Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

La teoria dell'evoluzione e la Chiesa, Adamo ed Eva e il peccato originale

Per discutere di temi ed argomenti di vario genere.

Moderatore: Quixote

Messaggiodi Mauro1971 » 10/10/2018, 19:02

:appl:
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 9017
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi Vera Icona » 14/10/2018, 15:16

Mauro1971 ha scritto::appl:



Che tristezza però :piange:
Avatar utente
Vera Icona
Utente Junior
 
Messaggi: 666
Iscritto il: 02/09/2017, 14:29

Messaggiodi Vera Icona » 24/10/2018, 15:27

Avatar utente
Vera Icona
Utente Junior
 
Messaggi: 666
Iscritto il: 02/09/2017, 14:29

Messaggiodi polymetis » 25/10/2018, 19:47

No, tu vorresti leggerlo?
Presentazione


Alla base delle scelte fondamentali del Nolano - a Londra come a Roma -, c'era il convincimento di appartenere alla "casa" dei filosofi, e che ad essa bisogna essere sempre fedeli, anche nei rapporti con i potenti della Chiesa e dello Stato, perché la casa della filosofia è la casa della verità: in un modo intelligente e anche astuto, certo, ma sempre fedeli. (Michele Ciliberto)
Avatar utente
polymetis
Moderatore
 
Messaggi: 4414
Iscritto il: 16/06/2009, 14:43

Carissima Vera Icona

Messaggiodi domingo7 » 26/10/2018, 13:07

Caro Domingo, ho capito che oggi nella cc esiste un po di confusione al riguardo, ma dimmi tu se Adamo ed Eva non sono esistiti , come es avvenuto il cosiddetto peccato originale.?


Nella chiesa cattolica più che confusione c'è molta libertà di esprimere idee, supposizioni e deduzioni.
Forse questo non è male perché spesso la verità deve tenere conto di una molteplicità di chiari, scuri e sfumature,
che una visione unilaterale, dura e tetragona finisce spesso per ignorare

Io sono cattolico dalla nascita ed ho sentito dire che nella chiesa cattolica la Bibbia era proibita, che la Bibbia si oppone chiaramente all'evoluzione e che Adamo ed Eva sono solo figure mitologiche

Invero in casa mia c'è una regolare Bibbia di Marco Sales pubbicata a Torino da una casa editrice cattolica nel 1933, segno evidente che non solo i miei antenati leggevano liberamente la Bibbia ma che la chiesa cattolica curava versioni tascabili ed economiche in italiano tratte dalla Vulgata e liberamente accessibili ai laici interessati.

Quanto all'evoluzione ed alla creazione mi pare che anche per il fondamentalista più convinto non dovrebbero esistere grossi turbamenti: il libro della Genesi dice chiaramente che alcune cose furono create dal nulla, mentre per altre Dio disse "produca la terra" e "produca il mare" ...

Che Adamo ed Eva siano reali, io lo ho sempre creduto senza trovarci nulla di strano o di irrazionale: se la vita umana è iniziata un giorno sulla terra, dovranno esserci pur stati due progenitori .... prodotti direttamente dalla terra e dall'argilla o magari plasmati dall'evoluzione e dalla rifinitura di qualche primate umanoide....

Il peccato di Adamo ed Eva fu sesso, superbia o malafede?
Sesso direi di no ... visto che il consiglio era stato "crescete e moltiplicatevi"
Superbia forse ... visto che speravano di diventare come Dio

Malafede mi convince di più ... visto che ascoltarono il demonio (o forse una voce interiore)
che faceva loro pensare ad un Dio avaro, bugiardo e geloso della propria onnipotenza
Presentazione

Ma come si conviene a dei santi, né fornicazione, né alcuna impurità, né avarizia, sia neppur nominata fra voi; né disonestà, né buffonerie, né facezie scurrili, che son cose sconvenienti; ma piuttosto, rendimento di grazie [Efesini 5,3-4]
Avatar utente
domingo7
Utente Senior
 
Messaggi: 2138
Iscritto il: 21/07/2009, 18:06
Località: Chiavari (Ge)

Messaggiodi Vera Icona » 01/11/2018, 0:40

Domingo
Che Adamo ed Eva siano reali, io lo ho sempre creduto senza trovarci nulla di strano o di irrazionale: se la vita umana è iniziata un giorno sulla terra, dovranno esserci pur stati due progenitori .... prodotti direttamente dalla terra e dall'argilla o magari plasmati dall'evoluzione e dalla rifinitura di qualche primate umanoide...


Mi sa che sei l'unico cattolico qui che la pensa cosi, io poi ormai non so più cosa credere nella questione. ..
Avatar utente
Vera Icona
Utente Junior
 
Messaggi: 666
Iscritto il: 02/09/2017, 14:29

Messaggiodi Vera Icona » 07/11/2018, 13:57

polymetis ha scritto:No, tu vorresti leggerlo?


Sì, ma sono 25 pagine, prima che leggo qualcosa che poi non sia per niente illuminante volevo assicurarmi, onde evitare di perdere tempo inutilmente.
Avatar utente
Vera Icona
Utente Junior
 
Messaggi: 666
Iscritto il: 02/09/2017, 14:29

Precedente

Torna a Fuori Tema

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici