Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

TDG NON PROTESTANTI

Sezione in cui si analizzano le vicende storiche dell'organizzazione

Moderatore: Achille

TDG NON PROTESTANTI

Messaggiodi anima » 31/10/2016, 12:59

I TDG non si definiscono protestanti ,ma non sono nemmeno cattolici ma allora cosa sono ? :boh:

http://wol.jw.org/it/wol/d/r6/lp-i/2009813
Mi presento

Se vuoi capire una persona, non ascoltare le sue parole, osserva il suo comportamento. (Albert Einstein)


Immagine
Avatar utente
anima
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4243
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32

Sono quelli che hanno capito tutto....

Messaggiodi Vieri » 31/10/2016, 14:08

LIALA ha scritto:I TDG non si definiscono protestanti ,ma non sono nemmeno cattolici ma allora cosa sono ? :boh:

http://wol.jw.org/it/wol/d/r6/lp-i/2009813

ma Liala, scusami ma che domande fai.....non sai che sono quelli che per illuminazione divina del loro C.D. hanno capito tutto dalla Bibbia? :ironico: :ironico:

Sono andato alla pagina del loro sito web che mi hai segnalato dove ho trovato delle cose "interessanti"...

....... i testimoni di Geova mettono in evidenza le contraddizioni tra ciò che dice la Bibbia e ciò che insegnano molte religioni.

( si desume pertanto che "solo" uno sparuto gruppo di "illuminati" che hanno raccattato in 150 anni 8 milioni di persone abbiano capito tutto della Bibbia rispetto a centinaia e centinaia di studiosi e di teologi che in 2000 anni hanno interpretato differentemente da loro la Bibbia con un "seguito" di appena 2,1 MILARDI di persone.....)
...... Il loro intento, però, non è quello di riformare altre organizzazioni religiose, bensì quello di aiutare le singole persone sincere ad acquistare accurata conoscenza di Dio e della sua Parola, la Bibbia. (Colossesi 1:9, 10)

Mi fa piacere sentire il termine di "persone sincere" come se tutti gli altri (2,1 miliardi di persone) siano da considerarsi dei: fallaci, falsi, impostori, ingannevoli, mendaci, mentitori, menzogneri,....... :ironico:

Precisazione dal Vangelo di Matteo 11-25-31
In quel tempo Gesù disse: 25«Ti rendo lode, Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai sapienti e ai dotti e le hai rivelate ai piccoli. 26 Sì, o Padre, perché così hai deciso nella tua benevolenza. 27 Tutto è stato dato a me dal Padre mio; nessuno conosce il Figlio se non il Padre, e nessuno conosce il Padre se non il Figlio e colui al quale il Figlio vorrà rivelarlo.
28Venite a me, voi tutti che siete stanchi e oppressi, e io vi darò ristoro. 29 Prendete il mio giogo sopra di voi e imparate da me, che sono mite e umile di cuore, e troverete ristoro per la vostra vita. 30 Il mio giogo infatti è dolce e il mio peso leggero»
Nessun commento... :ironico:
Quando chi ha convinzioni religiose diverse vuole polemizzare con loro, i testimoni di Geova evitano di farsi coinvolgere in sterili dibattiti. — 2 Timoteo 2:23.

I dibattiti in genere sono sterili quando non si accetta un vero confronto ma si rimane sempre fermamente attaccati alle proprie idee anche se ampiamente dimostrate come fallaci ( leggi diluvio universale su tutta la terra, sangue, ecc.ecc)
Terzo, a differenza del protestantesimo, che è frammentato in centinaia di denominazioni, i testimoni di Geova sono e rimangono una fratellanza mondiale unita. Quando si tratta di dottrine bibliche, i testimoni di Geova sparsi in oltre 230 paesi seguono il consiglio dell’apostolo Paolo di “parlare tutti concordemente”. Tra loro non ci sono divisioni; sono veramente “uniti nella stessa mente e nello stesso pensiero”. (1 Corinti 1:10) Al loro interno fanno il possibile per “osservare premurosamente l’unità dello spirito nell’unificante vincolo della pace”. — Efesini 4:3.

Nell'ambito dei tdg non può sussistere dialogo e opinioni diverse dal quelle del C.D. il quale "infuso dallo Spirito Santo" HA SEMPRE RAGIONE: Chi discorda o contesta viene automaticamente dissociato......

Basta così ?..... :ironico: :ironico:
Presentazione
Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente.
Bertolt Brecht
Avatar utente
Vieri
Utente Master
 
Messaggi: 5644
Iscritto il: 03/11/2015, 15:55

Messaggiodi Mario70 » 31/10/2016, 22:17

Molte religioni nate specialmente nel XIX secolo si sono autoproclamate l'unica vera religione e fanno di tutto per negare le loro vere origini, nel caso dei testimoni di Geova nascono come un movimento avventista non sabatista con influenze del gruppo dei sacred name, niente di particolarmente nuovo o originale insomma.
«È vero, in tempi passati vi sono stati alcuni che hanno predetto la "fine del mondo", annunciando perfino una data specifica. Alcuni hanno raccolto intorno a sé gruppi di persone ... aspettando la fine. Tuttavia non è accaduto nulla. La "fine" non è venuta. Si sono resi colpevoli di falsa profezia» (Svegliatevi!, 22/4/1969, p. 23).
Presentazione
Avatar utente
Mario70
Utente Master
 
Messaggi: 5734
Iscritto il: 10/06/2009, 20:28
Località: Roma

Messaggiodi Mattia97 » 31/10/2016, 23:04

Infatti non sono protestanti ma settari!
Matteo 23:10
Né fatevi chiamare guida, perché uno solo è la vostra guida: Il Cristo.
Avatar utente
Mattia97
Nuovo Utente
 
Messaggi: 177
Iscritto il: 25/03/2014, 17:53

Messaggiodi Giovanni64 » 01/11/2016, 11:33

E' ovvio che le religioni o le sette non sono portate dalla cicogna e non nascono sotto i cavoli. Le religioni specifiche, anche quando, in un certo senso sono "iniziate" da una singola persona, sono comunque generate dalla "religiosità" tipica di un certo luogo e di un certo tempo. Ciò non vuol dire che le religioni "figlie" siano per forza in armonia con la religione madre. Anzi, di solito accade il contrario. Se, ad esempio, in ambito Watchtower, nasce una nuova religione, la prima religione ad essere criticata e messa sotto accusa è proprio la religione madre. Sono, insomma, cose normalissime, che accadono normalmente e che sono sempre accadute.

La Watchtower è uno dei tanti sottoprodotti del protestantesimo e ancora prima del cattolicesimo, se non vogliamo andare troppo indietro nel tempo.

Si badi anche che, per fare un esempio, se anche adesso nascesse nell'Islam una religione che pretendesse di rifarsi ad un fantomatico "vero islam del primo secolo islamico", sarebbe anch'essa, ovviamente, un prodotto dello stesso islam corrente e storico. Certe strampalate pretese di discendenze separate possono esistere solo nell'ambito della fantasia, delle cicogne e dei cavoli, ma non certamente nel mondo reale.

Più difficile, in ogni caso, vedere un qualche collegamento storico della watchtower con la religione ortodossa e più difficile ancora vedere un collegamento con l'islam o con il buddismo.


Talvolta, più in generale, mi sono anche chiesto perché il cristinesimo cattolico occidentale ha prodotto il protestantesimo con la babele cristiana che ne è derivata, ed il cristianesimo ortodosso orientale invece no. Si tratta di un caso o ci sono delle ragioni particolari?
Avatar utente
Giovanni64
Veterano del Forum
 
Messaggi: 2896
Iscritto il: 09/01/2010, 8:59

Messaggiodi anima » 01/11/2016, 13:03

La Watchtower è uno dei tanti sottoprodotti del protestantesimo e ancora prima del cattolicesimo, se non vogliamo andare troppo indietro nel tempo.


allora sono protestanti anche se loro dicono di no :b-o-b:
Mi presento

Se vuoi capire una persona, non ascoltare le sue parole, osserva il suo comportamento. (Albert Einstein)


Immagine
Avatar utente
anima
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4243
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32


Torna a La storia dei Testimoni di Geova

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici