Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Apparire ed essere

Spazio dove discutere dei problemi relativi ai rapporti tra i TdG e il mondo che li circonda

Moderatore: Gocciazzurra

Apparire ed essere

Messaggiodi Achille » 25/05/2015, 5:59

Immagine

Dalla pagina facebook di John Carter: https://www.facebook.com/sentinel.noseh

Il commento di John:
Cronaca vera ...
in foto frasi di un'anziano..
uno di quelli usati dalla WTS per "migliorare la mente e la morale di donne e bambini" questo scrive Lo statuto della societò Torre di Guardia Art.3 -b


E' molto comune questo modo di fare: gentili, miti e rispettosi in pubblico, quando sanno di essere riconoscibili.
Maleducati, offensivi e sprizzanti odio da tutti i pori, quando si "nascondono" nel web.
Una dimostrazione che il loro preteso "cristianesimo" è solo apparenza.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12290
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Romagnolo » 25/05/2015, 6:42

Capra,...e poi ancora capra....ma....mi sorge una domanda....sarà mica Sgarbi ? :lingua:
Comunque Achille sarebbe utile vedere come si è evoluta la conversazione per capire se l'offeso nasce gratuita.
Ma presuppongo che effettivamente sia l'anziano a rispondere male altrimenti non l'avresti messa se in fondo in fondo avesse ragione lui, vero?
Ps:
Vedo nel sito di Jhonson che è anche riportata una circolare che dichiarerebbe non essere necessario aiutare i fratelli Filippini colpiti da un disastro naturale, quella direttiva e stata riportata anche qui nel forum?
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4916
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi Lucio » 25/05/2015, 7:45

Interessante ma inutile purtroppo. Non essendoci i dati del mittente e del ricevente potrebbe essere una chat fatta da chiunque allo scopo di diffamare.
Personalmente sono sfavorevole a questo "clicca e condividi" di contenuti anonimi e decontestualizzati (dall'argomento TDG, alla politica, ai bambini malati, ecc).
Spesso dietro ci sono delle bufale, e così anche quello che è vero finisce per essere etichettato come falso.
Ci vorrebbe, ma non credo sia legale, che il destinatario di queste offese uscisse allo scoperto dichiarando il proprio nome e quello dell'anziano. Ma come dicevo non credo sia possibile salvo violare qualche decina di leggi e probabilmente quindi tutto finisce in caciara, ahime.
A meno che questo non si applichi quando a offendere sia un ministro religioso: il loro status di "ministri di culto" forse li rende meno soggetti, nell'esercizio della loro funzione, alle protettive regole della privacy? E' un dubbio che mi porrei, per analogia per esempio con quanto accade per le figure impegnate politicamente.
Lucio
Utente Senior
 
Messaggi: 1741
Iscritto il: 05/07/2010, 20:43

Messaggiodi Socrate69 » 25/05/2015, 7:49

Vero Lucio, però...
A me non sorprenderebbe questo attegiamento verbale da parte di un cosidetto "Testimone di Geova".
Espressioni simili, che rivelano tutto il marcio che hanno dentro, ne ho lette sul web !
Ma non fanno che seguire la bassezza di coloro ai quali continuano a leccare i piedi, e che scrissero che gli "apostati" sono "mentalmente malati"...
(Quando ancora non ero scritto in questo forum, e dando un occhiata qua e là sul web, rimasi colpito della differenza trà il liguaggio di alcuni foristi nei confronti degli apostati in forum di TdG, con quello presente, nel quale la moderazione ha un livello molto elevato-moderazione effettuata in parte da persone mai state TdG ma che di educazione se ne intendono...)
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3695
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi nello80 » 25/05/2015, 8:18

Socrate69 ha scritto:Vero Lucio, però...
A me non sorprenderebbe questo attegiamento verbale da parte di un cosidetto "Testimone di Geova".
Espressioni simili, che rivelano tutto il marcio che hanno dentro, ne ho lette sul web !
Ma non fanno che seguire la bassezza di coloro ai quali continuano a leccare i piedi, e che scrissero che gli "apostati" sono "mentalmente malati"...
(Quando ancora non ero scritto in questo forum, e dando un occhiata qua e là sul web, rimasi colpito della differenza trà il liguaggio di alcuni foristi nei confronti degli apostati in forum di TdG, con quello presente, nel quale la moderazione ha un livello molto elevato-moderazione effettuata in parte da persone mai state TdG ma che di educazione se ne intendono...)



Concordo, anche io rimasi colpito dal modo modo di scrivere in quel forum di cui parli.
Una volta glielo feci anche notare, e gli dissi che dal "vivo", specialmente in predicazione, mai e poi mai si sarebbero comportati così.
Il tutto è molto grottesco, basta un pò di anonimato per rendersi conto della vera natura.
Ed è stato proprio quel forum, con il loro continuo negare o attenuare quello che io, (tramite esperienza vissuta) sapevo essere verità, che mi ha convinto ancora di più.
Comumque conrcordo sul fatto che per capire cosa sia successo si dovrebbe leggere tutto lo "storico" della conversazione.
Nel buio totale una voce d'uomo mi disse: "Vieni verso di me, non voglio farti del male...", ma io accesi un cerino e vidi ch'ero sul margine di un precipizio, e l'uomo che mi parlava era, invece, dalla parte opposta...

Presentazione
Avatar utente
nello80
Utente Senior
 
Messaggi: 1752
Iscritto il: 19/09/2013, 21:43

Messaggiodi Wyclif » 25/05/2015, 11:36

Si e vero per amore di logica bisognerebbe leggere tutta la conversazione, però nel caso dei TdG sappiamo che non è il caso, la Maggioranza (non dico tutti) di TdG è irrispettosa e maleducata senza riguardo ne per la morale ne la dignità umana, gli anziani - tranne qualcuno - (Dove servivo da anziano eravamo quattro due di loro avevano un linguaggio osceno, tranne qualche sguardo indiscreto del sorvegliante se la passavano sempre liscia), sono tutti mafiosi senza cognizione di causa ma solo dei robot alle dipendenze di una casa editrice e di conseguenza non avendo una diretta relazione con Dio ma soggetti ad altri uomini il loro linguaggio non e biblico ma volgare.
Ultima modifica di Wyclif il 25/05/2015, 11:39, modificato 1 volta in totale.
Presentazione





"Dobbiamo ubbidire a Dio quale Governante anziché agli uomini" Atti 5:29
Avatar utente
Wyclif
Utente Senior
 
Messaggi: 1545
Iscritto il: 14/12/2014, 9:22

Messaggiodi Achille » 25/05/2015, 11:38

John Carter ha detto che si iscriverà al forum, così potrà fornire altri particolari.

Comunque anch'io ho avuto molte esperienze dirette con TdG "internettiani", che mi hanno ripetutamente offeso ed insultato.
"Mitezza e profondo rispetto" non si applicano ai cosiddetti "apostati": a loro viene insegnato ad odiare gli "apostati" e quindi pensano di avere il diritto di essere offensivi.
E' un comportamento il loro che è comune a molti altri culti del genere, dove non viene tollerato il disenso e le critiche, per quanto fondate e legittime, non sono ammesse.

Comunque sia se una persona ha delle vere ed autentiche qualità cristiane (o umane), le risulterà del tutto normale e naturale essere sempre quello che è.
Se invece indossa una maschera, tale maschera prima o poi cade, e rivela il suo vero volto.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12290
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Morpheus » 25/05/2015, 13:11

Achille Lorenzi ha scritto:Immagine

Dalla pagina facebook di John Carter: https://www.facebook.com/sentinel.noseh

Il commento di John:
Cronaca vera ...
in foto frasi di un'anziano..
uno di quelli usati dalla WTS per "migliorare la mente e la morale di donne e bambini" questo scrive Lo statuto della societò Torre di Guardia Art.3 -b


E' molto comune questo modo di fare: gentili, miti e rispettosi in pubblico, quando sanno di essere riconoscibili.
Maleducati, offensivi e sprizzanti odio da tutti i pori, quando si "nascondono" nel web.
Una dimostrazione che il loro preteso "cristianesimo" è solo apparenza.


Pero' e' un po' disonesto postare solo la parte finale della conversazione... anche io se aggredito e insultato potrei rispondere in modo sgarb[i]ato.

Scusa Wyclif, ho ripetuto il tuo punto prima di leggerlo...
“I nostri nemici sono stati l’ignoranza e la rassegnazione”. Non so perché, ma ormai è andata così.

Presentazione
Morpheus
Utente Junior
 
Messaggi: 849
Iscritto il: 13/01/2014, 10:52

Messaggiodi Lucio » 25/05/2015, 13:13

Achille Lorenzi ha scritto:Comunque anch'io ho avuto molte esperienze dirette con TdG "internettiani", che mi hanno ripetutamente offeso ed insultato.
"Mitezza e profondo rispetto" non si applicano ai cosiddetti "apostati": a loro viene insegnato ad odiare gli "apostati" e quindi pensano di avere il diritto di essere offensivi.
E' un comportamento il loro che è comune a molti altri culti del genere, dove non viene tollerato il disenso e le critiche, per quanto fondate e legittime, non sono ammesse.


Idem e concordo aggiungendo: si nascondono dietro l'anonimato internettiano proprio per questo. "Sepolcri imbiancati" non è offensivo per i sepolcri in quanto tali, ma perché vogliono nascondere ciò che realmente sono.
Lucio
Utente Senior
 
Messaggi: 1741
Iscritto il: 05/07/2010, 20:43

Messaggiodi Francesco Franco Coladarci » 25/05/2015, 13:42

Morpheus
Pero' e' un po' disonesto postare solo la parte finale della conversazione... anche io se aggredito e insultato potrei rispondere in modo sgarbato.


"Disonesto!!", diciamo impreciso, il problema è che loro si ritengono i "Catari", ma come ha ben detto Achille, dietro la maschera dimostrano la loro vera natura, con ciò non voglio dire che tutti i TdG agiscono in tal senso, ma una buona parte si, il cristiano, il quale si fregia di tale titolo, non risponderà con l'insulto, anzi, non risponderà affatto, se lo facesse scenderebbe al livello di chi insulta, dunque, non è migliore, umanamente parlando, tutti, nessuno escluso,si tende a rendere pan per focaccia, ma essere alla sequela del Cristo significa mettersi sotto i piedi il proprio orgoglio, non è facile, tutt'altro, ma se si rende la pariglia non è che si è molti diversi, ora, chi strombazza di essere il popolo prediletto di Geova, chi afferma in modo esplicito che implicito di appartenervi, si dovrà controllare, invece preferiscono darsi una imbiancata di fuori, ma dentro manifestano quell'ipocrisia che tanto "ufficialmente" condannano.
Franco
“Al di sopra del Papa, come espressione della pretesa vincolante dell’autorità ecclesiastica, resta comunque la coscienza di ciascuno, che deve essere obbedita prima di ogni altra cosa, se necessario anche contro le richieste dell’autorità ecclesiastica.”
(Cardinal Joseph Ratzinger )

skype: el_condor4
Avatar utente
Francesco Franco Coladarci
Moderatore
 
Messaggi: 3698
Iscritto il: 16/07/2009, 20:24

Messaggiodi Morpheus » 25/05/2015, 14:27

Franco Coladarci ha scritto:Morpheus
Pero' e' un po' disonesto postare solo la parte finale della conversazione... anche io se aggredito e insultato potrei rispondere in modo sgarbato.


"Disonesto!!", diciamo impreciso, il problema è che loro si ritengono i "Catari", ma come ha ben detto Achille, dietro la maschera dimostrano la loro vera natura, con ciò non voglio dire che tutti i TdG agiscono in tal senso, ma una buona parte si, il cristiano, il quale si fregia di tale titolo, non risponderà con l'insulto, anzi, non risponderà affatto, se lo facesse scenderebbe al livello di chi insulta, dunque, non è migliore, umanamente parlando, tutti, nessuno escluso,si tende a rendere pan per focaccia, ma essere alla sequela del Cristo significa mettersi sotto i piedi il proprio orgoglio, non è facile, tutt'altro, ma se si rende la pariglia non è che si è molti diversi, ora, chi strombazza di essere il popolo prediletto di Geova, chi afferma in modo esplicito che implicito di appartenervi, si dovrà controllare, invece preferiscono darsi una imbiancata di fuori, ma dentro manifestano quell'ipocrisia che tanto "ufficialmente" condannano.
Franco


Ciao Franco,
la differenza tra "disonesto" e "impreciso" in tal caso mi sembra dipenda solo dalle intenzioni di chi ha riportato parzialmente il discorso... quindi "in dubbio pro reo": ok per l'uso di "impreciso".
Dico solo che non mi sento una persona "cattiva" o incline a parlar male... direi che sono stato un bravo cristiano e anche se non ci credo piu' ne applico i precetti e i comportamenti. Solo che sono imperfetto e come tutti irascibile (anche se penso molto meno di molti altri). Pero' nel caso in cui io stesso venga istigato piu' e piu' volte e con modi pesanti, io stesso avrei una reazione di pancia, per la quale poi mi pentirei sinceramente, ma che riportata potrebbe far pensare di me che sono un pongide troglodita e maleducato.
Tutto qui... nel frattempo ritiro il "disonesto" sostituendolo con "impreciso", ma il succo e' quello: prima di dare giudizi sia verso uno che verso l'altro (cosa in cui ho mancato) aspetto di avere il resto della conversazione.
“I nostri nemici sono stati l’ignoranza e la rassegnazione”. Non so perché, ma ormai è andata così.

Presentazione
Morpheus
Utente Junior
 
Messaggi: 849
Iscritto il: 13/01/2014, 10:52

Messaggiodi Achille » 25/05/2015, 16:40

Morpheus ha scritto:Ciao Franco,
la differenza tra "disonesto" e "impreciso" in tal caso mi sembra dipenda solo dalle intenzioni di chi ha riportato parzialmente il discorso... quindi "in dubbio pro reo": ok per l'uso di "impreciso".
Dico solo che non mi sento una persona "cattiva" o incline a parlar male... direi che sono stato un bravo cristiano e anche se non ci credo piu' ne applico i precetti e i comportamenti. Solo che sono imperfetto e come tutti irascibile (anche se penso molto meno di molti altri). Pero' nel caso in cui io stesso venga istigato piu' e piu' volte e con modi pesanti, io stesso avrei una reazione di pancia, per la quale poi mi pentirei sinceramente, ma che riportata potrebbe far pensare di me che sono un pongide troglodita e maleducato.
Tutto qui... nel frattempo ritiro il "disonesto" sostituendolo con "impreciso", ma il succo e' quello: prima di dare giudizi sia verso uno che verso l'altro (cosa in cui ho mancato) aspetto di avere il resto della conversazione.
Attendiamo l'iscrizione di questa persona, che potrà fornirci altri particolari.
Intanto comunque concordo con Coladarci: per chi si ritiene un "cristiano vero", appartenente all'unica vera religione, e che la rappresenta in qualità di "anziano", un simile modo di esprimersi è inammissibile.
Fra l'altro si tratta di cose scritte, e non semplicemente dette in un momento di irritazione: quando si scrive si ha il tempo di pensare e di riflettere prima di premere il pulsante "invio".
Il punto è che nella realtà virtuale, come dicevo, spesso la maschera di perbenismo indossata cade, e si rivela quello che realmente si pensa. Nel caso degli "apostati" poi, che sono maledetti da Dio e figli diretti di satana (secondo quello che i TdG sono stati indotti a credere), non è il caso di essere tanto gentili e rispettosi...
Ci sono molti esempi nel web di insulti del genere espressi da zelanti "fratelli" nei confronti degli "apostati".
Vedi per esempio alcune di queste lettere che ho ricevuto: http://www.infotdgeova.it/lettere.php
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12290
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi nello80 » 25/05/2015, 17:47

Achille Lorenzi ha scritto:
Morpheus ha scritto:Ciao Franco,
la differenza tra "disonesto" e "impreciso" in tal caso mi sembra dipenda solo dalle intenzioni di chi ha riportato parzialmente il discorso... quindi "in dubbio pro reo": ok per l'uso di "impreciso".
Dico solo che non mi sento una persona "cattiva" o incline a parlar male... direi che sono stato un bravo cristiano e anche se non ci credo piu' ne applico i precetti e i comportamenti. Solo che sono imperfetto e come tutti irascibile (anche se penso molto meno di molti altri). Pero' nel caso in cui io stesso venga istigato piu' e piu' volte e con modi pesanti, io stesso avrei una reazione di pancia, per la quale poi mi pentirei sinceramente, ma che riportata potrebbe far pensare di me che sono un pongide troglodita e maleducato.
Tutto qui... nel frattempo ritiro il "disonesto" sostituendolo con "impreciso", ma il succo e' quello: prima di dare giudizi sia verso uno che verso l'altro (cosa in cui ho mancato) aspetto di avere il resto della conversazione.
Attendiamo l'iscrizione di questa persona, che potrà fornirci altri particolari.
Intanto comunque concordo con Coladarci: per chi si ritiene un "cristiano vero", appartenente all'unica vera religione, e che la rappresenta in qualità di "anziano", un simile modo di esprimersi è inammissibile.
Fra l'altro si tratta di cose scritte, e non semplicemente dette in un momento di irritazione: quando si scrive si ha il tempo di pensare e di riflettere prima di premere il pulsante "invio".
Il punto è che nella realtà virtuale, come dicevo, spesso la maschera di perbenismo indossata cade, e si rivela quello che realmente si pensa. Nel caso degli "apostati" poi, che sono maledetti da Dio e figli diretti di satana (secondo quello che i TdG sono stati indotti a credere), non è il caso di essere tanto gentili e rispettosi...
Ci sono molti esempi nel web di insulti del genere espressi da zelanti "fratelli" nei confronti degli "apostati".
Vedi per esempio alcune di queste lettere che ho ricevuto: http://www.infotdgeova.it/lettere.php



Non vorrei fare l'avvocato del "diavolo", ma permettimi di dissentire facendo notare una cosa, ovvero quello che tu dici (che ho opportunamente ingrandito sopra) è vero, ma non in questo caso, perchè qui non si tratta di un forum dove ci si può nascondere dietro a un avatar e rimanere così nell'anonimato più assoluto, ma bensì stiamo parlando di w.app, dove il numero di telefono, anche se non memorizzato in rubrica è ben visibile.
Quindi a mio avviso,almeno in questo caso, penso che non si possa parlare di "realtà virtuale" ne tanto meno di anonimato.
Ovviamente questo è, ed rimane il mio punto di vista.
Saluti
Nel buio totale una voce d'uomo mi disse: "Vieni verso di me, non voglio farti del male...", ma io accesi un cerino e vidi ch'ero sul margine di un precipizio, e l'uomo che mi parlava era, invece, dalla parte opposta...

Presentazione
Avatar utente
nello80
Utente Senior
 
Messaggi: 1752
Iscritto il: 19/09/2013, 21:43

Messaggiodi Quixote » 25/05/2015, 17:56

Franco Coladarci ha scritto:"Disonesto!!", diciamo impreciso


Né disonesto, né impreciso; semplicemente non documentato. È se è rilevante capire come si sia giunti a quest’eloquio di basso conio, il dato, se autentico, basta e avanza: è evidente che ci troviamo di fronte a una persona di scarsa educazione, che supplisce ai suoi limiti linguistici con insulti gratuiti. Quello che si voleva dimostrare col thread iniziale era la non aderenza del TdG in oggetto con lo statuto della WTS. È ciò è dimostrato, salvo il dato non sia autentico.

Cosí va il mondo delle chat, ove maleducazione e turpiloquio imperano. Ove parecchi TdG non si distinguono dagli altri, malgrado la loro pretesa di “diversità”. Anzi, nel caso in questione, quasi li apprezzo, perché li trovo genuini, e non ipocriti: ipocriti sono, o sarebbero, quando si presentano incravattati e conditi di perbenismo e buone maniere alla mia porta.

Nondimeno non si può generalizzare un comportamento singolo: resta che nei loro blog, nei loro forum, sanno essere piú raffinati; e in quanto tali spesso piú ipocriti, perché piú meditati. Ma anche questo va detto genericamente: ognuno di noi, TdG compresi, anche se questi vorrebbero rappresentare un’unica voce, è diverso dall’altro. Quindi è errato estrapolare una voce dal coro per fare di tutta l’erba un fascio. Non vale per loro, ove apostata è inequivocabile sinonimo di ‘mentalmente malato’; ma dovrebbe, anzi deve, valere per noi.

Se poi qualcuno desiderasse andare a scuola di buone maniere, dovrà rivolgersi altrove. Francamente non mi infastidiscono queste ilari esternazioni estemporanee, quanto la sublime disonestà (e qui il termine ci sta) di chi distorce i dati per farli combaciare col suo opportunismo, e farcisce il suo ignobile minestrone con sarcasmo da due soldi. Ma per far questo occorre andare oltre l’ingenuità: costoro sono ben piú colpevoli, agli occhi di Geova prima che ai miei, di sputare nel piatto in cui mangiano; tanto per usare una loro prediletta metafora, riferita agli ex.
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 3985
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

Messaggiodi Achille » 25/05/2015, 18:24

nello80 ha scritto:Non vorrei fare l'avvocato del "diavolo", ma permettimi di dissentire facendo notare una cosa, ovvero quello che tu dici (che ho opportunamente ingrandito sopra) è vero, ma non in questo caso, perchè qui non si tratta di un forum dove ci si può nascondere dietro a un avatar e rimanere così nell'anonimato più assoluto, ma bensì stiamo parlando di w.app, dove il numero di telefono, anche se non memorizzato in rubrica è ben visibile.
Quindi a mio avviso,almeno in questo caso, penso che non si possa parlare di "realtà virtuale" ne tanto meno di anonimato.
Ovviamente questo è, ed rimane il mio punto di vista.
Saluti
Ops, hai ragione. Non mi ero accorto che si trattava della foto di un messaggio su w.app. Pensavo si trattasse di una chat su facebook.
Ragione in più per credere che John Carter sa di chi sta parlando quando dice che si tratta di un "anziano".
Ed ancora più riprovevole il fatto che questo "anziano" si sia espresso in questo modo, pur sapendo di essere riconoscibile.
Quindi:
- di nascosto, nell'anonimato, molti TdG rivelano un volto diverso da quello perbenista e mite che ostentano pubblicamente;
- ci sono poi anche TdG apertamente offensivi e maleducati, alla faccia del loro preteso "vero cristianesimo".
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12290
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Wyclif » 25/05/2015, 19:00

Achille Lorenzi ha scritto:
nello80 ha scritto:Non vorrei fare l'avvocato del "diavolo", ma permettimi di dissentire facendo notare una cosa, ovvero quello che tu dici (che ho opportunamente ingrandito sopra) è vero, ma non in questo caso, perchè qui non si tratta di un forum dove ci si può nascondere dietro a un avatar e rimanere così nell'anonimato più assoluto, ma bensì stiamo parlando di w.app, dove il numero di telefono, anche se non memorizzato in rubrica è ben visibile.
Quindi a mio avviso,almeno in questo caso, penso che non si possa parlare di "realtà virtuale" ne tanto meno di anonimato.
Ovviamente questo è, ed rimane il mio punto di vista.
Saluti
Ops, hai ragione. Non mi ero accorto che si trattava della foto di un messaggio su w.app. Pensavo si trattasse di una chat su facebook.
Ragione in più per credere che John Carter sa di chi sta parlando quando dice che si tratta di un "anziano".
Ed ancora più riprovevole il fatto che questo "anziano" si sia espresso in questo modo, pur sapendo di essere riconoscibile.
Quindi:
- di nascosto, nell'anonimato, molti TdG rivelano un volto diverso da quello perbenista e mite che ostentano pubblicamente;
- ci sono poi anche TdG apertamente offensivi e maleducati, alla faccia del loro preteso "vero cristianesimo".



Come ho scritto sopra due degli anziani del corpo a cui appartenevo, avevano un linguaggio osceno certo non davanti a tutti in Sala ma per strada o a casa o in privato, il fatto è che le usavano verso i proclamatori e senza i testimoni, spudoratamente esprimevano il loro concetti usando espressioni considerate poco pulite e offensive anche nel mondo e qualche volta alle adunanze degli anziani, il loro modo di esprimersi con maleducazione non fu mai preso seriamente dal Sorvegliante finché un giorno un proclamatore non ne poté più delle offese e fini male la cosa.

Ps
(non aggiungo altri particolari perché la cosa fu risaputa in tutta la circoscrizione)
Presentazione





"Dobbiamo ubbidire a Dio quale Governante anziché agli uomini" Atti 5:29
Avatar utente
Wyclif
Utente Senior
 
Messaggi: 1545
Iscritto il: 14/12/2014, 9:22

Messaggiodi Morpheus » 26/05/2015, 10:59

Achille Lorenzi ha scritto:Attendiamo l'iscrizione di questa persona, che potrà fornirci altri particolari.
Intanto comunque concordo con Coladarci: per chi si ritiene un "cristiano vero", appartenente all'unica vera religione, e che la rappresenta in qualità di "anziano", un simile modo di esprimersi è inammissibile.
Fra l'altro si tratta di cose scritte, e non semplicemente dette in un momento di irritazione: quando si scrive si ha il tempo di pensare e di riflettere prima di premere il pulsante "invio".
Il punto è che nella realtà virtuale, come dicevo, spesso la maschera di perbenismo indossata cade, e si rivela quello che realmente si pensa. Nel caso degli "apostati" poi, che sono maledetti da Dio e figli diretti di satana (secondo quello che i TdG sono stati indotti a credere), non è il caso di essere tanto gentili e rispettosi...
Ci sono molti esempi nel web di insulti del genere espressi da zelanti "fratelli" nei confronti degli "apostati".
Vedi per esempio alcune di queste lettere che ho ricevuto: http://www.infotdgeova.it/lettere.php


Ciao Achille,
non sto dicendo che il modo di esprimersi sia ammissibile... chiaro che da un anziano/"vero cristiano" non va bene. Dico solo che:
- In Primis (e questo e' il significato del mio primo post, nel quale NON scuso l'anziano per le sue parole, ma mi chiedo in quali circostanze le ha scritte) se si posta solo una parte di conversazione, quella che mostra "l'altro" come quello cattivo, non si fa cosa corretta. Confido nell'imprecisione della sorgente e non nella sua disonesta' (scrissi "un po' disonesto" :)).
- Io (e mi trattengo dal dire TUTTI NOI) a volte diciamo e scriviamo cose di cui poi ci pentiamo SE AIZZATI. Scriverle e' un'aggravante, ma puo' accadere anche a persone normalmente "miti" o che si sforzano di esserlo (per amore di Dio). Certo e' che se "beccato", rischierebbe i privilegi (sempre che insultare un apostata sia peccato :) ). Cio' NON sminuisce cio' che ha scritto ne lo scusa, ma rende piu' forte la richiesta di info sul contesto.
Se venisse fuori che l'anziano e' stato insultato a sua volta, insultato direttamente il suo dio, insultati i suoi familiari o messo alla gogna davanti ad altri... bhe', PER ME, ripeto: PER ME, sarebbe comprensibile (NON SCUSABILE) che lui abbiamo reagito in modo sbagliato.
“I nostri nemici sono stati l’ignoranza e la rassegnazione”. Non so perché, ma ormai è andata così.

Presentazione
Morpheus
Utente Junior
 
Messaggi: 849
Iscritto il: 13/01/2014, 10:52

Messaggiodi Romagnolo » 26/05/2015, 12:07

Mi limito solo a questo, cosa dice la Bibbia?
"Chi giudica una questione senza prima averla udita è...".continuate voi. :ironico:
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4916
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi Lucio » 26/05/2015, 12:21

Romagnolo ha scritto:Mi limito solo a questo, cosa dice la Bibbia?
"Chi giudica una questione senza prima averla udita è...".continuate voi. :ironico:


Ma quella che citi è la stessa Bibbia del "con mitezza e profondo rispetto", condita con sale,ecc.? Giusto per capire... :sorriso:
Lucio
Utente Senior
 
Messaggi: 1741
Iscritto il: 05/07/2010, 20:43

Messaggiodi Morpheus » 26/05/2015, 12:55

Lucio ha scritto:
Romagnolo ha scritto:Mi limito solo a questo, cosa dice la Bibbia?
"Chi giudica una questione senza prima averla udita è...".continuate voi. :ironico:


Ma quella che citi è la stessa Bibbia del "con mitezza e profondo rispetto", condita con sale,ecc.? Giusto per capire... :sorriso:


Parliamo su due piani diversi...
Il cosa: quello che ha detto non va bene. Non e' condito con sale e men che meno e' cristiano --> mi sembra che siamo tutti concordi.
Il perche': non sappiamo perche' lo ha detto, in che condizioni lo ha detto perche' la conversazione riportata solo a meta' --> non siamo in condizione di saperlo e giudicare dopo aver "udito".

In ogni caso il giudizio sulle parole puo' solo essere negativo (tutti abbiamo studiato la bibbia), ma sulla persona puo' non esserlo SE (SE! SE! SE!) capiremo che la situazione era esasperata. Voi conoscete qualcuno che non ha mai detto qualcosa di offensivo che non avrebbe mai detto se non "spinto"? Voi non lo avete mai fatto? Mai detto stupido a nessuno per rabbia/incomprensione?
“I nostri nemici sono stati l’ignoranza e la rassegnazione”. Non so perché, ma ormai è andata così.

Presentazione
Morpheus
Utente Junior
 
Messaggi: 849
Iscritto il: 13/01/2014, 10:52

Messaggiodi Quixote » 26/05/2015, 14:33

Uscire dai gangheri capita a tutti, ma il linguaggio di quell’anziano va ben oltre gli insulti, e giunge ad aperte minacce alla persona. Roba da Codice Penale, ma dubito che possa venir utilizzato, in quanto sembra provenire dalla chat di FB (quindi uno scritto privato, non pubblco).

Come che sia c’è una brutta storia dietro, che preferisco tacere; e forse, meglio farebbe anche John Carter a non mescolare il pubblico (cioè le accuse alla WTS) col privato (cioè la sua vicenda personale). Nel primo un certo tono aggressivo e polemico può anche starci, ma nel secondo è spesso controproducente, e potrebbe portarlo a commettere errori. Chi voglia saperne di piú non ha che da leggersi con attenzione la Timeline del suo profilo FB.
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 3985
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

Messaggiodi Achille » 27/05/2015, 5:52

Questa è la storia che John Carter ha pubblicato su facebook:

L'APPARIRE E L'ESSERE della Società Torre di Guardia

Cronaca di un ex Tdg dopo 34 anni di piena attività.

-----Ore 13:11 presso tribunale di savona depositata al Pm denuncia verso 3 anziani un membro socio e citata la WTS(societá torre di guardia) allegate 43 pag e un cd rom..
ingiurie,minacce,percosse,violazione dei termini di un giudice,violazione legge mancino ovvero incitamento all'odio..segue uno tra gli ultimi fatti presso una Sala delle Asseblee Nord italia.

Cairo montenotte : trova i suoi piccoli chiede di vederli testimoni di geova glieli negano pur essendo il giorno di visita accordato accordo consensuale...
Proprio così..L.B. per non mettere a disposizione i bambini al loro padre per l'ennesima volta con la complicitá dell'organizzazione dei testimoni di geova anche ieri fa perdere le sue tracce per non farli stare con il padre disassociato ,che viene ripetutamente indicato ai figli di 7 e 11 anni come un vero pazzo apostata che deve morire .. ( cosi riferisce una sera piangendo e singhiozzando al padre la piccola,che stringendoselo gli ripete no papino non morire no...) Per raggiungere il suo scopo la ex moglie Tdg è arrivata quel giorno anche a nn rispondere nemmeno ai carabinieri quelli di genova pra i primi allertati..

Ma alla fine il padre trova la ex moglie presso la sala delle assemblee dei testimoni di geova...che l'ex marito stesso anni fá contribui a costruire ma ora essendo stato disassociato pur non avendo mai procurato pericolo presso le sale dei tdG non lo fanno nemmeno entrare e pur rimanendo cautamente all'esterno il padre con l'incredulità di alcuni non tdg,dopo che insiste a vedere i bambini e sollecita come già fatto con la sede stessa chiamata BETEL i vertici a non ripetersi ed a evitare circostanze del genere, inizia ad essere minacciato da uno dei capi e organizzatori definiti all'interno della setta "anziano" precedentemente allertato dal marito che chiedeva al medesimo ed agli altri di nn essere in nessun modo complici con l'ex moglie dell'alienamento parentale ,la risposta non si fá attendere molto e gli viene detto "si vieni la" indicando il parcheggio antistante "cosí ti gonfio anche un pò".. E dura per il padre che pratica anche box non reagire,e pensando solo ai suoi figli non coglie la provocazione.
Il papá chiede di nuovo di vedere i suoi figli e gli viene negato.lo stesso fa da dietro gli anziani l'ex moglie,presenta i documenti in suo possesso ma gli anziani non gli permettono nemmeno quello,allora lui non si arrende,non poteva farlo dice "é innaturale non scritturale , illegale ed assolutamente immorale che ad un padre onesto possano degli estranei ed ex amici negargli i figli,mentre permettono di entrare i pedofili come nel caso candace /conti ecc.
Lui stesso chiede quali leggi bibbliche morali , legali o bibliche ci siano a supporto di una simile decisione..

Ma viene solo deriso gli viene intimato di non entrare e ripetuto che nn avrebbe nemmeno visto i suoi figli (7 e 11 anni) lui ribadisce "sono il padre devo vedere se stanno bene" e all' ennesimo rifiuto considerando che non avrebbe nemmeno interrotto cerimonie religiose xché era l'ora di pausa...

il padre entra chiedendo solo dei figli..continuano a dire no! No!..sa di essere solo contro duemila di loro allora procede a mani altre .provviste solo di fogli ha anche la sentenza in mano.. arriva fino al primo salone poi.. come fosse uno dell'Isis viene intercettato placato e trascinato con spintoni da una ventina di loro, lui ancora ripete sempre a mani "eppure" dice "voglio solo vedere se stanno bene sono il padre."..ma niente ! E' costretto di nuovo ad uscire e solo con l'arrivo del maresciallo riesce ad abbracciare i suoi piccoli ..
Per sdrammatizzare come li vede.. ha ancora la forza di esordire dicendo ai piccoli..."ciao piccoli. sono venuto fino a qua x vedere anche oggi quanto siete belli...e i carabinieri..non ci volevano credere!
Allora gli ho detto venite e vedete.." Così felici e la piccola in braccio al papà i piccoli si presentano con timidi ma generosi sorrisi ai carabinieri e uno scambio di battute con loro il padre ma dopo pochi minuti é nuovamente costretto solo dalla situazione.. a lasciarli...un'altra volta.

il padre si sfoga e ripete ...ma come puó essere permesso tutto questo..io disassociato xché contro regole interne le stesse che hanno dato terreno fertile a migliaia di casi di pedofilia denunciati..casi di recente constatati anche da un tribunale della California che a portato a punire la societá Torre di Guardia con una cifra di 2.8 miloni di dollari caso Candace-Conte ed altri si stanno concludendo.
Il papá chiude dicendo..fanno entrare pedofili nei loro locali ma nn un padre disassociato che chiede solo di vedere i suoi figli? Qualcosa nn vá davvero!

https://www.facebook.com/sentinel.noseh
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12290
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Romagnolo » 27/05/2015, 10:59

Sembra pazzesco!! Da quanto ne so le direttive sono che i disassociati hanno libero accesso alle sale del regno e assemblee, da uno o due anni possono anche sedersi dove preferiscono, quindi quel padre per assurdo poteva pure sedersi vicino ai suoi figli all'assemblea!
Un comportamento del genere da parte dei fratelli nominati è alquanto sospetto,...non è che oltre al dissenso quel padre abbia un trascorso non proprio pacifico nei riguardi della moglie? :boh:
Ipotizzo sia chiaro, perché una ostilità del genere non ha proprio spiegazione!
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4916
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi nello80 » 27/05/2015, 13:47

Romagnolo ha scritto:Sembra pazzesco!! Da quanto ne so le direttive sono che i disassociati hanno libero accesso alle sale del regno e assemblee, da uno o due anni possono anche sedersi dove preferiscono, quindi quel padre per assurdo poteva pure sedersi vicino ai suoi figli all'assemblea!
Un comportamento del genere da parte dei fratelli nominati è alquanto sospetto,...non è che oltre al dissenso quel padre abbia un trascorso non proprio pacifico nei riguardi della moglie? :boh:
Ipotizzo sia chiaro, perché una ostilità del genere non ha proprio spiegazione!



Concordo.
La cosa non è chiara!
Forse ha ragione Romagnolo, c'è qualcos'altro sotto, non è possibile una reazione del genere scaturita dal nulla.
Nel buio totale una voce d'uomo mi disse: "Vieni verso di me, non voglio farti del male...", ma io accesi un cerino e vidi ch'ero sul margine di un precipizio, e l'uomo che mi parlava era, invece, dalla parte opposta...

Presentazione
Avatar utente
nello80
Utente Senior
 
Messaggi: 1752
Iscritto il: 19/09/2013, 21:43

Messaggiodi Achille » 27/05/2015, 17:46

Ho inviato qualche commento qui: https://www.facebook.com/sentinel.noseh
Vorrei capire meglio cosa è successo...
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12290
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi John Carter » 28/05/2015, 20:31

Romagnolo ha scritto:Capra,...e poi ancora capra....ma....mi sorge una domanda....sarà mica Sgarbi ? :lingua:
Comunque Achille sarebbe utile vedere come si è evoluta la conversazione per capire se l'offeso nasce gratuita.
Ma presuppongo che effettivamente sia l'anziano a rispondere male altrimenti non l'avresti messa se in fondo in fondo avesse ragione lui, vero?
Ps:
Vedo nel sito di Jhonson che è anche riportata una circolare che dichiarerebbe non essere necessario aiutare i fratelli Filippini colpiti da un disastro naturale, quella direttiva e stata riportata anche qui nel forum?


Era accaduto solo due mesi prima una situazione analoga ma senza testimoni oculari.. e nuovamente dovette lasciare li i propri figli e tornare indietro come un padre valesse nulla.
Successivamente il padre aveva avvisato roma e l'anziano ( lo stesso degli insulti e minacce) diffidandoli dal sostenere,o essere protagonisti di un'abuso così improprio..la risposta fu che lui era il lupo apostata e loro dovevano proteggere i suoi figli..

Ovviamente il padre ha indicato come responsabili loro anche delle azioni dell'ex moglie figlia di un'anziano intoccabile, in qualità di giuridiche guide morali e mentali comunicandoli via sms di scomparire e non permettersi più altre azioni del genere ..
ma loro non rispondono ,pur scrivendo all'anziano sul suo numero pochi e chiari messaggi, per far la vittima l'anziano accusa via sms il padre di disturbare la sua di famiglia dunque cercava di ribaltare la situazione tipico addestramento corrotto dalla WTS.. Il padre smette ma si raccomanda ..e poi invece succede una seconda volta e questa volta documentato e con fatti e testimoni.
John Carter
Nuovo Utente
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 28/05/2015, 5:12

Messaggiodi John Carter » 28/05/2015, 20:36

:strettamano: :strettamano: :strettamano:
Socrate69 ha scritto:Vero Lucio, però...
A me non sorprenderebbe questo attegiamento verbale da parte di un cosidetto "Testimone di Geova".
Espressioni simili, che rivelano tutto il marcio che hanno dentro, ne ho lette sul web !
Ma non fanno che seguire la bassezza di coloro ai quali continuano a leccare i piedi, e che scrissero che gli "apostati" sono "mentalmente malati"...
(Quando ancora non ero scritto in questo forum, e dando un occhiata qua e là sul web, rimasi colpito della differenza trà il liguaggio di alcuni foristi nei confronti degli apostati in forum di TdG, con quello presente, nel quale la moderazione ha un livello molto elevato-moderazione effettuata in parte da persone mai state TdG ma che di educazione se ne intendono...)
John Carter
Nuovo Utente
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 28/05/2015, 5:12

Messaggiodi John Carter » 28/05/2015, 20:37

:ok:
Wyclif ha scritto:Si e vero per amore di logica bisognerebbe leggere tutta la conversazione, però nel caso dei TdG sappiamo che non è il caso, la Maggioranza (non dico tutti) di TdG è irrispettosa e maleducata senza riguardo ne per la morale ne la dignità umana, gli anziani - tranne qualcuno - (Dove servivo da anziano eravamo quattro due di loro avevano un linguaggio osceno, tranne qualche sguardo indiscreto del sorvegliante se la passavano sempre liscia), sono tutti mafiosi senza cognizione di causa ma solo dei robot alle dipendenze di una casa editrice e di conseguenza non avendo una diretta relazione con Dio ma soggetti ad altri uomini il loro linguaggio non e biblico ma volgare.
John Carter
Nuovo Utente
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 28/05/2015, 5:12

Messaggiodi John Carter » 28/05/2015, 20:38

:ok:
Achille Lorenzi ha scritto:John Carter ha detto che si iscriverà al forum, così potrà fornire altri particolari.

Comunque anch'io ho avuto molte esperienze dirette con TdG "internettiani", che mi hanno ripetutamente offeso ed insultato.
"Mitezza e profondo rispetto" non si applicano ai cosiddetti "apostati": a loro viene insegnato ad odiare gli "apostati" e quindi pensano di avere il diritto di essere offensivi.
E' un comportamento il loro che è comune a molti altri culti del genere, dove non viene tollerato il disenso e le critiche, per quanto fondate e legittime, non sono ammesse.

Comunque sia se una persona ha delle vere ed autentiche qualità cristiane (o umane), le risulterà del tutto normale e naturale essere sempre quello che è.
Se invece indossa una maschera, tale maschera prima o poi cade, e rivela il suo vero volto.
John Carter
Nuovo Utente
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 28/05/2015, 5:12

Messaggiodi John Carter » 28/05/2015, 20:47

Morpheus ha scritto:
Achille Lorenzi ha scritto:Immagine

Dalla pagina facebook di John Carter: https://www.facebook.com/sentinel.noseh

Il commento di John:
Cronaca vera ...
in foto frasi di un'anziano..
uno di quelli usati dalla WTS per "migliorare la mente e la morale di donne e bambini" questo scrive Lo statuto della societò Torre di Guardia Art.3 -b


E' molto comune questo modo di fare: gentili, miti e rispettosi in pubblico, quando sanno di essere riconoscibili.
Maleducati, offensivi e sprizzanti odio da tutti i pori, quando si "nascondono" nel web.
Una dimostrazione che il loro preteso "cristianesimo" è solo apparenza.


Pero' e' un po' disonesto postare solo la parte finale della conversazione... anche io se aggredito e insultato potrei rispondere in modo sgarb[i]ato.

Scusa Wyclif, ho ripetuto il tuo punto prima di leggerlo...



Ciao davvero vorresti vedere il messaggio precedente a questo del padre considerato apostata maledetto pazzo ecc.che sopporta l'issoportabile da due anni e vede soffrire e usare i suoi figli ,un padre che se facesse ciò che è istintivo gli avrebbe gia fatto saltare macchina o qualunque altra cosa "pazza"? Glielo chiesto..e sinceramente non credevo nemmeno io ..ma come faccio ragazzi ad inviare l'immagine per me è tutto nuovo qui
John Carter
Nuovo Utente
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 28/05/2015, 5:12

Prossimo

Torna a Costume e società

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici