Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Sedevacantismo

Per discutere di temi ed argomenti di vario genere.

Moderatore: Quixote

Sedevacantismo

Messaggiodi Ray » 21/06/2016, 20:57

Il sedevacantismo è una posizione teologica e una corrente interna al cattolicesimo tradizionalista secondo cui l'ultimo legittimo Vicario di Cristo sarebbe stato papa Pio XII; i successivi papi non sarebbero invece tali, avendo essi sposato l'eresia del modernismo, in particolare in seguito alle riforme del Concilio Vaticano II. I sedevacantisti credono nell'infallibilità pontificia e nel primato del Sommo pontefice, ma non riconoscono evidentemente questi attributi ai Papi degli ultimi cinquant'anni.

Non appena nel corso del Concilio Vaticano II (1962-1965) furono approvati documenti che contraddicevano palesemente il magistero precedente, alcuni gruppi, sia di laici che di sacerdoti, un po' di tutto il mondo ma in specie dell'America Latina, cominciarono a parlare di perdita dell'autorità da parte dei vertici della Chiesa cattolica. Vennero al riguardo stampati molti opuscoli, volantini e il libro Complotto contro la Chiesa che furono recapitati anche agli stessi padri conciliari. Il primo, però, a parlare esplicitamente di sede vacante fu il gesuita messicano padre Joaquín Sáenz y Arriaga (scomunicato nel 1972), che così intitolò nel suo libro del 1973 Sede Vacante. Paulo VI no es legittimo Papa.

Le varie differenze fra gli altri tradizionalisti sono espresse nella voce cattolici tradizionalisti da cui derivano i sedevacantisti.

Magistero della Chiesa cattolica in cui si basano i sedevacantisti

L'accusa principale sostenuta dai sedevacantisti è che i pontefici del post-concilio siano tutti in odore di eresia già da prima dell'elezione, oppure abbiano sostenuto eresie pubblicamente durante il pontificato. Queste tesi sono state espresse da alcuni autori, che portano a loro sostegno alcuni documenti della Chiesa cattolica o considerazioni scritte da alcuni Santi, teologi e Dottori della Chiesa nei secoli scorsi, ad esempio:

La bolla pontificia Cum ex apostolatus officio del 15 marzo 1559 di papa Paolo IV (al secolo Giovanni Pietro Carafa), sostiene che un eretico non è suscettibile di ricevere autorità: Paolo IV intendeva aggiungere al diritto canonico la clausola che nessun eretico manifesto può legittimamente sedere sulla cattedra di San Pietro...


Le correnti sedevacantiste
Uno dei principali argomenti di dibattito - nonché fonte di "distinguo" e divisioni varie - è rappresentato dalle ipotesi su come si risolverà la crisi. In linea generale, la maggior parte si limita ad applicare quanto il diritto canonico prevede per i periodi di sede vacante, altri danno grande valore a rivelazioni private, altri ancora si limitano a pregare e sperare in una resipiscenza dei chierici "montiniani", altri non riconoscono nessun ministro valido, altri reputano necessario che sia al più presto riunito un conclave (costoro sono detti, appunto "conclavisti")
.
https://it.wikipedia.org/wiki/Sedevacantismo

http://www.losai.eu/

http://www.cesnur.com/tradizionalisti-e-sedevacantisti/
--

Risposte alle obiezioni più comuni contro il sedevacantismo

(Cap. 21 del libro La verità su ciò che è realmente accaduto alla Chiesa Cattolica dopo il Vaticano II)

Redatto da

Fra. Michele Dimond, O.S.B.
Fra. Pietro Dimond, O.S.B.

--

SE SIA LECITO ANDARE ALLA MESSA DEI SACERDOTI SEDEVACANTISTI

Dopo l’articolo sul “Neo-Donatismo”, alcuni lettori mi hanno posto la questione, se sia lecito andare alla Messa celebrata da sacerdoti sedevacantisti.


http://doncurzionitoglia.net/2012/10/01 ... acantisti/

Immagine

http://vaticanocattolico.com/sedevacant ... 2mbZTWQlXs
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11032
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi anima » 22/06/2016, 11:22

:grazie: ho imparato una cosa nuova :bravo:
Mi presento
La vita non si spiega; si vive. (Luigi Pirandello)



Immagine
Avatar utente
anima
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4202
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32

Messaggiodi Trianello » 22/06/2016, 11:27

I sedevacantisti (nelle loro varie declinazioni) stanno alla teologia dogmatica, come i miticisti (nelle loro varie declinazioni) stanno alla ricerca sul Gesù storico. Infatti sono quattro gatti, come i miticisti.
Presentazione

Deus non deserit si non deseratur

Augustinus Hipponensis (De nat. et gr. 26, 29)
Avatar utente
Trianello
Moderatore
 
Messaggi: 3336
Iscritto il: 10/06/2009, 22:45


Torna a Fuori Tema

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici