Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

"Lo strano caso dell'avvocato Introvigne"

Per discutere di temi ed argomenti di vario genere.

Moderatore: Quixote

"Lo strano caso dell'avvocato Introvigne"

Messaggiodi Achille » 10/01/2017, 8:10

"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 13081
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 18/03/2017, 10:21

Prima di leggere l'articolo che segue, leggete l'articolo segnalato all'inizio di questa discussione, "Lo stano caso dell'avvocato Introvigne".

Incollo di seguito un commento trovato su FB - https://www.facebook.com/ethan.garbos.g ... nref=story - a proposito di una recente intervista a questo studioso:

Lo studioso perde il pelo ma non il vizio...quello di Massimo Introvigne, da un po' di anni a questa parte, è quello di minimizzare pericolosamente il fenomeno delle sette abusanti... Questa sua intervista rende perfettamente l'idea. Scrive "La mia personale opinione è che ci sia un’attenzione eccessiva, talora perfino pericolosa per la libertà religiosa, verso vere o presunte malefatte delle “sette!” Insomma anche se le malefatte delle sette sono vere, non bisogna dare a certi fatti troppo risalto. E che saranno mai minori e adolescenti pesantemente indottrinati e condizionati, abusati emotivamente, psicologicamente, fisicamente? Che saranno mai schiere di adepti soggiogati, minati nella loro capacità di autonomia decisionale e disumanizzati, pronti persino a morire o a uccidere per le deliranti dottrine o ideologie promosse da leader tanto carismatici quanto fanatici? Che saranno mai individui o interi nuclei familiari devastati e sovente ridotti anche alla rovina economica? Robetta! "Di tutte le sette in circolazione, solo il 2% ha commesso reati", scrive ancora il super-esperto. Presumo abbia una sua lista personale di sette questo nostrano paladino della libertà religiosa, nella quale però dubito fortemente rientrino controverse "multinazionali della fede" come Scientology o il Movimento dell'Unificazione (Chiesa del rev. Moon) ...d'altro canto nella sua lista non rientravano nemmeno i Legionari di Cristo (difesi a spada tratta oltre ogni evidenza), o addirittura il Tempio del Popolo responsabile del più grande omicidio-suicidio di massa della storia...E mi perdoni l'esperto se mi permetto di citare anche le sue considerazioni inerenti il famigerato culto distruttivo Aum Shinrikyo, responsabile, tra vari attentati, di quello con gas sarin alla metropolitana di Tokyo. A suo tempo Introvigne scriveva che non si poteva essere sicuri del ruolo del fondatore nella faccenda del sarin. "Forse gli uomini del sarin - con ogni probabilità anche quelli del dirottamento - sono una cellula impazzita dentro la setta" . Da dove gli venisse quel "con ogni probabilità" non è dato sapere. E' dato tuttavia sapere che aveva preso l'ennesimo enorme granchio.

http://www.lastampa.it/2017/03/15/crona ... agina.html
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 13081
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 29/05/2019, 7:47

Achille ha scritto:https://tarantula468.wordpress.com/2017/01/02/lo-strano-caso-dellavvocato-introvigne/

Interessante articolo.
Recentemente mi hanno segnalato di nuovo questo articolo.
Vi suggerisco di leggerlo con attenzione: è molto interessante.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 13081
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Achille » 29/05/2019, 7:49

Molto interessante anche questo articolo: https://cultieliberta.wordpress.com/2019/02/11/214/
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 13081
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Cogitabonda » 29/05/2019, 10:49

Ho letto con molto interesse quell'articolo e mi associo ad Achille nel raccomandarlo. Non ho mai dedicato tempo a seguire tutte le opinioni espresse da Introvigne perciò ho trovato utile la panoramica che ne è stata fatta.
Compiacersi di aver ragione è sgradevole - Avere troppa coscienza di sé è odioso - Commiserarsi è infame

Avatar utente
Cogitabonda
Moderatore
 
Messaggi: 8453
Iscritto il: 01/06/2011, 1:45
Località: Nord Italia


Torna a Fuori Tema

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici