Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

se ne è andata la nonna del corsaro nero

Per discutere di temi ed argomenti di vario genere.

Moderatore: Quixote

se ne è andata la nonna del corsaro nero

Messaggiodi mr-shadow » 20/01/2018, 0:43

Si è spenta all'età di 100 anni nella sua casa romana in Trastevere l'attrice Anna Campori nota soprattutto per essere stata la protagonista di una commedia musicale che appassionò ragazzi e adulti dei primi anni '60: "Giovanna, la nonna del Corsaro nero". Circondata da una famiglia numerosa e tanti bei ricordi Anna Campori ha conservato fino all'ultimo la sua straordinaria energia e simpatia come dimostra questa intervista nel 2016 di Paola Marinozzi
http://www.rainews.it/dl/rainews/media/ ... dd370.html

Immagine

Immagine
il credente si inalbera per tre motivi: 1) se deve a turbare la pace in cui è immerso, dovendosi chiedere come mai esista ancora qualche folle istigato da Satana a "combattere l'Onnipotente"; 2) quando si sente stupido se il critico dimostra d'aver ragione con argomentazioni serie e sensate; 3) quando è costretto ad ascoltare frasi di negazione, dato che dio è il "Si"
Avatar utente
mr-shadow
Utente Senior
 
Messaggi: 2483
Iscritto il: 10/04/2010, 9:21

Messaggiodi Ely » 20/01/2018, 11:24

Beata lei, è morta felice e sazia di giorni. Non tutti hanno o avranno questi due elementi messi insieme nel giorno del trapasso.
Pace alla sua anima
Ora vi preghiamo, fratelli, riguardo alla venuta del Signore nostro Gesù Cristo ..., di non lasciarvi così facilmente confondere e turbare, ... quasi che il giorno del Signore sia imminente. (II Tess. 2,1-2)

Mia presentazione: http://freeforumzone.leonardo.it/discus ... 370991&p=1
Avatar utente
Ely
Utente Senior
 
Messaggi: 1927
Iscritto il: 10/06/2009, 20:14

Grandiosa

Messaggiodi domingo7 » 20/01/2018, 22:56

Era bellissima la trasmissione con la mitica nonna
e quando ero piccolo ne andavo pazzo.....
Presentazione

Ma come si conviene a dei santi, né fornicazione, né alcuna impurità, né avarizia, sia neppur nominata fra voi; né disonestà, né buffonerie, né facezie scurrili, che son cose sconvenienti; ma piuttosto, rendimento di grazie [Efesini 5,3-4]
Avatar utente
domingo7
Utente Senior
 
Messaggi: 2097
Iscritto il: 21/07/2009, 18:06
Località: Chiavari (Ge)

Messaggiodi Quixote » 22/01/2018, 21:27

Di quelle puntate, se ricordo bene nella TV dei ragazzi, non è rimasto nulla, perchè allora non si registravano, si riprendevano in diretta e non ne rimane traccia, salvo una ripresa dei titoli di testa, che mi è capitato di vedere alcuni anni fa. Ricordo naturalmente la parte caratteristica di Pietro de Vico, compagno della Campori nella vita, e nient’altro, se non una battuta, che non so il perché, non ho mai dimenticato: a qualcuno che chiedeva a nonna Giovanna quanti anni avesse lei rispondeva:

– 20. –

– Come venti? ché ne dimostri ottanta? –

– Sono nata il 29 febbraio, quindi festeggio il compleanno ogni quattro anni! –
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 3866
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

Chi si ricorda tutta la sigla?

Messaggiodi domingo7 » 22/01/2018, 22:31

La sigla era bellissima
ma ricordo solo le prime strofe


Un grande hurrà per nonna sprint
la vecchia che è più forte di un bicchiere di gin
la vista sua soltanto fa venire uno shock
fa molta più paura d'ogni film di Hitchcock


Un grande hurrà per nonna sprint
La vecchia assai capace di salire sul ring
le più famose lame contro lei non ce la fan
perchè tira di scherma come il gran D'Artagnan


Fa la boxe, lei fa il judo
Fa la boxe, lei fa il judo
Fa la boxe, lei fa il judo
e tutti i suoi nemici metterà KO
Presentazione

Ma come si conviene a dei santi, né fornicazione, né alcuna impurità, né avarizia, sia neppur nominata fra voi; né disonestà, né buffonerie, né facezie scurrili, che son cose sconvenienti; ma piuttosto, rendimento di grazie [Efesini 5,3-4]
Avatar utente
domingo7
Utente Senior
 
Messaggi: 2097
Iscritto il: 21/07/2009, 18:06
Località: Chiavari (Ge)


Torna a Fuori Tema

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 6 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici