Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

mister gaj è tornato etero

Per discutere di temi ed argomenti di vario genere.

Moderatore: Quixote

mister gaj è tornato etero

Messaggiodi ringo74 » 22/08/2020, 22:19

Ex Mister Gay: “Sono tornato etero. Dietro all’omosessualità c’è Satana, la bandiera arcobaleno è diabolica”
Luca Di Tolve, ex Mister Gay parla di Satana dietro all'omosessualità.

18 Ago 2020 Fabiano Minacci •


che ne pensate di questo recente articolo apparso nei media?

shalom
Avatar utente
ringo74
Nuovo Utente
 
Messaggi: 113
Iscritto il: 26/07/2020, 18:00

Messaggiodi VictorVonDoom » 22/08/2020, 23:40

Che uno che crede a Satana è fuori di testa e che un po' hai rotto le palle con la tua omofobia...
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Master
 
Messaggi: 2996
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Jeff » 23/08/2020, 6:58

Articolo che parla di Satana,Madonne e Signuri,Padre Pio... e magia. Non si sa più chi scomodare. Se ci sono casi di omosessuali che si "convertono" all'eterosessualità questi sono solo casi sporadici,eccezioni che confermano la regola . I milioni e milioni di omosessuali nascono così di natura e vivranno la loro sessualità come natura crea.
Avatar utente
Jeff
Utente Junior
 
Messaggi: 341
Iscritto il: 24/04/2018, 6:42

Messaggiodi deliverance1979 » 23/08/2020, 9:35

Caro Ringo74, allora con tutti i gay che all'interno della Chiesa fanno i preti, i vescovi, i cardinali..... qualcosa non ha funzionato.
Lì il miracolo del ritorno all'eterosessualità non ha attecchito? :boh: :boh: :boh:
Houston.....Abbiamo un problema.... :boh: :boh: :boh:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Gold
 
Messaggi: 6258
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi ringo74 » 23/08/2020, 9:45

deliverance1979 ha scritto:Caro Ringo74, allora con tutti i gay che all'interno della Chiesa fanno i preti, i vescovi, i cardinali..... qualcosa non ha funzionato.
Lì il miracolo del ritorno all'eterosessualità non ha attecchito? :boh: :boh: :boh:
Houston.....Abbiamo un problema.... :boh: :boh: :boh:

assolutamente sbagliato il tuo assunto.

Apocalisse 2:13

"Io conosco dove tu abiti, cioè là dov'è il trono di Satana; tuttavia tu rimani fedele al mio nome e non hai rinnegato la fede in me, neppure ai giorni di Antipa, il mio fedele testimone, fu ucciso fra voi, là dove Satana abita.


c'è una chiesa che ABITA dove c'è il trono di satana, quindi che ci siano delle guide di satana, in quella chiesa, diciamo che è normale, o meglio biblicamente previsto.

Riguardo ai numeri, eviterei di fondarci una dottrina, un convincimento, perchè potrebbero darvi torto, anzi, sicuramente vi darebbero torto.

shalom
Avatar utente
ringo74
Nuovo Utente
 
Messaggi: 113
Iscritto il: 26/07/2020, 18:00

Messaggiodi ringo74 » 23/08/2020, 9:49

Jeff ha scritto:Articolo che parla di Satana,Madonne e Signuri,Padre Pio... e magia. Non si sa più chi scomodare. Se ci sono casi di omosessuali che si "convertono" all'eterosessualità questi sono solo casi sporadici,eccezioni che confermano la regola . I milioni e milioni di omosessuali nascono così di natura e vivranno la loro sessualità come natura crea.




Genesi 1:27

Dio creò l'uomo a sua immagine; lo creò a immagine di Dio; li creò maschio e femmina.
Genesi 5:2

li creò maschio e femmina, li benedisse e diede loro il nome di «uomo», nel giorno che furono creati.

Genesi 6:19

Di tutto ciò che vive, di ogni essere vivente, fanne entrare nell'arca due di ogni specie, per conservarli in vita con te; e siano maschio e femmina.


ci sarà un motivo sul perchè Dio ci ha creati maschi e femmine.

shalom
Avatar utente
ringo74
Nuovo Utente
 
Messaggi: 113
Iscritto il: 26/07/2020, 18:00

Messaggiodi deliverance1979 » 23/08/2020, 10:05

ringo74 ha scritto:Apocalisse 2:13

"Io conosco dove tu abiti, cioè là dov'è il trono di Satana; tuttavia tu rimani fedele al mio nome e non hai rinnegato la fede in me, neppure ai giorni di Antipa, il mio fedele testimone, fu ucciso fra voi, là dove Satana abita.

c'è una chiesa che ABITA dove c'è il trono di satana, quindi che ci siano delle guide di satana, in quella chiesa, diciamo che è normale, o meglio biblicamente previsto.


Che facciamo andiamo avanti a colpi di scritture stile torneo di tennis?

I Corinzi 5:12-13: " 12 Tocca forse a me giudicare quelli di fuori? Non giudicate voi quelli di dentro? 13 Ora è Dio che giudica quelli di fuori. Perciò togliete il malvagio di mezzo a voi."

Allora mi fai capire che pur essendoci gay non tra i semplici fedeli, ma addirittura tra chi prende la direttiva, come i preti, i vescovi, i cardinali, posso dirti....
Dove sta lo spirito di Dio che dovrebbe tenere pura la sua congregazione?

Ah, mettendo la postilla (attraverso un'altra scrittura) dove dice che si, potrebbero esserci delle sozzure anche all'interno della Chiesa?
Un pò molto umana tutta questa impalcatura.... :mirror:

Ahh bè, allora si che ora stiamo più sicuri ed abbiamo capito al di là di ogni ragionevole dubbio che Dio è SICURAMENTE con questa religione....o altre simili... :fronte:

Come abbiamo fatto a non capirlo prima... :fronte:
C'è scritto che può accadere tutto ed il contrario di tutto.... :fronte:

A me dispiace per i gay credenti perchè cercano di farsi accettare all'interno di una visione di vita (biblica), proveniente da un libro dell'età del bronzo, o ben che vada di 2000 anni fa.
E cercano di trovare spazio in un'organizzazione, che in fin dei conti non li vuole o li considera di serie B.

Ultima stoccata... Dio ci ha creati maschi e femmine?
Proprio Dio?
Quale, quello biblico?
E se fossero stati gli alieni?
o Thor...

O il coniglio lunare con il pestello magico?

E se avesse ragione quel maledetto ateo irrecuperabile di Mauro1971 con la sua teoria dell'evoluzione? :ironico:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Gold
 
Messaggi: 6258
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Testimone di Cristo » 23/08/2020, 10:38

Ah, mettendo la postilla (attraverso un'altra scrittura) dove dice che si, potrebbero esserci delle sozzure anche all'interno della Chiesa?


Caro deliver, tu confondi la chiesa, intesa come luogo, ove sono radunati religiosi , con discepoli e Servi di Cristo e del Padre, i quali sono quelli descritti come i Nati di Nuovo , che si sono Ravveduti pentendosi dei loro peccati e convertiti al Signore Cristo.



A me dispiace per i gay credenti perchè cercano di farsi accettare all'interno di una visione di vita (biblica), proveniente da un libro dell'età del bronzo, o ben che vada di 2000 anni fa.
E cercano di trovare spazio in un'organizzazione, che in fin dei conti non li vuole o li considera di serie B.


Assolutamente No; io non considero nessuno di serie B.
Se discutiamo di essere gay e credenti, è normale fare appello alle scritture bibliche,
e la scrittura recita che chi vive queste unioni, è chiamato a Ravvedersi e convertirsi....

Infatti in esse , sono descritti come "ingiusti" in numero.., coloro che vivevano questo peccato, insieme, ladri, adulteri , e quindi chiamati come loro ,a Ravvedersi....
E quelli gli omosessuali, Ravveduti, è scritto che ,questi ,come i ladri e gli adulteri.., senza distinzioni, sono stati lavati, resi giusti....
Poi giustamente, come scriveva Ringo 74, sempre le scritture recitano che Dio ci ha creati maschi e femmine....
Poi se non si vuole accettare come fonte, il testo biblico ,non ha senso volersi identificare come credenti cristiani.., e poi invalidare il testo, in rapporto a questa trasgressione...
Buona domenica
Ultima modifica di Testimone di Cristo il 23/08/2020, 10:42, modificato 1 volta in totale.
Presentazione
Quanto ci Ama Gesù, Egli Donò la Sua Vita per noi
Luca 23,34 Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».

1 Giovanni 4,8 Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore.
Testimone di Cristo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 1257
Iscritto il: 12/12/2014, 12:30
Località: Caserta

Messaggiodi Mauro1971 » 23/08/2020, 10:41

deliverance1979 ha scritto:E se avesse ragione quel maledetto ateo irrecuperabile di Mauro1971 con la sua teoria dell'evoluzione? :ironico:


Potrei iniziare a rispondere ai versetti con passi a caso di testi a caso. :risata:
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)
"Io riconosco di essere un dilettante nella misura in cui io cerco ricavare diletto da tutto ciò che faccio" (Philo Vance)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Platinium
 
Messaggi: 10241
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi ringo74 » 23/08/2020, 10:42

ovviamente lo scontro, ovvero il confronto, si sposta sul terreno della fede e non fede.

Non arriveremo mai ad un risultato univoco perchè sulle tante risposte che la scienza non può dare solo la fede può, e chi non ha fede morrà, come muoiano tutti, ma con mille domande alle quali non ha avuto risposta.

Ritornando al tema, una volta per tutte rappresento il mio pensiero, dopodiché vi lascio alle vostre conclusioni.

Dal mio punto di vista cristiano, nei cui valori mi identifico, il gaj è un peccatore alla pari dell'adultero, del bugiardo, dell'assassino, del ladro ecc..

Agli occhi di Dio non c'è differenza sui peccati e quindi non ho un'avversione particolare verso questo o quel peccato, ma un'avversione verso tutti quei comportamenti che biblicamente sono considerati peccato.
Chi ricerca la santificazione si separa dai peccati e di questi fa parte anche l'omosessualità.

Cari peccatori, siete avvisati, io vi accetto perchè non sono giudice MA NON VI CONDIVIDO.

Shalom
Avatar utente
ringo74
Nuovo Utente
 
Messaggi: 113
Iscritto il: 26/07/2020, 18:00

Messaggiodi Mauro1971 » 23/08/2020, 10:52

„Questo adattamento religioso dei Fremen e dunque l'origine di ciò che ora conosciamo come "I Pilastri dell'Universo", di cui i Quizara Tawfid sono i rappresentanti fra noi, con i segni, le prove e le profezie. Ci portano questa fusione mistica di Arrakis, la cui profonda bellezza noi ritroviamo nella commovente musica composta sulle antiche forme, ma contrassegnata da questo nuovo risveglio. Chi non ha ascoltato, senza commuoversi profondamente, l'"Inno al Vecchio"? Ho calpestato un deserto Abitato da miraggi ondeggianti. Vorace di gloria, avido di pericolo, Ho vagabondato sugli orizzonti di al-Kulab, Ho visto il tempo livellare le montagne Nella sua ricerca e nella sua fame di me. E ho visto i passeri sfrecciare fulminei, Più arditi di un lupo da preda. Si sono dispersi nell'albero della mia giovinezza. Ho sentito lo stormo fra i miei rami E ho conosciuto i loro becchi e gli artigli!“

Fonte: https://le-citazioni.it/autori/frank-herbert/
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)
"Io riconosco di essere un dilettante nella misura in cui io cerco ricavare diletto da tutto ciò che faccio" (Philo Vance)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Platinium
 
Messaggi: 10241
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi Mauro1971 » 23/08/2020, 10:55

ringo74 ha scritto:Cari peccatori, siete avvisati, io vi accetto perchè non sono giudice MA NON VI CONDIVIDO.

Shalom


ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)
"Io riconosco di essere un dilettante nella misura in cui io cerco ricavare diletto da tutto ciò che faccio" (Philo Vance)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Platinium
 
Messaggi: 10241
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi deliverance1979 » 23/08/2020, 11:08

Testimone di Cristo ha scritto:Assolutamente No; io non considero nessuno di serie B.
Se discutiamo di essere gay e credenti, è normale fare appello alle scritture bibliche,
e la scrittura recita che chi vive queste unioni, è chiamato a Ravvedersi e convertirsi....


Ma qui entriamo in un cortocircuito.
Infatti, come per i TDG e tutte le altre religioni che comunque si rifanno alla Bibbia, alla fine della fiera vedono il gay come un povero handicappato.
Ovvero, come uno che, deve fare appello maggiore alla fede per non cadere in tentazione.
Che la sua condizione sarà tale per sempre, poichè mentre gli altri li ha creati maschi e femmine, quindi potranno trarre piacere nella vita e secondo i canoni biblici, lui è praticamente estraneo a tutto questo.
In sostanza un gay è come se avesse fatto voto di castità, un pò come il prete che, presi i voti, potrà vedere le sue parrocchiane di belle forme ma.... non può farci nulla...

Che dirvi amici miei, nel XXI secolo ste cose stridono un pò, ma forse certe obiezioni venivano fatte anche da qualcun'altro secoli or sono.

ringo74 ha scritto:ovviamente lo scontro, ovvero il confronto, si sposta sul terreno della fede e non fede.


Infatti io avevo detto (che è il tema della risposta a Testimone di Cristo), che mi fanno pena i gay che sono intrappolati in questa gabbia di precetti morali imposti loro dalla religione.
In questo caso Cristiana, ma potremmo anche chiamare in campo altre confessioni religiose che hanno visioni di vita simili.

Motivo per cui ci ritroviamo a vedere come una fede astratta, fatta di creature astratte, basata su credenze astratte, entri a gamba tesa nella vita dei credenti e pretenda però da loro azioni reali e concrete, che impattano realmente e concretamente nella loro vita.

Il discorso poi, affronterebbe tematiche ampie...

Ma se uno è cristiano o si definisce tale deve seguire i precetti della Chiesa.... giusto....
Ma se uno nasce gay in una famiglia osservante, volente o nolente si sentirà già sbagliato fin dalla sua nascita (quando va bene e gli altri parrocchiani non lo fanno sentire come uno scherzo della natura, ma sappiamo che l'indole umana è molto bullizzante), quindi già di per se inizia con un piede zoppo.
Ma se un gay abbraccia la fede cristiana in età adulta poi dovrà sottostare a tali precetti e quindi portare come il Cristo la sua croce....

Come vedete gli scenari sono molti, ma alla fine della fiera, se un gay da sfogo ai suoi istinti, e vive la sua vita, oppure non lo fa reprimendosi (quindi a fronte di uno sforzo non indifferente), ma che vantaggi ne trae?
Concretamente, non a livello di auto convincimenti?
Vive di più?
Va in paradiso, tra l'altro luogo astratto ed invisibile se non nella mente di chi crede?
Ha l'approvazione di Dio o sente di essere approvato da Dio (altro sentimento auto indotto ma non provato da nessun atto concreto come invece è l'astenersi ed il reprimersi)?

Alla fine il tutto si riassume con un: "Ma perchè devo sottostare a tutte ste pippe mentali?"
Gradirei una risposta con risultati concreti e tangibili, visto che il peccato fatto o non fatto è il risultato di azioni reali e tangibili....

Capite che dopo una vita passata a fare queste specie di "fioretti" alla TDG maniera (su questioni varie.....per me poteva essere il trattenermi e non andare con una ragazza che mi piaceva, o non fare sport o altre attività praticate da tutti gli altri), pertanto, un pò dalla parte dei gay bistrattati mi ci immedesimo...
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Utente Gold
 
Messaggi: 6258
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi VictorVonDoom » 23/08/2020, 11:53

ringo74 ha scritto:
Jeff ha scritto:Articolo che parla di Satana,Madonne e Signuri,Padre Pio... e magia. Non si sa più chi scomodare. Se ci sono casi di omosessuali che si "convertono" all'eterosessualità questi sono solo casi sporadici,eccezioni che confermano la regola . I milioni e milioni di omosessuali nascono così di natura e vivranno la loro sessualità come natura crea.




Genesi 1:27

Dio creò l'uomo a sua immagine; lo creò a immagine di Dio; li creò maschio e femmina.
Genesi 5:2

li creò maschio e femmina, li benedisse e diede loro il nome di «uomo», nel giorno che furono creati.

Genesi 6:19

Di tutto ciò che vive, di ogni essere vivente, fanne entrare nell'arca due di ogni specie, per conservarli in vita con te; e siano maschio e femmina.


ci sarà un motivo sul perchè Dio ci ha creati maschi e femmine.

shalom


Ma infatti ti risulta che gli omosessuali siano biologicamente una forma di vita diversa dalla nostra? Maschi e femmine "fisicamente parlando" pure loro sono. Ma alcuni provano attrazione e possono mostrare amore solo verso persone dello stesso sesso, come tu ed io lo proviamo per quelle di sesso opposto.

E, comunque, prima di concludere che "ci sarà un motivo perchè Dio ci ha creati..." dovresti dimostrare che siamo stati creati, perchè se tutta la tua impalcatura nel disprezzare gli omosessuali si basa su questo allora stiamo messi bene davvero!!! :fronte:
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Master
 
Messaggi: 2996
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

Messaggiodi Achille » 23/08/2020, 15:34

VictorVonDoom ha scritto:Che uno che crede a Satana è fuori di testa e che un po' hai rotto le palle con la tua omofobia...
Pienamente d'accordo.
Fra l'altro aveva postato lo stesso link in un'altra discussione, dove gli era già stato risposto.

Questa persona, con i suoi numerosissimi interventi, quasi sempre OT rispetto alla tematica principale del forum, sta decisamente disturbando lo svolgimento delle discussioni.
Discuterò con gli altri mod il da farsi.

Intanto chiudo anche questa discussione.

Achille/mod
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 14357
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22


Torna a Fuori Tema

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici