Infotdgeova - LiberaMente - Il Forum


Lo scopo di questo forum è quello di analizzare in chiave critica la dottrina e l'organizzazione dei Testimoni di Geova

Rosa di Saron

La Bibbia dei Testimoni di Geova è davvero una traduzione fedele ed accurata delle Sacre Scritture?

Moderatore: polymetis

Rosa di Saron

Messaggiodi Tranqui » 26/06/2020, 19:31

Perché nella bibbia tdg la rosa di saron e tradotta zafferano?
Presentazione
Immagine


La notte d’estate ha un sorriso leggero e si siede su un trono di zaffiro.

Barry Cornwall
Avatar utente
Tranqui
Utente Master
 
Messaggi: 5371
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32

Messaggiodi sandrosolustri » 26/06/2020, 19:59

Tranqui ha scritto:Perché nella bibbia tdg la rosa di saron e tradotta zafferano?

Rosa di Sharon come Sharon Stone è un giglio. Penso che non abbia nulla a che fare con lo zafferano. Probabilmente quel versetto è stato tradotto dal sig. Morris dopo i soliti cicchetti di whisky.
sandrosolustri
Utente Junior
 
Messaggi: 505
Iscritto il: 30/06/2019, 11:55

Messaggiodi Achille » 27/06/2020, 9:57

La parola ebraica può anche significare zafferano: «חֲבַצֶּלֶת chăbatstseleth, khab-ats-tseh'-leth; di derivazione incerta; probabilmente zafferano di prato: —rose.»

Vedere https://www.blueletterbible.org/lang/le ... 2261&t=KJV
"Tantum religio potuit suadere malorum".
Presentazione - Twitter - Facebook
Avatar utente
Achille
Amministratore
 
Messaggi: 13707
Iscritto il: 10/06/2009, 16:22

Messaggiodi Tranqui » 27/06/2020, 12:11

Achille ha scritto:La parola ebraica può anche significare zafferano: «חֲבַצֶּלֶת chăbatstseleth, khab-ats-tseh'-leth; di derivazione incerta; probabilmente zafferano di prato: —rose.»

Vedere https://www.blueletterbible.org/lang/le ... 2261&t=KJV

:grazie:
Presentazione
Immagine


La notte d’estate ha un sorriso leggero e si siede su un trono di zaffiro.

Barry Cornwall
Avatar utente
Tranqui
Utente Master
 
Messaggi: 5371
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32

Messaggiodi Quixote » 27/06/2020, 22:29

È molto difficile da stabilire, perché poco conosciamo della botanica antica; per es. proprio dello zafferano sappiamo che per la sua abnorme variabilità di cromosomi può dar origine a infiniti ibridi, per cui, ove zafferano fosse, potrebbe perfino essere una specie che non esiste piú. Ad ogni modo candidato ideale sarebbe lo zafferano autunnale. Personalmente mi pare più probabile, con altri esegeti, che fosse un narciso. Linguisticamente la parola ebraica rimanda a un fiore con bulbo. Direi da escludere che fosse una rosa in senso stretto, non solo perché LXX e Vulgata traducono genericamente con flos, cioè ‘fiore’.
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 4370
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

Messaggiodi Tranqui » 28/06/2020, 11:35

Dunque rosa di saron o di saron e errato
Presentazione
Immagine


La notte d’estate ha un sorriso leggero e si siede su un trono di zaffiro.

Barry Cornwall
Avatar utente
Tranqui
Utente Master
 
Messaggi: 5371
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32

Messaggiodi Quixote » 28/06/2020, 18:32

No, perché? Oltretutto siamo in poesia, per questo stesso il linguaggio si presta a essere metaforizzato: il term. rosa, poi, è poetico per eccellenza, lo trovi anche nel titolo del celebre libro di U. Eco, ove certo non indica il fiore: stat rosa pristina nomine, stat in nomine rosa; la rosa che era è ormai tale solo nel nome [Bernardo Morliacense].
Καὶ ἠγάπησαν οἱ ἄνθρωποι μᾶλλον τὸ σκότος ἢ τὸ φῶς.
E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
GIOVANNI, III, 19. (G. Leopardi, La ginestra, esergo)
======================================
Primo postPresentazioneStaurós: palo o croce? (link esterno)
Avatar utente
Quixote
Moderatore
 
Messaggi: 4370
Iscritto il: 15/08/2011, 22:26
Località: Cesena

Messaggiodi Tranqui » 29/06/2020, 19:42

parere mio rosa di saron e' piu' romantico :fiori e bacio:
Presentazione
Immagine


La notte d’estate ha un sorriso leggero e si siede su un trono di zaffiro.

Barry Cornwall
Avatar utente
Tranqui
Utente Master
 
Messaggi: 5371
Iscritto il: 14/02/2013, 16:32


Torna a La Traduzione del Nuovo Mondo, la Bibbia dei Testimoni di Geova

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Crisi di coscienza

Crisi di coscienza. Fedeltà a Dio o alla propria religione?
Parole franche di un testimone di Geova

Il libro biografia di un ex-membro del corpo direttivo tradotto in tutto il mondo che svela i segreti interni del gruppo. Ordinalo subito!
Sostienici