Pagina 1 di 1

Che fine faranno?

MessaggioInviato: 18/10/2016, 12:55
di Finn86
Salve a tutti!

Non so se è la sezione giusta. Ma volevo scrivere alcune teorie, su quale sarà in futuro il destino dei testimoni di Geova.

Mi spiego meglio. Scrivo dei possibil futuri su di loro. Quali potrebbero essere i più reali.

1. I tdg imploderanno su se stessi. Per gli scandali sulla pedofilia, o altri reati tenuti nascosti. Tutto crolleràsu se stesso. Distruggendo il culto.

2. Una moltitudine di fratelli rimarrà delusa quando si renderà conto che la fine non arriverà. E un enorme "grande folla" di tdg, uscirà dal culto.
È dopo cosa ne sarà del CD? Dovranno modificare in gran parte tutto quello che dicevano per sopravvivere come organizzazione? O si estingueranno per sempre?

3. Il culto dei tdg diventerà illegale considerandoli per davvero una setta distruttiva.

4. Nel tempo i tdg si adatteranno alla futura società, plasmandosi simile ad essa. Così da vedere un gran paragone tra i tdg di ora è quelli del futuro.

5. La religione dei tdg si mostrerperá per quello che è realmente, cioè una setta fondamentalista che tiene dentro un intenso odio per il mondo. Così da diventare una religione che fa azioni violente. Dei veri criminali, comportandosi forse come una sorta di terroristi (lo so, i tdg sono già dei criminali razzisti omofobi e fanno azioni violente psicologicamente) ma quello che dico io forse in maniera molto fantasiosa e distopica, credo che prima o poi tutto quel marcio che i tdg covano un giorno esploderà fuori, trasformandosi in azioni violente reali, non solo più insegnamenti e come ragionano.

Questo sono alcune idee un po' folli. Ma secondo voi quali di queste potrebbero essere la più reale. Se avete altre teorie scrivetele.

MessaggioInviato: 18/10/2016, 14:16
di Cicciuzzo
pensa alla salute, l'unica cosa alla quale noi "apostatacci" possiamo auspicare è quella di buttarci alle spalle il passato e guardare avanti :strettamano:

MessaggioInviato: 18/10/2016, 14:51
di Wyclif
I Testimoni di Geova come disse Gesù "sono guide cieche" sono 150 che predicano andando avanti e indietro con i loro insegnamenti come disse San Paolo "Imparano sempre ma non sono in grado di venire all'accurata conoscenza della verità"

Essi hanno imparato come o loro capi il Corpo Direttivo a negare e a dire Menzogne come il loro padre il Diavolo, solo i semplici cadono vittime dei TdG,

... ridono nei loro blog, ma non potranno più ridere quando Dio chiederà loro conto delle mani sporche di sangue innocente che il Corpo Direttivo e gli adepti hanno predicato che bisognava vietare vaccini e trapianti ai loro adepti, che con i loro insegnamenti sono andati oltre ciò che e scritto nella Bibbia tali insegnamenti hanno fatto morire persone che si fidavano ciecamente di loro (opinioni umani che la loro Torre di Guardia ha Fatto passare per dottrine di Dio),

.. i TdG dimenticano la loro stessa storia scritta negli annuari e il libro Proclamatori del regno che non potranno distruggere (ma che vogliono far dimenticare) dove si parla di intrighi compromessi politici, e dirottatori come Rutherford.

Lasciamoli ridere sara Dio a chiedere loro la retribuzione di aver fatto soffrire migliaia di bambini mentre il Corpo Direttivo con le sue politiche copriva i Colpevoli di pedofilia.

Hanno distrutto tutto il materiale che scoraggiava la denuncia alle autorità secolare dei colpevoli di pedofilia, io da anziano ricordo le circolari degli anni novanta e che i sorveglianti nelle congregazioni con una lista da parte del CD distrusse dinnanzi a me.

TdG continuate pure a negare a dire menzogne e a ridere tanto con Dio non potete farlo al momento che vi chiederà conto.

MessaggioInviato: 18/10/2016, 15:45
di play
Metaforicamente parlando Il bubbone è gia’ esploso.
L'aspetto della travagliata vicenda della pedofilia è sotto gli occhi di tutta la gente mediamente informata.
Molte persone oggi masticano amaro a causa dei danni che ha causato e che continua a causare l' ideologia geovista.
La violenza dei testimoni è subdola.
Non penso pero’ che in futuro arriveranno a compiere massacri di massa in stile Boko Haram, tanto per fare un esempio.
Ho l’ impressione che sia molto fantasioso quest’ ultimo scenario.
Con questo non voglio sminuire la gravita’ di altre forme di violenza che non siano nude e crude, come quella coercitiva, ad esempio, o verbale.
Non saprei dire quale tra le opzioni che hai catalogato sia piu’ o meno credibile......
Forse questa: “Nel tempo i tdg si adatteranno alla futura società”, o almeno auguriamoci che si adeguino agli aspetti positivi della societa' del futuro.

MessaggioInviato: 18/10/2016, 16:01
di Ray
Sicuramente come scrive play i tdg si evolveranno opss... :risata:

Cambieranno è si adegueranno ai continui mutamenti della società
ne è già un'esempio il ramo informatico,solo impensabile un lustro fa.
Le persone sprovvedute o che non conoscono nel profondo il loro culto
la terra ne è piena,poi se aggiungiamo il bacino interno composto da
giovanissime leve(figli)
ci sarà sempre un flusso continuo di nuovi adepti
e un'altro flusso , quelli che escono.
:ciao:

MessaggioInviato: 18/10/2016, 16:34
di cercaverità
Dubito fortemente che i TDG si dissolveranno, saranno una delle tante chiese made USA che avranno fedeli ovunque anche se il loro numero sembrerà alto in realtà in percentuale rimarranno pochi. Qualche aggiustamento dottrinale e andranno avanti tranquillamente. Potenzialmente attualmente i TDG potrebbero essere 80 milioni di fedeli circa se si applicasse la loro stessa percentuale che hanno in Italia alla popolazione mondiale. Di sicuro non c'è nulla di guida dall'alto in loro perciò più di un certo progresso non ne fanno. Se ci saranno poche conversioni temo che diventeranno una chiesa di ipocriti che faranno il possibile per sembrare santi mentre sotto saranno tuttaltro, saranno costretti a rimanere dentro per non perdere gli affetti. "E così ricopro la mia nuda perfidia con antiche espressioni a me estranee rubate ai sacri testi e sembro un santo quando faccio la parte del diavolo" Ha detto qualcuno :appl:

MessaggioInviato: 18/10/2016, 16:58
di play
aih, Riccardo, Riccardo, se non avesse ferito sua madre il giorno stesso in cui nacque! Forse ora sarebbe stato un angelo, anziché un povero diavolo perso dentro un labirinto di contra-d-dizioni. Il mio regno per una sala del ragno! :risata:

MessaggioInviato: 18/10/2016, 18:08
di Romagnolo
Ciao Finn :sorriso: senz' altro la numero 2 , il vero pericolo per la WT è la disillusinone delle aspettative; se tra un secolo non sarà arrivato il nuovo mondo....sarà molto difficile continuare a tenere irretite le persone in questa religione.
Comunque uno zoccolo duro resterà sempre, tutto stà nel vedere come si adegueranno ai tempi che cambiano.

MessaggioInviato: 18/10/2016, 19:30
di anima
la 2 4 :boh:

MessaggioInviato: 18/10/2016, 21:31
di nello80
Ray ha scritto:Sicuramente come scrive play i tdg si evolveranno opss... :risata:

Cambieranno è si adegueranno ai continui mutamenti della società
ne è già un'esempio il ramo informatico,solo impensabile un lustro fa.
Le persone sprovvedute o che non conoscono nel profondo il loro culto
la terra ne è piena,poi se aggiungiamo il bacino interno composto da
giovanissime leve(figli)
ci sarà sempre un flusso continuo di nuovi adepti
e un'altro flusso , quelli che escono.
:ciao:


La penso come te.
Credo che i tdg si secolarizzeranno, (lo stanno già facendo), e i tdg fra 50-60 o 70 anni guarderanno a quelli di oggi nello stesso modo in cui quelli di oggi guardano a quelli degli anni 30 o 40.......!
Penso però che la crescita che hanno avuto negli anni 60, 70 e 80 rimarrà solo un vago ricordo, dove i nuovi tdg saranno perlopiù (tranne casi rari) figli d'arte o parenti prossimi di tdg............
Del resto, (come ho sempre detto), questo lo si può notare già da diversi anni........

MessaggioInviato: 18/10/2016, 23:19
di Finn86
Hai ragione ciciuzzo dovrei pensare più alla salute. Ma sono domande che faccio spesso. Sono curioso di sapere quale potrebbe essere il loro futuro.

Wyclif hai ragione il CD ha le mani sporche di sangue per tutti i tdg morti per la loro fede.
Play hai ragione. Si l'ultima teoria è molto fantasiosa. Mi è spesso venuta in mente perché i tdg nutrono molto odio verso gli "altri" quelli del mondo.dicono di no anzi la loro predicazione è frutto dell'amore per gli altri. Ma penso sia un amore astratto che nn provano davvero. Sentono dire che devono provare amore. Ma più che amore, mostrano una certa ripugnanza verso gli altri. Come i farisei che odiavano le persone dell'epoca. Comunque se nn sono violenti. La loro violenza verbale e psicologica crea molti danni. È vero è subdola.

Anche se forse in futuro si adatteranno, prima usciranno in tanti.

Concordo....

MessaggioInviato: 18/10/2016, 23:42
di Vieri
cercaverità ha scritto:Dubito fortemente che i TDG si dissolveranno, saranno una delle tante chiese made USA che avranno fedeli ovunque anche se il loro numero sembrerà alto in realtà in percentuale rimarranno pochi. Qualche aggiustamento dottrinale e andranno avanti tranquillamente. Potenzialmente attualmente i TDG potrebbero essere 80 milioni di fedeli circa se si applicasse la loro stessa percentuale che hanno in Italia alla popolazione mondiale. Di sicuro non c'è nulla di guida dall'alto in loro perciò più di un certo progresso non ne fanno. Se ci saranno poche conversioni temo che diventeranno una chiesa di ipocriti che faranno il possibile per sembrare santi mentre sotto saranno tuttaltro, saranno costretti a rimanere dentro per non perdere gli affetti. "E così ricopro la mia nuda perfidia con antiche espressioni a me estranee rubate ai sacri testi e sembro un santo quando faccio la parte del diavolo" Ha detto qualcuno :appl:

:quoto100:
Se pensate che nonostante le malefatte di Hitler e di Stalin ci siano ancora nazisti convinti e comunisti convinti, non c'è proprio da meravigliarsi che anche con tutte le loro contraddizioni sopravviveranno ancora più o meno come tante altre sette americane sparse per il mondo.....

Onestamente del resto sono abbastanza scettico sul fatto che centinaia di migliaia di loro abbandoneranno la loro "religione" basata sulla fine del mondo sempre annunciata e mai avvenuta poichè il C:D. è troppo furbo per non pensarci prima e "riciclarsi" dicendo che alla fine si sono accorti che anche Gesù aveva avuto ragione quando aveva detto che..........

Matteo 36
"Quanto a quel giorno e a quell'ora, però, nessuno lo sa, neanche gli angeli del cielo e neppure il Figlio, ma solo il Padre"

Avete letto, del resto questo pezzo su JW.org ?

È VERO CHE I TESTIMONI DI GEOVA HANNO FATTO PREVISIONI INESATTE SULLA DATA DELLA FINE?
(da jw.org)

I testimoni di Geova hanno effettivamente nutrito delle aspettative errate circa la data in cui sarebbe venuta la fine.

Come i discepoli di Gesù del I secolo, abbiamo pensato che qualche profezia stesse per adempiersi quando non era ancora arrivato il tempo stabilito da Dio (Luca 19:11; Atti 1:6;2 Tessalonicesi 2:1, 2). Condividiamo il pensiero di Alexander H. Macmillan, un fedele Testimone, che disse: “Ho imparato che dovremmo ammettere i nostri errori e continuare a esaminare la Parola di Dio per essere illuminati”.
Perché allora continuiamo a predicare che la fine è vicina? Perché prendiamo seriamente l’esortazione di Gesù: “Continuate a stare in guardia, siate svegli”. In caso contrario, se cioè Gesù ci trovasse “addormentati”, non potremmo ottenere il suo favore (Marco 13:33, 36). Come mai?

Pensate ad esempio a un esperto di un centro d’allerta tsunami che, in base ai dati in suo possesso, lancia un allarme. Forse quella volta l’onda anomala non arriva, ma in un’altra occasione la prontezza dell’esperto potrebbe salvare delle vite.
In modo analogo, a volte abbiamo nutrito aspettative errate circa la data della fine. Ma ci interessa di più ubbidire a Gesù e salvare delle vite che evitare le critiche. Il comando di Gesù di “dare completa testimonianza” ci spinge ad avvertire gli altri riguardo alla fine (Atti 10:42).

Crediamo che, anziché concentrarsi su quando verrà la fine, sia più importante avere fiducia che la fine verrà, e agire di conseguenza. Prendiamo seriamente le parole di Abacuc 2:3, che dice: “Anche se [la fine] dovesse attardarsi [rispetto alle previsioni], attendila; poiché si avvererà immancabilmente. Non tarderà”.

Poi succederà anche per il sangue "scoprendo" che le loro interpretazioni della Bibbia erano risultate errate.....
e rileggendo bene....

Genesi 9,3-6
3 Quanto si muove e ha vita vi servirà di cibo: vi do tutto questo, come già le verdi erbe. 4 Soltanto non mangerete la carne con la sua vita, cioè il suo sangue. 5 Del sangue vostro anzi, ossia della vostra vita, io domanderò conto; ne domanderò conto ad ogni essere vivente e domanderò conto della vita dell'uomo all'uomo, a ognuno di suo fratello.
6 Chi sparge il sangue dell'uomo dall'uomo il suo sangue sarà sparso, perché ad immagine di Dio Egli ha fatto l'uomo.

..... ma per me non vuol ribadire il concetto di NON UCCIDERE ? ("versare il sangue dell'uomo dall'uomo")

Quindi, come facevano prima i vecchi comunisti: "compagni abbiamo sbagliato"...ma sono poi sempre restati comunisti......

Morale, triste ma estremamente reale: "per il Dio "dollaro", si venderebbero anche la loro madre......
Buona serata

MessaggioInviato: 19/10/2016, 0:03
di Quixote
Finn86 ha scritto:5. La religione dei tdg si mostrerperá per quello che è realmente, cioè una setta fondamentalista che tiene dentro un intenso odio per il mondo. Così da diventare una religione che fa azioni violente. Dei veri criminali, comportandosi forse come una sorta di terroristi (lo so, i tdg sono già dei criminali razzisti omofobi e fanno azioni violente psicologicamente) ma quello che dico io forse in maniera molto fantasiosa e distopica, credo che prima o poi tutto quel marcio che i tdg covano un giorno esploderà fuori, trasformandosi in azioni violente reali, non solo più insegnamenti e come ragionano.


Quello che tu credi o non credi avverrà, rileverà i posteri, a seconda che la tua futurologia fantasiosa ci azzecchi o meno. Se è vero che sei TdG da dieci anni e oltre, non sei stanco di profezie? :sorriso: In ogni caso ti è concesso, in questo forum ipotizzare che nel tempo, i testimoni di geova possano diventare «dei veri criminali». Non altrettanto lecito è dire, qui e ora, «i tdg sono già dei criminali razzisti omofobi e fanno azioni violente psicologicamente». Quantomeno si rischia di confondere il linguaggio metaforico con quello proprio, ove definizioni offensive cosí aprioristiche, nette e generalizzate appaiono discutibili, e ai limiti dell’art. 594 del C. P., per tua fortuna depenalizzato proprio a inizio anno. Ma attento, una sanzione pecuniaria, ove venisse esposta denuncia, dipende solo dal piede su cui si alza il P.M., la mattina che ne venga a conoscenza.

MessaggioInviato: 19/10/2016, 6:32
di Giovanni64
Anche nel suo ultimo video Watchtower Examination (su youtube) espone il punto di vista biblico sulle malefatte della Watchtower e lo fa con il solito linguaggio "colorito" tipico, ad esempio, di alcune religioni cristiane evangeliche o protestanti ed in modo particolare della Watchtower stessa: la Watchtower si è sempre resa colpevole di insegnare continue bugie dottrinali, è guidata da Satana, fa parte di Babilonia la grande.

Tuttavia Watchtower Examination, pur esponendo in maniera molto chiara il punto di vista biblico sugli inagnnatori e bugiardi seriali della Watchtower, non si mette mai ad immaginare esplicitamente "cruente punizioni di Dio" sui tdg nel loro complesso.

Più volte anch'io ho sottolineato su questo forum la necessità di distinguere le responsabilità degli ingannati tdg da quelle degli ingannatori tdg.

Può anche essere che non sia sempre facile però, in ogni caso, per chi ci crede, è meglio che sia Dio a decidere quale sia la punizione anche per i peggiori esponenti della Watchtower.

Naturalmente, dal punto di vista laico, se ci dovesse essere un ulteriore imbarbarimento, anche solo verbale, nella disputa tra dirigenti Watchtower e alcuni fedeli di altre religioni, qualche provvedimento per favorire un maggior rispetto reciproco forse potrebbe anche essere preso.

E' particolarmente indecente la continua attività di detrattori che svolgono i dirigenti Watchtower che, anche nei loro media ufficiali, invece di promuovere le proprie credenze perdono più tempo a criticare pesantemente e con smorfie e insulti le scelte religiose altrui. In questi casi la legittima difesa ci sta tutta.

MessaggioInviato: 19/10/2016, 9:11
di Romagnolo
Finn86 ha scritto:Hai ragione ciciuzzo dovrei pensare più alla salute. Ma sono domande che faccio spesso. Sono curioso di sapere quale potrebbe essere il loro futuro.

Wyclif hai ragione il CD ha le mani sporche di sangue per tutti i tdg morti per la loro fede.
Play hai ragione. Si l'ultima teoria è molto fantasiosa. Mi è spesso venuta in mente perché i tdg nutrono molto odio verso gli "altri" quelli del mondo.dicono di no anzi la loro predicazione è frutto dell'amore per gli altri. Ma penso sia un amore astratto che nn provano davvero. Sentono dire che devono provare amore. Ma più che amore, mostrano una certa ripugnanza verso gli altri. Come i farisei che odiavano le persone dell'epoca. Comunque se nn sono violenti. La loro violenza verbale e psicologica crea molti danni. È vero è subdola.

Anche se forse in futuro si adatteranno, prima usciranno in tanti.

Riguardo all'amore per le persone del territorio...concordo che in molti non lo provano,...mai sentito dire da alcun tdg che "amasse" le persone del mondo ....per cui predicasse loro.
Io stesso in 20 anni non ho mai svolto l'opera di testimonianza per amore verso le persone,...al massimo per Dio che chiedeva l'opera di testimonianza, ma della gente del mondo non mi è mai importato nulla.
Stessa cosa la sentii ribadire dalla madre tdg di un mio amico tdg, lei non provava alcun sentimento di amore verso la gente così da sentirsi motivata a predicare loro,...credo lo facesse perché e' ritenuto necessario per essere accetti a dio.

MessaggioInviato: 19/10/2016, 9:28
di Finn86
Mi dispiace per quello che ho scritto. Nel rileggere quelle frasi, mi rendo conto che sono molto offensive e generalizzate. Grazie Quixote che mi hai fatto presenti questo e, anche gli eventuali rischi. Non volevo offendere con quelle parole, mi sono spiegato male. Ho generalizzato la mia esperienza. Purtroppo nella mia vita come testimone ho sentito molto spesso fare ragionamenti omofobi o razzisti più o meno diretti. Ma questo non vuol dire che "TUTTI" i tdg e come culto siano omofobi e razzisti.
Se ritenete che il mio post sia eccessivo o discriminatorio, cancellatelo pure. Non mi permetterò più di fare simili affermazioni.

MessaggioInviato: 19/10/2016, 9:40
di Finn86
Romagnolo, infatti, molti fratelli affermavano apertamente che la predicazione era un vero peso e lo facevano solo perchè lo richiede Geova. Poi facevano un altro tipo di ragionamento. Non so se era fatto solo nella mia zona e basta. Ma ragionavano che predicare era un'azione contro "natura" cioè, il loro pensiero era questo: "noi non siamo nati per predicare. E' una cosa che non doveva essere fatta secondo il proposito di Geova. Ma poi tutto è andato male e via alla predicazione!". Infatti, molti non vedono l'ora che arrivi il nuovo mondo anche per smettere di predicare.
Non penso che in questi ragionamenti ci sia la gioia di portare la Buona notizia e il desiderio di salvare le persone.

MessaggioInviato: 19/10/2016, 10:39
di Romagnolo
Infatti Finn86 non posso apertamente dire che per tutti predicare sia una scocciatura, ...pensiamo anche solo a chi fa il pioniere, se veramente non gli piacesse predicare resterebbero semplici proclamatori non credi?
Però scusate se mi ripeto...non ho mai sentito nessuno dire che " ama" la gente del territorio per cui si sente spinto ad avvisarli del veniente Armaghedon, al massimo diventa una gioia personale nell'essere riusciti a dare tot riviste, mostrare tot video, aver superato le obiezioni.
Poi magari nella massa...ci saranno anche chi si sente di cuore di avvisare le persone per il loro bene. :blu:

MessaggioInviato: 19/10/2016, 11:49
di Romagnolo
Rispetto a questo argomento riporto le parole di uno psicologo che ho trovate in rete e che credo ben possano spiegare perché molto probabilmente la religione dei Testimoni di Geova continuerà a sussistere ancora a lungo.

In Germania, almeno nella zona dove vivo io al confine con la Svizzera e nella stessa Svizzera qui confinante la comunità ( o setta?) dei Testimoni di Geova attira l'interesse e la partecipazione di, proporzionalmente, molti immigrati dall'Italia, taanto che ci sono numerose "Sale del Regno" (sic!) denominate quindi in italiano in cui i Testimoni di Geova si riuniscono e celebrano le loro funzioni in italiano. Avevo notato una diffusione alquanto larga dei Testimoni di Geova tra gli immigrati dal Meridione d'Italia quando vivevo a Torino, oltre trent'anni fa, eavevo anche allora riscontrato fenomeni analoghi. Ho avuto come pazienti nella mia pratica di psicoterapeuta membri dei testimoni di Geova italiani sia in Piemonte che in Germania ed ho potuto constatare che si trattava spesso di persone che soffrivano di un profondo disagio in quanto sradicate dal loro ambiente culturale e sociale e che avevano per così dire sublimato quella che sentivano come differenza, e che l'ambiente in cui vivevano tacciava di inferiorità o che da loro era vissuta come tale, in un differenziarsi sul piano della religione, vivendosi come da un lato eletti, dall'altro perseguitati. Un simile atteggiamento non lo ho trovato nei pazienti tedeschi Testimoni di Geova che ho pure trattato qui in Germania.

MessaggioInviato: 19/10/2016, 17:54
di Quixote
Finn86 ha scritto:Mi dispiace per quello che ho scritto. Nel rileggere quelle frasi, mi rendo conto che sono molto offensive e generalizzate. Grazie Quixote che mi hai fatto presenti questo e, anche gli eventuali rischi. Non volevo offendere con quelle parole, mi sono spiegato male. Ho generalizzato la mia esperienza. Purtroppo nella mia vita come testimone ho sentito molto spesso fare ragionamenti omofobi o razzisti più o meno diretti. Ma questo non vuol dire che "TUTTI" i tdg e come culto siano omofobi e razzisti.
Se ritenete che il mio post sia eccessivo o discriminatorio, cancellatelo pure. Non mi permetterò più di fare simili affermazioni.


Non mi sembra che ci sia da cancellare nulla, anzi, questa ritrattazione e precisazione ti fa onore. Ci siamo passati quasi tutti, anch’io mi sono lasciato andare, a volte, a giudizi irriflessi suii testimoni. Ma l’uomo, se uomo, si riconosce quando sa scusarsi. Mi risultano davvero pochi i TdG internettiani capaci di farlo. Nella vita reale non so,

MessaggioInviato: 27/10/2016, 10:26
di Finn86
Stavo leggendo gli articoli sul sito jwanalyze su le varie tecniche di manipolazione mentale delle sette. Gli articoli sono divisi in tre parti, per ora sono usciti solo due articoli sull'argomento. I link qui sotto

https://jwanalyze.wordpress.com/2016/10 ... a-parte-1/

https://jwanalyze.wordpress.com/2016/10 ... a-parte-2/

L'articolo fa riferimento al suicidio di massa di Jonestown in Guyana.
Sono andato su Wikipedia riguardo a questo episodio che descrive questa vecchia setta degli anni 70 e il tragico epilogo col suicidio di tutti gli adepti.
Metto qui il link per chi vuole leggere la storia di Jonestown.

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Jonestown_(Guyana)

Rimanendo sul tema di questo thread, i tdg, potrebbero fare questa fine un giorno? Dopo tutto hanno molto in comune con questa tragica e inquietante setta.

Grazie Finn86

MessaggioInviato: 27/10/2016, 11:24
di Vieri
Finn86 ha scritto:Stavo leggendo gli articoli sul sito jwanalyze su le varie tecniche di manipolazione mentale delle sette. Gli articoli sono divisi in tre parti, per ora sono usciti solo due articoli sull'argomento. I link qui sotto

https://jwanalyze.wordpress.com/2016/10 ... a-parte-1/

https://jwanalyze.wordpress.com/2016/10 ... a-parte-2/

L'articolo fa riferimento al suicidio di massa di Jonestown in Guyana.
Sono andato su Wikipedia riguardo a questo episodio che descrive questa vecchia setta degli anni 70 e il tragico epilogo col suicidio di tutti gli adepti.
Metto qui il link per chi vuole leggere la storia di Jonestown.

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Jonestown_(Guyana)

Rimanendo sul tema di questo thread, i tdg, potrebbero fare questa fine un giorno? Dopo tutto hanno molto in comune con questa tragica e inquietante setta.

Grazie Finn,
i link che hai segnalato sono molto interessanti e da tenere presenti .....da aggiungere nel mio sito personale come promemoria...
:strettamano: