Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Satira sul Geovismo e la Masturbazione

Per discutere di temi ed argomenti di vario genere.

Moderatore: Quixote

Satira sul Geovismo e la Masturbazione

Messaggiodi MatrixRevolution » 05/01/2020, 0:07

:ironico:
abusanti.jpg
abusanti.jpg (96.91 KiB) Osservato 535 volte


https://www.chicercatrova2000.it/mastur ... -geovismo/
Iscriviti al gruppo: Testimoni di Geova su Facebook
Avatar utente
MatrixRevolution
Responsabile Tecnico del Forum
 
Messaggi: 1741
Iscritto il: 14/06/2009, 18:42
Località: Roma

Messaggiodi Tranqui » 05/01/2020, 17:32

umorismo nerrissimo ma reale :inca:
Presentazione
Immagine



Anche sul trono più elevato del mondo si è pur sempre seduti sul proprio sedere

Montaigne
Avatar utente
Tranqui
Utente Master
 
Messaggi: 5443
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32

Messaggiodi deliverance1979 » 05/01/2020, 19:24

Mi volevo collegare a questo discorso, che sarà pure di satira, ma nasconde delle terribili verità ed auto convincimenti.
Primo tra tutti, che Geova, veglia sulla sua organizzazione e quindi sulle varie congregazioni che ne fanno parte.... :fronte:

Torre di Guardia 2008 15/10 pagine da 3 a 7
https://wol.jw.org/it/wol/d/r6/lp-i/2008760#h=19:0-19:622

I paragrafi che vanno dal 12 al 15 narrano delle vicende bibliche di Acan, e poi, di Anania e Saffira, e fa notare che in passato, chi peccò contro l'organizzazione di Geova (Acan peccò contro la nazione d'Israele, mentre Anania e Saffira contro l'allora congregazione cristiana del I secolo), vennero comunque scoperti e messi a morte....

Poi arriviamo alla parte che ci interessa.

Paragrafo 17....

"17 Oggi Geova non smaschera in modo miracoloso i peccati gravi o la condotta ipocrita come a volte ha fatto in passato. Comunque vede tutto, e fa venire allo scoperto le cose nascoste nei tempi e nei modi da lui stabiliti. Paolo disse: “I peccati di alcuni uomini sono pubblicamente manifesti, conducendo direttamente al giudizio, ma in quanto ad altri uomini i loro peccati pure divengono manifesti in seguito”. (1 Tim. 5:24) Il motivo principale per cui Geova fa venire alla luce le cattive azioni è l’amore. Egli ama la congregazione e vuole proteggerne la purezza. Inoltre mostra misericordia a chi ha ceduto al peccato ma ora è veramente pentito. (Prov. 28:13) Sforziamoci quindi di continuare ad avere un cuore completo verso Dio e di rigettare tutte le influenze corruttrici."

Notate come si contraddice qui il Corpo Direttivo, ma notate come tutta l'impalcatura dell'articolo è tutta una superstizione e mistificazione.
(Tra l'altro nel paragrafo precedente, il 16, si parlava della pornografia, quindi, questo articolo ci casca a fagiolo con l'umorismo postato qui....)

Quindi ricapitoliamo.....
Prima, quelli del Corpo Direttivo (guide della moderna organizzazione terrena che ha Geova, ovvero la WTS ed i TDG) hanno citato Acan, Anania e Saffira e che tipo di finaccia hanno fatto.

Poi si passa alla congregazione moderna, dei tempi nostri, dove.....stando a quanto scritto nel paragrafo 17:

Prima si dice che oggi Geova non smaschera in modo miracoloso i peccati gravi o la condotta ipocrita.... :boh:
Poi, due righe dopo, dice invece che il motivo principale per cui Geova fa venire alla luce le cattive azioni è l'amore.... :conf:

Mi sono perso qualcosa? :boh: :boh: :boh: :ciuccio: :ciuccio: :ciuccio:

Quindi, Geova dalla fine del XIX secolo, ovvero da Russell, fino ad oggi, XXI secolo inoltrato, interviene per la sua organizzazione e quindi nelle varie congregazioni SI oppure NO....

Nel caso rispondiamo SI, Geova interviene miracolosamente, ovvero creando la condizione, o attraverso il suo spirito che fa si che in qualche maniera il peccatore viene fuori, o perchè visto da qualcuno, o perchè si tradisce, e quindi, diciamo che è una sorta di miracolo moderno, poichè senza l'intervento dello spirito santo questo peccatore non sarebbe mai venuto allo scoperto..... oppure....

Oppure è una botta di culo, ovvero, dopo tante cazzatelle commesse, il peccatore viene visto o si tradisce, un pò come il serial killer o un qualsiasi altro criminale seriale (truffatore, rapinatore, spacciatore, stupratore), che all'ennesimo reato compiuto, o viene scoperto, o viene visto o comunque lascia delle prove....
Ma in questo caso, la stessa identica cosa viene nel mondo di Satana come per i casi esposti, quindi di miracoloso non c'è nulla, ne tanto meno di benedizione o protezione divina.
E' solo una questione di statistica, ovvero, più azioni compi, e più facile è che fai qualche errore....
Quindi, in tal caso, l'errore di un peccatore del genere rientra nella protezione garantita da Geova?
O rientra nella sfera delle coincidenze umane?

Ma c'è un'latra riflessione, che molti TDG non si pongono quando leggono questi articoli.
Ma se Geova interviene (qualora fosse) per mantenere pura la sua congregazione da un peccato, come mai non interviene per impedire al Corpo Direttivo di scrivere delle scemenze inenarrabili sulla fine di questo sistema di cose, motivo per il quale, la perdita di credibilità del messaggio che i TDG portano in giro quando vanno a predicare, influirebbe e di non poco sulla reale volontà delle persone di ascoltare tale predicazione....(ahhh si, si salvano solo i meritevoli, perchè Geova legge i cuori..... :mirror: :ciuccio: :fronte: )

Andiamo avanti, ed analizziamo la risposta NO.
Se però Geova con il suo spirito non interviene per proteggere la sua congregazione, come si è visto in molti casi di pedofilia, o in casi di truffe o di altri "peccati" nascosti che sono andati avanti per anni (senza contare poi che la comunità geovista è piccola, e molti TDG si conoscono, anche nelle congregazioni vicine, quindi se un TDG commette un peccato, potrebbe anche essere visto da altri TDG e venire denunciato agli anziani della sua congregazione), allora vuol dire che:

1 - Non interviene neanche per altre faccende, come ad esempio dire ad una persona che fa parte dei 144.000....oppure li si, li interviene....
2 - Non interviene per far incastrare i vari passi biblici secondo la chiave di lettura millenaristica che Russell nel lontano 1874 ha usato per far credere a milioni di allora Studenti Biblici, poi chiamatisi TDG, che viviamo negli Ultimi Giorni, e che dal 1914 è iniziato il conto alla rovescia per la fine di questo sistema di cose....
3 - Non interviene neanche oggi con le interpretazioni dell'odierno Corpo Direttivo e con i continui revisited che essi compiono alle loro previsioni sulla fine di questo sistema di cose....
4 - Non interviene nelle nomine per gli anziani o servitori di ministero, che addirittura al momento della nomina potrebbero già essere dei peccatori, ma talmente abili da tenere nascosto il loro peccato, e quindi, venire nominati comunque....

Un pò preoccupante come cosa....
Siamo passati quindi da una religione voluta da Geova per predicare la fine di questo mondo, e con la quale egli dovrebbe interagire in maniera più o meno marcata, ad un movimento millenaristico di stampo totalmente umano, che sta andando avanti sperando che la fine di questo mondo, che ha previsto grazie alla sua chiave di lettura millenaristica, avvenga in tempi brevi (dal 1914 sono passati 106 anni)....

Ahh bè, stiamo messi bene allora.... :fronte:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Master
 
Messaggi: 6057
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36


Torna a Fuori Tema

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 18 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici