Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Oggi la giornata contro la violenza sulle donne

Per discutere di temi ed argomenti di vario genere.

Moderatore: Quixote

Messaggiodi Brambilla Bruna » 26/11/2013, 14:40

bravoooooo Angelo ..ti ammiro molto è ricordo con te il 3 d da te menzionato ...
non si capisce la violenza finché non sei tu a subire le conseguenze...
è qualcosa che raccontarlo uno non crede fin tanto che su un giornale non trovi una notizia ...
essere derise come donne che subiscono ..mi fa tanta rabbia ..
puoi vivere anche sopportare certe cose ..e non si tratta sempre di percosse o uccisioni ..a volte è la tua psiche a essere messa sotto accusa ..non ti senti più idonea a nessuno...
va bene si spera che qualcuno abbia capito me lo auguro di cuore... :ok: :fiori e bacio: :abbr: :timido2:
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi arwen » 26/11/2013, 14:41

Cogitabonda ha scritto:
Nunzio ha scritto:tu invece che tipo di attributi hai?
Un cervello tanto per cominciare, e la voglia di usarlo. E poi la capacità di scrivere in modo coerente, di esprimere le sue idee, di non rinnegare le cose che ha appena scritto, di non piangersi addosso se qualcuno la contraddice ... potrei continuare a lungo, ma è già abbastanza.

:capo: :bravo: :quoto100:
Avatar utente
arwen
Utente Gold
 
Messaggi: 6558
Iscritto il: 03/05/2010, 8:48

Messaggiodi Nunzio » 26/11/2013, 14:48

Quixote ha scritto:
Nunzio ha scritto:Un uomo ha il diritto di guardare dall'alto in basso un altro uomo solo per aiutarlo a rialzarsi.


E proviamoci allora; tu hai fatto una domanda, che in effetti è stata un po’ elusa. In due parole hai detto, grossomodo, che se si fa una manifestazione contro la violenza delle donne, occorrerebbe farla anche per quella verso gli uomini. Vi avevo accennato in quel mio lungo post ironico, riprendendo in parte quel che aveva detto Deep-blu-sea, e cioè che la seconda mi sembra marginale rispetto alla prima, e quindi non necessita della stessa attenzione.

Ma la mia risposta vera è un’altra. Le manifestazioni per i diritti per le donne, per i gay ecc. ci sono ed esistono perché purtroppo vi è la necessità di farle, perché i problemi e le violenze sussistono. Ma il meglio non sarebbe aggiungerne altre, quanto piuttosto eliminare quelle che già ci sono, e ci sono e permangono perché, purtroppo, sono attuali. Questa necessità è sentita dalle donne, come dai gay, mentre la tua necessità è evidentemente meno sentita. In altre parole la domanda è: la tua idea è condivisa? Perché se sí, che dirti, organizzatevi; se no la tua proposta non ha senso.

Personalmente non ho mai ricevuto violenze, né da uomini, né da donne, o, quando è successa qualche baruffa giovanile, possedevo le armi per difendermi, quasi alla pari. Non sento il bisogno di una giornata che mi tuteli, né conosco amici o conoscenti, che di detta tutela abbiano bisogno. Della violenza sulle donne, invece conosco parecchi casi, di cui qualcuno, lo scrissi già in un famigerato thread sulla pena di morte, mi ha toccato personalmente. Lo stesso, per altre cause e ragioni, capita, è purtroppo capitato a tanti che qui scrivono: A Roma eravamo in 37. Sul forum siamo di più, portiamo avanti la nostra piccola battaglia; senza troppe lamentele e senza recriminazioni, sappiamo che la realtà è dura. Pochi o tanti, facciamo comunque gruppo, sebbene molti di noi TdG non lo siano mai stati. Pure sentiamo nostro il problema, come sento mio il problema della violenza sulle donne, mentre sento a me estraneo quello di un analoga violenza sugli uomini; non perché non esista, ma perché non lo sento come problema sociale, lo vedo come problema, per lo più, individuale e marginale. Può darsi che in futuro le cose cambino, può darsi che la parità dei sessi possa incidere in maniera diversa e pesante sul tessuto sociale, spingendoci a modificare ruoli e comportamenti più o meno tradizionali. Probabilmente già lo sta facendo, ma la società non cambia da un giorno all’altro, e soprattutto non è perfetta, non può farsi carico di tutto; esistono delle priorità e a queste bisogna dar la precedenza. Tutto il resto, al momento, sul piano pratico sono solo vuote chiacchiere.


Grazie di aver risposto correttamente e senza pregiudizi, sei l'unico che l'ha fatto,
senza voler per questo sminuire il pensiero degli altri. :ok: :strettamano:
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori...
Avatar utente
Nunzio
Utente Senior
 
Messaggi: 547
Iscritto il: 11/04/2012, 15:12

Messaggiodi Quixote » 26/11/2013, 14:53

Brambilla Bruna ha scritto:bravoooooo Angelo ..ti ammiro molto è ricordo con te il 3 d da te menzionato ...
non si capisce la violenza finché non sei tu a subire le conseguenze...
è qualcosa che raccontarlo uno non crede fin tanto che su un giornale non trovi una notizia ...
essere derise come donne che subiscono ..mi fa tanta rabbia ..
puoi vivere anche sopportare certe cose ..e non si tratta sempre di percosse o uccisioni ..a volte è la tua psiche a essere messa sotto accusa ..non ti senti più idonea a nessuno...
va bene si spera che qualcuno abbia capito me lo auguro di cuore... :ok: :fiori e bacio: :abbr: :timido2:


Sono commosso, Bruna, perché se in quel thread ho parlato aggressivamente e duramente di voi, te inclusa, hai capito veramente che con voi, con te, non ce l’avevo. Grazie.

:carezza:
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 4499
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

Messaggiodi Brambilla Bruna » 26/11/2013, 14:55

prova a farlo senza pregiudizi ..anche tu ...rivelati ..dicci...esponiti...ma fallo.......
hai detto tante cose ma non un tuo pensiero ..e mi dispiace ..ma la cara Cogi ha ragione :appl: :appl: :appl: :ok: :fiori e bacio:
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi eros&thanatos » 26/11/2013, 14:55

Brambilla Bruna ha scritto:prova a farlo senza pregiudizi ..anche tu ...rivelati ..dicci...esponiti...ma fallo.......
hai detto tante cose ma non un tuo pensiero ..e mi dispiace ..ma la cara Cogi ha ragione :appl: :appl: :appl: :ok: :fiori e bacio:


:quoto100:
"onen i-Estel Edain, u-chebin Estel anim". Elfico Quenya, da The lord of the rings
"ho dato la mia speranza agli uomini, non ne ho conservata per me"

Presentazione Immagine
Avatar utente
eros&thanatos
Utente Master
 
Messaggi: 3014
Iscritto il: 11/04/2013, 17:48
Località: Domaso

Messaggiodi Cogitabonda » 26/11/2013, 14:56

Brambilla Bruna ha scritto:bravoooooo Angelo ..ti ammiro molto
Anch'io ti dico bravo, Angelo, e ti ammiro molto.
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame

Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8481
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi Amalia » 26/11/2013, 14:58

Cogitabonda ha scritto:
Brambilla Bruna ha scritto:bravoooooo Angelo ..ti ammiro molto
Anch'io ti dico bravo, Angelo, e ti ammiro molto.


Vale anche per me...
"Chi porta il paraocchi si ricordi che del completo fanno parte il morso e la sferza."
Stanisław Jerzy Lec
"Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere." Voltaire
Presentazione - FacebookImmagine
Avatar utente
Amalia
Utente Gold
 
Messaggi: 5512
Iscritto il: 07/11/2011, 2:31
Località: Torino

Messaggiodi Nunzio » 26/11/2013, 15:01

Brambilla Bruna ha scritto:prova a farlo senza pregiudizi ..anche tu ...rivelati ..dicci...esponiti...ma fallo.......
hai detto tante cose ma non un tuo pensiero ..e mi dispiace ..ma la cara Cogi ha ragione :appl: :appl: :appl: :ok: :fiori e bacio:


Se va be ricominciamo
avevo detto che Angelo (scusa se ti chiamo in confidenza per nome) era l'unico e così è, il resto come ha detto lui e con rispetto son solo chiacchiere.
Buona serata
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori...
Avatar utente
Nunzio
Utente Senior
 
Messaggi: 547
Iscritto il: 11/04/2012, 15:12

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 26/11/2013, 15:03

Bhe, se sei d'accordo con Angelo hai gia' fatto non un passo, ma un bel balzo in avanti :sorriso:
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi Brambilla Bruna » 26/11/2013, 15:05

ciao a risentirci alla prossima ...(.mi riferiso a Nuzio) :ironico: :ironico: :ok: :fiori e bacio:
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi Nunzio » 26/11/2013, 15:19

Gabriella Prosperi ha scritto:Bhe, se sei d'accordo con Angelo hai gia' fatto non un passo, ma un bel balzo in avanti :sorriso:
Gabriella


Ciao Gabriella, a parte il fatto che non si finisce mai di imparare,
io non ho fatto nessun balzo in avanti,
i concetti da lui esposti li condividevo anche prima,
avevo solo posto una domanda alla quale
l'unico che ha risposto correttamente senza attaccarsi a cose varie è stato lui.
:strettamano: :fiori e bacio: :ok:
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori...
Avatar utente
Nunzio
Utente Senior
 
Messaggi: 547
Iscritto il: 11/04/2012, 15:12

Signore e Signori

Messaggiodi deep-blue-sea » 26/11/2013, 16:50

mi sembra che il tema si stia avelenando abbastanza. Tra botte e risposte ne ho perso il filo.....

Che ne dite se si indice un'assemblea speciale di un giorno, tipo tavola rotonda per parlarne?????? :risatina: :boh: :ciao:
Presentazione
"Il vero dialogo consiste nell'accettare l'idea che l'altro sia portatore di una verità che mi manca..."
Mgr Claverie
it's better to have questions you cannot answer than it is to have answers you cannot question.
Meglio avere domande alle quali non puoi rispondere, che avere risposte che non puoi mettere in questione
Avatar utente
deep-blue-sea
Utente Master
 
Messaggi: 3353
Iscritto il: 16/07/2009, 17:38

Messaggiodi Francesca Galvani » 26/11/2013, 16:56

Nunzio ha scritto:
Gabriella Prosperi ha scritto:Bhe, se sei d'accordo con Angelo hai gia' fatto non un passo, ma un bel balzo in avanti :sorriso:
Gabriella


Ciao Gabriella, a parte il fatto che non si finisce mai di imparare,
io non ho fatto nessun balzo in avanti,
i concetti da lui esposti li condividevo anche prima,
avevo solo posto una domanda alla quale
l'unico che ha risposto correttamente senza attaccarsi a cose varie è stato lui.
:strettamano: :fiori e bacio: :ok:


sei davvero comico..
Se avessi da subito esposto ciò che ha detto Angelo ci saremmo risparmiati pagine e pagine di botta e risposta, Angelo ha detto che il problema della violenza alle donne esiste e che queste manifestazioni vanno fatte, mentre quello sulle presunte violenze agli uomini lui non lo vede come un problema sociale e quindi non sente la necessità di fare manifestazioni del genere.

tu invece hai scritto:
--------
Condivido tutti i commenti, ma, ripeto,
come mai non si fà nulla contro la violenza sugli uomini?
O pensate che solo le donne le subiscano...
------
pur rispettando questa giornata dedicata a queste povere donne e senza voler nulla togliere,
non capisco come mai non si parli mai della violenza che subiscono gli uomini.
--------
Ho solo detto che non è solo la donna che subisce violenze ma anche l'uomo
e che se bisogna proclamare giornate mondiali bisogna farlo su tutto.
-------
come ho già detto prima il mio era un modo per dire che bosogna fare una giornata di dedica per tutto allora perchè al mondo ce ne sono tante di ingiustizie
comprese le violenze sull'uomo.
--------

come fai a dire che i concetti espressi da Angelo li condividevi anche prima?
Avatar utente
Francesca Galvani
Nuovo Utente
 
Messaggi: 150
Iscritto il: 20/09/2013, 11:08

Messaggiodi Nunzio » 26/11/2013, 17:08

Francesca Galvani ha scritto:
Nunzio ha scritto:
Gabriella Prosperi ha scritto:Bhe, se sei d'accordo con Angelo hai gia' fatto non un passo, ma un bel balzo in avanti :sorriso:
Gabriella


Ciao Gabriella, a parte il fatto che non si finisce mai di imparare,
io non ho fatto nessun balzo in avanti,
i concetti da lui esposti li condividevo anche prima,
avevo solo posto una domanda alla quale
l'unico che ha risposto correttamente senza attaccarsi a cose varie è stato lui.
:strettamano: :fiori e bacio: :ok:


sei davvero comico..
Se avessi da subito esposto ciò che ha detto Angelo ci saremmo risparmiati pagine e pagine di botta e risposta, Angelo ha detto che il problema della violenza alle donne esiste e che queste manifestazioni vanno fatte, mentre quello sulle presunte violenze agli uomini lui non lo vede come un problema sociale e quindi non sente la necessità di fare manifestazioni del genere.

tu invece hai scritto:
--------
Condivido tutti i commenti, ma, ripeto,
come mai non si fà nulla contro la violenza sugli uomini?
O pensate che solo le donne le subiscano...
------
pur rispettando questa giornata dedicata a queste povere donne e senza voler nulla togliere,
non capisco come mai non si parli mai della violenza che subiscono gli uomini.
--------
Ho solo detto che non è solo la donna che subisce violenze ma anche l'uomo
e che se bisogna proclamare giornate mondiali bisogna farlo su tutto.
-------
come ho già detto prima il mio era un modo per dire che bosogna fare una giornata di dedica per tutto allora perchè al mondo ce ne sono tante di ingiustizie
comprese le violenze sull'uomo.
--------

come fai a dire che i concetti espressi da Angelo li condividevi anche prima?


Guarda meglio far ridere che altro,
comunque perchè cosa c'è in quello che ho detto?
E tu che scrivi ora hai risposto come lui?
Mi hai sentito dire per caso no stà festa è una boiata?
Sai cos'è che per fare i professori bisogna anche averne le doti,
io di sicuro non sono in grado e mi limito adire la mia
altri invece si professano tali senza esserlo.
Saluti
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori...
Avatar utente
Nunzio
Utente Senior
 
Messaggi: 547
Iscritto il: 11/04/2012, 15:12

Messaggiodi eros&thanatos » 26/11/2013, 18:36

Quando si violentano, picchiano, storpiano, mutilano, bruciano, seppelliscono, terrorizzano le donne, si distrugge l'energia essenziale della vita su questo pianeta. Si forza quanto è nato per essere aperto, fiducioso, caloroso, creativo e vivo a essere piegato, sterile e domato.
Eve Ensler.
"onen i-Estel Edain, u-chebin Estel anim". Elfico Quenya, da The lord of the rings
"ho dato la mia speranza agli uomini, non ne ho conservata per me"

Presentazione Immagine
Avatar utente
eros&thanatos
Utente Master
 
Messaggi: 3014
Iscritto il: 11/04/2013, 17:48
Località: Domaso

Messaggiodi Brambilla Bruna » 26/11/2013, 18:44

eros&thanatos ha scritto:Quando si violentano, picchiano, storpiano, mutilano, bruciano, seppelliscono, terrorizzano le donne, si distrugge l'energia essenziale della vita su questo pianeta. Si forza quanto è nato per essere aperto, fiducioso, caloroso, creativo e vivo a essere piegato, sterile e domato.
Eve Ensler.

è inutile che tu gli ricordi questo !!!
hai dimenticato ..l'uomo masculo ... :ok: :fiori e bacio: :abbr:
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi eros&thanatos » 26/11/2013, 19:08

Brambilla Bruna ha scritto:
eros&thanatos ha scritto:Quando si violentano, picchiano, storpiano, mutilano, bruciano, seppelliscono, terrorizzano le donne, si distrugge l'energia essenziale della vita su questo pianeta. Si forza quanto è nato per essere aperto, fiducioso, caloroso, creativo e vivo a essere piegato, sterile e domato.
Eve Ensler.

è inutile che tu gli ricordi questo !!!
hai dimenticato ..l'uomo masculo ... :ok: :fiori e bacio: :abbr:


:risata: :risata: :risata: :risata: :risata: :risata:
"onen i-Estel Edain, u-chebin Estel anim". Elfico Quenya, da The lord of the rings
"ho dato la mia speranza agli uomini, non ne ho conservata per me"

Presentazione Immagine
Avatar utente
eros&thanatos
Utente Master
 
Messaggi: 3014
Iscritto il: 11/04/2013, 17:48
Località: Domaso

Messaggiodi Nunzio » 27/11/2013, 9:00

Buongiorno.
Riquoto quanto espresso da Angelo
e confermo quanto da me espresso sui vari professori presenti in questo thread.
C'è differenza tra ironia e sarcasmo, ma qualcuno non lo sà.
Buona giornata a tutti.
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori...
Avatar utente
Nunzio
Utente Senior
 
Messaggi: 547
Iscritto il: 11/04/2012, 15:12

Messaggiodi Lizzy75 » 27/11/2013, 9:38

Nunzio ha scritto:Buongiorno.
Riquoto quanto espresso da Angelo
e confermo quanto da me espresso sui vari professori presenti in questo thread.
C'è differenza tra ironia e sarcasmo, ma qualcuno non lo sà.
Buona giornata a tutti.
Nunzio ha scritto:ho solo detto, ma non volete capirlo a quanto pare che
alcune volte ci sono persone uomini o donne che siano che provocano allo sfinimento tanto che alla fine qualcuno può perdere la testa e scoppiare,
il cervello è un filo di capelli e basta poco a spezzarlo.

Penso di essermi spiegato bene o non basta ancora?
Nunzio ti quoto quanto hai scritto per farti capire che le tante che hanno preso le parti contro il tuo modo di pensare avevano ragione ad arrabbiarsi, e anch'io la penso come loro e questo non lo facciamo né per simpatia né per ragioni personali. E’ stato pure detto e ridetto, ma tanto per ribadirlo e chiarire meglio la cosa che se anche si è allo sfinimento e si è provocati non c'è alcuna giustificazione alla violenza, mai in alcun caso. E se si fa questa manifestazione si fa al fine di farlo capire a tutti, al fine di denunciare le violenze e gli omicidi che si compiono ai danni delle donne e questo è bene comprenderlo fino in fondo, e schierarsi per essa senza se e senza ma.... Questo è il punto, ma tu dici che " alcune provocano" “non bisogna giudicare senza sapere perchè si è arrivati a tanto” " la donna non è più femminile come una volta", “la donna oggi non è più il sesso debole”, " ma perchè non si fa una manifestazione dedicata all'uomo.." questi sono i tuoi concetti espressi finora quando invece per quello che succede nel mondo l'uomo non dovrebbe pensarci due volte a schierarsi in prima fila in difesa della donna senza esternare tali pensieri proprio in occasione di tali eventi... La sola protagonista e vittima è ora la donna che non ha la forza superiore dell'uomo, ma ha l'intelletto e la forza interiore di ribellarsi a queste violenze e prevaricazioni e la manifestazione è uno dei modi per portare avanti e con forza la denuncia. Ciao :ok:
Lizzy75
 

Messaggiodi Nunzio » 27/11/2013, 9:49

Lizzy75 ha scritto:
Nunzio ha scritto:Buongiorno.
Riquoto quanto espresso da Angelo
e confermo quanto da me espresso sui vari professori presenti in questo thread.
C'è differenza tra ironia e sarcasmo, ma qualcuno non lo sà.
Buona giornata a tutti.
Nunzio ha scritto:ho solo detto, ma non volete capirlo a quanto pare che
alcune volte ci sono persone uomini o donne che siano che provocano allo sfinimento tanto che alla fine qualcuno può perdere la testa e scoppiare,
il cervello è un filo di capelli e basta poco a spezzarlo.

Penso di essermi spiegato bene o non basta ancora?
Nunzio ti quoto quanto hai scritto per farti capire che le tante che hanno preso le parti contro il tuo modo di pensare avevano ragione ad arrabbiarsi, e anch'io la penso come loro e questo non lo facciamo né per simpatia né per ragioni personali. E’ stato pure detto e ridetto, ma tanto per ribadirlo e chiarire meglio la cosa che se anche si è allo sfinimento e si è provocati non c'è alcuna giustificazione alla violenza, mai in alcun caso. E se si fa questa manifestazione si fa al fine di farlo capire a tutti, al fine di denunciare le violenze e gli omicidi che si compiono ai danni delle donne e questo è bene comprenderlo fino in fondo, e schierarsi per essa senza se e senza ma.... Questo è il punto, ma tu dici che " alcune provocano" “non bisogna giudicare senza sapere perchè si è arrivati a tanto” " la donna non è più femminile come una volta", “la donna oggi non è più il sesso debole”, " ma perchè non si fa una manifestazione dedicata all'uomo.." questi sono i tuoi concetti espressi finora quando invece per quello che succede nel mondo l'uomo non dovrebbe pensarci due volte a schierarsi in prima fila in difesa della donna senza esternare tali pensieri proprio in occasione di tali eventi... La sola protagonista e vittima è ora la donna che non ha la forza superiore dell'uomo, ma ha l'intelletto e la forza interiore di ribellarsi a queste violenze e prevaricazioni e la manifestazione è uno dei modi per portare avanti e con forza la denuncia. Ciao :ok:


Ciao Lizzy lo dico anche a te, sono contro ogni forma di violenza
sono il primo a schierarmi a difesa della donna e di chiunque altro,
ho posto una domanda semplice senza dire null'altro e qui tante persone mi hanno attaccato,
il problema è nato da questa cosa.
Poi c'è chi mi ha risposto correttamente senza sutterfugi (Angelo)
e chi invece ha fatto altro.
Saluti Nunzio
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori...
Avatar utente
Nunzio
Utente Senior
 
Messaggi: 547
Iscritto il: 11/04/2012, 15:12

Messaggiodi arwen » 27/11/2013, 9:59

Nunzio, non svicolare, ti si posta continuamente ciò che tu hai scritto, copiandotelo pari pari.

Quindi, le cose sono due, o tu dici che fino ad adesso, hai scritto cavolate che non pensavi "pour parler", ma invece il tuo pensiero è come quello di Angelo ( ben diverso da quello che tu avevi esposto fino ad allora e ci sono i tuoi messaggi , tutti , a smentirti, rileggiteli ).

Oppure ci puoi spiegare perché hai cambiato idea dall'oggi al domani, visto che fino al messaggio di Angelo era evidente che tu la pensassi in modo diverso.

Oppure puoi avere il coraggio delle affermazioni che hai fatto ( e che ti sono riportate pari pari, in ogni post di risposta e da questo non puoi svicolare, tu non saprai quotare, ma gli altri vedo , lo fanno egregiamente :occhiol: ) e spiegarle fino in fondo.

Tu noi puoi gettare il sasso e nascondere la mano dicendo che gli altri ce l'hanno con te, una persona matura non fa ciò.

Prende atto che ha fatto certe affermazioni ( non puoi negarle è nero su bianco, in queste 6 pagine, chiunque può leggerle e farsi un 'idea ) e spiega il perché, non che, di punto in bianco , fa sua un'idea ( quella di Angelo ), che era praticamente quasi all'opposto di quello che tu avevi scritto ed espresso fin allora.

A meno che non pensi una cosa e la tua mano ne scriva un'altra.

Quello che voglio farti capire è, che qui nessuno è fesso. Te l'hanno già detto tutti.

E nessuno ce l'ha con te, ma le persone, come me anche, non amano sentirsi prendere in giro... :pace:
Presentazione

" Amore non è amore se muta quando scopre un mutamento o tende a svanire quando l'altro si allontana.
Oh no !. Amore è un faro sempre fisso che sovrasta la tempesta e non vacilla mai;
Amore non muta in poche ore o settimane, ma impavido resiste al giorno estremo del giudizio;
Se questo è errore e mi sarà provato, io non ho mai scritto, e nessuno ha mai amato. "
William Shakespeare
Avatar utente
arwen
Utente Gold
 
Messaggi: 6558
Iscritto il: 03/05/2010, 8:48

Messaggiodi Cogitabonda » 27/11/2013, 10:06

Sotterfugi? Questa è proprio grossa!
In questo thread e in tutte le altre discussioni con te sono sempre stata estremamente diretta e chiara, al punto da sentirmi a disagio per la mia scarsa diplomazia. Varie altre persone hanno fatto come me. E adesso tu ci accusi di sotterfugi!
A questo punto non m'importa più stabilire se tu non riesci a capire anche le cose più evidenti, o se invece sei semplicemente falso. In qualunque caso ogni mia parola spesa con te e per te è inutile.
I miei eventuali prossimi interventi in riferimento ai tuoi post saranno solo per evidenziare le tue bugie se ne racconterai.
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame

Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8481
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi Nunzio » 27/11/2013, 10:12

arwen ha scritto:Nunzio, non svicolare, ti si posta continuamente ciò che tu hai scritto, copiandotelo pari pari.

Quindi, le cose sono due, o tu dici che fino ad adesso, hai scritto cavolate che non pensavi "pour parler", ma invece il tuo pensiero è come quello di Angelo ( ben diverso da quello che tu avevi esposto fino ad allora e ci sono i tuoi messaggi , tutti , a smentirti, rileggiteli ).

Oppure ci puoi spiegare perché hai cambiato idea dall'oggi al domani, visto che fino al messaggio di Angelo era evidente che tu la pensassi in modo diverso.

Oppure puoi avere il coraggio delle affermazioni che hai fatto ( e che ti sono riportate pari pari, in ogni post di risposta e da questo non puoi svicolare, tu non saprai quotare, ma gli altri vedo , lo fanno egregiamente :occhiol: ) e spiegarle fino in fondo.

Tu noi puoi gettare il sasso e nascondere la mano dicendo che gli altri ce l'hanno con te, una persona matura non fa ciò.

Prende atto che ha fatto certe affermazioni ( non puoi negarle è nero su bianco, in queste 6 pagine, chiunque può leggerle e farsi un 'idea ) e spiega il perché, non che, di punto in bianco , fa sua un'idea ( quella di Angelo ), che era praticamente quasi all'opposto di quello che tu avevi scritto ed espresso fin allora.

A meno che non pensi una cosa e la tua mano ne scriva un'altra.

Quello che voglio farti capire è, che qui nessuno è fesso. Te l'hanno già detto tutti.

E nessuno ce l'ha con te, ma le persone, come me anche, non amano sentirsi prendere in giro... :pace:


Buongiorno anche a te.
L'hai letto bene il messaggio di Angelo?
Io confermo quello che lui ha scritto perchè è l'unico che ha scritto correttamente e senza voler attaccare briga come hanno fatto in tanti.
Angelo non ha mica detto che non ci sono problemi anche tra gli uomini
ed io confermo quello che ho detto,
cos'è in contrasto tra il suo pensiero e il mio?
Io al contrario di altri non ho mai detto che ci sono fessi qui,
ho solo detto che a volte per esprimersi correttamente non basta fare il professore,
bisogna averne le doti.
Io infatti parlo terra terra e ne sono fiero.
Ciao
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori...
Avatar utente
Nunzio
Utente Senior
 
Messaggi: 547
Iscritto il: 11/04/2012, 15:12

Messaggiodi Cogitabonda » 27/11/2013, 10:16

arwen ha scritto:Nunzio, non svicolare, ti si posta continuamente ciò che tu hai scritto, copiandotelo pari pari.

Quindi, le cose sono due, o tu dici che fino ad adesso, hai scritto cavolate che non pensavi "pour parler", ma invece il tuo pensiero è come quello di Angelo ( ben diverso da quello che tu avevi esposto fino ad allora e ci sono i tuoi messaggi , tutti , a smentirti, rileggiteli ).

Oppure ci puoi spiegare perché hai cambiato idea dall'oggi al domani, visto che fino al messaggio di Angelo era evidente che tu la pensassi in modo diverso.

Oppure puoi avere il coraggio delle affermazioni che hai fatto ( e che ti sono riportate pari pari, in ogni post di risposta e da questo non puoi svicolare, tu non saprai quotare, ma gli altri vedo , lo fanno egregiamente :occhiol: ) e spiegarle fino in fondo.

Tu noi puoi gettare il sasso e nascondere la mano dicendo che gli altri ce l'hanno con te, una persona matura non fa ciò.

Prende atto che ha fatto certe affermazioni ( non puoi negarle è nero su bianco, in queste 6 pagine, chiunque può leggerle e farsi un 'idea ) e spiega il perché, non che, di punto in bianco , fa sua un'idea ( quella di Angelo ), che era praticamente quasi all'opposto di quello che tu avevi scritto ed espresso fin allora.

A meno che non pensi una cosa e la tua mano ne scriva un'altra.

Quello che voglio farti capire è, che qui nessuno è fesso. Te l'hanno già detto tutti.

E nessuno ce l'ha con te, ma le persone, come me anche, non amano sentirsi prendere in giro... :pace:
Vedi Arwen, Nunzio lo aveva scritto davvero di detestare la violenza sulle donne. Però aveva subito messo i suoi ma, indebolendo con questo l'affermazione precedente. Poi aveva aggiunto quelle altre affermazioni che hanno suscitato la giusta indignazione di tutti. Insomma ha fatto come quelli che per osteggiare un'idea non la contrastano direttamente, perchè non avrebbero argomenti validi e accettabili per farlo, e così le sollevano intorno un polverone.
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame

Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8481
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi Nunzio » 27/11/2013, 10:16

Cogitabonda ha scritto:Sotterfugi? Questa è proprio grossa!
In questo thread e in tutte le altre discussioni con te sono sempre stata estremamente diretta e chiara, al punto da sentirmi a disagio per la mia scarsa diplomazia. Varie altre persone hanno fatto come me. E adesso tu ci accusi di sotterfugi!
A questo punto non m'importa più stabilire se tu non riesci a capire anche le cose più evidenti, o se invece sei semplicemente falso. In qualunque caso ogni mia parola spesa con te e per te è inutile.
I miei eventuali prossimi interventi in riferimento ai tuoi post saranno solo per evidenziare le tue bugie se ne racconterai.


Grazie pèer avermi dato dell'ignorante
e la prova dei sotterfugi la state dando voi stessi che continuate a replicare senza motivo.
Guarda io sono un libro aperto rispetto ad altri e dico sempre quel che penso e vedo
e posso anche sbagliare come tutti ma non dire bugie.
Altri qui si sentono onnipotenti e tutto ciò che dicono è indiscutibile senza fare riferimenti a nessuno sia ben chiaro.
Se trovi bugie in quel che dico io sarò il primo a ringraziarti
Buona giornata anche a te.
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori...
Avatar utente
Nunzio
Utente Senior
 
Messaggi: 547
Iscritto il: 11/04/2012, 15:12

Messaggiodi Cogitabonda » 27/11/2013, 10:20

Nunzio ha scritto:Grazie pèer avermi dato dell'ignorante
Falso. Non ti ho dato dell'ignorante. Mai. Ignoranti sono quelli che non sanno le cose, non ti ho MAI accusato di non sapere.
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame

Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8481
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi Nunzio » 27/11/2013, 10:23

Cogitabonda ha scritto:
arwen ha scritto:Nunzio, non svicolare, ti si posta continuamente ciò che tu hai scritto, copiandotelo pari pari.

Quindi, le cose sono due, o tu dici che fino ad adesso, hai scritto cavolate che non pensavi "pour parler", ma invece il tuo pensiero è come quello di Angelo ( ben diverso da quello che tu avevi esposto fino ad allora e ci sono i tuoi messaggi , tutti , a smentirti, rileggiteli ).

Oppure ci puoi spiegare perché hai cambiato idea dall'oggi al domani, visto che fino al messaggio di Angelo era evidente che tu la pensassi in modo diverso.

Oppure puoi avere il coraggio delle affermazioni che hai fatto ( e che ti sono riportate pari pari, in ogni post di risposta e da questo non puoi svicolare, tu non saprai quotare, ma gli altri vedo , lo fanno egregiamente :occhiol: ) e spiegarle fino in fondo.

Tu noi puoi gettare il sasso e nascondere la mano dicendo che gli altri ce l'hanno con te, una persona matura non fa ciò.

Prende atto che ha fatto certe affermazioni ( non puoi negarle è nero su bianco, in queste 6 pagine, chiunque può leggerle e farsi un 'idea ) e spiega il perché, non che, di punto in bianco , fa sua un'idea ( quella di Angelo ), che era praticamente quasi all'opposto di quello che tu avevi scritto ed espresso fin allora.

A meno che non pensi una cosa e la tua mano ne scriva un'altra.

Quello che voglio farti capire è, che qui nessuno è fesso. Te l'hanno già detto tutti.

E nessuno ce l'ha con te, ma le persone, come me anche, non amano sentirsi prendere in giro... :pace:
Vedi Arwen, Nunzio lo aveva scritto davvero di detestare la violenza sulle donne. Però aveva subito messo i suoi ma, indebolendo con questo l'affermazione precedente. Poi aveva aggiunto quelle altre affermazioni che hanno suscitato la giusta indignazione di tutti. Insomma ha fatto come quelli che per osteggiare un'idea non la contrastano direttamente, perchè non avrebbero argomenti validi e accettabili per farlo, e così le sollevano intorno un polverone.


Questo è un tuo pensiero Cogitabonda non il mio.
Io non ho fatto quel che dici.
Io ho fatto una domanda semplice e tu come altri non avete risposto per niente
e quando l'avete fatto avete solo attaccato,
visto che ti senti così diplomatica avresti potuto riposndere come ha fatto qualcun altro e invece no
Cordialmente
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori...
Avatar utente
Nunzio
Utente Senior
 
Messaggi: 547
Iscritto il: 11/04/2012, 15:12

Messaggiodi Nunzio » 27/11/2013, 10:25

Cogitabonda ha scritto:
Nunzio ha scritto:Grazie pèer avermi dato dell'ignorante
Falso. Non ti ho dato dell'ignorante. Mai. Ignoranti sono quelli che non sanno le cose, non ti ho MAI accusato di non sapere.



A questo punto non m'importa più stabilire se tu non riesci a capire anche le cose più evidenti, o se invece sei semplicemente falso. In qualunque caso ogni mia parola spesa con te e per te è inutile.

Questo l'hai scritto tu se non sbaglio
Ciao
Se per vivere devi strisciare, alzati e muori...
Avatar utente
Nunzio
Utente Senior
 
Messaggi: 547
Iscritto il: 11/04/2012, 15:12

Messaggiodi Cogitabonda » 27/11/2013, 10:28

Nunzio ha scritto:
Cogitabonda ha scritto:
Nunzio ha scritto:Grazie pèer avermi dato dell'ignorante
Falso. Non ti ho dato dell'ignorante. Mai. Ignoranti sono quelli che non sanno le cose, non ti ho MAI accusato di non sapere.



A questo punto non m'importa più stabilire se tu non riesci a capire anche le cose più evidenti, o se invece sei semplicemente falso. In qualunque caso ogni mia parola spesa con te e per te è inutile.

Questo l'hai scritto tu se non sbaglio
Ciao
Lì non ho affatto parlato di ignoranza.
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame

Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8481
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

PrecedenteProssimo

Torna a Fuori Tema

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici