Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

WTS - 1914/2014

Sezione in cui si analizzano le vicende storiche dell'organizzazione

Moderatore: Achille

WTS - 1914/2014

Messaggiodi vitale » 14/12/2013, 0:47

Il 2014 segnerà il 100° anniversario da quando la WTS sostiene che Gesù Cristo si è seduto sul trono celeste e governerà gli ultimi giorni dell’umanità sulla terra.
I testimoni di Geova saranno preoccupati del 2014?
Perché ritarda la Felicità personale dei fedeli.
Il tempo non è maturo?
Già da Russell al CD, hanno regolato il lettore ricordandogli che la felicità non è di oggi ma del futuro. Qual è questo futuro, gli ultimi giorni, la sfida che manca, cosa manca ancora perché i fedeli festeggino la Felicità personale e quella della Gioia.
Gioia e Felicità si può ottenere senza una pittura o foto dell’artista per quel paradiso?
La Felicità è necessaria?

Donne e motori, gioie e dolori. Questa è un’altra campana.
Religione e letteratura, resterà almeno la verdura?
L'anno prossimo magnano ben & bon o devono incartarserla ancora con il bon ton WTS.
La famiglia, i figli, la religione, la politica, non hanno più spina dorsale
Presentazione
vitale
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4060
Iscritto il: 30/08/2009, 10:19

Messaggiodi anima » 14/12/2013, 13:55

la wts cosa' inventera' ? :conf:
Mi presento

E’ nei nostri momenti più bui che dobbiamo concentrarci per vedere la luce.
(Antonio Giordano)

Immagine
Avatar utente
anima
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4278
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32

1914

Messaggiodi Giulio87 » 14/12/2013, 17:00

All'inizio il 1914 era la data della fine del mondo e poi fu riciclata furbamente col ritorno di Gesù invisibile. Se è invisibile del resto chi può dire che non è vero ??!!!
Giulio87
Nuovo Utente
 
Messaggi: 334
Iscritto il: 01/12/2013, 0:52

Messaggiodi Mauro1971 » 14/12/2013, 17:02

Giulio87 ha scritto:All'inizio il 1914 era la data della fine del mondo e poi fu riciclata furbamente col ritorno di Gesù invisibile. Se è invisibile del resto chi può dire che non è vero ??!!!


E' vero.

Ma d'altronde tutte le forme di Cristianesimo adorano un Dio ed un gesù invisibili. La furbizia di questa tecnica è ben collaudata infatti, sono almeno un 2000 anni che viene usata ed ha sempre funzionato, e sta funzionando anche per loro.

Purtroppo.
ATTENZIONE: ALTA POSSIBILITA' DI CONTENUTI FORTEMENTE DISSACRANTI.


"Sradica le tue domande dal loro terreno, e ne vedrai penzolare le radici. Altre domande!" (F. Herbert)

Su di me
Avatar utente
Mauro1971
Utente Gold
 
Messaggi: 9017
Iscritto il: 11/01/2011, 13:44

Messaggiodi deliverance1979 » 14/12/2013, 22:14

Caro Vitale, a mio avviso i TDG nei loro pastrocchi interpretativi, nei polpettoni storici e visioni apocalittiche hanno avuto c..o solo su una cosa, il 1914 coincidente con la prima guerra mondiale.

Questo evento ha dato loro una pseudo credibilità volta ad alimentare l'auto suggestione.

Poi per tutto il periodo della generazione che non doveva passare, ovvero dal 1914 al 1994, hanno avuto buon gioco, fino a che nel 1995 il giocattolo si è rotto.

La fine non è più venuta, eventi apocalittici eccetto l'11 settembre non ci sono stati ed il declino è iniziato.

l'11 settembre ha dato una mezza scossa ai TDG ormai stanchi di vaccate teocratiche e rinunce per la verità, ma tempo qualche mese tutto è rientrato.

Oggi sono passati 12 anni e non è successo nulla.

Il mondo si è globalizzato, il famoso Re del nord un tempo l'URSS oggi doveva essere o la Cina o l'Unione Europea non sembrano cosi nemici dell'America, e se anche degli eventi dovessero cambiare tutto questo che senso avrebbe avuto per milioni di TDG morti un secolo prima?

Che senso ha avuto per 6 generazioni di TDG predicare una fine che non è arrivata.
Fare dei sacrifici per qualcosa che non è successo.

Oggi molti a distanza di decenni si ritrovano con delle esistenze mediocri, delle pensioni da fame se ce l'hanno.....e tutto questo perchè?
Perchè per decenni hanno messo al primo posto la predicazione e gli interessi della WTS?

Ed oggi la ricompensa quale è, accontentatevi del piatto di minestra?
E le benedizioni che aprivano le cateratte dei cieli dove sono, nella mente, nell'auto suggestione?
Ahhh no, sono spirituali, intangibili, astratte......ma quando si andava a predicare, a subire le umiliazioni per la verità a scuola, a subire rinunce imposte della famiglia o spendere le proprie risorse per la verità, quelle cose erano vere, tangibili......REALI.....

ed oggi cosa rimane?

Una religione che si stà piano piano secolarizzando spiritualmente parlando, e fisicamente invece, si stà ritirando su molti fronti, con vendita di sale del regno, sale delle assemblee e sale betel comprate nei decenni scorsi dai TDG in buona fede o idioti......
Ecco il grande affare di aver fatto parte di questa organizzazione....

Ma la maggior parte dei TDG non lo ammetterà mai anche se lo sanno, poichè vedono i cambiamenti sempre più evanescenti di una fede che da immateriale sarebbe presto diventata tangibile con la grande tribolazione prima e con Harmaghedon poi....ma cosi non è stato.... :ok: :strettamano:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4972
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36

Ritorno Gesù

Messaggiodi Giulio87 » 17/12/2013, 1:18

Pienamente logico il tuo ragionamento (anche se non sono del tutto d'accordo) ma il punto è che i tdg dicono di basarsi solo sulla Bibbia e ovviamente la Bibbia non dice nulla di un ritorno invisibile di Gesù NEL 1914,se poi nessuno lo vede quando arriva che elemento c'è per sostenere una simile affermazione ?

Mauro1971 ha scritto:
Giulio87 ha scritto:All'inizio il 1914 era la data della fine del mondo e poi fu riciclata furbamente col ritorno di Gesù invisibile. Se è invisibile del resto chi può dire che non è vero ??!!!


E' vero.

Ma d'altronde tutte le forme di Cristianesimo adorano un Dio ed un gesù invisibili. La furbizia di questa tecnica è ben collaudata infatti, sono almeno un 2000 anni che viene usata ed ha sempre funzionato, e sta funzionando anche per loro.

Purtroppo.
Giulio87
Nuovo Utente
 
Messaggi: 334
Iscritto il: 01/12/2013, 0:52

Messaggiodi vitale » 23/08/2014, 0:29

Clicca per vedere l'immagine a dimensioni originali

No comment
La famiglia, i figli, la religione, la politica, non hanno più spina dorsale
Presentazione
vitale
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4060
Iscritto il: 30/08/2009, 10:19

Messaggiodi deliverance1979 » 23/08/2014, 7:55

Si commentano da soli....

Questo fa capire come l'auto convincimento faccia vivere queste persone in una dimensione mentale parallela, dove credono che presto tutte le cose che dicono di avvereranno, senza capire che già hanno cambiato, ricambiato e ricambiato ancora calcoli, tempi e previsioni.

Purtroppo non hanno quel pragmatismo tale da capire che se un movimento è nato per predicare, vivere e vedere la fine di un sistema di cose, a 100 anni da questa pretesa, io qualche profonda riflessione me la porrei.... :fronte: :fronte: :fronte:
« Senza aver visto la Cappella Sistina non è possibile formare un'idea apprezzabile di cosa un uomo solo sia in grado di ottenere. »
Johann Wolfgang von Goethe

Presentazione
Avatar utente
deliverance1979
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4972
Iscritto il: 20/12/2009, 16:36


Torna a La storia dei Testimoni di Geova

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici