Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

"SPIRITO! SE CI SEI BATTI UN POLPO!"

Spazio dove discutere dei problemi relativi ai rapporti tra i TdG e il mondo che li circonda

Moderatore: Gocciazzurra

Messaggiodi mlp-plp » 23/07/2010, 11:39

Ancientofdays ha scritto:
Vincy ha scritto:
Dingus ha scritto:......Il cattivo gusto che mi viene attribuito non e' stato riscontrato da chi e' preposto a segnalarmelo,perche' ovviamente,vede la luna, che il dito gli mostra,...


Sai che in quello che dici sei simpaticamente più tdg di quello che pensi?

E' molto comune infatti nelle congregazioni questo atteggiamento.
Se un povero piccolo proclamatore che non conta nulla (dal punto di vista delle nomine teocratiche, come le definiscono) fa un appunto a qualcuno riguardo a qualcosa che ha detto di non troppo appropriato, riceve una risposta simile a quella che hai dato tu: "Non sei mica un anziano o un nominato per farmi di questi appunti. Se non m'hanno detto nulla gli anziani... Sono loro i preposti."
Questo fa parte proprio della trasformazione e chiusura mentale dei tdg.
Tutto è organizzato, compreso i consigli o suggerimenti: quelli sono compito degli anziani o al massimo dei servitori di ministero.
Proprio un bella fratellanza.
Ma io a un mio fratello o amico posso sentirmi libero di dare un suggerimento o no? E che famiglia è?
I tdg limitano la libertà di espressione e di critica, e anche la libertà di suggerire o consigliare, che viene relegata solo a chi è preposto!
Strano che chi ce l'ha tanto coi tdg poi non si rende conto di dare, per assurdo, risposte che dimostrano la stessa impostazione mentale.
Questo modo di pensare e di considerare i moderatori o gli amministratori come se fossero gli anziani di congregazione, i soli preposti per dare suggerimenti o per dire che una espressione non è di buon gusto, è proprio esattamente il contrario di ciò che gli amministratori stessi vogliono.
Nell'altra tua risposta li hai definiti "valenti moderatori". Ora "i preposti".
Secondo me sei su una linea sbagliata, molto simile a quella che hanno i tdg fedelissimi verso i loro anziani. :capo: :capo:
Per fortuna che finora sul Forum è stata garantita la libertà di espressione e anche la libertà di poter dare un suggerimento a un altro forista su qualcosa di scritto pubblicamente, pur restando una opinione personale, s'intende.
Anche perché non mi va proprio di tornare a quei vecchi concetti geovisti anche qui nel forum.
Altrimenti per esprimermi liberamente e fare un piccolo appunto a un forista mi tocca fare "carriera foristica", cosa a cui non aspiro, dato che ho già dato (gioco di parole voluto) per la carriera teocratica-geovista. :risata: :risata: :risata:
Vincy

P.S. Qui si confonde il forum per la congregazione o per una comunità. E meno male che a Prato Achille era stato chiaro su questo!



Vincy ma di che parli ?
Ti ha solo detto che chi modera il forum non ha trovato nulla da moderare nel suo messaggio.
Non vedo come un riferimento alla moderazione di un forum sia paragonabile ad atteggiamenti deferenti dei proclamatori verso gli anziani.






Caro Ancientofdays. :timido: :timido:

guarda che sia il sig. Dingus, che il sig. Vincy, stanno dialogando serenamente, e ognuno stà dicendo la sua.
il riferimento al forum...E' PURAMENTE CASUALE, (il paragone è valido per tantissime realtà) e poi forse non hai
seguito attentamente il ragionamento del Vincy, ma penso che il motivo sia che non eri presente a Prato, e non hai
potuto assistere ai vari discorsi delle persone preposte!
ps.
comunque tranquillo, che non vi è (almeno io non l'ho notata) nessuna critica verso il forum, (ci mancherebbe) e neanche
verso i moderatori, o amministratori!
pertanto il discorso del Vincy penso che sia diretto a quella forma di "forum dipendenza" di qualche Forista!!
ed è questa, appunto che a Prato ha voluto sottolineare l'Achille, però dal momento che eri assente queste
notizie penso siano per Te una novitài!!
comunque tranquillo, che il forum di Achille, (almeno in questo caso) non è stato "preso di mira", e poi ricordati
che in tanti ci tengono... a questo SIG. FORUM, "in primis" il sottoscritto, pertanto penso sia sempre sotto "protezione",
anche se i suoi amministratori/moderatori sono a godersi le ferie!

OK? :ok:



ciao, con una stretta di :strettamano:



Piero





contatto skype: missoltino 1

i nostri amici
Avatar utente
mlp-plp
Utente Junior
 
Messaggi: 540
Iscritto il: 16/07/2009, 19:32

Messaggiodi Vincy » 23/07/2010, 13:36

Ancientofdays ha scritto:]

Vincy ma di che parli ?
Ti ha solo detto che chi modera il forum non ha trovato nulla da moderare nel suo messaggio.
Non vedo come un riferimento alla moderazione di un forum sia paragonabile ad atteggiamenti deferenti dei proclamatori verso gli anziani.


Dovresti rileggere meglio ciò che ho scritto.
Il paragone è tra gli atteggiamenti di alcuni foristi verso altri foristi.
Nelle congregazioni ci sono proclamatori che non accettano che un altro proclamatore faccia loro un appunto, perché ritengono che non possa farlo, perché solo gli anziani sono preposti per dare suggerimenti o fare un appunto.
Nello stesso modo ci sono foristi a cui non va che un altro forista possa dire loro che magari hanno usato una frase di poco buon gusto. E neppure la prendono in considerazione, perché "se non mi hanno detto nulla i moderatori vuol dire che è tutto ok e tu chi sei per dirmi qualcosa?"
E' questo atteggiamento che mi ricorda molto quello delle congregazioni dei tdg, nei quali è limitata anche la libertà di dare un suggerimento a un altro tdg perché per farlo ci sono i "preposti", e quindi se fai notare qualcosa non vieni neppure considerato dalla persona a cui ti permetti di dare un suggerimento.
(Infatti nessuno ha preso in minima considerazione di guardare un dizionario di lingua italiana per verificare il termine usato e illuminarci in proposito).
In tutto questo la moderazione del forum non c'entra nulla. Non sto dicendo che la moderazione sarebbe dovuta intervenire o simili.
Sto dicendo che l'atteggiamento di certi foristi fa capire che considerano il forum come una specie di congregazione o di comunità.
A Prato è stato chiarito questo aspetto, e Achille è stato molto chiaro dicendosi non d'accordo che alcuni sostituiscano Achille alla Watchtower e i moderatori agli anziani, scambiando il forum per una congregazione.
Quindi mettendo in risalto che certi atteggiamenti dei foristi dimostrano che essi scambiano il forum per una congregazione e dicendomi non d'accordo con questo loro modo di fare, sto completamente sostenendo gli amministratori del Forum stesso e nello stesso tempo la libertà di poter dire a un altro forista che ha usato una frase di cattivo gusto. Inoltre ho sempre ribadito che la mia è una personale opinione.
Il problema non è della moderazione o degli amministratori ma di alcuni foristi che nel loro ragionare o nel loro rispondere ad altri foristi dimostrano di confondere il Forum con una comunità o con una congregazione, mentre il Forum non è né una comunità né una congregazione.
Ribadisco che ritengo tutti questi post un semplice scambio di opinioni fatti col dovuto rispetto per tutti ma con la libertà di esprimere la propria idea chiaramente. Nulla più.
Vincy.
"La mente che rinuncia, una volta per tutte, ad una speranza inutile, riceve come ricompensa una serenità crescente." - Raymond Victor FRANZ.
Avatar utente
Vincy
Nuovo Utente
 
Messaggi: 309
Iscritto il: 09/11/2009, 3:10

Messaggiodi Vincy » 23/07/2010, 14:15

Gabriella Prosperi ha scritto:Credo che la polemica sia durata un po' troppo, prima di surriscaldare ancora di più gli animi, visto che la temperatura esterna non aiuta, riflettiamo se davvero ne vale la pena.

Gabriella/mod.


Ciao Gabriella.
Ti ho risposto in privato, come da regolamento.
Con affetto. :fiori e bacio:
Vincy
"La mente che rinuncia, una volta per tutte, ad una speranza inutile, riceve come ricompensa una serenità crescente." - Raymond Victor FRANZ.
Avatar utente
Vincy
Nuovo Utente
 
Messaggi: 309
Iscritto il: 09/11/2009, 3:10

Messaggiodi Gabriella Prosperi » 23/07/2010, 14:46

Credo che si/ci sia detto tutto.
Chiudo il 3D.
Gabriella/Mod.
La cosa più difficile a questo mondo? Vivere! Molta gente esiste, ecco tutto.Oscar Wilde
Presentazione
Avatar utente
Gabriella Prosperi
Utente Platinium
 
Messaggi: 14678
Iscritto il: 11/06/2009, 5:16

Precedente

Torna a Costume e società

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici