Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

La ribellione delle donne mormoni: posano nude

Per discutere di temi ed argomenti di vario genere.

Moderatore: Quixote

La ribellione delle donne mormoni: posano nude

Messaggiodi Achille » 29/11/2013, 17:31

Immagine

«Pensavo sarebbe stato difficile convincere le donne mormoni a posare nude e invece hanno accettato in tante per dare una scrollata a una chiesa che sta diventando troppo rigida" spiega la fotografa Katrina Barker Anderson, anche lei mormone. La forza di questi scatti e il coraggio delle donne forse riuscirà a cambiare qualcosa nella nostra società" spiega Katrina. "A spingermi sono state alcune testimonianze raccolte recentemente: una bambina è stata criticata aspramente per aver indossato una gonna senza collant, poi una studentessa non è stata ammessa a un esame perché indossava jeans aderenti, infine un giornale della Chiesa ha photoshoppato i dipinti di Carl Heinrich Bloch, pittore danese del 1800, rimuovendo le ali ai suoi angeli e coprendo le loro nudità. Insomma stiamo esagerando e così ho deciso di agire con il supporto di mio marito". Ma Katrina ammette che il suo progetto Mormon Women Bare è anche una crociata contro gli stereotipi della bellezza femminile: "Siamo bombardati da immagini di donne magre e corpi perfetti al punto che ci sentiamo in colpa quando non rientriamo in quei canoni estetici. Vedere delle donne normali (la religione mormone impone di non "trasformare" il proprio corpo) con i loro segni e difetti può aiutare molte donne a sentirsi meglio nel proprio corpo».

http://d.repubblica.it/beauty/2013/11/2 ... ref=fbpd#1
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 11744
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Giovanni da Fasano » 29/11/2013, 17:34


Belle!quanta roba, però le Wachtoweriane nn sono da meno
Avatar utente
Giovanni da Fasano
Utente Senior
 
Messaggi: 1139
Iscritto il: 21/09/2009, 14:53
Località: Fasano (BR)

Messaggiodi Achille » 29/11/2013, 17:37

Giovanni da Fasano ha scritto:Belle!quanta roba, però le Wachtoweriane nn sono da meno
Le watchtoweriane però non le vedrai mai posare nude, almeno non da watchtoweriane.
Se queste "mormone" rimangono ancora "mormone", dopo la loro esibizione, ciò starebbe ad indicare che fra i Mormoni c'è una maggiore libertà che nella WTS.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 11744
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Brambilla Bruna » 29/11/2013, 18:31

è vero se rimane mormone ..ha fatto un passo avanti ....sono state coraggiose ..
per una chiesa anch'essa molto rigida ..
vuol dire proprio che i tempi cambiano .. :appl: :appl: :ok: :fiori e bacio: :abbr: :abbr:
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 29/11/2013, 19:35

Non c'è più religione :ironico:
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Moderatore
 
Messaggi: 14679
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Messaggiodi vitale » 30/11/2013, 1:10

Gabriella Prosperi ha scritto:Non c'è più religione :ironico:
Gabriella

Non c’è più seno :ironico: pardon senno
La famiglia, i figli, la religione, la politica, non hanno più spina dorsale
Presentazione
vitale
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4060
Iscritto il: 30/08/2009, 10:19

Messaggiodi Anna Greco » 30/11/2013, 6:45

Dunque, queste donne posano nude per mandare un messaggio contro gli stereotipi che vogliono le donne, da una parte stangone dal fisico perfetto, da un'altra oppresse da una religione rigida e vincolante e...

...e alcuni commenti si limitano all'aspetto estetico? :blu:

:cer: :test:
Anna Greco
 

Messaggiodi Giovanni da Fasano » 30/11/2013, 9:33

Anna Greco ha scritto:.

...e alcuni commenti si limitano all'aspetto estetico?

Anche l'occhio vuole la sua parte!!!
Avatar utente
Giovanni da Fasano
Utente Senior
 
Messaggi: 1139
Iscritto il: 21/09/2009, 14:53
Località: Fasano (BR)

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 30/11/2013, 12:11

Anna Greco ha scritto:Dunque, queste donne posano nude per mandare un messaggio contro gli stereotipi che vogliono le donne, da una parte stangone dal fisico perfetto, da un'altra oppresse da una religione rigida e vincolante e...

...e alcuni commenti si limitano all'aspetto estetico? :blu:

:cer: :test:

"Nel 1564, un anno dopo la fine del Concilio di Trento, viene decisa la censura dei nudi "scandalosi" del Giudizio Universale nella Cappella Sistina. Per fortuna Michelangelo era già morto, il 18 febbraio di quello stesso anno. E, sempre per fortuna, esistevano due copie dell'affresco fatte pochi anni prima, una di Marcello Venusti (1549) e l'altra di Giulio Giovio (metà del Cinquecento circa).

È stato un collaboratore ed amico di Michelangelo, Daniele da Volterra, a coprire la nudità delle figure con le famose "braghe", cosicché da allora è stato soprannominato il Braghettone (anche se non è stato l'unico a mettere le mutande ai santi, e la censura è continuata anche nei secoli successivi)."

Visto che allora non c'erano foto, immagino che i commenti di chi guardava i dipinti (sottovoce, mi raccomando) fossero pressappoco gli stessi, riguardo ad Eva s'intende.
Cara Anna, come vedi poco o nulla è cambiato.
E tu pretendi che lo sia? Chiedi troppo :ironico:
Gabriella
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Moderatore
 
Messaggi: 14679
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Donne in fuga dalla religione

Messaggiodi vitale » 30/11/2013, 14:32

Anna Greco ha scritto:Dunque, queste donne posano nude per mandare un messaggio contro gli stereotipi che vogliono le donne, da una parte stangone dal fisico perfetto, da un'altra oppresse da una religione rigida e vincolante e...
...e alcuni commenti si limitano all'aspetto estetico? :blu:
:cer: :test:

http://d.repubblica.it/attualita/2013/0 ... a-1760539/

Già Toya Jackson 1988-1989: Partenza dalla famiglia Jackson e Playboy, fu disassociata dai tdG anche per le sue nudità http://it.wikipedia.org/wiki/La_Toya_Jackson
Quando tutte le donne avranno avuto la legittima libertà, qual' è il rovescio della medaglia :ciao:
La famiglia, i figli, la religione, la politica, non hanno più spina dorsale
Presentazione
vitale
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4060
Iscritto il: 30/08/2009, 10:19

Messaggiodi Cogitabonda » 30/11/2013, 14:39

vitale ha scritto:Quando tutte le donne avranno avuto la legittima libertà, qual' è il rovescio della medaglia :ciao:
Hai paura che se non ci sarà nulla per cui protestare nessuna si spoglierà più?
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame
La mia presentazione
Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8358
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia

Messaggiodi vitale » 30/11/2013, 14:59

Cogitabonda ha scritto:
vitale ha scritto:Quando tutte le donne avranno avuto la legittima libertà, qual' è il rovescio della medaglia :ciao:
Hai paura che se non ci sarà nulla per cui protestare nessuna si spoglierà più?

Non intendevo minimamente questo
La famiglia, i figli, la religione, la politica, non hanno più spina dorsale
Presentazione
vitale
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4060
Iscritto il: 30/08/2009, 10:19

Messaggiodi Mauro1971 » 30/11/2013, 15:28

Voi dite quel che volete, ma sono ribelli e lottano per la loro libertà. A me piacciono già solo per questo.

E no, sto giro non voglio rovinare la portanza di un atto simile con una battuta sulla bellezza, la mancanza di veli o la sensualità. In questo caso sono un inno alla vità.

Hanno tutto il mio rispetto queste donne.
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 8514
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi eros&thanatos » 30/11/2013, 15:54

Mauro1971 ha scritto:Voi dite quel che volete, ma sono ribelli e lottano per la loro libertà. A me piacciono già solo per questo.

E no, sto giro non voglio rovinare la portanza di un atto simile con una battuta sulla bellezza, la mancanza di veli o la sensualità. In questo caso sono un inno alla vità.

Hanno tutto il mio rispetto queste donne.


Ma ti stra :quoto100: !!!!!!!
:appl: :appl: :appl:
"onen i-Estel Edain, u-chebin Estel anim". Elfico Quenya, da The lord of the rings
"ho dato la mia speranza agli uomini, non ne ho conservata per me"

Presentazione Immagine
Avatar utente
eros&thanatos
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3014
Iscritto il: 11/04/2013, 17:48
Località: Domaso

Messaggiodi Giovanni64 » 01/12/2013, 11:49

La ribellione di (alcune) donne mormoni penso sia una ribellione nei confronti dei vertici della loro religione. Noi non possiamo che prenderne atto ma certo non abbiamo dei metri assoluti per dire che cosa è libertà e cosa non lo è. Ogni cosa che ciascuno sceglie è frutto di condizionamenti spesso "innaturali" e più o meno evidenti. Ad esempio, la società occidentale, mediamente, considera "femminile" portare scarpe con il tacco. Io trovo veramente assurdo che le donne debbano essere costrette a camminare su quei traballanti e innaturali piani inclinati. E ciò nonostante, come faccio io a capire dove sta il condizionamento e dove sta la libera scelta da parte di una donna? Posso io prendermi una libertà di scelta che è della donna e dire che tacco dieci va bene ma tacco dodici no? Anche su questioni molto più profonde di quella relativa al tacco, ci sono differenti opinioni all'interno dello stesso universo femminile ed è giusto che sia così.
Certo accade, come è sempre accaduto, che la donna sia oggetto di contese politiche sui giornali e sui media. Ciò comporta che ogni problematica sia vista in funzione della lotta politica che si sta portando avanti, sottolineando la giustezza o la moralità di questo o di quell'altro comportamento femminile in funzione del fine politico del momento. Capita così che una stessa identica scelta femminile viene vista, dalla "cultura" imperante, oggi come il massimo della libertà e domani come il massimo della schiavitù.
Avatar utente
Giovanni64
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2771
Iscritto il: 09/01/2010, 8:59

Messaggiodi Giulio87 » 30/01/2014, 1:31

Ovviamente nel mormonismo c'è libertà rispetto al geovismo e molte altre fedi religiose. Quelle donne che hanno posato nude quasi sicuramente rimarranno nella chiesa, ma è impensabile che la chiesa sia favorevole al posare nude. Se per questo è pieno di donne "mormoni" famose del mondo dello spettacolo e alcune sono persino attive nella chiesa,ed è sufficiente guardare le immagini da Google per notare che a volte si scoprono un pochino.
Basti pensare a Shawn Southwick( moglie di Larry King), Marie Osmond o Kelly Packard giusto per citarne alcune.

Achille Lorenzi ha scritto:
Giovanni da Fasano ha scritto:Belle!quanta roba, però le Wachtoweriane nn sono da meno
Le watchtoweriane però non le vedrai mai posare nude, almeno non da watchtoweriane.
Se queste "mormone" rimangono ancora "mormone", dopo la loro esibizione, ciò starebbe ad indicare che fra i Mormoni c'è una maggiore libertà che nella WTS.
Giulio87
Nuovo Utente
 
Messaggi: 323
Iscritto il: 01/12/2013, 0:52

Messaggiodi Dingus JJ » 31/01/2014, 10:57

giusto...e' ora di finirla con la mortificazione delle donne da parte delle religioni,della demonizzazione del loro corpo e della loro sessualità. Toh,Fasano,cuccati questa mormone emancipata....
donna mormone nuda.jpg
donna mormone nuda.jpg (92.25 KiB) Osservato 1735 volte
CHIAMIAMO CINICO CHI NON CONDIVIDE LE NOSTRE ILLUSIONI.
IL CINICO E' COLUI CHE CONOSCE IL PREZZO DI TUTTE LE COSE MA IL VALORE DI NESSUNA.
LA VERITA STA SPESSO NEL MEZZO, MA MAI NELLE SALE DEL REGNO!

Le origini del Dingus
Avatar utente
Dingus JJ
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3611
Iscritto il: 07/02/2010, 17:02

Messaggiodi Giulio87 » 01/02/2014, 16:07

Non si tratta di una chiesa rigida, in quel caso si tratta di comandamenti. La castità è un principio cristiano,poi se in alcune chiese non viene messo in pratica è un altro discorso.

Brambilla Bruna ha scritto:è vero se rimane mormone ..ha fatto un passo avanti ....sono state coraggiose ..
per una chiesa anch'essa molto rigida ..
vuol dire proprio che i tempi cambiano .. :appl: :appl: :ok: :fiori e bacio: :abbr: :abbr:
Giulio87
Nuovo Utente
 
Messaggi: 323
Iscritto il: 01/12/2013, 0:52

Messaggiodi Giulio87 » 01/02/2014, 16:10

Non si tratta di demonizzazione del corpo, si tratta di castità e pudore. La castità è un principio cristiano,il pudore penso sia universale o sbaglio? Tuttavia non è certo la fine del mondo posare nudo,però a dire che sono state brave, coraggiose e altre menate varie ce ne passa.

Dingus JJ ha scritto:giusto...e' ora di finirla con la mortificazione delle donne da parte delle religioni,della demonizzazione del loro corpo e della loro sessualità. Toh,Fasano,cuccati questa mormone emancipata....
donna mormone nuda.jpg
Giulio87
Nuovo Utente
 
Messaggi: 323
Iscritto il: 01/12/2013, 0:52

Messaggiodi Ray » 01/02/2014, 17:01

Giulio87 ha scritto:Non si tratta di demonizzazione del corpo, si tratta di castità e pudore. La castità è un principio cristiano,il pudore penso sia universale o sbaglio? Tuttavia non è certo la fine del mondo posare nudo,però a dire che sono state brave, coraggiose e altre menate varie ce ne passa.

Dingus JJ ha scritto:giusto...e' ora di finirla con la mortificazione delle donne da parte delle religioni,della demonizzazione del loro corpo e della loro sessualità. Toh,Fasano,cuccati questa mormone emancipata....
donna mormone nuda.jpg

:boh:

Mi piacerebbe conoscere cosa intendi per castità e pudore come principio cristiano ?
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 10720
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Achille » 01/02/2014, 20:48

https://www.youtube.com/watch?v=WlsE4l9JRgE

Quanti video di e su ex mormoni che ci sono su youtube...
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 11744
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Giulio87 » 02/02/2014, 0:57

Cosa intendo? Quello che intende la Bibbia e quindi il cristianesimo. Nel cattolicesimo è anche più rigoroso, dove addirittura il sesso non è buono se non si procrea.Poi il fatto che quasi nessun cattolico lo mette in pratica è un altro conto. Cos'è pudore? Mi sembra che uno che abbia pudore non si spoglia nudo davanti agli altri. Ma oramai non esiste più il pudore e anzi le donne più si spogliano e più sono adatte a far TV. Del resto come dar loro torto, le pagano bene......

Ray ha scritto:
Giulio87 ha scritto:Non si tratta di demonizzazione del corpo, si tratta di castità e pudore. La castità è un principio cristiano,il pudore penso sia universale o sbaglio? Tuttavia non è certo la fine del mondo posare nudo,però a dire che sono state brave, coraggiose e altre menate varie ce ne passa.

Dingus JJ ha scritto:giusto...e' ora di finirla con la mortificazione delle donne da parte delle religioni,della demonizzazione del loro corpo e della loro sessualità. Toh,Fasano,cuccati questa mormone emancipata....
donna mormone nuda.jpg

:boh:

Mi piacerebbe conoscere cosa intendi per castità e pudore come principio cristiano ?
Giulio87
Nuovo Utente
 
Messaggi: 323
Iscritto il: 01/12/2013, 0:52

Messaggiodi Giulio87 » 02/02/2014, 1:12

Vero che ne è pieno di video e articoli di ex mormoni. Anche tanti libri. Quindi per te significa che non è una bella chiesa? Negli USA l'antimormonismo è una professione per molti,ci sono ex mormoni che guadagnano soldi pubblicando materiale contro la chiesa e anche tanti altri che non sono mai stati mormoni che idem fanno lo stesso. Uno si deve fare un idea corretta delle cose,non basarsi sulla prima cosa che trova su internet. Su internet è pieno di bufale e di cose attendibili, bisogna solo sapere distinguere.
Comunque ti faccio una sintesi di come si comportano gli ex mormoni.
Ci sono tre categorie

1)Quelli che parlano male della chiesa o addirittura sentono il desiderio di combatterla.Una minoranza.
2) Quelli che si fanno gli affari loro e non pensano più alla chiesa. La massa degli ex mormoni
3) Quelli che non sono più membri ma rimangono in buoni rapporti con la chiesa e alcuni talvolta vanno in chiesa per salutare le persone . Una minoranza come la prima(di questa categoria e della seconda alcuni a volte ritornano in chiesa e si fanno ribattezzare ,della prima categoria avrei dubbi ma non lo escludo).
C'è una donna che apparteneva alla mia congregazione( ramo di Sassari)e che si è fatta cancellare circa 6 anni fa e ogni tanto viene in chiesa. Addirittura una volta mi pare 4 mesi fa le hanno chiesto di dirigere gli inni(è una musicista) a una funzione e ha accettato.Io invece ero all'organo. E proprio due settimane fa che c'era il matrimonio di mia sorella in chiesa (lui non è membro, lei inattiva) e questa donna ha diretto gli inni.
Non bisogna basarsi su tutto quello che si trova su internet, specie se più vicino alle proprie idee quando si è prevenuti.
Tuttavia queste donne che hanno posato nude penso siano ancora attive in chiesa. Non è raro trovare "femministe" nella nostra chiesa.

Achille Lorenzi ha scritto:https://www.youtube.com/watch?v=WlsE4l9JRgE

Quanti video di e su ex mormoni che ci sono su youtube...
Giulio87
Nuovo Utente
 
Messaggi: 323
Iscritto il: 01/12/2013, 0:52

Messaggiodi Achille » 02/02/2014, 8:03

Giulio87:
Vero che ne è pieno di video e articoli di ex mormoni. Anche tanti libri. Quindi per te significa che non è una bella chiesa?
Te la canti e te la suoni. Io ho solo fatto una constatazione.
Uno si deve fare un idea corretta delle cose,non basarsi sulla prima cosa che trova su internet. Su internet è pieno di bufale e di cose attendibili, bisogna solo sapere distinguere.
Pienamente d'accordo con te.

Achille
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 11744
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Brambilla Bruna » 02/02/2014, 9:59

Giulio87 ha scritto:Non si tratta di una chiesa rigida, in quel caso si tratta di comandamenti. La castità è un principio cristiano,poi se in alcune chiese non viene messo in pratica è un altro discorso.

Brambilla Bruna ha scritto:è vero se rimane mormone ..ha fatto un passo avanti ....sono state coraggiose ..
per una chiesa anch'essa molto rigida ..
vuol dire proprio che i tempi cambiano .. :appl: :appl: :ok: :fiori e bacio: :abbr: :abbr:



Se ti riferisci alle mie parole caro Giulio ..io sono ancora ad applaudire le donne Mormoni ..
La castità e il pudore ... :sorriso:
La castità dici ???? ...sai quelle donne che hanno posato nude .. non sono suore ...
sono solo donne normali ... di una religione dei Mormoni
non hanno fatto il voto di castità per entrare in un convento e servire Dio ... non penso ..
Il nudo in se stesso ..non è peccaminoso ...anzi è una opera d'arte ...delle più belle....
Sta sempre ha chi guarda con malizia far diventare una cosa bella un atto sporco ... :ok: :fiori e bacio: :fiori e bacio:
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi Giulio87 » 02/02/2014, 23:09

Ah si certo scusa Achille, ma messa in quel modo sembrava una constatazione molto negativa. Perché è diffusa la credenza che un po' tutte le fedi di minoranza siano come i tdg. La realtà è sempre più vasta e complessa di quanto pensa la gente.


Achille Lorenzi ha scritto:Giulio87:
Vero che ne è pieno di video e articoli di ex mormoni. Anche tanti libri. Quindi per te significa che non è una bella chiesa?

Te la canti e te la suoni. Io ho solo fatto una constatazione.
Uno si deve fare un idea corretta delle cose,non basarsi sulla prima cosa che trova su internet. Su internet è pieno di bufale e di cose attendibili, bisogna solo sapere distinguere.
Pienamente d'accordo con te.

Achille
Giulio87
Nuovo Utente
 
Messaggi: 323
Iscritto il: 01/12/2013, 0:52

Messaggiodi Giulio87 » 02/02/2014, 23:18

Forse Brambilla fai un po' di confusione tra voto di castità e voto di celibato e nubilato. Preti e suore hanno fatto voto di non sposarsi (che poi come dimostra l'evidenza la castità non è così tanto messa in pratica. IL voto di castità lo fanno tutti i cristiani in un certo senso. Si tratta di un principio eterno,scomodo ,super fuori di moda, ma sempre un principio base del cristianesimo. Come diceva lo stesso Gesù il suo regno non è di questo mondo e chi lo ama deve prendere la sua croce e seguirlo. Uno che fa alleanza con Dio deve essere disposto a mettere in pratica certi principi.
E poi la religione dei Mormoni non esiste. Esiste solo la Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, i cui membri hanno il soprannome di "mormoni".
Quanto a quelle donne secondo è sempre un peccato,perchè ci sono tanti modi di peccare,solo che la gente considera spesso una debolezza come una caratteristica o talvolta un punto di forza. Non mi scandalizza affatto che alcune donne posino nude, però di sicuro non è una cosa che avvicina a Dio. Personalmente non mi dà fastidio, solo che non è certo una cosa da consigliare. Bè diciamo che non è tanto una questione di "malizia",agli uomini le donne piacciono ed è normale che se si mettono nude possono essere percepite in un certo modo. Non è buono che una donna diventi oggetto di pornografia.


Brambilla Bruna ha scritto:
Giulio87 ha scritto:Non si tratta di una chiesa rigida, in quel caso si tratta di comandamenti. La castità è un principio cristiano,poi se in alcune chiese non viene messo in pratica è un altro discorso.

Brambilla Bruna ha scritto:è vero se rimane mormone ..ha fatto un passo avanti ....sono state coraggiose ..
per una chiesa anch'essa molto rigida ..
vuol dire proprio che i tempi cambiano .. :appl: :appl: :ok: :fiori e bacio: :abbr: :abbr:



Se ti riferisci alle mie parole caro Giulio ..io sono ancora ad applaudire le donne Mormoni ..
La castità e il pudore ... :sorriso:
La castità dici ???? ...sai quelle donne che hanno posato nude .. non sono suore ...
sono solo donne normali ... di una religione dei Mormoni
non hanno fatto il voto di castità per entrare in un convento e servire Dio ... non penso ..
Il nudo in se stesso ..non è peccaminoso ...anzi è una opera d'arte ...delle più belle....
Sta sempre ha chi guarda con malizia far diventare una cosa bella un atto sporco ... :ok: :fiori e bacio: :fiori e bacio:
Giulio87
Nuovo Utente
 
Messaggi: 323
Iscritto il: 01/12/2013, 0:52

Messaggiodi Brambilla Bruna » 03/02/2014, 0:56

Giulio87 ha scritto:
Quanto a quelle donne secondo è sempre un peccato,perchè ci sono tanti modi di peccare,solo che la gente considera spesso una debolezza come una caratteristica o talvolta un punto di forza. Non mi scandalizza affatto che alcune donne posino nude, però di sicuro non è una cosa che avvicina a Dio. Personalmente non mi dà fastidio, solo che non è certo una cosa da consigliare. Bè diciamo che non è tanto una questione di "malizia",agli uomini le donne piacciono ed è normale che se si mettono nude possono essere percepite in un certo modo. Non è buono che una donna diventi oggetto di pornografia.


e questa volta sbagli tu ...
quello che le ritrae quelle ragazze donne in..quelle foto non è pornografia ....sono foto artistiche ..che ben sono lontane dall'essere pornografiche.. :sorriso:
non so se mai ti è capitato di vederne qualcuna di foto pornografiche ...noti subito la differenza ...
Se indendi castità arrivare vergini al matrimonio ..???? è questo che volevi dire ????
Altrimenti spiega per favore cosa intendi ...per castità ...
Io la intendo essere pura ...ma in pensieri ..in opere ...non altro...e mi sento cristiana.... :ok: :fiori e bacio: :timido2:
Avatar utente
Brambilla Bruna
Utente Platinium
 
Messaggi: 12711
Iscritto il: 16/07/2009, 15:24

Messaggiodi Giulio87 » 04/02/2014, 0:23

Ok diciamo che non è pornografia in senso stretto,vero. Però è sempre una forma minore di pornografia, perché crea una certa eccitazione. Ahahaha che domanda sì ovvio che ne ho visto tantissime di foto pornografiche, per un motivo o per l'altro è impossibile non averne viste. Poi con internet spesso vengono messe un po' ovunque ,e talvolta portano anche virus.
Per castità intendo semplicemente non aver rapporti sessuali al di fuori del matrimonio,ma in senso largo anche i pensieri e la condotta può non essere casta pur non avendo rapporti sessuali. Essere casti al 100% è impossibile .
Buon per te che ti senti cristiana , non c'è nulla di male......
Cristiano è chi crede nell'espiazione e negli insegnamenti di Cristo.


Quanto a quelle donne secondo è sempre un peccato,perchè ci sono tanti modi di peccare,solo che la gente considera spesso una debolezza come una caratteristica o talvolta un punto di forza. Non mi scandalizza affatto che alcune donne posino nude, però di sicuro non è una cosa che avvicina a Dio. Personalmente non mi dà fastidio, solo che non è certo una cosa da consigliare. Bè diciamo che non è tanto una questione di "malizia",agli uomini le donne piacciono ed è normale che se si mettono nude possono essere percepite in un certo modo. Non è buono che una donna diventi oggetto di pornografia.

[/quote]
e questa volta sbagli tu ...
quello che le ritrae quelle ragazze donne in..quelle foto non è pornografia ....sono foto artistiche ..che ben sono lontane dall'essere pornografiche.. :sorriso:
non so se mai ti è capitato di vederne qualcuna di foto pornografiche ...noti subito la differenza ...
Se indendi castità arrivare vergini al matrimonio ..???? è questo che volevi dire ????
Altrimenti spiega per favore cosa intendi ...per castità ...
Io la intendo essere pura ...ma in pensieri ..in opere ...non altro...e mi sento cristiana.... :ok: :fiori e bacio: :timido2:[/quote]
Giulio87
Nuovo Utente
 
Messaggi: 323
Iscritto il: 01/12/2013, 0:52

Messaggiodi Hermes » 05/02/2014, 0:24

Brambilla Bruna ha scritto:
Giulio87 ha scritto:
Quanto a quelle donne secondo è sempre un peccato,perchè ci sono tanti modi di peccare,solo che la gente considera spesso una debolezza come una caratteristica o talvolta un punto di forza. Non mi scandalizza affatto che alcune donne posino nude, però di sicuro non è una cosa che avvicina a Dio. Personalmente non mi dà fastidio, solo che non è certo una cosa da consigliare. Bè diciamo che non è tanto una questione di "malizia",agli uomini le donne piacciono ed è normale che se si mettono nude possono essere percepite in un certo modo. Non è buono che una donna diventi oggetto di pornografia.


e questa volta sbagli tu ...
quello che le ritrae quelle ragazze donne in..quelle foto non è pornografia ....sono foto artistiche ..che ben sono lontane dall'essere pornografiche.. :sorriso:
non so se mai ti è capitato di vederne qualcuna di foto pornografiche ...noti subito la differenza ...
Se indendi castità arrivare vergini al matrimonio ..???? è questo che volevi dire ????
Altrimenti spiega per favore cosa intendi ...per castità ...
Io la intendo essere pura ...ma in pensieri ..in opere ...non altro...e mi sento cristiana.... :ok: :fiori e bacio: :timido2:

Parlando di castità Giulio ha usato un termine errato, infatti i mormoni non credono nel valore della castità in senso assoluto, ma solo nella castità limitata ad un periodo, come la continenza prima del matrimonio, o durante i due anni di missione.
Intendeva parlare di MODESTIA, che è una virtù cristiana in generale, ma bisogna riconoscere che nell'ambito della cultura della chiesa mormone in passato si è un po' esagerato, e si è teso a imporre a tutta la chiesa l'idea di modestia intesa dei mormoni dello Utah. Un'idea che è poi quella della cultura americana puritana degli anni Cinquanta.

Difficilmente una donna mormone avrà una gonna o anche dei pantaloni più in alto delle ginocchia, per non parlare della scollatura, per non essere accusata di immodestia. Le donne di queste foto dimostrano che il corpo umano nudo non è un male, la nudità non è immodestia... ma il male è nella mente di chi guarda.

Un applauso per queste donne.
presentazione:

Lasciati illuminare dai tuoi dubbi (S. Agostino)
Avatar utente
Hermes
Utente Junior
 
Messaggi: 470
Iscritto il: 09/05/2012, 16:33

Prossimo

Torna a Fuori Tema

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici