Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Piccolo trucco per essere felici

Per discutere di temi ed argomenti di vario genere.

Moderatore: Quixote

Piccolo trucco per essere felici

Messaggiodi Romagnolo » 01/08/2019, 13:12

È solo una mia constatazione soggettiva, ma mi aiuta essere di buon umore.
A quanti è capitato di sentirsi scocciati e di malumore vedendo la lancetta del serbatoio del carburante raggiungere la "riserva"?
A me capita.
Se invece faccio il pieno...e tengo sempre rabboccato con 10 euro vedere la stanghetta sempre sul massimo mi trasmette una sensazione di buon umore.
Magari....provare per credere. :occhiol:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Master
 
Messaggi: 5616
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi nelly24 » 01/08/2019, 13:31

Efettivamente anche io faccio sempre il pieno e non aspetto che mi si accenda la spietta, perché mi innervosisce parecchio. Meglio concentrarsi sulla guida che sulla spietta.
Ma per questo non divento felice, piuttosto direi mi tranquillizza. Cosa mi fa diventare felice? Guidare! Solo che negli ultimi anni guido poco. Ho lasciato l'autoscuola, perché non ce la facevo piú e poi ho tante preoccupazioni con la mamma.
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»
C'è una forza motrice più forte del vapore, dell'elettricità e dell'energia atomica: la volontà.Albert Einstein
"Mi piacciono le persone che....no, niente. Mi piacciono gli animali"

Presentazione
Avatar utente
nelly24
Moderatore
 
Messaggi: 4530
Iscritto il: 11/12/2009, 20:53
Località: Slovenia

Romagnolo....carissimo...

Messaggiodi Vieri » 01/08/2019, 17:51

Essere felici per avere il serbatoio sempre pieno ....vuol dire essere previdenti e non amare il rischio...
Io al contrario sono rimasto senza benzina 2 volte in autostrada.

La prima volta a 2 km dal distributore in discesa sull'Autosole :sorriso: ....

La seconda volta fermandomi in area di sosta ero stato costretto a svegliare uno su un camioncino pregandolo di portarmi più avanti ( 2 km anche qui...alla prossima area....) Pensavo che mi mandasse a quel paese ma invece mi ringraziò per averlo svegliato poichè per lui era tardi....

Per finire, una volta ero sulla Tangenziale di Torino (quando non era come ora...) e mi fermo sulla corsia di emergenza un attimo per cercare una musicassetta.
Riparto: la prima non mi va, metto in seconda...nemmeno, metto la terza. Niet...metto allora la retromarcia ...e questa mi va....ma ero a 500 m DOPO l'area di servizio con l'officinetta.
Si era solo staccato un filo e tutto ok......
Vedi alla fine ad essere (o cercare di essere.... :ironico: ) dei bravi cristianucci...Qualcuno ti aiuta sempre ? :risata: :risata: :risata:
Fattore "C"...? potrebbe anche essere......
:ciao:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 6889
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Morpheus » 01/08/2019, 18:08

Vieri ha scritto:Essere felici per avere il serbatoio sempre pieno ....vuol dire essere previdenti e non amare il rischio...
Io al contrario sono rimasto senza benzina 2 volte in autostrada.

La prima volta a 2 km dal distributore in discesa sull'Autosole :sorriso: ....

La seconda volta fermandomi in area di sosta ero stato costretto a svegliare uno su un camioncino pregandolo di portarmi più avanti ( 2 km anche qui...alla prossima area....) Pensavo che mi mandasse a quel paese ma invece mi ringraziò per averlo svegliato poichè per lui era tardi....

Per finire, una volta ero sulla Tangenziale di Torino (quando non era come ora...) e mi fermo sulla corsia di emergenza un attimo per cercare una musicassetta.
Riparto: la prima non mi va, metto in seconda...nemmeno, metto la terza. Niet...metto allora la retromarcia ...e questa mi va....ma ero a 500 m DOPO l'area di servizio con l'officinetta.
Si era solo staccato un filo e tutto ok......
Vedi alla fine ad essere (o cercare di essere.... :ironico: ) dei bravi cristianucci...Qualcuno ti aiuta sempre ? :risata: :risata: :risata:
Fattore "C"...? potrebbe anche essere......
:ciao:


Eh che fondello, Vieri!
“I nostri nemici sono stati l’ignoranza e la rassegnazione”. Non so perché, ma ormai è andata così.

Presentazione
Morpheus
Utente Senior
 
Messaggi: 1115
Iscritto il: 13/01/2014, 10:52

Figlioli carissimi....

Messaggiodi Vieri » 01/08/2019, 18:12

Morpheus ha scritto:
Vieri ha scritto:Essere felici per avere il serbatoio sempre pieno ....vuol dire essere previdenti e non amare il rischio...
Io al contrario sono rimasto senza benzina 2 volte in autostrada.

La prima volta a 2 km dal distributore in discesa sull'Autosole :sorriso: ....

La seconda volta fermandomi in area di sosta ero stato costretto a svegliare uno su un camioncino pregandolo di portarmi più avanti ( 2 km anche qui...alla prossima area....) Pensavo che mi mandasse a quel paese ma invece mi ringraziò per averlo svegliato poichè per lui era tardi....

Per finire, una volta ero sulla Tangenziale di Torino (quando non era come ora...) e mi fermo sulla corsia di emergenza un attimo per cercare una musicassetta.
Riparto: la prima non mi va, metto in seconda...nemmeno, metto la terza. Niet...metto allora la retromarcia ...e questa mi va....ma ero a 500 m DOPO l'area di servizio con l'officinetta.
Si era solo staccato un filo e tutto ok......
Vedi alla fine ad essere (o cercare di essere.... :ironico: ) dei bravi cristianucci...Qualcuno ti aiuta sempre ? :risata: :risata: :risata:
Fattore "C"...? potrebbe anche essere......
:ciao:


Eh che fondello, Vieri!

Convertitevi, figlioli, convertitevi, che le vie dei cieli sono infinite..... :risata: :risata: :risata:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 6889
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Giovanni64 » 01/08/2019, 18:56

Sapevo che il radiatore aveva una piccola perdita ma lavorando e non avendo tempo di fermarmi avevo prefrito fare qualche rabbocco invece di fermarmi per farlo aggiustare. In autostrada, ad un certo punto mi trovai a rallentare nel traffico, l'acqua nel radiatore evidentemente era scesa troppo, il traffico peggiorava le cose e la temperatura si era alzata di molto e fui costretto a fermarmi in una piazzola di sosta. Non avevo acqua. Cosa fare? Mi girai e vidi dell'acqua che scendeva zampillando sulla roccia vicino alla piazzola di sosta e quasi contemporaneamente una bottiglia di plastica vuota gettata ai margini della piazzola stessa...
Avatar utente
Giovanni64
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3106
Iscritto il: 09/01/2010, 8:59

Messaggiodi Morpheus » 01/08/2019, 19:57

Vieri ha scritto:
Morpheus ha scritto:
Vieri ha scritto:Essere felici per avere il serbatoio sempre pieno ....vuol dire essere previdenti e non amare il rischio...
Io al contrario sono rimasto senza benzina 2 volte in autostrada.

La prima volta a 2 km dal distributore in discesa sull'Autosole :sorriso: ....

La seconda volta fermandomi in area di sosta ero stato costretto a svegliare uno su un camioncino pregandolo di portarmi più avanti ( 2 km anche qui...alla prossima area....) Pensavo che mi mandasse a quel paese ma invece mi ringraziò per averlo svegliato poichè per lui era tardi....

Per finire, una volta ero sulla Tangenziale di Torino (quando non era come ora...) e mi fermo sulla corsia di emergenza un attimo per cercare una musicassetta.
Riparto: la prima non mi va, metto in seconda...nemmeno, metto la terza. Niet...metto allora la retromarcia ...e questa mi va....ma ero a 500 m DOPO l'area di servizio con l'officinetta.
Si era solo staccato un filo e tutto ok......
Vedi alla fine ad essere (o cercare di essere.... :ironico: ) dei bravi cristianucci...Qualcuno ti aiuta sempre ? :risata: :risata: :risata:
Fattore "C"...? potrebbe anche essere......
:ciao:


Eh che fondello, Vieri!

Convertitevi, figlioli, convertitevi, che le vie dei cieli sono infinite..... :risata: :risata: :risata:


Non penso proprio che sia Dio ad averti aiutato.
Nello stesso momento in cui aiutava te, non aiutava dei bambini che morivano di fame... e non mi sembra che la tua macchina fosse piu' importante della loro vita.

Se invece era per scherzare allora: :risata: :risata: :risata:
“I nostri nemici sono stati l’ignoranza e la rassegnazione”. Non so perché, ma ormai è andata così.

Presentazione
Morpheus
Utente Senior
 
Messaggi: 1115
Iscritto il: 13/01/2014, 10:52

Messaggiodi Morpheus » 01/08/2019, 20:31

Giovanni64 ha scritto:Sapevo che il radiatore aveva una piccola perdita ma lavorando e non avendo tempo di fermarmi avevo prefrito fare qualche rabbocco invece di fermarmi per farlo aggiustare. In autostrada, ad un certo punto mi trovai a rallentare nel traffico, l'acqua nel radiatore evidentemente era scesa troppo, il traffico peggiorava le cose e la temperatura si era alzata di molto e fui costretto a fermarmi in una piazzola di sosta. Non avevo acqua. Cosa fare? Mi girai e vidi dell'acqua che scendeva zampillando sulla roccia vicino alla piazzola di sosta e quasi contemporaneamente una bottiglia di plastica vuota gettata ai margini della piazzola stessa...


Ma anche tu pensi che sia stato un intervento divino?
“I nostri nemici sono stati l’ignoranza e la rassegnazione”. Non so perché, ma ormai è andata così.

Presentazione
Morpheus
Utente Senior
 
Messaggi: 1115
Iscritto il: 13/01/2014, 10:52

Ragazzi ...allegria...

Messaggiodi Vieri » 01/08/2019, 20:47

Morpheus ha scritto:
Giovanni64 ha scritto:Sapevo che il radiatore aveva una piccola perdita ma lavorando e non avendo tempo di fermarmi avevo prefrito fare qualche rabbocco invece di fermarmi per farlo aggiustare. In autostrada, ad un certo punto mi trovai a rallentare nel traffico, l'acqua nel radiatore evidentemente era scesa troppo, il traffico peggiorava le cose e la temperatura si era alzata di molto e fui costretto a fermarmi in una piazzola di sosta. Non avevo acqua. Cosa fare? Mi girai e vidi dell'acqua che scendeva zampillando sulla roccia vicino alla piazzola di sosta e quasi contemporaneamente una bottiglia di plastica vuota gettata ai margini della piazzola stessa...


Ma anche tu pensi che sia stato un intervento divino?

Ma Giovanni... avevi il bastone di Mosè per far zampillare l'acqua ?
Certo per la bottiglia di plastica bisognava fare un "miracolo" in più...allora non era previsto.....

Ma ragazzi, per tutti e sempre il fattore "C" ed "il Principale" lasciamolo in pace ed al limite interpelliamolo per delle cose più serie....ma non si può scherzare una volta tanto...??
:ok:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 6889
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Morpheus » 01/08/2019, 20:53

Vieri ha scritto:
Morpheus ha scritto:
Giovanni64 ha scritto:Sapevo che il radiatore aveva una piccola perdita ma lavorando e non avendo tempo di fermarmi avevo prefrito fare qualche rabbocco invece di fermarmi per farlo aggiustare. In autostrada, ad un certo punto mi trovai a rallentare nel traffico, l'acqua nel radiatore evidentemente era scesa troppo, il traffico peggiorava le cose e la temperatura si era alzata di molto e fui costretto a fermarmi in una piazzola di sosta. Non avevo acqua. Cosa fare? Mi girai e vidi dell'acqua che scendeva zampillando sulla roccia vicino alla piazzola di sosta e quasi contemporaneamente una bottiglia di plastica vuota gettata ai margini della piazzola stessa...


Ma anche tu pensi che sia stato un intervento divino?

Ma Giovanni... avevi il bastone di Mosè per far zampillare l'acqua ?
Certo per la bottiglia di plastica bisognava fare un "miracolo" in più...allora non era previsto.....

Ma ragazzi, per tutti e sempre il fattore "C" ed "il Principale" lasciamolo in pace ed al limite interpelliamolo per delle cose più serie....ma non si può scherzare una volta tanto...??
:ok:


Ops, sorry, pensavo parlaste sul serio :D.
Pace.
“I nostri nemici sono stati l’ignoranza e la rassegnazione”. Non so perché, ma ormai è andata così.

Presentazione
Morpheus
Utente Senior
 
Messaggi: 1115
Iscritto il: 13/01/2014, 10:52

Messaggiodi Romagnolo » 01/08/2019, 21:42

Caspita Vieri...che momenti avventurosi in cui ti sei ritrovato :risata: , no dai...meno male che nel bisogno ti è andata sempre bene. :sorriso: io l' unica volta che rimasi senza benzina .....lo fu a 600 metri da casa mia.
Tornavo dall' adunanza....certo che Geova poteva benedire ancora un po' e farmici arrivare preciso?
Se non fece mai esaurire per un anno la giara dell' olio della vedova fenicia...non poteva far perdurare la benza del mio serbatoio per un minutino il più? :ironico:
Ok dai...sto' a scherza' pure io. :risata:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Master
 
Messaggi: 5616
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi Morpheus » 01/08/2019, 22:45

Vabbe',
anche noi miscredenti eretici abbiamo delle esperienze interessanti.

Prima:
Avevo sui 19-20 anni e tornavamo dal mare con mio padre alla guida di una Audi 80. Ad un certo punto sentiamo un botto e qualcosa che cade da sotto la macchina. Era esplosa la coppa dell'olio e stavamo lasciando una scia nera di olio dietro di noi. Il motore si e' spento quasi subito, ma grazie a Dio :D, la machcina ha continuato ad andare per inerzia. Eravamo proprio vicini all'uscita per un autogrill e mio padre e' andato fino ad un parcheggio a lisca di pesce. Siamo realmente arrivati fino al parcheggio! E poi un familiare ci e' venuto a prendere. La macchina da li e' andata direttamente allo sfascia carrozze, un peccato perche' era stata compagna di diverse avventure.

Seconda:
sempre Audi 80 ma in citta' e guidavo io. Di sera usciamo con la combricola e dovevamo passare a prendere le sfitinzie, ops... le sorelle, una moooolto carina con un davanzale enorme! Ecco che, sara' per la fretta o sara' per una strana forza che tira piu' del carro di buoi, dal benzinaio mi dimentico di chiudere il serbatoio ed il tappo resta sul tettuccio della macchina. Cavolo! Me ne accordo sotto casa della sorella vedendo lo sportellino aperto e il serbatoio sercza tappo! Grazie a Dio pero' :D il tappo era rimasto sul tetto della macchina... era rotolato un po' piu' in la', imamgino facendo avanti e indietro diverse volte, ma alla fine per puro caso era acora lassu'.
“I nostri nemici sono stati l’ignoranza e la rassegnazione”. Non so perché, ma ormai è andata così.

Presentazione
Morpheus
Utente Senior
 
Messaggi: 1115
Iscritto il: 13/01/2014, 10:52

Messaggiodi Giovanni64 » 02/08/2019, 5:10

Morpheus ha scritto:
Giovanni64 ha scritto:Sapevo che il radiatore aveva una piccola perdita ma lavorando e non avendo tempo di fermarmi avevo prefrito fare qualche rabbocco invece di fermarmi per farlo aggiustare. In autostrada, ad un certo punto mi trovai a rallentare nel traffico, l'acqua nel radiatore evidentemente era scesa troppo, il traffico peggiorava le cose e la temperatura si era alzata di molto e fui costretto a fermarmi in una piazzola di sosta. Non avevo acqua. Cosa fare? Mi girai e vidi dell'acqua che scendeva zampillando sulla roccia vicino alla piazzola di sosta e quasi contemporaneamente una bottiglia di plastica vuota gettata ai margini della piazzola stessa...


Ma anche tu pensi che sia stato un intervento divino?


Non ho mai pensato al fatto che era successo in questi termini, però se lo ricordo e lo racconto è perché dentro c'è comunque una mia componente emotiva. Certe volte, in maniera del tutto irrazionale, ovviamente, ci si arrabbia con gli oggetti che vanno ad incastrarsi proprio come e dove non dovrebbero, per farti un dispetto, e allora magari tiri loro un calcio o li scagli contro il muro per fargliela pagare. Questo era un caso opposto che mi fa piacere ricordare e raccontare non per trarre chissà quali conclusioni ma perché mi fa sentire più in pace col mondo e con me stesso.
Avatar utente
Giovanni64
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3106
Iscritto il: 09/01/2010, 8:59

Messaggiodi Morpheus » 02/08/2019, 22:49

Giovanni64 ha scritto:
Morpheus ha scritto:
Giovanni64 ha scritto:Sapevo che il radiatore aveva una piccola perdita ma lavorando e non avendo tempo di fermarmi avevo prefrito fare qualche rabbocco invece di fermarmi per farlo aggiustare. In autostrada, ad un certo punto mi trovai a rallentare nel traffico, l'acqua nel radiatore evidentemente era scesa troppo, il traffico peggiorava le cose e la temperatura si era alzata di molto e fui costretto a fermarmi in una piazzola di sosta. Non avevo acqua. Cosa fare? Mi girai e vidi dell'acqua che scendeva zampillando sulla roccia vicino alla piazzola di sosta e quasi contemporaneamente una bottiglia di plastica vuota gettata ai margini della piazzola stessa...


Ma anche tu pensi che sia stato un intervento divino?


Non ho mai pensato al fatto che era successo in questi termini, però se lo ricordo e lo racconto è perché dentro c'è comunque una mia componente emotiva. Certe volte, in maniera del tutto irrazionale, ovviamente, ci si arrabbia con gli oggetti che vanno ad incastrarsi proprio come e dove non dovrebbero, per farti un dispetto, e allora magari tiri loro un calcio o li scagli contro il muro per fargliela pagare. Questo era un caso opposto che mi fa piacere ricordare e raccontare non per trarre chissà quali conclusioni ma perché mi fa sentire più in pace col mondo e con me stesso.


Giusto! Quante volte le cose vanno storte e invece quante vanno dritte... forse ci scordiamo facilmente quelle storte e ci ricordiamo invece di qualla voota che tutto e' filato liscio.. che goduria!
“I nostri nemici sono stati l’ignoranza e la rassegnazione”. Non so perché, ma ormai è andata così.

Presentazione
Morpheus
Utente Senior
 
Messaggi: 1115
Iscritto il: 13/01/2014, 10:52

Messaggiodi Romagnolo » 03/08/2019, 11:17

Come quando si infilano i semafori Verdi uno dopo l' altro. :ironico: :risata:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Utente Master
 
Messaggi: 5616
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08


Torna a Fuori Tema

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici