Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Battute di Berlusconi

Per discutere di temi ed argomenti di vario genere.

Moderatore: Quixote

Battute di Berlusconi

Messaggiodi speranza! » 17/02/2010, 16:07

Qualsiasi tiranno può costringere i suoi schiavi a cantare inni alla libertà. (M. Moreno)
Avatar utente
speranza!
Nuovo Utente
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 19/06/2009, 17:36

Messaggiodi agabo » 17/02/2010, 18:02

Eh, già! E la Chiesa continua a starsene zitta ... sul suo "unto" prediletto. Se fosse stato, non dico un Premier di sinistra, ma anche solo un semplice politico di sinistra, sentiremmo certi strepiti ...

Ma il silenzio della Chiesa non è solo su questo genere di battutacce del suo "unto". Si sa da dove e da chi proviene il potere di Silvio salvatore: IOR, CEI, Vaticano, Opus Dei, papa e... qualcos'altro ancora ... L'unica equazione intelligente del momento è "Meno potere a Silvio = meno potere alla Chiesa".
"Come può uno scoglio arginare il mare? Anche se non voglio torno già a volare..." - Mogol
Avatar utente
agabo
Utente Junior
 
Messaggi: 929
Iscritto il: 27/07/2009, 11:33
Località: Piemonte

Messaggiodi Justee » 17/02/2010, 21:24

Ma il silenzio della Chiesa non è solo su questo genere di battutacce del suo "unto". Si sa da dove e da chi proviene il potere di Silvio salvatore: IOR, CEI, Vaticano, Opus Dei, papa e... qualcos'altro ancora ... L'unica equazione intelligente del momento è "Meno potere a Silvio = meno potere alla Chiesa".


Mi piacerebbe sapere quale relazione ci possa essere , perchè non aggiungi , mafia , pedofilia , ecc.ecc almeno hai disegnato un bel quadretto
Qundo avevamo la DC e la chiesa era con la DC , quando avevamo il PC era con il PC , adesso abbiamo il centro destra ed è con il centro destra , non si sa piu cosa tirare in ballo
Presentazione : Chi sono
Avatar utente
Justee
Nuovo Utente
 
Messaggi: 112
Iscritto il: 11/12/2009, 14:55

Messaggiodi Trianello » 18/02/2010, 0:45

agabo ha scritto:Eh, già! E la Chiesa continua a starsene zitta ... sul suo "unto" prediletto. Se fosse stato, non dico un Premier di sinistra, ma anche solo un semplice politico di sinistra, sentiremmo certi strepiti ...

Ma il silenzio della Chiesa non è solo su questo genere di battutacce del suo "unto". Si sa da dove e da chi proviene il potere di Silvio salvatore: IOR, CEI, Vaticano, Opus Dei, papa e... qualcos'altro ancora ... L'unica equazione intelligente del momento è "Meno potere a Silvio = meno potere alla Chiesa".


Della serie: Piove, governo ladro!
Presentazione

Deus non deserit si non deseratur

Augustinus Hipponensis (De nat. et gr. 26, 29)
Avatar utente
Trianello
Moderatore
 
Messaggi: 3335
Iscritto il: 10/06/2009, 22:45

Messaggiodi agabo » 18/02/2010, 8:44

Justee ha scritto:
Ma il silenzio della Chiesa non è solo su questo genere di battutacce del suo "unto". Si sa da dove e da chi proviene il potere di Silvio salvatore: IOR, CEI, Vaticano, Opus Dei, papa e... qualcos'altro ancora ... L'unica equazione intelligente del momento è "Meno potere a Silvio = meno potere alla Chiesa".


Mi piacerebbe sapere quale relazione ci possa essere , perchè non aggiungi , mafia , pedofilia , ecc.ecc almeno hai disegnato un bel quadretto
Qundo avevamo la DC e la chiesa era con la DC , quando avevamo il PC era con il PC , adesso abbiamo il centro destra ed è con il centro destra , non si sa piu cosa tirare in ballo


Se è vero che "ti piacerebbe sapere", informati:



Sempre per tua "informazione", la Chiesa poteva benissimo scegliere di stare con la Sinistra, ma ha scelto Berlusconi. Indovina un po' il motivo? Lo sapevi che San Silvio è un uomo dell'Opus Dei e che ha studiato in una scuola dell'Opus Dei e che fu compagno di Studi di Dell'Utri? Forse no. Per questo ripeto: "informati", prima di sparare a salve!
Naturalmente, lo stesso vale per chi è informato, ma fa battute come "Della serie: Piove, governo ladro!".
"Come può uno scoglio arginare il mare? Anche se non voglio torno già a volare..." - Mogol
Avatar utente
agabo
Utente Junior
 
Messaggi: 929
Iscritto il: 27/07/2009, 11:33
Località: Piemonte

Messaggiodi Blauauge1 » 18/02/2010, 10:52

agabo ha scritto:
Justee ha scritto:
Ma il silenzio della Chiesa non è solo su questo genere di battutacce del suo "unto". Si sa da dove e da chi proviene il potere di Silvio salvatore: IOR, CEI, Vaticano, Opus Dei, papa e... qualcos'altro ancora ... L'unica equazione intelligente del momento è "Meno potere a Silvio = meno potere alla Chiesa".


Mi piacerebbe sapere quale relazione ci possa essere , perchè non aggiungi , mafia , pedofilia , ecc.ecc almeno hai disegnato un bel quadretto
Qundo avevamo la DC e la chiesa era con la DC , quando avevamo il PC era con il PC , adesso abbiamo il centro destra ed è con il centro destra , non si sa piu cosa tirare in ballo


Se è vero che "ti piacerebbe sapere", informati:



Sempre per tua "informazione", la Chiesa poteva benissimo scegliere di stare con la Sinistra, ma ha scelto Berlusconi. Indovina un po' il motivo? Lo sapevi che San Silvio è un uomo dell'Opus Dei e che ha studiato in una scuola dell'Opus Dei e che fu compagno di Studi di Dell'Utri? Forse no. Per questo ripeto: "informati", prima di sparare a salve!
Naturalmente, lo stesso vale per chi è informato, ma fa battute come "Della serie: Piove, governo ladro!".


In genere, la persona cauta e intelligente, non si sbilancia su giudizi assoluti ma concede il beneficio del dubbio , sopratutto quando non si è in condizione di conoscere attentamente tutti i fatti e sopratutto quando il suo pensiero è fortemente attratto da una corrente politica opposta che potrebbe facilmente indurlo a cadere vittima della propaganda.
Berlusconi oggi rappresenta l' Italia, ed è un ' alta carica dello stato italiano e le persone che hanno senso civico hanno il dovere di rispettare l 'investitura che il volere della maggioranza degli Italiani ha espresso con il proprio voto.
In campagna elettorale, si è presentato con un programma elettorale e con idee politiche che ha promesso di attuare.
Gli Italiani che l' hanno votato, hanno espresso un giudizio favorevole al suo programma di governo.
Se si vuole discutere di quello che Berlusconi sta facendo ora che è al governo e confrontarlo con quello che ha promesso di fare in campagna elettorale, credo che sia costruttivo per tirare le somme e capire se è giusto continuare con Berlusconi o cambiare.
Però basta con le illazioni, coinvolgimenti con la mafia, opus dei, chiesa, papato, escort, amico di Dell' utri, ..........
Se il comportamento di Berlusconi, è, o è stato illegale, la magistratura lo stabilirà a suo tempo e no di certo Pinotti o Travaglio che con il nome di Berlusconi hanno acquistato popolarità, già perchè tra nemici e fans di Berlusconi, si possono radunare circa 50.000.000 d' italiani, almeno il 10% tra pro o contro acquisterà un libro che parla di lui , ne ha già belle e vendute 500.000 copie senza sforzo, chiamali fessi!
Se restiamo invece con i piedi per terra e ragioniamo con la nostra testa, giungeremo alla conclusione che nessuno ha il diritto di condannare una persona o di giudicarla in base a ciò che si dice in giro, o che alcuni dicono di sapere.
Certo ognuno è libero di avere un ' opinione,ne abbiamo il diritto, ma resta sempre e comunque un ' opinione, non un ' enunciazione di verità assoluta .
Dopo tanti anni di geovismo, inizio a diffidare molto delle persone che esprimono solo certezze e nessun dubbio!
Blauauge1
 

Messaggiodi Justee » 18/02/2010, 15:29

Sempre per tua "informazione", la Chiesa poteva benissimo scegliere di stare con la Sinistra, ma ha scelto Berlusconi. Indovina un po' il motivo? Lo sapevi che San Silvio è un uomo dell'Opus Dei e che ha studiato in una scuola dell'Opus Dei e che fu compagno di Studi di Dell'Utri? Forse no. Per questo ripeto: "informati", prima di sparare a salve!
Naturalmente, lo stesso vale per chi è informato, ma fa battute come "Della serie: Piove, governo ladro!".


CEI ?

mi spieghi perchè

IOR ?

mi spieghi perchè

OPUS DEI ?

mi spieghi perchè

Vaticano ?

mi spieghi perchè

non che non mi fidi , ma vorrei che fossi tu a dirmelo
Grazie Rino
Presentazione : Chi sono
Avatar utente
Justee
Nuovo Utente
 
Messaggi: 112
Iscritto il: 11/12/2009, 14:55

Messaggiodi Giovanni64 » 18/02/2010, 16:19

In tutto il mondo le chiese cristiane non scelgono esplicitamente ma finiscono spesso col trovarsi in contrapposizione con la sinistra. In maggioranza i cristiani scelgono turandosi il naso. In America per esempio gli evangelici hanno votato in massa per Bush. D'altro canto ci sono ecologisti e pacifisti che ha votato Obama senza turarsi il naso e si ritrovano con una guerra che si incattivisce in Afghanistan, con l'America che dopo 30 anni ritorna a costruire centrali nucleari e con una corruzione tale che, tanto per fare un solo esempio, il governatore amico di Obama si era venduto il seggio senatoriale di Obama stesso. Insomma si vota tenendo conto degli ideali propagandati e si finisce con fare il conto con i comportamenti tenuti. Poi sta al baraccone mediatico mondiale dominante decidere sotto quale luce vedere ogni singolo evento e quale significato dargli. Noi siamo condizionati da quest'ultimo fatto, non dai fatti in sé.
Avatar utente
Giovanni64
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3082
Iscritto il: 09/01/2010, 8:59

Messaggiodi agabo » 18/02/2010, 17:16

Justee ha scritto:
Sempre per tua "informazione", la Chiesa poteva benissimo scegliere di stare con la Sinistra, ma ha scelto Berlusconi. Indovina un po' il motivo? Lo sapevi che San Silvio è un uomo dell'Opus Dei e che ha studiato in una scuola dell'Opus Dei e che fu compagno di Studi di Dell'Utri? Forse no. Per questo ripeto: "informati", prima di sparare a salve!
Naturalmente, lo stesso vale per chi è informato, ma fa battute come "Della serie: Piove, governo ladro!".


CEI ?

mi spieghi perchè

IOR ?

mi spieghi perchè

OPUS DEI ?

mi spieghi perchè

Vaticano ?

mi spieghi perchè

non che non mi fidi , ma vorrei che fossi tu a dirmelo
Grazie Rino


Caro Rino,
può darsi che io non sia una "persona cauta" nei suoi giudizi. Perchè, poi, dovresti fidarti di me, quando io stesso ho attinto le mie informazioni da terzi? Chi sono questi "terzi"? Essi sono gli autori del libro cui il video che ho proposto fa riferimento. Sotto ti dò anche gli estremi del libro. Costa poco. Ma sarebbe sbagliato giungere alla conclusione che dietro le mie affermazioni vi siano soltanto DUE giornalisti e la loro inchiesta. La documentazione che il libro contiene fa riferimento a molte personalità del Paese, documenti giudiziari, servizi giornalistici ed altro ancora.
Dopodichè, ognuno, riconosco, ha il sacrosanto diritto di affondare la testa sotto la sabbia. Un diritto discutibile, ma un diritto.

Questo il libro:
http://www.libreriauniversitaria.it/unt ... 8817028615

E, ancora, le affermazioni che puoi leggere in questo video sono autentiche, non nascono dalla fantasia di qualcuno, ma sono state registrate fedelmente quando sono uscite dalla bocca dell' "unto del signore":

"Come può uno scoglio arginare il mare? Anche se non voglio torno già a volare..." - Mogol
Avatar utente
agabo
Utente Junior
 
Messaggi: 929
Iscritto il: 27/07/2009, 11:33
Località: Piemonte

Messaggiodi Justee » 18/02/2010, 17:46

Caro Rino,
può darsi che io non sia una "persona cauta" nei suoi giudizi. Perchè, poi, dovresti fidarti di me, quando io stesso ho attinto le mie informazioni da terzi? Chi sono questi "terzi"? Essi sono gli autori del libro cui il video che ho proposto fa riferimento. Sotto ti dò anche gli estremi del libro. Costa poco. Ma sarebbe sbagliato giungere alla conclusione che dietro le mie affermazioni vi siano soltanto DUE giornalisti e la loro inchiesta. La documentazione che il libro contiene fa riferimento a molte personalità del Paese, documenti giudiziari, servizi giornalistici ed altro ancora.
Dopodichè, ognuno, riconosco, ha il sacrosanto diritto di affondare la testa sotto la sabbia. Un diritto discutibile, ma un diritto.
E, ancora, le affermazioni che puoi leggere in questo video sono autentiche, non nascono dalla fantasia di qualcuno, ma sono state registrate fedelmente quando sono uscite dalla bocca dell' "unto del signore":


Caro Agabo , quello che mi preme di questa discussione è CAPIRE e non difendere Berlusconi che è un semplice uomo messo alla guida di uno stato
Avevo capito che sicuramente le tue affermazzioni passano attraverso un libro ,ma volevo che citassi quello che viene scritto ...esempio sulla CEI , ora ti chiedo quale relazione tra CEI e Berlusconi ? oltretutto "Conferenza Episcopale Italiana" che non è altro che un organismo gestito dal Cardinale Bagnasco , percui capisci che dire CEI e berlusconi non ha senso , semmai Berlusconi e Bagnasco
tornando in tema mi citi qualche passo del libro cosi possiamo andare oltre
Grazie
Presentazione : Chi sono
Avatar utente
Justee
Nuovo Utente
 
Messaggi: 112
Iscritto il: 11/12/2009, 14:55

Messaggiodi agabo » 18/02/2010, 18:09

Caro Agabo , quello che mi preme di questa discussione è CAPIRE e non difendere Berlusconi che è un semplice uomo messo alla guida di uno stato
Avevo capito che sicuramente le tue affermazzioni passano attraverso un libro ,ma volevo che citassi quello che viene scritto ...esempio sulla CEI , ora ti chiedo quale relazione tra CEI e Berlusconi ? oltretutto "Conferenza Episcopale Italiana" che non è altro che un organismo gestito dal Cardinale Bagnasco , percui capisci che dire CEI e berlusconi non ha senso , semmai Berlusconi e Bagnasco
tornando in tema mi citi qualche passo del libro cosi possiamo andare oltre
Grazie

Vedi, forse non ti rendi conto di che cosa significa sfiorare soltanto gli "intoccabili". "Intoccabili" per la lor potenza, voglio dire. Per questo, dato che non sono una "persona cauta" nei suoi giudizi, ti ho rimandato al libro che è scritto da persone che possono difendersi, anche nei tribunali, se necessario. Al mondo vi sono dei perfetti caimani, dai quali bisogna guardarsi bene. A buon intenditore.
"Come può uno scoglio arginare il mare? Anche se non voglio torno già a volare..." - Mogol
Avatar utente
agabo
Utente Junior
 
Messaggi: 929
Iscritto il: 27/07/2009, 11:33
Località: Piemonte

Messaggiodi Justee » 19/02/2010, 9:31

agabo ha scritto:
Caro Agabo , quello che mi preme di questa discussione è CAPIRE e non difendere Berlusconi che è un semplice uomo messo alla guida di uno stato
Avevo capito che sicuramente le tue affermazzioni passano attraverso un libro ,ma volevo che citassi quello che viene scritto ...esempio sulla CEI , ora ti chiedo quale relazione tra CEI e Berlusconi ? oltretutto "Conferenza Episcopale Italiana" che non è altro che un organismo gestito dal Cardinale Bagnasco , percui capisci che dire CEI e berlusconi non ha senso , semmai Berlusconi e Bagnasco
tornando in tema mi citi qualche passo del libro cosi possiamo andare oltre
Grazie

Vedi, forse non ti rendi conto di che cosa significa sfiorare soltanto gli "intoccabili". "Intoccabili" per la lor potenza, voglio dire. Per questo, dato che non sono una "persona cauta" nei suoi giudizi, ti ho rimandato al libro che è scritto da persone che possono difendersi, anche nei tribunali, se necessario. Al mondo vi sono dei perfetti caimani, dai quali bisogna guardarsi bene. A buon intenditore.


Ho capito agabo , ma se rileggi il tuo primo post ti rendi conto di come sei stato categorico e credo che la discussione poteva continuare senza problemi .... va be
Ciao
Presentazione : Chi sono
Avatar utente
Justee
Nuovo Utente
 
Messaggi: 112
Iscritto il: 11/12/2009, 14:55

Messaggiodi maurizio pederzini » 21/02/2010, 0:12

Justee ha scritto:

_____________esempio sulla CEI , ora ti chiedo quale relazione tra CEI e Berlusconi ? oltretutto "Conferenza Episcopale Italiana" che non è altro che un organismo gestito dal Cardinale Bagnasco , percui capisci che dire CEI e berlusconi non ha senso , semmai Berlusconi e Bagnasco_______________

Bagnasco non fa altro che seguire le orme del suo predecessore, Ruini.
I rapporti tra la Conferenza Episcopale Italiana, e i governi italiani, prevalentemente quelli di centro-destra “ma non sempre solo di centro-destra” sono stati di una chiarezza esemplare.

La gerarchia cattolica chiede “soldi”, la gerarchia politica chiede “voti”. E così è avvenuto.

Quando nel 1986 Ruini diventa segretario, poi presidente della CEI, trasforma questo organismo, politico ideologico religioso, in una grande potenza economica.
Da un budget di 300 milioni di lire, riesce “miracolosamente” a portarlo in oltre venti anni, a duemila miliardi.
Dove ha preso questi soldi?

Uno degli elementi, forti, è stato l’imbroglio per i poveri contribuenti italiani, del meccanismo inventato da un grigio burocrate ministeriale, Tremonti, sollecitato da Craxi, dell’8 x 1000.
Ruini voleva i “soldi”degli italiani Craxi i “voti” degli italiani cattolici, il gioco delle tre carte era fatto.
Entrarono così 1 miliardo di euro all’anno nelle casse CEI perché vanno aggiunti, in percentuale, anche i “soldi” di chi non ha espresso nessuna preferenza nella dichiarazione dei redditi.

Insomma, tra l’otto per mille, gli stipendi degli insegnanti di religione, finanziamenti a scuole cattoliche, finanziamenti di Stato ed enti locali per convenzioni su scuola e sanità, mancato incasso sull’ICI, gli sconti del 50 per cento su IRES, IRAP e altre imposte ed ecc… ecc…
Il bravo e paziente contribuente italiano, paga alla CEI una cifra di circa 4 miliardi di euro e non lo sa !!!

Barlusconi, riesce a fare di più, nel 2004 dei 100 milioni di euro ricevuti dall’ otto per mille, 80 li usa per finanziare missioni militari all’estero come l’Iraq gli altri 20, li fa confluire per restaurare edifici di culto.
Ancora uno scambio,”soldi” alla CEI e “voti” a me.

Questi scambi tra “caste” fila liscio fino a quando, uno dei due soci, si permette pubblicamente di impartire lezioni morali all’altro.
Il direttore Boffo, del quotidiano della CEI “Avvenire”, dopo che vennero rese pubbliche i vizietti immorali del Premier con donnine compiacenti, pubblica un articolo di fondo dove chiede, a chi riveste cariche pubbliche, un comportamento esmplarmernte morale, meno leggero e allegro.
Inoltre, nella pagine dei “lettori scrivono” pubblica lettere di cattolici indignati con il Premier.

Gli accordi non sono rispettati, io ti do i “soldi” e tu mi fai perdere “consensi”?

Silvio lancia i suoi fidi mastini, e dalle pagine del quotidiano della famiglia Berlusconi, il Giornale, si scatena, senza freni inibitori, il Direttore Feltri, pubblicando un documento (poi risultato completamente falso) su Boffo il quale risultava un noto omosessuale che importunava con sistematiche telefonate nella abitazione di una persona, un uomo, sposato.
A seguito di questo vergognoso comportamento, che io definirei “avvertimento” a chi esce dalle righe, Boffo, si è dimesso da Direttore di Avvenire.

Ciao
Maurizio
maurizio pederzini
Nuovo Utente
 
Messaggi: 120
Iscritto il: 04/11/2009, 17:17


Torna a Fuori Tema

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici