Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Si può convertire un figlio a un’altra religione?

Spazio dove discutere dei problemi relativi ai rapporti tra i TdG e il mondo che li circonda

Moderatore: Gocciazzurra

Si può convertire un figlio a un’altra religione?

Messaggiodi Achille » 26/05/2018, 19:10

https://www.laleggepertutti.it/209059_s ... -religione

Interessante articolo in cui si commenta una recente sentenza della Cassazione.

Anche in questo caso la Legge tutela prima di tutto l'interesse dei minori.
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12071
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi deliverance1979 » 27/05/2018, 8:39

Achille ha scritto:https://www.laleggepertutti.it/209059_si-puo-convertire-un-figlio-a-unaltra-religione

Interessante articolo in cui si commenta una recente sentenza della Cassazione.

Anche in questo caso la Legge tutela prima di tutto l'interesse dei minori.


Caro Achille, qualche tempo fa, affrontammo tale argomento in una discussione, quella riferita al senso dell'articolo 147.

Riporto di seguito questo intervento, al fine di far capire a chi ci legge il senso dell'educazione relativa alla religione, cosi come ad ogni altra visione politica o di vita che può avere il genitore.

https://forum.infotdgeova.it/viewtopic.php?f=17&t=10594&hilit=+147
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4691
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Messaggiodi Achille » 28/05/2018, 18:35

"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12071
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi pasqualebucca » 30/05/2018, 12:11

Solo per dire "Che Schifo" strattonare un figlio per ordine di una pseudo organizzazione religiosa, infischiandosene della salute mentale dell stesso e dello shock che tali "frequentazioni" potrebbero causargli.
I figli non vanno strumentalizzati in nome di Dio e dei suoi sottomultipli veri o finti che siano, divorzio o non divorzio.

Questo il mio pensiero. :s.parole:
Avatar utente
pasqualebucca
Utente Junior
 
Messaggi: 673
Iscritto il: 05/02/2017, 16:01

Messaggiodi Achille » 12/06/2018, 17:44

"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12071
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22


Torna a Costume e società

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici