Buone Feste (by MatrixRevolution)

Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

La Germania...un vero esempio di crescita teocratica?

Sezione in cui si analizzano le vicende storiche dell'organizzazione

Moderatore: Achille

La Germania...un vero esempio di crescita teocratica?

Messaggiodi Romagnolo » 10/03/2017, 14:05

Nell' ultimo studio di libro si è toccato l' aspetto della crescita dell' Organizzazione e di come le parabole del seme di senape e del lievito nella massa di farina si adempino in tale espansione.
ora non contesto il fatto che l' organizzazione dei Testimoni di Geova non stia crescendo e che non cerchi in tutti i modi di diffondere in lungo ed in largo la sua dottrina,...però però a pag. 96 del libro "Il Regno di Dio è già una realtà" veniva riportata la testimonianza di Ulrike Krolop una TdG tedesca e di come considera eccezionale l' esserci in Germania ben 164000 Testimoni.
Ora essendo il libro edito nel 2014 la cifra da lei menzionata risale al 2013 ( ho controllato), stando al rapporto dell' ultimo annuario sono pure aumentati,...nel 2016 erano 165624, contro i 164885 del 2013.
Cosa c'è di strano che ha colpito la mia attenzione?
Il fatto che per esaltare la crescita dell' organizzazione si sia preso tra i vari esempi il caso della Germania,...perchè se c'è una cosa che non risulta...è la tanto sperata crescita.
Infatti controllando con tutti i miei annuari dal 1992 ( data dell' unione delle due Germanie) fino a quello del 2017 con l' anno di servizio 2016 risulta che in Germania nel 1998 ( quindi quasi 20 anni fà) i TdG raggiunsero il loro picco di 171704 proclamatori, da allora è stato un continuo altalenarsi tra i 166000 e i 163000 aderenti!
Nel 2012 raggiunsero il picco di 2237 congregazioni, mentre dalla data dell' intervista alla proclamatrice il numero delle congregazioni è sceso continuamente fino ai 2159 del 2016 cioè 78 congregazioni in meno.
Anche il numero di presenti alla Commemorazione risulta alquanto altalenante, comunque il picco di 291797 del 1994 non è stato più raggiunto, nel 2013 ( Probabile anno della intervista della sorella tedesca) i presenti furono 266974.
L' unico aspetto che negli ultimi anni denota un trend positivo è il numero degli studi biblici, nel 2016 arrivato alla cifra di 81494.
Non c'è dubbio...rispetto al primo dopoguerra la crescita c' è stata,...ma al momento la Germania non mi pare un esempio da sbandierare al mondo!
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4694
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi Achille » 11/03/2017, 9:47

La Germania è una delle prima nazioni in cui i TdG hanno iniziato a predicare.
Hanno anche una storia di persecuzione che, in teoria, avrebbe dovuto attirare su di loro una certa "simpatia", almeno di una parte della società, "simpatia" che avrebbe dovuto contribuire alla loro crescita.
La crescita in Germania invece è stagnante, da anni.
La linea di crescita è piatta.
E, come tu fai notare, i massimi raggiunti anni fa non sono più stati superati.
Nonostante ciò, continuano ad usare toni trionfalistici, come si addice ad ogni bravo propagandista.
Pretendono pure che la loro opera abbia il diretto sostegno di Dio, di Cristo e degli angeli, nonché dello Spirito Santo :blu:

Immagine
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12079
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Romagnolo » 12/03/2017, 21:28

Dato che anche la Svezia viene menzionata come paese che dimostra l' espansione del Regno, vantando ben 22000 proclamatori, ho volunto controllare anche quella nazione.
Adesso sono stato meno pignolo che sulla Germania ma il massimo raggiunto l' ho riscontrato sull' annuario del 1997 (in riferimento all' anno di servizio 1996) dove venivano segnalati 24487 proclamatori a fronte dei 22344 dell' anno di servizio 2013 ( quello a cui probabilmente fà riferimento il libro Regno di Dio) ad oggi sono leggermente aumentati a 22430 secondo l' annuario 2017; và da se comunque che sono due decenni che anche in quella nazione la crescita ristagna.
Addirittura si è passati dalle 363 congregazioni del 1996 alle 310 nell' anno di servizio 2016. :ciuccio:
In leggero e quasi costante aumento invece il numero degli studi biblici ogni anno.
Ricordati che lo studio biblico è si gratuito, ma poi ricordati che la WT richiederà che tu le dia altrettanto gratis il tuo impegno, tempo e risorse.
Presentazione
Romagnolo
Veterano del Forum
 
Messaggi: 4694
Iscritto il: 27/07/2014, 13:08

Messaggiodi Achille » 13/03/2017, 20:08

Romagnolo ha scritto:Dato che anche la Svezia viene menzionata come paese che dimostra l' espansione del Regno, vantando ben 22000 proclamatori, ho volunto controllare anche quella nazione.
Adesso sono stato meno pignolo che sulla Germania ma il massimo raggiunto l' ho riscontrato sull' annuario del 1997 (in riferimento all' anno di servizio 1996) dove venivano segnalati 24487 proclamatori a fronte dei 22344 dell' anno di servizio 2013 ( quello a cui probabilmente fà riferimento il libro Regno di Dio) ad oggi sono leggermente aumentati a 22430 secondo l' annuario 2017; và da se comunque che sono due decenni che anche in quella nazione la crescita ristagna.
Addirittura si è passati dalle 363 congregazioni del 1996 alle 310 nell' anno di servizio 2016. :ciuccio:
Anche in Italia non è che le cose vadano molto meglio:

CONGITA.jpg
CONGITA.jpg (42.27 KiB) Osservato 505 volte
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 12079
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22


Torna a La storia dei Testimoni di Geova

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici