Pagina 1 di 1

RUSSELL E IL 1914

MessaggioInviato: 05/03/2018, 14:08
di LIALA
http://www.margheritaleporatti.com/stud ... IC_ID=2333

SECONDO gli studenti biblici Russel non annuncio' la fine ma l inizio della grande tribolazione :saggio:

MessaggioInviato: 05/03/2018, 15:01
di VictorVonDoom
Qui c'è quello che ho trovato su JWFacts:

https://jwanalyze.wordpress.com/1914-la ... atchtower/

MessaggioInviato: 05/03/2018, 19:28
di Romagnolo
Ma.....? :boh: Non mi convincono molto.
Se non ricordo male Raymond Franz nel suo libro scrisse che poi Russell si mise a indicare il 1915.
Che senso aveva posticipare la data di un anno se col 1914 non si aspettava la fine del mondo e il rapimento in cielo?
Con l' ottica espressa in quel sito che senso aveva cambiare data?
Poi fa l' esempio del polverone del tornado ...che ne preannuncia l' arrivo distruttivo e afferma che tale polverone era ciò che stava accadendo in Russia,...probabilmente i moti anti zaristi che incominciarono a farsi sentire seriamente proprio nel 1905 dopo la disfatta nella guerra Russo-giapponese.
Russell da quei segnali si aspettava una orrenda anarchia mondiale,...cosa che per l' appunto viene ribadita nei punti da lui enunciati per il 1914, fortunatamente nessuno di quelli si concretizzò mai.

MessaggioInviato: 06/03/2018, 11:39
di Romagnolo
A....e poi mi stavo dimenticando...ma non esiste una foto di Russell ed un gruppo di fedeli che nel 1914 andarono a Gerusalemme in attesa della venuta del loro Signore Gesù atteso per quell' anno?
Se non credevano al loro rapimento in cielo e conseguente fine di questo sistema di cose che ci andarono a fare?

MessaggioInviato: 06/03/2018, 15:20
di Achille
Romagnolo ha scritto:A....e poi mi stavo dimenticando...ma non esiste una foto di Russell ed un gruppo di fedeli che nel 1914 andarono a Gerusalemme in attesa della venuta del loro Signore Gesù atteso per quell' anno?
Se non credevano al loro rapimento in cielo e conseguente fine di questo sistema di cose che ci andarono a fare?

http://www.quotes-watchtower.co.uk/1914_rapture.html

1914 - Rapimento

Nel 1914 la Watchtower si aspettava grandi cose. La Torre di Guardia credeva che il loro lavoro sulla terra fosse stato completato e il 1914 sarebbe stato l'anno in cui avrebbero sperimentato il "Rapimento", in cui tutti i veri cristiani sono stati portati dalla Terra da Dio in Paradiso prima che si svolgessero altri eventi associati alla fine del mondo . Ci credevano così tanto che nel 1914 la Watchtower organizzò un viaggio a Gerusalemme in modo che fossero i primi a sperimentare il Rapimento.

La foto qui sotto è stata presa dalla cima del Monte degli Ulivi, che domina Gerusalemme. Perché il Monte degli Ulivi? Il Monte degli Ulivi è importante perché crediamo che quando il Messia arriva attraverso la porta d'oro, le persone che sono sepolte (o situate) sul Monte degli Ulivi saranno in "Prima fila".

Notate come il giudice Rutherford è seduto alla destra di Charles Taze Russell.

MessaggioInviato: 06/03/2018, 21:40
di Romagnolo
Grazie Achille. :strettamano:
Proprio quella foto intendevo. :ok:

MessaggioInviato: 07/03/2018, 9:26
di Giovanni64


Pensare di essere rapiti in cielo perché non si sono fatti pensieri che dispiacciono a Geova con delle donne conciate in quel modo, significa pensare di poter vincere proprio facile facile.

D'altro canto, per le stesse ragioni, anche a costo di essere accusato di paganesimo, Geova si sarebbe dato piuttosto al ratto delle Sabine.