Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Petizione in Portogallo per togliere il riconoscimento giuridico ai Testimoni di Geova

Spazio dove discutere dei problemi relativi ai rapporti tra i TdG e il mondo che li circonda

Moderatore: Gocciazzurra

@ cattivo esempio

Messaggiodi Quixote » 07/02/2018, 18:54

Nuovo OT: il prossimo te lo dirò (senza peraltro ricattarti) come mod.
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 3996
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

victor

Messaggiodi cattivo esempio » 07/02/2018, 18:57

L'esempio che ho fatto è:
CONDIZIONE: se non rispetti gli orari di lavoro verrai licenziato
RICATTO: se te ne vai di qui farò in modo che tu non possa trovare lavoro altrove

Quale somiglia più all'ostracismo TdG secondo te?


così come lo hai posto non si può rispondere,
se un imprenditore, informasse il suo dipendente che in caso di licenziamento
darebbe referenze negative a chi gliele chiedesse,sarebbe un comportamento lecito
cattivo esempio
Utente Junior
 
Messaggi: 555
Iscritto il: 07/09/2011, 19:15

Messaggiodi VictorVonDoom » 07/02/2018, 19:09

cattivo esempio ha scritto:
L'esempio che ho fatto è:
CONDIZIONE: se non rispetti gli orari di lavoro verrai licenziato
RICATTO: se te ne vai di qui farò in modo che tu non possa trovare lavoro altrove

Quale somiglia più all'ostracismo TdG secondo te?


così come lo hai posto non si può rispondere,


O non vuoi rispondere, chissà come mai quando la questione diventa chiara tergiversi o cambi discorso...

cattivo esempio ha scritto:se un imprenditore, informasse il suo dipendente che in caso di licenziamento
darebbe referenze negative a chi gliele chiedesse,sarebbe un comportamento lecito


MA ASSOLUTAMENTE NO!!! :risata: :risata: :risata: :risata:
Faglielo mettere nero su bianco e poi vediamo!!!
Ma dove vivi, nella giungla???
Cioè un datore di lavoro dovrebbe dare referenze negative SOLO PER IL FATTO CHE UN DIPENDENTE CAMBIA AZIENDA??? E per te questa è una cosa lecita??? :conf: :conf: :conf:
Presentazione

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (g 07/09 p.29)
Avatar utente
VictorVonDoom
Utente Senior
 
Messaggi: 1547
Iscritto il: 14/05/2016, 19:25

da face,per la serie l'ostracismo ...

Messaggiodi Ray » 07/02/2018, 19:52

Come diceva Totò: un morto fresco di giornata. :ironico:

Yasmin Plata
5 h
...
It finally happened my mother called me an apostate and blocked me on fb doesn’t want to talk to me. I live miles away i was never even baptized. Its whatever im not changing on what i think on the jws. This fucking cult does destroy families.

Finalmente è successo mia madre mi ha chiamato apostata e mi ha bloccato su fb non vuole parlare con me. Vivo a chilometri di distanza, non sono mai stato battezzato. E 'tutto cio' che non sto cambiando su quello che penso sul jws. Questa f... setta distrugge le famiglie.

https://www.facebook.com/groups/xjwrg3/ ... highlights

...lo vedo come recuperare la pecorella smarrita. :fronte:
Poi mi si domanda se questo pseudo culto dovrebbe avere dei diritti, certo che si ,ma dovrebbero darli anche, quando capiranno che
sono solo uomini investiti del nulla ,e che siamo nel ventunesimo secolo?
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11086
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi cattivo esempio » 07/02/2018, 20:01

Ray ha scritto:Come diceva Totò: un morto fresco di giornata. :ironico:

Yasmin Plata
5 h
...
It finally happened my mother called me an apostate and blocked me on fb doesn’t want to talk to me. I live miles away i was never even baptized. Its whatever im not changing on what i think on the jws. This fucking cult does destroy families.

Finalmente è successo mia madre mi ha chiamato apostata e mi ha bloccato su fb non vuole parlare con me. Vivo a chilometri di distanza, non sono mai stato battezzato. E 'tutto cio' che non sto cambiando su quello che penso sul jws. Questa f... setta distrugge le famiglie.

https://www.facebook.com/groups/xjwrg3/ ... highlights

...lo vedo come recuperare la pecorella smarrita. :fronte:
Poi mi si domanda se questo pseudo culto dovrebbe avere dei diritti, certo che si ,ma dovrebbero darli anche, quando capiranno che
sono solo uomini investiti del nulla ,e che siamo nel ventunesimo secolo?


ti sei dato la zappa sui piedi
cattivo esempio
Utente Junior
 
Messaggi: 555
Iscritto il: 07/09/2011, 19:15

Messaggiodi Ray » 07/02/2018, 20:07

ti sei dato la zappa sui piedi

Chissà quali elucubrazioni starai partorendo ,ma chi se ne frega.
:boh:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11086
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Vera Icona » 07/02/2018, 20:23

cattivo esempio ha scritto:
Vera Icona ha scritto:Caro ce, forse abbiamo una comprensione diversa di cosa sia un riscatto, cos'è secondo te un riscatto?

ricatto

dipende dagli ambiti
per il codice penale è un reato punibile sino a dieci anni di galera

in ambito discorsivo tutto può essere ricatto
al maritino: o fai il bravo o stasera .............

diamo dieci anni di galera anche alle mogli?


Quello è un ricatto emotivo.

La regola dell'ostracismo dei geovi implica molto di più di un semplice ricatto morale. Sai benissimo cosa comporta.
Ma se per te un entra nei ricatti cos'è invece per te?
Avatar utente
Vera Icona
Utente Junior
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 02/09/2017, 14:29

Messaggiodi cattivo esempio » 07/02/2018, 20:26

Ray ha scritto:
ti sei dato la zappa sui piedi

Chissà quali elucubrazioni starai partorendo ,ma chi se ne frega.
:boh:


sempre elegante

quello non è stato battezzato dunque tutti i tdg continueranno a parlagli
la madre che sarà libera di decidere quali rapporti intrattenere col figlio
finché vorrà no

o
cattivo esempio
Utente Junior
 
Messaggi: 555
Iscritto il: 07/09/2011, 19:15

Messaggiodi cattivo esempio » 07/02/2018, 20:33

Vera Icona ha scritto:
cattivo esempio ha scritto:
Vera Icona ha scritto:Caro ce, forse abbiamo una comprensione diversa di cosa sia un riscatto, cos'è secondo te un riscatto?

ricatto

dipende dagli ambiti
per il codice penale è un reato punibile sino a dieci anni di galera

in ambito discorsivo tutto può essere ricatto
al maritino: o fai il bravo o stasera .............

diamo dieci anni di galera anche alle mogli?


Quello è un ricatto emotivo.

La regola dell'ostracismo dei geovi implica molto di più di un semplice ricatto morale. Sai benissimo cosa comporta.
Ma se per te un entra nei ricatti cos'è invece per te?


tu che usi "geovi" sapendo che loro non apprezzano mi deludi

riscrivi l'ultima frase che non sono riuscito a capirla
cattivo esempio
Utente Junior
 
Messaggi: 555
Iscritto il: 07/09/2011, 19:15

Messaggiodi Ray » 07/02/2018, 20:41

cattivo esempio ha scritto:
Ray ha scritto:
ti sei dato la zappa sui piedi

Chissà quali elucubrazioni starai partorendo ,ma chi se ne frega.
:boh:


sempre elegante

quello non è stato battezzato dunque tutti i tdg continueranno a parlagli
la madre che sarà libera di decidere quali rapporti intrattenere col figlio
finché vorrà no

o


Elegante? Mi dovevi vedere quando indossavo giacca e cravatta... :risatina:

Questa è la tua visione, viziata perché lo sai bene quando i fratelli scoprono che non gli interessa
la pseudo verità del CD, gli faranno vuoto tutto intorno.

Poi la storiella che la madre è libera di decidere è bella, peccato che l'hai letta su qualche libro di fiabe edito dalla torre di carta.

Che fai ci provi ?

Ma dove vivevi prima di farti disassociare?
Se poi è vero la storiella. :boh:

Ma quello che davvero mi è sembrato brutto è che la ragazza vive lontano chilometri ,perché decidere di non vederla è apostrofarla di apostasia
quando poteva vederla senza che nessuno le potesse dire niente?

Non noti che cattiveria condita di servilismo made in wtjworg?
È che cavolo guardi la pagliuzza è non la trave?
Vabbè ogni tanto fatemi citare qualche scrittura.
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11086
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Mauro1971 » 07/02/2018, 20:43

cattivo esempio ha scritto:
Ray ha scritto:
ti sei dato la zappa sui piedi

Chissà quali elucubrazioni starai partorendo ,ma chi se ne frega.
:boh:


sempre elegante

quello non è stato battezzato

o


E quale reale differenza ci sarebbe?
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 9017
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi Mauro1971 » 07/02/2018, 20:44

cattivo esempio ha scritto:tu che usi "geovi" sapendo che loro non apprezzano mi deludi


ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 9017
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi cattivo esempio » 07/02/2018, 20:54

Mauro1971 ha scritto:
cattivo esempio ha scritto:
Ray ha scritto:Chissà quali elucubrazioni starai partorendo ,ma chi se ne frega.
:boh:

sempre elegante

quello non è stato battezzato

o

E quale reale differenza ci sarebbe?


mi deludi per il fatto che non lo sai

è una cosa privata, una madre ha deciso di non parlare con la figlia
e allora sai quante milioni ne esistono
i tdg continueranno a parlagli
cattivo esempio
Utente Junior
 
Messaggi: 555
Iscritto il: 07/09/2011, 19:15

Messaggiodi Mauro1971 » 07/02/2018, 20:56

No no, non mi hai capito, chiedevo: quale differenza c'è se uno è stato battezzato o meno riguardo l'ostracismo?
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 9017
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi cattivo esempio » 07/02/2018, 21:06

Mauro1971 ha scritto:No no, non mi hai capito, chiedevo: quale differenza c'è se uno è stato battezzato o meno riguardo l'ostracismo?

che non esiste nulla verso chi non è battezato

come la tua condizione
cattivo esempio
Utente Junior
 
Messaggi: 555
Iscritto il: 07/09/2011, 19:15

Messaggiodi Ray » 07/02/2018, 21:07

cattivo esempio ha scritto:

sempre elegante

quello non è stato battezzato

o

E quale reale differenza ci sarebbe?

mi deludi per il fatto che non lo sai

è una cosa privata, una madre ha deciso di non parlare con la figlia
e allora sai quante milioni ne esistono
i tdg continueranno a parlagli


Non girare la frittata sul "privato" con me non funziona, vuoi portare le discussioni su altri lidi .
Comunque ,mi meraviglio io di te che
non conosci che di privato non c'è nulla quando c'è di mezzo Geova.
Ultima modifica di Ray il 07/02/2018, 21:13, modificato 2 volte in totale.
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11086
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Mauro1971 » 07/02/2018, 21:09

cattivo esempio ha scritto:
Mauro1971 ha scritto:No no, non mi hai capito, chiedevo: quale differenza c'è se uno è stato battezzato o meno riguardo l'ostracismo?

che non esiste nulla verso chi non è battezato

come la tua condizione


Si ma perché? Quali sono le motivazioni?
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 9017
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi cattivo esempio » 07/02/2018, 21:15

Mauro1971 ha scritto:
cattivo esempio ha scritto:
Mauro1971 ha scritto:No no, non mi hai capito, chiedevo: quale differenza c'è se uno è stato battezzato o meno riguardo l'ostracismo?

che non esiste nulla verso chi non è battezato

come la tua condizione


Si ma perché? Quali sono le motivazioni?


dove vuoi arrivare?

comunque,
applicano il versetto che dice

di allontanarsi da chi chiamato fratello commetta ...............

non si può applicare a chi non è mai stato un fratello
molto strano che tu non lo sappia
cattivo esempio
Utente Junior
 
Messaggi: 555
Iscritto il: 07/09/2011, 19:15

Messaggiodi Quixote » 07/02/2018, 21:23

Mauro1971 ha scritto:
Si ma perché? Quali sono le motivazioni?


Stando ai precedenti penso che l’obiezione sia che battezzandoti hai firmato un contratto e quindi se lo disdici incorri nella relativa penale, mandando a carte quarantotto il diritto inalienabile di scegliere cambiare e professare la religione (o non religione) che desideri, senza doverne ricevere alcun danno, morale, esistenziale o materiale. Che la discriminazione “scritturale” di geova (qui volutamente con minuscola) sia contraria e lesiva di questo diritto inalienabile, è altrettanto manifesto.
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 3996
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

Messaggiodi Ray » 07/02/2018, 21:23

applicano il versetto che dice

di allontanarsi da chi chiamato fratello commetta ...............

non si può applicare a chi non è mai stato un fratello
molto strano che tu non lo sappia

Quello di cui tu scrivi è vero, nel senso che non possono fargli nessun comitato
in pratica non possono riprenderlo, ma la società di torri di carta non si ferma di certo su queste quisquilie, anzi
vedranno se possono visitare per ulteriori delucidazioni e conversione.
Quando poi è irrimediabile ,come dicono persona non spirituale ,allora lo metteranno sotto vuoto ,ehm... gli faranno il classico vuoto intorno.
:uffa:
Ray

Le falsificazioni e le varianti involontarie si accumulano man mano che un testo è ricopiato attraverso i secoli. Ogni scriba riproduce gli errori degli scribi precedenti e ne aggiunge di propri. Non possediamo alcun originale dei libri del nuovo testamento, ma neppure copie eseguite direttamente sugli originali, né copie di copie...Bart D. Ehrman
Genesi
Avatar utente
Ray
Utente Platinium
 
Messaggi: 11086
Iscritto il: 04/01/2012, 18:27
Località: "città nuova"

Messaggiodi Vera Icona » 07/02/2018, 21:26

cattivo esempio ha scritto:tu che usi "geovi" sapendo che loro non apprezzano mi deludi

riscrivi l'ultima frase che non sono riuscito a capirla

Non capisco perché non dovrei scrivere geovi, non mi sembra che i geovi usino parole che noi apprezziamo bei nostri confronti, abbi pazienza.

Dicevo se la regola dell'ostracismo per te non è una forma di ricatto, che cos'è invece per te?
Avatar utente
Vera Icona
Utente Junior
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 02/09/2017, 14:29

Messaggiodi Socrate69 » 07/02/2018, 21:27

cattivo esempio:
che non esiste nulla verso chi non è battezato

Ne sei sicuro? A me risulta invece che esiste qualcosa. E questo qualcosa qualcuno l'ha definito "l'anticamera della disassociazione".
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3713
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

Messaggiodi Mauro1971 » 07/02/2018, 21:35

Quixote ha scritto:
Mauro1971 ha scritto:
Si ma perché? Quali sono le motivazioni?


Stando ai precedenti penso che l’obiezione sia che battezzandoti hai firmato un contratto e quindi se lo disdici incorri nella relativa penale, mandando a carte quarantotto il diritto inalienabile di scegliere cambiare e professare la religione (o non religione) che desideri, senza doverne ricevere alcun danno, morale, esistenziale o materiale. Che la discriminazione “scritturale” di geova (qui volutamente con minuscola) sia contraria e lesiva di questo diritto inalienabile, è altrettanto manifesto.

Così mi rovini il gioco. :risata: :risata: :risata:
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 9017
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi Quixote » 07/02/2018, 21:39

Scusa, come il Cavaliere con la Morte (Il settimo sigillo) ho perso interesse al gioco.
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 3996
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

Messaggiodi cattivo esempio » 07/02/2018, 21:40

Quixote ha scritto:
Mauro1971 ha scritto:
Si ma perché? Quali sono le motivazioni?


Stando ai precedenti penso che l’obiezione sia che battezzandoti hai firmato un contratto e quindi se lo disdici incorri nella relativa penale, mandando a carte quarantotto il diritto inalienabile di scegliere cambiare e professare la religione (o non religione) che desideri, senza doverne ricevere alcun danno, morale, esistenziale o materiale. Che la discriminazione “scritturale” di geova (qui volutamente con minuscola) sia contraria e lesiva di questo diritto inalienabile, è altrettanto manifesto.


ma quale contratto ma quale penale ,,,,,,,,,,,,quante boiate

parli di cose di cui non conosci niente
cattivo esempio
Utente Junior
 
Messaggi: 555
Iscritto il: 07/09/2011, 19:15

Messaggiodi Mauro1971 » 07/02/2018, 21:44

Spiegale.
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 9017
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi cattivo esempio » 07/02/2018, 21:45

Socrate69 ha scritto:cattivo esempio:
che non esiste nulla verso chi non è battezato

Ne sei sicuro? A me risulta invece che esiste qualcosa. E questo qualcosa qualcuno l'ha definito "l'anticamera della disassociazione".


solo verso i "proclamatori non battezati" non svagarsi insieme
ma nulla a che a vedere con la disassociazione
cattivo esempio
Utente Junior
 
Messaggi: 555
Iscritto il: 07/09/2011, 19:15

Messaggiodi Quixote » 07/02/2018, 21:52

cattivo esempio ha scritto:ma quale contratto ma quale penale ,,,,,,,,,,,,quante boiate

parli di cose di cui non conosci niente


Sí, perché tu le conosci; citami i passi del NT su cui si basa l’ostracismo, in originale beninteso, e non nella barbara interpretazione WTS. E poi ce li traduci, fermo restando che quell’interpretazione cozza coi diritti dell’uomo e la userei per le consuetudini mattinali, se fosse igienica.
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 3996
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

Messaggiodi cattivo esempio » 07/02/2018, 21:53

Ray ha scritto:
applicano il versetto che dice

di allontanarsi da chi chiamato fratello commetta ...............

non si può applicare a chi non è mai stato un fratello
molto strano che tu non lo sappia

Quello di cui tu scrivi è vero, nel senso che non possono fargli nessun comitato
in pratica non possono riprenderlo, ma la società di torri di carta non si ferma di certo su queste quisquilie, anzi
vedranno se possono visitare per ulteriori delucidazioni e conversione.
Quando poi è irrimediabile ,come dicono persona non spirituale ,allora lo metteranno sotto vuoto ,ehm... gli faranno il classico vuoto intorno.
:uffa:


ti sbagli, alla wts di chi non è un fratello non interessa nulla anche se è famigliare di tdg
cattivo esempio
Utente Junior
 
Messaggi: 555
Iscritto il: 07/09/2011, 19:15

Messaggiodi Socrate69 » 07/02/2018, 21:55

cattivo esempio ha scritto:
Socrate69 ha scritto:cattivo esempio:
che non esiste nulla verso chi non è battezato

Ne sei sicuro? A me risulta invece che esiste qualcosa. E questo qualcosa qualcuno l'ha definito "l'anticamera della disassociazione".


solo verso i "proclamatori non battezati" non svagarsi insieme
ma nulla a che a vedere con la disassociazione

Si ma ci si avvicina di parecchio, non credi ?
E poi sai bene che nella pratica chi è "segnato", battezzato o no, verrà in un certo qual modo ostracizzato, perché nella mente di tutti verrà visto come "cattiva compagnia" da evitare.
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette - Aristotele

Presentazione
Avatar utente
Socrate69
Veterano del Forum
 
Messaggi: 3713
Iscritto il: 18/12/2013, 15:44

PrecedenteProssimo

Torna a Costume e società

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici