che si vive che porta tutti a denunciare ogni minima cosa.io stesso l'ho subita e la subirò fra poco.io da parte mia non ho denunciato mai nessuno anche quando vedevo,fratelli che venivano per scusarsi e si raccomandavano di non dire niente,e io rispondevo non spiritualmente, ma cosa vuoi che mi interessa. :lingua: :lingua: :cer: :cer: :lingua: :lingua:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11560
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Stefy » 13/01/2012, 19:52

charlsgreen ha scritto:ma se non ricordo male il primo passo che deve fare l'accusatore non è quello di andare da chi ha commesso lo sbaglio ed invitarlo a rivolgersi agli anziani?
se poi questi non lo fa entro un tempo 'ragionevole' per non dire breve, allora l'accusatore deve portare la cosa difronte gli anziani?
sempre se non ricordo male non basta una persona per accusare un altro fratello... dovrebbero essere almeno in due.

a me con la scusa della 'questione confidenziale' non volevano dirmi chi avesse, in una circostanza, fatto gravi sospetti falsi sul mio sincero operare da cristiano.. ho letteralmente messo al muro l'anziano nella saletta ed obbligato a parlare perchè la cosa confidenziale riguardava me e perchè volevo parlare con questo caro fratello che si preoccupava tanto della sincerità delle mie azioni e rassicurarlo di persona

E ti ha detto il nome del "fratello "??
Avatar utente
Stefy
Utente Senior
 
Messaggi: 924
Iscritto il: 28/06/2011, 22:31

Messaggiodi charlsgreen » 13/01/2012, 20:17

ho fatto l'elenco di tutti i componenti fino a che non ha potuto mentire, anche se il nome del fratello glielo ho dovuto mettere io dentro la bocca.

il problema dell'anziano è stato che io l'ho tirato dentro la saletta prima che loro trascinassero me e la cosa si è risolta quando ho scoperchiato pettegolezzi diffamazioni e illazioni infondate e assurde nei miei confronti... tre mesi di frustrazioni e caparbietà da parte mia, ma non ho ceduto e ho continuato ad operare in congregazione in modo cristiano a testa alta rifiutandomi di accettare comportamenti anti-scritturali.
Avatar utente
charlsgreen
Nuovo Utente
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 12/01/2012, 18:37

Messaggiodi daniela47 » 14/01/2012, 14:55

charlsgreen ha scritto:ma se non ricordo male il primo passo che deve fare l'accusatore non è quello di andare da chi ha commesso lo sbaglio ed invitarlo a rivolgersi agli anziani?
se poi questi non lo fa entro un tempo 'ragionevole' per non dire breve, allora l'accusatore deve portare la cosa difronte gli anziani?
sempre se non ricordo male non basta una persona per accusare un altro fratello... dovrebbero essere almeno in due.

a me con la scusa della 'questione confidenziale' non volevano dirmi chi avesse, in una circostanza, fatto gravi sospetti falsi sul mio sincero operare da cristiano.. ho letteralmente messo al muro l'anziano nella saletta ed obbligato a parlare perchè la cosa confidenziale riguardava me e perchè volevo parlare con questo caro fratello che si preoccupava tanto della sincerità delle mie azioni e rassicurarlo di persona


Mi sono spesso domandata perchè nell'ambiente TDG ci sia una forza così potente e numerosa di maldicenza anzi di calunnie vere e proprie.
Eppure tutti sanno che proprio all'interno di questo culto le calunnie, le maldicenz, i pettegolezzi hanno un peso preponderante e molti volte distruttivo.
Ma sembra una piaga che viene incrementata proprio da coloro che dovrebbero azzerarlo, placarlo.
E' pur vero che le calunnie ci sono in tutti gli ambienti a tutte le portate, ma quì assumono una portata decisiva, che viene tramutata in condanne e sentenze che stravolgono interi nuclei familiari.
La delazione poi, che tanti si gustano e che soddisfa il basso sentimento di figure meschine, viene spesso ingigantita eppure sanno a cosa può condurre.
Sembra che ci siano tante invidie, rivalità, egoismi personali che inducono molti "omuncoli" a quesi sistemi
Dio ci liberi dagli "umani" disumani di questo culto.
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi Mamy » 14/01/2012, 15:56

Ragazzi miei,se non sapessi che si sta parlando di una comunità "religiosa "
penserei di aver capito male.


Qui la firma di Ray ci sta tutta : chi ammazza più pecore il lupo o il Pastore ?
Vergogna :inca:

Disse bene Gesù:quando tornerò troverò fede sulla terra (cito a memoria )

Mamy :triste:
Mamy
 

Messaggiodi daniela47 » 20/01/2012, 16:14

Ray ha scritto:nella mia congregazione ricordo che 2 anziani volevano far fuori un'altro anziano ,questo anziano era da più tempo in carica e più furbo ,poiche nel suo lavoro era un imbroglione gli volevano fare le scarpe,non ci sono riusciti,le prove non erano sufficienti. a loro volta i due anziani hanno perso la carica. (insufficienza di prove)tutti sapevano che era un imbroglione "compreso mè" :cer: :cer: (io mi ero già rotto di loro)anziani che pur di procurarsi le foto giravano co la fotocamera in tasca.....e dovuto intervenire il sorvegliante. PER SEDARE GLI ANIMI :test: :test: :test:


Io credo che questi comportamenti che stanno venendo fuori proprio grazie agli ex TDG che non hanno più il timore reverenziale di un gruppo di bellimbusti gonfi di superbia e disonestà, sia qualcosa di allucinante, altro che film ci verrebbero fuori.
Fino a che punto possono arrivare persone che forse in altri contesti avrebbero tirato la carretta in una vita senza lode e senza infamia, ma che acquistano in quell'ambiente viscido il diritto di vessare gli altri e di sentirsi superiori, la truce rivalità che li porta ad agire come quì descritto.
E' BENE che tanti pezzetti di questo terribile MOSAICO vegano fuori per formare la triste concezione che in quell'organizzazione c'è ben poco da salvare, e molto, troppo da scartare.
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi Ray » 20/01/2012, 19:14

un'altra volta vi racconterò qualche chicca alla sala delle assemblee quando facevo l'usciere esterno(piantone) :risatina: :risatina: :risatina:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11560
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi bigotta » 20/01/2012, 20:41

Ray ha scritto:un'altra volta vi racconterò qualche chicca alla sala delle assemblee quando facevo l'usciere esterno(piantone) :risatina: :risatina: :risatina:

Dai dai , racconta!! :gossip:
La legge, ai nemici si applica , agli amici si interpreta.
Avatar utente
bigotta
Utente Junior
 
Messaggi: 319
Iscritto il: 17/07/2009, 7:57

Messaggiodi daniela47 » 20/01/2012, 23:37

E’ veramente vergognoso come i TDG in attività di propaganda, cercano sempre di imputare le fuoriuscite dal gruppo geovista a questioni di immoralità. Dunque cercano sempre di far passare il messaggio che chiunque esce o desideri non far più parte di questa bella compagine di gente, lo faccia solo per poter essere liberi di fare sesso come vogliono, di ubriacarsi, di tradire.
Certo il sistema di infamare la gente attribuendoli tutte le sconcezze possibile è stato molto proficuo fino ad ora.
Ma non è più sufficiente.
Intere famiglie escono da li, famiglie che sono nell’onestà, nel giusto equilibrio ma che HANNO APERTO GLI OCCHI - SI SONO ACCERTATI e quello che hanno accertato è stato più che sufficiente a decidere di non voler più essere TDG.
Piuttosto, quello che la propaganda geovista cerca di oscurare, di nascondere è proprio il discorso inverso, cioè sono più numerosi quelli che si crogiolano dentro l’organizzazione, perché là hanno trovato la pacchia per le loro tendenze all’imbroglio,alla disonestà, vedi quanti episodi di pedofilia si possono contare, vedi quanti episodi di adulteri e simili.
La cronaca parla e gli ultimi processi insegnano.
E tutti quei soggetti si inseriscono a pieno titolo, tanto è vero abbiamo potuto riscontrare che chi ha abusato di bambini, giovanette, con il silenzio complice perfino dei genitori e di tutto il corpo dei pastori, vengono semplicemente inviati ad altre congregazioni.
Quindi i LORO tentativi di diffamare chi esce perché si rifiuta di appartenere a questo credo, sembrano più che altro goffe manovre per nascondere invece i disonesti, coloro che da viziosi molestano i giovani e che nella loro disonestà SONO BEN FELICI DI STARSENE AL RIPARO delle congregazioni geoviste.
I fatti di cronaca, che nonostante le manovre di occultarli sono venuti fuori non fanno altro che confermare questo.
Allora anziché affannarsi con le tecniche di far credere che le uscite dalla Torre sono dovute al desiderio della più squallida trasgressione, cerchino di scovare veramente e di sbatterli fuori coloro che come TDG zelanti giudicati veri FRATELLI CONVINTI e in attività, agiscono nella più turpe immoralità.
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi bigotta » 21/01/2012, 8:31

daniela47 ha scritto:E’ veramente vergognoso come i TDG in attività di propaganda, cercano sempre di imputare le fuoriuscite dal gruppo geovista a questioni di immoralità. Dunque cercano sempre di far passare il messaggio che chiunque esce o desideri non far più parte di questa bella compagine di gente, lo faccia solo per poter essere liberi di fare sesso come vogliono, di ubriacarsi, di tradire.
Certo il sistema di infamare la gente attribuendoli tutte le sconcezze possibile è stato molto proficuo fino ad ora.
Ma non è più sufficiente.
Intere famiglie escono da li, famiglie che sono nell’onestà, nel giusto equilibrio ma che HANNO APERTO GLI OCCHI - SI SONO ACCERTATI e quello che hanno accertato è stato più che sufficiente a decidere di non voler più essere TDG.
Piuttosto, quello che la propaganda geovista cerca di oscurare, di nascondere è proprio il discorso inverso, cioè sono più numerosi quelli che si crogiolano dentro l’organizzazione, perché là hanno trovato la pacchia per le loro tendenze all’imbroglio,alla disonestà, vedi quanti episodi di pedofilia si possono contare, vedi quanti episodi di adulteri e simili.
La cronaca parla e gli ultimi processi insegnano.
E tutti quei soggetti si inseriscono a pieno titolo, tanto è vero abbiamo potuto riscontrare che chi ha abusato di bambini, giovanette, con il silenzio complice perfino dei genitori e di tutto il corpo dei pastori, vengono semplicemente inviati ad altre congregazioni.
Quindi i LORO tentativi di diffamare chi esce perché si rifiuta di appartenere a questo credo, sembrano più che altro goffe manovre per nascondere invece i disonesti, coloro che da viziosi molestano i giovani e che nella loro disonestà SONO BEN FELICI DI STARSENE AL RIPARO delle congregazioni geoviste.
I fatti di cronaca, che nonostante le manovre di occultarli sono venuti fuori non fanno altro che confermare questo.
Allora anziché affannarsi con le tecniche di far credere che le uscite dalla Torre sono dovute al desiderio della più squallida trasgressione, cerchino di scovare veramente e di sbatterli fuori coloro che come TDG zelanti giudicati veri FRATELLI CONVINTI e in attività, agiscono nella più turpe immoralità.
E' proprio così Daniela, ma ciò che io ho notato nel corso di questi anni di inattività è che i loro tentativi di buttare fango sulla mia famiglia ,sono solo parzialmente riusciti , in quanto i loro adepti ciechi e chiusi mentalmente forse possono credere alle dicerie che mettono in giro i loro anziani, quelle frasi dette e non dette che in realtà dicono tutto senza dire nulla.Conosco bene quelle frasi e quegli sguardi volti a gettare fango su coloro che non la pensano più come vorrebbe la WT ,affinchè loro risultano i puri dotati del dono dello spirito santo , mentre i fuoriusciti in preda alle grinfie di satana si dedicano ad ogni nefaldezza.
Pensa che nel corso di questi anni hanno messo in giro la voce che io e mio marito ci stavamo separando.Nulla di più falso, questo perchè probabilmente a loro da molto fastidio vederci più uniti che mai , anche nella scelta dell'abbandono del culto , a loro da fastidio vederci che camminiamo mano nella mano,tranquilli e sereni, anche più di prima . Ma la cosa bella è che coloro che ci conoscono al di fuori del culto , ci apprezzano, ci stimano ,sanno che persone siamo nonostante i loro tentativi si infangarci . Quindi sono giunta alla conclusione che non mi importa nulla di ciò che pensano quattro bigotti ottusi, ignoranti e presuntuosi,non mi importa di dover far capire chi siamo veramente a loro, perchè loro non hanno la mia stima affinchè io mi debba preoccupare del loro giudizio. Invece coloro che ci conoscono ci apprezzano e ci stimano,ora molto più di prima. :ciao:
La legge, ai nemici si applica , agli amici si interpreta.
Avatar utente
bigotta
Utente Junior
 
Messaggi: 319
Iscritto il: 17/07/2009, 7:57

Messaggiodi daniela47 » 21/01/2012, 16:43

Dice Bigotta:

“E' proprio così Daniela, ma ciò che io ho notato nel corso di questi anni di inattività è che i loro tentativi di buttare fango sulla mia famiglia ,sono solo parzialmente riusciti , in quanto i loro adepti ciechi e chiusi mentalmente forse possono credere alle dicerie che mettono in giro i loro anziani, quelle frasi dette e non dette che in realtà dicono tutto senza dire nulla.Conosco bene quelle frasi e quegli sguardi volti a gettare fango su coloro che non la pensano più come vorrebbe la WT ,affinchè loro risultano i puri dotati del dono dello spirito santo , mentre i fuoriusciti in preda alle grinfie di satana si dedicano ad ogni nefaldezza.
Pensa che nel corso di questi anni hanno messo in giro la voce che io e mio marito ci stavamo separando.Nulla di più falso, questo perchè probabilmente a loro da molto fastidio vederci più uniti che mai , anche nella scelta dell'abbandono del culto , a loro da fastidio vederci che camminiamo mano nella mano,tranquilli e sereni, anche più di prima . Ma la cosa bella è che coloro che ci conoscono al di fuori del culto , ci apprezzano, ci stimano ,sanno che persone siamo nonostante i loro tentativi si infangarci . Quindi sono giunta alla conclusione che non mi importa nulla di ciò che pensano quattro bigotti ottusi, ignoranti e presuntuosi,non mi importa di dover far capire chi siamo veramente a loro, perchè loro non hanno la mia stima affinchè io mi debba preoccupare del loro giudizio. Invece coloro che ci conoscono ci apprezzano e ci stimano,ora molto più di prima.
La legge, ai nemici si applica , agli amici si interpreta.”


Certamente la sporca politica che effettuano su coloro che escono, riesce a colpire la mente e la coscienza delle povere pecorelle, rinchiuse mentalmente nell’interno delle Sale.
Ma questo, non li basta più agli addetti alla propaganda esterna, perché troppo si allarga la realtà di un fuggi fuggi dalle Sale.
Come possono frenare tutto ciò, quando si accorgono che le storie VERE, le reali testimonianze personali, passano i confini del LORO TERRITORIO CIRCOSCRITTO ?.
La prima cosa in cui sono maestri, allenati con continui esercitazioni durante le riunioni, è proprio quella di screditare chi non ne vuole più sapere di dittatura geovista, ne delle loro dottrine manipolate.
La teoria più gettonata tra i capoccioni e le maestranze geoviste, verte molto sul discorso della condotta immorale, della fornicazione e battono molto sull’ipotizzato desiderio di uscire per ubriacarsi, drogarsi e condurre una vita da traviato.
Non si soffermano (volutamente) neppure al pensiero che invece tantissimi fuoriusciti non SI FIDANO PIU’ ne della Torre di Guardia, ne di chi la gestisce.
Pur sapendo ed intuendo bene per quanti, quest’ultima teoria è stata quella determinante e primaria, hanno l’opportuno interesse a deviare colpiendo duro e disonesto.

Resta comunque nella mente di coloro che restano, prigionieri inconsapevoli delle Sale del Regno, il disprezzo e il disgusto per i fuoriusciti.

Altro che Comitati Giudiziari ma quelli ci vorrebbero in continuazione a chi dirige le congregazioni, a quella manica di belle persone che fanno il bello e il cattivo tempo.

E allora rivolgo un invito ai TDG che di nascosto vengono a leggere il forum.
Prima di lasciarvi influenzare dalle calunnie e dai toni di sentenza che usano certi ANZIANI, che magari sono i primi ad agire male in diverse cosette, ACCERTATEVI per proprio conto.
Non vi lasciate abbindolare da coloro che ne traggono INTERESSE.
Cercate di sapere, di interessarvi di coloro che escono, anzichè lasciarvi intimorire a non avvicinarli.
Forse se indagate un pò potreste scoprire come e quanto mentono i CAPI E SORVEGLIANTI che vi dirigono.
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi daniela47 » 23/01/2012, 8:52

daniela47 ha scritto:Dice Bigotta:

“E' proprio così Daniela, ma ciò che io ho notato nel corso di questi anni di inattività è che i loro tentativi di buttare fango sulla mia famiglia ,sono solo parzialmente riusciti , in quanto i loro adepti ciechi e chiusi mentalmente forse possono credere alle dicerie che mettono in giro i loro anziani, quelle frasi dette e non dette che in realtà dicono tutto senza dire nulla.Conosco bene quelle frasi e quegli sguardi volti a gettare fango su coloro che non la pensano più come vorrebbe la WT ,affinchè loro risultano i puri dotati del dono dello spirito santo , mentre i fuoriusciti in preda alle grinfie di satana si dedicano ad ogni nefaldezza.
Pensa che nel corso di questi anni hanno messo in giro la voce che io e mio marito ci stavamo separando.Nulla di più falso, questo perchè probabilmente a loro da molto fastidio vederci più uniti che mai , anche nella scelta dell'abbandono del culto , a loro da fastidio vederci che camminiamo mano nella mano,tranquilli e sereni, anche più di prima . Ma la cosa bella è che coloro che ci conoscono al di fuori del culto , ci apprezzano, ci stimano ,sanno che persone siamo nonostante i loro tentativi si infangarci . Quindi sono giunta alla conclusione che non mi importa nulla di ciò che pensano quattro bigotti ottusi, ignoranti e presuntuosi,non mi importa di dover far capire chi siamo veramente a loro, perchè loro non hanno la mia stima affinchè io mi debba preoccupare del loro giudizio. Invece coloro che ci conoscono ci apprezzano e ci stimano,ora molto più di prima.
La legge, ai nemici si applica , agli amici si interpreta.”


Certamente la sporca politica che effettuano su coloro che escono, riesce a colpire la mente e la coscienza delle povere pecorelle, rinchiuse mentalmente nell’interno delle Sale.
Ma questo, non li basta più agli addetti alla propaganda esterna, perché troppo si allarga la realtà di un fuggi fuggi dalle Sale.
Come possono frenare tutto ciò, quando si accorgono che le storie VERE, le reali testimonianze personali, passano i confini del LORO TERRITORIO CIRCOSCRITTO ?.
La prima cosa in cui sono maestri, allenati con continui esercitazioni durante le riunioni, è proprio quella di screditare chi non ne vuole più sapere di dittatura geovista, ne delle loro dottrine manipolate.
La teoria più gettonata tra i capoccioni e le maestranze geoviste, verte molto sul discorso della condotta immorale, della fornicazione e battono molto sull’ipotizzato desiderio di uscire per ubriacarsi, drogarsi e condurre una vita da traviato.
Non si soffermano (volutamente) neppure al pensiero che invece tantissimi fuoriusciti non SI FIDANO PIU’ ne della Torre di Guardia, ne di chi la gestisce.
Pur sapendo ed intuendo bene per quanti, quest’ultima teoria è stata quella determinante e primaria, hanno l’opportuno interesse a deviare colpiendo duro e disonesto.

Resta comunque nella mente di coloro che restano, prigionieri inconsapevoli delle Sale del Regno, il disprezzo e il disgusto per i fuoriusciti.

Altro che Comitati Giudiziari ma quelli ci vorrebbero in continuazione a chi dirige le congregazioni, a quella manica di belle persone che fanno il bello e il cattivo tempo.

E allora rivolgo un invito ai TDG che di nascosto vengono a leggere il forum.
Prima di lasciarvi influenzare dalle calunnie e dai toni di sentenza che usano certi ANZIANI, che magari sono i primi ad agire male in diverse cosette, ACCERTATEVI per proprio conto.
Non vi lasciate abbindolare da coloro che ne traggono INTERESSE.
Cercate di sapere, di interessarvi di coloro che escono, anzichè lasciarvi intimorire a non avvicinarli.
Forse se indagate un pò potreste scoprire come e quanto mentono i CAPI E SORVEGLIANTI che vi dirigono.



Sto continuando a verificare, come e con quanta più forza, il servizio di propaganda geovista, sia nei siti, come nelle Sale del Regno, cerchi di instillare il concetto che i TDG intendono uscire dal culto per la ricerca nel mondo dell’immoralità, per dare sfogo ai peccati sessuali, per condurre una vita lasciva solo all’insegna della licenziosità e della corruzione, questo lo fanno nelle pieghe delle congregazioni tra un sussurrato pettegolezzo e l’altro, sia nel resto del mondo, e ora in internet, visto che resta una facile lettura per moltissimi.
Credo che sia giusto e reale che i tanti ex TDG che ne sono usciti per dissensi ideologici o per non sentirsi più comandati da un regime che non ha in se certo delle ottime caratteristiche, non venga ne diffamato ne condannato da “certi comitati giudiziari geovisti”, vessatori e assolutamente inopportuni per qualsiasi società umana che si rispetti.
E’ doloroso sapere quante persone brave, oneste, pieni di sentimenti eccezionali hanno abbandonato la W.T. perché non si riconoscono più in una organizzazione deludente, insincera e con i tanti LATI OSCURI che invece stanno venendo alla luce, e per questi motivi più che SUFFICIENTI vengono diffamati..
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Messaggiodi d. gilmour » 23/01/2012, 17:56

daniela47 ha scritto:E’ veramente vergognoso come i TDG in attività di propaganda, cercano sempre di imputare le fuoriuscite dal gruppo geovista a questioni di immoralità.


racconto questa, freschissima di una settimana.
partiamo dal lato positivo: è venuta a lavorare per me una tdg, una brava donna seria e responsabile. e qui uno può dire "l'ha fatto per necessità, vista l'aria che tira, però la signora in questione non si è fatta problemi quando ho portato lei e l'altra mia dipendente a pranzo, visto che avrebbero dovuto lavorare anche nel pomeriggio. inutile dire che la cosa mi ha fatto un gran piacere.
ora il lato negativo, legato al discorso immoralità: durante il pranzo stavo dicendo all'altra diepndente, che conosce la mia fidanzata, che nel we saremmo andati a parigi con mio figlio e la sua fidanzata. la tdg strabuzza gli occhi e fa: "come sarebbe a dire? hai una relazione stabile?"
quando le rispondo che è quello che cercavo, lei sempre più stupita commenta: "pensavo ti fossi separato e fossi andato via dai tdg per divertirti".
al che ho concluso dicendo: "non a caso so di un mare di chiacchiere sul mio conto, addirittura di intrallazzi con donne che nemmeno conosco".

questo per confermare la marea di calunnie in cui sguazzano i signori tdg.
Avatar utente
d. gilmour
Utente Senior
 
Messaggi: 638
Iscritto il: 16/07/2009, 17:37

Messaggiodi daniela47 » 24/01/2012, 15:12

d. gilmour ha scritto:
daniela47 ha scritto:E’ veramente vergognoso come i TDG in attività di propaganda, cercano sempre di imputare le fuoriuscite dal gruppo geovista a questioni di immoralità.


racconto questa, freschissima di una settimana.
partiamo dal lato positivo: è venuta a lavorare per me una tdg, una brava donna seria e responsabile. e qui uno può dire "l'ha fatto per necessità, vista l'aria che tira, però la signora in questione non si è fatta problemi quando ho portato lei e l'altra mia dipendente a pranzo, visto che avrebbero dovuto lavorare anche nel pomeriggio. inutile dire che la cosa mi ha fatto un gran piacere.
ora il lato negativo, legato al discorso immoralità: durante il pranzo stavo dicendo all'altra diepndente, che conosce la mia fidanzata, che nel we saremmo andati a parigi con mio figlio e la sua fidanzata. la tdg strabuzza gli occhi e fa: "come sarebbe a dire? hai una relazione stabile?"
quando le rispondo che è quello che cercavo, lei sempre più stupita commenta: "pensavo ti fossi separato e fossi andato via dai tdg per divertirti".
al che ho concluso dicendo: "non a caso so di un mare di chiacchiere sul mio conto, addirittura di intrallazzi con donne che nemmeno conosco".

questo per confermare la marea di calunnie in cui sguazzano i signori tdg.


Questa tuo racconto è pienamente sintomatico, rispecchia in pieno lo "SPIRITO BENEFICO E POSITIVO" che alberga nelle congregazioni.
Avatar utente
daniela47
Utente Gold
 
Messaggi: 5436
Iscritto il: 16/07/2009, 18:38

Precedente

Torna a Forum principale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici